Panasonic dice addio al mobile

La dirigenza taglia il ramo secco. Nessun profitto arriva da cellulari e smartphone. Ma ci saranno ancora device marchiati Panasonic, solo prodotti da altre aziende

Roma – Panasonic sta affrontando in questi anni una complessa ristrutturazione per riportare in salute i propri bilanci , e nel processo il management ha deciso di tagliare tutte le divisioni incapaci di garantire un minimo di 5 per cento di profitto : è il caso del settore mobile, che in queste ore il presidente Kazuhiro Tsuga ha chiarito non farà più parte del portafogli principale dell’azienda nipponica.

“Non è accettabile per l’azienda questo tipo di emorragia in rosso, per questo dobbiamo pensare al modo di sviluppare i nostri asset in maniera più efficace” ha dichiarato Tsuga: nonostante l’impegno e gli investimenti, gli smartphone e i cellulari Panasonic non sono in grado di garantire questa efficienza (si parla di perdite di 11 milioni di dollari per l’anno fiscale che si sta chiudendo, un miglioramento rispetto al periodo precedente ma comunque un risultato negativo), pertanto le operazioni saranno tagliate. Con buona pace dell’impegnativa linea Eluga , lanciata in pompa magna un paio di anni or sono e ora accantonata.

Nel futuro ci saranno altri telefoni prodotti da OEM e non più dalle fabbriche Panasonic, venduti con il marchio Panasonic in regioni emergenti come l’India. Non è esclusa la produzione di prodotti business da inserire nella scia di prodotti quali i notebook Toughbook, ma in ogni caso l’azienda giapponese ha deciso di eliminare il mobile dalle proprie fila: niente più intera verticale di produzione dalla progettazione alla fabbrica, bensì una più snella business unit che si concentri su progetti più piccoli e con meno costi accessori. ( L.A. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • SurprysE scrive:
    Roba da non credere
    Non sanno più dove attaccarsi per fare soldi
  • unaDuraLezione scrive:
    RENDERE PAN PER FOCACCIA
    contenuto non disponibile
    • ... scrive:
      Re: RENDERE PAN PER FOCACCIA
      - Scritto da: unaDuraLezione
      gli utenti spotify sono MILIONI

      Che ognuno crei compilation dei generi che ama,
      ma con brani
      nuovi.Auguri :D
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: RENDERE PAN PER FOCACCIA
        contenuto non disponibile
        • ... scrive:
          Re: RENDERE PAN PER FOCACCIA
          - Scritto da: unaDuraLezione
          - Scritto da: ...

          - Scritto da: unaDuraLezione


          gli utenti spotify sono MILIONI





          Che ognuno crei compilation dei generi
          che

          ama,


          ma con brani


          nuovi.

          Auguri :D

          mancano ancora un po' mesi, ma grazie lo stesso
          caro.Prego, ti manderò una bella??? compilation degli 883...
  • La SIAE scrive:
    Grave
    Non copieresti mai la sequenza numerica di una cassaforte. Ma se copi la sequenza dei brani allora è ok? No ! :@Copiare la sequenza dei brani è come rubare. [yt]vYkgK507NaM[/yt]Parola di SIAE
    • Franco Dani scrive:
      Re: Grave
      Ma c'è una qualche forma di parentela tra la SIAE e Ministry of sound? Entrambi usano la faccina rossa:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3883961&m=3883992#p3883992
      • faccina felice scrive:
        Re: Grave
        - Scritto da: Franco Dani
        Ma c'è una qualche forma di parentela tra la SIAE
        e Ministry of sound? Entrambi usano la faccina
        rossa:

        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3883961&m=388nun te sfugge niente, eh?
      • ... scrive:
        Re: Grave
        - Scritto da: Franco Dani
        Ma c'è una qualche forma di parentela tra la SIAE
        e Ministry of sound? Entrambi usano la faccina
        rossa:

        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3883961&m=388E' un troll instancabile e ripetitivo. Alla lunga stufa.
        • faccina arrabiata scrive:
          Re: Grave
          - Scritto da: ...
          E' un troll rompiXXXXX e senza il minimo senso dell'umorismo.
          Ha stufato già dopo il suo primo messaggio(cylon)
      • Roberto Giacobbo scrive:
        Re: Grave
        - Scritto da: Franco Dani
        Ma c'è una qualche forma di parentela tra la SIAE
        e Ministry of sound? Entrambi usano la faccina
        rossa:E chissà, forse La SIAE è anche Winaro e FAPFAP, ma cosa più importante: i templari hanno qualcosa a che fare con questa vicenda? I maya avevano previsto anche questo? Oppure La SIAE è in realtà un qualche organismo extraterrestre? Cercheremo di non dare una risposta a tutti questi quesiti nella prossima puntata
    • tucumcari scrive:
      Re: Grave
      - Scritto da: La SIAE
      Non copieresti mai la sequenza numerica di una
      cassaforte. E perchè ?Non è reato in nessun paese al mondo si processano le eventuali intenzioni :DFino a che la cassaforte non la vuoti il solo fatto di "copiare" una combinazione non è di per se reato.
      Ma se copi la sequenza dei brani
      allora è ok? No !
      :@
      Si è ok.Copiare la sequenza dei brani è come tubare.lo fanno persino i piccioni. :D

      [yt]vYkgK507NaM[/yt]

      Parola di SIAE KebabbaroVedi con qualche piccola variazione persino il tuo post diventa sensato. ;)
  • Skywalkersenior scrive:
    Poi si lamentano...
    ... che la pirateria dilaga!Ma grazie che dilaga! Se scarico la canzone senza corrispondere alcun pagamento, si lamentano (se vogliamo, giustamente) perché infrango il copyright. Allora trovo un modo per retribuirti, pur continuando a scaricare gratis la musica che mi piace, subendo qualche spot di tanto in tanto, ma rompono perché non li pago abbastanza.Quindi mi abbono ad un servizio a pagamento (che comunque non mi consente di scaricare i brani, ma solo di ascoltarli in streaming) e rompete le p***e perché le playlist sono troppo uguali a quelle create da non-so-chi?Prima o poi arriveremo al punto che ci verrà chiesta un gabella anche per canticchiare per strada!STATE ESAGERANDO!
    • Skywalker scrive:
      Re: Poi si lamentano...
      ...stavolta sono io che dico che sembri troppo me! :DSottoscrivo anche le virgole...
      • Skywalkersenior scrive:
        Re: Poi si lamentano...
        - Scritto da: Skywalker
        ...stavolta sono io che dico che sembri troppo
        me!
        :D
        Sottoscrivo anche le virgole...D'altro canto, buon nick non mente... :-)
  • cicciobello scrive:
    soluzione
    basta smettere di creare compilation, e pasciare che gli utenti si arrangino.Se per gli utenti è un problema cavarsela senza i curatori, pagheranno (e rispetteranno molto di più che fa quel lavoro, avendo provato a farne a meno).Se gli utenti se la cavano anche senza... vuol dire che è inutile avere qualcuno che per lavoro crea delle compilation.In entrambi i casi si risolve il problema
    • Skywalker scrive:
      Re: soluzione
      Forse ti sfugge un dettaglio: Ministry of Sound guadagna(va?) vendendo dischi con un insieme di canzoni (es.12) che per avere saresti stato costretto a comprarne 12 album da (es.) 12 canzoni. Cioè per avere quelle 12 dovevi coprarne 144. Non a caso le compilation hanno avuto il loro massimo subito dopo la scomparsa dei 45 giri (disco con 2 canzoni, per i più giovani). Se uno riusciva a mettere in un solo disco 12 successi (ma anche 10 + 2 ciofeche), se volevi solo i successi e non le restanti 132 canzoni, la compilation era interessante.Il punto è che dal momento in cui su iTunes è stato possibile acquistare le canzoni ad una ad una, le compilation hanno cominciato ad avere meno senso commerciale. Nel momento in cui nascono servizi come Spotify o Pandora, perdono di senso. Sono equivalenti all'enunciazione de "le mie 12 canzoni preferite".Ora, capisci che rimettersi a lavorare quando si era trovato il modo di guadagnare divertendosi, da fastidio. C'è chi lo capisce e si inventa altri modi di far soldi (si chiamano Imprenditori) e chi invece cerca di far stabilire una posizione di rendita (scegli tu come chiamarli... non voglio essere volgare!).Sanno GIA' che OGGI pochi si accorgerebbero della loro mancanza se scomparissero...
      • DR.House scrive:
        Re: soluzione
        92 minuti di applausi
      • nushuth scrive:
        Re: soluzione
        E con i miei 92 minuti fanno 184 minuti di applausi in totale.Era da un pezzo che non leggevo un commento degno di questo nome su PI...D'accordo su tutto. volendo essere pignoli, solo un dettaglio: compilation ministry a pparte, di solito le compilation avevano 2 pezzi forti e 10 ciofeche, nella migliore delle ipotesi, a volte il rapporto era 1+11.E queste compilation si riconoscono perche nella pubblicità in radio per convincerti a comprarla ti fanno sentire solo il pezzo "forte".se i pezzi "forti" che fanno sentire in pubblicità sono 4 o 5, allora la compilation è di qualità superiore... questo perche i riempipista costano, in diritti di autore, molto piu che le ciofeche...
      • LaDuraRealt a scrive:
        Re: soluzione
        276.Io sti ministry manco sapevo chi erano.
        • zfdgsdfgzsd gxdfgsdfg sdfgsdfgsd gsd scrive:
          Re: soluzione
          - Scritto da: LaDuraRealt a
          276.
          Io sti ministry manco sapevo chi erano.chi fossero
  • Wolf01 scrive:
    Playlist
    Cioè adesso rompono le balle anche sull'ordine di esecuzione delle canzoni.E se la funzione random del mio software/lettore dovesse per sbaglio generare la stessa sequenza di un album che non possiedo ma prendendo le tracce da altri album in mio possesso, dovrei ricevere la pena di morte anche per questa ulteriore e inutile XXXXXXX?
  • Ministry of Sound scrive:
    Ca*ate il soldo
    Abbiamo riscontrato un numero consistente di compilation assemblate dagli utenti sotto forma di playlist su modello delle tracklist che proponiamo noi : cagate il soldo! :@
    • troll detected scrive:
      Re: Ca*ate il soldo
      - Scritto da: Ministry of Sound
      Abbiamo riscontrato un numero consistente di
      compilation assemblate dagli utenti sotto forma
      di playlist su modello delle tracklist che
      proponiamo noi : cagate il soldo!
      :@(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
    • Franco Dani scrive:
      Re: Ca*ate il soldo
      Ma in genere è la SIAE che mette la faccina rossa alla fine di ogni messaggio. Questi sono di Ministry of sound....
      • Ministry of Sound scrive:
        Re: Ca*ate il soldo
        - Scritto da: Franco Dani
        Ma in genere è la SIAE che mette la faccina rossa
        alla fine di ogni messaggio. Questi sono di
        Ministry of
        sound....E tu chi sei? E che diavolo ci fai nel mio threat? Togli subito il XXXX dalla mia proprietà! :@
        • Franco Dani scrive:
          Re: Ca*ate il soldo

          E tu chi sei? E che diavolo ci fai nel mio
          threat? Threat? Cioè, in inglese, minaccia?(rotfl)(rotfl)
          • Ministry of Sound scrive:
            Re: Ca*ate il soldo
            - Scritto da: Franco Dani

            E tu chi sei? E che diavolo ci fai nel mio

            threat?

            Threat? Cioè, in inglese, minaccia?
            (rotfl)(rotfl)Che sentirai i nostri avvocati non è una minaccia è una promessa! :@
  • bubba scrive:
    a quando, questo -

    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=40101&m=40112&is=0#p40112
  • il solito bene informato scrive:
    *facepalm*
    Questi sono peggio dei patent-troll! adesso è un lavoro mettere insieme 20 canzoni per fare una compilation?
    • bubba scrive:
      Re: *facepalm*
      - Scritto da: il solito bene informato
      Questi sono peggio dei patent-troll! adesso è un
      lavoro mettere insieme 20 canzoni per fare
      una
      compilation?il dado a 20 facce l'hanno pagato.... decine di secondi di duro lavoro! diamine..
    • ... scrive:
      Re: *facepalm*
      - Scritto da: il solito bene informato
      Questi sono peggio dei patent-troll! adesso è un
      lavoro mettere insieme 20 canzoni per fare
      una
      compilation?Se vuoi provare tu a deliziarci con le TUE scelte :D
      • bubba scrive:
        Re: *facepalm*
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: il solito bene informato

        Questi sono peggio dei patent-troll! adesso è un

        lavoro mettere insieme 20 canzoni per
        fare

        una

        compilation?
        Se vuoi provare tu a deliziarci con le TUE scelte
        :Dci provo io...https://www.google.it/search?q=filetype:pls+"NumberOfEntries"https://www.google.it/search?q=filetype:m3u;)
        • ... scrive:
          Re: *facepalm*
          - Scritto da: bubba
          - Scritto da: ...

          - Scritto da: il solito bene informato


          Questi sono peggio dei patent-troll! adesso è
          un


          <i
          lavoro </i
          mettere insieme 20 canzoni per

          fare


          una


          compilation?

          Se vuoi provare tu a deliziarci con le TUE
          scelte

          :D
          ci provo io...
          https://www.google.it/search?q=filetype:pls+"Numbe
          https://www.google.it/search?q=filetype:m3u

          ;)Questo è chiedere l'aiuto da casa, non vale ;)
      • il solito bene informato scrive:
        Re: *facepalm*
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: il solito bene informato

        Questi sono peggio dei patent-troll! adesso è un

        <i
        lavoro </i
        mettere insieme 20 canzoni per
        fare

        una

        compilation?
        Se vuoi provare tu a deliziarci con le TUE scelte
        :Dma a me non piace la musica :)
    • thebecker scrive:
      Re: *facepalm*
      - Scritto da: il solito bene informato
      Questi sono peggio dei patent-troll! adesso è un
      <i
      lavoro </i
      mettere insieme 20 canzoni per fare
      una
      compilation?Allora ho capito bene, questi tipi chiedono danni, rimozioni a Spotify per una playlist uguale ad una loro compilation (rotfl)Grande sforzo selezionare un gruppo di canzioie è paradossale secondo loro il copyright (leggi già assurde) dovrebbe coprire anche una playlist (quando per le canzoni contenute è già sta pagata la licenza). Eh si il copyright serve a tutelare l'innovazione e la creazione di contenuti ahaha, serve a tutelare la fuffa :DMettiamo per assurdo che ci vuole molto lavoro per creare una playlist prima dell'era di Interner magari era un servizio richiesto (anche se io mi registravo le canzoni alla radio e facevo le mie compilation :D) nell'era di internet visto che con dei semplici software e possibile fare da se e inviare una playlist allora è un servizio non più richiesto.
      • ... scrive:
        Re: *facepalm*
        - Scritto da: thebecker
        Mettiamo per assurdo che ci vuole molto lavoro
        per creare una playlist prima dell'era di
        Interner magari era un servizio richiesto (anche
        se io mi registravo le canzoni alla radio e
        facevo le mie compilation :D) nell'era di
        internet visto che con dei semplici software e
        possibile fare da se e inviare una playlist
        allora è un servizio non più
        richiesto.Dai facci vedere quanto sei bravo, tanto è così facile no? :D
        • thebecker scrive:
          Re: *facepalm*
          - Scritto da: ...
          - Scritto da: thebecker

          Mettiamo per assurdo che ci vuole molto
          lavoro

          per creare una playlist prima dell'era di

          Interner magari era un servizio richiesto
          (anche

          se io mi registravo le canzoni alla radio e

          facevo le mie compilation :D) nell'era di

          internet visto che con dei semplici software
          e

          possibile fare da se e inviare una playlist

          allora è un servizio non più

          richiesto.
          Dai facci vedere quanto sei bravo, tanto è così
          facile no?
          :DHanno Ucciso L'Uomo RagnoSei un MitoNord Sud Ovest EstLa Donna il Sogno e il grande incuboTieni il TempoGli AnniLa Regola dell'AmicoNessun RimpiantoViaggio al Centro del Mondo..Bella Vera Compilation: I bei tormentoni degli 883 nei mitici anni '90 (in ordine di pubblicazione dell'album)L'ho fatto a memoria da appassionato degli 883... non ho cercato con i motori di ricerca..Come vedi chi è appassionato di un genere di alcuni gruppi musicali non ha bisogno di un curatore per farsi una compilation personalizzata...
          • Sg@bbio scrive:
            Re: *facepalm*
            Anche a me piacevano gli 883, sono forse uno dei pochi che ha voluto la testa di pezzali dopo l'orrendo album tributo per il ventennale del primo album ?
          • Verzasoft scrive:
            Re: *facepalm*
            No, non ti preoccupare...ti dico solo che all'ultimo concerto di pezzali nessuno cagava i SUOI pezzi, ma si sono tutti scatenati su quelli degli 883. Evidentemente il nullafacente Repetto la sua impronta la dava.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: *facepalm*
            Nulla facente, scriveva lui i testi, fai un pò tu :DSemmai quelli che apprezzano maggiormente le canzoni degli 883, sono quelli che sono cresciuti in quel periodo.Poi io ci sono rimasto malissimo quando hanno fatto quella porcheria per il ventennale, una roba indegna! Non capisco poi come i critici musicali abbiamo giudicato positivamente quella XXXXX.
          • thebecker scrive:
            Re: *facepalm*
            - Scritto da: Sg@bbio
            Anche a me piacevano gli 883, sono forse uno dei
            pochi che ha voluto la testa di pezzali dopo
            l'orrendo album tributo per il ventennale del
            primo album
            ?Io come album acquistato mi sono fermato a Timeout da quando ha levato il marchio 883 mi sono piaciute sempre meno le sue canzoni. Non mi è neanche piaciuto quando a partecipato a Sanremo (programma inutile resto di un passato che non ha più senso nel 2000 e che non seguo neanche per Max Pezzali). Sono stato anni fa ad un suo concerto ma la gente si esalta sempre quando canta i classici e pure io ovviamente. Dopo timeout ho scaricato altri nuovi inediti e non mi attiravano molto e quindi poi ho deciso di non acquistarli. Le compilation raccolta/remake non mi sono mai piaciuti e non li ho mai comprati. Ovviamente ho tutti gli album "classici" che conservo gelosamente (alla faccia di chi dice che chi scarica dal "mulo" non compra niente :D) I primi due album e qualche pezzo della "Donna il sogno e il grande incubo" sono scritti con Repetto a scrivere era bravo si vede la sua impronta ad esibirsi no...
          • Sg@bbio scrive:
            Re: *facepalm*
            Rapetto è fatto poi altro in francia in tutt'altro settore, 2 anni fà poi rilascio un intervista, dicendo pure cose al quando aliene per una persona che faceva parte in un gruppo musicale.Per il resto io mi ero fermato con "la dura legge del gol", tutto rigorosamente in audio casseta.Però dai, pezzali non è cosi malaccio, visto che ha scritto una canzone per gli Atroci :D
          • ... scrive:
            Re: *facepalm*
            - Scritto da: thebecker
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: thebecker


            Mettiamo per assurdo che ci vuole molto

            lavoro


            per creare una playlist prima dell'era
            di


            Interner magari era un servizio
            richiesto

            (anche


            se io mi registravo le canzoni alla
            radio
            e


            facevo le mie compilation :D) nell'era
            di


            internet visto che con dei semplici
            software

            e


            possibile fare da se e inviare una
            playlist


            allora è un servizio non più


            richiesto.

            Dai facci vedere quanto sei bravo, tanto è
            così

            facile no?

            :D

            Hanno Ucciso L'Uomo Ragno
            Sei un Mito
            Nord Sud Ovest Est
            La Donna il Sogno e il grande incubo
            Tieni il Tempo
            Gli Anni
            La Regola dell'Amico
            Nessun Rimpianto
            Viaggio al Centro del Mondo..
            Bella Vera
            Sto ancora vomitando da ieri sera :DNon hai capito una mazza: fare una compilation vuol dire ascoltarsi un migliaio di brani SCONOSCIUTI e da questi estrarne una ventina ascotabili, ti posso garantire che non è facile ;)
          • thebecker scrive:
            Re: *facepalm*
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: thebecker

            - Scritto da: ...


            - Scritto da: thebecker



            Mettiamo per assurdo che ci vuole
            molto


            lavoro



            per creare una playlist prima
            dell'era

            di



            Interner magari era un servizio

            richiesto


            (anche



            se io mi registravo le canzoni alla

            radio

            e



            facevo le mie compilation :D)
            nell'era

            di



            internet visto che con dei semplici

            software


            e



            possibile fare da se e inviare una

            playlist



            allora è un servizio non più



            richiesto.


            Dai facci vedere quanto sei bravo,
            tanto
            è

            così


            facile no?


            :D



            Hanno Ucciso L'Uomo Ragno

            Sei un Mito

            Nord Sud Ovest Est

            La Donna il Sogno e il grande incubo

            Tieni il Tempo

            Gli Anni

            La Regola dell'Amico

            Nessun Rimpianto

            Viaggio al Centro del Mondo..

            Bella Vera


            Sto ancora vomitando da ieri sera :D
            Non hai capito una mazza: fare una compilation
            vuol dire ascoltarsi un migliaio di brani
            SCONOSCIUTI e da questi estrarne una ventina
            ascotabili, ti posso garantire che non è facile
            ;)E secondo te su Spotify e servizi simili cosa fanno gli utenti? Ascoltano molti brani, ne scoprono di nuovi o sconosciuti e poi si fanno la playlist che condividono..Quindi è un servizio non più richiesto con i software e le piattaforme odierne.
          • ... scrive:
            Re: *facepalm*
            - Scritto da: thebecker
            - Scritto da: ...

            Non hai capito una mazza: fare una
            compilation

            vuol dire ascoltarsi un migliaio di brani

            SCONOSCIUTI e da questi estrarne una ventina

            ascotabili, ti posso garantire che non è
            facile

            ;)

            E secondo te su Spotify e servizi simili cosa
            fanno gli utenti? Ascoltano molti brani, ne
            scoprono di nuovi o sconosciuti e poi si fanno la
            playlist che condividono..Quindi è un servizio
            non più richiesto con i software e le piattaforme
            odierne.E stranamente assomigliano a quelle di Ministry, che caso, neeee? :D
          • il solito bene informato scrive:
            Re: *facepalm*
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: thebecker

            - Scritto da: ...


            Non hai capito una mazza: fare una

            compilation


            vuol dire ascoltarsi un migliaio di
            brani


            SCONOSCIUTI e da questi estrarne una
            ventina


            ascotabili, ti posso garantire che non è

            facile


            ;)



            E secondo te su Spotify e servizi simili cosa

            fanno gli utenti? Ascoltano molti brani, ne

            scoprono di nuovi o sconosciuti e poi si
            fanno
            la

            playlist che condividono..Quindi è un
            servizio

            non più richiesto con i software e le
            piattaforme

            odierne.
            E stranamente assomigliano a quelle di Ministry,
            che caso, neeee?
            :D... legge dei grandi numeri?
Chiudi i commenti