PayPal Beacon, e si paga senza mani

Il colosso dell'e-payment presenta il suo nuovo gadget, un dispositivo Bluetooth in grado di semplificare il semplificabile quando si tratta di pagare nei negozi senza usare carte di credito, denaro o anche semplicemente le mani
Il colosso dell'e-payment presenta il suo nuovo gadget, un dispositivo Bluetooth in grado di semplificare il semplificabile quando si tratta di pagare nei negozi senza usare carte di credito, denaro o anche semplicemente le mani

Il nuovo prodotto PayPal per i pagamenti facili, istantanei e personalizzati si chiama Beacon e, secondo l’azienda californiana, si tratta di un sistema che permetterà un’esperienza di acquisto (nei negozi di atomi, non di bit) in grado di soddisfare i consumatori e spingerli a tornare ancora e ancora.


Beacon è un dongle USB dotato di adattatore per la presa della corrente, e tutto quello che il negoziante deve fare è collegarlo a una presa elettrica. A quel punto il dongle si interfaccerà con i software Point of Sale compatibili (Booker, Erply, NCR, PayPal Here e altri) e si metterà in ascolto – tramite rete Bluetooth LE – degli utenti di smartphone in arrivo dotati della apposita app PayPal.

PayPal Beacon Con Beacon non sarà più necessario usare carte di credito, denaro o qualsiasi altra cosa, promette PayPal, i pagamenti sono istantanei ed è garantito il rispetto delle esigenze dell’utente grazie alla possibilità di controllare i vari parametri del sistema (negozi autorizzati a comunicare con la app PayPal, messaggi di conferma al momento del pagamento eccetera).

Disponibile al pubblico nel quarto trimestre dell’anno e attualmente in fase di test da parte di 100 sviluppatori con accesso alle API per lo sviluppo, Beacon viene presentato da PayPal come un sistema in grado non solo di semplificare l’esperienza di acquisto ma anche di personalizzarla al punto da invogliare gli utenti a tornare in negozio. I retailer potranno – tra le altre cose – offrire sconti e promozioni tagliati su misura sulle specifiche esigenze di ciascuno.

Alfonso Maruccia

fonte immagine

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

10 09 2013
Link copiato negli appunti