OnePlus TV: spuntano le specifiche tecniche

Rumor sulle specifiche tecniche di OnePlus TV: sarà basata su un chipset MediaTek non ancora annunciato in via ufficiale con 3 GB di RAM.
Rumor sulle specifiche tecniche di OnePlus TV: sarà basata su un chipset MediaTek non ancora annunciato in via ufficiale con 3 GB di RAM.

Non dovremo attendere molto per assistere della presentazione ufficiale di OnePlus TV, ma già oggi possiamo dare uno sguardo in anteprima a quelle che con tutta probabilità saranno le specifiche tecniche del prodotto. L’intenzione di portarlo sul mercato è stata confermata nelle scorse settimane direttamente dall’azienda e più di recente abbiamo scritto su queste pagine delle diagonali che andranno a contraddistinguere le versioni in arrivo: forse 43, 55 e 75 pollici, così da andare a soddisfare target differenti.

OnePlus TV: rumor sulle specifiche

Il cuore pulsante dovrebbe essere costituito dal MediaTek MT5670, un chipset in verità non ancora svelato, al cui interno trova posto la GPU Mali-G51 per l’elaborazione dei contenuti video. Ad affiancarlo 3 GB di RAM, un quantitativo sufficiente per gestire le applicazioni all’interno di un televisore. Si parla poi della risoluzione del pannello: 1080p per quanto riguarda le schermate del sistema operativo, fino a 4K durante la riproduzione dei contenuti, anche in streaming.

Lato software, sarà presente la piattaforma Android TV con un’interfaccia personalizzata, la stessa che OnePlus sembra aver intenzione di portare in futuro anche su smart display da destinare all’ambito domestico e ai sistemi di infotainment sulle automobili. L’azienda di Pete Lau, dopo aver costruito la propria reputazione nel territorio mobile con una serie di flagship killer, è pronta ad estendere il proprio raggio d’azione andando a competere in nuovi mercati.

Come già trapelato pochi giorni fa, il pannello di OnePlus TV dovrebbe essere di tipo QLED (la tecnologia Quantum Dot di Samsung), quindi retroilluminato a differenza di quanto avviene ad esempio con gli OLED. Non resta dunque che attendere la presentazione ufficiale.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti