Pagamenti NFC: qual è la miglior app per gestirli?

Pagamenti NFC: qual è la miglior app per gestirli?

Cosa sono i pagamenti NFC, come funzionano e come possono sostituire senza problemi carte di credito e di debito?
Cosa sono i pagamenti NFC, come funzionano e come possono sostituire senza problemi carte di credito e di debito?

I pagamenti digitali hanno ormai sostituito quasi del tutto i contanti e, in tale contesto, carte di credito/debito sono strumenti alquanto diffusi. Con la tecnologia NFC però, sul mercato si sono affacciati metodi di pagamento altrettanto (se non più) efficaci.

NFC (acronimo di Near Field Communication) è un termine che definisce una tecnica di comunicazione bidirezionale tra due dispositivi posizionati a distanza ravvicinata.

Adottando tale soluzione agli smartphone dunque, è possibile sfruttare alcune app mobile come Satispay per gestire i pagamenti digitali. Nello specifico, questa piattaforma digitale made in Italy, si è rivelata negli ultimi anni una vera e propria sorpresa del settore con 3 milioni di utenti.

I pagamenti NFC effettuati attraverso l’app gratuita in questione non sono gli unici vantaggi legati a Satispay: si parla anche della possibilità di scambiare denaro tra amici, pagare servizi e gestire i propri risparmi in maniera oculata.

Pagamenti NFC e non solo: tutto quello che Satispay può offrire ai suoi clienti

Il servizio, oltre ad essere gratuito, offre una serie di vantaggi tra cui figura il cashback. Questo rimborso sugli acquisti effettuati, permette di recuperare una parte della somma spesa.

Facendo spesa presso attività commerciali con il logo di Satispay è dunque possibile ottenere indietro una piccola cifra che, se accumulata con altre operazioni simili, può far risparmiare parecchio denaro.

L’app in questione non richiede alcun tipo di pagamento in fase di attivazione, ricarica del conto, ricarica telefonica o pagamento nei negozi. Altre operazioni piuttosto comuni come il bollo auto e moto possono essere pagati, con pochi e semplici tocchi sullo schermo, spendendo solo un euro per operazione.

L’iscrizione al servizio appare piuttosto semplice e richiede pochi minuti. Una volta effettuata, entro 2-3 giorni lavorativi, l’account Satispay sarà attivo e pronto ad essere utilizzato.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 19 ott 2022
Link copiato negli appunti