Parigi: l'Europa marci verso OpenDocument

Un rapporto voluto dal primo ministro transalpino delinea la strada che potrebbe portare istituzioni ed enti pubblici verso il formato documentale aperto. Si prepara un appello ai partner europei

Parigi – Il cammino di OpenDocument verso l’adozione internazionale ha subito un’importante accelerazione nelle scorse ore, quando è stato reso noto un rapporto sull’adozione dei formati liberi voluto dal primo ministro Dominique de Villepin.

Nel suo studio, il parlamentare francese Bernard Carayon non solo delinea i vantaggi che i cittadini francesi otterrebbero se la pubblica amministrazione adottasse OpenDocument (ODF) ma suggerisce al governo di farsi portavoce di una iniziativa europea per spingere tutti i partner dell’Unione ad adottare sistematicamente i formati aperti, ODF in primis.

Carayon sottolinea come ODF sia stato consacrato lo scorso maggio quale standard dall’ente internazionale ISO, un passaggio che “garantisce perennemente” l’accessibilità di documenti realizzati con questo formato, consentendone “l’uso senza rischi da parte dei soggetti economici e degli enti pubblici”.

I primi passi da fare, dunque, consistono nel rendere obbligatorio alla PA francese l’utilizzo di ODF e nel chiedere all’Unione Europea di realizzare in ODF qualsiasi documento venga scambiato e pubblicato a livello istituzionale comunitario. Secondo il rapporto, infatti, solo l’adozione di formati aperti e interoperabili pone “le condizioni dello sviluppo economico europeo per quanto riguarda le tecnologie dell’informazione”. In questo senso è necessario, viene sottolineato, che “l’interoperabilità diventi un requisito legale fondamentale”.

OpenDocument, qui il sito ufficiale creato da Oasis , l’organizzazione che lo ha promosso, ormai da tempo sta guadagnando popolarità in molti diversi paesi , anche europei , tanto da aver spinto softwarehouse come Microsoft , promotrici di formati rivali, ad abbracciare ODF per accontentare le sempre più numerose richieste dei propri clienti istituzionali.

In realtà la proposta Carayon non riguarda soltanto i formati aperti ma si spende anche per la promozione del software libero . Secondo Carayon infatti nell’economia dell’Information Technology il software libero sta acquisendo un peso sempre maggiore e per questo è necessario non sottostimare il contributo che può fornire a tutti i livelli. La proposta è quindi di realizzare un “centro di competenza dedicato al software aperto”, con un occhio particolare sugli “aspetti della sicurezza”. Il tutto condito da un dibattito della PA che il Governo dovrebbe coordinare perché il software a sorgente aperto “sia reso disponibile in tutta la pubblica amministrazione”.

I primi a commentare il rapporto Carayon sono stati quelli di APRIL , l’associazione francese che si batte per la diffusione del software libero, che hanno chiesto al primo ministro di “dar seguito alle proposte contenute nel rapporto”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    safari
    con Safari si vede perfettamente !!
    • Anonimo scrive:
      Re: safari
      - Scritto da:
      con Safari si vede perfettamente !! non lo dovevi scrivere!!!!ora ti attaccheranno con qualsiasi motivo!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: safari
      - Scritto da:
      con Safari si vede perfettamente !!Anche con Konqueror! Ahhh già Safari è la copia di Konqueror! :D
  • Anonimo scrive:
    provate a mettere il . alla fine
    con safari non si vede l'immagine
  • Anonimo scrive:
    Per Lamberto
    Una piccola aggiunta...Utilizzando:- Mozilla Firefox - l'extension Stylish (https://addons.mozilla.org/firefox/2108/)- lo stile Google Logo Replacer (http://userstyles.org/style/show/76)si ottiene lo stesso risultato con la differenza che si visita veramente il sito ed i server di Google. :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Per Lamberto
      - Scritto da:
      Una piccola aggiunta...

      Utilizzando:
      - Mozilla Firefox
      - l'extension Stylish
      (https://addons.mozilla.org/firefox/2108/)
      - lo stile Google Logo Replacer
      (http://userstyles.org/style/show/76)
      si ottiene lo stesso risultato con la differenza
      che si visita veramente il sito ed i
      server di Google.
      :)E se invece uso Ie?
      • Anonimo scrive:
        Re: Per Lamberto

        E se invece uso Ie?SDOOOOOOONNNNGGGGGGG!errore.segui la signorina:[img]http://www.radicalruss.net/blog/images/get-firefox.jpg[/img] Get firefox now, okay baby? http://www.mozilla.com/firefox/
        • Anonimo scrive:
          Re: Per Lamberto
          - Scritto da:

          E se invece uso Ie?

          SDOOOOOOONNNNGGGGGGG!
          errore.

          segui la signorina:
          [img]http://www.radicalruss.net/blog/images/get-fi
          Get firefox now, okay baby?
          http://www.mozilla.com/firefox/che tette!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Per Lamberto
        - Scritto da:

        E se invece uso Ie?Ti guardi questo filmatino divertente.http://www.firefoxflicks.com/flick/index.php?id=19542&c=false
  • Mazinga@ scrive:
    Problema Assegni...
    Ho riscontrato inspiegabili contestazioni da parte di Microsoft dopo aver incassato questi assegni:http://tst4php.6te.net/generators/check/check.swf?text=%4D%61%7A%69%6E%67%61%40http://tst4php.6te.net/generators/check/check.swf?text=%45%75%72%6F%70%65%61%6E%20%43%6F%6D%6D%69%73%73%69%6F%6Ehttp://tst4php.6te.net/generators/check/check.swf?text=%53%74%65%76%65%20%4A%6F%62%73%20%28%65%78%63%75%73%65%20%6D%65%20%53%74%65%76%65%2E%2E%2E%29http://tst4php.6te.net/generators/check/check.swf?text=%46%72%65%65%20%53%6F%66%74%77%61%72%65%20%46%6F%75%6E%64%61%74%69%6F%6Ehttp://tst4php.6te.net/generators/check/check.swf?text=%43%61%72%6C%6F%73%20%41%72%6D%61%6E%64%6F%20%41%6D%61%64%6F%20%28%45%78%63%65%6C%20%70%61%74%65%6E%74%29http://tst4php.6te.net/generators/check/check.swf?text=%49%42%4D%20%28%62%65%74%74%65%72%20%6C%61%74%74%65%72%20%74%68%61%6E%20%6E%65%76%65%72%29http://tst4php.6te.net/generators/check/check.swf?text=%4C%69%6E%75%73%20%54%6F%72%76%61%6C%64%73http://tst4php.6te.net/generators/check/check.swf?text=%76%69%73%74%61%32%30%30%37%20%28%61%63%74%69%76%69%73%74%20%6F%66%20%50%49%20%46%6F%72%75%6D%29http://tst4php.6te.net/generators/check/check.swf?text=%47%6F%6F%67%6C%65%20%28%66%6F%72%20%66%69%65%6C%64%20%69%6E%76%61%73%69%6F%6E%29http://tst4php.6te.net/generators/check/check.swf?text=%53%43%4F%20%28%6F%72%64%69%6E%61%72%79%20%72%65%76%65%6E%75%65%29http://tst4php.6te.net/generators/check/check.swf?text=%53%79%6D%61%6E%74%65%63%20%28%75%6E%66%61%69%72%20%63%6F%6D%70%65%74%69%74%69%6F%6E%29http://tst4php.6te.net/generators/check/check.swf?text=%54%75%78%20%22%74%68%65%20%50%65%6E%67%75%69%6E%22Certo che, se non pagano il dovuto, per forza che la Commissione Europea li multa... ;)--------------Un saluto da Mazinga.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 ottobre 2006 11.48-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Diamo sfogo alla nostra fantasia
    http://speaker219.6te.net/customgoogle/google.php?name=Punto%20Topocanesco
  • Solvalou scrive:
    Ci sono cose piu' importanti del nome.
    http://googloni.com:)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ci sono cose piu' importanti del nom
      e il calcio non è di certo tra le cose importanti!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ci sono cose piu' importanti del nom
        Lo sai che è maleducazione bestemmiare sui forum?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ci sono cose piu' importanti del nom
        Giusto. Anzi e' una di quelle cose che potrebbero anche cancellare. O almeno portate sto cavolo di stadio fuori da Milano porca l'oca!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ci sono cose piu' importanti del nom
          portate il calcio fuori dall'italia! c'è gente che si sta esaurendo con sta cazzata di gioco... e poi...come da fastidio che tutori dell'ordine,vigili del fuoco ecc.. sono sottopagati e invece dei deficienti che per lavoro rincorrono un pallone sono miliardari! e svegliatevi!
Chiudi i commenti