Online gli scontenti di Netsystem

Online gli scontenti di Netsystem

Alcuni utenti del provider pubblicano un sito per raccontare disservizi di cui sostengono di aver fatto esperienza. Già attivi anche dei forum
Alcuni utenti del provider pubblicano un sito per raccontare disservizi di cui sostengono di aver fatto esperienza. Già attivi anche dei forum


Roma – Come avvenuto in passato per altri provider, anche per il fornitore di servizi satellitari monodirezionali Netsystem è venuto il momento di venir “preso in mezzo” via web da alcuni propri utenti insoddisfatti dei servizi resi.

Il sito Utenti contro Netsystem è ricco di dichiarazioni belligeranti contro l’azienda fin dalla presentazione:
“Questo portale/forum si propone come fine ultimo quello di portare a conoscenza di un sempre più vasto pubblico la situazione vergognosa che il provider satellitare Netsystem sta perpretando a danno dei suoi clienti”.

Netsystem, in questi giorni sotto i tasti di molti per il contratto che ha stretto con Telecom Italia di cui Punto Informatico ha dato notizia , viene accusata di fornire un servizio eccellente nella fase di testing ma di subire poi un drastico calo di qualità e velocità di trasferimento dopo la chiusura dei contratti con gli utenti.

“Dopo aver sottoscritto il contratto – ha spiegato a Punto Informatico uno degli utenti del sito di protesta – la questione cambia drasticamente. La navigazione diventa molto lenta, alcuni siti manco si aprono, in ftp non parte nemmeno il download (o al massimo si scarica a 0.5 kb)… insomma il vecchio modem 56k, in confronto, diventa un vero mostro di velocità (e ciò è tutto dire!!!). Eppure nelle norme contrattuali non si parla di nessuna limitazione”.

Va detto che questo sito non è che l’ultima iniziativa di alcuni tra le molte migliaia di utenti di Netsystem in rete. Se nel 2001 alcuni protestavano sul sito del Movimento degli Utenti, sono decine di migliaia i messaggi e i posting lasciati nel tempo in quello che si definisce il Forum ufficiale su Netsystem . Un forum che appare piuttosto affollato e nel quale i soggetti dei messaggi non sembrano lasciare adito a dubbi sull’interpretazione che gli autori hanno avuto dei servizi dell’azienda. Un forum, comunque, che appare decisamente aperto anche a scambi di consigli e suggerimenti tra gli utenti del provider.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

09 01 2003
Link copiato negli appunti