Office, abbonamenti per aziende

Microsoft aggiorna la propria offerta di software "in abbonamento" per il settore professionale, promettendo ricchezza di applicazioni alle aziende disposte a sborsare annualmente denari per ogni utente

Roma – La linea di prodotti Office 2013 è sulla graticola per le nuove politiche di licenza adottate da Microsoft, ma Redmond procede spedita sulla via del cloud e del SaaS (software-as-a-service) arricchendo l’offerta in abbonamento della nota suite di produttività.

I pacchetti disponibili nell’ambito di Office 365 – vale a dire la summenzionata offerta SaaS di Microsoft – si arricchiscono di tre nuove entry : Office 365 Small Business Premium è dedicata alle aziende con al massimo 10 dipendenti e costa 150 dollari all’anno per utente; Office 365 Midsize Business è per le aziende fino a 250 dipendenti e costa 180 dollari/utente all’anno; Office 365 ProPlus per la “virtualizzazione” e lo “streaming” di istanze del software Office per grandi aziende dal costo di 144 dollari/utente all’anno.

Le nuove offerte Office 365 prevedono l’accesso a varie applicazioni e funzionalità aggiuntive rispetto ai software standard della suite (Word, Excel, PowerPoint, Outlook, Publisher), e Microsoft naturalmente consiglia il pacchetto “Professional Plus” per godere di tutti i frizzi e i lazzi della nuova spumeggiante avventura cloud di Redmond.

Microsoft gioca d’attacco difendendosi dalla concorrenza di Google e delle altre soluzioni di produttività telematiche: “Con Office 365 – dice il presidente della divisione Office Kurt DelBene – tutti, dalle grandi aziende ai piccoli business fino ai singoli consumatori, possono ora beneficiare della potenza di Office e della connettività del cloud”. L’offerta SaaS di Microsoft “schiude nuovi scenari e mette a disposizione nuove funzionalità ben superiori a qualunque cosa sia disponibile in soluzioni pensate per il solo browser”.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Milingo scrive:
    Diritti
    La Francia e l'Inghilterra, stanno dimostrando negli anni di essere Paesi belli da visitare ma da cui è meglio stare lontani, se non si vuole essere strangolati dallo Stato pervasivo e invasivo e dall'opinione pubblica ipocritamente perbenista.Non che l'italia sia messa meglio: finché le regole erano solo sulla carta, con il loro incredibile numero e le loro incongruenze (vedi i Testi Unici) la pressione statale sulle persone era sopportabile, pur fra mille inefficienze, ma ora che piano piano i controlli aumentano, la pressione si sta facendo insopportabile anche da noi e le avvisaglie le iniziamo a vedere...Ma non i nostri politici.
    • Mario R. scrive:
      Re: Diritti
      - Scritto da: Milingo
      anche da
      noi e le avvisaglie le iniziamo a
      vedere...
      Ma non i nostri politici.Se ne stanno rendendo conto pure loro... vedasi movimento cinque stelle.
  • Internet libero scrive:
    ...
    Basta con le grandi major arroganti e con i loro servi: i videotechini in salamoia.Boicottare boicottare e ancora boicottare!!!
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Internet libero
      Basta con le grandi major arroganti e con i loro
      servi: i videotechini in
      salamoia.

      Boicottare boicottare e ancora boicottare!!!Cosa cambia? Se scarichi, non compri già da un pezzo, quindi come fai a boicottare qualcosa che non avresti comprato comunque?
      • Internet libero scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: uno qualsiasi
        Cosa cambia? Se scarichi, non compri già da un
        pezzo, quindi come fai a boicottare qualcosa che
        non avresti comprato
        comunque?C'è ancora molta gente che compra. A quelli mi stavo rivolgendo.
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: ...

          C'è ancora molta gente che compra. A quelli mi
          stavo
          rivolgendo.Quelli che comprano non si accorgono nemmeno che i siti di torrent sono spariti, visto che tanto non li usano. Quindi, perchè mai dovrebbero boicottare?
          • Internet libero scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: uno qualsiasi

            Quelli che comprano non si accorgono nemmeno che
            i siti di torrent sono spariti, visto che tanto
            non li usano. Quindi, perchè mai dovrebbero
            boicottare?Perchè si spera che qualcuno cominci a ragionare (anch'io anni fa compravo e noleggiavo).Bisogna continuare con la battaglia di sensibilizzazione, chiaramente non solo all'interno di un forum.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ...
            Fuori dal forum è ancora peggio...Comunque, anche nel forum, non credo che si possa fare molto: infatti, cosa ottieni? Io posso anche dirti che non comprerò nulla... ma da anni non compro film, e per la musica... l'ultimo cd che ho comprato aveva il prezzo in lire. Per i noleggi... l'ultima volta che ho noleggiato un film mi avevano chiesto se lo volevo in vhs o in betamax. Quindi, direi che non sono molti gli acquisti che potrei tagliare.
          • Internet libero scrive:
            Re: ...
            Concordo. Comunque anche se serve a poco, ogni tanto un invito al boicottaggio non fa male secondo me. ;)
          • Allibito scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Internet libero
            - Scritto da: uno qualsiasi




            Quelli che comprano non si accorgono nemmeno che

            i siti di torrent sono spariti, visto che tanto

            non li usano. Quindi, perchè mai dovrebbero

            boicottare?

            Perchè si spera che qualcuno cominci a ragionare
            (anch'io anni fa compravo e
            noleggiavo).
            Bisogna continuare con la battaglia di
            sensibilizzazione, chiaramente non solo
            all'interno di un
            forum.Cioè, fammi capire, tutti coloro che da cittadini onesti e rispettosi delle regole comprano film e musica, dovrebbero iniziare a ragionare e unirsi al gruppo di parassiti che vorrebbe vedere film gratis? E' questa la tua visione di come migliorare il mondo?
          • Internet libero scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: Internet libero

            - Scritto da: uno qualsiasi







            Quelli che comprano non si accorgono nemmeno
            che


            i siti di torrent sono spariti, visto che
            tanto


            non li usano. Quindi, perchè mai dovrebbero


            boicottare?



            Perchè si spera che qualcuno cominci a ragionare

            (anch'io anni fa compravo e

            noleggiavo).

            Bisogna continuare con la battaglia di

            sensibilizzazione, chiaramente non solo

            all'interno di un

            forum.
            Cioè, fammi capire, tutti coloro che da cittadini
            onesti e rispettosi delle regole comprano film e
            musica, dovrebbero iniziare a ragionare e unirsi
            al gruppo di parassiti che vorrebbe vedere film
            gratis? E' questa la tua visione di come
            migliorare il
            mondo?I veri parassiti siete voi intermediari inutili che non create e non producete nulla. La vostra scomparsa sarà sicuramente un miglioramento per il mondo intero!
          • anon scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Allibito
            Cioè, fammi capire, tutti coloro che da cittadini
            onesti e rispettosi delle regole comprano film e
            musica, dovrebbero iniziare a ragionare e unirsi
            al gruppo di parassiti che vorrebbe vedere film
            gratis?Non esiste il cittadino (totalmente) onesto e rispettoso (di tutte) le regole. Tutti, senza eccezione, hanno commesso e/o commettono qualche piccola illegalità ogni tanto.Vuoi forse dirmi che non ti è mai capitato di attraversare fuori dalle strisce, di essere in ritardo col pagamento di una bolletta, di salire sul treno dimenticando di timbrare il biglietto, etc.?
          • Internet libero scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: anon

            Non esiste il cittadino (totalmente) onesto e
            rispettoso (di tutte) le regole. Tutti, senza
            eccezione, hanno commesso e/o commettono qualche
            piccola illegalità ogni
            tanto.

            Vuoi forse dirmi che non ti è mai capitato di
            attraversare fuori dalle strisce, di essere in
            ritardo col pagamento di una bolletta, di salire
            sul treno dimenticando di timbrare il biglietto,
            etc.?O di non battere lo scontrino fiscale? :p
          • aphex_twin scrive:
            Re: ...
            Vuoi forse dire che questo ragionamento in stile "cosí fan tutti" non ha portato l'Italia alla rovina ?Siete voi e la vostra mentalitá dell'essere piú furbo del prossimo la rovina dell'italia .
          • anon scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: aphex_twin
            Vuoi forse dire che questo ragionamento in stile
            "cosí fan tutti" non ha portato l'Italia
            alla rovina?Guarda che i furbi non sono mica un'esclusiva tutta italiana, eh.Ce ne sono a bizzeffe anche all'estero.E comunque non era quello che intendevo dire. Il mio commento voleva semplicemente far notare il fatto che è praticamente impossibile rispettare al 100% tutte le regole esistenti. Prima o poi, volenti o nolenti, qualche regola la s'infrange.E non c'è niente di male in questo, è normale; anzi, direi che è "umano". Non saremmo "esseri umani" se non infrangessimo qualche regola ogni tanto.
          • destinazion e kebab scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Allibito
            Cioè, fammi capire, tutti coloro che da cittadini
            onesti e rispettosi delle regole comprano film e
            musica, dovrebbero iniziare a ragionare e unirsi
            al gruppo di parassiti che vorrebbe vedere film
            gratis? E' questa la tua visione di come
            migliorare il
            mondo?Siete destinati al kebab, c'è poco da fare.[img]http://www.notiziediprato.it/wp-content/uploads/2012/09/kebab-2-1024x768.jpg[/img]
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ...

            Cioè, fammi capire, tutti coloro che da cittadini
            onesti e rispettosi delle regole comprano film e
            musica, dovrebbero iniziare a ragionare e unirsi
            al gruppo di parassiti che vorrebbe vedere film
            gratis?Comprano cosa? Di certo non film e musica, ma solo licenze.
            E' questa la tua visione di come
            migliorare il
            mondo?La mia visione di come miglirare il mondo è di eliminare totalmente ogni possibilità di vendere o comprare film e musica.
      • Andralas scrive:
        Re: ...
        Non hai capito, qui si fa il boicotto del boicottatore che va a sua volta boicottato.Capito?
  • attonito scrive:
    Attenzione: MAI rispondere a "La SIAE"
    e' un trollaccio carogna, che con questi argomenti gode come un riccio: l'unica soluzione e' non rispondergli MAI qualunque cosa dica.
    • tuco scrive:
      Re: Attenzione: MAI rispondere a "La SIAE"
      - Scritto da: attonito
      e' un trollaccio carogna, che con questi
      argomenti gode come un riccio: l'unica soluzione
      e' non rispondergli MAI qualunque cosa
      dica.Beh non penso che qui dentro qualcuno creda che quello e' davvero :|un funzionario della Siae...
    • krane scrive:
      Re: Attenzione: MAI rispondere a "La SIAE"
      - Scritto da: attonito
      e' un trollaccio carogna, che con questi
      argomenti gode come un riccio: l'unica
      soluzione e' non rispondergli MAI qualunque
      cosa dica.La SIAE e' un troll ? :o :|Ma io credevo fosse un'IA residente nei pc degli uffici siae...Mi hai disilluso, cattivo :'( vabbe' quest'anno da babbo natale mi faro' portare un paio di IA da lasciare libere in rete.
      • Leguleio scrive:
        Re: Attenzione: MAI rispondere a "La SIAE"
        - Scritto da: krane
        La SIAE e' un troll ? :o :|

        Ma io credevo fosse un'IA residente nei pc degli
        uffici
        siae...Anche io. :-(Per la verità, avevo fatto un'ipotesi leggermente diversa: nella scienza non esiste solo l'Intelligenza Artificiale (IA), ma anche la deficienza artificiale (DA). Pensavo fosse legato a quest'ultimo progetto sperimentale, ecco.Invece dietr lo pseudonimo c'era solo un folletto! Che colpo!:'(:'(:'(
        Mi hai disilluso, cattivo :'( vabbe' quest'anno
        da babbo natale mi faro' portare un paio di IA da
        lasciare libere in
        rete.E io ho deciso di mandare un sacco di e-mail ad amici e conoscenti per farmi pagare da Bill Gates:https://groups.google.com/forum/#!msg/convegno_nucleare_fi/FvCIkBl5Rps/n7Eg_S90dO0J
        • krane scrive:
          Re: Attenzione: MAI rispondere a "La SIAE"
          - Scritto da: Leguleio
          - Scritto da: krane

          La SIAE e' un troll ? :o :|

          Ma io credevo fosse un'IA residente

          nei pc degli uffici siae...
          Anche io. :-(
          Per la verità, avevo fatto un'ipotesi leggermente
          diversa: nella scienza non esiste solo
          l'Intelligenza Artificiale (IA), ma anche la
          deficienza artificiale (DA). Pensavo fosse legato
          a quest'ultimo progetto sperimentale,
          ecco.Ma una DA potrebb essere una IA con poche risorse a disposizione ? (newbie)
          Invece dietr lo pseudonimo c'era solo un
          folletto! Che colpo!
          :'(:'(:'(Veramente, sono basito...Certa gente dovrebbe venire bannata prima ancora di poter scrivere :(

          Mi hai disilluso, cattivo :'( vabbe'

          quest'anno da babbo natale mi faro'

          portare un paio di IA da lasciare libere

          in rete.
          E io ho deciso di mandare un sacco di e-mail ad
          amici e conoscenti per farmi pagare da Bill
          Gates:
          https://groups.google.com/forum/#!msg/convegno_nucVedi che quando usi un po' di fantasia sei simpatico e divertente ? ;)
    • thebecker scrive:
      Re: Attenzione: MAI rispondere a "La SIAE"
      - Scritto da: attonito
      e' un trollaccio carogna, che con questi
      argomenti gode come un riccio: l'unica soluzione
      e' non rispondergli MAI qualunque cosa
      dica.assecondato dalla redazione che gli fa gli articoli utili per generare flame! :D
  • Nome e cognome scrive:
    ...
    Siamo alle solite! Gli Stati tutelano gli interessi delle grandi major anziche' tutelare i principi della liberta' d'espressione che sono diritti costituzionali in gran parte degli Stati democratici.
    • opera scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Nome e cognome
      Siamo alle solite! Gli Stati tutelano gli
      interessi delle grandi major anziche' tutelare i
      principi della liberta' d'espressione che sono
      diritti costituzionali in gran parte degli Stati
      democratici.Questi Stati cattivoni!!!
      • Nome e cognome scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: opera
        - Scritto da: Nome e cognome

        Siamo alle solite! Gli Stati tutelano gli

        interessi delle grandi major anziche' tutelare i

        principi della liberta' d'espressione che sono

        diritti costituzionali in gran parte degli Stati

        democratici.


        Questi Stati cattivoni!!!Che sei un videotechino?
        • opera scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: Nome e cognome
          - Scritto da: opera

          - Scritto da: Nome e cognome


          Siamo alle solite! Gli Stati tutelano gli


          interessi delle grandi major anziche'
          tutelare
          i


          principi della liberta' d'espressione che sono


          diritti costituzionali in gran parte degli
          Stati


          democratici.





          Questi Stati cattivoni!!!


          Che sei un videotechino?E che ho detto, se vuoi noleggiare un film? ho detto: "Questi Stati cattivoni!!!"Ti ho dato ragione sai, gli Stati ci perseguitano.
    • ruppolo scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Nome e cognome
      Siamo alle solite! Gli Stati tutelano gli
      interessi delle grandi major anziche' tutelare <s
      i
      principi della liberta' d'espressione </s
      i pirati delinquentiFixed.
      • attonito scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Nome e cognome

        Siamo alle solite! Gli Stati tutelano gli

        interessi delle grandi major anziche'
        tutelare <s

        i

        principi della liberta' d'espressione
        </s
        i pirati
        delinquenti

        Fixed.azz l'idiota e' tornato.
      • attonito scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Nome e cognome

        Siamo alle solite! Gli Stati tutelano gli

        interessi delle grandi major anziche'
        tutelare <s

        i

        principi della liberta' d'espressione
        </s
        i pirati
        delinquenti

        Fixed.E' tornato! speravo fosse sparito per sempre, ed invece... :(
        • Nome e cognome scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: attonito

          E' tornato! speravo fosse sparito per sempre, ed
          invece...
          :(A volte ritornano... ma sono solo degli zombie d'altri tempi. :D
    • Carlo scrive:
      Re: ...
      Ah, secondo te IL RUBARE UN FILM sarebbe un "principio della liberta' d'espressione che sono diritti costituzionali in gran parte degli Stati democratici". La roba degli altri, vero intelligentone? Non la tua. Complimenti per le tue splendide teorie!
      • thebecker scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: Carlo
        Ah, secondo te IL RUBARE UN FILM sarebbe un
        "principio della liberta' d'espressione che sono
        diritti costituzionali in gran parte degli Stati
        democratici". La roba degli altri, vero
        intelligentone? Non la tua. Complimenti per le
        tue splendide
        teorie!http://www.youtube.com/watch?v=aV8Sy7f4BEw
      • attonito scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: Carlo
        Ah, secondo te IL RUBARE UN FILM sarebbe un
        "principio della liberta' d'espressione che sono
        diritti costituzionali in gran parte degli Stati
        democratici". La roba degli altri, vero
        intelligentone? Non la tua. Complimenti per le
        tue splendide
        teorie!carlo, dilla tutta: a te, che la gente copi i film non te ne frega niente: a te gira semplicemente il XXXX che la tecnologia abbia reso il tuo lavoro di intermediazione completamente obsoleto. Se domani inventassero il motore a cioccolato (1etto=100Km) tu lo useresti tranquillmente non curandoti del fatto che tutta la filiera dei carburanti (estrazione, raffinazione, trasporto , distribuzione, etc) verrebbe azzerata o quasi e i benzinai andrebbero tutti per stracci.Be, grazie all'adsl, qui il benzinaio sei tu, rassegnati. SEI OBSOLETO, INUTILE, ELIMINABILE: fattene una ragione e cambia mestiere.
        • krane scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: attonito
          - Scritto da: Carlo
          carlo, dilla tutta: a te, che la gente copi i
          film non te ne frega niente: a te gira
          semplicemente il XXXX che la tecnologia abbia
          reso il tuo lavoro di intermediazione
          completamente obsoleto. Se domani inventassero il
          motore a cioccolato (1etto=100Km) tu lo useresti
          tranquillmente non curandoti del fatto che tutta
          la filiera dei carburanti (estrazione,
          raffinazione, trasporto , distribuzione, etc)
          verrebbe azzerata o quasi e i benzinai andrebbero
          tutti per stracci.Quoto e straquoto, almeno lo ammettesse.
          Be, grazie all'adsl, qui il benzinaio sei tu,
          rassegnati. SEI OBSOLETO, INUTILE, ELIMINABILE:
          fattene una ragione e cambia mestiere.Infatti, ma se non ammette la prima parte non e' in grado di fare un ragionamento lucido come quello da te proposto.
    • La SIAE scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Nome e cognome
      Siamo alle solite! Gli Stati tutelano gli
      interessi delle grandi major anziche' tutelare i
      principi della liberta' d'espressione che sono
      diritti costituzionali in gran parte degli Stati
      democraticiEd è giusto che sia così visto che in questo mondo vige la legge del più forte, e i più forti non siete certo voi pirati ah ah ah ah... :D AH AH AH AH AH (rotfl) AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH !!!! :@
      • anon scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: La SIAE
        Ed è giusto che sia così visto che in questo
        mondo vige la legge del più forte,Errore. In questo mondo vige la legge del più furbo.Puoi essere un Golia grande e grosso quanto vuoi, ma se ti manca l'astuzia, basta un Davide qualsiasi a metterti al tappeto.
    • anon scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Nome e cognome
      Siamo alle solite! Gli Stati tutelano gli
      interessi delle grandi major anziche' tutelare i
      principi della liberta' d'espressione che sono
      diritti costituzionali in gran parte degli Stati
      democratici.Lasciali fare, tanto non esiste blocco che non sia aggirabile.
    • Allibito scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Nome e cognome
      Siamo alle solite! Gli Stati tutelano gli
      interessi delle grandi major anziche' tutelare i
      principi della liberta' d'espressione che sono
      diritti costituzionali in gran parte degli Stati
      democratici.Leggi meglio, la libertà d'espressione non è minimamete intaccata, è solo i reati penali che si vogliono perseguire e su questo non puoi non essere d'accordo, anche se ti fa comodo il contrario.
      • bubba scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: Nome e cognome

        Siamo alle solite! Gli Stati tutelano gli

        interessi delle grandi major anziche' tutelare i

        principi della liberta' d'espressione che sono

        diritti costituzionali in gran parte degli Stati

        democratici.
        Leggi meglio, la libertà d'espressione non è
        minimamete intaccata, è solo i reati penali che
        si vogliono perseguire e su questo non puoi non
        essere d'accordo, anche se ti fa comodo il
        contrario.a cuccia, fido. A parte che l'espressione "reati penali" e' ridicola... tu confondi la Legge con la Giustizia... anche ai sassi e' palese che quelle Leggi sono ingiuste e scritte per e dalle Major... quindi e' perfettamente logico che la gente non le trovi giuste e democratiche...
Chiudi i commenti