PAX East: l'evento di giugno è cancellato, ci sarà PAX Online a luglio

PAX East è l'ennesimo evento cancellato per COVID

Gli organizzatori guardano con fiducia alla seconda metà dell'anno per tornare a organizzare eventi dal vivo con PAX West e PAX Unplugged.
Gli organizzatori guardano con fiducia alla seconda metà dell'anno per tornare a organizzare eventi dal vivo con PAX West e PAX Unplugged.

Il report di un ennesimo evento cancellato o comunque la sua conversione in appuntamento 100% da remoto è ormai quasi una non notizia: questa volta tocca a PAX East, appuntamento annuale dedicato al gaming e non solo. Era in programma dal 3 al 6 giugno a Boston (Massachusetts). L'annuncio è direttamente giunto dagli organizzatori ReedPop e Penny Arcade.

Torneremo a vivere un PAX dal vivi solo quando saremo certi che lo show potrà essere sicuro per tutti.

Cancellato anche PAX East: a luglio ci sarà PAX Online

Al suo posto ci sarà un altro PAX Online, così come già avvenuto nel 2020, nelle giornate dal 15 al 18 luglio.

Gli stessi organizzatori guardano al futuro con ottimismo rimandando a PAX West e PAX Unplugged, in calendario rispettivamente dal 3 al 6 settembre a Seattle (Washington) e dal 10 al 12 dicembre a Filadelfia (Pennsylvania), per incontrare di persona addetti ai lavori e appassionati.

L'augurio è che per allora la campagna vaccinale abbia risolto il problema COVID-19 permettendo il ritorno alla normalità, oltreoceano e non solo, anche per il mondo degli eventi e per i professionisti che ne fanno parte, colpiti nell'ultimo anno da una crisi senza precedenti.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti