Oracle - Hurd: è fatta

Sostituirà il presidente Charles Philips. Casualmente anche lui coinvolto in un affaire extraconiugale. Larry Ellison lavora al suo dream team?

Roma – Le voci che volevano Mark Hurd vicino a Oracle sono state confermate dai fatti: l’ex-CEO di HP è passato nella scuderia di Larry Ellison e ha preso il posto del dimissionario Charles Phillips .

“Mark ha fatto un lavoro brillante ad HP e speriamo che possa fare ancora meglio da noi”, ha riferito il CEO di Oracle. L’ex CEO di HP, d’altronde, era stato apprezzato per aver fatto ottenere alla sua azienda importanti risultati finanziari e per la sua politica di taglio dei costi.

Considerato astro nascente del management ICT, il dimissionario Charles Phillips era incappato nell’ultimo anno in un paio di situazioni imbarazzanti : prima l’ex-amante, ferita dal suo ritorno dalla moglie, aveva tappezzato New York, Atlanta e San Francisco di cartelloni con una loro foto insieme e la frase “Sarai per sempre la mia anima gemella”; poi Oracle era stata costretta a correggere pubblicamente una sua dichiarazione circa le ingenti possibilità di spesa dell’azienda.

Forse anche in seguito a queste situazioni aveva presentato le sue dimissioni già a dicembre , ma Ellison gli aveva chiesto di rimanere fin quando l’acquisizione di Sun si fosse conclusa. Hurd lo sostituirà nel ruolo di presidente (carica ricoperta anche da Safra Catz, ex CFO di Oracle).

Il primo commento di Hurd , che torna a parlare di ICT dopo le accuse di molestie che lo avevano toccato, è stato di sfida: “Sono eccitato di far parte di una delle squadre più innovative dell’industria IT e credo che la strategia di Oracle che punta ora a combinare il software con l’hardware le possa permettere di battere IBM sia nel settore dello storage che in quello dei server aziendali”.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Darth scrive:
    Capra capra ^^
    che tu sia un troll o meno marilena mi fai pena, è anche "grazie" ai caproni come te che la ricerca non va avanti, io faccio dialisi da quando avevo 6 anni, ora ne ho 28, e come tanti altri la tecnologia in campo medico e biologico è unica speranza per poter avere una vita normale, quindi, quando la tecnologia donerà anche un cervello ti consiglio di andare a prenderne uno.. anche se secondo me farà rigetto.
  • LaNberto scrive:
    Bella notizia
    La notizia è splendida. Sicuramente serviranno anni ma la direzione della tecnologia medica è questa.Nuovi farmaci, nuove macchine. Tre-sette anni non sono un eternità, ma io per ora continuo ad aspettare il trapianto. Che la statistica (e la botta di c%lo) mi sia propizia!
    • Incubo diurno scrive:
      Re: Bella notizia
      Spero che ti sia propizia. Conosco una persona a cui farebbe comodo... faccio il tifo per voi.
      • Orfheo scrive:
        Re: Bella notizia
        - Scritto da: Incubo diurno
        Spero che ti sia propizia. Conosco una persona a
        cui farebbe comodo... faccio il tifo per
        voi.Idem. E credo abbiate molte buone "speranze". Gli annunci di tecnologie per costruire organi artificiali o ricostruire organi "naturali" da tessuti propri, dai polmoni ai reni, al fegato si stanno facendo sempre piu' frequenti. Forse pecco di "ottimismo", ma credo che siamo molto vicini ad un "orizzonte" temporale nel quale sara' effettivamente possibile rimpiazzare la maggior parte degli organi e dei tessuti persi o danneggiati.Non sono un medico e non voglio ne' posso alimentare speranze di persone sofferenti. Quindi nessun "facile" ottimismo, ma personalmente ne sono convinto. Sara' come sempre un percorso lungo, faticoso e pieno di sofferenza, ma almeno si intravede un percorso.Ricordo con terrore il momento in cui una persona della mia famiglia ha rischiato di perdere entrambi i reni, circa dieci anni fa. E' andata bene, ora ha 2/3 di un rene funzionante ed e' del tutto autonoma.Ma poteva andare male. Spero questo mi abbia aiutato a comprendere.Orfheo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 settembre 2010 13.06-----------------------------------------------------------
  • fox82i scrive:
    Ottima notizia ed ottima speranza
    Sono queste le vere notizie di cui si dovrebbe sempre parlare! Ricerca e sperimentazione su problemi dove ancora pecchiamo!Speriamo che il team riceva le giuste attenzione a livello internazionali a e molti ma molti soldi per questa promettente ricerca!Pensate a quante persone questa invenzione potrebbe servire! Ma non solo nel campo dei reni, pensiamo ai polmoni, pensiamo alla vescica, al fegato!Finalmente possiamo riprodurre pezzi del nostro corpo perche difettose!
    • TuttoaSaldo scrive:
      Re: Ottima notizia ed ottima speranza
      Il cervello !!Non dimentichiamo il cervello !!!
    • ZEyANvDq scrive:
      Re: Ottima notizia ed ottima speranza
      1, http://medsoffersonline.com/#6717 lexapro,
    • xFeeCrUGLWm scrive:
      Re: Ottima notizia ed ottima speranza
      http://rogaine5.ga/#8247 rogaine price,
    • UobveGPLtw scrive:
      Re: Ottima notizia ed ottima speranza
      http://nexiumoverthecounter.com/#6876 where to buy nexium,
    • LCwFCQFElpc VH scrive:
      Re: Ottima notizia ed ottima speranza
      http://aceloan.ml/small-loans-for-bad-credit.html#6716 more hints, http://aceloan.ml/direct-lender-loans-for-bad-credit.html#4011 bad credit loans direct lender, http://aceloan.ml/earn-instant-cash.html#4101 earn instant cash,
  • TizianoShark scrive:
    Repo Men
    Mi ricorda il film Repo Men...
  • Uno scrive:
    per quelli come
    per quelli come me che hanno un insuficienza renale, questa è una bella speranza...
    • marilena scrive:
      Re: per quelli come
      - Scritto da: Uno
      per quelli come me che hanno un insuficienza
      renale, questa è una bella
      speranza...Sì ma così rischiamo di perdere la nostra natura umana, cosa ci guadagneremo?Saremo fatti di pezzi di ricambio schiavi della tecnologia, dimenticando la profonda natura dell'uomo che non è fatta solo del corpo.Purtroppo il dominio della tecnica arrogante sta distruggendo ogni etica e ci trasformerà in robot incapaci di accettare i nostri limiti e la nostra finitezza.Ma il mondo avrà pace solo quando l'uomo ritroverà il suo spirito.
      • stefano scrive:
        Re: per quelli come
        Io ho un chiodo nel braccio, da fuori si vede solo una cicatrice, sono diventato un robot incapace? Senza offesa, la tua argomentazione mi sembra perlomeno pretestuosa...
      • A s d f scrive:
        Re: per quelli come
        Si vede che stai bene.Se fossi ammalata, se una parte del tuo corpo non funzionasse e fossi costretta ad attendere in una lista per un trapianto. Se dopo il trapianto fossi costretta ad assumere farmaci per il resto dei tuoi giorni. se la tua vita fosse rovinata NON per causa tua..Non spareresti tutte queste piscoidiozie da predicatrice.Cosa ci guadagneresti?Magari di vedere la faccia di tuo figlio.Magari di camminare con le tue gambeMagari di non passare la vita in dialisi.Questo è l'unico scopo che deve avere la tecnologia. Migliorare la vita degli esseri umani.Adesso hai l'occasione di stare zitta, non sprecarla di nuovo.
      • krane scrive:
        Re: per quelli come
        - Scritto da: marilena
        - Scritto da: Uno

        per quelli come me che hanno un insuficienza

        renale, questa è una bella speranza...
        Sì ma così rischiamo di perdere la nostra natura
        umana, cosa ci guadagneremo?Quale natura umana ? Cos'e' la natura umana ? Vuoi tornare sugli alberi ?Molte persone con problemi renali ci guadagneranno una vita.
        Saremo fatti di pezzi di ricambio schiavi della
        tecnologia, dimenticando la profonda natura
        dell'uomo che non è fatta solo del corpo.E di cos'altro di grazia ?
        Purtroppo il dominio della tecnica arrogante sta
        distruggendo ogni etica e ci trasformerà in robot
        incapaci di accettare i nostri limiti e la nostra
        finitezza.Mi sembra che quello che non accetta aprioristicamente sei tu.
        Ma il mondo avrà pace solo quando l'uomo
        ritroverà il suo spirito.Cos'e' lo spirito ? Manitu ?
      • Fetente scrive:
        Re: per quelli come
        giusto, allora buttiamo via gli occhiali, l'aspirina, gli antibiotici, i pacemaker, la microchirurgia, torniamo alle erbe medicinali!Le solite sproloquiate antiscientifiche... che non tengono conto che la Natura è prevalentemente OSTILE. Nella Natura vale la legge del più forte. L'uomo, da sempre, ha dovuto modificare e intervenire sulla natura per sopravvivere o per migliorare la propria condizione. Sta all'intelligenza decidere cosa è giusto e cosa è sbagliato, non alle strampalate idee spritual-antiscientifiche-newage-eccetera
      • antonio scrive:
        Re: per quelli come
        - Scritto da: marilena
        - Scritto da: Uno

        per quelli come me che hanno un insuficienza

        renale, questa è una bella

        speranza...

        Sì ma così rischiamo di perdere la nostra natura
        umana, cosa ci
        guadagneremo?
        Saremo fatti di pezzi di ricambio schiavi della
        tecnologia, dimenticando la profonda natura
        dell'uomo che non è fatta solo del
        corpo.
        Purtroppo il dominio della tecnica arrogante sta
        distruggendo ogni etica e ci trasformerà in robot
        incapaci di accettare i nostri limiti e la nostra
        finitezza.
        Ma il mondo avrà pace solo quando l'uomo
        ritroverà il suo
        spirito.quante minki@te in un solo post.Voglio vedere se ci vai tu in dialisi se poi la pensi ancora così ;)
        • A s d f scrive:
          Re: per quelli come

          quante minki@te in un solo post.
          Voglio vedere se ci vai tu in dialisi se poi la
          pensi ancora cosìquoto
          • ...... ....... scrive:
            Re: per quelli come
            Nessuno ha capito che è un bel Toll? Altro che Marilena.... Pagliaccetto!
      • lavos scrive:
        Re: per quelli come
        Hai letto il racconto "il segregazionista" di Asimov, vero?http://it.wikipedia.org/wiki/Il_Segregazionista(attenzione: contiene spoiler)
      • Sgabbio scrive:
        Re: per quelli come
        Quando avrai anche una persona a te vicina che si stressa per le dialisi e avrà un braccio che sembra decomposto, forse la smetterai di dire queste cose...
      • TuttoaSaldo scrive:
        Re: per quelli come
        Guarire le malattie è solo tecnica arrogante ?!?!?Nemmeno BXVI arriva a tanto.
      • attonito scrive:
        Re: per quelli come
        - Scritto da: marilena
        - Scritto da: Uno

        per quelli come me che hanno un insuficienza

        renale, questa è una bella

        speranza...

        Sì ma così rischiamo di perdere la nostra natura
        umana, cosa ci guadagneremo?
        Saremo fatti di pezzi di ricambio schiavi della
        tecnologia, dimenticando la profonda natura
        dell'uomo che non è fatta solo del
        corpo.
        Purtroppo il dominio della tecnica arrogante sta
        distruggendo ogni etica e ci trasformerà in robot
        incapaci di accettare i nostri limiti e la nostra
        finitezza.
        Ma il mondo avrà pace solo quando l'uomo
        ritroverà il suo spirito.Facile parlare quando sei in salute.Quando ti allungheranno in auto, agli operatori della croce rossa di' pure: "no, andate a bervi un caffe', lasciatemi qui agonizzante a morire lentamente dissangiato", d'accordo?
Chiudi i commenti