OneCare sposa Vista, parla italiano

OneCare sposa Vista, parla italiano

Microsoft ha rilasciato una nuova versione preliminare della propria suite per la sicurezza, che gira su Windows Vista e può essere scaricata anche in lingua italiana
Microsoft ha rilasciato una nuova versione preliminare della propria suite per la sicurezza, che gira su Windows Vista e può essere scaricata anche in lingua italiana

Redmond (USA) – Microsoft ha reso disponibile una nuova beta di Windows Live OneCare, servizio di protezione all-in-one che include scanner antimalware, firewall e funzione di backup.

La nuova versione 1.5 è la prima ad introdurre il supporto a Windows Vista e alla lingua italiana. La prima versione di OneCare era stata lanciata a fine maggio unicamente sul mercato americano, segnando l’ingresso di BigM sul mercato delle suite di sicurezza consumer.

Microsoft afferma che Windows Live OneCare 1.5 è maggiormente integrato al software antispyware Windows Defender, fornisce maggiori funzionalità per il backup e il ripristino dei dati e risolve diversi conflitti con applicazioni di terze parti.

La nuova versione di OneCare può essere scaricata dal sito ideas.live.com .

Quando completo, OneCare verrà lanciato sul mercato ad un prezzo di circa 50 dollari l’anno. Questa cifra garantisce l’accesso ad antivirus, antispyware, firewall, tool per il backup e alcune funzionalità per il monitoraggio e l’ottimizzazione delle performance. Microsoft ci tiene a sottolineare come OneCare non sia un semplice antivirus, ma una suite di strumenti con cui gli utenti individuali, compresi i meno esperti, possono proteggersi dalle minacce esterne, tenere al sicuro i propri dati e mantenere il proprio PC in piena efficienza.

Il nuovo servizio di Microsoft, che si pone in diretta rivalità con i prodotti di partner come Symantec e McAfee , si rivolge al mercato SOHO, costituito da utenti domestici e piccoli uffici. Per gli utenti aziendali il big di Redmond ha sviluppato un servizio ad hoc, Forefront Client Security , che può essere gestito dagli amministratori di sistema in modo centralizzato.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

10 10 2006
Link copiato negli appunti