Online i dati dei dipendenti della US Navy

Dopo lo US Army anche la US Navy accusa il colpo: ritrovate su un sito privato 28mila schede personali con dati preziosi su personale di bordo, marinai e relativi familiari. La Difesa USA non protegge i suoi uomini?

Washington (USA) – Gli uffici della marina militare statunitense, meglio conosciuta come US Navy , hanno trovato oltre 28mila schede riservate , sottratte direttamente dagli archivi ufficiali e riguardanti altrettanti marinai ed effettivi. Le informazioni sensibili, secondo i portavoce, erano inspiegabilmente finite su un sito gestito da privati , immediatamente chiuso per ordine del governo.

La riproduzione delle schede ufficiali era fedele e comprendeva, oltre alle informazioni anagrafiche complete del personale, anche dettagli specifici sui familiari dei dipendenti della Marina americana.

Un caso, dunque, che fa il paio con gli oltre 26 milioni di fascicoli scomparsi dall’ archivio dell’esercito e che comprensibilmente sta scatenando un putiferio sulla reale sicurezza dei sistemi informatici militari.

La stessa US Navy al momento appare abbottonatissima. Tutto ciò che si sa, e che hanno comunicato i vertici della Marina statunitense, è che non vi sarebbero prove che qualcuno abbia utilizzato le identità rubate in modo criminiso, ossia per creare truffe, sottrarre denaro, aprire conti bancari e via dicendo. Gli ufficiali della Marina hanno comunque consigliato ai marinai di tenere sotto controllo i propri conti e l’uso delle proprie carte di credito.

Negli ultimi mesi, i casi di furto di identità ai danni delle istituzioni degli Stati Uniti si è moltiplicato e secondo qualcuno quanto sta accadendo mina il cuore della sicurezza nazionale dello stato nordamericano.

L’interesse dei politici attorno alla questione, sempre più critica e degna d’essere affrontata immediatamente, si fa più stringente: i membri del Parlamento hanno formalmente richiesto spiegazioni agli ufficiali militari, nella speranza di identificare eventuali contromisure e sistemi di sicurezza per evitare epiloghi tragici.

In base alle rivelazioni di fonti interne al governo di Washington, gli Stati Uniti hanno perduto oltre 50 milioni di schede riguardanti funzionari di governo, personale militare e civile. La settimana scorsa, si apprende da Wired , l’ennesimo ministero federale ha registrato una drammatica fuga di dati sensibili: si tratta del Diparimento dell’Agricoltura .

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Si può essere pedofili a 21 anni?
    Boh, mi pare assurda sta cosa: se aveva solo tre anni in meno era un minorenne anche lui... E poi stiamo parlando di una ragazza di 14 anni, non di 12, quindi in piena "età del consenso" (almeno in Italia, non so in UK). E' davvero pazzesco che in UK possano essere più bacchettoni che da noi, credevo che certe cose fossero proprie della nostra penisola bigotta.
  • Anonimo scrive:
    Re: Qualita' dell'informazione
    - Scritto da: kotaro


    E di bambine di 13 anni che vengono raggirate



    Raggirare una persona e' sempre reato a qualsiasi
    eta'.Il reato di plagio è stato abolito. (sentenza n. 96 del 9 aprile 1981 la Corte Costituzionale)
  • Anonimo scrive:
    Il parere di una ragazza
    Il parere di una donna, in poche semplici parole.Ok fare le proprie esperienze, anche precoci ma *con coetanei*.Questo e' utile, e' un passo normale dello sviluppo sessuale.Da pari a pari, da pari a pari, cazzo!!!No essere sverginate e mandate a cagare da uno molto piu' grande e esperto, come e' successo a me. Lascia il segno, un segno molto pesante.Una cosa che ti porti dietro per un bel po'.Ti senti stupida, disillusa e sporca.Anch'io penso che certe persone cerchino le ragazzine per approfittare, ma questo e' dimostrarsi dei perdenti. Siete piccoli, molto piu' piccoli di noi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il parere di una ragazza
      Forse hai conosciuto uno stronzo e allora? Ce ne sono tanti. Non generalizzare! Poi tieni conto che la società tollera male questo tipo di rapporti. Elvis Presley si era sposato una sua fans quiattordicenne, ma era Presley, Claudio Villa si sposò con una quindicenne, ma era Villa. Io ricordo una puntata di Italia sul 2, si parlava di amori di giovanissime. C'era Roberto Farnesi, trentasettenne fidanzato con una diciassettenne già da due anni, che non facceva una piega alle osservazioni un po' imbarazzate degli altri ospiti ("è un fiore!"...), perché a sentir lui (e dalla sua espressione) doveva essere la cosa più normale del mondo. Anche la psicologa, forse presa dal fascino del Nostro, sostenne con dovizia di argomentazioni che un rapporto del genere può essere un arricchimento reciproco, molto più che tra coetanei, che possono solo scambiarsi esperienze comuni. Grande Roberto!
      • Anonimo scrive:
        Re: Il parere di una ragazza
        - Scritto da:
        Forse hai conosciuto uno stronzo e allora? Ce ne
        sono tanti. Non generalizzare! Poi tieni conto
        che la società tollera male questo tipo di
        rapporti. Elvis Presley si era sposato una sua
        fans quiattordicenne, ma era Presley, Claudio
        Villa si sposò con una quindicenne, ma era Villa.
        Io ricordo una puntata di Italia sul 2, si
        parlava di amori di giovanissime. C'era Roberto
        Farnesi, trentasettenne fidanzato con una
        diciassettenne già da due anni, che non facceva
        una piega alle osservazioni un po' imbarazzate
        degli altri ospiti ("è un fiore!"...), perché a
        sentir lui (e dalla sua espressione) doveva
        essere la cosa più normale del mondo. Anche la
        psicologa, forse presa dal fascino del Nostro,
        sostenne con dovizia di argomentazioni che un
        rapporto del genere può essere un arricchimento
        reciproco, molto più che tra coetanei, che
        possono solo scambiarsi esperienze comuni. Grande
        Roberto!ai big è permesso,mentre il piccolo borghese se fa le stesse cose è considerato un mostro!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Il parere di una ragazza
        - Scritto da:
        Forse hai conosciuto uno stronzo e allora? Ce ne
        sono tanti. Non generalizzare! Poi tieni conto
        che la società tollera male questo tipo di
        rapporti. Elvis Presley si era sposato una sua
        fans quiattordicenne, ma era Presley, Claudio
        Villa si sposò con una quindicenne, ma era Villa.Stai parlando di gente che "big" o meno, ha spostato persone piu' giovani.Non di collezionisti di ragazzine.La differenza e' enorme.Il collezionista di ragazzine (grande sforzo, eh!) a me fa schifo che sia "vip" oppure no.
        Io ricordo una puntata di Italia sul 2, si
        parlava di amori di giovanissime. C'era Roberto
        Farnesi, trentasettenne fidanzato con una
        diciassettenne già da due anni, che non facceva
        una piega alle osservazioni un po' imbarazzate
        degli altri ospiti ("è un fiore!"...), perché a
        sentir lui (e dalla sua espressione) doveva
        essere la cosa più normale del mondo. Anche la
        psicologa, forse presa dal fascino del Nostro,
        sostenne con dovizia di argomentazioni che un
        rapporto del genere può essere un arricchimento
        reciproco, molto più che tra coetanei, che
        possono solo scambiarsi esperienze comuni. Non nel mio caso. Crescere insieme continuo a credere che sia impagabile, anche se ormai non ho piu' la possibilita' di farne esperienza.Grande
        Roberto!
    • Anonimo scrive:
      Re: Il parere di una ragazza
      - Scritto da:
      Il parere di una donna, in poche semplici parole.
      Ok fare le proprie esperienze, anche precoci ma
      *con
      coetanei*.
      Questo e' utile, e' un passo normale dello
      sviluppo
      sessuale.

      Da pari a pari, da pari a pari, cazzo!!!

      No essere sverginate e mandate a cagare da uno
      molto piu' grande e esperto, come e' successo a
      me. Lascia il segno, un segno molto
      pesante.
      Una cosa che ti porti dietro per un bel po'.
      Ti senti stupida, disillusa e sporca.

      Anch'io penso che certe persone cerchino le
      ragazzine per approfittare, ma questo e'
      dimostrarsi dei perdenti. Siete piccoli, molto
      piu' piccoli di
      noi.
      Ciao, non continuiamo a giocare ai moralisti per cortesia! Se ve li cercati più grandi quando avete 14,15,16 anni non dovete aspettarvi che uno che magari ne ha 18,19 voglia trovare la donna della sua vita!!! Il sesso rientra nell'elenco degli istinti per cui è molto probabile che uno cerchi solo quello.Come hai detto tu, le esperienze vanno fatte con coetanei.A vent'anni ho conosciuta una ragazza che ne dimostrava pure lei 20 ma ne aveva 14 e io non lo sapevo. Questa tizia voleva uscire con me e visto che era molto carina io ci sono stato (lei sapeva quali erano le mie intenzioni ed era uscita con me per quello).Per fortuna 'sta tizzia è stata abbastanza intelligente da tirarsi indietro prima che combinassimo qualcosa .Mi giravano le palle ma quando ho saputo la sua vera età ho fatto i salti mortali dalla gioia di non aver combinato nulla! Ci sono tante ragazzine che giocano a fare le "zoccolette" scusami il termine e sono anche molto sveglie!In ogni caso sono contrario alla pedofilia in ogni sua forma, per me è un abominio e vorrei che con uno schiocco di dita questa sparisse
      • Anonimo scrive:
        Re: Il parere di una ragazza
        allora, primo: per quel che mi riguarda, un big/vip/etc che approfitta di una ragazzina per me e' stronzo quanto gli altri. secondo: non me lo sono cercato, mi sono semplicemente fidata di lui.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il parere di una ragazza
          Ah, il punto primo era per il tizio di sopra. Quello che "se sono vip e' tutto lecito" (beh, se lo dice lui...)
        • Anonimo scrive:
          Re: Il parere di una ragazza
          Se avevi più di 14 anni eri in "età del consenso", quindi se non c'è stata violenza tutto era a norma di legge, in Italia.Se avevi meno di 14 anni o c'è stata violenza, potevi denunciarlo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il parere di una ragazza
          - Scritto da:
          allora, primo: per quel che mi riguarda, un
          big/vip/etc che approfitta di una ragazzina per
          me e' stronzo quanto gli altri.

          secondo: non me lo sono cercato, mi sono
          semplicemente fidata di
          lui.Ciao,non volevo riferirmi specificatamente a te.So anche io che ci sono dei COGLIONI RITARDATI (e vorrei dire di peggio ma non so quale sia il limite in questo forum) che pigliano per il culo le ragazzine! In soldoni intendevo che comunque ci sono ragazzine di 14,15 anni che sono molto felici di andare con chi è più grande di loro (magari solo perchè ha una macchina e loro no) ma non sono tutti così (per fortuna).Questo post era nato per commentare la notizia dei nove anni di pena a quel 21enne che aveva avuto (secondo me) un po' troppi rapporti con ragazzine e per me la pena sarebbe dovuta essere più pesante. Termino dicendo che mi dispiace se mi hai frantieso.
  • Anonimo scrive:
    Re: pedofili a 21 anni?
    Fuitina al sud.. sei messo maluccio caro!
  • Anonimo scrive:
    Re: Devo dirlo a mia sorella...
    C'è caso e caso. Tua sorella fa coppia fissa, tant'è che tu conosci pure il suo ragazzo. Praticamente è diventata una persona fidata.E stai tranquillo che possono girare tranquillamente per strada senza che succeda nulla. Di solito la legge scatta quando c'è l'adescamento e una denuncia.Adesso cercate di non generalizzare il senso di una notizia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Devo dirlo a mia sorella...
      - Scritto da:
      C'è caso e caso. Tua sorella fa coppia fissa,
      tant'è che tu conosci pure il suo ragazzo.
      Praticamente è diventata una persona
      fidata.
      E stai tranquillo che possono girare
      tranquillamente per strada senza che succeda
      nulla. Di solito la legge scatta quando c'è
      l'adescamento e una
      denuncia.
      Adesso cercate di non generalizzare il senso di
      una
      notizia.qua son sempre i soliti che temono possa toccare a loro...
  • Anonimo scrive:
    Io le caricavo di botte!
    Questa storia mi ha fatto venire in mente come già ai miei tempi a 13 - 14 anni c'erano già certi puttanoni che andavano loro per prime in cerca dell'uccello maggiorenne. Più lo trovavano vecchio e più guadagnavano in prestigio. Ora la legge uno la conosce e se vuole rischiare la galera per pocciare il biscotto con queste stronzette che giocano a fare le adulte, per me sono cavoli suoi se lo beccano. Ma fare del vittimismo o dire frasi stile film poliziottesco come "mi auguro che le tue vittime abbiano un futuro degno, sono veramente preoccupato per il domani delle giovani donne che ti hanno incontrato" beh ... dipende da ragazza a ragazza. Alcune non ci faranno neppure una piega.
  • Anonimo scrive:
    Ben gli sta.
    Adesso in galera,avrà tutto il tempo per riflettere sui suoi errori,e imparerà lui stesso a sopravvivere agli assalti degli altri detenuti(con questo tipo di reato puoi anche lasciarci la pelle in carcere).:)
  • francescor82 scrive:
    Re: La strategia della PAURA ed IGNORANZ
    Che vuoi farci, qualcuno crede di potersi nascondere dietro l'assenza di un nick.Tutta la mia solidarietà!
  • Anonimo scrive:
    ...dov'è il problema?
    In Italia la legge permette di avere rapporti sessuali con individui almeno 14enni. La perseguibilità d'ufficio per la violenza sessuale, in altre parole, dopo i 14 anni non esiste; esiste solo quella dopo querela.Ma in questo caso di violenza non si tratta, tanto perché non c'è stata consumazione materiale dell'atto, quanto perché la bambina in questione dalla storia appare fondamentalmente consenziente.Probabilmente nel regno unito la normativa vigente è diversa, tuttavia la reazione della legge è fuori misura.
    • Anonimo scrive:
      Re: ...dov'è il problema?
      - Scritto da:
      In Italia la legge permette di avere rapporti
      sessuali con individui almeno 14enni. La
      perseguibilità d'ufficio per la violenza
      sessuale, in altre parole, dopo i 14 anni non
      esiste; esiste solo quella dopo
      querela.
      Ma in questo caso di violenza non si tratta,
      tanto perché non c'è stata consumazione materiale
      dell'atto, quanto perché la bambina in questione
      dalla storia appare fondamentalmente
      consenziente.
      Probabilmente nel regno unito la normativa
      vigente è diversa, tuttavia la reazione della
      legge è fuori
      misura.Il Italia però c'è una legge che vieta la prostituzione minorile (minori di 18 anni).Art. 600-bis. - (Prostituzione minorile). - Chiunque induce alla prostituzione una persona di eta' inferiore agli anni diciotto ovvero ne favorisce o sfrutta la prostituzione e' punito con la reclusione da sei a dodici anni e con la multa da lire trenta milioni a lire trecento milioni. Salvo che il fatto costituisca piu' grave reato, chiunque compie atti sessuali con un minore di eta' compresa fra i quattordici ed i sedici anni, in cambio di denaro o di altra utilita' economica, e' punito con la reclusione da sei mesi a tre anni o con la multa non inferiore a lire dieci milioni. La pena e' ridotta di un terzo se colui che commette il fatto e' persona minore degli anni diciotto
      • Anonimo scrive:
        Re: ...dov'è il problema?

        Il Italia però c'è una legge che vieta la
        prostituzione minorile (minori di 18
        anni).

        Art. 600-bis. - (Prostituzione minorile). -
        Chiunque induce alla prostituzione una persona non credo sia applicabile in questo caso.Chi dovrebbe essere il pappone che si intasca i soldi della prostituzione della minorenne.cioè la tipa sarebbe da condannare per aver sfruttato la propria prostituzione? sarebbe contemporaneamente vittima e carnefice?
        • Anonimo scrive:
          Re: ...dov'è il problema?
          - Scritto da:

          Il Italia però c'è una legge che vieta la

          prostituzione minorile (minori di 18

          anni).



          Art. 600-bis. - (Prostituzione minorile). -

          Chiunque induce alla prostituzione una persona

          cioè la tipa sarebbe da condannare per aver
          sfruttato la propria prostituzione?No, cosa non ti è chiaro di quell'articolo?E' chi paga una minorenne per farci sesso ad essere colpevole.
          • Anonimo scrive:
            Re: ...dov'è il problema?

            No, cosa non ti è chiaro di quell'articolo?
            E' chi paga una minorenne per farci sesso ad
            essere
            colpevole.col cavolo, lo è chi sfrutta la prostituzione di un minore, ovvero chi intasca soldi perchè un minore faccia sesso con altri.Se passa l'interpretazione tirata che tu ne dai allora sarebbe penalmente perseguibile anche il 18-enne che fa i regalini alla fidanzatina 16-enne per convincerla a starci.ed estendendo ancora chiunque faccia doni ad una persona (e poi tenti di andarci) sarebbe da denunciare per induzione alla prostituzione.
          • Anonimo scrive:
            Re: ...dov'è il problema?
            - Scritto da:

            No, cosa non ti è chiaro di quell'articolo?

            E' chi paga una minorenne per farci sesso ad

            essere

            colpevole.

            col cavolo, lo è chi sfrutta la prostituzione di
            un minore, ovvero chi intasca soldi perchè un
            minore faccia sesso con
            altri.
            Se passa l'interpretazione tirata che tu ne dai
            allora sarebbe penalmente perseguibile anche il
            18-enne che fa i regalini alla fidanzatina
            16-enne per convincerla a
            starci.
            ed estendendo ancora chiunque faccia doni ad una
            persona (e poi tenti di andarci) sarebbe da
            denunciare per induzione alla
            prostituzione.Cosa non ti è chiaro della parte in grassetto?Art. 600-bis. - (Prostituzione minorile). - Chiunque induce alla prostituzione una persona di eta' inferiore agli anni diciotto ovvero ne favorisce o sfrutta la prostituzione e' punito con la reclusione da sei a dodici anni e con la multa da lire trenta milioni a lire trecento milioni. Salvo che il fatto costituisca piu' grave reato, chiunque compie atti sessuali con un minore di eta' compresa fra i quattordici ed i sedici anni, in cambio di denaro o di altra utilita' economica, e' punito con la reclusione da sei mesi a tre anni o con la multa non inferiore a lire dieci milioni. La pena e' ridotta di un terzo se colui che commette il fatto e' persona minore degli anni diciotto
          • Anonimo scrive:
            Re: ...dov'è il problema?

            Cosa non ti è chiaro della parte in grassetto?

            Art. 600-bis. - (Prostituzione minorile). -
            Chiunque induce alla prostituzione una persona di
            eta' inferiore agli anni diciotto ovvero ne
            favorisce o sfrutta la prostituzione e' punito
            con la reclusione da sei a dodici anni e con la
            multa da lire trenta milioni a lire trecento
            milioni. Salvo che il fatto costituisca piu'
            grave reato, chiunque compie atti sessuali con
            un minore di eta' compresa fra i quattordici ed i
            sedici anni, in cambio di denaro o di altra
            utilita' economica, e' punito con la reclusione
            da sei mesi a tre anni o con la multa non
            inferiore a lire dieci milioni. La pena e'
            ridotta di un terzo se colui che commette il
            fatto e' persona minore degli anni
            diciottoSolo una nota: la legge 36 del 2006 ha modificato l'articilo in questione portando da 16 a 18 anni l'età per prostituirsi senza la condanna del cliente... il che mi pare una gran bella cosa...
  • Anonimo scrive:
    Re: La strategia della PAURA ed IGNORANZ
    complimenti per la lucidita' e il coraggio
    • Anonimo scrive:
      Re: La strategia della PAURA ed IGNORANZ
      - Scritto da:
      complimenti per la lucidita' e il coraggioDici? A me sembrava un frullato di fantascienza!Giunto a metà mi fumavano già le bolas!
      • Wakko Warner scrive:
        Re: La strategia della PAURA ed IGNORANZ
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        complimenti per la lucidita' e il coraggio

        Dici? A me sembrava un frullato di fantascienza!
        Giunto a metà mi fumavano già le bolas!Quando verranno a prendere TUO figlio per sbatterlo in galera per 9 anni perché si è fatto una s*ga torna qui a parlare di fantascienza.
  • Anonimo scrive:
    Un altro articolo così
    e leggo qualcos'altro.
  • Anonimo scrive:
    Non sono d'accordo con la condanna
    Sono d'accordo, in linea di massima, che bisogna impedire a maggiorenni di avere rapporti con minorenni perche' questi ultimi potrebbero non essere pronti ad un atto cosi' importante e le conseguenze di tutto cio' possono essere drammatiche.Pero', d'altro canto, punire con 9 anni di carcere un 21enne che riconosce i suoi errori mi pare eccessivo. Davvero.Alcune considerazioni:*) non c'e' stato stupro o almeno l'articolo non ne parla*) la differenza d'eta' tra una quattordicenne e un 21enne non e' abissale. Non siamo nel caso del vecchietto che va con le bambine*) molte ragazze perdono la verginita' quando sono minorenni (direi il 99% di quelle che ho conosciuto nella mia vita e non mi sembrano traumatizzate) e, le minorenni, si sa, sono attratte dai ragazzi che hanno qualche anno in piu' (ricordate i tempi del liceo, quando le nostre coetanee non ci filavano nemmeno?)*) non credo che se 2 fanno l'amore, uno ha 18 anni meno un giorno e l'altro 18 anni appena compiuti, uno e' l'agnello immolato e l'altro il carnefice*) a 21 anni ricordo che: non capivo nulla di politica, non avevo capito nulla delle ragazze, guidavo l'auto con la testa di un 14enneL'impressione e' che la sentenza del giudice sia piu' ad personam. Evidentemente questo 21enne doveva essere brutto come la morte. Chiedete alle ragazze di 14 anni se sarebbero disposte a perdere la verginita' con Brad Pitt o Tom Cruise, poi ne riparliamo ...Ripeto, quello che ha fatto il ragazzo e' sbagliato e va punito, e' sui 9 anni che non sono d'accordo
  • Anonimo scrive:
    MAMMA MIA!
    Siamo messi male ragazzi!Rovinare la vita a uno in questo modo per avere fatto sesso consenziente con ragazze 14 enni (ne conosco di più mature e sveglie di molte trentenni...) è scandaloso!
  • Anonimo scrive:
    Mi sembra un clamore esagerato
    Non mi sembra nulla di eccessivo se un 21ennefà sesso con una 14enne.Vorrei far notare a chi si fosse scordato che già a 14 anni i pruriti sessuali ci sono.Ho conosciuto diverse persone che a 14 anni hanno iniziato a fare sesso e non mi è sembrato che si lamentassero. mentre invece mi sono sembrati un po' contorti quelli che hanno per idee o per sfiga aspettato diversi anni prima di iniziare a farlo.Guardate i preti, non fanno sesso e sono le persone più contorte e sfigate del mondo, insieme agli imam ed ai rabbini................
  • Anonimo scrive:
    Re: per completezza..
    La Spagna ha conosciuto negli ultimi 10 anni un periodo di miglioramenti sociali ed economici (terrorismo a parte) ed e' difatto sotto molti punti di vista uno dei paesi trainanti in europa se non quello che contribuisce di piu' vista l'attuale forza economica; non hanno niente da nascondere e quindi niente mostri o altro da creare per distrarre l'opinione pubblica.Se in italia sarebe stato comunque coinvolto perche' l'eta' limite per lui era 14 in Spagna non avrebbe violato alcuna legge.
    • Anonimo scrive:
      Re: per completezza..
      - Scritto da:
      La Spagna ha conosciuto negli ultimi 10 anni un
      periodo di miglioramenti sociali ed economici
      (terrorismo a parte) ed e' difatto sotto molti
      punti di vista uno dei paesi trainanti in europa
      se non quello che contribuisce di piu' vista
      l'attuale forza economica; non hanno niente da
      nascondere e quindi niente mostri o altro da
      creare per distrarre l'opinione
      pubblica.
      Se in italia sarebe stato comunque coinvolto
      perche' l'eta' limite per lui era 14 in Spagna
      non avrebbe violato alcuna
      legge.In italia sarebbe stato coinvolto perché riceveva/inviava foto di minori, ma può benissimo scoparsi un'età
      = di 14 anni (sempre se consenziente).
  • Anonimo scrive:
    Re: Qualita' dell'informazione

    Nemmeno sul fatto di andare a studiare e a
    invecchiare (il cervello)sui libri sono
    consenzienti. Il sesso invece deve restare
    problematico fino in eta' avanzata. Non solo il cervello. Molte ?ragazze? fino a 30 anni pensano solo a studiare, e invecchiano... Che spreco di risorse umane!
    • Anonimo scrive:
      Re: Qualita' dell'informazione
      - Scritto da:


      Nemmeno sul fatto di andare a studiare e a

      invecchiare (il cervello)sui libri sono

      consenzienti. Il sesso invece deve restare

      problematico fino in eta' avanzata.

      Non solo il cervello. Molte ?ragazze? fino a 30
      anni pensano solo a studiare, e invecchiano...
      Che spreco di risorse
      umane!hai ragionw!!! meglio quando le donne non studiavano. A casa a lavare i piatti devono stare e darla alla prima richiesta. Zitte e mute.Ti sei accorto che il medioevo è finiti da un po'?
      • Anonimo scrive:
        Re: Qualita' dell'informazione
        Molte ?ragazze? fino a 30

        anni pensano solo a studiare, e invecchiano...

        Che spreco di risorse

        umane!
        hai ragionw!!! meglio quando le donne non
        studiavano. A casa a lavare i piatti devono stare
        e darla alla prima richiesta. Zitte e
        mute.
        Ti sei accorto che il medioevo è finiti da un po'?Perché la libertà di non studiare dovrebbe negare la libertà di non lavare i piatti e di non darla a comando? Perché secondo te è lo studio che ha reso le donne più libere? O è la libertà che ha dato alle donne la possibilità di studiare. Una libertà usata male, nel tuo caso. ;)
  • Anonimo scrive:
    Senza parole...
    Praticamente vogliono tornare al mondo come era forse 100 anni fa ma con la differenza che allora chi faceva certe cose veniva mazzulato per bene da suo padre... piuttosto che chiuso in galera come i criminali (veri)?Comunque io sono dell'80, e quando ero piccolo io cioe` oltre 10 anni fa le signorine di 14 anni avevano regolarmente i fidanzati grandi.Me ne ricordo qualcuna che persino a 13 anni gia`... ma a 14, quando si arriva alle superiori, e` proprio finita... anche perche` una buona fascia a quell'eta` sono pienamente sviluppate...Non ho parole per definire l'orrore di fronte a questa notizia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Senza parole...
      straquoto...9 anni di carcere e vita rovinata.Lui 21 e lei 14, se si fossero conosciuto all'oratorio, nessuno avrebbe avuto niente da ridire.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Senza parole...
      Conosco ragazzine docicenni in una citta' del nord "fidanzate" candidamente con diciottenni, ventenni e anche trentenni, all'insaputa dei militanti moralisti. In questa societa' si matura prima e si invecchia dopo. In passato si invecchiava prima e basta. In entrambi i casi il sesso e' sempre cominciato a quell'eta', con la differenza che in passato era sancito con un matrimonio
  • Anonimo scrive:
    Bambine innocenti ?
    Beh il giovane in questione qualche "piccolo" torto lo ha:1. devi proprio intavolare chat con 13/14 enni, non puoi cercati qualcuna un po' piu' grandina?2. non mi sembra il massimo filmare e/o fotografare poi le ragazzine in pose ose'Che questi atteggiamenti poi vadano condannati a livello penale con 9 anni mi sembra eccessivo, se e' vero che le ragazzine erano consenzienti.Certo che se oggi si puo' essere condannati per il semplice possesso di foto ose' di minori .....In ogni caso non ci fanno una bella figura ne' le ragazzine (troiette in erba) ne i genitori. Quante ragazzine oggi si vedono in giro con gonne/pantaloni a vita bassa, con tanto di mutande in vista, truccate come nemmeno sui marciapiedi se ne vedono? Mi pare che questa ne sia una logica conseguenza e non mi si venga a dire che i genitori non possono controllare tutto quello che fanno i figli...Tutto no, ma almeno le cose evidenti ... si!
    • Anonimo scrive:
      Re: Bambine innocenti ?
      - Scritto da:
      1. devi proprio intavolare chat con
      13/14 enni, non puoi cercati qualcuna
      un po' piu' grandina?OOH CAZZO HA CHATTATO! Non male 9 anni di carcere per aver parlato con 13/14 enni, minchia.(La prossima mossa quale sara` mandare tutti i ragazzi in istituti per impedire che "parlino" con adulti?)
      2. non mi sembra il massimo filmare
      e/o fotografare poi le ragazzine in
      pose ose'Lo fa un sacco di gente oggi e` praticamente normale, e comunque nulla giustifica 9 anni di carcere - manco avesse ammazzato sua madre li prendeva.
      In ogni caso non ci fanno una bella

      figura ne' le
      ragazzine (troiette in erba) ne i genitori.Oggi e` tutto cosi`. Gente che va in giro vestita da troia al punto che le troie devono mettersi totalmente nude/trasparenti per distinguersi... non piace neanche a me.Ma l'idiozia non e` un reato, se vuoi dare una decina a tutti gli idioti finirebbe dentro mezza popolazione.
      • Anonimo scrive:
        Re: Bambine innocenti ?
        - Scritto da:
        OOH CAZZO HA CHATTATO! Non male 9 anni di carcere
        per aver parlato con 13/14 enni,
        minchia.tu l'articolo nemmeno l'hai guardato di striscio.E parli pure...
      • Anonimo scrive:
        Re: Bambine innocenti ?
        - Scritto da:
        Ma l'idiozia non e` un reato, se vuoi dare una
        decina a tutti gli idioti finirebbe dentro mezza
        popolazione.ottimista...
      • Alucard scrive:
        Re: Bambine innocenti ?
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        1. devi proprio intavolare chat con
        13/14
        enni, non puoi cercati qualcuna
        un po' piu'
        grandina?

        OOH CAZZO HA CHATTATO! Non male 9 anni di carcere
        per aver parlato con 13/14 enni,
        minchia.
        (La prossima mossa quale sara` mandare tutti i
        ragazzi in istituti per impedire che "parlino"
        con
        adulti?)


        2. non mi sembra il massimo filmare
        e/o
        fotografare poi le ragazzine in
        pose
        ose'

        Lo fa un sacco di gente oggi e` praticamente
        normale, e comunque nulla giustifica 9 anni di
        carcere - manco avesse ammazzato sua madre li
        prendeva.


        In ogni caso non ci fanno una bella

        figura
        ne'
        le

        ragazzine (troiette in erba) ne i genitori.

        Oggi e` tutto cosi`.
        Gente che va in giro vestita da troia al punto
        che le troie devono mettersi totalmente
        nude/trasparenti per distinguersi... non piace
        neanche a
        me.
        Ma l'idiozia non e` un reato, se vuoi dare una
        decina a tutti gli idioti finirebbe dentro mezza
        popolazione.Almeno si vivrebbe meglio
    • Anonimo scrive:
      Re: Bambine innocenti ?


      purtroppo la pedofilia è un problema e il mostro
      di Marcinelle ne è un esempio eclatante, ma come
      in tutte le cose si sta
      esagerando....Probabilmente proprio perche' si sta esagerando crescono anche i mostri di Marcinelle, perche' se in un ipotetico paese l'unico modo di avere repporti normali con le ventenni fosse rapirle e nasconderle, e rischiare un ergastolo, la responsabilita' sarebbe anche delle leggi. Questo non giustifica nessun tipo di violenza, naturalmente, ma in parte la spiega. Gridare al mostro invece spiega poco o nulla.
    • Anonimo scrive:
      Re: Bambine innocenti ?

      ma quelle gran "brave donne" delle madri perchè
      non controllano le figlie invece di indurle ad
      andare in giro vestite come
      prostitute?Ma dove le vedete tutte ste figlie vestite da prostitute?
      • Anonimo scrive:
        Re: Bambine innocenti ?
        - Scritto da:

        ma quelle gran "brave donne" delle madri perchè

        non controllano le figlie invece di indurle ad

        andare in giro vestite come

        prostitute?

        Ma dove le vedete tutte ste figlie vestite da
        prostitute?Perché chiamarle prostitute? Io ne ho incontrata una all'internet point, aveva dodici anni ma con le curve già visibili, era seduta a lato della sua amica che sfogliava pagine sullo schermo: quando si pegava in avanti per vedere meglio i jeans le scendevano smaliziatamente a metà sedere! Solo un deficente non l'avrebbe guardata!
        • Anonimo scrive:
          Re: Bambine innocenti ?
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          ma quelle gran "brave donne" delle madri
          perchè


          non controllano le figlie invece di indurle ad


          andare in giro vestite come


          prostitute?



          Ma dove le vedete tutte ste figlie vestite da

          prostitute?
          Perché chiamarle prostitute?
          Io ne ho incontrata una all'internet point, aveva
          dodici anni ma con le curve già visibili, era
          seduta a lato della sua amica che sfogliava
          pagine sullo schermo: quando si pegava in avanti
          per vedere meglio i jeans le scendevano
          smaliziatamente a metà sedere! Solo un deficente
          non l'avrebbe
          guardata!dentro!:)se non sai disporre dei tuoi istinti non significa che sia deficente chi è più libero di te.
          • Anonimo scrive:
            Re: Bambine innocenti ?


            smaliziatamente a metà sedere! Solo un deficente

            non l'avrebbe

            guardata!

            dentro!:)
            se non sai disporre dei tuoi istinti non
            significa che sia deficente chi è più libero di
            te.Credo volesse dire che uno guardandola dev'essere nella condizione mentale di apprezzarla per quello che è e non di quello che altri (o la sua deficienza mentale) ha deciso che sia. Credo. :)
  • MandarX scrive:
    semplice considerazione
    ma la ragazza aveva il permesso dei genitori di usare internet e la chat?i genitori non hanno nessuna responsabilita se la figlia esce con primo venuto conosciuto in internet?secondo l'articolo la ragazza era stata consenziente quindi la colpa secondo me è dei genitori.il ragazzo aveva 21 anni. se ne avesse avuti anche lui 14 come sarebbe andata la cosa?i genitori dovrebbero stare molto piu attenti all'uso di internet
  • Anonimo scrive:
    Re: Qualita' dell'informazione
    - Scritto da:
    pare che la fai troppo facile, a 13 anni non sono
    donne consenzienti
    ok?questa è una tua opinione, non è il Verbo
    • Anonimo scrive:
      Re: Qualita' dell'informazione
      - Scritto da:

      - Scritto da:

      pare che la fai troppo facile, a 13 anni non
      sono

      donne consenzienti

      ok?

      questa è una tua opinione, non è il Verbonon è il Verbo, è la 609-quater del c.p.
      • Anonimo scrive:
        Re: Qualita' dell'informazione
        - Scritto da:

        - Scritto da:



        - Scritto da:


        pare che la fai troppo facile, a 13 anni non

        sono


        donne consenzienti


        ok?



        questa è una tua opinione, non è il Verbo

        non è il Verbo, è la 609-quater del c.p.è verola legge è legge, ma non è necessariamente giustaquesta andrebbe bene per la Città del Vaticano
        • Anonimo scrive:
          Re: Qualita' dell'informazione
          A 13 anni forse una ragazzina potrà anche assomigliare a una ragazza, ma è una bambina. Punto. Anche se, mi pare di capire, tu non condividi.Non voglio approfondire oltre i motivi del tuo dissenso, anche se un'idea me la sono fatta...- Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:





          - Scritto da:



          pare che la fai troppo facile, a 13 anni non


          sono



          donne consenzienti



          ok?





          questa è una tua opinione, non è il Verbo



          non è il Verbo, è la 609-quater del c.p.

          è vero

          la legge è legge, ma non è necessariamente giusta
          questa andrebbe bene per la Città del Vaticano
  • Anonimo scrive:
    l'età dell'innocenza
    Ricordiamoci che in Gran Bretagna si sta costantemente ABBASSANDO l'età per la perseguibilità penale, e i media picchiano un giorno sì e l'altro pure sulla delinquenza giovanile e la necessità di fermarla con qualunque mezzo.Il risultato è che in UK se a 13 anni rubi o uccidi ti fanno un processo e ti sbattono dentro perché giudicato responsabilmente penale. Se invece fai sesso consenziente, ti portano dallo psicologo perché "non hai l'età giusta per capire quello che stai facendo".Stesso trend in corso anche in Italia.
    • Anonimo scrive:
      Re: l'età dell'innocenza
      esiste un rapporto diretto e troppo spesso patologico tra sessualita' e aggressivita'
      • Anonimo scrive:
        Re: l'età dell'innocenza

        esiste un rapporto diretto e troppo spesso
        patologico tra sessualita' e aggressivita'Direi un rapporto inverso.Troppo poca sessualità -
        più aggressività
  • Anonimo scrive:
    DURA LEX SED LEX
    Sono un padre di una bimba di 18 mesi, non so se la mia obiettività e' andata oppure sono un po solamente reazionario .. ma se la legge vieta di avere rapporti con 14enni anche se consenzienti .. NON SI FA! ... PUNTO Se lo fai ti meriti il castigo previsto.Esite una legge e va rispetatta .. Se non ti va bene .. e lo dico a tipi come WAKKO WARNER .. vai in posti dove il tuo coportamento viene considerato normale. Qui no .. In ogni caso .. e' vero che ora le ragazze a 14 anni sembrano gia' "donne" ma non lo sono e la legge serve forse piu a difendere le stesse ragazza da loro stesse. Un padre
    • Anonimo scrive:
      Re: DURA LEX SED LEX
      Proteggere non e' reprimere tutte le possibilita' fino a un certo numero di anni e poi lasciarle esplodere tutte assieme nel modo piu' disordinato ma aiutarle a esprimersi nel modo giusto... Le tue idee sulle leggi si commentano da sole.
    • Anonimo scrive:
      Re: DURA LEX SED LEX
      - Scritto da:

      Esite una legge e va rispetatta ..
      Appunto, in Italia la legge dice l'età del consenso sono i 14 anni, quindi ZITTO!
    • Anonimo scrive:
      Re: DURA LEX SED LEX
      - Scritto da:
      Sono un padre di una bimba di 18 mesi, non so se
      la mia obiettività e' andata oppure sono un po
      solamente reazionario .. ma se la legge vieta di
      avere rapporti con 14enni anche se consenzienti
      ..

      NON SI FA! ... PUNTO In UK è così, l'età del consenso lì è 16 anni.In Italia, l'età del consenso è 14 (salvo casi particolari, vedi 609-quater c.p) 609 quater Atti sessuali con minorenne Soggiace alla pena stabilita dall`articolo 609 bis chiunque, al di fuori delle ipotesi previste in detto articolo, compie atti sessuali con persona che. al momento del fatto:1) non ha compiuto gli anni quattordici ;2) non ha compiuto gli anni sedici, quando il colpevole sia l`ascendente, il genitore anche adottivo, il tutore, ovvero altra persona cui, per ragioni di cura, di educazione, di istruzione, di vigilanza o di custodia, il minore è affidato o che abbia, con quest`ultimo, una relazione di convivenza.Non è punibile il minorenne che, al di fuori delle ipotesi previste nell`articolo 609 bis compie atti sessuali con un minorenne che abbia compiuto gli anni tredici , se la differenza di età tra i soggetti non è superiore a tre anni.Nei casi di minore gravità la pena è diminuita fino a due terzi.Si applica la pena di cui all`articolo 609 ter, secondo comma, se la persona offesa non ha compiuto gli anni dieci.
      Se lo fai ti meriti il castigo previsto.

      Esite una legge e va rispetatta ..

      Se non ti va bene .. e lo dico a tipi come WAKKO
      WARNER .. vai in posti dove il tuo coportamento
      viene considerato normale.In Italia ad esempio.

      Qui no ..

      In ogni caso .. e' vero che ora le ragazze a 14
      anni sembrano gia' "donne" ma non lo sono e la
      legge serve forse piu a difendere le stesse
      ragazza da loro stesse.


      Un padrese vuoi proprio che tua figlia non faccia sesso a 14 anni, (lo potrebbe fare a 13 con uno che non abbia più di 3 anni fi differenza, 609-quater del c.p.)devi portarla all'estero, ad esempio in Iraq dove il consenso è a 18 anni.
      • Anonimo scrive:
        Re: DURA LEX SED LEX
        Scusa, ma secondo me il problema non è tanto l'età del primo rapporto (che personalmente, tra coetanei trovo possa anche avvenire anche a 13 anni, magari con quel minimo di conoscenza), ma la possibilità che una persona "piccola" possa essere più facilmente abbindolata da una più "grande" e matura...Nell'articolo si parla di un 21enne che andava con ragazzine di 12/13 anni.Sai perchè ci sono 21enni o 30enni/40enni ecc. che vanno con le bambine? Perché con le bambine è più facile... sono ingenue, credulone. Questi sfigati, che con le loro coetanee vanno in bianco, con le bambine riescono a far credere chissà cosa... e ottengono quello che gli altri ottengono dalle DONNE! Ecco dov'è il fastidioso della cosa: fanno leva sulle insicurezze e sulla inesperienza delle bambine per scopare!Poi, chi non lo VUOLE capire... forse dovrà diventare padre per capirlo...- Scritto da:

        se vuoi proprio che tua figlia non faccia sesso a
        14 anni, (lo potrebbe fare a 13 con uno che non
        abbia più di 3 anni fi differenza, 609-quater del
        c.p.)

        devi portarla all'estero, ad esempio in Iraq dove
        il consenso è a 18
        anni.
        • Anonimo scrive:
          Re: DURA LEX SED LEX
          Quando tua figlia avrà 14 anni potrà, stando al codice penale (609 quater), scopare liberamente con un maggiorenne (anche con i vecchi!)- Scritto da:
          Scusa, ma secondo me il problema non è tanto
          l'età del primo rapporto (che personalmente, tra
          coetanei trovo possa anche avvenire anche a 13
          anni, magari con quel minimo di conoscenza), ma
          la possibilità che una persona "piccola" possa
          essere più facilmente abbindolata da una più
          "grande" e
          matura...

          Nell'articolo si parla di un 21enne che andava
          con ragazzine di 12/13
          anni.
          Sai perchè ci sono 21enni o 30enni/40enni ecc.
          che vanno con le bambine? Perché con le bambine è
          più facile... sono ingenue, credulone. Questi
          sfigati, che con le loro coetanee vanno in
          bianco, con le bambine riescono a far credere
          chissà cosa... e ottengono quello che gli altri
          ottengono dalle DONNE!

          Ecco dov'è il fastidioso della cosa: fanno leva
          sulle insicurezze e sulla inesperienza delle
          bambine per
          scopare!

          Poi, chi non lo VUOLE capire... forse dovrà
          diventare padre per
          capirlo...

          - Scritto da:



          se vuoi proprio che tua figlia non faccia sesso
          a

          14 anni, (lo potrebbe fare a 13 con uno che non

          abbia più di 3 anni fi differenza, 609-quater
          del

          c.p.)



          devi portarla all'estero, ad esempio in Iraq
          dove

          il consenso è a 18

          anni.
        • Wakko Warner scrive:
          Re: DURA LEX SED LEX
          - Scritto da:
          Ecco dov'è il fastidioso della cosa: fanno leva
          sulle insicurezze e sulla inesperienza delle
          bambine per
          scopare!Perché deve essere così come dici?Perché dai per scontato che sicuramente un 21enne vuole approfittarsi dell'inesperienza di un 14enne?Forse perché questo è quello che faresti TU e dai per scontato che questo tuo modo di pensare e di agire sia comune a tutti?E inoltre... immagina pure anche che il 21enne in questione volesse semplicemente far sesso... chi ti dice che questo non fosse anche il desiderio della 14enne in questione? Chi sei tu per giudicare il comportamento di queste due persone?Non ti va bene che tua figlia a 14 anni faccia sesso? Bene... le spieghi le tue ragioni, le spieghi perché _secondo te_ questo è sbagliato... poi sarà lei a decidere.
        • Anonimo scrive:
          Re: DURA LEX SED LEX

          Sai perchè ci sono 21enni o 30enni/40enni ecc.
          che vanno con le bambine? Perché con le bambine è
          più facile... sono ingenue, credulone. Questi
          sfigati, che con le loro coetanee vanno in
          bianco, con le bambine riescono a far credere
          chissà cosa... e ottengono quello che gli altri
          ottengono dalle DONNE!

          Ecco dov'è il fastidioso della cosa: fanno leva
          sulle insicurezze e sulla inesperienza delle
          bambine per
          scopare!

          Poi, chi non lo VUOLE capire... forse dovrà
          diventare padre per
          capirlo...
          Si vede che non conosci come va il mondo..Dopo i 35 anni le donne sono tutte allupate , sono arpie che ti saltano addosso, sono voraci, affamate e sono pronte a tutto, anche a degradarsi. Le ragazzine di quattordici anni invece non ti cagano e le devi conquistare, sono integre e non cedono a compromessi, sono molto più difficili da conquistare sessualmente Quindi, volendo, per un trentenne sono una sfida all'intelligenza e al cuore molto più delle coetanee, che, ripeto, sono quasi sempre disponibili. Queste però sono generalizzazioni irrealistiche, come quelle che fai tu.
          • Anonimo scrive:
            Re: DURA LEX SED LEX
            - Scritto da:



            Sai perchè ci sono 21enni o 30enni/40enni ecc.

            che vanno con le bambine? Perché con le bambine
            è

            più facile... sono ingenue, credulone. Questi

            sfigati, che con le loro coetanee vanno in

            bianco, con le bambine riescono a far credere

            chissà cosa... e ottengono quello che gli altri

            ottengono dalle DONNE!



            Ecco dov'è il fastidioso della cosa: fanno leva

            sulle insicurezze e sulla inesperienza delle

            bambine per

            scopare!



            Poi, chi non lo VUOLE capire... forse dovrà

            diventare padre per

            capirlo...

            Si vede che non conosci come va il mondo..

            Dopo i 35 anni le donne sono tutte allupate ,
            sono arpie che ti saltano addosso, sono voraci,
            affamate e sono pronte a tutto, anche a
            degradarsi.Mah!
          • Anonimo scrive:
            Re: DURA LEX SED LEX
            - Scritto da:

            - Scritto da:






            Sai perchè ci sono 21enni o 30enni/40enni ecc.


            che vanno con le bambine? Perché con le
            bambine

            è


            più facile... sono ingenue, credulone. Questi


            sfigati, che con le loro coetanee vanno in


            bianco, con le bambine riescono a far credere


            chissà cosa... e ottengono quello che gli
            altri


            ottengono dalle DONNE!





            Ecco dov'è il fastidioso della cosa: fanno
            leva


            sulle insicurezze e sulla inesperienza delle


            bambine per


            scopare!


            mi pare qualcosa di degradante e sconvolgente fare sesso con delle bambine!!io sono stato vergine fino a 24 anni e la prima volta lo feci con una coetanea!da allora poche esperienze ,ma mai con donne al di sotto dei 23-24 anni!!
          • Anonimo scrive:
            Re: DURA LEX SED LEX
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:









            Sai perchè ci sono 21enni o 30enni/40enni
            ecc.



            che vanno con le bambine? Perché con le

            bambine


            è



            più facile... sono ingenue, credulone.
            Questi



            sfigati, che con le loro coetanee vanno in



            bianco, con le bambine riescono a far
            credere



            chissà cosa... e ottengono quello che gli

            altri



            ottengono dalle DONNE!







            Ecco dov'è il fastidioso della cosa: fanno

            leva



            sulle insicurezze e sulla inesperienza delle



            bambine per



            scopare!




            mi pare qualcosa di degradante e sconvolgente
            fare sesso con delle
            bambine!!
            io sono stato vergine fino a 24 anni e la prima
            volta lo feci con una
            coetanea!
            da allora poche esperienze ,ma mai con donne al
            di sotto dei 23-24
            anni!!Fino a che età, è una bambina per te?
          • Anonimo scrive:
            qui c'è una discussone simile
            http://www.giovani.it/libri/forum/commenti/message.php?mess=4861&inth=0&artid=453
    • Alucard scrive:
      Re: DURA LEX SED LEX
      - Scritto da:
      Sono un padre di una bimba di 18 mesi, non so se
      la mia obiettività e' andata oppure sono un po
      solamente reazionario .. ma se la legge vieta di
      avere rapporti con 14enni anche se consenzienti
      ..

      NON SI FA! ... PUNTO

      Se lo fai ti meriti il castigo previsto.

      Esite una legge e va rispetatta ..

      Se non ti va bene .. e lo dico a tipi come WAKKO
      WARNER .. vai in posti dove il tuo coportamento
      viene considerato normale.


      Qui no ..

      In ogni caso .. e' vero che ora le ragazze a 14
      anni sembrano gia' "donne" ma non lo sono e la
      legge serve forse piu a difendere le stesse
      ragazza da loro stesse.


      Un padreHai battezzato tuoa figlia? Le hai chiesto il permesso? Se sei cattolico non la porterai mai in chiesa? Come mai la legge non protegge anche questi abusi? Chi ti da il diritto di decidere la religione di una persona che non sei tu, seppur tua figlia. Quando la manderai ad un asilo invece che a un altro le chiederai prima un suo parere? L'indottrinamento religioso nella maggior parte dei casi influisce un bel po' sul modo di pensare del bambino. E come fai a dire che a 14 non sono donne? A 14 anni se non erro si va già alle media e ti posso assicurare che le ragazze delle media sanno pensare bene con la propria testa.
    • Wakko Warner scrive:
      Re: DURA LEX SED LEX
      - Scritto da:
      Sono un padre di una bimba di 18 mesi, non so se
      la mia obiettività e' andata oppure sono un po
      solamente reazionario .. ma se la legge vieta di
      avere rapporti con 14enni anche se consenzienti
      ..

      NON SI FA! ... PUNTO Di quale legge stai parlando? In ogni caso la legge può cambiare, non è scritta da Dio. PUNTO.
      Se lo fai ti meriti il castigo previsto.Perché? Perché a te non va bene? Ottima argomentazione.
      Esite una legge e va rispetatta .. La legge va rispettata quando ha senso. Non quando è dettata dalla superstizione e dalle fobie.Scommetto che tu saresti stato un bravo tedesco ubbidiente alle leggi nel 1940 e dintorni... peccato che poi è saltato fuori che FORSE era meglio non ubbidire alla legge e denunciare gli Ebrei.
      Se non ti va bene .. e lo dico a tipi come WAKKO
      WARNER .. vai in posti dove il tuo coportamento
      viene considerato normale.Qui è considerato normale. Se a te non va bene l'anormale sei tu.
      Qui no .. LOL. Dì la verità, il tuo problema è semplicemente la gelosia. Hai paura che tua figlia, a 14 anni, trovi qualcuno a cui vuole più bene che a te.
    • Anonimo scrive:
      Re: DURA LEX SED LEX
      Sono un padre pure io i ragazzi e le ragazze di oggi anche se sembrano superficiali hanno delle menti molto aperte sia a 6 anni che a 14. Il compito di un genitore non è dire la legge è legge PUNTO!, ma quello di spiegare parlare e far comprendere ai ragazzi cosa è la responsabilità. Cosa credi che tua figlia ti chiederà il permesso per fare sesso a 14 o 20 anni? il tuo compito di padre non è solo quello di dettare regole, ma soprattutto quello di essere una grande enciclopedia, con un suo pensiero certo, alla quale i tuoi figli possono accedere per capire come potersi comportare da chi ha più esperienza.Anche io rimarrei basito se scoprissi che mia figlia fa sesso a 14 anni...ma rimarrei ancora più basito e m'incazzerei ancora di più se mia figlia a 14 anni facesse sesso senza alcuna protezione,con un ragazzo incontrato un'ora prima magari in discoteca, e lo sai perchè? perchè come padre avrei fallito. Parlate di più con i vostri figli e cercate di non aver paura nel parlargli di sesso. Tu come hai avuto una figlia? con il sesso quindi parlane quando sarà il momento o quando te lo chiederà perchè non è una cosa brutta e sporca come ci vogliono far credere da 2000 anni a questa parte...
      • Wakko Warner scrive:
        Re: DURA LEX SED LEX
        - Scritto da:
        Sono un padre pure io i ragazzi e le ragazze di
        oggi anche se sembrano superficiali hanno delle
        menti molto aperte sia a 6 anni che a 14. Il
        compito di un genitore non è dire la legge è
        legge PUNTO!, ma quello di spiegare parlare e far
        comprendere ai ragazzi cosa è la responsabilità.
        Cosa credi che tua figlia ti chiederà il permesso
        per fare sesso a 14 o 20 anni? il tuo compito di
        padre non è solo quello di dettare regole, ma
        soprattutto quello di essere una grande
        enciclopedia, con un suo pensiero certo, alla
        quale i tuoi figli possono accedere per capire
        come potersi comportare da chi ha più
        esperienza.
        Anche io rimarrei basito se scoprissi che mia
        figlia fa sesso a 14 anni...ma rimarrei ancora
        più basito e m'incazzerei ancora di più se mia
        figlia a 14 anni facesse sesso senza alcuna
        protezione,con un ragazzo incontrato un'ora prima
        magari in discoteca, e lo sai perchè? perchè come
        padre avrei fallito. Parlate di più con i vostri
        figli e cercate di non aver paura nel parlargli
        di sesso. Tu come hai avuto una figlia? con il
        sesso quindi parlane quando sarà il momento o
        quando te lo chiederà perchè non è una cosa
        brutta e sporca come ci vogliono far credere da
        2000 anni a questa
        parte...Quoto tutto.Il padre in questione poi non considera il fatto che magari quello che è successo a questo povero ragazzo potrebbe capitare pari pari a sua figlia.
  • Anonimo scrive:
    e che reato e' ...
    se tutte erano consenzienti .... lui ha solo 21 anni ...dove sta la pedofilia ? ...
    • Wakko Warner scrive:
      Re: e che reato e' ...
      - Scritto da:
      se tutte erano consenzienti .... lui ha solo 21
      anni ...dove sta la pedofilia ? ...

      Nella testa dei sessuofobi che frequentano questo forum e che vorrebbero la loro fobia estesa a tutti.Più o meno come nella testolina dell'individuo che ha (falsamente) affermato che io sono stato in arresto... (o che magari sono ancora in galera e sto scrivendo usando i piccioni viaggiatori).
      • Anonimo scrive:
        Re: e che reato e' ...
        CI SONO N ITALIA MIGLIAIA DI COPPIE ,FORMATESI NEL'ETà ADOLESCENZIALE,CON + DI 7 ANNI DI DFFERENZA,FELICEMENTE FIDANZATE E POI SPOSATE!REATO INESISTENTE IL SESSO FRA GIOVANI SOGGETTI PIENAMENTE PUBERI!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: e che reato e' ...
          - Scritto da:
          CI SONO N ITALIA MIGLIAIA DI COPPIE ,FORMATESI
          NEL'ETà ADOLESCENZIALE,CON + DI 7 ANNI DI
          DFFERENZA,FELICEMENTE FIDANZATE E POI
          SPOSATE!
          REATO INESISTENTE IL SESSO FRA GIOVANI SOGGETTI
          PIENAMENTE
          PUBERI!!!o hai il caps-lock o lo shift bloccato...oppure:PERCHE' URLI???
          • Anonimo scrive:
            Re: e che reato e' ...

            PERCHE' URLI???Perché deve farsi capire da gente dura di comprendonio.
          • Anonimo scrive:
            Re: e che reato e' ...

            PERCHE' URLI???Perché quando si ha torto marcio e lo si sa urlare dà un parvenza di convinzione...Questo manco ha letto il codice penale e parla di legge...
  • Wakko Warner scrive:
    Re: La strategia della PAURA ed IGNORANZ
    E ora scusatemi ma devo proprio andare, ho altro da fare che stare a litigare con un maniaco online tutto il giorno.Leggo gli insulti che sicuramente saranno rivolti a me in mia assenza quando torno.P.S.: Sono finalmente riuscito a prendere la patente!!!![img]http://www.lacittadeibambini.org/attivita/images/patente_pesaro.jpg[/img]
    • Anonimo scrive:
      Re: La strategia della PAURA ed IGNORANZ
      UP in tutto e per tutto. Peccato che nemmeno se ci unissimo tutti quanti (cosa gia di per se impossibile) potremmo fare qualcosa a riguardo.. La società E' così e noi abbiamo 'bisogno' della società. Anche se ci costa così caro, ne abbiamo bisogno! Tanto tutti pensano "tanto è toccato a lui, mica a me!"
  • Anonimo scrive:
    Wakko Warner è stato arrestato,pedofilia
    l'accusa, ha adescato bambini li ha utilizzati per produrre immagini poi distribuite via Internet.Tra le tracce del suo computer investigatori hanno trovato una serie di indizi che ha permesso loro di risalire a una Irc crittografata riservata a pedofili di ''provata fede'' che contavano, tra l'altro, di realizzare l'Associazione italiana pedofili, una società a scopo divulgativo a sostegno della loro tesi che ''la pedofilia è come l'omosessualità''.A gestire l'Irc, un giovane il cui nickname, 'The Mirror', lo specchio, ha dato il nome all'operazione. La polizia postale di Catania ha monitorato la chat e scoperto che i sette, più due minorenni, non soltanto si scambiavano materiale pedopornografico, ma anche consigli su come adescare i bambini. Per avvicinare quelli tedeschi, spiegava uno di loro nella rete crittografata e quindi non leggibile a chi non faceva parte del gruppo, basta avere un pallone. Tra i posti maggiormente gettonati per la conquista di bambini c'erano segnalati i campeggi estivi e invernali.La Polizia ha le prove che almeno in un'occasione, a Rimini, il gruppetto si è incontrato per scambiarsi del materiale e per mettere in pratica le loro teorie. Il successo dell'iniziativa era da dimostrare con l'esposizione di foto di minorenni. Uno di loro è stato denunciato dalla madre di un bambino, che si è accorto dell'interessamento del giovane nei confronti di suo figlio.Ne hanno parlato anche su PI.http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1081912
    • Wakko Warner scrive:
      Re: Wakko Warner è stato arrestato. si??
      E non mi hanno mai avvisato di nulla?Sono stato arrestato e te lo hanno detto solo a te?Certo che la giustizia in Italia fra proprio schifo... io non ne sapevo proprio nulla. :| Ora, s********o, se fossi stato arrestato per pedofilia, secondo te dopo... quant'è? 1 anno? Sarei già fuori?Edit: Rimosso una parola che è usata nelle elementari ma che il moderatore ha forse ritenuto offensiva-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 giugno 2006 14.47-----------------------------------------------------------
      • Wakko Warner scrive:
        Re: Wakko Warner è stato arrestato. si??
        - Scritto da: Wakko WarnerA proposito... da quant'è che posto su PI? Un paio d'anni? Ma nella tua testa sono stato persino arrestato... sai... le guardie mi hanno fatto un piacere e mi hanno messo in cella un PC con tanto di connessione ad Internet... ah no... è vero... in carcere abbiamo un Internet-point aperto 24 ore su 24.Ma che razza di gente... mah... :|Edit: Rimosso parte quotata da post precedente.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 giugno 2006 14.47-----------------------------------------------------------
  • Wakko Warner scrive:
    Re: La proposta del buon Wakko Warner
    Boh, vabbé qui non ho capito perché sono stato moderato ma va bene comunque.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 giugno 2006 14.44-----------------------------------------------------------
    • Wakko Warner scrive:
      Re:La proposta del buon Wakko Warner
      Hai tirato in ballo un'operazione, The Mirror, le cui indagini sono ANCORA IN CORSO, quindi ti inviterei a fare attenzione a quello che dici visto che nessuno degli indagati in tale operazione è ancora colpevole di nulla.Comunque, giusto per la cronaca, io non sono mai stato fra gli indagati di NESSUNA operazione di polizia, tantomeno di una operazione anti-pedofilia. Quindi prima di aprire la bocca e sparare sentenze su cose che non conosci e che sono più grandi di te è bene che verifichi di avere il cervello ben collegato alle dita delle mani.Edit: Tagliato via un po' di roba, lascio questa parte solo per precisare che l'individuo di cui sopra sta affermando il falso.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 giugno 2006 14.45-----------------------------------------------------------
  • Wakko Warner scrive:
    Re: Wakko Warner è un *************
    - Scritto da:
    Wakko Warner è una persona sveglia ed obiettiva.
    Tu non sei neanche degno di risposta.Ti ringrazio, inutile anche perderci tempo... tanto... tempo che se ne accorgano in redazione e il suo messaggio fa la fine degli altri 300 che ha postato oggi sullo stesso tema.Edit: Ho modificato il titolo, forse era questo che dava fastidio al moderatore.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 giugno 2006 14.43-----------------------------------------------------------
  • Wakko Warner scrive:
    TREMATE TREMATE LE STREGHE SON TORNATE
    Ecco un'altra vittima della CACCIA ALLE STREGHE portata avanti da preti in TV e moralisti vari.Un 21enne che ora si trova la vita rovinata... e per cosa? Perché gli piacciono i 14enni?Che schifo! Che schifo una legge che rende criminali i sentimenti e che crea mostri là dove mostri non ce ne sono.Che schifo una legge che rovina la vita ad un ragazzo perché si fa le s*ghe su foto di quasi suoi coetanei.Che schifo i bigotti che continuano a difendere questi CRIMINI contro le persone con la FINTA SCUSA di voler difendere i "bambini"... arrivando a chiamare "bambini" persino dei 14enni.Al rogo ci manderei loro... non certo questo povero ragazzo che ha TUTTA la mia solitarietà... assieme a TUTTI i ragazzi che, come lui, anche in Italia, devono affrontare sorti simili per colpa di qualcuno che ha la fobia del sesso e vuole infettare tutti gli altri con essa.
    • Anonimo scrive:
      Re: TREMATE TREMATE LE STREGHE SON TORNA
      - Scritto da: Wakko Warner
      Ecco un'altra vittima della CACCIA ALLE STREGHE
      portata avanti da preti in TV e moralisti
      vari.

      Un 21enne che ora si trova la vita rovinata... e
      per cosa? Perché gli piacciono i
      14enni?

      Che schifo! Che schifo una legge che rende
      criminali i sentimenti e che crea mostri là dove
      mostri non ce ne
      sono.
      Che schifo una legge che rovina la vita ad un
      ragazzo perché si fa le s*ghe su foto di quasi
      suoi
      coetanei.
      Che schifo i bigotti che continuano a difendere
      questi CRIMINI contro le persone con la FINTA
      SCUSA di voler difendere i "bambini"... arrivando
      a chiamare "bambini" persino dei
      14enni.

      Al rogo ci manderei loro... non certo questo
      povero ragazzo che ha TUTTA la mia solitarietà...
      assieme a TUTTI i ragazzi che, come lui, anche in
      Italia, devono affrontare sorti simili per colpa
      di qualcuno che ha la fobia del sesso e vuole
      infettare tutti gli altri con
      essa.quoto!ma tanto contro l'ignoranza nulla serve...
      • Wakko Warner scrive:
        Re: TREMATE TREMATE LE STREGHE SON TORNA
        - Scritto da:

        - Scritto da: Wakko Warner

        Ecco un'altra vittima della CACCIA ALLE STREGHE

        portata avanti da preti in TV e moralisti

        vari.



        Un 21enne che ora si trova la vita rovinata... e

        per cosa? Perché gli piacciono i

        14enni?



        Che schifo! Che schifo una legge che rende

        criminali i sentimenti e che crea mostri là dove

        mostri non ce ne

        sono.

        Che schifo una legge che rovina la vita ad un

        ragazzo perché si fa le s*ghe su foto di quasi

        suoi

        coetanei.

        Che schifo i bigotti che continuano a difendere

        questi CRIMINI contro le persone con la FINTA

        SCUSA di voler difendere i "bambini"...
        arrivando

        a chiamare "bambini" persino dei

        14enni.



        Al rogo ci manderei loro... non certo questo

        povero ragazzo che ha TUTTA la mia
        solitarietà...

        assieme a TUTTI i ragazzi che, come lui, anche
        in

        Italia, devono affrontare sorti simili per colpa

        di qualcuno che ha la fobia del sesso e vuole

        infettare tutti gli altri con

        essa.


        quoto!
        ma tanto contro l'ignoranza nulla serve...Nulla serve? Ben venga il così detto "partito dei pedofili" altro ché... è ora di finirla con questi bigotti schifosi che rovinano la vita alle persone semplicemente per le loro inutili fobie.
        • Anonimo scrive:
          CVD, WAKKO PRO PARTITO PEDOFILIA
          - Scritto da: Wakko Warner

          - Scritto da:



          - Scritto da: Wakko Warner


          Ecco un'altra vittima della CACCIA ALLE
          STREGHE


          portata avanti da preti in TV e moralisti


          vari.





          Un 21enne che ora si trova la vita
          rovinata...
          e


          per cosa? Perché gli piacciono i


          14enni?





          Che schifo! Che schifo una legge che rende


          criminali i sentimenti e che crea mostri là
          dove


          mostri non ce ne


          sono.


          Che schifo una legge che rovina la vita ad un


          ragazzo perché si fa le s*ghe su foto di quasi


          suoi


          coetanei.


          Che schifo i bigotti che continuano a
          difendere


          questi CRIMINI contro le persone con la FINTA


          SCUSA di voler difendere i "bambini"...

          arrivando


          a chiamare "bambini" persino dei


          14enni.





          Al rogo ci manderei loro... non certo questo


          povero ragazzo che ha TUTTA la mia

          solitarietà...


          assieme a TUTTI i ragazzi che, come lui, anche

          in


          Italia, devono affrontare sorti simili per
          colpa


          di qualcuno che ha la fobia del sesso e vuole


          infettare tutti gli altri con


          essa.





          quoto!

          ma tanto contro l'ignoranza nulla serve...

          Nulla serve? Ben venga il così detto "partito dei
          pedofili" altro ché... è ora di finirla con
          questi bigotti schifosi che rovinano la vita alle
          persone semplicemente per le loro inutili
          fobie.è ora di finirla con questi tuoi messaggi pro pedofilia!
          • Anonimo scrive:
            Re: CVD, WAKKO PRO PARTITO PEDOFILIA
            Alla faccia di Wakko e di tutti i libertari di sto cazzo!Il tizio si e' beccato 9 anni,e i detenuti avranno tutto il tempo di sfondargli il culo.Perche' caso non lo sapessi maniaci,pedofili e stupratori non sono molto amati in carcere :)
          • Wakko Warner scrive:
            Re: CVD, WAKKO PRO PARTITO PEDOFILIA
            In questo post non ci vedo nulla di offensivo, ma rispetto l'opinione del moderatore.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 giugno 2006 14.40-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: TREMATE TREMATE LE STREGHE SON TORNA
          - Scritto da: Wakko Warner

          - Scritto da:



          - Scritto da: Wakko Warner


          Ecco un'altra vittima della CACCIA ALLE
          STREGHE


          portata avanti da preti in TV e moralisti


          vari.





          Un 21enne che ora si trova la vita
          rovinata...
          e


          per cosa? Perché gli piacciono i


          14enni?





          Che schifo! Che schifo una legge che rende


          criminali i sentimenti e che crea mostri là
          dove


          mostri non ce ne


          sono.


          Che schifo una legge che rovina la vita ad un


          ragazzo perché si fa le s*ghe su foto di quasi


          suoi


          coetanei.


          Che schifo i bigotti che continuano a
          difendere


          questi CRIMINI contro le persone con la FINTA


          SCUSA di voler difendere i "bambini"...

          arrivando


          a chiamare "bambini" persino dei


          14enni.





          Al rogo ci manderei loro... non certo questo


          povero ragazzo che ha TUTTA la mia

          solitarietà...


          assieme a TUTTI i ragazzi che, come lui, anche

          in


          Italia, devono affrontare sorti simili per
          colpa


          di qualcuno che ha la fobia del sesso e vuole


          infettare tutti gli altri con


          essa.





          quoto!

          ma tanto contro l'ignoranza nulla serve...

          Nulla serve? Ben venga il così detto "partito dei
          pedofili" altro ché... è ora di finirla con
          questi bigotti schifosi che rovinano la vita alle
          persone semplicemente per le loro inutili
          fobie.Ti prego: fonda pure in italia il partito dei pedofili, così la polizia può comodamente arrivare a casa tua e toglierti dalle scatole al mondo intero
          • Wakko Warner scrive:
            Re: TREMATE TREMATE LE STREGHE SON TORNA
            - Scritto da:

            - Scritto da: Wakko Warner



            - Scritto da:





            - Scritto da: Wakko Warner



            Ecco un'altra vittima della CACCIA ALLE

            STREGHE



            portata avanti da preti in TV e moralisti



            vari.







            Un 21enne che ora si trova la vita

            rovinata...

            e



            per cosa? Perché gli piacciono i



            14enni?







            Che schifo! Che schifo una legge che rende



            criminali i sentimenti e che crea mostri là

            dove



            mostri non ce ne



            sono.



            Che schifo una legge che rovina la vita ad
            un



            ragazzo perché si fa le s*ghe su foto di
            quasi



            suoi



            coetanei.



            Che schifo i bigotti che continuano a

            difendere



            questi CRIMINI contro le persone con la
            FINTA



            SCUSA di voler difendere i "bambini"...


            arrivando



            a chiamare "bambini" persino dei



            14enni.







            Al rogo ci manderei loro... non certo questo



            povero ragazzo che ha TUTTA la mia


            solitarietà...



            assieme a TUTTI i ragazzi che, come lui,
            anche


            in



            Italia, devono affrontare sorti simili per

            colpa



            di qualcuno che ha la fobia del sesso e
            vuole



            infettare tutti gli altri con



            essa.








            quoto!


            ma tanto contro l'ignoranza nulla serve...



            Nulla serve? Ben venga il così detto "partito
            dei

            pedofili" altro ché... è ora di finirla con

            questi bigotti schifosi che rovinano la vita
            alle

            persone semplicemente per le loro inutili

            fobie.

            Ti prego: fonda pure in italia il partito dei
            pedofili, così la polizia può comodamente
            arrivare a casa tua e toglierti dalle scatole al
            mondo
            interoIn Italia il così detto "partito dei pedofili" (che poi fra l'altro volevano SOLAMENTE abbassare la AOC a 12 anni... mica a 5!) farebbe solo un gran bene.Mi auguro di tutto cuore che iniziative del genere spuntino anche in un Paese di bigotti come il nostro.
          • Anonimo scrive:
            Re: TREMATE TREMATE LE STREGHE SON TORNA
            - Scritto da: Wakko Warner

            - Scritto da:



            - Scritto da: Wakko Warner





            - Scritto da:







            - Scritto da: Wakko Warner




            Ecco un'altra vittima della CACCIA ALLE


            STREGHE




            portata avanti da preti in TV e moralisti




            vari.









            Un 21enne che ora si trova la vita


            rovinata...


            e




            per cosa? Perché gli piacciono i




            14enni?









            Che schifo! Che schifo una legge che rende




            criminali i sentimenti e che crea mostri



            dove




            mostri non ce ne




            sono.




            Che schifo una legge che rovina la vita ad

            un




            ragazzo perché si fa le s*ghe su foto di

            quasi




            suoi




            coetanei.




            Che schifo i bigotti che continuano a


            difendere




            questi CRIMINI contro le persone con la

            FINTA




            SCUSA di voler difendere i "bambini"...



            arrivando




            a chiamare "bambini" persino dei




            14enni.









            Al rogo ci manderei loro... non certo
            questo




            povero ragazzo che ha TUTTA la mia



            solitarietà...




            assieme a TUTTI i ragazzi che, come lui,

            anche



            in




            Italia, devono affrontare sorti simili per


            colpa




            di qualcuno che ha la fobia del sesso e

            vuole




            infettare tutti gli altri con




            essa.











            quoto!



            ma tanto contro l'ignoranza nulla serve...





            Nulla serve? Ben venga il così detto "partito

            dei


            pedofili" altro ché... è ora di finirla con


            questi bigotti schifosi che rovinano la vita

            alle


            persone semplicemente per le loro inutili


            fobie.



            Ti prego: fonda pure in italia il partito dei

            pedofili, così la polizia può comodamente

            arrivare a casa tua e toglierti dalle scatole al

            mondo

            intero

            In Italia il così detto "partito dei pedofili"
            (che poi fra l'altro volevano SOLAMENTE abbassare
            la AOC a 12 anni... mica a 5!) farebbe solo un
            gran
            bene.
            Mi auguro di tutto cuore che iniziative del
            genere spuntino anche in un Paese di bigotti come
            il
            nostro.Forza, datti da fare e crealo, sei ha le palle
          • Wakko Warner scrive:
            Re: TREMATE TREMATE LE STREGHE SON TORNA
            - Scritto da:

            - Scritto da: Wakko Warner



            - Scritto da:





            - Scritto da: Wakko Warner







            - Scritto da:









            - Scritto da: Wakko Warner





            Ecco un'altra vittima della CACCIA ALLE



            STREGHE





            portata avanti da preti in TV e
            moralisti





            vari.











            Un 21enne che ora si trova la vita



            rovinata...



            e





            per cosa? Perché gli piacciono i





            14enni?











            Che schifo! Che schifo una legge che
            rende





            criminali i sentimenti e che crea mostri





            dove





            mostri non ce ne





            sono.





            Che schifo una legge che rovina la vita
            ad


            un





            ragazzo perché si fa le s*ghe su foto di


            quasi





            suoi





            coetanei.





            Che schifo i bigotti che continuano a



            difendere





            questi CRIMINI contro le persone con la


            FINTA





            SCUSA di voler difendere i "bambini"...




            arrivando





            a chiamare "bambini" persino dei





            14enni.











            Al rogo ci manderei loro... non certo

            questo





            povero ragazzo che ha TUTTA la mia




            solitarietà...





            assieme a TUTTI i ragazzi che, come lui,


            anche




            in





            Italia, devono affrontare sorti simili
            per



            colpa





            di qualcuno che ha la fobia del sesso e


            vuole





            infettare tutti gli altri con





            essa.














            quoto!




            ma tanto contro l'ignoranza nulla serve...







            Nulla serve? Ben venga il così detto
            "partito


            dei



            pedofili" altro ché... è ora di finirla con



            questi bigotti schifosi che rovinano la vita


            alle



            persone semplicemente per le loro inutili



            fobie.





            Ti prego: fonda pure in italia il partito dei


            pedofili, così la polizia può comodamente


            arrivare a casa tua e toglierti dalle scatole
            al


            mondo


            intero



            In Italia il così detto "partito dei pedofili"

            (che poi fra l'altro volevano SOLAMENTE
            abbassare

            la AOC a 12 anni... mica a 5!) farebbe solo un

            gran

            bene.

            Mi auguro di tutto cuore che iniziative del

            genere spuntino anche in un Paese di bigotti
            come

            il

            nostro.

            Forza, datti da fare e crealo, sei ha le palleTi piacerebbe vero? Così poi hai la tua sporca scusa necessaria a costringermi al silenzio.Ti dico un segreto... anzi... non è un segreto visto che è una cosa che si sa da millenni di storia: puoi mettere a tacere una persona, puoi persino ammazzarla, ma non ucciderai MAI le sue idee.
          • Anonimo scrive:
            Re: TREMATE TREMATE LE STREGHE SON TORNA
            - Scritto da: Wakko Warner

            - Scritto da:



            - Scritto da: Wakko Warner





            - Scritto da:







            - Scritto da: Wakko Warner









            - Scritto da:











            - Scritto da: Wakko Warner






            Ecco un'altra vittima della CACCIA
            ALLE




            STREGHE






            portata avanti da preti in TV e

            moralisti






            vari.













            Un 21enne che ora si trova la vita




            rovinata...




            e






            per cosa? Perché gli piacciono i






            14enni?













            Che schifo! Che schifo una legge che

            rende






            criminali i sentimenti e che crea
            mostri







            dove






            mostri non ce ne






            sono.






            Che schifo una legge che rovina la
            vita

            ad



            un






            ragazzo perché si fa le s*ghe su foto
            di



            quasi






            suoi






            coetanei.






            Che schifo i bigotti che continuano a




            difendere






            questi CRIMINI contro le persone con
            la



            FINTA






            SCUSA di voler difendere i
            "bambini"...





            arrivando






            a chiamare "bambini" persino dei






            14enni.













            Al rogo ci manderei loro... non certo


            questo






            povero ragazzo che ha TUTTA la mia





            solitarietà...






            assieme a TUTTI i ragazzi che, come
            lui,



            anche





            in






            Italia, devono affrontare sorti simili

            per




            colpa






            di qualcuno che ha la fobia del sesso
            e



            vuole






            infettare tutti gli altri con






            essa.

















            quoto!





            ma tanto contro l'ignoranza nulla
            serve...









            Nulla serve? Ben venga il così detto

            "partito



            dei




            pedofili" altro ché... è ora di finirla
            con




            questi bigotti schifosi che rovinano la
            vita



            alle




            persone semplicemente per le loro inutili




            fobie.







            Ti prego: fonda pure in italia il partito
            dei



            pedofili, così la polizia può comodamente



            arrivare a casa tua e toglierti dalle
            scatole

            al



            mondo



            intero





            In Italia il così detto "partito dei pedofili"


            (che poi fra l'altro volevano SOLAMENTE

            abbassare


            la AOC a 12 anni... mica a 5!) farebbe solo un


            gran


            bene.


            Mi auguro di tutto cuore che iniziative del


            genere spuntino anche in un Paese di bigotti

            come


            il


            nostro.



            Forza, datti da fare e crealo, sei ha le palle

            Ti piacerebbe vero? Così poi hai la tua sporca
            scusa necessaria a costringermi al
            silenzio.

            Ti dico un segreto... anzi... non è un segreto
            visto che è una cosa che si sa da millenni di
            storia: puoi mettere a tacere una persona, puoi
            persino ammazzarla, ma non ucciderai MAI le sue
            idee.In Iran i pedofili li impiccano.Le loro idee non muoiono..ma l'importante e' che muoiano loro!:D
          • Anonimo scrive:
            bigotti italiani

            In Iran i pedofili li impiccano.
            Le loro idee non muoiono..
            ma l'importante e' che muoiano loro!
            :D
            hahaha, che ridere vero?ma per favore!ha, anche il tuo leader FASCISTA è morto impiccato:[img]http://sgm.zonadictos.net/fotos/36.jpg[/img]è la fine che si meritava.
          • Wakko Warner scrive:
            Re: TREMATE TREMATE LE STREGHE SON TORNA
            - Scritto da:

            - Scritto da: Wakko Warner



            - Scritto da:





            - Scritto da: Wakko Warner







            - Scritto da:









            - Scritto da: Wakko Warner











            - Scritto da:













            - Scritto da: Wakko Warner







            Ecco un'altra vittima della CACCIA

            ALLE





            STREGHE







            portata avanti da preti in TV e


            moralisti







            vari.















            Un 21enne che ora si trova la vita





            rovinata...





            e







            per cosa? Perché gli piacciono i







            14enni?















            Che schifo! Che schifo una legge che


            rende







            criminali i sentimenti e che crea

            mostri









            dove







            mostri non ce ne







            sono.







            Che schifo una legge che rovina la

            vita


            ad




            un







            ragazzo perché si fa le s*ghe su
            foto

            di




            quasi







            suoi







            coetanei.







            Che schifo i bigotti che continuano
            a





            difendere







            questi CRIMINI contro le persone con

            la




            FINTA







            SCUSA di voler difendere i

            "bambini"...






            arrivando







            a chiamare "bambini" persino dei







            14enni.















            Al rogo ci manderei loro... non
            certo



            questo







            povero ragazzo che ha TUTTA la mia






            solitarietà...







            assieme a TUTTI i ragazzi che, come

            lui,




            anche






            in







            Italia, devono affrontare sorti
            simili


            per





            colpa







            di qualcuno che ha la fobia del
            sesso

            e




            vuole







            infettare tutti gli altri con







            essa.




















            quoto!






            ma tanto contro l'ignoranza nulla

            serve...











            Nulla serve? Ben venga il così detto


            "partito




            dei





            pedofili" altro ché... è ora di finirla

            con





            questi bigotti schifosi che rovinano la

            vita




            alle





            persone semplicemente per le loro
            inutili





            fobie.









            Ti prego: fonda pure in italia il partito

            dei




            pedofili, così la polizia può comodamente




            arrivare a casa tua e toglierti dalle

            scatole


            al




            mondo




            intero







            In Italia il così detto "partito dei
            pedofili"



            (che poi fra l'altro volevano SOLAMENTE


            abbassare



            la AOC a 12 anni... mica a 5!) farebbe solo
            un



            gran



            bene.



            Mi auguro di tutto cuore che iniziative del



            genere spuntino anche in un Paese di bigotti


            come



            il



            nostro.





            Forza, datti da fare e crealo, sei ha le palle



            Ti piacerebbe vero? Così poi hai la tua sporca

            scusa necessaria a costringermi al

            silenzio.



            Ti dico un segreto... anzi... non è un segreto

            visto che è una cosa che si sa da millenni di

            storia: puoi mettere a tacere una persona, puoi

            persino ammazzarla, ma non ucciderai MAI le sue

            idee.
            In Iran i pedofili li impiccano.
            Le loro idee non muoiono..
            ma l'importante e' che muoiano loro!
            :D
            Ottimo esempio di civiltà. Se è per questo in Iran impiccano anche i 16enni gay.A mio parere dovresti riflettere su quanto hai affermato con tanto di sorrisino alla fine e renderti conto che quello che ti auguri tu è di gran lunga più criminale di un 21enne che si fa una 14enne... ma dubito che il tuo livello di civiltà sia tale da renderti conto di questa tua posizione.
          • Anonimo scrive:
            Re: TREMATE TREMATE LE STREGHE SON TORNA

            Forza, datti da fare e crealo, sei ha le palleQuesto fine artifizio retorico si chiama "leva giapponese".
        • Anonimo scrive:
          Re: TREMATE TREMATE LE STREGHE SON TORNA
          Il caldo, né?Portati dove fa un po' più di fresco e bevi una bevanda fresca non frizzante ne troppo fredda.Ti consiglio quelle che bevono gli sportivi.(...)
    • Anonimo scrive:
      Re: TREMATE TREMATE LE STREGHE SON TORNA
      - Scritto da: Wakko Warner
      Ecco un'altra vittima della CACCIA ALLE STREGHE
      portata avanti da preti in TV e moralisti
      vari.

      Un 21enne che ora si trova la vita rovinata... e
      per cosa? Perché gli piacciono i
      14enni?

      Che schifo! Che schifo una legge che rende
      criminali i sentimenti e che crea mostri là dove
      mostri non ce ne
      sono.
      Che schifo una legge che rovina la vita ad un
      ragazzo perché si fa le s*ghe su foto di quasi
      suoi
      coetanei.
      Che schifo i bigotti che continuano a difendere
      questi CRIMINI contro le persone con la FINTA
      SCUSA di voler difendere i "bambini"... arrivando
      a chiamare "bambini" persino dei
      14enni.

      Al rogo ci manderei loro... non certo questo
      povero ragazzo che ha TUTTA la mia solitarietà...
      assieme a TUTTI i ragazzi che, come lui, anche in
      Italia, devono affrontare sorti simili per colpa
      di qualcuno che ha la fobia del sesso e vuole
      infettare tutti gli altri con
      essa.Straquoto, siamo in piena inquisizione.Basta un'indizio qualsiasi - e sei in combutta con Satana, il Diavolo!
    • Anonimo scrive:
      Re: TREMATE TREMATE LE STREGHE SON TORNATE
      Ma finiscila
      • Wakko Warner scrive:
        Re: TREMATE TREMATE LE STREGHE SON TORNA
        - Scritto da:
        Ma finiscilaNon credo proprio Tim.
        • Anonimo scrive:
          Re: TREMATE TREMATE LE STREGHE SON TORNA
          - Scritto da: Wakko Warner

          - Scritto da:

          Ma finiscila

          Non credo proprio Tim.Prima o poi la finirai. In qualche carcere
          • Wakko Warner scrive:
            Re: TREMATE TREMATE LE STREGHE SON TORNA
            - Scritto da:

            - Scritto da: Wakko Warner



            - Scritto da:


            Ma finiscila



            Non credo proprio Tim.

            Prima o poi la finirai. In qualche carcereOttima argomentazione, mi hai convinto.
  • Anonimo scrive:
    E' difficile giudicare (bene)
    Spero di poter dire la mia liberamente su un argomento tabù. Spero! Esistono visioni del mondo tra loro diversissime, paesi ugualmente civili con leggi diversissime e persone tra loro diversissime. E' difficile dare giudizi generali. Nel caso particolare di cui si parla nell'articolo ci sono davvero pochi elementi per giudicare. Nonostante questo molti benpensanti penseranno che giustizia è fatta, per me è evidente che si sta forse aggiungendo sofferenza certa, quella di un ventenne derubato della gioventù con 9 anni di carcere, a quella, incerta (almeno per noi lettori), della "vittima". Francamente mi sembra una pena eccessiva, tenendo conto che il ragazzo (ventenne)è quasi un coetaneo della "vittima" (quattordicenne) e che in altri paesi ugualmente civili (Italia) non sarebbe reato. Queste discrepanze tra una giustizia e un'altra dovrebbero far riflettere. Per cominciare, un po' di sano relativismo non farebbe male. Per rendervene conto, basta leggere la recensione e i commenti dei lettori a questo libro del Nobel colombiano Gabriel García MárquezAnonimohttp://www.internetbookshop.it/ser/serdsp.asp?isbn=8804544759
  • Anonimo scrive:
    BAMBINE UN' ACCIDENTI!
    "Il ragazzo incontrava le bambine alla stazione oppure in altri luoghi pubblici, per poi portarle in alberghi e posti appartati""sembra che le prede di Costi fossero tutte consenzienti e che tutto si sia svolto senza ricorso alla violenza""Anche se mi auguro che le tue vittime abbiano un futuro degno"Bisogna piantarla di chiamare le tredicenni e quattordicenni "bambine" solo quando fà comodo.Tanto più che queste "bambine" pare fossero consenzienti e sono andate in albergo con un'illustre sconosciuto, proprio come le puttane.Per non parlare del "futuro degno".. probabilmente in futuro si faranno pure pagare.E quel fesso condannato a nove anni per cosa?Finiamola con questa ipocrisia, ricorda troppo quella di un certo "giornalista" ed il suo programma notturno a canale 5..
    • Anonimo scrive:
      Re: BAMBINE UN' ACCIDENTI!
      mi spiace tanto per quel ragazzo, che più che di pedofilia io l'accuso di sfiga.questa news è proprio grottesca.
      • Wakko Warner scrive:
        Re: BAMBINE UN' ACCIDENTI!
        - Scritto da:
        mi spiace tanto per quel ragazzo, che più che di
        pedofilia io l'accuso di
        sfiga.
        questa news è proprio grottesca.Non è grottesca. È semplicemente il risultato di una caccia alle streghe che oramai la fa da padrona in TV istigata da preti a cui pur di poter imporre la propria morale va bene anche di rovinare la vita degli altri e bigotti vari.La fobia del sesso purtroppo ce l'hanno in molti ed è il regalo che la Chiesa e le svariate religioni ci hanno lasciato con millenni di influenze varie... tanto che oggi è più grave fare l'amore (consenziente) con un 14enne (o anche addirittura solo masturbarsi o magari semplicemente guardarsi una foto) piuttosto che prendere il medesimo 14enne, spellarlo vivo e metterlo nel sale.Questi bigotti sono pericolosi, le loro vittime sono in gran parte ragazzi di meno di 30 anni con ancora tutta la vita davanti. Bisogna dire un chiaro BASTA a questi signori e bisogna farlo subito prima che possano continuare a plagiarci con i loro finti discorsi moralisti e si approfittino dell'ampio spazio che gli è concesso in TV per sputare il loro odio e la loro intolleranza sugli altri.(E in quanto ad odio ed intolleranza di questi individui ti invito a guardarti i post contro la mia persona che si sono verificati oggi e ieri... se la redazione non li ha già cancellati).
        • Wakko Warner scrive:
          Re: BAMBINE UN' ACCIDENTI!
          - Scritto da: Wakko Warner
          Questi bigotti sono pericolosi, le loro vittime
          sono in gran parte ragazzi di meno di 30 anni con
          ancora tutta la vita davanti. Bisogna dire un
          chiaro BASTA a questi signori e bisogna farlo
          subito prima che possano continuare a plagiarci
          con i loro finti discorsi moralisti e si
          approfittino dell'ampio spazio che gli è concesso
          in TV per sputare il loro odio e la loro
          intolleranza sugli
          altri.E un ultima cosa... vi ricordo che il passivismo in questi casi è anche più pericoloso dei bigotti stessi. È grazie al passivismo che leggi come la vergognosa legge sulla pedofilia è stata approvata. È grazie al passivismo che siamo tutti intercettati (per ben 2 anni!) automaticamente senza nemmeno aver bisogno di un mandato. È grazie al passivismo che a questi signori è permesso di intromettersi nelle vite altrui e rovinarle per sempre.Bisogna darsi una svegliata... ora! Non domani, non dopodomani. Ora!
        • Anonimo scrive:
          Re: BAMBINE UN' ACCIDENTI!
          Ma non è possibile bannargli l'ip ed identificare chi è, o il tipo si nasconde dietro un multiproxy?
          • Wakko Warner scrive:
            Re: BAMBINE UN' ACCIDENTI!
            - Scritto da:
            Ma non è possibile bannargli l'ip ed identificare
            chi è, o il tipo si nasconde dietro un
            multiproxy?No. Sicuramente la redazione lo ha già fatto... più volte.Usa quasi sicuramente Tor o non sarebbe così spavaldo... non che ce ne sia bisogno visto che non intendo certo denunciarlo... ma immagino che lo usi.Bannare gli ip Tor serve solo a toglierli a chi ne ha bisogno per postare... ho già contattato la redazione per invitarli a non fare questo.L'unica è quella di cliccare su "Segnala Abusi" nei suoi post e aspettare che la redazione intervenga.
          • Anonimo scrive:
            Re: BAMBINE UN' ACCIDENTI!
            Anch'io per postare uso Tor, non che abbia proprio necessità, ma è meglio evitare certe teste calde della postale..
          • Wakko Warner scrive:
            Re: BAMBINE UN' ACCIDENTI!
            - Scritto da:
            Anch'io per postare uso Tor, non che abbia
            proprio necessità, ma è meglio evitare certe
            teste calde della
            postale..Purtroppo vedo che questi signori sono stati in grado di diffondere il panico fino a questo punto.Oramai se uno vuole esprimere la propria idea liberamente deve farlo utilizzando sistemi che gli permettano di dire la propria senza correre rischi.Quando un cittadino è costretto a nascondersi per poter esprimere la propria opinione e le proprie idee su un argomento la democrazia ha già fatto il suo corso e la tirannia si fa avanti.La situazione in Italia oggi è questa.Siamo tutti intercettati di default, le nostre abitudini (i siti che visitiamo, gli indirizzi delle email che riceviamo e spediamo, il giornale online che ci piace leggere, ecc) sono tutte registrate per ben 2 anni. Preventivamente e senza bisogno dell'approvazione di nessun organo di controllo.Siamo tutti indagati senza nemmeno saperlo. E nessuno protesta, nessuno dice nulla... il passivismo ci ha portati sull'orlo del baratro.
          • Anonimo scrive:
            Re: BAMBINE UN' ACCIDENTI!

            La situazione in Italia oggi è questa.
            Siamo tutti intercettati di default, le nostre
            abitudini (i siti che visitiamo, gli indirizzi
            delle email che riceviamo e spediamo, il giornale
            online che ci piace leggere, ecc) sono tutte
            registrate per ben 2 anni. Preventivamente e
            senza bisogno dell'approvazione di nessun organo
            di
            controllo.

            Siamo tutti indagati senza nemmeno saperlo. E
            nessuno protesta, nessuno dice nulla... il
            passivismo ci ha portati sull'orlo del
            baratro.Si chiamano LOG e non mi pare ci sia nulla di scandaloso. Sono pari pari ai tabulati telefonici e per potervi accedere serve un decreto del magstrato... quindi smettila di fare la povera vittima della censura e della repressione che nessuno ci crede
    • Anonimo scrive:
      Re: BAMBINE UN' ACCIDENTI!
      Beh il giovane in questione qualche "piccolo" torto lo ha:1. devi proprio intavolare chat con 13/14 enni, non puoi cercati qualcuna un po' piu' grandina?2. non mi sembra il massimo filmare e/o fotografare poi le ragazzine in pose ose'Che questi atteggiamenti poi vadano condannati a livello penale con 9 anni mi sembra eccessivo, se e' vero che le ragazzine erano consenzienti.Certo che se oggi si puo' essere condannati per il semplice possesso di foto ose' di minori .....In ogni caso non ci fanno una bella figura ne' le ragazzine (troiette in erba) ne i genitori. Quante ragazzine oggi si vedono in giro con gonne/pantaloni a vita bassa, con tanto di mutande in vista, truccate come nemmeno sui marciapiedi se ne vedono? Mi pare che questa ne sia una logica conseguenza e non mi si venga a dire che i genitori non possono controllare tutto quello che fanno i figli...Tutto no, ma almeno le cose evidenti ... si!
      • Anonimo scrive:
        Esci dalla cripta ogni tanto!
        e fatti un giro.
      • Anonimo scrive:
        Re: BAMBINE UN' ACCIDENTI!
        - Scritto da:
        Beh il giovane in questione qualche "piccolo"
        torto lo
        ha:
        1. devi proprio intavolare chat con 13/14 enni,
        non puoi cercati qualcuna un po' piu'
        grandina?
        2. non mi sembra il massimo filmare e/o
        fotografare poi le ragazzine in pose
        ose'

        Che questi atteggiamenti poi vadano condannati a
        livello penale con 9 anni mi sembra eccessivo, se
        e' vero che le ragazzine erano
        consenzienti.
        Certo che se oggi si puo' essere condannati per
        il semplice possesso di foto ose' di minori
        .....
        In ogni caso non ci fanno una bella figura ne' le
        ragazzine (troiette in erba) ne i genitori.
        Quante ragazzine oggi si vedono in giro con
        gonne/pantaloni a vita bassa, con tanto di
        mutande in vista, truccate come nemmeno sui
        marciapiedi se ne vedono? Mi pare che questa ne
        sia una logica conseguenza e non mi si venga a
        dire che i genitori non possono controllare tutto
        quello che fanno i
        figli...
        Tutto no, ma almeno le cose evidenti ... si!E teniamo anche presente che il presunto maniaco di anni ne ha 21 e di solito i maschi maturano più lentamente, non mi sembra una mostruosità che gli piacciano le quattordicenni, cavolo, che non c'è un'enorme differenza d'età potevano anche tenerne conto...
        • Anonimo scrive:
          Re: BAMBINE UN' ACCIDENTI!

          E teniamo anche presente che il presunto maniaco
          di anni ne ha 21 e di solito i maschi maturano
          più lentamente, non mi sembra una mostruosità che
          gli piacciano le quattordicenni, cavolo, che non
          c'è un'enorme differenza d'età potevano anche
          tenerne
          conto...E' una evidenza scientifica a tutti gli effetti. Le ragazze maturano molto prima dei maschi e quindi "guardano" i ragazzi che sono allo stesso livello di maturità sessuale, i ventenni... I ventenni guardano le ragazze che sono allo stesso livello di maturità sessuale, le quattordicenni...In linea di massima è così. Dopo i ventanni (lo dice la scienza) non di matura più ma si decade... Il corpo decade... Quindi i desideri possono ben rimanere gli stessi. I desideri non invecchiano quasi mai con l'età...
    • Anonimo scrive:
      Re: BAMBINE UN' ACCIDENTI!
      1
      - Aveva amici? Qualcuno a cui voleva bene?Poteva pensarci prima...2
      - Sarà sicuramente una persona diversa quando
      uscirà... quasi sicuramente violenta e incazzata
      con la società (e a
      ragione)Poverino, In ogni caso è lecito sperare che non esca...3
      - Stava completando gli studi?In carcere fanno ottimi cirsi serali...4
      - Aveva qualcosa a cui teneva e che gli è stato
      portato
      via?Il PC?5
      - Si ucciderà in carcere?Potrebbe essere un'ottima soluzione al problema di cui la punto 2...
      - Cosa avrebbe potuto diventare se questi
      imbecilli non si intromettevano nella sua vita
      etichettandolo come
      "mostro"?"sarebbe potuto" "non si fossero intromessi"...

      Io guarda... quando sento news di questo tipo mi
      bolle il sangue nelle
      vene...Bene, buttimao la pasta
      • Anonimo scrive:
        Re: BAMBINE UN' ACCIDENTI!
        - Scritto da:
        1
        - Aveva amici? Qualcuno a cui voleva bene?
        Poteva pensarci prima...

        2
        - Sarà sicuramente una persona diversa quando

        uscirà... quasi sicuramente violenta e incazzata

        con la società (e a

        ragione)
        Poverino, In ogni caso è lecito sperare che non
        esca...

        3
        - Stava completando gli studi?
        In carcere fanno ottimi cirsi serali...

        4
        - Aveva qualcosa a cui teneva e che gli è stato

        portato

        via?
        Il PC?

        5
        - Si ucciderà in carcere?
        Potrebbe essere un'ottima soluzione al problema
        di cui la punto
        2...


        - Cosa avrebbe potuto diventare se questi

        imbecilli non si intromettevano nella sua vita

        etichettandolo come

        "mostro"?
        "sarebbe potuto" "non si fossero intromessi"...





        Io guarda... quando sento news di questo tipo mi

        bolle il sangue nelle

        vene...
        Bene, buttimao la pastaLa gente come te meriterebbe solo che gli si puntasse una lupara in mezzo agli occhi e gli si facesse saltare la testa. Così avremmo un po' di immondizia in meno nella società.
        • Anonimo scrive:
          Re: BAMBINE UN' ACCIDENTI!

          La gente come te meriterebbe solo che gli si
          puntasse una lupara in mezzo agli occhi e gli si
          facesse saltare la testa. Così avremmo un po' di
          immondizia in meno nella
          società.ed i pedofili sarebbero liberi di scorrazzare indisturbati...
          • Wakko Warner scrive:
            Re: BAMBINE UN' ACCIDENTI!
            - Scritto da:


            La gente come te meriterebbe solo che gli si

            puntasse una lupara in mezzo agli occhi e gli si

            facesse saltare la testa. Così avremmo un po' di

            immondizia in meno nella

            società.
            ed i pedofili sarebbero liberi di scorrazzare
            indisturbati...Meglio pedofili che FASCISTI.
          • Anonimo scrive:
            Re: BAMBINE UN' ACCIDENTI!

            Meglio pedofili che FASCISTI.100 volte quoto.meglio qualsiasi cosa che fascisti!
          • Anonimo scrive:
            Re: BAMBINE UN' ACCIDENTI!
            - Scritto da:

            Meglio pedofili che FASCISTI.

            100 volte quoto.

            meglio qualsiasi cosa che fascisti!bene voi rimanete pedofili che io resto fascista
          • Anonimo scrive:
            Re: BAMBINE UN' ACCIDENTI!

            Meglio pedofili che FASCISTI.è un'ammissione?
    • Anonimo scrive:
      Si, bambine, come no...
      ai pm consiglierei un giro sugli album personali di photobucket. Da un mio breve sondaggio, ecco il profilo che ne esce:la ragazzina tipo, ha tra i 15 e i 17 anni, ha l'apparecchio, ma anche 4 o 5 tra piercing e tatuaggi. Ha una fotocamera digitale , e ama fotografarsi allo specchio vestita, in costume, in biancheria, o nuda.Se poi ha un fidanzatino, fa foto molto più audaci per dargliele in regalo. Solo che spesso dimentica di rendere privato l'album, ed ecco qua che fanno il giro di internet prima che photobucket le etichetti e le sostituisca con un avviso di violazione dei termini del servizio.Semmai doveste trovarne qualcuna, cancellatela e svuotate la cache, o potreste trovarvi qualcuno che alle 6 di mattina bussa alla vostra porta...
      • Anonimo scrive:
        Re: Si, bambine, come no...
        - Scritto da:
        ai pm consiglierei un giro sugli album personali
        di photobucket. Da un mio breve sondaggio, ecco
        il profilo che ne
        esce:
        la ragazzina tipo, ha tra i 15 e i 17 anni, ha
        l'apparecchio, ma anche 4 o 5 tra piercing e
        tatuaggi. Ha una fotocamera digitale , e ama
        fotografarsi allo specchio vestita, in costume,
        in biancheria, o
        nuda.
        Se poi ha un fidanzatino, fa foto molto più
        audaci per dargliele in regalo. Solo che spesso
        dimentica di rendere privato l'album, ed ecco qua
        che fanno il giro di internet prima che
        photobucket le etichetti e le sostituisca con un
        avviso di violazione dei termini del
        servizio.

        Semmai doveste trovarne qualcuna, cancellatela e
        svuotate la cache, o potreste trovarvi qualcuno
        che alle 6 di mattina bussa alla vostra
        porta...Usano encase e te la recuperano.
    • Anonimo scrive:
      Re: BAMBINE UN' ACCIDENTI!


      È solo uno dei tanti giudici vecchi, rimbambiti e
      a cui non tira più che non si rendono conto delle
      caz*ate che fanno.
      Chi glie li tornerà quei 9 anni a questo ragazzo?
      9 ANNI! È quasi metà della sua
      vita!Quoto e sottoscrivo, così come per tutti gli altri post di Wakko. Ma come già detto alla superficialità, ignoranza ed integralismo c'è poco da fare. Tutti pronti col forcone a puntare il dito, senza riflettere.Come pecore, ciascuno va avanti con il viso piantato nel culo di chi lo precede, incapaci di alzare la testa e guardarsi intorno per pensare, porsi delle domande, formare una opinone personale, obiettare una condanna all'intenzione, etc...E' un nuovo medioevo, tecnologico stavolta...
  • Anonimo scrive:
    Re: per completezza..
    Sappiamo che gli Uk erano molto filoamericani e hanno importato alcuni loro eccessi, spero che pian piano li lascino perdere.
  • Anonimo scrive:
    Re: ECCO COSA GLI FARANNO IN CARCERE
    Ciao sessuofobo, come te la passi?A proposito... quand'è che ti vai a curare questo fastidioso disturbo che hai?
    • Anonimo scrive:
      Re: ECCO COSA GLI FARANNO IN CARCERE
      mah avvolte ste cose mi lasciano dubbioso io capisco nel caso di una violenza reale subita ma se erano consensienti che violenza c'è stata non scordiamoci che oggi le "ragazzine" di 14 anni vanno a giro minigonna tacco a spillo a cercare il ventenne x fidansarsi basta guardarci in giro a me sta sentenza mi sa tanto di bigotto la pedopornografia è tutta un altra cosa per come la vedo io:oggi le ragazzine di 14 sono donne che sanno gia cosa vogliano
  • Anonimo scrive:
    Re: ECCO COSA GLI FARANNO IN CARCERE
    Perché non sai cosa farei a te :)
  • Anonimo scrive:
    9 anni?!?!? qua da noi è peggio..
    nel mio paese c'è uno di 27 anni e un altro un po' più giovane che conoscono sempre ragazze dai 13 ai 15 anni in chat (li vedo su IRCNet) e poi lo sanno loro quello che fanno.. qua l'età media del 1° rapporto sta sui 14 anni, arrestiamo tutti? a 14 anni le definiscono bambine? a 14 anni 'ste troie capiscono più di me, t**mbano come dannate e vanno cercando loro i ragazzi piu grandi con la macchina, certamente anche OLTRE i 21 anni.. e poi se le vittime , come vi piace definirle, erano sempre consenzienti, che c'è di male? io faccio 19 anni fra un mese e sto con una più grande di me, ma se gli altri vogliono fare determinate cose... boh.. :| (cmq mi spiegate perchè tra le icone qua a lato, nella serie cuore ci stanno due amiga (amiga) ?
    • Anonimo scrive:
      Re: 9 anni?!?!? qua da noi è peggio..
      - Scritto da:
      nel mio paese c'è uno di 27 anni e un altro un
      po' più giovane che conoscono sempre ragazze dai
      13 ai 15 anni in chat (li vedo su IRCNet) e poi
      lo sanno loro quello che fanno.. qua l'età media
      del 1° rapporto sta sui 14 anni, arrestiamo
      tutti? a 14 anni le definiscono bambine? a 14
      anni 'ste troie capiscono più di me, t**mbano
      come dannate e vanno cercando loro i
      ragazzi piu grandi con la macchina, certamente
      anche OLTRE i 21 anni.. e poi se le
      vittime , come vi piace definirle, erano
      sempre consenzienti, che c'è di male? io faccio
      19 anni fra un mese e sto con una più grande di
      me, ma se gli altri vogliono fare determinate
      cose... boh.. :|

      (cmq mi spiegate perchè tra le icone qua a lato,
      nella serie cuore ci stanno due amiga (amiga)
      ?Ti quoto appieno.Purtroppo quando si ha la fobia del sesso...
    • Anonimo scrive:
      [ot] amiga

      (cmq mi spiegate perchè tra le icone qua a lato,
      nella serie cuore ci stanno due amiga (amiga)
      ?perchè...pechè A miga vale doppio!(amiga)(amiga)
  • Anonimo scrive:
    Menarca
    Prima mestruazione quindi capacità di fare figli e quindi antropologicamente potenziale partner degno di interesse da parte del maschio: media italiana 12 anni.Si vieti di andare con le 13 enni, mi sta benissimo, ma per mera scelta socio-culturale e quindi bandiamo questa cavolo di ipocrisia che vuole tutti pedofili malati perversi sudici stupratori assassini tagliagole gli uomini che guardano allupati una 15enne in gonnellina e canottiera succinta che fa vedere l'ombelico (ci sono forse 15enni che non si vestono così???).
    • Anonimo scrive:
      Re: Menarca
      Infatti in Italia, alluparsi e ciularsi una 14 enne live è legale, mentre se la guardi nuda in foto sono cazzi amari.. In Spagna, l'età del consenso scende a 13 anni.
      • Anonimo scrive:
        Re: Menarca
        - Scritto da:
        Infatti in Italia, alluparsi e ciularsi una 14
        enne live è legale, mentre se la guardi nuda in
        foto sono cazzi amari..


        In Spagna, l'età del consenso scende a 13 anni.12 in mexico.mediamente 18 in usa.
        • Anonimo scrive:
          Re: Menarca
          - Scritto da:
          mediamente 18 in usa.Mediamente 16 sarebbe più preciso.. :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Menarca
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            mediamente 18 in usa.

            Mediamente 16 sarebbe più preciso.. :)16,51
          • Anonimo scrive:
            Re: Menarca
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:




            mediamente 18 in usa.



            Mediamente 16 sarebbe più preciso.. :)

            16,51per essere ancora più preciso:16,5118246
          • Anonimo scrive:
            Re: Menarca
            In usa varia molto da stato a stato, ci sono stati piu' cristianisti e stati meno cristianisti.In Italia si e' fatto qualche piccolo passo avanti nella direzione della laicita' dello stato, i cristiani sono laici, i cristianisti sono bigotti. Negli usa (e getta) esistono solo i bigotti e i politici che marciano sul bigottismo di massa
  • Anonimo scrive:
    Bambine?!?
    13-14 anni bambine? ....Eppoi 9 anni di carcere quando non c'è stata nessun tipi di violenza. Cioè se loro erano consenzienti che problema c'è? Mah, peggio delle indagini antipedofilia italiane :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Bambine?!?
      - Scritto da:
      13-14 anni bambine? ....
      Eppoi 9 anni di carcere quando non c'è stata
      nessun tipi di violenza. Cioè se loro erano
      consenzienti che problema c'è? Mah, peggio delle
      indagini antipedofilia italiane
      :DL'ipocrisia è una gran brutta bestia.Chiedi al Noto pretazzo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Bambine?!?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        13-14 anni bambine? ....

        Eppoi 9 anni di carcere quando non c'è stata

        nessun tipi di violenza. Cioè se loro erano

        consenzienti che problema c'è? Mah, peggio delle

        indagini antipedofilia italiane

        :D

        L'ipocrisia è una gran brutta bestia.
        Chiedi al Noto pretazzo.stai parlando di lui?[img]http://www.bambinidisatana.com/images/bamb3.jpg[/img]
        • Anonimo scrive:
          Re: Bambine?!?
          Sicuramente sta parlando di lui, che con la scusa di scoprire i siti, con le immagini ci si fà pure le pippe!
          • Anonimo scrive:
            Re: Bambine?!?
            - Scritto da:
            Sicuramente sta parlando di lui, che con la scusa
            di scoprire i siti, con le immagini ci si fà pure
            le
            pippe! CHE VERGOGNA PARLAR COSì DI UN PRETE CHE HA DEDICATO LA SUA VITA NELLA LOTTA ALLA PEDOFILIA E AGLI ORCHI DEL WEB!SE SIETE ORCHI COMINCIATE A TREMARE!!LA SCURE DEL PRETE DI AVOLA SI ABBATTERà SU DI VOI!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Bambine?!?
            Per questi 4 idioti non serve la scure...
Chiudi i commenti