Olanda, pagine personali di Stato

L'ultima frontiera del governo elettronico: attivare pagine personali per ciascun cittadino con tutte le info che riguardano il suo rapporto con la Pubblica Amministrazione. Il passo successivo? Le pagine delle imprese


Amsterdam – Ogni cittadino olandese potrebbe presto disporre di una pagina web personale, evidentemente protetta e accessibile soltanto dietro autenticazione, capace di “riassumere” la propria posizione e i propri rapporti con la pubblica amministrazione. Una pagina la cui creazione e gestione sarebbe in mano allo Stato.

Il progetto, di cui dà notizia un lancio Reuters , è di là da venire ma le pagine personali, denominate Personal Internet Page (PIP) potrebbero iniziare a vedere la luce entro la fine di quest’anno.

L’obiettivo è evidentemente molto ambizioso: si tratta infatti non solo di sfruttare la sempre maggiore informatizzazione delle diverse amministrazioni, ma anche di creare nuovi standard per l’interazione dei cittadini con l’amministrazione, nonché prevedere un sistema di “assegnazione” delle pagine ed altro ancora.

I risultati potrebbero essere di grande interesse: in qualsiasi momento il cittadino potrebbe collegarsi alla “sua” pagina per accedere ad informazioni sulle proprie tasse, verificare l’iter di una certa richiesta, aggiornare i dati e “dialogare” in caso di necessità con le specifiche amministrazioni. Il tutto con un evidente risparmio tanto per l’utente quanto per l’amministrazione.

Stando alle scarne notizie sul progetto, alla fase di testing delle PIP parteciperanno tra 10 e 15 amministrazioni pubbliche. E tutto questo potrebbe presto riguardare anche le imprese, con pagine “personalizzate” che facilitino i rapporti con la PA.

“Non è ancora definito – si legge in una nota del ministero degli Interni – quando la Personal Internet Page sarà pienamente operativa, e questo perché l’introduzione è questione complessa e a lungo termine”.

Reuters ricorda come in altri paesi del nord Europa ci si muova in direzioni analoghe. In Danimarca, ad esempio, lo Stato offre ai cittadini una casella di posta elettronica personale e una chiave digitale personale per l’accesso a tutti i servizi pubblici.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • gioverone scrive:
    Re: NON SOLO OCCHI
    - Scritto da: Anonimo
    ho 29 anni e sono 19 anni che uso pc... sono
    partito con un 14" poi 15" poi 17" sempre CRT.
    Anche adesso sto usando un trinitron 17".
    Sto davanti al pc almeno 10 ore al giorno (per lo
    meno da quando ho finito l'universita 5 anni fa).
    da quando avevo 14 anni porto gli occhiali (non
    sempre ma di sicuro quando sono davanti a un
    computer) per semplice miopia.
    Quindi gli occhi per ora (incrocio tutto
    l'incrociabile) sono ok.

    Piuttosto qualche tempo fa, mentre stavo
    lavorando, mi e' sparita la mano... nel senso che
    ho cominciato a non vedere piu' le cose
    chiaramente.
    Il puntatore del mouse era diventato invisibile e
    le mani sulla tastiera non mi sembravano piu'
    mie.

    Dopo un paio di ore mi sono ripreso ma mi sa che
    se non ci si moderano attivita' come quella di
    fissare un monitor, le malattie da stress (tipo
    attacchi di panico) diventeranno sempre maggiori.

    Ci vediamo piu' sani...Ciao 4 anni fa io sono passato da un trinitron 19 ad un lcd eizo 17 per lavoro e miei occhi mi ringraziano tutt'ora
  • Anonimo scrive:
    Re: NON SOLO OCCHI
    quelli sono i nervi cranici ..vai da un neurologo .. e fatti vedere ..
  • Anonimo scrive:
    Re: ma gli occhiali?
    - Scritto da: giacomo.mason
    esisitono occhiali speciali (seri, non
    giocattoli) che proteggano la vista?Al di là dei discorsi di radiazioni e luminosità, il problema sta anche nel modo di utilizzo dell'occhio: tu continui a fissare cose ad una distanza fissa, e questo "impigrisce" le funzionalità di un organo che madre natura ha realizzato per mettere a fuoco da "quasi zero" a infinito.
  • Anonimo scrive:
    Re: info
    - Scritto da: Anonimo
    Ma se parte del problema è dovuto all'ignoranza
    dell'utente perchè non scrivete cosa si dovrebbe
    fare per evitarlo (il problema)?

    Così com'è non è che questo articolo aiuti
    molto...Mah si, cmq se cerchi su google trovi ogni cosa. Uno direbbe che basta il buon senso invece forse a qualcuno serve google ;)
  • Anonimo scrive:
    info
    Ma se parte del problema è dovuto all'ignoranza dell'utente perchè non scrivete cosa si dovrebbe fare per evitarlo (il problema)?Così com'è non è che questo articolo aiuti molto...
  • Anonimo scrive:
    Re: VERO!
    Se continui a gridare così, ci fai anche diventare sordi.
  • Anonimo scrive:
    VERO!
    NON E' ASSOLUTAMENTE UNA CRETINATA! SONO MOLTE LE PERSONE CHE HANNO PROBLEMI DOPO ANNI E ANNI DI 5-8 ORE AL PC!E SONO MOLTE LE PERSONE CHE VENGONO NEL MIO NEGOZIO PARLANDOMI DI QUESTO PROBLEMA. IO VI CONSIGLIO ANCHE SE NON AVETE PROBLEMI VISIVI COMUNQUE DI PROCURARVI DA UN QUALSIASI OTTICO UN PAIO DI LENTI PER PC! COSTANO POCHISSIMO E VI PROTEGGONO!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: ma gli occhiali?
    - Scritto da: Anonimo
    esistono gli occhiali con lenti anti-riflesso che
    migliorano di molto la situazione. :)con la piccola clausola che peggiorano la vista però a lungo andare grazie al deterioramento dell'antiriflesso e non solo
  • Anonimo scrive:
    Re: NON SOLO OCCHI
    Per caso vedevi anche delle figure iridescenti tipo le macchie che lascia il sole sulla retina quando lo fissi?A me succede ogni cambio di stagione/pressione. Credo si chiami 'Emicrania con Aura' niente di preoccupante cmq.
  • Anonimo scrive:
    Re: adolescenti tutti occhialuti!
    Oh tempora...oh mores.....ma nadate a cagher, sembrate ottantenni sfaccendati in piazza
  • Anonimo scrive:
    Re: adolescenti tutti occhialuti!

    ma guardate i bambinetti di oggi dagli 8
    anniinsu tutti con gliocchiali e pure grassi a
    furia di stare davanti tv,computer
    playstation..etc..etc...Almeno non vanno a far danni in giro... non so... a lanciare le pietre in autostrada a spararsi di tutto in vena ecc...
  • Anonimo scrive:
    Sedia stokke e monitor 30'' cinema...
    Sedia stokke e monitor 30'' cinema display per il mac, se usi il pc non so che monitor consigliarti.La sedia e' costosissima ma ti salvi la schiena.
  • LockOne scrive:
    Re: adolescenti tutti occhialuti!
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    ma guardate i bambinetti di oggi dagli 8

    anniinsu tutti con gliocchiali e pure grassi a

    furia di stare davanti tv,computer

    playstation..etc..etc...

    Che noia sempre le solite cose si sentono dire
    dagli anni '60...e le mezze stagioni? eh? dove sono andate a finire?
  • Anonimo scrive:
    Re: ma gli occhiali?
    esistono gli occhiali con lenti anti-riflesso che migliorano di molto la situazione. :)
  • Anonimo scrive:
    Re: x la redazione - Glaucoma
    Il glaucoma è una malattia dell'occhio caratterizzata fondamentalmente dall'aumento della pressione interna del bulbo oculare (tono oculare), in misura superiore a quanto il nervo ottico possa tollerare (mediamente una pressione costante di 14-16 millimetri di mercurio è un valore ritenuto normale).da wikipedia
  • nattu_panno_dam scrive:
    Re: Sono tutte stupidaggini
    - Scritto da: Ubu re
    Sono tutte stupidaggini per farvi paura, e se ci
    tenevano a farci leggere non l'avrebbero scritto
    così piccolo e sfuocato.Hai notato anche tu, eh.. :p
  • Anonimo scrive:
    Re: Io mi ci sono fulminato gli occhi...

    guardare il panorama, fumarsi una sigatumori vari, ictus, denti marci ma vista perfetta!
    Per ora resisto senza occhiali.cosi', a caso.
  • Anonimo scrive:
    Re: NON SOLO OCCHI
    Cambia pusher...- Scritto da: Anonimo
    ho 29 anni e sono 19 anni che uso pc... sono
    partito con un 14" poi 15" poi 17" sempre CRT.
    Anche adesso sto usando un trinitron 17".
    Sto davanti al pc almeno 10 ore al giorno (per lo
    meno da quando ho finito l'universita 5 anni fa).
    da quando avevo 14 anni porto gli occhiali (non
    sempre ma di sicuro quando sono davanti a un
    computer) per semplice miopia.
    Quindi gli occhi per ora (incrocio tutto
    l'incrociabile) sono ok.

    Piuttosto qualche tempo fa, mentre stavo
    lavorando, mi e' sparita la mano... nel senso che
    ho cominciato a non vedere piu' le cose
    chiaramente.
    Il puntatore del mouse era diventato invisibile e
    le mani sulla tastiera non mi sembravano piu'
    mie.

    Dopo un paio di ore mi sono ripreso ma mi sa che
    se non ci si moderano attivita' come quella di
    fissare un monitor, le malattie da stress (tipo
    attacchi di panico) diventeranno sempre maggiori.

    Ci vediamo piu' sani...
  • ciko scrive:
    Re: Ma gli LCD
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    se qualcuno lo sa, in percentuale (più o meno)

    gli schermi LCD, quanto sono meno dannosi dei

    tradizionali CRT?

    Uguali.mah... non credo...il problema nn credo siano neanche le emissioni, ma piuttosto il differente meccanismo di refresh. il crt effettua il refresh sparando elettroni in modo sequenziale sui fosfori, questo vuol dire che i pixel dello schermo si spengono e riaccendono in modo estrememente veloce causando uno sfarfallio molto ridotto e difficilmente percettibile(da refreshrate a 60hz in su nn ci si accorge "coscientemente" della differenza) ; nei monitor lcd invece il pixel resta acceso quindi affatica meno la vista.per notare la differenza basta osservare le riprese tv su uno schermo lcd ed uno crt, la differenza di sfarfallio e' notevole, oppure guardare lo schermo con la vista periferica (ponendo il fuoco su un oggetto di fianco allo schermo) .almeno, questa e' la spiegazione che mi sono dato... correggetimi se sbaglio
  • ciko scrive:
    Re: workrave

    Perchè con la vostra testa non siete in grado di
    decidere quando è ora di fare una pausa ? Avete
    bisogno di uno stupido programma open source con
    dei timer che vi dica quando riposarvi ? Mah! diciamo che quando uno ha tanto da fare nn sempre si rende conto di quanto tempo e' passato dall'ultima pausa... probabilmente tu usi il pc per giocare a quake e fai la pausa alla fine dei 50 frag...
  • ciko scrive:
    Re: Sono tutte stupidaggini
    lol
  • Anonimo scrive:
    Re: adolescenti tutti occhialuti!
    - Scritto da: Anonimo
    ma guardate i bambinetti di oggi dagli 8
    anniinsu tutti con gliocchiali e pure grassi a
    furia di stare davanti tv,computer
    playstation..etc..etc...Che noia sempre le solite cose si sentono dire dagli anni '60...
  • Anonimo scrive:
    adolescenti tutti occhialuti!
    ma guardate i bambinetti di oggi dagli 8 anniinsu tutti con gliocchiali e pure grassi a furia di stare davanti tv,computer playstation..etc..etc...
  • Ubu re scrive:
    Sono tutte stupidaggini
    Sono tutte stupidaggini per farvi paura, e se ci tenevano a farci leggere non l'avrebbero scritto così piccolo e sfuocato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Io mi ci sono fulminato gli occhi...
    - Scritto da: Anonimo
    Se hai massacrato i tuoi occhi su monitor piccoli
    e di bassa qualità per anni e pure ad un refresh
    basso oltre le radiazioni che sparavano è ovvio
    che ora hai problemi alla vista. Avresti dovuto
    acquistare monitor più costosi in passato.Nelle aziende la scelta dei monitor raramente passa dal parere dell'utilizzatore.Anche i vari "bollini" tipo i TCO99 spesso sono stati trascurati in virtù del minor costo dei monitor "non certificati". Per chi è interessato al tema consiglio un articolo http://www.hwupgrade.it/articoli/periferiche/196/index.html dove al capitolo Normative sono indicate diverse informazioni interessanti. :)
  • Anonimo scrive:
    Re: workrave
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    http://workrave.org/

    piccolo programmino opensource per linux e win ,

    completamente configurabile , che permette di

    stabilire di fare una pausa ogni tanto

    Esatto! Lo uso ormai da mesi e posso dire che i
    benefici ci sono, non sono per gli occhi, ma in
    generale per mani, polsi, braccia e spalle.Perchè con la vostra testa non siete in grado di decidere quando è ora di fare una pausa ? Avete bisogno di uno stupido programma open source con dei timer che vi dica quando riposarvi ? Mah!
  • Anonimo scrive:
    Re: NON SOLO OCCHI
    - Scritto da: Anonimo
    ho 29 anni e sono 19 anni che uso pc... sono
    partito con un 14" poi 15" poi 17" sempre CRT.
    Anche adesso sto usando un trinitron 17".
    Sto davanti al pc almeno 10 ore al giorno (per lo
    meno da quando ho finito l'universita 5 anni fa).
    da quando avevo 14 anni porto gli occhiali (non
    sempre ma di sicuro quando sono davanti a un
    computer) per semplice miopia.
    Quindi gli occhi per ora (incrocio tutto
    l'incrociabile) sono ok.

    Piuttosto qualche tempo fa, mentre stavo
    lavorando, mi e' sparita la mano... nel senso che
    ho cominciato a non vedere piu' le cose
    chiaramente.
    Il puntatore del mouse era diventato invisibile e
    le mani sulla tastiera non mi sembravano piu'
    mie.

    Dopo un paio di ore mi sono ripreso ma mi sa che
    se non ci si moderano attivita' come quella di
    fissare un monitor, le malattie da stress (tipo
    attacchi di panico) diventeranno sempre maggiori.

    Ci vediamo piu' sani...Forse dovresti fare una TAC. Il tuo sistema nervoso ha qualche evidente problema. Il monitor non c'entra niente per quello che descrivi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Io mi ci sono fulminato gli occhi...
    - Scritto da: Anonimo
    No, fortunatamente no.
    Ho sempre avuto belle sedie, belle scrivanie e
    per fortuna non ho sforzato le mani.

    Ma ho molti amici che hanno già fatto (a 25 - 30
    anni) il tunnel carpale e che lavorano con
    cuscinetti, tastiere piccole, mouse strani...

    Direi che lavorare con pc porta (come malattie
    professionali) a:
    - perdita della vista
    - problemi alle mani
    - problemi alla schiena
    - aumento di peso per sedentarietà (totale!!!)

    ma vedo nelle aziende dove faccio il consulente
    che molti continuano a lavorare anche se gli
    accicchi li hanno e che a livello contrattule non
    si fa nulla o non si ottiene nulla.

    Ok, non lavoriamo in miniera, non ci viene la
    silicosi, non respiriamo schifezze amianto o
    altro, ma i nostri begli acciacchi da pc ci sono
    eccome!

    Senza parlare del lato "psicologico"
    ma qui e' un capitolo troppo complesso e nnon e'
    chiaro se il pc e' la causa o il rifugio per
    tanti che hanno grossi problemi.
    E' certo che amplifica.

    Sai quanti sento dire "ahhhh, che vacanza! 7
    giorni senza email, skype, telefono. mi sembrava
    assurdo non essere collegato. stavo male!"
    se ci pensi accettiamo queste piccole "crisi di
    astinenza" come normali ma non e' per nulla sano
    (dico, al livello che ho presente, un livello
    sicuramente patologico)

    e il lavorare 24 / 36 ore?
    settimane non stop
    con sempre in testa il progetto da finire?Questa che è , una barzelletta ? In Italia nessuno lavora 24/36 ore senza dormire.
  • Anonimo scrive:
    Re: workrave
    - Scritto da: Anonimo
    http://workrave.org/
    piccolo programmino opensource per linux e win ,
    completamente configurabile , che permette di
    stabilire di fare una pausa ogni tantoEsatto! Lo uso ormai da mesi e posso dire che i benefici ci sono, non sono per gli occhi, ma in generale per mani, polsi, braccia e spalle.
  • Anonimo scrive:
    Re: NON SOLO OCCHI
    - Scritto da: Anonimo
    ho 29 anni e sono 19 anni che uso pc... sono...
    Dopo un paio di ore mi sono ripreso ma mi sa che
    se non ci si moderano attivita' come quella di
    fissare un monitor, le malattie da stress (tipo
    attacchi di panico) diventeranno sempre maggiori.

    Ci vediamo piu' sani...Non direi, invecchiamo sempre, adesso per esempio sei piu' vecchio di quando hai scritto questo messaggio e adesso che hai finito di leggere sei piu' vecchio di quando hai iniziato.Ci vediamo, quindi, piu' vecchi, sempre che ci si veda...
  • Anonimo scrive:
    Re: Bell'Articolo ma...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Visto che per ogni rimedio suggerito 50 troll

    urlerebbero "ma siete pazzi, si fa esattamene il

    contrario",
    chissenefrega dei troll .Qualcuno se ne interessa, visto che gli hanno anche dedicato diverse faccine. (troll) (troll1) (troll2) (troll3) (troll4)
  • Anonimo scrive:
    NON SOLO OCCHI
    ho 29 anni e sono 19 anni che uso pc... sono partito con un 14" poi 15" poi 17" sempre CRT.Anche adesso sto usando un trinitron 17".Sto davanti al pc almeno 10 ore al giorno (per lo meno da quando ho finito l'universita 5 anni fa).da quando avevo 14 anni porto gli occhiali (non sempre ma di sicuro quando sono davanti a un computer) per semplice miopia.Quindi gli occhi per ora (incrocio tutto l'incrociabile) sono ok.Piuttosto qualche tempo fa, mentre stavo lavorando, mi e' sparita la mano... nel senso che ho cominciato a non vedere piu' le cose chiaramente.Il puntatore del mouse era diventato invisibile e le mani sulla tastiera non mi sembravano piu' mie.Dopo un paio di ore mi sono ripreso ma mi sa che se non ci si moderano attivita' come quella di fissare un monitor, le malattie da stress (tipo attacchi di panico) diventeranno sempre maggiori.Ci vediamo piu' sani...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma gli LCD

    Gli LCD hanno una lampada al neon, mettiti
    davanti a una lampada al neon per 3 ore tutti i
    giorni.... cazzo e non è neanche il primo di aprile ...
  • Anonimo scrive:
    x la redazione - Glaucoma
    ... il temutissimo glaucoma, una patologia che colpisce il nervo ottico e che in certi casi porta alla cecità totale...imprecisione: il glaucoma è l'aumento della presseione del liquido all'interno dell'occhio che, comprimendo i vasi sanguini che la alimentano, causa una diminuzione del flusso sanguinio alla retina stessa causando la morte delle cellule sensibili alla luce e dei neuroni ad esse collegati.il nervo ottico non ne viene interessato se non nella parte in contatto con la retina
  • giacomo.mason scrive:
    ma gli occhiali?
    esisitono occhiali speciali (seri, non giocattoli) che proteggano la vista?
  • Anonimo scrive:
    Re: Bell'Articolo ma...
    - Scritto da: Anonimo
    Visto che per ogni rimedio suggerito 50 troll
    urlerebbero "ma siete pazzi, si fa esattamene il
    contrario", chissenefrega dei troll .
  • Anonimo scrive:
    workrave
    http://workrave.org/piccolo programmino opensource per linux e win , completamente configurabile , che permette di stabilire di fare una pausa ogni tanto
  • Anonimo scrive:
    Re: Io mi ci sono fulminato gli occhi...
    Se programmi come scrivi apposto! "quelo"
  • Anonimo scrive:
    Re: Bell'Articolo ma...
    - Scritto da: Kudos
    ...sarebbe ancora meglio se indicasse qualche
    piccolo suggerimento per evitare questi
    problemi... che ne so, linkare una pagina
    informativa.... che gli occhi si affatichino
    davanti ad un monitor lo sappiamo un pò tutti
    eh...Visto che per ogni rimedio suggerito 50 troll urlerebbero "ma siete pazzi, si fa esattamene il contrario", e' meglio se ciascuno si informa da se'.Comunque dato che il motivo di fondo del problema e' lo sforzo eccessivo, troppe ore, troppo affaticamento, credo che cercare di fare piu' pause sia un ottimo inizio.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma gli LCD
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Idiozie. Gli LCD non hanno in pratica
    radiazioni.

    Se consideri nocivi gli LCD allora butta

    l'orologio al polso ed il cellulare.

    Gli LCD hanno una lampada al neon, mettiti
    davanti a una lampada al neon per 3 ore tutti i
    giorni.Ah, la vecchia leggenda del neon pericoloso...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma gli LCD
    - Scritto da: Anonimo[CUT]
    Gli LCD hanno una lampada al neon, mettiti
    davanti a una lampada al neon per 3 ore tutti i
    giorni.A parte che non è una lampada al neon (altrimenti non costerebbe così tanto cambiarla), il pannello che c'è davanti filtra un bel po' di luce, ragion per cui è un po' come guardare il sole con davanti una maschera di quelle dei saldatori.Comunque da quando ho un LCD non ho più problemi a stare davanti al monitor. Ogni volta che mi metto davanti ad un CRT, mi sembra di guardare una immagine con della nebbia davanti (per non parlare del bruciore agli occhi e del fatto che a parità di dimensioni si ha la tendenza ad avvicinarsi allo schermo del CRT)
  • Anonimo scrive:
    Re: Io mi ci sono fulminato gli occhi...

    2) pause ognitanto. basta andare alla finestra,
    guardare il panorama, fumarsi una sigaNon credo che farsi venire un tumore al pomone sia una buona alternativa ai problemi di affaticamento della vista.
  • Anonimo scrive:
    Re: Io mi ci sono fulminato gli occhi...
    - Scritto da: Anonimo
    ora parlo cosi perche mi sono rotto e forse ho
    trovato altro per uscirne
    ma c'e' una generazione di "lavoratori" dell IT
    che prevedo avrà grossi problemiDipende comunque dai soggetti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Io mi ci sono fulminato gli occhi...
    :( brutta brutta bestia, un mio amico anche se lo ha sviluppato senza colpa dei monitor ci ha lottato anni prima di tornare a vedere "abbastanza bene" (dopo un doppio trapianto di cornea, e cmq anche ora porta sempre LAC apposite...). Ti passo un link http://www.associazionecheratocono.it/
  • Anonimo scrive:
    Re: Io mi ci sono fulminato gli occhi...
    Ciao,io un consiglio che posso darti è usare un colore di sfondo per il testo che non faccia molto contrasto,io ad esempio uso un giallino e mi stanco molto meno la vista,il bianco mi dà più fastidio.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma gli LCD
    negli LCD ci sta il neon?   :|
  • Anonimo scrive:
    Re: Io mi ci sono fulminato gli occhi...
    No, fortunatamente no.Ho sempre avuto belle sedie, belle scrivanie e per fortuna non ho sforzato le mani.Ma ho molti amici che hanno già fatto (a 25 - 30 anni) il tunnel carpale e che lavorano con cuscinetti, tastiere piccole, mouse strani...Direi che lavorare con pc porta (come malattie professionali) a:- perdita della vista- problemi alle mani- problemi alla schiena- aumento di peso per sedentarietà (totale!!!)ma vedo nelle aziende dove faccio il consulente che molti continuano a lavorare anche se gli accicchi li hanno e che a livello contrattule non si fa nulla o non si ottiene nulla.Ok, non lavoriamo in miniera, non ci viene la silicosi, non respiriamo schifezze amianto o altro, ma i nostri begli acciacchi da pc ci sono eccome!Senza parlare del lato "psicologico"ma qui e' un capitolo troppo complesso e nnon e' chiaro se il pc e' la causa o il rifugio per tanti che hanno grossi problemi.E' certo che amplifica.Sai quanti sento dire "ahhhh, che vacanza! 7 giorni senza email, skype, telefono. mi sembrava assurdo non essere collegato. stavo male!"se ci pensi accettiamo queste piccole "crisi di astinenza" come normali ma non e' per nulla sano (dico, al livello che ho presente, un livello sicuramente patologico)e il lavorare 24 / 36 ore?settimane non stopcon sempre in testa il progetto da finire?anche queste sono cose malate e ci ho visto gente perderci "il lume" per superlavoro, per sclero e dipendenza da superlavoro...ora parlo cosi perche mi sono rotto e forse ho trovato altro per uscirnema c'e' una generazione di "lavoratori" dell IT che prevedo avrà grossi problemi
  • Anonimo scrive:
    Re: Io mi ci sono fulminato gli occhi...
    Beh, si, grazie...Col senno del poi e' tutto piu facile.E' che tempo "da giovane" spendevo tanto nel pc e pochissimo nel monitor.Ai nostri tempi un 14 '' a boccia di pesce era, confrontato ad un monitor "base" attuale, una merda cosmica (mi si passi il termine)Noto, però, che anche adesso sui forum "per smanettoni" tutti si fissano su alcuni parametri "da videogame" ma nessuno valuta con la dovuta attenzione quanto l'LCD all'ultimo grido sia "cattivo" per gli occhi.In realtà non e' facile trovare (o valutare) questi dati.Ora ho due Samsung SyncMaster 970p, li ho scelti guardando piu ai punteggi "home office" che a quelli "videogame".In ufficio uso due Sony (di qualità)E' che forse manca un indice o un criterio di valutazione del monitor che permetta di scegliere.Sarebbe anche uno sprone per le aziende che li producono.Dico solo che manca (ancora) la sensibilità di tutti a questo problema.Tutti sanno che ci vuole la tastiera e il mouse ergonomico, tutti sanno che senza una buona sedia il mal di schiena e' sicuro, nessuno valuta con la dovuta attenzione se il device "monitor" in se e' piu o meno dannoso...Poi, non e' detto che il cheratocono non mi veniva tra 30 anni per i cacchi suoi o che 15 anni di regate (il riverbero del sole e' molto dannoso) non siano la causa scatenante.Nessuno mi toglie, però, dalla testa che leggere leggere leggere su una trama di pixel non abbiano acellerato o causato il mio deficit.
  • Anonimo scrive:
    5 --
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma gli LCD
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    se qualcuno lo sa, in percentuale (più o meno)


    gli schermi LCD, quanto sono meno dannosi dei


    tradizionali CRT?



    Uguali.

    Idiozie. Gli LCD non hanno in pratica radiazioni.
    Se consideri nocivi gli LCD allora butta
    l'orologio al polso ed il cellulare.Gli LCD hanno una lampada al neon, mettiti davanti a una lampada al neon per 3 ore tutti i giorni.
  • Anonimo scrive:
    Re: Io mi ci sono fulminato gli occhi...
    - Scritto da: Anonimo
    Sono 10 anni che passo almeno 10 ore al giorno
    attaccato al monitor.
    Ne ho sempre parlato con l'oculista e lui
    ridacchiando mi diceva "ma no, figurati, nessun
    problema!"
    Ora mi ritrovo con un'inizio di cheratocono che
    e' una cosa MOLTO brutta.
    La cornea si asciuga, le palpebre sfregano e dai
    e dai la "assottigliano", questa perde la sua
    elasticità (perche e' piu sottile!) e quindi la
    forma.

    Io so che alla sera, stanco, senti quella
    senzazione di sabbia neglio occhi, di lucine
    sparaflesciate, di vista ko.

    Ora investo moltissimo nei miei monitor ma
    ricordo bene il "bellissimo" 14 pollici a boccia
    del pesce e la senzazione di "occhi fritti" che
    avevo alla sera quando andavo a letto.

    C'e' poco da fare, facciamo fare un lavoro
    schifoso ai nostri occhi, non sono progettati per
    concentrarsi per ore e ore su testi piccoli su
    sfondi brillanti.

    Finirà che smetto di programmare per questo.
    Tanto ne ho le pelotas piene.

    Lo dico solo perche chi puo' rifletta.
    1) monitor BUONO, frega zero se e' spaziale per i
    giochi, cercate quello con la visualizzazione
    migliore, quello che vi permette di tenere minima
    la luminosità, quello che stanca meno, quello di
    ottimissima qualità
    2) pause ognitanto. basta andare alla finestra,
    guardare il panorama, fumarsi una siga o fare una
    telefonata senza leggere o fissare un punto
    3) che ne so, scambiamoci i consigli.

    Per ora resisto senza occhiali.
    Perche so che nel mio caso peggiorerebbero la
    situazione
    A volte per vedre quelo che c'e' sul monitor
    vengo scemo.
    Mi ci vuole 10 minuti per "riasettare" la vista
    al lavoro sul monitor.
    Poi vado ma sento di vilentare le mie pallette
    oculari...

    :-(Se hai massacrato i tuoi occhi su monitor piccoli e di bassa qualità per anni e pure ad un refresh basso oltre le radiazioni che sparavano è ovvio che ora hai problemi alla vista. Avresti dovuto acquistare monitor più costosi in passato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Io mi ci sono fulminato gli occhi...
    Hai mai avuto problemi col mouse?Problemi posturali?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma gli LCD
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    se qualcuno lo sa, in percentuale (più o meno)

    gli schermi LCD, quanto sono meno dannosi dei

    tradizionali CRT?

    Uguali.Idiozie. Gli LCD non hanno in pratica radiazioni. Se consideri nocivi gli LCD allora butta l'orologio al polso ed il cellulare.
  • Anonimo scrive:
    Io mi ci sono fulminato gli occhi...
    Sono 10 anni che passo almeno 10 ore al giorno attaccato al monitor.Ne ho sempre parlato con l'oculista e lui ridacchiando mi diceva "ma no, figurati, nessun problema!"Ora mi ritrovo con un'inizio di cheratocono che e' una cosa MOLTO brutta.La cornea si asciuga, le palpebre sfregano e dai e dai la "assottigliano", questa perde la sua elasticità (perche e' piu sottile!) e quindi la forma.Io so che alla sera, stanco, senti quella senzazione di sabbia neglio occhi, di lucine sparaflesciate, di vista ko.Ora investo moltissimo nei miei monitor ma ricordo bene il "bellissimo" 14 pollici a boccia del pesce e la senzazione di "occhi fritti" che avevo alla sera quando andavo a letto.C'e' poco da fare, facciamo fare un lavoro schifoso ai nostri occhi, non sono progettati per concentrarsi per ore e ore su testi piccoli su sfondi brillanti.Finirà che smetto di programmare per questo.Tanto ne ho le pelotas piene.Lo dico solo perche chi puo' rifletta.1) monitor BUONO, frega zero se e' spaziale per i giochi, cercate quello con la visualizzazione migliore, quello che vi permette di tenere minima la luminosità, quello che stanca meno, quello di ottimissima qualità2) pause ognitanto. basta andare alla finestra, guardare il panorama, fumarsi una siga o fare una telefonata senza leggere o fissare un punto3) che ne so, scambiamoci i consigli.Per ora resisto senza occhiali.Perche so che nel mio caso peggiorerebbero la situazioneA volte per vedre quelo che c'e' sul monitor vengo scemo.Mi ci vuole 10 minuti per "riasettare" la vista al lavoro sul monitor.Poi vado ma sento di vilentare le mie pallette oculari...:-(
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma gli LCD
    - Scritto da: Anonimo
    se qualcuno lo sa, in percentuale (più o meno)
    gli schermi LCD, quanto sono meno dannosi dei
    tradizionali CRT?Uguali.
  • Anonimo scrive:
    Ma gli LCD
    se qualcuno lo sa, in percentuale (più o meno) gli schermi LCD, quanto sono meno dannosi dei tradizionali CRT?
  • Anonimo scrive:
    Re: Bell'Articolo ma...
    Concordo in pieno ... sembra quasi terrorismo psicologico ... 'potrete soffrire di problemi ... ... ... e basta'date almeno un suggerimento ... che ne so 'state + lontani' :D
  • Anonimo scrive:
    4 volte al minuto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    :| :| :| :| :|
  • Anonimo scrive:
    5 --
  • Kudos scrive:
    Bell'Articolo ma...
    ...sarebbe ancora meglio se indicasse qualche piccolo suggerimento per evitare questi problemi... che ne so, linkare una pagina informativa.... che gli occhi si affatichino davanti ad un monitor lo sappiamo un pò tutti eh...
  • Anonimo scrive:
    5 --
  • Anonimo scrive:
    5 --
Chiudi i commenti