PayPal.me, un link per regolare i conti

Le transazioni fra individui sono incoraggiate con la semplicità di una pagina pubblica, punto di riferimento per saldare debiti o offrire donazioni. Il servizio è disponibile da ora anche in Italia

Roma – Personalizzabile e pronto da condividere attraverso social network e messaggi, email collettive e siti Web, è un sollecito di pagamento al quale il debitore può assolvere con semplicità e immediatezza: PayPal.me è un servizio lanciato per incoraggiare le transazioni attraverso la piattaforma, rispondendo alla necessità di coloro che non amino temporeggiare nel regolare i conti.

PayPal.me

PayPal.me consente agli utenti di PayPal di creare una pagina personalizzata per il proprio account ( paypal.me/username ), che mostra la propria immagine identificativa, il proprio nome e una semplice interfaccia per accordare un pagamento. In sostanza, un link che funge da punto di riferimento per ricevere e corrispondere del denaro a mezzo PayPal: è possibile inviarlo senza troppi imbarazzi a conoscenti con i quali si deve condividere una spesa, o utilizzarlo come sollecito per pagamenti in ambito lavorativo o per donazioni da raccogliere in Rete. Allo scopo, PayPal consente di personalizzare ulteriormente il link (ad esempio paypal.me/username/50 ), così da far figurare la cifra richiesta direttamente nella pagina a cui il destinatario viene indirizzato, nella valuta di riferimento.

Pensato soprattutto per accordarsi con l’agilità della comunicazione mobile, la pagina è ottimizzata per i piccoli schermi e per un’interazione semplificata: si tratta di un servizio che evolverà nel tempo, anche per scavalcare le procedure di login con l’integrazione del servizio di autenticazione One Touch, lanciato lo scorso anno e esteso di recente a nuovi mercati.

PayPal.Me è disponibile da oggi anche in Italia, fino ad ora non raggiunta da servizi come Square Cash e come i pagamenti veicolati da Facebook Messenger, né da Venmo, servizio di PayPal dedicato ai pagamenti fra individui, ma supportato da carte di credito, di debito o conti correnti bancari e attivo solo negli States. Le transazioni base a mezzo PayPal.me non richiedono costi aggiuntivi. Per i conti PayPal business e se si sceglie di inviare denaro con la Protezione acquisti PayPal verranno applicate tariffe a partire dall’1,8 per cento + 0,35 euro a transazione, e per trasferimenti di denaro fra diversi paesi verranno applicate le tariffe di riferimento .

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Igiene Mentale scrive:
    Provato
    Provato... windoze 9 = una XXXXX!
  • proxyolo scrive:
    vi tengo d' occhio
    - Scritto da: claudia
    in realtà basta andare in pannello di controllo,
    cercare "analisi utilizzo software" e con un
    click
    disattivare.
    NON c'è nulla di complicato

    Microsoft ItaliaBUGIARDIhttp://arstechnica.com/information-technology/2015/08/even-when-told-not-to-windows-10-just-cant-stop-talking-to-microsoft/
  • claudia scrive:
    è semplice da disattivare
    in realtà basta andare in pannello di controllo, cercare "analisi utilizzo software" e con un click disattivare.NON c'è nulla di complicatoMicrosoft Italia
    • giangianni scrive:
      Re: è semplice da disattivare
      - Scritto da: claudia
      in realtà basta andare in pannello di controllo,
      cercare "analisi utilizzo software" e con un
      click
      disattivare.
      NON c'è nulla di complicato

      Microsoft ItaliaGentile Claudia di Microsoft Italia, di default vengono rubati i dati ad insaputa dell'utente.questa è la situazione e le sue giustificazioni sono ilari, cordiali salutigiangianni di EFF
      • Elrond scrive:
        Re: è semplice da disattivare
        - Scritto da: giangianni
        - Scritto da: claudia

        in realtà basta andare in pannello di
        controllo,

        cercare "analisi utilizzo software" e con un

        click

        disattivare.

        NON c'è nulla di complicato



        Microsoft Italia

        Gentile Claudia di Microsoft Italia, di default
        vengono rubati i dati ad insaputa
        dell'utente.

        questa è la situazione e le sue giustificazioni
        sono ilari,


        cordiali saluti
        giangianni di EFFSBAMM!!!
      • ... scrive:
        Re: è semplice da disattivare
        90 minuti di applausi !!!!
      • Jek ill scrive:
        Re: è semplice da disattivare
        Saluti giangianni di EFF, per mia informazione e cultura personale e credo anche degli utenti del forum: esattamente quali dati vengono rubati ? Quelli segnalati da ArsTechnica o altri più importanti ? A insaputa dell'utente in che senso ? Che ci sono altri dati che nessuno ha riportato ?Avete intenzione di aprire una azione legale contro Microsoft ? Se si, portando quali evidenze ? Avete fatto indagini approfondite ? Di che tipo ?Cordiali saluti
        • ....... scrive:
          Re: è semplice da disattivare
          - Scritto da: Jek ill
          Saluti giangianni di EFF, per mia informazione e
          cultura personale e credo anche degli utenti del
          forum: esattamente quali dati vengono rubati ?Sai perfettamente che a questa domanda può rispondere solo Microsoft visto il codice è closed. <b
          Analizzando la rete, ci sono innumerevoli connessioni ad altrettanti domini sotto il controllo di Microsoft </b
          Cosa comunichino è <b
          DOVERE di Microsoft chiarirlo </b
          , fornendo il modo per decodificare la sessione SSL e fornendo le specifiche di ogni formato che viene esportato, bit per bit. <b
          SE Microsoft NON HA NULLA DI LOSCO DA NASCONDERE, ALLORA NON HA NULLA DA TEMERE DALLA DISCLOSURE DEI DATI CHE PRENDE ALL'UTENTE. </b
          N.B. come detto sopra, non basta che lo dica, deve dare gli strumenti affinché ognuno possa verificarlo, intercettando le proprie connessioni e decodificandole nei due livelli (crittografia PRIMA e formato dei dati POI).Quando Microsoft avrà fatto questo potremmo rispondere alla tua domanda con precisione.Nel mentre, anche senza rispondere con precisione SAPPIAMO che innumerevoli dati vengono raccolti sia all'utente causale (che non sa neppure che facendo una ricerca sul testo di start, comunica coi server di MS) sia all'utente avanzato che ha disabilitato TUTTO ciò che Microsoft permette di disabilitare, ma che vede comunque partire connessioni verso svariati siti di MS.
          • Jek ill scrive:
            Re: è semplice da disattivare
            Ciao, siccome io rivolgevo la domanda al tizio che si firmava come membro dell'EFF ti pongo la domanda: ma il plurale maestatis a chi o cosa si riferisce ?Per es: "SAPPIAMO che innumerevoli dati...", noi chi ?Poi dici: "...analizzando la rete..": chi ha fatto questa analisi ?Inoltre: "...innumerevoli connessioni ad altrettanti domini...", potresti dire quante connessione e quanti e quali domini esattamente ?Le informazioni che ho io è che ArsTechnica si è presa la briga di analizzare che tipo di dati vengono scambiati tra pc e server Microsoft ma tra l'altro non parla di connessioni criptate.Tu...anzi, VOI avete potuto verificare che le connessioni sono criptate ?Se si mi dai i riferimenti per potere leggere i risultati di queste analisi ? Oppure non puoi perchè sono closed ?Grazie.
          • ...... scrive:
            Re: è semplice da disattivare
            - Scritto da: Jek illFai troppe domande retoriche/idiote.Le connessioni puoi verificartele da solo, non ci vuole nulla.
            Le informazioni che ho io è che ArsTechnica si è
            presa la briga di analizzare che tipo di dati
            vengono scambiati tra pc e server Microsoft ma
            tra l'altro non parla di connessioni
            criptate.sono tutte crittografate essendo connessioni HTTPS.Tranne un paio che probabilmente sono sfuggite a MS.E' ovvio che siano HTTPS, vuoi mandare i tuoi dati in chiaro in modo che tutti li vedano? Sarebbe folle.
            Tu...anzi, VOI avete potuto verificare che le
            connessioni sono criptate
            ?Sì. Vedi sopra.
            Se si mi dai i riferimenti per potere leggere i
            risultati di queste analisi ? fai troppe domande idiote: usa un software di analisi delle rete a fattelo da te, tanto da come scrivi non ti fideresti delle mie risposte.Fall oe sbatterai la testa su un numero SMISURATO di connessioni.
          • Jek ill scrive:
            Re: è semplice da disattivare
            Magari per te sono domande idiote ma se per te è idiota chiedere di supportare delle affermazioni che uno fa...non so...se qualcuno ti dice che gli asini volano, tu non gli chiederesti di supportare quell'affermazione ?No, secondo la tua logica contorta basta che quello ti dica, in tono scocciato, che puoi vederlo coi tuoi occhi e tu gli credi subito vero ?A invece me pare naturale chiedere a qualcuno da dove ha preso determinate informazioni perchè, caro utente, qui siamo su internet e qui ognuno può dire quel che gli pare, può dire tutto e il contrario di tutto.Qui le persone si pregiano di firmarsi come membri dell'EFF e pensano che basta fare quello per dare validità a qualsiasi idiozia scrivano.Ma veniamo al punto: certo che ho verificato le connessioni e sul mio pc, con tutte lo opzioni relative alla privacy abilitate non vedo queste: "innumerevoli connessioni ad innumerevoli siti Microsoft" o un "numero SMISURATO di connessioni". Siccome non dò per scontato che dici idiozie, come invece fai tu, capirai che mi viene naturale chiedere da dove vengono quei dati, anche perchè, come spiegavo nel post precedente, hai risposto ad una domanda che facevo ad un presunto membro dell'EFF.Vista la tua risposta aggressiva (per la serie: la miglior difesa è l'attacco....soprattutto quando si è in crisi e non si hanno gli strumenti per rispondere in modo civile ma soprattutto sensato) a questo punto ho dei grossissimi dubbi che tu quella prova l'abbia fatta, visto che l'esatto numero di connessioni attive a microsoft lo conosco.In questo contesto dare dell'idiota ad un utente che ti chiede chiarimenti non ti fa fare la figura della persona intelligente, anzi....Adesso ti saluto e siccome non hai neanche risposto alla domanda: "chi è quel NOI ?" allora: Saluti a tutti VOI che abitate nell'utente "..."PS: invito tutti gli utenti di Windows 10 a fare una analisi delle connessioni e ad identificare quelle ai server Microsoft. Se lo fate avrete conferma di quanti quaquaraquà visitano questo forum spacciandosi per superespertoni e come vivano nell'illusione che per dare credibilità alle loro idiozie e fandonie basti dare dell'idiota a chi gli chiede chiarimenti.
          • ........... . scrive:
            Re: è semplice da disattivare
            - Scritto da: Jek ill
            Magari per te sono domande idiote ma se per te è
            idiota chiedere di supportare delle affermazioni
            che uno fa..Ti è stato detto chiaro e tondo: preso atto, dalla lettura dei tuoi messaggi pregressi, che pari uno che chiede dettagli all'infinito petulando su ogni cavillo, <b
            USA UN ANALIZZATORE DI RETE TU STESSO E VERIFICA TU STESSO QUANTO DETTO. </b

            Qui le persone si pregiano di firmarsi come
            membri dell'EFF e pensano che basta fare quello
            per dare validità a qualsiasi idiozia
            scrivano.o dipendenti di Microsoft, se è per quello, <b
            vero </b
            ?
            Ma veniamo al punto: certo che ho verificato le
            connessioni e sul mio pc, con tutte lo opzioni
            relative alla privacy abilitate non vedo queste:
            "innumerevoli connessioni ad innumerevoli siti
            Microsoft" o un "numero SMISURATO di
            connessioni".E quali vedi?Con quali frequenze?Quanto pesano? <b
            Ma non rispondere </b
            , perché questa tua uscita è una bugia.Infatti nel precedente messaggio <b
            avevi dubitato che le connessioni fossero crittografate </b
            , e invece chi le ha analizzate <b
            SA </b
            che lo sono praticamente tutte (in modo da poter essere decodificate solo col certificato lato server di MS). <b
            Se tu le avessi analizzate LO SAPRESTI.Beccato in castagna.Direi che possiamo chiudere qui. </b

            In questo contesto dare dell'idiota ad un utenteAnche qui hai detto una bella bugia: nessuno ti ha (ancora) dato dell'idiota.Scrivere un'idiozia non vuol dire essere idiota: tutti prima o poi la scrivono e solo un vero idiota crede di non aver mai scritto idiozie.Anche per la legge c'è differenza sostanziale tra dire, "questa che hai scritto è un'idiozia" e "sei un idiota".Nel secondo caso c'è diffamazione, nel primo no.adios...
          • Jek ill scrive:
            Re: è semplice da disattivare
            Dipendente Microsoft ? Se alludi al sottoscritto ti sbagli di grosso, dove hai letto che mi sono firmato come dipendente Microsoft ? Non potrei farlo perchè non lo sono mio caro utente puntini puntini.Però qui qualcuno si è firmato membro della EFF e dimmi: per la legge spacciarsi per un membro di una organizzazione quando non lo si è e pretendere di parlare a nome di quella organizzazione cosa significa ?Posto che qui bisogna vedere chi ha un tono petulante ma, hai ragione: non bisognerebbe petulare su ogni cavillo quindi dimmi, VOI (veri o presunti) membri della EFF come fate a portare avanti le VOSTRE cause ? Col metodo: "un tanto al pezzo" o col metodo "più o meno a spanne" ? E dimmi: in un procedimento legale, quando c'è da fare valere i diritti degli utenti, davanti ad un giudice quel metodo funziona ?Il motivo per cui ho chiesto della connessione criptata te l'ho spiegato. Troppo impegnativo leggere con calma quello che c'è scritto ? Dal tono dei tuoi interventi direi che la calma non è sicuramente una dote che ti appartiene.Poi se per te chiedere = dubitare, mi spiace caro utente puntini puntini ma significa anche qui c'è un pregiudizio di fondo oppure ti ritieni troppo in gamba per potere condividere le tue informazioni ?Riguardo alla mia "uscita" non ti è venuto il dubbio che chiedessi proprio perchè l'analisi delle connessioni l'ho fatta e volevo confrontarmi sui risultati ?No tu hai già deciso che è una domanda in cattiva fede, perchè ? Forse perchè tu avresti posto le domande in cattiva fede ? Dal tono dei tuoi interventi non mi sorprenderebbe la cosa.Comunque se è una bugia lo vedranno tutti quegli utenti che avranno la bontà di andarsi ad analizzare le "innumerevoli connessioni agli altrettanti domini sotto il controllo Microsoft".Quando avranno visto il numero di queste connessioni si faranno un sacco di risate.Saluti.
          • ........... . scrive:
            Re: è semplice da disattivare
            - Scritto da: Jek ill
            Riguardo alla mia "uscita" non ti è venuto il
            dubbio che chiedessi proprio perchè l'analisi
            delle connessioni l'ho fatta e volevo
            confrontarmi sui risultati?Scrivi i tuoi, prego.Elenco di url a cui di connette con i seguenti campi:-tipo di richiesta (GET/POST)-URL del server-parametrei del'URL (ove non sia HTTPS, visto che in tal caso non sono leggibili)-IP del server-frequenza (oraria/giornaliera/settimanale)-quantità di dati trasferiti in up e downvediamo se coincidono coi miei.p.s.Hai lasciato l'analisi girare per oltre una settimana, vero? Sai cosa sono le operazioni pianificate?
          • Jek ill scrive:
            Re: è semplice da disattivare
            Ma certo, credo di avere capito: snocciolare 4 termini tecnici e la domanda sulle operazioni pianificate dimostrerebbe che sono un incompetente e che invece tu ne capisci e che domini la materia, di conseguenza questo ti rende credibile, giusto ?Per me puoi pensarla come ti pare ma non sono stato io a dire che: "...di default vengono rubati i dati ad insaputa dell'utente". E poi alla domanda: "Quali dati ?" sei tu che rispondi che non lo sai perchè le connessioni sono criptate.Allora la questione è: lo sai o non lo sai che dati vengono scambiati ? Perchè alla fine la cosa importante sono i dati. Punto.Se non lo sai allora per me vale la ricerca di chi questi dati li ha decodificati e analizzati e delle tue affermazioni ce ne possiamo fare un baffo, visto che osservare il solo traffico di rete è capace di farlo chiunque con un minimo di esperienza in materia e ripeto: un minimo di esperienza. Chi è del mestiere lo sa quindi il tuo tono insinuatorio non fa nient'altro che definirti meglio su che tipo di persona sei.E ripeto e concludo: chi ha voglia di andarsi ad analizzare il traffico di rete su una INSTALLAZIONE PULITA di Windows 10, poi si farà un sacco di risate nel constatare le "innumerevoli connessioni ad altrettanti domini Microsoft"Tanti salutiPS: ringrazio l'utente m5s per il link che non conoscevo.
          • ........... scrive:
            Re: è semplice da disattivare
            - Scritto da: Jek ill
            Ma certo, credo di avere capito: snocciolare 4
            termini tecnici e la domanda sulle operazioni
            pianificate dimostrerebbe che sono un
            incompetente e che invece tu ne capisci No che non hai capito.Hai scritto di aver fatto l'analisi.Ti ho descritto le cose minime che dovresti sapere se davvero l'hai fatta.Quindi ti ho chiesto di pubblicarle così che io possa vedere se coincidono con le mie. O se invece è frutto di fantasia.Ti rifiuti di farlo?Bene. Non è difficile capire il perché.
            Per me puoi pensarla come ti pare ma non sono
            stato io a dire che: "...di default vengono
            rubati i dati ad insaputa dell'utente". E' oggettivo: di default è attivata un mare di roba.Se neghi questo dimostri solo di essere un interlocutore disonesto.
            E poi
            alla domanda: "Quali dati ?" sei tu che rispondi
            che non lo sai perchè le connessioni sono
            criptate.NO. Non ci siamo.I dati relativi a Cortana, alla ricerca locale, ai device USB inseriti e mille altre cose sono BEN NOTE.Quello di cui non si sa nulla sono i dati che vengono presi <b
            NONOSTANTE vengano disabilitate tutte quelle cose </b
            .E questo perché riguardo alle rimanenti connessioni Microsoft non dice cosa fanno.
            Allora la questione è: lo sai o non lo sai che
            dati vengono scambiati ? Perchè alla fine la cosa
            importante sono i dati.finché rimangono connessioni non spiegate per filo e per segno nonostante tutte le impostazioni di privacy, si ha tutto il diritto di ritenerle sospette.Se Microsoft non ha nulla di losco da nascondere basta che le dettagli bit per bit e dia modo all'utente di verificare che dice il vero.Finché non lo fa si assume che sia spionaggio.Non è difficile.Qua nessuno è fesso. Se comunichi significa che prendi dei dati. Altrimenti cosa comunichi a fare?
            E ripeto e concludo: chi ha voglia di andarsi ad
            analizzare il traffico di rete su una
            INSTALLAZIONE PULITA di Windows 10, poi si farà
            un sacco di risate nel constatare le
            "innumerevoli connessioni ad altrettanti domini
            Microsoft"Perché non le elenchi tu visto che affermi di averlo fatto con cognizione di causa?scommetto che eviterai di farlo anche stavolta (rotfl)(rotfl)(rotfl)p.s.Ora mi hai stufato, è fin troppo chiara la tua strategia... ed è anche noiosa :-o
          • Jek ill scrive:
            Re: è semplice da disattivare

            No che non hai capito.
            Hai scritto di aver fatto l'analisi.
            Ti ho descritto le cose minime che dovresti
            sapere se davvero l'hai
            fatta.
            Quindi ti ho chiesto di pubblicarle così che io
            possa vedere se coincidono con le mie. O se
            invece è frutto di
            fantasia.

            Ti rifiuti di farlo?
            Bene. Non è difficile capire il perché.
            Io ti avevo chiesto i risultati della tua analisi anche prima che tu lo facessi, allora seguendo la tua logica devo pensare che quello che non l'ha fatta sei tu.
            Ti ho descritto le cose minime che dovresti
            sapere se davvero l'hai
            fatta.Eh...qui siamo proprio sul ridicolo...meno male che ci sei tu che dai indicazioni; poi questo conferma che vivi nell'illusione che snocciolare 4 termini tecnici provi qualcosa, per esempio che hai analizzato il traffico, come dire: siccome ho la ricetta del pane ho fatto il pane.Tra l'altro quello che hai indicato non serve assolutamente a decodificare i dati. Non so se questo lo sai ma immagino di si visto che sei un superespertone.
            E' oggettivo: di default è attivata un mare di
            roba.
            Se neghi questo dimostri solo di essere un
            interlocutore
            disonesto.Da questa affermazione deduco che quello che dici è il frutto dell'osservazione dei setting non di una analisi approfondita.Questo spiega perchè hai sempre glissato le mie domande sui dati. E poi il disonesto sarei io ? Anche qui siamo sul ridicolo.Il punto vero è capire QUALI dati "ruba". Se per dati intendiamo qualcosa di assolutamente generico allora dovresti sapere che anche i siti web "rubano" i dati degli utenti. Ma siccome sei un superespertone credo che tu lo sappia.Quello che mi sorprende è questo accanimento SOLO contro Microsoft: ti scaldi perchè ti "rubano" i dati e poi vieni su questo sito web a fartene "rubare" altri.Altra cosa ridicola.
            NO. Non ci siamo.
            I dati relativi a Cortana, alla ricerca locale,
            ai device USB inseriti e mille altre cose sono
            BEN
            NOTE.
            Quello di cui non si sa nulla sono i dati che
            vengono presi <b
            NONOSTANTE vengano
            disabilitate tutte quelle cose </b

            .
            E questo perché riguardo alle rimanenti
            connessioni Microsoft non dice cosa
            fanno.
            La questione, non so quante volte l'ho detto, è stata analizzata da ArsTechnica. Non ho motivo di non fidarmi della loro analisi. Quando hanno chiesto chiarimenti a Microsoft, secondo quanto riportato da loro, ha risposto così:"As part of delivering Windows 10 as a service, updates may be delivered to provide ongoing new features to Bing search, such as new visual layouts, styles and search code. No query or search usage data is sent to Microsoft, in accordance with the customer's chosen privacy settings. This also applies to searching offline for items such as apps, files and settings on the device."E infine ArsTechnica commenta: This is consistent with what we saw.Poi possiamo stare a discutere se quello che dice Microsoft sia vero o falso ma comunque la risposta l'hanno data e quindi non è come dici tu che:
            E questo perché riguardo alle rimanenti
            connessioni Microsoft non dice cosa
            fanno.
            Perché non le elenchi tu visto che affermi di
            averlo fatto con cognizione di
            causa?
            Su questo ti ho già risposto, insistere su questo punto non ti fa sembrare migliore.
            p.s.
            Ora mi hai stufato, è fin troppo chiara la tua
            strategia... ed è anche noiosa
            :-oPosso fare le stesse considerazioni per te e comunque la stima è reciproca.
          • Rob scrive:
            Re: è semplice da disattivare
            - Scritto da: ........... .
            - Scritto da: Jek ill



            Riguardo alla mia "uscita" non ti è venuto il

            dubbio che chiedessi proprio perchè l'analisi

            delle connessioni l'ho fatta e volevo

            confrontarmi sui risultati?

            Scrivi i tuoi, prego.
            Elenco di url a cui di connette con i seguenti
            campi:
            -tipo di richiesta (GET/POST)
            -URL del server
            -parametrei del'URL (ove non sia HTTPS, visto che
            in tal caso non sono
            leggibili)
            -IP del server
            -frequenza (oraria/giornaliera/settimanale)
            -quantità di dati trasferiti in up e down

            vediamo se coincidono coi miei.http://localghost.org/posts/a-traffic-analysis-of-windows-10
          • m5s scrive:
            Re: è semplice da disattivare
            - Scritto da: Jek ill
            Ciao, siccome io rivolgevo la domanda al tizio
            che si firmava come membro dell'EFF ti pongo la
            domanda: ma il plurale maestatis a chi o cosa
            si riferisce ?
            Per es: "SAPPIAMO che innumerevoli dati...", noi
            chi ?http://www.tomshw.it/news/skype-ci-spia-microsoft-legge-tutto-quello-che-scriviamo-47871Ad esempio skype analizza quello che scrivi e se trova combinazioni di indirizzo, loghin e password dai server di redmon partono tentativi di l'acXXXXX.
          • ......... scrive:
            Re: è semplice da disattivare
            - Scritto da: m5s
            http://www.tomshw.it/news/skype-ci-spia-microsoft-

            Ad esempio skype analizza quello che scrivi e se
            trova combinazioni di indirizzo, loghin e
            password dai server di redmon partono tentativi
            di
            l'acXXXXX.ma è una funzione antiscam!!1234lo fanno per il tuo bene!232434E poi hai letto l'EULA???12243838
  • Ebanista scrive:
    le dimensioni contano
    - Scritto da: aphex_twin
    - Scritto da: Shiba

    La solita giustificazione che leggo sempre
    parte

    tua, maxsix e tutta la combricola: non
    importa
    se

    ho un palo nel ****, tanto ce l'ha anche

    quell'altro tizio

    là.

    Finché a rendermi attento del palo é uno che
    cerca di mimetizzare il suo , io saró sempre
    lí a ricordarglielo.


    8)Ragazzo un giorno ti insegnerò la differenza che passa fra uno stuzzicadenti spuntato ed un traliccio dell' alta tensione con la mela serigrafata.
  • Prozac scrive:
    Re: si spieghi meglio
    Editato causa cancellazione del post originale-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 settembre 2015 17.15-----------------------------------------------------------
  • anverocogli one99 scrive:
    coglionazzo
    anverone99- Scritto da: aphex_twin
    - Scritto da: meh

    Tu ce lo vedi il primo ministro de

    noantri piazzare un "NO" in faccia al
    presidente

    merregano?

    Sei cosí giovane da non ricordare Sigonella
    ? Beato te.
    Sorride
    Craxi... l'unico che disse FOTTETEVI agli americaniXXXXXXXX craxi ti ha rovinato esattamente come quell' idiota di scilvio che hai votato a nastro. XXXXXXXX!
  • popopopopo scrive:
    masochismo marucciano
    Bravo marcuccia, fatti prendere a XXXXX IN FACCIA dal macaco e cancella i post normali! Yeah!
  • meh scrive:
    ci risiamo
    - Scritto da: aphex_twin
    - Scritto da: meh

    Tu ce lo vedi il primo ministro de

    noantri piazzare un "NO" in faccia al
    presidente

    merregano?

    Sei cosí giovane da non ricordare Sigonella
    ? Beato te.
    :)(T)raxi è stato messo alla porta a calci in c**o dopo essere stato pubblicamente linciato dall' inchiesta mani pulite questo è sucXXXXX.P.S.: è storia, meglio mettete da parte l' "orgoglio" nazionale, inutile far cancellare i post!P.P.S.: Dai su, non si fa così.
  • Jek ill scrive:
    si spieghi meglio
    Per rispondere a quello scritto nell'articolo e ai commenti:1) tutte le grosse compagnie che dispensano servizi raccolgono informazioni sull'utente, leggere ai seguenti link prego:http://images.apple.com/legal/sla/docs/iOS81.pdfhttp://images.apple.com/legal/sla/docs/OSX10103.pdfhttp://www.google.com/intl/en/policies/privacy/Quindi il punto è che se vuoi usare un device Apple o Android o i servizi google devi accettare che sarai sottoposto alla stessa raccolta dati.2) questo articolo spiega che tipo di dati vengono raccolti da Microsoft:http://arstechnica.com/information-technology/2015/08/even-when-told-not-to-windows-10-just-cant-stop-talking-to-microsoft/3) questi spiegano il problema (falso) delle password wifi:http://www.zdnet.com/article/no-windows-10s-wi-fi-sense-feature-is-not-a-security-risk/http://www.forbes.com/sites/ygrauer/2015/07/31/wifi-sense/4) questo è un vecchio articolo che dovrebbe leggere chi dice che Microsoft vende i dati al governo americano:http://www.neowin.net/news/microsoft-apple-google-and-others-are-pushing-for-anti-nsa-spying-law5) questo è un articolo che i sostenitori di apple e della sicurezza informatica dovrebbero leggere:http://www.techtimes.com/articles/28517/20150124/edward-snowden-apple-iphone-with-secret-ifeature-that-allows-government-to-spy-on-you.htm6) questo per chi si pone il problema di quale smartphone è migliore dal punto di vista della sicurezza:http://betanews.com/2015/06/11/windows-phone-security-is-top-notch-says-kaspersky/Invece per quel che riguarda Windows 10 come sistema operativo che "dispensa pubblicità" (non attraverso le app) come dice l'articolo, qualcuno, compreso l'autore, si spieghi meglio portando esempi e argomentazioni sensate, grazie, altrimenti l'articolo diventa un articolo stile: novella 2000 della tecnologia.
    • aphex_twin scrive:
      Re: si spieghi meglio
      - Scritto da: Jek ill
      Invece per quel che riguarda Windows 10 come
      sistema operativo che "dispensa pubblicità" (non
      attraverso le app) come dice l'articolo,
      qualcuno, compreso l'autore, si spieghi meglio
      portando esempi e argomentazioni sensate, grazie,
      altrimenti l'articolo diventa un articolo stile:
      novella 2000 della
      tecnologia."di Alfonso Maruccia"Sei nuovo di PI ? :)
    • Zukkotto scrive:
      Re: si spieghi meglio
      Bravo! Il datagate è una palla e SLowden un impostore.
      • Jek ill scrive:
        Re: si spieghi meglio
        Se è una risposta al mio post non la capisco, sorrySe invece lo è non mi pare di avere detto quello, se pensi il contrario quota la frase in cui ho fatto quell'affermazione, thx
        • Zukkotto scrive:
          Re: si spieghi meglio
          Non c' è niente da capire io faccio propaganda a Microsoft per guadagnarmi il tozzo di pane quotidiano.Tengo famiglia.
      • Ingeuo scrive:
        Re: si spieghi meglio
        - Scritto da: Zukkotto
        Bravo! Il datagate è una palla e SLowden un
        impostore.Esattamente ... il datagate è una palla mostruosa, inventa per prendere in giro i creduloni e i paranoici.Ti fanno credere che la NSA spenda milioni e paghi stuoli di Hacker per entrare nel tuo cellulare, quando nel tuo cellulare ci sono già comodamente Facebook, Google, Apple e Microsoft che fanno molte più cose e si fanno pure pagare da te.
    • Il becchino dei winari scrive:
      Re: si spieghi meglio
      - Scritto da: Jek ill
      Per rispondere a quello scritto nell'articolo e
      ai
      commenti:...
      novella 2000 della
      tecnologia.Forse neanche riesci a rendertene conto, ma tu hai postato una marea di link la maggior parte dei quali conferma sia quanto scritto nell'articolo, sia quanto scritto nei commenti: Windows 10 è a tutti gli effetti uno spyware. Non ho capito cosa di ciò che hai linkato servirebbe a sostenere il contrario, perchè in realtà sono proprio tutte conferme ai peggiori sospetti. Anzi, alcuni dei link sono proprio FONTI dell'articolo di Maruccia, ad esempio ArsTechnica. Il fatto che gli utenti windows siano "informati" di ciò, molto semplicemente conferma l'opinione diffusa nel mondo dell'informatica professionale sui medesimi (cioè che sono ebeti). Infine, il fatto che microsoft non sia l'UNICO "cattivone" è vero, ma non è che uno si deve sentire "sollevato" da ciò. E' come se un commerciante napoletano costretto a pagare il pizzo alla camorra si sentisse sollevato dal fatto che i calabresi invece lo pagano all'ndrangheta, un ragionamento talmente idiota da non meritare commento.L'alternativa c'è e si chiama linux o BSD. C'è solo questo piccolo problema: servono i neuroni. E mi rendo conto che non sono democraticamente distribuiti tra la popolazione.
      • aphex_twin scrive:
        Re: si spieghi meglio
        - Scritto da: Il becchino dei winari
        Infine, il fatto che microsoft non sia l'UNICO
        "cattivone" è vero, ma non è che uno si deve
        sentire "sollevato" da ciò. E' come se un
        commerciante napoletano costretto a pagare il
        pizzo alla camorra si sentisse sollevato dal
        fatto che i calabresi invece lo pagano
        all'ndrangheta, un ragionamento talmente idiota
        da non meritare
        commento.
        No, é come se uno con in mano un Android mi viene a dire che vengo spiato perché uso Windows 10.
        • bubba scrive:
          Re: si spieghi meglio
          - Scritto da: aphex_twin
          - Scritto da: Il becchino dei winari

          Infine, il fatto che microsoft non sia
          l'UNICO

          "cattivone" è vero, ma non è che uno si deve

          sentire "sollevato" da ciò. E' come se un

          commerciante napoletano costretto a pagare il

          pizzo alla camorra si sentisse sollevato dal

          fatto che i calabresi invece lo pagano

          all'ndrangheta, un ragionamento talmente
          idiota

          da non meritare

          commento.



          No, é come se uno con in mano un Android mi viene
          a dire che vengo spiato perché uso Windows
          10.a parte che non e' "android" ma le g.apps il "problema"... ma per te e' mejo 2 spioni di uno? :)
        • Shiba scrive:
          Re: si spieghi meglio
          - Scritto da: aphex_twin
          - Scritto da: Il becchino dei winari

          Infine, il fatto che microsoft non sia
          l'UNICO

          "cattivone" è vero, ma non è che uno si deve

          sentire "sollevato" da ciò. E' come se un

          commerciante napoletano costretto a pagare il

          pizzo alla camorra si sentisse sollevato dal

          fatto che i calabresi invece lo pagano

          all'ndrangheta, un ragionamento talmente
          idiota

          da non meritare

          commento.



          No, é come se uno con in mano un Android mi viene
          a dire che vengo spiato perché uso Windows
          10.La solita giustificazione che leggo sempre parte tua, maxsix e tutta la combricola: non importa se ho un palo nel ****, tanto ce l'ha anche quell'altro tizio là.
          • aphess_twin scrive:
            Re: si spieghi meglio
            Non troveremo pace sino a quando non ci saranno più culi liberi, W Tim W i finocchi!
          • Falegname scrive:
            Re: si spieghi meglio
            In principio fu: "un PC su ogni scrivania".Poi venne quel gran geniaccio di Stiv Lavoretti e degli amichetti suoi a tre lettere ed il motto cambiò in: "un halo nel cuXXXX in ogni utente". A quel punto tutti i Fanboy andarono in delirio.
          • Ebanista scrive:
            Re: si spieghi meglio
            E le trimestrali schizzarono alle stelle!
          • aphex_twin scrive:
            Re: si spieghi meglio
            - Scritto da: Shiba
            La solita giustificazione che leggo sempre parte
            tua, maxsix e tutta la combricola: non importa se
            ho un palo nel ****, tanto ce l'ha anche
            quell'altro tizio
            là.Finché a rendermi attento del palo é uno che cerca di mimetizzare il suo , io saró sempre lí a ricordarglielo. 8)
          • Ebanista scrive:
            Re: si spieghi meglio
            Ragazzo un giorno ti insegnerò la differenza che passa fra uno stuzzicadenti spuntato ed un traliccio dell' alta tensione con la mela serigrafata.
          • aphex_twin scrive:
            Re: si spieghi meglio
            - Scritto da: Ebanista
            Ragazzo un giorno ti insegnerò la differenza che
            passa fra uno stuzzicadenti spuntato ed un
            traliccio dell' alta tensione con la mela
            serigrafata.Sicuramente un "ebanista" li conosce meglio di me i pali. 8)
          • Shiba scrive:
            Re: si spieghi meglio
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: Shiba

            La solita giustificazione che leggo sempre
            parte

            tua, maxsix e tutta la combricola: non
            importa
            se

            ho un palo nel ****, tanto ce l'ha anche

            quell'altro tizio

            là.

            Finché a rendermi attento del palo é uno che
            cerca di mimetizzare il suoMa non per questo ha torto.
        • m5s scrive:
          Re: si spieghi meglio
          - Scritto da: aphex_twin
          - Scritto da: Il becchino dei winari

          Infine, il fatto che microsoft non sia
          l'UNICO

          "cattivone" è vero, ma non è che uno si deve

          sentire "sollevato" da ciò. E' come se un

          commerciante napoletano costretto a pagare il

          pizzo alla camorra si sentisse sollevato dal

          fatto che i calabresi invece lo pagano

          all'ndrangheta, un ragionamento talmente
          idiota

          da non meritare

          commento.



          No, é come se uno con in mano un Android mi viene
          a dire che vengo spiato perché uso Windows
          10.E allora te lo dico io che ho un vecchio nocchia a conchiglia, che mi dici ?
          • aphex_twin scrive:
            Re: si spieghi meglio
            Ti dico che il tuo operatore sa tutto di te. 8)
          • m5s scrive:
            Re: si spieghi meglio
            - Scritto da: aphex_twin
            Ti dico che il tuo operatore sa tutto di te. 8)Si parla di territorio italiano e di informazioni che vanno richieste dalla magistratura italiana, appunto.Tu invece hai un bel palo NSA che non deve passare da nessun magistrato.
          • aphex_twin scrive:
            Re: si spieghi meglio
            - Scritto da: m5s
            - Scritto da: aphex_twin

            Ti dico che il tuo operatore sa tutto di te.

            8)

            Si parla di territorio italiano e di informazioni
            che vanno richieste dalla magistratura italiana,
            appunto.
            Tu invece hai un bel palo NSA che non deve
            passare da nessun
            magistrato.La differenza tra te e me é che tu il palo non lo vedi ancora.
          • m5s scrive:
            Re: si spieghi meglio
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: m5s

            - Scritto da: aphex_twin


            Ti dico che il tuo operatore sa tutto
            di
            te.



            8)



            Si parla di territorio italiano e di
            informazioni

            che vanno richieste dalla magistratura
            italiana,

            appunto.

            Tu invece hai un bel palo NSA che non deve

            passare da nessun

            magistrato.

            La differenza tra te e me é che tu il palo non lo
            vedi
            ancora.Detto da uno che non si ricorda cosa ha scritto 4 post prima... :
      • Jek ill scrive:
        Re: si spieghi meglio
        Veramente io non voglio dimostrare nulla, mi pare che sei tu e i tuoi colleghi che volete dimostrare qualcosa. Dove hai letto nel mio post io voglio dimostrare che windows non raccoglie dati ?I punti sono questi e sono molto semplici: 1) quando si fanno delle affermazioni bisognerebbe portare le fonti, non basarsi su fantasie personali, come leggo in alcuni post di questa discussione.2) il dato di fatto è che volenti o nolenti su di noi ormai tutti raccolgono i dati in un modo o nell'altro, se uno non vuole che succeda conviene che lasci perdere la tecnologia.Per ultimo: riportami nell'articolo dove l'autore cita ArsTechnica, se ci riesci ti offro una cena nel miglior ristorante della tua zona. Lo scegli tu e io pago.
        • hhhh scrive:
          Re: si spieghi meglio
          - Scritto da: Jek ill
          I punti sono questi e sono molto semplici:
          1) quando si fanno delle affermazioni
          bisognerebbe portare le fonti, non basarsi su
          fantasie personali, come leggo in alcuni post di
          questa
          discussione.E le fonti devono parlare di altri sistemi che non 'entrano unp iffero, come hai fatto tu, esordendo con il classico qualunquista/benaltrista <i
          "ma gli altri fanno peggio!21233" </i
          ?Gli altri fanno peggio?MALE. MA lo sapevamo già, GRAZIE, che i device mobili sono stra spiati.quello che non vogliamo è che accada lo stesso sui classici PC, non è difficile da capire.
          2) il dato di fatto è che volenti o nolenti su di
          noi ormai tutti raccolgono i dati in un modo o
          nell'altro, se uno non vuole che succeda conviene
          che lasci perdere la
          tecnologia.Il tuo non è nemmeno un ragionamento è proprio una bestialità:prima o poi bisogna morire giusto?quindi bisogna accettare di morire, giusto? <b
          toh ecco un burrone, ora mi butto. </b
          O MAGARI CERCO DI EVITARLO IL BURRONE???? EH???????Se non tiri la tovaglia delle privacy dalla tua parte il più possibile E' OVVIO che gli altri cercheranno ti fregartela.Rassegnarsi è palesemente controproducente.Vedrai che perfino Microsoft farà qualcosa (fosse pure un contentino sotto forma di pannello unico per la privacy) proprio perché la gente si lamenta.
          • hhhhwinaro scrive:
            Re: si spieghi meglio
            Belle parole.... ossimoro perfetto.
          • Jek ill scrive:
            Re: si spieghi meglio
            1) Le fonti c'entrano col discorso che stavo facendo, se non l'hai capito potresti chiedere chiarimenti no ?2) Infatti il mio non è un ragionamento è semplicemente l'esposizione di un dato di fatto, se tu i fatti li chiami bestialità allora la tua interpretazione fantasiosa di quello che ho scritto come vogliamo chiamarla ? Lascio a te l'onore.3) Se è vero quello che hai scritto allora sii coerente: usa linux, lascia perdere windows e vivi in pace; butta qualsiasi smartphone perchè anche le compagnie telefoniche raccolgono i tuoi dati.Per una maggiore sicurezza creati il tuo server di posta e la tua rete VPN.E di seguito un altro link rivolto a chi dice che sono solo le app android a mettere a rischio la privacy (in particolare il punto 4):http://www.salon.com/2014/02/05/4_ways_google_is_destroying_privacy_and_collecting_your_data_partner/A chi ha un cell android e si scalda per windows 10, dalle mie parti in questi casi si direbbe: il bue che dà del cornuto all'asino.Facciamo in sondaggio: in cosa vi identificate di più ? Nel bue o nell'asino ?
          • hhhh scrive:
            Re: si spieghi meglio
            Da tutti i tuoi messaggi traspare chiaramente (rileggili pure)1) la tua resa incondizionata agli spioni2) la tua campagna per cercare di convincere gli altri che resistere è inutile.Viceversa, e questo non vale solo in questo caso, ma ogni qualvolta qualcuno cerca di prendersi con la forza ciò che nostro, bisogna REAGIRE.Ora continua pure col benaltrismo "se hai Android allora non lamentarti di win10": con me e qualsiasi altra persona dotata di neuroni il tuo benaltrismo non attacca: noi qui stavamo parlando di Win10: io mi lamento di Win10.quando parliamo di Android mi lamento di Android. Tu invece pare che hai GROSSI problemi a stare in topic.
          • Jek ill scrive:
            Re: si spieghi meglio
            1) Possiamo dire sicuramente che quella è la tua interpretazione: tu non mi conosci, non sai nè chi sono nè cosa faccio. Se per te limitarsi a portare dei fatti vuol dire quello che hai scritto allora c'è un difetto di interpretazione da parte tua che sia in buona o cattiva fede.Io credo piuttosto se noi pretendiamo di ergerci a paladini della giustizia dovremmo provare a chiederci quante volte abbiamo cliccato il pulsante: "Si" posto sotto la licenza di un software o un servizio ma anche un dispositivo (magari senza neppure leggerla). Se qualche volta l'abbiamo fatto allora siamo noi che ci arrendiamo incondizionatamente agli spioni e purtroppo con questa scelta qualcun altro non c'entra niente e neppure Microsoft, quindi inutile lamentarsi se qualcuno, per usare un'espressione che ho visto viene usata qui, ci infila una sonda in quel posto: mi spiace ma quel qualcuno siamo noi.Sarebbe poi anche paradossale andare a lamentarsi nella tana del lupo, ovvero: i social network, salvo poi dire (o meglio illudersi) che sui social siamo noi che scegliamo quali informazioni mettere.2) Altra interpretazione. A me non interessa convincere nessuno anche perchè le opinioni che mi faccio si basano sui fatti non su cose immaginate nella testa ovvero riguardo a come le cose dovrebbero essere o non essere e credo che qualsiasi persona intelligente dovrebbe fare lo stesso, se poi non ne è capace....bhè...non sono fatti miei.Riguardo al fatto di essere in topic: ho esordito con un post su Windows 10 inserendo dei link per dimostrare che il mondo tecnologico si sta spostando in quella direzione e il link di ArsTechnica parla dei dati raccolti da Microsoft, ognuno giudichi se quei dati sono per lui rilevanti o no.La mia obiezione all'articolo è che non fa vera informazione ma è un articolo allusivo e provocatorio senza portare riferimenti concreti e secondo me non è vera informazione ma informazione a livelli di novella 2000.Però magari è un articolo che risponde alle richieste di mercato degli utenti di questo sito che hanno così la scusa per sputare addosso a Microsoft, salvo poi accendere il loro PC Windows... di notte... di nascosto... e masturbarsi davanti ai loro giochini preferiti ...senza farsi vedere dai loro amici...
          • ........... .......... scrive:
            Re: si spieghi meglio
            - Scritto da: Jek ill
            1) Possiamo dire sicuramente che quella è la tua
            interpretazione: tu non mi conosci, non sai nè
            chi sono nè cosa faccio. Sappiamo che sei un povero cretino che ha postato articoli che dimostrano l'esatto opposto di ciò che speravi di dimostrare. Direi che è più che sufficiente, no?
          • blob scrive:
            Re: si spieghi meglio
            - Scritto da: Jek ill
            1) Possiamo dire sicuramente che quella è la tua
            interpretazione: tu non mi conosci, non sai nè
            chi sono nè cosa faccio.Eh ma di razzolate ne racconti parecchie, basta e avanza per farsi un' idea.

            Io credoPessimo, non c' è niente di peggio del credo, produce solo distorsioni.
            piuttosto se noi STOOOOPPPPP! Regola N° 0 "Parla per te, il "noi" non esiste"....
            le opinioni che
            mi faccio si basano sui fattiI fatti come li chiami tu sono le tue opinioni applicate a tutti, l' espressione "noi" da te più volte usata la dice lunga.
            ArsTechnica parla dei dati raccolti da Microsoft,
            ognuno giudichi se quei dati sono per lui
            rilevanti o
            no.Ma cosa vuol dire? I miei dati sono sempre rilevanti e a quanto pare lo sono anche per microsoft. Anche i tuoi sarebbero rilevanti nonostante la tua indifferenza.
            La mia obiezione all'articolo è che non fa vera
            informazioneVera informazione? Mai sentito parlare, l' editoria segue linee ben precise dettate da interessi imprenditoriali, se ti piace bene altrimenti non leggere.

            Però magari è un articolo che risponde alle
            richieste di mercato degli utenti di questo sitoAlle richieste di mercato può darsi, ma non a quelle degli utenti.
            che hanno così la scusa per sputare addosso a
            Microsoft,Chi semina vento raccoglie tempesta.
            salvo poi accendere il loro PCAdesso che c' è da offendere passi dal "noi" al "loro"?
            Windows... di notte... di nascosto... e
            masturbarsi davanti ai loro giochini preferiti
            ...senza farsi vedere dai loro
            amici...Bravo, ti sei descritto.P.S.: Riassumi ragazzo, troppo prolisso.
          • hhhh scrive:
            Re: si spieghi meglio
            - Scritto da: Jek ill
            1) Possiamo dire sicuramente che quella è la tua
            interpretazionedavvero?prima esordisci con" <i
            tutte le grosse compagnie che dispensano servizi raccolgono informazioni sull'utente </i
            "traduzione: <i
            lo fanno anche gli altri </i
            .E QUINDI? ti è stato detto che se gli altri fanno una cosa brutta non c'è motivo di lasciarla fare a tutti.poi, caro mio bugiardino ecco la frase clou:" <i
            il dato di fatto è che volenti o nolenti su di noi ormai tutti raccolgono i dati in un modo o nell'altro, se uno non vuole che succeda conviene che lasci perdere la tecnologia. </i
            "qui non c'è niente da tradurre: <b
            accettazione incondizionata del tecnocontrollo e resa totale </b
            .questa, caro bugiardino, NON E' la mia interpretazione, è esattamente quello che hai scritto.Caro bugiardinoriassumendo i tuoi interventi:" <i
            Ah.. non avete indicato le fonti! E poi è tutto falso, ma in realtà tutti fanno così (quindi è vero), ed Android è peggio, e poi se non vi bene nascondetevi in una grotta </i
            "QUESTO è ciò che hai scritto fin'ora.
          • Jek ill scrive:
            Re: si spieghi meglio
            @hhhhL'ho spiegato nel mio commento di prima il senso dei miei interventi, se tu continui ad applicare la tua interpretazione, perchè qualsiasi lettore con un minimo di intelligenza vede che è così, allora è un tuo problema e anche grosso. Il fatto che tu pensi che io dica quello che hai scritto non significa che io dica quello che tu pensi. Visto che ci sono grossi problemi a capire questa cosa, facciamo un esempio tanto per chiarire. Lo prendo da quello che hai scritto così magari ci capiamo meglio:citi e una mia frase e poi dici: "traduzione: ..." riportando una cosa che non ho scritto; poi ne citi un'altra in cui dico "il dato di fatto è che ..." e di nuovo riporti una cosa che non ho mai scritto. Infine la ciliegina sulla torta: addirittura VIRGOLETTI un tuo pensiero come SE FOSSE una cosa che ho scritto io !!! Il paradosso è che mi chiami anche bugiardino !!! Non hai idea di quanto mi ha fatto ridere questa cosa !!! :)))))Il problema qui è che i tuoi interventi avrebbero senso se tu quotassi ESATTAMENTE dei punti in cui ho scritto ESATTAMENTE quello che dici tu. Ma visto che non riesci a farlo diventa evidente che è una tua interpretazione. Facile da capire no ?In ogni caso: mi sono spiegato ? Credo di si perchè non penso di avere scritto cose che solo una persona con una cultura da Master Universitario è in grado di capire anzi, tutt'altro.Anche qui: bisognerebbe imparare a discutere portando fatti e non facendosi dei segoni mentali per poi andare in giro a vedere agli altri che quei segoni sono la realtà. In questo caso particolare i "fatti" sono semplicemente il quote delle frasi scritte da un utente così come sono e senza forzare contenuti che non esistono.Vediamo se nel tuo prossimo intervento ci riesci.In bocca al lupo.
          • hhhh scrive:
            Re: si spieghi meglio
            - Scritto da: Jek ill
            L'ho spiegato nel mio commento di prima il senso
            dei miei interventi, se tu continui ad applicare
            la tua interpretazioneripetiamo:" <i
            il dato di fatto è che volenti o nolenti su di noi ormai tutti raccolgono i dati in un modo o nell'altro, <b
            se uno non vuole che succeda conviene che lasci perdere la tecnologia </b
            . </i
            "L'hai scritto tu è non c'è nulla da interpretare: è tutto perfettamente esplicito: <b
            o accetti gli spioni e lasci perdere la tecnologia </b
            : questo hai scirtto.Protestare? Boicottare? NO: <i
            se uno non vuole che succeda <b
            conviene che lasci perdere la tecnologia </b
            </i
            .Non hai aggiunto <i
            oppure può protestare, boicottare </i
            , ... , NULLA: <i
            <b
            se uno non vuole che succeda conviene che lasci perdere la tecnologia </b
            </i
            . PUNTO.Adesso buona arrampicata, ne hai TANTO bisogno.
          • Jek ill scrive:
            Re: si spieghi meglio
            Per il punto 1 vedo che continui ad applicare le tue interpretazioni, tipico di chi non ha argomenti che poi vuole fare passare come validi augurando "buona scalata" ma non so...io invece sento i rumori delle tue unghie sullo specchio.Per il punto 2 quel che mi riguarda credo che una persona sia liberissima di protestare se ritiene che possa servire a cambiare le cose; sicuramente protestare su un forum peraltro senza portare argomentazioni sensate e ragionevoli non porta a nulla, infatti in genere la protesta può avere un reale effetto se viene supportata da argomentazioni intelligenti e accompagnata da proposte ragionevoli e fattibili.Boicottare ? In che modo se non utilizzando quel servizio ? Vediamo se riesci a dare una risposta da adulto. Anche qui la scelta è tua.
          • hhhh scrive:
            Re: si spieghi meglio
            - Scritto da: Jek ill
            Per il punto 2 quel che mi riguarda credo che una
            persona sia liberissima di protestareTuttavia <b
            se uno non vuole che succeda conviene che lasci perdere la tecnologia </b
            lo ha scritto un espertone di questo forum.E' uno che scrive le cose e poi se le dimentica e dice che gli altri gliele interpretano maleMagari tu lo conosci. (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • aphex_twin scrive:
            Re: si spieghi meglio
            - Scritto da: hhhh
            lo ha scritto un espertone di questo forum.
            E' uno che scrive le cose e poi se le dimentica e
            dice che gli altri gliele interpretano
            male
            Magari tu lo conosci. (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ne conosco un altro cosí , etype 8)
          • Jek ill scrive:
            Re: si spieghi meglio
            Eh...che dire...vedo che si continua a stare su livelli da bambinetti dell'asilo.Vabbè provo a rispiegarti e a risponderti poi se si continua su questi livelli credo proprio sarà l'ultima.Ho scritto che la soluzione è lasciare perdere la tecnologia perchè, provo a rispiegartelo:1) tutto il mondo tecnologico si è spostato da un pezzo nella direzione della raccolta dei dati utente, non mi risulta che ad oggi le cose stiano cambiando2) la protesta "tanto per" non mi risulta porti a dei risultati. 3) prendersela con Microsoft non risolve il problema ma mi pare piuttosto più un discorso legato ad uno schema ideologico o ad antipatie personali. Per esempio non mi pare di avere visto discussioni così accese per la politica sulla privacy che Apple e Google fa. Eppure Google c'è da decenni e iOs precede di anni Windows 10.Cmq per quel che mi riguarda una persona è libera di protestare tutta la vita così come, per quel che mi riguarda, è libera di prendersi a martellate sulle gonadi se pensa che gli risolva un problema.Questo non significa che io sia d'accordo sul fatto che sia la soluzione migliore o una soluzione efficace ma anche solo una delle soluzioni possibili.Mi sono spiegato ora ?Quindi ripeto, e questo è ovviamente il mio punto di vista alla luce delle informazioni che ho: oggi come oggi, se vuoi risolvere il problema della privacy devi abbandonare la tecnologia oppure, come dicevo in un altro post: adottare linux, crearti il suo server di posta, crearti la tua rete VPN e aggiungo: costruirti il tuo smartphone, crearti una tua compagnia telefonica, crearti una internet personale che probabilmente useresti tu e tua nonna giusto per farti contento, poi crearti il tuo motore di ricerca che a sto punto farà ricerche sui siti che ti sei fatto tu che stanno sulla tua internet personale, motore che verrà usato da te e tua nonna ma giusto per farti contento.Se pensi che questo sia fattibile da te e dagli altri utenti indignati e sicuramente molto più esperti di me, allora forza, rimboccatevi le maniche !! Di lavoro ce n'è parecchio!!Io fossi in voi non perderei tempo su un forum.In bocca al lupo !!
          • m5s scrive:
            Re: si spieghi meglio
            - Scritto da: Jek ill
            1) Le fonti c'entrano col discorso che stavo
            facendo, se non l'hai capito potresti chiedere
            chiarimenti no ?

            2) Infatti il mio non è un ragionamento è
            semplicemente l'esposizione di un dato di fatto,
            se tu i fatti li chiami bestialità allora la tua
            interpretazione fantasiosa di quello che ho
            scritto come vogliamo chiamarla ? Lascio a te
            l'onore.

            3) Se è vero quello che hai scritto allora sii
            coerente: usa linux, lascia perdere windows e
            vivi in pace; butta qualsiasi smartphone perchè
            anche le compagnie telefoniche raccolgono i tuoi
            dati.
            Per una maggiore sicurezza creati il tuo server
            di posta e la tua rete
            VPN.

            E di seguito un altro link rivolto a chi dice che
            sono solo le app android a mettere a rischio la
            privacy (in particolare il punto
            4):

            http://www.salon.com/2014/02/05/4_ways_google_is_d

            A chi ha un cell android e si scalda per windows
            10, dalle mie parti in questi casi si direbbe: il
            bue che dà del cornuto
            all'asino.
            Facciamo in sondaggio: in cosa vi identificate di
            più ? Nel bue o nell'asino
            ?Parliamone... Io non ho uno smartphone...
          • nevvero scrive:
            Re: si spieghi meglio
            - Scritto da: hhhh
            - Scritto da: Jek ill


            I punti sono questi e sono molto semplici:

            1) quando si fanno delle affermazioni

            bisognerebbe portare le fonti, non basarsi su

            fantasie personali, come leggo in alcuni
            post
            di

            questa

            discussione.

            E le fonti devono parlare di altri sistemi che
            non 'entrano unp iffero, come hai fatto tu,
            esordendo con il classico
            qualunquista/benaltrista <i
            "ma gli altri
            fanno peggio!21233" </i

            ?

            Gli altri fanno peggio?
            MALE. MA lo sapevamo già, GRAZIE, che i device
            mobili sono stra
            spiati.
            quello che non vogliamo è che accada lo stesso
            sui classici PC, non è difficile da
            capire.Riepilogando, ti va bene che lo faccia Google con Android, ma non ti va bene se lo fa Microsoft su PC. Magari sei anche uno che usa Chrome...
          • hhhh scrive:
            Re: si spieghi meglio
            - Scritto da: nevvero
            Riepilogando, ti va bene che lo faccia Google con
            Androidnon l'ho mai scritto né lasciato intendere.Sei piuttosto carente nella comprensione del testo.
            Magari sei anche uno che usa
            Chrome...visto che ti piace fare l'indovino fallito, perché non vai a giocare al lotto?
          • aphex_twin scrive:
            Re: si spieghi meglio
            - Scritto da: hhhh
            Vedrai che perfino Microsoft farà qualcosa (fosse
            pure un contentino sotto forma di pannello unico
            per la privacy) proprio perché la gente si
            lamenta.Tipo una roba del genere ?[img]http://thewindowsclub.thewindowsclubco.netdna-cdn.com/wp-content/uploads/2015/06/windows-10-privacy-settings-b-400x318.jpg[/img] 8)
          • hhhh scrive:
            Re: si spieghi meglio
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: hhhh

            Vedrai che perfino Microsoft farà qualcosa
            (fosse

            pure un contentino sotto forma di pannello
            unico

            per la privacy) proprio perché la gente si

            lamenta.

            Tipo una roba del genere ?

            [img]http://thewindowsclub.thewindowsclubco.netdna

            8)Nessuno è ancora riuscito a eliminare le connessioni superflue senza intervenire sul router.Quindi no, quello non basta.
      • cantinaro scrive:
        Re: si spieghi meglio
        La difficoltà intrinseca al sistema è voluta ed utile a mantenere lontano chi non ne vuol sapere di informatica.
        • Prozac scrive:
          Re: si spieghi meglio
          - Scritto da: cantinaro
          La difficoltà intrinseca al sistema è voluta ed
          utile a mantenere lontano chi non ne vuol sapere
          di
          informatica.intrinseca in quale sistema?
          • cantinaro scrive:
            Re: si spieghi meglio
            Tu sei quello de: "le lezioni scolastiche senza tablet non si possono organizzare"? Tutti i sistemi direi.
          • Prozac scrive:
            Re: si spieghi meglio
            - Scritto da: cantinaro
            Tu sei quello de: "le lezioni scolastiche senza
            tablet non si possono organizzare"? Tutti i
            sistemi
            direi.Tu, invece, sei quello che avrebbe bisogno di lezioni scolastiche. Magari di comprensione del testo ;)Trovami un post in cui io abbia scritto che "le lezioni scolastiche senza tablet non si possono organizzare".E ora torniamo in tema: <i
            La difficoltà intrinseca al sistema è voluta ed utile a mantenere lontano chi non ne vuol sapere di informatica. </i
            Con questa frase cosa intendi? Qual'è il soggetto? Qual'è questo sistema?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 settembre 2015 09.31-----------------------------------------------------------
          • Prozac scrive:
            Re: si spieghi meglio
            - Scritto da: cantinaro
            "Intanto la mia compagna si prepara le lezioni con
            il tablet"

            e

            "Ok, dimostrami con un foglio e una matita come
            prepari una
            lezione.
            Sono proprio curioso"

            HAHAHA sono scemenze che hai scritto tu che hai
            il raziocinio eroso dal consumismo, mandarti a
            scuola è stato uno spreco di soldi. Tu hai grossi problemi con la comprensione del testo...Cercherò di essere il più semplice possibile nell'esporre i concetti:La prima frase che hai virgolettato significa che la mia compagna utilizza un tablet per prepararsi le lezioni. Tale fatto <b
            non implica assolutamente </b
            che senza tablet non si possano preparare le lezioni.La seconda frase è nel contesto in cui tu (un tuo clone, o qualcun altro) parli che per prepararsi le lezioni si possono utilizzare foglio e matita.Io ho semplicemente chiesto COME (e, infatti, qualcun altro ha risposto mettendo un metodo. Metodo che non coinvolge solamente foglio e matita).A me interessava la risposta sul COME si prepara una lezione con foglio e matita per, poi, portarti esempi pratici di come l'utilizzo di un sistema informatico (come ad esempio un tablet) migliori di 100 volte la produttività dell'utilizzare solamente foglio e matita.Purtroppo a questo livello del contraddittorio non ci siamo mai arrivati. Forse perché hai gravi lacune nella comprensione di un testo o, più probabilmente, perché a te interessa solamente trollare.E ora solo un commento alla tua frase sul consumismo: Secondo me hai la testa piena di ideologie. Il problema è che, come moltissimi ragazzi di questi anni '00/'10 ti fermi al concetto superficiale di ciò che sta dietro a quelle idee e, quindi, non ne capisci il significato. Ciò porta a scrivere sui forum frasi inutili, senza senso e fuori contesto come quella che hai appena scritto...

            Trovami un post in cui io abbia scritto che "le

            lezioni scolastiche senza tablet non si possono

            organizzare".

            Dai, dovevi pensarci prima di dire certe razzate.Ancora non me l'hai trovato... Hai solo fatto capire per bene che hai problemi con la comprensione del testo ;)

            E ora torniamo in tema:



            <i


            La difficoltà intrinseca al sistema è voluta ed

            utile a mantenere lontano chi non ne vuol sapere

            di

            informatica.

            </i




            Con questa frase cosa intendi? Qual'è il

            soggetto? Qual'è questo

            sistema?

            La frase è chiarissima, il soggetto sei tu che
            continui a non caXXXXX HAHAHAH.Io il soggetto penso di averlo capito bene. Mi piacerebbe lo dicessi tu qual è questo soggetto in modo da essere sicuro e poter, quindi, risponderti su tale tua affermazione... Ma se ti vergogni di quello che hai scritto, va bene... Basta dirlo è...
          • Prozac scrive:
            Re: si spieghi meglio
            Lo so che le mie affermazioni mi inquadrano.È normale la cosa ;)E sono anche ben felice che le mie affermazioni mi inquadrino in modo completamente diverso da come ti inquadrano le affermazioni che hai fatto tu ;)Comunque, alla fine della fiera, ti sei dimostrato per quello che sei: un quaquaraquà. Che spara sentenze e non è nemmeno in grado di motivarle ;)
    • gnago scrive:
      Re: si spieghi meglio
      quindi non mi devo preoccupare secondo te.... ma dimmi, ci guadagni qualcosa a difendere una multinazionale?
      • Jek ill scrive:
        Re: si spieghi meglio
        @gnagoSe il commento è rivolto a me rispondo: non sto difendendo nessuno perchè il problema della privacy collegata alla tecnologia è una cosa che riguarda tutti.Il punto non è che non bisogna preoccuparsi ma cercare di capire bene il problema però senza cadere nella trappola di puntare il dito su questo o su quello, semplicemente perchè così facendo si perde di vista la cosa nella sua globalità. Molto meglio, dal mio punto di vista, informarsi bene sulla questione per usare la tecnologia in modo consapevole e sapere come usarla senza farsi usare da essa.Un dato di fatto è che: oggi, se vogliamo usare un servizio o un device, dobbiamo accettare le condizioni di utilizzo, altrimenti non lo usiamo. Punto.Ecco perchè dicevo che se non vuoi che raccolgono dati su di te devi prendere la decisione di abbandonare la tecnologia.Poi possiamo stare a discutere tutta la vita e farci il sangue amaro di quanto siano XXXXXXXX i fornitori di servizi tal dei tali o Microsoft o pinco pallo ma di sicuro il problema non lo risolvi in questo modo.Di sicuro non risolvi il problema intervenendo su un forum dando informazioni scorrette o ergendosi a paladini della giustizia o puntando il dito contro Microsoft.Purtroppo, e ripeto, purtroppo, come ho cercato di spiegare, il mondo tecnologico si sta spostando nella direzione della raccolta dei dati e la cosa ha anche un senso.Il senso è che che chi propone un servizio e di quel servizio ne fa una fonte per portarsi il pane a casa, ha interesse a capire in che modo gli utenti usano quel servizio, sia per renderlo migliore o per guadagnarci con la pubblicità. Tutto le insinuazioni sul fatto che questi fornitori guadagnino vendendo i dati all'NSA sono assolutamente false per un semplice motivo: hanno fatto una legge negli USA che li OBBLIGA a fornirli. Ho inserito anche un link che parla di questo.Si potrebbe anche dire che non è eticamente giusto che Microsoft, Google, Apple, o qualsiasi altro raccolga i dati degli utenti ma, parliamoci chiaro...c'è qualche webmaster qui ? No perchè anche i "piccoli" webmaster di professione raccolgono dati degli utenti che visitano i loro siti per migliorare il servizio che forniscono. Sono da bandire anche questi ? O è da bandire solo Microsoft perchè è Microsoft ?Il problema quale è ? Che siccome Microsoft è una multinazionale deve portare avanti il proprio business in modo diverso da un piccolo ? Allora mi viene da dire che c'è un pregiudizio ideologico di fondo che fa puntare il dito contro Microsoft. Un pregiudizio collegato ad una certa forma di ideologia.Ma voi pensate che Microsoft raccolga i dati su Mario Bianchi perchè c'è qualcuno in Microsoft che è interessato a spiare il signor nessuno ? Non è così: i dati che raccolgono vanno in un calderone che poi viene analizzato da tool software per tirare fuori dati statistici che servono a migliorare i servizi.In un'ottica di business tutto questo ha un senso ma non dimentichiamo che ha anche un costo quindi chi pensa che i fornitori di servizi fanno questo per il gusto di spiare il signor nessuno N°1, il signor nessuno N°2...o il N°n dal mio punto di vista, scusate se offendo qualcuno, ma vive fuori dalla realtà.
    • vlad scrive:
      Re: si spieghi meglio
      - Scritto da: Jek ill
      Per rispondere a quello scritto nell'articolo e
      ai
      commenti:

      1) tutte le grosse compagnie che dispensano
      servizi raccolgono informazioni sull'utente,Evita le grosse compagnie quando possibile.


      leggere ai seguenti link prego:

      http://images.apple.com/legal/sla/docs/iOS81.pdf
      http://images.apple.com/legal/sla/docs/OSX10103.pd
      http://www.google.com/intl/en/policies/privacy/

      Quindi il punto è che se vuoi usare un device
      Apple o Android o i servizi google devi


      accettare che sarai sottoposto alla stessa
      raccolta
      dati.Evita le grosse compagnie quando possibile (reprise).

      2) questo articolo spiega che tipo di dati
      vengono raccolti da
      Microsoft:
      http://arstechnica.com/information-technology/2015

      just-cant-stop-talking-to-microsoft/

      3) questi spiegano il problema (falso) delle
      password
      wifi:

      http://www.zdnet.com/article/no-windows-10s-wi-fi-
      http://www.forbes.com/sites/ygrauer/2015/07/31/wif

      4) questo è un vecchio articolo che dovrebbe
      leggere chi dice che Microsoft vende i dati


      al governo americano:

      http://www.neowin.net/news/microsoft-apple-google-

      spying-law

      5) questo è un articolo che i sostenitori di
      apple e della sicurezza informatica


      dovrebbero leggere:

      http://www.techtimes.com/articles/28517/20150124/e

      secret-ifeature-that-allows-government-to-spy-on-y

      6) questo per chi si pone il problema di quale
      smartphone è migliore dal punto di vista


      della sicurezza:

      http://betanews.com/2015/06/11/windows-phone-secur
      Usalo tu windows... se ti fidi...

      Invece per quel che riguarda Windows 10 come
      sistema operativo che "dispensa pubblicità" (non
      attraverso le app) come dice l'articolo,
      qualcuno, compreso l'autore, si spieghi meglio
      portando esempi e argomentazioni sensate, grazie,
      altrimenti l'articolo diventa un articolo stile:
      novella 2000 della
      tecnologia.I prodotti microsoft sono i "novella 2000" dell' informatica, ma questo non ti preoccupa vero?
      • Jek ill scrive:
        Re: si spieghi meglio
        Interessante la tua opinione. A parte il fatto che ho già spiegato che non parteggio per nessuno e i link che ho messo servono a chi è realmente interessato a capire meglio la questione; e secondo me leggere di persona certi contenuti significa informarsi realmente. Invece ho la sensazione leggendo certi commenti che alcune persone per informazione intendono: vedersi con gli amici per fumarsi uno spinello e tra le nebbie della mariuana parlare di "quei cattivoni" che ci spiano. Dopodichè vanno nei forum a condividere le loro "visioni".Giusto per precisare: io personalmente uso quello che mi serve. Punto. Siccome il mio mestiere è l'informatica, se per fare una cosa mi serve linux uso linux, se per altro mi serve windows uso windows, mi sono spiegato ?Non sono uno che, come ho visto qui che alcuni fanno, dice: Windows è una m####@ però lo devo usare perchè sennò non mi ci vanno i giochini. E quindi si sentono a posto con la coscienza, perchè porelli... sono obbligati dai giochini. Inoltre: se tu ritieni che i prodotti microsoft siano la novella 2000 dell'informatica allora sono certo al 100% che conosci nei dettagli come sono progettati e sviluppati quei prodotti, sono certo che tu sei uno che sì che ne capisce!! Ma soprattutto che sa fare di meglio, giusto ? Tu non sei mica come quelli che lavorano alla Microsoft che non ne capiscono un accidente di informatica !!In questo caso ti chiederei di motivare la tua affermazione con argomentazioni di carattere tecnico perchè voglio imparare da te. Scendi pure nei minimi dettagli perchè sono del mestiere.Ah!..e poi attendo con ansia il tuo sistema operativo per pc desktop, per smartphone e per server, la tua suite office, il tuo compilatore, il tuo server di posta, il tuo database, i tuoi servizi cloud.Sono stracerto che sono migliori di quelli Microsoft perchè tu, come altri che ho visto in questo forum, sei uno che c'ha le palle e ne capisce!!Meno male che ci sei tu e i tuoi amici!!
  • aphex_twin scrive:
    Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
    - Scritto da: meh
    Craxi è stato messo alla porta a calci in c*lo
    dopo essere stato pubblicamente linciato dall'
    inchiesta mani pulite questo è
    sucXXXXX.Crisi di Sigonella : 1985Inchiesta Mani pulite su Craxi : 1993Le due cose non sono minimamente correlate.A meno che tu non creda che mani pulite sia stata una messa in scena organizzata dalla CIA per vendicarsi di Craxi per i fatti di 8 anni prima.(rotfl)(rotfl)
  • Nome e cognome scrive:
    KB3068708 non e' obbligatorio
    Nel mio pc questo in ggetto non risulta obbligatorio come riportato nell'articolo.
  • Paolopi scrive:
    EULA windows10 Illegale in Europa?
    https://www.microsoft.com/it-it/privacystatement/default.aspxContenuti. Microsoft raccoglie i contenuti dei file e delle comunicazioni dell'utente se necessari a fornire i servizi utilizzati. Includono: contenuti dei documenti, foto, musica o video caricati su un servizio Microsoft, come ad esempio OneDrive. Inoltre, includono i contenuti delle comunicazioni inviate o ricevute utilizzando servizi Microsoft come:- riga dell'oggetto e corpo di un'e-mail,- testo o altri contenuti di un messaggio istantaneo,- registrazione audio e video di un videomessaggio, e- registrazione audio e trascrizione di un messaggio vocale ricevuto o di un messaggio di testo dettato."Tuttavia, Microsoft non utilizza le informazioni presenti nella posta elettronica, nelle chat, nelle videochiamate, nelle caselle vocali dell'utente oppure documenti, foto o altri file personali dell'utente per proporgli annunci pubblicitari mirati"...................."Annunci pubblicitari. Molti dei servizi Microsoft sono supportati dalla pubblicità. Microsoft sfrutta i dati raccolti per scegliere gli annunci proposti, siano questi su servizi Microsoft o servizi offerti da terze parti. Gli annunci selezionati possono basarsi su posizione corrente dell'utente, query di ricerca o contenuti visualizzati. Gli altri annunci vengono proposti in base ai probabili interessi dell'utente o in base ad altre informazioni apprese sull'utente nel tempo....""Sensore Wi-FiRiepilogoSensore Wi-Fi permette di connettersi automaticamente alle reti Wi-Fi circostanti per risparmiare dati cellulari e fornire ulteriori opzioni di connessione. Se attivato, connette il dispositivo automaticamente alle reti Wi-Fi aperte. Permette anche di scambiare l'acXXXXX con i propri contatti su reti Wi-Fi protette da password" Raccolgono anche le password....Sinceramente non capisco come si faccia ad accettare condizioni d'uso di questo tipo.Pensate agli effetti nella pubblica amministrazione, nelle banche, nelle ditte (con brevetti), ...In qualsiasi altro contesto sarebbero considerate inaccettabili.In campo informatico "Lo dice Microsoft..."E no! Se la pubblica amministrazione accetta simili clausole, il fatto che io non usi i prodotti MS non significa nulla, anche i miei dati sono "venduti".
    • Ladro di password scrive:
      Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
      - Scritto da: Paolopi
      Pensate agli effetti nella pubblica
      amministrazione, nelle banche, nelle ditte (con
      brevetti), ...SiiiiiiiiiLe banche !!!!Come ho fatto a non pensarci a me un telefono con windows 10 nuovo che devo andare in banca :D :D :D
    • meh scrive:
      Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
      Fai questo discorso ad un americano medio, l' average Joe per capirci, generalmente ti risponderà così: avete perso la seconda guerra mondiale f*tt*t* faxxisti! Personalmente o ricevuto questo tipo di risposta più di una volta.Ti piaccia o no devi comprare i loro prodotti, fai parte di un mercato che secondo loro gli appartiene, se non ci stai fai la fine della Russia. Tu ce lo vedi il primo ministro de noantri piazzare un "NO" in faccia al presidente merregano?
      • meh scrive:
        Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
        Ouch! "Personalmente h o ricevuto questo tipo di risposta più di una volta."Maledetto aspell.
      • aphex_twin scrive:
        Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
        - Scritto da: meh
        Tu ce lo vedi il primo ministro de
        noantri piazzare un "NO" in faccia al presidente
        merregano?Sei cosí giovane da non ricordare Sigonella ? Beato te. :)
        • meh scrive:
          Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
          Eh bravooooo. Dai raccontaci la fine di Craxi HAHAHAHA.Te la ricordi la sua uscita dall' Hotel Raphael vicino piazza Navona?Devo ammettere che sono bravi in quanto a vendette.Sono più vecchio di te di sicuro.
        • meh scrive:
          Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
          Craxi è stato messo alla porta a calci in c*lo dopo essere stato pubblicamente linciato dall' inchiesta mani pulite questo è sucXXXXX.P.S.: è storia, meglio mettete da parte l' "orgoglio" nazionale, inutile far cancellare i post!
        • anverone99 scrive:
          Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
          - Scritto da: aphex_twin
          - Scritto da: meh

          Tu ce lo vedi il primo ministro de

          noantri piazzare un "NO" in faccia al
          presidente

          merregano?

          Sei cosí giovane da non ricordare Sigonella
          ? Beato te.
          :)Craxi... l'unico che disse FOTTETEVI agli americani
          • doom scrive:
            Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
            E morì esiliato dandoti in eredità il più grande debito pubblico del mondo.Sii orgoglioso.
          • m5s scrive:
            Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
            - Scritto da: doom
            E morì esiliato dandoti in eredità il più grande
            debito pubblico del mondo.
            Sii orgoglioso.Bella sparata, ma:http://crisis.blogosfere.it/post/391144/debito-pubblico-italiano-ecco-i-responsabili-con-qualche-sorpresahttp://www.linkiesta.it/debito-pubblico-italianohttps://it.wikipedia.org/wiki/Stati_per_debito_pubblico
          • Ebanista scrive:
            Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
            Cracfi, quello che disse FOTTETEVI itagliani.
      • panda rossa scrive:
        Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
        - Scritto da: meh
        Fai questo discorso ad un americano medio, l'
        average Joe per capirci, generalmente ti
        risponderà così: avete perso la seconda guerra
        mondiale f*tt*t* faxxisti! Personalmente o
        ricevuto questo tipo di risposta più di una
        volta.In questo caso, la contro risposta deve essere del tipo: "Quanti campionati del mondo di calcio avete vinto voialtri che ho perso il conto?" e poi canticchiare "po popopo popo po!"
        Ti piaccia o no devi comprare i loro prodotti,
        fai parte di un mercato che secondo loro gli
        appartiene, se non ci stai fai la fine della
        Russia. Tu ce lo vedi il primo ministro de
        noantri piazzare un "NO" in faccia al presidente
        merregano?Continua a votare piddi' se ti piace tanto questa sudditanza.
        • meh scrive:
          Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: meh

          Fai questo discorso ad un americano medio, l'

          average Joe per capirci, generalmente ti

          risponderà così: avete perso la seconda
          guerra

          mondiale f*tt*t* faxxisti! Personalmente o

          ricevuto questo tipo di risposta più di una

          volta.

          In questo caso, la contro risposta deve essere
          del tipo: "Quanti campionati del mondo di calcio
          avete vinto voialtri che ho perso il conto?" e
          poi canticchiare "po popopo popo
          po!"E a quello ci possiamo attaccare e poco altro.


          Ti piaccia o no devi comprare i loro
          prodotti,

          fai parte di un mercato che secondo loro gli

          appartiene, se non ci stai fai la fine della

          Russia. Tu ce lo vedi il primo ministro de

          noantri piazzare un "NO" in faccia al
          presidente

          merregano?

          Continua a votare piddi' se ti piace tanto questa
          sudditanza.No, non mi piacciono le sudditanze, non voto PD, ma devi ammettere che il grosso dell' italico popolo preferisce allinearsi allo sborsare una reazione. In parte li capisco pure, nessuno vuole prendere il doppio delle mazzate per non aver chinato il capo. Poi c' è una piccola parte di indignati aka non pervenuti.Per aver alzato la voce la Russia è entrata in un periodo di crisi nera, tu cosa vorresti fare? Mandare Beppe al potere e spezzare le reni al mercato globale?Dai facce ride.
      • collione scrive:
        Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
        - Scritto da: meh
        appartiene, se non ci stai fai la fine della
        Russia. Tu ce lo vedi il primo ministro decioè diventi un Paese che s'è fatto tantissimi amici e sta riportando in patria una marea di produzioni?hai guardato la parata del V-Day cinese oggi? c'erano praticamente tutto il mondo, tranne gli isolati ( quelli si che lo sono ) yankees
        • Cremlino scrive:
          Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
          Senti, se proprio ti piace tanto la Russia e più in generale il comunismo perchè non trasferisciti da quelle parti e ci vivi per qualche anno, insomma il tempo necessario per farti un' idea abbastanza buona riguardo alla loro cultura. Poi ci racconti com' è andata.Sono sicuro che al tuo ritorno avrai un' opinione molto diversa da quella che hai oggi.
    • Prozac scrive:
      Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
      Ciao Paolo,mi spiegheresti, per favore, a parole tue cosa c'è scritto?Ho letto quello che hai postato ma, forse, non ho capito bene cosa significa.
      • ritalin scrive:
        Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
        Blabla microsoft ci frega i dati della PA, ci ruba il geniale know-how italico ecc... ecc... Capirai, l' unica specializzazione di livello mondiale delle nostre imprese è l' evasione fiscale... La solita solfa.Poveretti, ancora ci credono nella sovranità dello stato italiano.
    • nome e cognome scrive:
      Re: EULA windows10 Illegale in Europa?

      E no! Se la pubblica amministrazione accetta
      simili clausole, il fatto che io non usi i
      prodotti MS non significa nulla, anche i miei
      dati sono
      "venduti".Togliti il cappello di stagnola perché è chiaramente scritto che microsoft raccoglie i dati per offrirti il servizio, ovvero se vuoi immagazzinare le tue foto su onedrive microsoft DEVE raccogliere le tue foto. E ti dice anche nero su bianco che non le utilizza per profilarti (un po' come fa google, ah ops). In compenso ti manda pubblicità in base ai cookies ... oddio che strano, non lo ha mai fatto nessuno.
      • hhhh scrive:
        Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
        - Scritto da: nome e cognome
        Togliti il cappello di stagnola perché è
        chiaramente scritto che microsoft raccoglie i
        dati per offrirti il servizio, ovvero se vuoi
        immagazzinare le tue foto su onedrive microsoft
        DEVE raccogliere le tue foto. E ti dice anche
        nero su bianco che non le utilizza per profilartil'Eula chiaramente dice che può fare quello che vuole eccetto dire che il contenuto è suo.
        • Prozac scrive:
          Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
          - Scritto da: hhhh
          - Scritto da: nome e cognome


          Togliti il cappello di stagnola perché è

          chiaramente scritto che microsoft raccoglie i

          dati per offrirti il servizio, ovvero se vuoi

          immagazzinare le tue foto su onedrive
          microsoft

          DEVE raccogliere le tue foto. E ti dice anche

          nero su bianco che non le utilizza per
          profilarti

          l'Eula chiaramente dice che può fare quello che
          vuole eccetto dire che il contenuto è
          suo.L'Eula non so, ma da quello che ha riportato paolopi, io leggo esattamente le cose che ha scritto "nome e cognome". <i
          Contenuti. Microsoft raccoglie i contenuti dei file e delle comunicazioni dell'utente <b
          se necessari a fornire i servizi utilizzati </b
          </i
          Cioè Microsoft raccoglie i contenuti e le comunicazione che TU condividi tramite dei loro servizi <i
          Includono: contenuti dei documenti, foto, musica o video caricati su un servizio Microsoft, come ad esempio OneDrive </i
          Cioè Microsoft raccoglie sui propri server OneDrive foto musica e video.Indovina perché lo fa? Indovina chi ce li mette su quei server? <i
          includono i contenuti delle comunicazioni inviate o ricevute utilizzando servizi Microsoft come:- riga dell'oggetto e corpo di un'e-mail,- testo o altri contenuti di un messaggio istantaneo,- registrazione audio e video di un videomessaggio, e- registrazione audio e trascrizione di un messaggio vocale ricevuto o di un messaggio di testo dettato </i
          Cioè Microsoft raccoglie sui propri server di posta l'oggetto e il corpo di un'email che hai inviato o ricevuto; sui propri server Skype testo o altri contenuti di un messaggio istantaneo, registrazione audio e video di un videomessaggio...Secondo te la posta elettronica come funziona? E Skype? Come è nata? <i
          "Tuttavia, Microsoft non utilizza le informazioni presenti nella posta elettronica, nelle chat, nelle videochiamate, nelle caselle vocali dell'utente oppure documenti, foto o altri file personali dell'utente per proporgli annunci pubblicitari mirati" </i
          Ops... Tutto quello che ha registrato sui propri server OneDrive, posta elettronica, Skype non lo utilizza per proporre pubblicità mirata. <i
          "Annunci pubblicitari. Molti dei servizi Microsoft sono supportati dalla pubblicità. Microsoft sfrutta i dati raccolti per scegliere gli annunci proposti, siano questi su servizi Microsoft o servizi offerti da terze parti. Gli annunci selezionati possono basarsi su posizione corrente dell'utente, query di ricerca o contenuti visualizzati. Gli altri annunci vengono proposti in base ai probabili interessi dell'utente o in base ad altre informazioni apprese sull'utente nel tempo...." </i
          Questa è la parte più delicata. Microsoft ci profila per propinarci pubblicità. Come fa? Utilizzando informazioni GPS, query di ricerca (Bing), contenuti visualizzate (Edge/IE), propri interessi e informazioni apprese nel tempo (cookie, form, ecc...).Mmmmmmm dove ho già visto tutto ciò? Ah sì: web 2.0! Benvenuti nel 2000...
          • Prozac scrive:
            Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
            A me sembrava di essere stato chiaro nel mio commento... E il mio commento inizia con <i
            <b
            L'Eula non so, ma da quello che ha riportato paolopi, io leggo esattamente le cose che ha scritto "nome e cognome". </b
            <i
            Quindi, il mio commento, è su quello che ha postato paolopi. Sulle implicazioni di quelle frasi.In nessuna di quelle frasi leggo le parole " <b
            tutto ciò che carichi volontariamente o meno </b
            ".Tutto il resto del tuo post non c'entra nulla con il mio.A parte questo:

            Mmmmmmm dove ho già visto tutto ciò? Ah sì:
            web

            2.0! Benvenuti nel

            2000...

            e quindI se lo fanno gli altri va bene che lo
            facciano anche
            loro?
            Ma che ragionamento idiota sarebbe questo?No. Sto semplicemente dicendo che è da almeno 15 anni che ci profilano per fornirci pubblicità. L'hanno chiamato web 2.0 ed è il fatto che negli anni l'informatica è diventata di massa. Internet è diventata di massa. E, quando c'è la massa, le aziende cercano di trovare un modo per lucrare.È così da sempre e sarà così per sempre.Non è una novità, quindi, che le pagine web siano piene di trappole utili a profilarci. Che Internet sia piena di servizi utili a profilarci.L'utente consapevole questo lo sa e cerca di trovare un compromesso tra utilizzo di servizi (che gli semplificano la vita) e grado di profilazione che è disposto a pagare.Tornando in tema, leggendo le frasi scritte da paolopi, Microsoft è addirittura molto più vicina alla privacy dei propri utenti rispetto ad altre aziende (Google in primis).Se, invece, hai voglia di parlare d'altro, apri un thread apposito dovi inserisci le frasi dell'eula di Microsoft che vuoi commentare e, magari qualcuno viene a commentartele...
          • nome e cognome scrive:
            Re: EULA windows10 Illegale in Europa?

            tutto ciò che carichi, <b
            volontariamente
            o meno </b
            Ripeto togliti il cappello di stagnola, c'è chiaramente scritto "per i servizi utilizzati".
            n.b. quando in un EULA si scrive "incluso" o "per
            esempio" o "come" si tratta di un metodo
            usatissimo per sviare l'attenzione, perché
            l'elenco è <b
            esemplificativo </b

            , MA NON ESAUSTIVO (quello che non vogliono farti
            sapere non lo scriveranno mai, tanto è compreso
            nel punto precedente: " <i
            i contenuti dei
            file e delle comunicazioni dell'utente </i

            " che significa "TUTTO". In pratica "incluso" o
            "per esempio" serve solo a minimizzare e cercare
            di
            nascondere.Si, lo sbarco sulla luna è stato filmato a hollywood, le scie chimiche ci stanno trasformando tutti in linari e Donald Trump è un alieno.
            D'altra parte serve per rendere Windows MIGLIORE
            e risolvere i problemi che deve gestire per via
            di tutte le possibili combinazioni
            hardware.La prima cosa che ti viene chiesta è se vuoi aderire o meno al programma di miglioramento, e sul sito di microsoft è spiegato in maniera molto chiara cosa viene mandato.
            il tuo problema sarebbe la
            pubblicità????????????????????
            NON C'è SCRITTO CHE NON LO DARANNO ALL'NSA PER
            FARE SPIONAGGIO INDUSTRIALE O
            SBAGLIO??????????????? QUINDI LO POSSONO
            FARE.
            NON C'è SCRITTO CHE NON LO DARANNO AL GOVERNO
            DELLA COREA DEL NORD PER FAR FUCILARE QUALCHE
            ANTIGOVERNATIVO O SBAGLIO???? QUINDI LO POSSONO
            FARE.Non c'è nemmeno scritto che non manderanno un killer a casa tua per ammazzarti. Tutto quello che hai scritto è illegale, non c'è bisogno di scrivere nei contratti che l'azienda rispetterà la legge.
            e quindI se lo fanno gli altri va bene che lo
            facciano anche
            loro?
            Ma che ragionamento idiota sarebbe questo?Il ragionamento è che essendo legale lo fanno tutti.
          • hhhh scrive:
            Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
            - Scritto da: nome e cognome
            Si, lo sbarco sulla luna è stato filmato a
            hollywood, le scie chimiche ci stanno
            trasformando tutti in linari e Donald Trump è un
            alieno.Senza argomenti e costretto a fare battute scarse per cercare di avere ragione?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • panda rossa scrive:
            Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
            - Scritto da: nome e cognome

            La prima cosa che ti viene chiesta è se vuoi
            aderire o meno al programma di miglioramento, e
            sul sito di microsoft è spiegato in maniera molto
            chiara cosa viene mandato.E come ti spieghi che, nonostante la stragrande maggioranza degli utenti di questo forum non abbia alcuna intenzione di aderire e quindi avra' sicuramente risposto NO, si e' trovata comunque attivati i servizi?E come ti spieghi quello che racconta l'articolo? Cioe' che nonostante abbiano intenzioe di dismettere 7 e 8 hanno ben pensato di andare ad aggiornalri inserendo questi servizi?Io una risposta ce l'ho e purtroppo non posso scriverala con le precise parole che la descriviono perche' attiverebbero immediatamente i sensori del T-1000
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
            - Scritto da: panda rossa
            E come ti spieghi che, nonostante la stragrande
            maggioranza degli utenti di questo forum non
            abbia alcuna intenzione di aderire e quindi avra'
            sicuramente risposto NO, si e' trovata comunque
            attivati i
            servizi?Però sul mio ultimo (nel senso di non ancora migrato a W10) PC con Windows 8.1, io non ho alcun servizio aggiuntivo attivato. Boh...
          • nome e cognome scrive:
            Re: EULA windows10 Illegale in Europa?

            Però sul mio ultimo (nel senso di non ancora
            migrato a W10) PC con Windows 8.1, io non ho
            alcun servizio aggiuntivo attivato.
            Boh...Sono anche io molto deluso, ho appena aggiornato a windows 10 e i famigerati servizi proprio non ci sono... peccato avevo già preparato il cappellino di stagnola.
          • nome e cognome scrive:
            Re: EULA windows10 Illegale in Europa?

            E come ti spieghi che, nonostante la stragrande
            maggioranza degli utenti di questo forum non
            abbia alcuna intenzione di aderire e quindi avra'
            sicuramente risposto NO, si e' trovata comunque
            attivati i
            servizi?La stragrande maggioranza degli utenti di questo forum sostiene di usare linux quindi è ovviamente un'aberrazione statistica.
            E come ti spieghi quello che racconta l'articolo?
            Cioe' che nonostante abbiano intenzioe di
            dismettere 7 e 8 hanno ben pensato di andare ad
            aggiornalri inserendo questi
            servizi?Forse perché windows 7 sarà supportato fino al 2020, come chiaramente scritto sul sito microsoft?
            Io una risposta ce l'ho e purtroppo non posso
            scriverala con le precise parole che la
            descriviono perche' attiverebbero immediatamente
            i sensori del
            T-1000Tranquillo, non ho mai visto il moderatore cancellare XXXXXte.
        • Paolopi scrive:
          Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
          - Scritto da: hhhh
          l'Eula chiaramente dice che può fare quello che
          vuole eccetto dire che il contenuto è suo.purtroppo neanche questo e' garantito, nel senso che puo' eliminare ogni riferimento all'autore dell'opera e usarla a proprio piacimento:http://www.microsoft.com/it-it/info/cpyright.aspxMATERIALE FORNITO A MICROSOFT O PUBBLICATO IN UN SITO WEB DI MICROSOFT... autorizzazione a utilizzare tali Immagini in relazione all'utilizzo, consentito dalle presenti Condizioni per l'Utilizzo, di uno qualsiasi dei Servizi, (inclusa, in via esemplificativa, la realizzazione di stampe e articoli da regalo contenenti tali Immagini) e incluso, a titolo esemplificativo, una licenza non esclusiva, universale e a titolo gratuito che autorizza a: copiare, distribuire, trasmettere, visualizzare ed eseguire pubblicamente, riprodurre, modificare, tradurre e riformattare le Immagini senza che alle suddette Immagini sia collegato il nome dell'utente....
          • hhhh scrive:
            Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
            - Scritto da: Paolopi
            - Scritto da: hhhh


            l'Eula chiaramente dice che può fare quello che

            vuole eccetto dire che il contenuto è suo.

            purtroppo neanche questo e' garantito, nel senso
            che puo' eliminare ogni riferimento all'autore
            dell'opera e usarla a proprio
            piacimento:

            http://www.microsoft.com/it-it/info/cpyright.aspxNo. Non può dire che è suo perché il diritto di essere riconosciuto come autore di un opera è inalienabile, ovvero non lo può cedere neppure l'autore stesso.Inoltre, Microsoft lo scrive pure. E a suo vantaggio perché scrive appunto che non essendone l'autore, ogni eventuale violazione della legge dovuta al contenuto è da addebitarsi all'autore, non a all'azienda.
            autorizza a:
            copiare, distribuire, trasmettere, visualizzare
            ed eseguire pubblicamente, riprodurre,
            modificare, tradurre e riformattare le Immagini
            senza che alle suddette Immagini sia collegato il
            nome
            dell'utente....Ma non a dichiararsi autore dello stesso.Può fare quello che vuole , compreso monetizzare, ma non può dire che l'ha fatto lei.
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: EULA windows10 Illegale in Europa?
      - Scritto da: Paolopi
      Sinceramente non capisco come si faccia ad
      accettare condizioni d'uso di questo
      tipo.Se non vuoi, blocchi (o controlli) le funzionalità che desideri (via group policy).
  • Ingenuo scrive:
    Quando dite ...
    Utenti del mondo Windows, intendete quasi chiunque usi un personal computer a questo mondo vero ?
    • Esperto scrive:
      Re: Quando dite ...
      - Scritto da: Ingenuo
      Utenti del mondo Windows, intendete quasi
      chiunque usi un personal computer a questo mondo
      vero
      ?No! L' espressione "utente windows" fa riferimento a quel grande ammasso di gente in colonscopia perenne convinti di usare un PC .
      • Ingenuo scrive:
        Re: Quando dite ...
        - Scritto da: Esperto
        - Scritto da: Ingenuo

        Utenti del mondo Windows, intendete quasi

        chiunque usi un personal computer a questo mondo

        vero

        ?

        No! L' espressione "utente windows" fa
        riferimento a quel grande ammasso di gente in
        colonscopia perenne convinti di usare un PC
        .Appunto, il 90% di quelli che usano un personal computer .... e io che ho detto ?
  • Dante scrive:
    Big M è l'unica che sta ridendo
    Un windows per domarli, un windows per trovarli,un windows per ghermirli e nel buio incatenarli.
  • BigHead scrive:
    mahhhhh
    certo che non sono contento di questa cosamolti di quelli che gridano allo scandalo saranno quelli che scrivono la loro vita,morte e miracoli sui vari social network
    • hhhh scrive:
      Re: mahhhhh
      - Scritto da: BigHead
      certo che non sono contento di questa cosa
      molti di quelli che gridano allo scandalo saranno
      quelli che scrivono la loro vita,morte e miracoli
      sui vari social
      networkhai prove di quello che dici, hai statistiche attendibili a riguardo? fonti verificabili? <b
      o è solo una frase qualunquista giusto per muovere le dita sulla tastiera? </b
      • gnago scrive:
        Re: mahhhhh
        - Scritto da: hhhh
        - Scritto da: BigHead

        certo che non sono contento di questa cosa

        molti di quelli che gridano allo scandalo
        saranno

        quelli che scrivono la loro vita,morte e
        miracoli

        sui vari social

        network

        hai prove di quello che dici, hai statistiche
        attendibili a riguardo? fonti
        verificabili?
        <b
        o è solo una frase qualunquista giusto
        per muovere le dita sulla tastiera? </b

        ma l'eula l'hai letta?
        • hhhh scrive:
          Re: mahhhhh
          - Scritto da: gnago
          ma l'eula l'hai letta?c'è un eula che obbliga gli utenti Windows 10 che si lamentano della privacy ad iscriversi a facebook?Non lo sapevo!O forse tu scrivi cose a caso?
    • BigHead scrive:
      Re: mahhhhh
      tu non sarai tra quel miliardo che giornalmente frequenta facebookma molti lo sono e si lamentano di windows 10
      • hhhh scrive:
        Re: mahhhhh
        - Scritto da: BigHead
        tu non sarai tra quel miliardo che giornalmente
        frequenta
        facebook
        ma molti lo sono e si lamentano di windows 101) hai risposto a te stesso: complimenti.2) Io aspetto le statistiche di correlazione tra "utente facebook" e "utente che si lamenta per la privacy di Win10".A me non risulta nessuno abbia mai fatto ricerca a riguardo. Pensavo che tu invece ne fossi al corrente visto che ne scrivi con saccenza.E invece scopro che la tua logica è 'molti utenti facebook = molti utenti facebook che hanno windows 10 e che si lamentano'Da dove evinci questa intersezione dei due insiemi?Lo dici tu stesso: dai numeri (un miliardo utenti facebook, 75 milioni utenti windows 10)Allora, facciamo così: siccome ci sono state molte persone nate nel 1800 e ci sono state molte persone iscritte a facebook, è pieno di persone che sono nate nel 1800 e sono state iscritte a facebook, GIUSTO?OPS.. l'insieme è PALESEMENTE privo di intersezione per motivi TEMPORALI.Così come l'insieme di chi tiene alla privacy (e si lamenta di windows 10) è PRIVO praticamente di intersezione per motivi OVVI (è gente che tiene alla privacy, perché dovrebbe iscriversi a facebook?).E anche se fosse, su facebook decidi cosa pubblicare, su windows invece non puoi decidere cosa fare, lo usi per lavorare, giocare, informarti, ...
  • Zucca Vuota scrive:
    Più Windows 10 di OSX
    Windows 10 ha già uno share di mercato maggiore di OSX.
    • mac scrive:
      Re: Più Windows 10 di OSX
      OSX genera più lucro di tutti i prodotti microsoft messi assieme. Apple schifa quel genere di market share, per loro è infruttuoso.
      • argutissima zucca vuota scrive:
        Re: Più Windows 10 di OSX
        - Scritto da: mac
        OSX genera più lucro di tutti i prodotti
        microsoft messi assieme.falsissimo.
        • macfan scrive:
          Re: Più Windows 10 di OSX
          - Scritto da: argutissima zucca vuota
          - Scritto da: mac

          OSX genera più lucro di tutti i prodotti

          microsoft messi assieme.

          falsissimo.Vero... servono la metà degli utili netti del solo iPhone per sorpassare l' utile netto totale di microsoft. OSX da "solo" fa ¼ degli utili totali microsoft.http://www.cnbc.com/2015/07/21/microsoft-earnings-62-cents-a-share-vs-expected-eps-of-56-cents.htmlhttp://www.macrumors.com/2015/07/21/apple-q3-2015-earnings/
          • argutissima zucca vuota scrive:
            Re: Più Windows 10 di OSX
            - Scritto da: macfan
            - Scritto da: argutissima zucca vuota

            - Scritto da: mac


            OSX genera più lucro di tutti i prodotti


            microsoft messi assieme.



            falsissimo.

            Vero... servono la metà degli utili netti del
            solo iPhone per sorpassare l' utile netto totale
            di microsoft. OSX da "solo" fa ¼ degli utili
            totali
            microsoft.

            http://www.cnbc.com/2015/07/21/microsoft-earnings-

            http://www.macrumors.com/2015/07/21/apple-q3-2015-quindi è falso.Come dicevo io.
          • macfan scrive:
            Re: Più Windows 10 di OSX
            Quello che dico io è vero.
          • argutissima zucca vuota scrive:
            Re: Più Windows 10 di OSX
            - Scritto da: macfan
            Quello che dico io è vero.Il cardine della discussione era <i
            "OSX genera più lucro di tutti i prodotti microsoft messi insieme </i
            "Ed è palesemente falso, dati alla mano.PUNTO.
          • macfan scrive:
            Re: Più Windows 10 di OSX
            Non era un' affermazione mia, scassa gli zebedei a lui PUNTO.
          • argutissima zucca vuota scrive:
            Re: Più Windows 10 di OSX
            - Scritto da: macfan
            Non era un' affermazione mia, scassa gli zebedei
            a lui
            PUNTO.E' quello che ho fatto fin dall'inizio.Poi sei arrivato tu a cambiare discorso prendendo in conto IOS che non è mai stato nominato.
      • gnago scrive:
        Re: Più Windows 10 di OSX
        - Scritto da: mac
        OSX genera più lucro di tutti i prodotti
        microsoft messi assieme. Apple schifa quel
        genere di market share, per loro è
        infruttuoso.li capisco, vendere agli idioti è decisamente più conveniente
    • Zucchina Ripiena scrive:
      Re: Più Windows 10 di OSX
      - Scritto da: Zucca Vuota
      Windows 10 ha già uno share di mercato maggiore
      di
      OSX.Ne mancano ancora tanti di ignari all' appello, prevedo numeri increscita. Traditi e contenti.
    • panda rossa scrive:
      Re: Più Windows 10 di OSX
      - Scritto da: Zucca Vuota
      Windows 10 ha già uno share di mercato maggiore
      di
      OSX.Windows 10 ha <b
      ANCORA </b
      uno share di mercato <b
      INFERIORE </b
      a <b
      XP </b
      • hhhh scrive:
        Re: Più Windows 10 di OSX
        - Scritto da: panda rossa
        Windows 10 ha <b
        ANCORA </b
        uno
        share di mercato <b
        INFERIORE </b

        a <b
        XP </b

        anzi, i grafici mostrano che 7 e gli 8 sono in calo (ovviamente per via degli upgrade a 10) mentre XP è addirittura in crescitaSarà per via di quelli che non vogliono gli spioni in casa?)
      • Zucca Vuota scrive:
        Re: Più Windows 10 di OSX
        - Scritto da: panda rossa
        Windows 10 ha <b
        ANCORA </b
        uno
        share di mercato <b
        INFERIORE </b

        a <b
        XP </b
        E' passato solo un mese, suvvia!
        • panda rossa scrive:
          Re: Più Windows 10 di OSX
          - Scritto da: Zucca Vuota
          - Scritto da: panda rossa


          Windows 10 ha <b
          ANCORA </b

          uno

          share di mercato <b
          INFERIORE
          </b



          a <b
          XP </b


          E' passato <s
          solo </s
          <b
          gia' </b
          un mese, suvvia!Fixed! 8)
  • winaro 2 scrive:
    rrrrroooosicaaaaa
    Nervosetti i linari in questo periodo... (cylon)Evidentemente il sucXXXXXne mondiale di windows 10 non lo avete ancora digerito. (rotfl)Voi intanto continuate pure a giocare con mbutu utumbu tumbutu. (linux)[img]http://3.bp.blogspot.com/-O-dIMKWdsbY/VS7XRxCVljI/AAAAAAAABy4/fkkj1BYYXSs/s1600/rosica%2Bcopia.jpg[/img]
    • ... scrive:
      Re: rrrrroooosicaaaaa
      Bravo bravo continua a provocare. Sai cosa ti rispondo?: :-o :-o :-o :-o
    • Ma buttati una buona volta scrive:
      Re: rrrrroooosicaaaaa
      - Scritto da: winaro 2
      Nervosetti i linari in questo periodo... (cylon)

      Evidentemente il sucXXXXXne mondiale di windows
      10 non lo avete ancora digerito.
      (rotfl)

      Voi intanto continuate pure a giocare con mbutu
      utumbu tumbutu.
      (linux)


      [img]http://3.bp.blogspot.com/-O-dIMKWdsbY/VS7XRxCPerchè non ti suicidi? La tua esperienza di vita è stata un fallimento totale, sotto tutti i punti di vista. Domattina vai in ufficio e salta giù dalla finestra. Non è che il pianeta può essere pieno di gente con polmoni che consumano ossigeno, ma senza neuroni per far progredire l'umanità. O tutti e due, o niente. Dai, fai l'unico favore che puoi fare agli altri.
      • cantAnaro scrive:
        Re: rrrrroooosicaaaaa
        - Scritto da: Ma buttati una buona volta
        - Scritto da: winaro 2

        Nervosetti i linari in questo periodo...
        (cylon)



        Evidentemente il sucXXXXXne mondiale di windows

        10 non lo avete ancora digerito.

        (rotfl)



        Voi intanto continuate pure a giocare con mbutu

        utumbu tumbutu.

        (linux)






        [img]http://3.bp.blogspot.com/-O-dIMKWdsbY/VS7XRxC


        Perchè non ti suicidi? Si scherza e si ride, magari anche aggregando un pizzico di contenuto (non sempre hehe), però fattelo dire... stai andando oltre:https://it.wikipedia.org/wiki/Istigazione_o_aiuto_al_suicidioSe poi qualcuno ti ascolta la cosa diventa spinosa.
        La tua esperienza di vita
        è stata un fallimento totale, sotto tutti i punti
        di vista. Domattina vai in ufficio e salta giù
        dalla finestra. Non è che il pianeta può essere
        pieno di gente con polmoni che consumano
        ossigeno, ma senza neuroni per far progredire
        l'umanità. O tutti e due, o niente. Dai, fai
        l'unico favore che puoi fare agli
        altri.
  • colonnello rottone scrive:
    rottura
    Hanno rotto con windows
  • C. Tamburrino scrive:
    Basta con gli alarmismi
    Bisogna rasicurare e tranquilizare. Windows 10 comunica costantemente con microsoft per tenere il vostro sistema stabile e sicuro dai malaintenzionati. Un ategiamento profesionale, a diferenza dei cannaioli linari e dei frocetti macachi. E poi diciamocelo, se uno si preocupa della praivasi probabilmente è un delincuente oppure un drogato.Microsoft, your potenscial, hour pesscion. 8) (win)
    • ........... .. scrive:
      Re: Basta con gli alarmismi
      - Scritto da: C. Tamburrino
      Bisogna rasicurare e tranquilizare. Windows 10
      comunica costantemente con microsoft per tenere
      il vostro sistema stabile e sicuro dai
      malaintenzionati. Un ategiamento profesionale, a
      diferenza dei cannaioli linari e dei frocetti
      macachi. E poi diciamocelo, se uno si preocupa
      della praivasi probabilmente è un delincuente
      oppure un
      drogato.

      Microsoft, your potenscial, hour pesscion. 8)
      (win)Claudio, che succede? I PR di microsoft si sono XXXXXXXti perchè oggi l'articolo su windows l'ha scritto Maruccia (che dice la verità) e non tu (che fai markette)? Quanto sei triste...
  • Holy87 scrive:
    Re: Disinformazione
    La scoperta dell'acqua calda :)È un sito news per linari incalliti, ogni tanto passo per vedere come raccontano nella loro interpretazione qualsiasi notizia su Microsoft.E gli utenti non si rendono conto che lo fanno per attirare i click.
    • canaro scrive:
      Re: Disinformazione
      Quiccuo Quiccuo QuoQuiccuo Quiccuo QuiQuiccuo Quiccuo QuoQuo Quiqquo quiqquo quiqquiqqui
    • linaro mannaro scrive:
      Re: Disinformazione
      E noi continuiamo a trol... ehm postare affinchè questo sito possa continuare a distribuire innumereviìoli ed esilaranti perle di saggezza winara.
  • winaro 2 scrive:
    wow!
    Mai visti i linari così scatenati. (cylon)Vuol dire che il sucXXXXXne di windows 10 sta rodendo parecchio. ;)[img]http://i.ytimg.com/vi/L-BQu9NAY30/0.jpg[/img]
  • Jek ill scrive:
    Disinformazione
    Gli articoli di questo sito sono allusivi e non fanno vera informazione. Compreso l'articolo di cui sopra. Il sito si dovrebbe chiamare punto-disinformatico
    • sgabbio scrive:
      Re: Disinformazione
      Rigirata di frittata [img]http://stream1.gifsoup.com/view4/1794219/omelette-flip-o.gif[/img]
    • hhhh scrive:
      Re: Disinformazione
      - Scritto da: Jek ill
      Gli articoli di questo sito sono allusivi e non
      fanno vera informazione. Compreso l'articolo di
      cui sopra. Il sito si dovrebbe chiamare
      punto-disinformaticoIl tutto si basa su indagini fatte un po' da tutti i siti, in particolare Ars Technica.quest'ultima ha chiesto lumi a Microsoft sia sulla questione win10 che sulla sucessiva questione win8 e 7.Microsoft non ha risposto.Facile pensare che abbia qualcosa da nascondere.La paranoia infine è più che lecita1) l'Eula permette loro di fare qualsiasi cosa.2) tecnicamente possono fare qualsiasi cosa3) di connessioni ne fa un'infinità ad un elenco sterminato di domini (di cui una parte sono risolti in ip fissi direttamente dalla DLL di name resolving - aprila con un editor binario!)4) le connessioni sono cifrate. da una parte giustamente, perché altrimenti l'ISP e chiunque altro potrebbe leggere il contenuto spiandoti a sua volta. Dall'altra tutt'altro che giustamente, perché l'utente ha diritto di sapere per filo e per segno (e non per sommi esempi) quello che esce dalla sua macchina, quindi ha diritto alle chiavi di decriptazione dei PROPRI DATI.Microsoft non ha nulla da nascondere?Faccia in modo che sia controllabile dall'utente il flusso di dati spiegando per filo e per segno tutto ciò che esce.Se non lo fa è lecito credere che HA QUALCOSA DA NASCONDERE.In insider anonimo ha detto che fa parte della telemetria anche una porzione di RAM delle applicazioni che crashano (un po' come il core dump di linux).Prendere la mia RAM è spiare. Punto.
    • sgabibbo scrive:
      Re: Disinformazione
      pere per mele[img]http://www.csoservizi.com/images/news/barriere_usa.jpg[/img]
  • germano scrive:
    windows ha vinto
    Purteoppo il FOSS non regge il passo, gli utenti sono costretti ad usare windows.
    • germano di sta minchia scrive:
      Re: windows ha vinto
      - Scritto da: germano
      Purteoppo il FOSS non regge il passo, gli utenti
      sono costretti ad usare
      windows.E' tua madre che non ha retto il passo quando ha chiavato per concepirti. Tu guarda cos'è venuto fuori! Bisogna anche saper XXXXXXX meglio.
    • ... scrive:
      Re: windows ha vinto
      - Scritto da: germano
      Purteoppo il FOSS non regge il passo[img]http://orig05.deviantart.net/d2da/f/2015/235/a/8/67aef1bacf335db348dbbcd2ae58421e1_by_thecrazydane-d96u0yl.gif[/img]
    • ... scrive:
      Re: windows ha vinto
      Quando scrivo queste XXXXXXX il marcuccia non censura HAHAHA.
  • Il becchino dei winari scrive:
    Re: troppo comodo per rinunciare
    - Scritto da: winaro
    Ah, l' oratoria in stile pifferaio matto
    "rancorino" Torvalds... sappi che sei uno sfigato
    che conta meno dello 0,000000000000000000000001%.
    I fatti non si
    discutono.I "fatti" sono che tu sei un minorato mentale sistemista windows da 1500 euro al mese, quando uno in ambito Unix, oltre a capire il triplo di informatica, prende come minimo il doppio.
    Il resto di quell' uno percentuale dell'
    ecosistema GNU/Linux è gonfiato dagli utenti
    windows incuriositi (per poco) da sbatumbu. La
    gente non ha tempo da perdere come
    te.Effettivamente un fallito come te farebbe bene a non perdere tempo. Se hai una finestra lì di fianco, buttati giù. Se uno nasce scemo non ha modo di guarire, non sarebbe una gran perdita nè per te, nè per l'umanità. E poi siamo in 7 miliardi, è ora che chi ha polmoni per consumare ossigeno ma non neuroni per far progredire l'umanità ne prenda atto e agisca di conseguenza.
    • winaro scrive:
      Re: troppo comodo per rinunciare
      Il sistemista winaro non ha bisogno di studiare, tutto in windows è integrato alla perfezione, è facile portare a termine i compiti in quanto il SO è pensato per funzionare senza necessariamente dover fare i conti con la filosofia arzigogolata presente in Unix.Voi continuate a disfarvi di bash e libri ammuffiti, a noi ci basta partecipare ai convevgni microsoft per prendere le direttive a proposito di strategie di marketing interne all' azienda. Soldi facili fratello.
      • Il becchino dei winari scrive:
        Re: troppo comodo per rinunciare
        - Scritto da: winaro
        azienda. Soldi facili
        fratello.Eh no, il punto è che non vi arrivano manco quelli. Prendete la metà di un sistemista linux, e solo nella migliore delle ipotesi. Voi sistemate il driver della stampante alle segretarie per 1500 euro al mese, talvolta pure con contratti precari, i sistemisti linux invece a 30 anni già prendono il doppio, e dopo i 35 dirigono un datacenter.
        • winaro scrive:
          Re: troppo comodo per rinunciare
          E mentre il sistemista cantinaro sgobba sui libri in nome del FOSS io me ne vado in spiaggia.
          • Il becchino dei winari scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare
            - Scritto da: winaro
            E mentre il sistemista cantinaro sgobba sui libri
            in nome del FOSS io me ne vado in
            spiaggia.Io in spiaggia ci sono già stato. Due settimane a Capri, in 4 stelle, e in alta stagione, no a settembre. LOOOOOOL!
        • Prozac scrive:
          Re: troppo comodo per rinunciare
          - Scritto da: Il becchino dei winari
          - Scritto da: winaro


          azienda. Soldi facili

          fratello.

          Eh no, il punto è che non vi arrivano manco
          quelli. Prendete la metà di un sistemista linux,
          e solo nella migliore delle ipotesi.Sistemista Linux o Sistemista Unix? Sai... I puristi di Unix potrebbero offendersi per questa associazione ;)
          Voi
          sistemate il driver della stampante alle
          segretarie per 1500 euro al mese,Ah ok... Paragoni mele con pere... Sistemisti con tecnici tutto fare.
          talvolta pure
          con contratti precari, i sistemisti linux invece
          a 30 anni già prendono il doppio, e dopo i 35
          dirigono un
          datacenter.Va beh, se non prendono il doppio dopo 30 anni di anzianità... Solo per l'inflazione devono prendere il doppio ;)
  • winaro scrive:
    troppo comodo per rinunciare
    Windows è l' unico che può essere completamente gestito con il semplice doppio click, i suoi utenti lo sanno e sono disposti a pagare un piccolo prezzo pur di non dover sprecare tempo in cerca di soluzioni complicate.
    • JJ JJ scrive:
      Re: troppo comodo per rinunciare
      il prezzo consiste nella dilatazione di un certo orifizio posteriore?
      • winaro scrive:
        Re: troppo comodo per rinunciare
        - Scritto da: JJ JJ
        il prezzo consiste nella dilatazione di un certo
        orifizio
        posteriore?E' inutile darsi l' aria dell' alternativo, alla fine lo usi pure tu. Il vostro dual boot è solo un modo "filosofico" di sprecare spazio sull' HD. Tutti bravi... con le chiacchiere: mamma microsoft questo lo sa.
        • Il becchino dei winari scrive:
          Re: troppo comodo per rinunciare
          - Scritto da: winaro
          - Scritto da: JJ JJ

          il prezzo consiste nella dilatazione di un certo

          orifizio

          posteriore?

          E' inutile darsi l' aria dell' alternativo, alla
          fine lo usi pure tu. Il vostro dual boot è solo
          un modo "filosofico" di sprecare spazio sull' HD.


          Tutti bravi... con le chiacchiere: mamma
          microsoft questo lo
          sa.Beota minorato, non è che tutti gli altri devono avere la tua stessa menomazione mentale. io ho solo linux da ANNI. E quando ero dual-booter windows lo usavo solo nel weekend per giocare ai videogiochi.
          • Il cretino dei winari scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare
            - Scritto da: Il becchino dei winari
            Beota minoratoaia.
          • winaro scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare
            Ah, l' oratoria in stile pifferaio matto "rancorino" Torvalds... sappi che sei uno sfigato che conta meno dello 0,000000000000000000000001%. I fatti non si discutono.Il resto di quell' uno percentuale dell' ecosistema GNU/Linux è gonfiato dagli utenti windows incuriositi (per poco) da sbatumbu. La gente non ha tempo da perdere come te.
          • panda rossa scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare
            - Scritto da: winaro
            Ah, l' oratoria in stile pifferaio matto
            "rancorino" Torvalds... sappi che sei uno sfigato
            che conta meno dello 0,000000000000000000000001%.
            I fatti non si
            discutono.

            Il resto di quell' uno percentuale dell'
            ecosistema GNU/Linux è gonfiato dagli utenti
            windows incuriositi (per poco) da sbatumbu. La
            gente non ha tempo da perdere come
            te.Il 99% dell'intelligenza e' detenuto dall'1% della popolazione.
        • .... scrive:
          Re: troppo comodo per rinunciare
          L'unico motivo per cui si usa windows è che il programma x lo trovi solo per windows e lo sanno anche gli utenti mac !!!
          • winaro scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare
            - Scritto da: ....
            L'unico motivo per cui si usa windows è che il
            programma x lo trovi solo per windows e lo sanno
            anche gli utenti mac
            !!!Vero, sono software che farebbero schifo e qualsiasi cantinaro verace e un po' pure a noi, bloatwares micidiali da evitare come il colera, ma si sà loro sono paranoici, noi invece siamo aperti.
          • .... scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare
            lascia perdere i bloatwares e compagnia bella. Parliamo di programmi veri e propri che purtroppo si trovano solo per windows
          • ... scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare
            Capirai, per poter usare softwares pre win8 ci tocca installare wine.
          • panda rossa scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare
            - Scritto da: ....
            lascia perdere i bloatwares e compagnia bella.
            Parliamo di programmi veri e propri che purtroppo
            si trovano solo per
            windowsParliamone.A quali software ti riferisci?Sasser? Conficker?
          • Un altro scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ....

            lascia perdere i bloatwares e compagnia
            bella.

            Parliamo di programmi veri e propri che
            purtroppo

            si trovano solo per

            windows

            Parliamone.
            A quali software ti riferisci?
            Sasser? Conficker?Ovviamente parla di videogame.
          • .... scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare
            Videogame a parte parlo di programmi generici per usi più o meno personali che si trovano solo per windows. Uno dei tanti esempi se ti compri un navigatore tomtom o garmin il software lo trovi solo per windows/mac non per linux. Uno dei tanti software più o meno utili è superenalotto 3000 gratuito ma solo per windows. Che sia utile o meno è soggettivo. Questi sono solo due piccoli esempi.
          • panda rossa scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare
            - Scritto da: ....
            Uno dei tanti
            software più o meno utili è superenalotto 3000
            gratuito ma solo per windows.[img]http://www.personaltrainer-online.it/immagini/morire-dal-ridere.jpg[/img]
          • .... scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare
            cos'è la verità ti fa male eh?Come mai per i software dei navigatori non fai nessun cenno?ho detto che sono solo piccoli esempi ma ce ne sono molti altri.
          • Forseche No scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare
            sull'aperto non ho dubbi
          • panda rossa scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare
            - Scritto da: ....
            L'unico motivo per cui si usa windows è che il
            programma x lo trovi solo per windows e lo sanno
            anche gli utenti mac
            !!!Guarda che X non c'e' per windows, esiste solo per *nixFai un altro esempio.
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare
            - Scritto da: panda rossa
            Guarda che X non c'e' per windows, esiste solo
            per
            *nixX c'è anche per Windows.
          • panda rossa scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare
            - Scritto da: Zucca Vuota
            - Scritto da: panda rossa


            Guarda che X non c'e' per windows, esiste
            solo

            per

            *nix

            X c'è anche per Windows.Ma pensa....Pero' sul sito x.org mica la trovo. (newbie)
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare
            X.org è il sito con una implementazione free e open fondamentalmente per UNIX-like. Una volta su Windows c'erano molte più possibilità ma oramai il mercato è poco interessato (la portabilità delle applicazioni si ottiene con dei framework di sviluppo e/o HTML5). Oltre ad un paio di prodotti commerciali (mi viene in mente Exceed), Cygwin/X è oggi probabilmente il riferimento per chi vuole portare il software X da UNIX/Linux su PC.Comunque su Windows esistono molti altri X-Server ma il window manager e il desktop environment solitamente è Windows stesso. Io per esempio uso X-Ming con cui mi collego alle macchine Linux dal mio PC Windows utilizzando un tunnel SSH creato con Putty. In questo modo sul mio PC(Windows 10, sia chiaro) gira di tutto.Dimenticavo: sul mio PC ho un paio di macchine virtuali Linux (che uso via X-Ming) ospitate in Hyper-V.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 settembre 2015 22.03-----------------------------------------------------------
          • .... scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare
            Certo che cercare il pelo nell'uovo....X è un modo di dire no? Sta per indicare un programma no il programma x.Ahhh ma lo sapevi.
    • collione scrive:
      Re: troppo comodo per rinunciare
      - Scritto da: winaro
      Windows è l' unico che può essere completamente
      gestito con il semplice doppio click, i suoi
      utenti lo sanno e sono disposti a pagare un
      piccolo prezzo pur di non dover sprecare tempo in
      cerca di soluzioni
      complicate.ok, mi dici come faccio a creare un'installazione di windows "live", cioè dove l'intero root file system è contenuto in un'immagine read-only squash ( o similari )?
      • winaro scrive:
        Re: troppo comodo per rinunciare
        Wheee! Wheee! Stiamo calmi, credi forse di stare in una di quelle colorite aggregazioni di nerds sociopatici chiamate comunità? Qui la musica è differente: ti prendi quello che c' è sullo store, se ti piace bene altrimenti problemi tuoi.
      • winaro scrive:
        Re: troppo comodo per rinunciare
        bla bla bla solo voi nerd avete tempo per queste cose, noi winari lavoriamo capito?
        • ... scrive:
          Re: troppo comodo per rinunciare

          noi winari lavoriamo
          capito?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • winaro scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare
            - Scritto da: ...

            noi winari lavoriamo

            capito?
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)XXXXXXX oh sei bravo te
          • .... scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare
            - Scritto da: winaro
            - Scritto da: ...


            noi winari lavoriamo


            capito?

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            XXXXXXX oh sei bravo te(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • nome e cognome scrive:
        Re: troppo comodo per rinunciare
        - Scritto da: collione
        - Scritto da: winaro

        Windows è l' unico che può essere
        completamente

        gestito con il semplice doppio click, i suoi

        utenti lo sanno e sono disposti a pagare un

        piccolo prezzo pur di non dover sprecare
        tempo
        in

        cerca di soluzioni

        complicate.

        ok, mi dici come faccio a creare un'installazione
        di windows "live", cioè dove l'intero root file
        system è contenuto in un'immagine read-only
        squash ( o similari
        )?Premi un bottone. https://technet.microsoft.com/en-us/library/hh831833.aspx
        • ... scrive:
          Re: troppo comodo per rinunciare
          - Scritto da: nome e cognome
          - Scritto da: collione

          - Scritto da: winaro


          Windows è l' unico che può essere

          completamente


          gestito con il semplice doppio click, i
          suoi


          utenti lo sanno e sono disposti a
          pagare
          un


          piccolo prezzo pur di non dover sprecare

          tempo

          in


          cerca di soluzioni


          complicate.



          ok, mi dici come faccio a creare
          un'installazione

          di windows "live", cioè dove l'intero root
          file

          system è contenuto in un'immagine read-only

          squash ( o similari

          )?

          Premi un bottone.

          https://technet.microsoft.com/en-us/library/hh8318Non hai capito nulla eh?
          • nome e cognome scrive:
            Re: troppo comodo per rinunciare

            https://technet.microsoft.com/en-us/library/hh8318
            Non hai capito nulla eh?Po' esse' ma visto che tu invece hai capito tutto spiega un po'.
      • anverone99 scrive:
        Re: troppo comodo per rinunciare
        - Scritto da: collione
        - Scritto da: winaro

        Windows è l' unico che può essere
        completamente

        gestito con il semplice doppio click, i suoi

        utenti lo sanno e sono disposti a pagare un

        piccolo prezzo pur di non dover sprecare
        tempo
        in

        cerca di soluzioni

        complicate.

        ok, mi dici come faccio a creare un'installazione
        di windows "live", cioè dove l'intero root file
        system è contenuto in un'immagine read-only
        squash ( o similari
        )?Intendi tipo Bart XPE?http://www.nu2.nu/pebuilder/ohttp://www.sevenforums.com/tutorials/132259-windows-pe-disk-create.html
  • Zucchino scrive:
    Schiocchezze
    Schiocchezze!
  • zucca vuota scrive:
    io nono ho niente da nascondere
    io nono ho niente da nascondere e chi si rifiuta di farsi scansionare il retto è evidentemente un terrorista
    • bubba scrive:
      Re: io nono ho niente da nascondere
      - Scritto da: zucca vuota
      io nono ho niente da nascondere e chi si rifiuta
      di farsi scansionare il retto è evidentemente un
      <s
      terrorista </s
      <b
      rettorista </b
    • Elliot87 scrive:
      Re: io nono ho niente da nascondere
      Tu non hai niente da nascondere, ma qualsiasi persona con un po' di esperienza al pc può sfruttare quei dati contro di te. Sono incredibili le cose che si possono fare con un pc oggi...
      • mirko zuccha vuota scrive:
        Re: io nono ho niente da nascondere
        - Scritto da: Elliot87
        Tu non hai niente da nascondere, ma qualsiasi
        persona con un po' di esperienza al pc può
        sfruttare quei dati contro di te. Sono
        incredibili le cose che si possono fare con un pc
        oggi...sì, ma alla fine hanno paura solo i terroristi.Chi è onesto non ha nulla da temere!
        • frantz zucca pelata scrive:
          Re: io nono ho niente da nascondere
          Posta carta d' identità, indirizzo, estratto bancario, targa dell' auto, eventuali scappatelle extraconiugali e poi ne riparliano.
          • intrepida zucca vuota scrive:
            Re: io nono ho niente da nascondere
            - Scritto da: frantz zucca pelata
            Posta carta d' identità, indirizzo, estratto
            bancario, targa dell' auto, eventuali scappatelle
            extraconiugali e poi ne
            riparliano.io non ho problemi a farlo quando me lo chiederanno.Anzi io uso windows che spia tutto quello che faccio, quindi non ho bisogno di mostrare nessun documento: di me sanno vita morte e miracoli.Casomai tu, sembri non essere d'accordo con gli spioni.Stai cercando di difendere i terroristi?????? eh? EH? EHHHHHHHHHHHH????
          • zcchina trifolata scrive:
            Re: io nono ho niente da nascondere
            Bravo! Comincia tu che ti seguiamo...
          • intrepida zucca vuota scrive:
            Re: io nono ho niente da nascondere
            - Scritto da: zcchina trifolata
            Bravo! Comincia tu che ti seguiamo...io uso windows che spia tutto quello che faccio, quindi non ho bisogno di mostrare nessun documento: di me sanno vita morte e miracoli.Casomai tu, sembri non essere d'accordo con gli spioni.Stai cercando di difendere i terroristi?????? eh? EH? EHHHHHHHHHHHH????
          • Zuccone alla Parmigiana scrive:
            Re: io nono ho niente da nascondere
            Mi hai convinto camerata!
          • Forseche No scrive:
            Re: io nono ho niente da nascondere
            una bella cam di sroveglianza su per il retto oltre a dimostrare che non hai proprio niente da nascondere ti permetterà anche di essere avvisato in caso di malattia al colon. Strano che tu non l'abbia già chiesta
          • anverone99 scrive:
            Re: io nono ho niente da nascondere
            - Scritto da: Forseche No
            una bella cam di sroveglianza su per il retto
            oltre a dimostrare che non hai proprio niente da
            nascondere ti permetterà anche di essere avvisato
            in caso di malattia al colon.

            Strano che tu non l'abbia già chiestaIl vibratore che fa anche il selfie anale e' qui:http://www.liberoquotidiano.it/video/11762796/In-vendita-il-vibratore-che-fa.html
          • argutissima zucca vuota scrive:
            Re: io nono ho niente da nascondere
            - Scritto da: Forseche No
            una bella cam di sroveglianza su per il retto
            oltre a dimostrare che non hai proprio niente da
            nascondere ti permetterà anche di essere avvisato
            in caso di malattia al colon.

            Strano che tu non l'abbia già chiestaappena sarà disponibile, se il mio stato lo chiederà, io me la infilerò.Tu no? sei forse un terrorista? Eh? EH? EHHHHHHHHH?
        • Jack scrive:
          Re: io nono ho niente da nascondere
          - Scritto da: mirko zuccha vuota
          sì, ma alla fine hanno paura solo i terroristi.
          Chi è onesto non ha nulla da temere!Pur essendo un caso diverso, ma Jennifer Lawrence non mi sembra una terrorista... eppure non mi sembra così felice dello stato dell'arte tecnologico (the fappening).
          • intrepida zucca vuota scrive:
            Re: io nono ho niente da nascondere
            - Scritto da: Jack
            Pur essendo un caso diverso, ma Jennifer Lawrence
            non mi sembra una terrorista... eppure non mi
            sembra così felice dello stato dell'arte
            tecnologico (the
            fappening).E quindi? Le si è consumata adesso che tutti l'han vista nuda?NO.nulla da nascondere, nulla da temere.Chi non è d'accordo è un terrorista!1
          • .... scrive:
            Re: io nono ho niente da nascondere
            certo che ne scrivi di XXXXXXX eh?
          • Forseche No scrive:
            Re: io nono ho niente da nascondere
            perchè non posti su youporn le foto di tua moglei e di tua figlia a viso scoperto con le loro email? Tanto non te le consumano....
          • Winaro scrive:
            Re: io nono ho niente da nascondere
            - Scritto da: intrepida zucca vuota
            - Scritto da: Jack


            Pur essendo un caso diverso, ma Jennifer
            Lawrence

            non mi sembra una terrorista... eppure non mi

            sembra così felice dello stato dell'arte

            tecnologico (the

            fappening).

            E quindi? Le si è consumata adesso che tutti
            l'han vista
            nuda?La sua non so, il mio si è cotto. :$Parola di Winaro! ;)
          • panda rossa scrive:
            Re: io nono ho niente da nascondere
            - Scritto da: Jack
            - Scritto da: mirko zuccha vuota

            sì, ma alla fine hanno paura solo i
            terroristi.

            Chi è onesto non ha nulla da temere!

            Pur essendo un caso diverso, ma Jennifer Lawrence
            non mi sembra una terrorista... eppure non mi
            sembra così felice dello stato dell'arte
            tecnologico (the
            fappening).Si sta parlando di windows, non i icloud.
  • Zucca di Granito scrive:
    non sai di che parli
    "l'accusa di aver creato un sistema operativo che dispensa pubblicità e monitora i propri utenti"..."impossibili da disabilitare tramite file degli host o tool di terze parti."Non sai di che parli, sono opzioni disattivabili da menù, l' utente è libero di scegliere, se non lo fa è colpa sua mica di windows.
    • panda rossa scrive:
      Re: non sai di che parli
      - Scritto da: Zucca di Granito
      "l'accusa di aver creato un sistema operativo che
      dispensa pubblicità e monitora i propri
      utenti"

      ...

      "impossibili da disabilitare tramite file degli
      host o tool di terze
      parti."

      Non sai di che parli, sono opzioni disattivabili
      da menù, l' utente è libero di scegliere, se non
      lo fa è colpa sua mica di
      windows.Ma se l'utente non e' neanche capace di quotare un messaggio di un forum, che cosa vuoi che ne sappia di disattivare opzioni?
      • aphex_twin scrive:
        Re: non sai di che parli
        - Scritto da: panda rossa
        Ma se l'utente non e' neanche capace di quotare
        un messaggio di un forum, che cosa vuoi che ne
        sappia di disattivare
        opzioni?Pari pari a quell'utente (sedicente espertone) che é capace di venire qui a dire che Windows 10 fa schifo salvo poi scoprire che non é stato neanche in grado di installarlo a causa della sua incapacitá di creare un utente locale. 8)
        • panda rossa scrive:
          Re: non sai di che parli
          - Scritto da: aphex_twin
          - Scritto da: panda rossa

          Ma se l'utente non e' neanche capace di
          quotare

          un messaggio di un forum, che cosa vuoi che
          ne

          sappia di disattivare

          opzioni?

          Pari pari a quell'utente (sedicente espertone)
          che é capace di venire qui a dire che Windows 10
          fa schifo salvo poi scoprire che non é stato
          neanche in grado di installarlo a causa della sua
          incapacitá di creare un utente
          locale.

          8)Da quando installare un sistema operativo prevede necessariamente la creazione di un utente locale?
          • Prozac scrive:
            Re: non sai di che parli
            - Scritto da: panda rossa
            Da quando installare un sistema operativo prevede
            necessariamente la creazione di un utente
            locale?Infatti in Windows 10 non è necessario crearlo. Puoi anche utilizzare un tuo account Microsoft già esistente o crearne uno.
          • aphex_twin scrive:
            Re: non sai di che parli
            - Scritto da: panda rossa
            Da quando installare un sistema operativo prevede
            necessariamente la creazione di un utente
            locale?Ti prego dimmi che stai scherzando. :| :| :|
          • panda rossa scrive:
            Re: non sai di che parli
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa

            Da quando installare un sistema operativo
            prevede

            necessariamente la creazione di un utente

            locale?

            Ti prego dimmi che stai scherzando. :| :| :|Eh?E poi sarei io quello che non sa installare win10?Ma vatti a nascondere!
          • aphex_twin scrive:
            Re: non sai di che parli
            Scusa eh ... ma quale OS non ti crea ALMENO un utente locale ?
            E poi sarei io quello che non sa installare win10?Per tua stessa ammissione. :D
            Ma vatti a nascondere!"Da quando installare un sistema operativo prevede necessariamente la creazione di un utente locale?"Ed io dovrei nascondermi ? Sarebbe utile solo ad evitare di leggere certe scemenze che scrivi. :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 settembre 2015 17.25-----------------------------------------------------------
          • aristogatti scrive:
            Re: non sai di che parli
            - Scritto da: aphex_twin
            Scusa eh ... ma quale OS non ti crea ALMENO un
            utente locale
            ?nessuno che abbia la gestione dei permessi su file e/o processi ma lui questo non lo sa
          • aristogatti scrive:
            Re: non sai di che parli


            Da quando installare un sistema operativo prevede
            necessariamente la creazione di un utente
            locale?Cosa che gnu/linux non fa in effetti....con questa hai perso 10.000 punti
          • panda rossa scrive:
            Re: non sai di che parli
            - Scritto da: aristogatti



            Da quando installare un sistema operativo
            prevede

            necessariamente la creazione di un utente

            locale?

            Cosa che gnu/linux non fa in effetti....

            con questa hai perso 10.000 puntiIl sistema si installa con root.L'utente viene creato DOPO.
          • aphex_twin scrive:
            Re: non sai di che parli
            "root" é o non é un utente ?Che lo installi il sistema o che tu ne AGGIUNGA un secondo dopo l'installazione , UN utente ESISTE sempre.Stai facendo passare il messaggio che preferisci la pappa pronta con un sistema che ti crea da solo l'utente.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 settembre 2015 17.57-----------------------------------------------------------
          • aristogatti scrive:
            Re: non sai di che parli

            Il sistema si installa con root.
            L'utente viene creato DOPO.root è un utente locale, su alcune distro in ogni caso chiede creazione altro utente altrimenti non va avantiCome al solito hai alzato troppo il tiro
          • Ingeuo scrive:
            Re: non sai di che parli

            Da quando installare un sistema operativo prevede
            necessariamente la creazione di un utente
            locale?Brrrrrr....... :s
    • Etype scrive:
      Re: non sai di che parli
      - Scritto da: Zucca di Granito
      Non sai di che parli, sono opzioni disattivabili
      da menù, l' utente è libero di scegliere, se non
      lo fa è colpa sua mica di
      windows.Si e da quale menu ?Diciamoci la verità,hanno si dato l'opzione per disattivarli ma unicamente perchè altrimenti si ritrovavano una bella causa sin dall'inizio,di defalut infatti su Win 10 è tutto attivo,il normale utente ne sa cosa significa quelle voci ne come raggiungengerle,questo permette a Ms di tracciare la gran parte degli utenti.Anche se le disabiliti non hai alcuna garanzia che che sia tutto vero al 100%
  • C. Tamburrino scrive:
    Nessuna invadenza, solo sicurezza
    Ancora una volta Microsoft dimostra di essere il topp grazie a un sistema operativo stabile, sicuro e professionale, molto adatto ai sistemi misscion citicall. Tutta un'altra storia rispetto alle XXXXXXX che usano i cannaioli linari e i frocetti macachi.Microsoft, your potenscial, hour pesscion. 8) (win)
    • ... scrive:
      Re: Nessuna invadenza, solo sicurezza
      trollatina inutile (troll4)
    • ........... ...... scrive:
      Re: Nessuna invadenza, solo sicurezza
      - Scritto da: C. Tamburrino
      Ancora una volta Microsoft dimostra di essere il
      topp grazie a un sistema operativo stabile,
      sicuro e professionale, molto adatto ai sistemi
      misscion citicall. Tutta un'altra storia rispetto
      alle XXXXXXX che usano i cannaioli linari e i
      frocetti
      macachi.

      Microsoft, your potenscial, hour pesscion. 8)
      (win)E tu saresti pure un "giornalista" di questo sito? Sei proprio QUEL Tamburrino (Claudio)? Che infinito degrado per PI...
      • ... scrive:
        Re: Nessuna invadenza, solo sicurezza
        scarso (troll2)(troll2)(troll2)
      • ciambella senza buco scrive:
        Re: Nessuna invadenza, solo sicurezza
        - Scritto da: ........... ......
        E tu saresti pure un "giornalista" di questo
        sito? Sei proprio QUEL Tamburrino (Claudio)? Che
        infinito degrado per
        PI...Te ne sei accorto solo ora? Sono anni che è diventato un sito-marchetta.
      • Passante scrive:
        Re: Nessuna invadenza, solo sicurezza
        - Scritto da: ........... ......
        - Scritto da: C. Tamburrino

        Ancora una volta Microsoft dimostra di essere il

        topp grazie a un sistema operativo stabile,

        sicuro e professionale, molto adatto ai sistemi

        misscion citicall. Tutta un'altra storia
        rispetto

        alle XXXXXXX che usano i cannaioli linari e i

        frocetti

        macachi.



        Microsoft, your potenscial, hour pesscion. 8)

        (win)



        E tu saresti pure un "giornalista" di questo
        sito? Sei proprio QUEL Tamburrino (Claudio)? Che
        infinito degrado per
        PI...Ben svegliato (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • SalvatoreGX scrive:
      Re: Nessuna invadenza, solo sicurezza
      - Scritto da: C. Tamburrino
      Ancora una volta Microsoft dimostra di essere il
      topp grazie a un sistema operativo stabile,
      sicuro e professionale, molto adatto ai sistemi
      misscion citicall. Tutta un'altra storia rispetto
      alle XXXXXXX che usano i cannaioli linari e i
      frocetti
      macachi.

      Microsoft, your potenscial, hour pesscion. 8)
      (win)Se usi linux ( unix like) sei un cantinato, linato, cannaiolo... Che deve andare a riga di comando, se ad un unix ci metti una grafica per evitare di usare la riga di codice, e ci riesci bene tanto da superare windows, allora a quel punto diventi XXXXXo.... Se invece usi windows.... Sei un utonto... Mah! Finchè si scherza una volta va bè.... Si fa una risata... ma invecchiare e passare gli anni facendo questi discorsi ridicoli, si vede proprio che di liberà non ce ne sta, ma si sta ben bene ingabbiati.
      • anverone99 scrive:
        Re: Nessuna invadenza, solo sicurezza
        - Scritto da: SalvatoreGX
        - Scritto da: C. Tamburrino

        Ancora una volta Microsoft dimostra di essere il

        topp grazie a un sistema operativo stabile,

        sicuro e professionale, molto adatto ai sistemi

        misscion citicall. Tutta un'altra storia
        rispetto

        alle XXXXXXX che usano i cannaioli linari e i

        frocetti

        macachi.



        Microsoft, your potenscial, hour pesscion. 8)

        (win)


        Se usi linux ( unix like) sei un cantinato,
        linato, cannaiolo... Che deve andare a riga di
        comando, se ad un unix ci metti una grafica per
        evitare di usare la riga di codice, e ci riesci
        bene tanto da superare windows, allora a quel
        punto diventi XXXXXo.... Se invece usi
        windows.... Sei un utonto... Mah! Finchè si
        scherza una volta va bè.... Si fa una risata...
        ma invecchiare e passare gli anni facendo questi
        discorsi ridicoli, si vede proprio che di liberà
        non ce ne sta, ma si sta ben bene
        ingabbiati.Fai come "noi". Usa il s. o. che ti pare secondo quello che devi fare e non curarti di nessuno. Leggi i commenti qui per passare qualche minuto in allegria e soprattutto vai aXXXXX, che e' piu' importante dell'informatica.
        • bubba scrive:
          Re: Nessuna invadenza, solo sicurezza
          - Scritto da: anverone99
          - Scritto da: SalvatoreGX

          - Scritto da: C. Tamburrino


          Ancora una volta Microsoft dimostra di essere
          il


          topp grazie a un sistema operativo stabile,


          sicuro e professionale, molto adatto ai
          sistemi


          misscion citicall. Tutta un'altra storia

          rispetto


          alle XXXXXXX che usano i cannaioli linari e i


          frocetti


          macachi.





          Microsoft, your potenscial, hour pesscion. 8)


          (win)





          Se usi linux ( unix like) sei un cantinato,

          linato, cannaiolo... Che deve andare a riga di

          comando, se ad un unix ci metti una grafica per

          evitare di usare la riga di codice, e ci riesci

          bene tanto da superare windows, allora a quel

          punto diventi XXXXXo.... Se invece usi

          windows.... Sei un utonto... Mah! Finchè si

          scherza una volta va bè.... Si fa una risata...

          ma invecchiare e passare gli anni facendo questi

          discorsi ridicoli, si vede proprio che di liberà

          non ce ne sta, ma si sta ben bene

          ingabbiati.

          Fai come "noi". Usa il s. o. che ti pare secondo
          quello che devi fare e non curarti di nessuno.
          Leggi i commenti qui per passare qualche minuto
          in allegria e soprattutto vai aXXXXX, che e' piu'
          importante
          dell'informatica.rimediata via FB, mi raccomando :D
          • panda rossa scrive:
            Re: Nessuna invadenza, solo sicurezza
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: anverone99

            - Scritto da: SalvatoreGX


            - Scritto da: C. Tamburrino



            Ancora una volta Microsoft dimostra di
            essere

            il



            topp grazie a un sistema operativo stabile,



            sicuro e professionale, molto adatto ai

            sistemi



            misscion citicall. Tutta un'altra storia


            rispetto



            alle XXXXXXX che usano i cannaioli linari e
            i



            frocetti



            macachi.







            Microsoft, your potenscial, hour pesscion.
            8)




            (win)








            Se usi linux ( unix like) sei un cantinato,


            linato, cannaiolo... Che deve andare a riga di


            comando, se ad un unix ci metti una grafica
            per


            evitare di usare la riga di codice, e ci
            riesci


            bene tanto da superare windows, allora a quel


            punto diventi XXXXXo.... Se invece usi


            windows.... Sei un utonto... Mah! Finchè si


            scherza una volta va bè.... Si fa una
            risata...


            ma invecchiare e passare gli anni facendo
            questi


            discorsi ridicoli, si vede proprio che di
            liberà


            non ce ne sta, ma si sta ben bene


            ingabbiati.



            Fai come "noi". Usa il s. o. che ti pare
            secondo

            quello che devi fare e non curarti di nessuno.

            Leggi i commenti qui per passare qualche minuto

            in allegria e soprattutto vai aXXXXX, che e'
            piu'

            importante

            dell'informatica.
            rimediata via FB, mi raccomando :DIn particolare, contattate pure liberamente Ludmilla, aspirante modella Ucraina ventenne, che cerca qualcuno che le anticipi i soldi del biglietto aereo per venire in Italia e poi cerca anche ospitalita': e' un mio account. (rotfl)
    • ciambella senza buco scrive:
      Re: Nessuna invadenza, solo sicurezza
      - Scritto da: C. Tamburrino
      Ancora una volta Microsoft dimostra di essere il
      topp grazie a un sistema operativo stabile,
      sicuro e professionale, molto adatto ai sistemi
      misscion citicall. Tutta un'altra storia rispetto
      alle XXXXXXX che usano i cannaioli linari e i
      frocetti
      macachi.

      Microsoft, your potenscial, hour pesscion. 8)
      (win)Per diventare giornalisti di PI vi fanno il test del quoziente intellettivo al contrario? O uno è cretino oppure non lo prendono?
  • Scumm78 scrive:
    CEIP
    Ma scusate, questi partecipano al Customer Experience improvement program...E' normale che si faccia raccolta dati proprio per analizzare la user experience...
    • Ingeuo scrive:
      Re: CEIP
      - Scritto da: Scumm78
      Ma scusate, questi partecipano al Customer
      Experience improvement
      program...
      E' normale che si faccia raccolta dati proprio
      per analizzare la user
      experience...Vero, il problema è che dovresti andare in giro per la strada a chiedere : "Scusi lei partecipa al Customer Experience Improvement Program della Microsoft ?" e vedere se ti dicono di si.
  • Salvatore Tito scrive:
    Off
    Controllato, era disattivato.
  • NEO scrive:
    polemiche inutili
    Ma quanti problemi vi fate!
    • troll detector scrive:
      Re: polemiche inutili
      - Scritto da: NEO
      Ma quanti problemi vi fate!No, sono solo trollate. (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
  • bolle scrive:
    Sciocchezze
    Innanzi tutto viene chiesto all'utente se vuole o meno partecipare alla raccolta dati, seconda cosa, mi domando, così per curiosità, quanti abbiano mai ricevuto pubblicità da microsoft o altri messaggi mirati. Penso sia l'unica azienda che non propone nulla attraverso i suoi canali, rispetto invece a google (tanto per dirne una) o altre ancora che ci invitano a comprare questo o quello o fare donazioni.La possibilità che in effetti alcuni dati possano servire a migliorare i software non viene neppure presa in considerazione immagino, software che poi l'utente utilizza e quindi trae un beneficio anche lui.Per la cronaca: io non aderisco mai alla raccolta dati e a parte il SO a lavoro non uso software Microsoft.
    • Passante scrive:
      Re: Sciocchezze
      - Scritto da: bolle
      Innanzi tutto viene chiesto all'utente se vuole o
      meno partecipare alla raccolta dati, seconda
      cosa, mi domando, così per curiosità, quanti
      abbiano mai ricevuto pubblicità da microsoft o
      altri messaggi mirati.In azienda se ne ricevono acarrettate.
      Penso sia l'unica azienda
      che non propone nulla attraverso i suoi canali,Nulla è una parola grossa, di spam ne fa, meno ai privati e più alle aziende.
      rispetto invece a google (tanto per dirne una) o
      altre ancora che ci invitano a comprare questo o
      quello o fare donazioni.
      La possibilità che in effetti alcuni dati possano
      servire a migliorare i software non viene neppure
      presa in considerazione immagino, software che
      poi l'utente utilizza e quindi trae un beneficio
      anche lui.
      Per la cronaca: io non aderisco mai alla raccolta
      dati e a parte il SO a lavoro non uso software
      Microsoft.Ecco perchè dici che non fa spam :D
      • bolle scrive:
        Re: Sciocchezze
        - Scritto da: Passante
        - Scritto da: bolle

        Innanzi tutto viene chiesto all'utente se
        vuole
        o

        meno partecipare alla raccolta dati, seconda

        cosa, mi domando, così per curiosità, quanti

        abbiano mai ricevuto pubblicità da microsoft
        o

        altri messaggi mirati.

        In azienda se ne ricevono acarrettate.
        Come di qualsiasi altra azienda. Non sto dicendo che non facciano marketing, ma non c'è nulla che faccia capire che sia pubblicità mirata in base ai dati raccolti.
        Nulla è una parola grossa, di spam ne fa, meno ai
        privati e più alle
        aziende.Si ma perché hai dato i tuoi dati quando ti sei registrato le licenze, comprato qualcosa ecc ecc, e magari hai dato il permesso di essere raggiunto da mail, telefonate ecc. Da noi ad esempio non arriva nulla, ma proprio NULLA, nonostante abbiamo licenze a volume ecc. Sul mio account personale ricevo invece varie mail di Technet e robe varie alle quali ero iscritto anni fa. Ma qualcosa legato ai presunti dati che racolgono mai visto in vita mia, cosa che invece fa ad esempio google (ma del resto è il suo business e lo accetti nel contratto).

        Ecco perchè dici che non fa spam :DNon ho detto che non fa spam, dico che non mi risultano attività legate tra raccolta dati e attività di marketing. Magari, dico magari, quei dati gli servono veramente a migliorare il software, senza tanti complottismi sotto. Cosa che del resto propongono anche altre realtà. Potrei sbagliarmi, certamente, solo che ad oggi ripeto che non vedo questo filo conduttore tra dati raccolti e proposte commerciali. Potrebbe anche essere che i dati raccolti servano ad altro, ad esempio per passarli a NSA, ma anche in questo caso mi pare che Snowden non abbia detto nulla, per intercettare i dati si dovevano usare strumenti appositi mi pare.
        • Passante scrive:
          Re: Sciocchezze
          - Scritto da: bolle
          - Scritto da: Passante

          - Scritto da: bolle


          Innanzi tutto viene chiesto


          all'utente se vuole o meno partecipare


          alla raccolta dati, seconda cosa, mi


          domando, così per curiosità, quanti


          abbiano mai ricevuto pubblicità da


          microsoft o altri messaggi mirati.

          In azienda se ne ricevono acarrettate.
          Come di qualsiasi altra azienda. Non sto dicendo
          che non facciano marketing, ma non c'è nulla che
          faccia capire che sia pubblicità mirata in base
          ai dati raccolti.Per forza: 3 prodotti hanno- windows- office- cloudI dati che riguardano qualsiasi altra cosa se li vendono a terzi.
          • bolle scrive:
            Re: Sciocchezze

            Per forza: 3 prodotti hanno
            - windows
            - office
            - cloud
            Prodotti MS ne esistono hanno molti di più
            I dati che riguardano qualsiasi altra cosa se li
            vendono a
            terzi.Bene, non lo sapevo, adesso che lo hai detto tu posso stare certo che è così.
          • Un altro scrive:
            Re: Sciocchezze
            - Scritto da: bolle

            Per forza: 3 prodotti hanno

            - windows

            - office

            - cloud



            Prodotti MS ne esistono hanno molti di più


            I dati che riguardano qualsiasi altra cosa
            se
            li

            vendono a

            terzi.

            Bene, non lo sapevo, adesso che lo hai detto tu
            posso stare certo che è così.Puoi sempre averne conferma leggendo l'EULA.
          • bolle scrive:
            Re: Sciocchezze


            Puoi sempre averne conferma leggendo l'EULA.E se leggi le condizioni della raccolta dati c'è scritto che non cedono dati e non sono informazioni personali.Dunque? a che pezzo di Microsoft credi?Mi sai dire inoltre un caso dove la privacy di qualcuno è stata violata o da Microsoft stessa o da dati che ha venduto?Non sono esperto, mi piacerebbe allargare i miei orizzonti, grazie.
          • panda rossa scrive:
            Re: Sciocchezze
            - Scritto da: bolle



            Puoi sempre averne conferma leggendo l'EULA.

            E se leggi le condizioni della raccolta dati c'è
            scritto che non cedono dati e non sono
            informazioni
            personali.
            Dunque? a che pezzo di Microsoft credi?
            Mi sai dire inoltre un caso dove la privacy di
            qualcuno è stata violata o da Microsoft stessa o
            da dati che ha
            venduto?E tu mi sai dire un caso in cui M$ si e' opposta alle richieste delle varie agenzie spionistiche, o sia mai andata in causa per difendere i diritti di qualche suo cliente?Epure nel caso dei suoi competitors la lista e' lunga.I casi sono due:1) NSA & C. non sono mai andati a bussare a Redmond2) Ci sono andati e M$ ha srotolato il tappeto rosso delle grandi occasioniIo non ho dubbi su quale dei due scenari sia piu' realistico.
            Non sono esperto, mi piacerebbe allargare i miei
            orizzonti,
            grazie.Leggiti la storia di Snowden.
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Sciocchezze
            - Scritto da: panda rossa

            E tu mi sai dire un caso in cui M$ si e' opposta
            alle richieste delle varie agenzie spionistiche,
            o sia mai andata in causa per difendere i diritti
            di qualche suo
            cliente?Ecco qua: http://arstechnica.com/tech-policy/2014/05/fbi-withdraws-national-security-letter-following-microsoft-challenge/
          • bolle scrive:
            Re: Sciocchezze


            E tu mi sai dire un caso in cui M$ si e' opposta
            alle richieste delle varie agenzie spionistiche,
            o sia mai andata in causa per difendere i diritti
            di qualche suo
            cliente?
            Un caso no per motivi di privacy, ma ti posso dare i numeri e le statistiche, ad esempio nel secondo semestre del 2014 ha rifiutato il 7,55% delle richieste fatte delle forze dell'ordine, in Italia il 14,8 su 759 richieste.
            2) Ci sono andati e M$ ha srotolato il tappeto
            rosso delle grandi
            occasioni
            Lo hanno fatto certo, non nel 16.1% dei casi però, sempre nel secondo semestre del 2014.
            Io non ho dubbi su quale dei due scenari sia piu'
            realistico.Sulle supposizioni ognuno può credere a quello che gli pare, pure che l'uomo non sia andato nella luna.

            Leggiti la storia di Snowden.Letta. Mi sfugge il punto in cui dice che MS si abbia preso dati personali e sfruttato per suoi interessi o venduto a terzi, riesci a darmi un riferimento?Avevo chiesto di allargare i miei orizzonti ed al momento ho io allargato i tuoi. Grazie lo stesso.
          • Un altro scrive:
            Re: Sciocchezze
            - Scritto da: bolle

            E tu mi sai dire un caso in cui M$ si e'

            opposta alle richieste delle varie agenzie

            spionistiche, o sia mai andata in causa per

            difendere i diritti di qualche suo cliente?

            Un caso no per motivi di privacy, ma ti posso
            dare i numeri e le statistiche, ad esempio nel
            secondo semestre del 2014 ha rifiutato il 7,55%
            delle richieste fatte delle forze dell'ordine, in
            Italia il 14,8 su 759
            richieste.



            2) Ci sono andati e M$ ha srotolato il
            tappeto

            rosso delle grandi

            occasioni



            Lo hanno fatto certo, non nel 16.1% dei casi
            però, sempre nel secondo semestre del
            2014.


            Io non ho dubbi su quale dei due scenari sia
            piu'

            realistico.

            Sulle supposizioni ognuno può credere a quello
            che gli pare, pure che l'uomo non sia andato
            nella
            luna.





            Leggiti la storia di Snowden.

            Letta. Mi sfugge il punto in cui dice che MS si
            abbia preso dati personali e sfruttato per suoi
            interessi o venduto a terzi, riesci a darmi un
            riferimento?http://www.theguardian.com/world/2013/jul/11/microsoft-nsa-collaboration-user-data
            Avevo chiesto di allargare i miei orizzonti ed al
            momento ho io allargato i tuoi. Grazie lo
            stesso.
          • bolle scrive:
            Re: Sciocchezze

            Mi sfugge il punto in cui dice che MS
            si

            abbia preso dati personali e sfruttato per
            suoi

            interessi o venduto a terzi, riesci a darmi
            un

            riferimento?

            http://www.theguardian.com/world/2013/jul/11/microIl progetto PRISM è stato negato da tutte le aziende coinvolte e riguarderebbe infatti l'intercettazione direttamente dalle dorsali Internet, ma a parte questo, ribadisco la mia domanda visto che non è stata compresa la prima volta: "Mi sfugge il punto in cui dice che MS si abbia preso dati personali e sfruttato per suoi interessi o venduto a terzi, riesci a darmi un riferimento?"Ammesso e non conXXXXX che Microsoft abbia collaborato con NSA, dove vedi in prism gli interessi di MS? dove vedi la vendita?
          • Un altro scrive:
            Re: Sciocchezze
            - Scritto da: bolle

            Mi sfugge il punto in cui dice che MS

            si


            abbia preso dati personali e sfruttato
            per

            suoi


            interessi o venduto a terzi, riesci a
            darmi

            un


            riferimento?




            http://www.theguardian.com/world/2013/jul/11/micro

            Il progetto PRISM è stato negato da tutte le
            aziende coinvolte HAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Ammesso e non conXXXXX che Microsoft abbia
            collaborato con NSA, dove vedi in prism gli
            interessi di MS? dove vedi la vendita?http://techrights.org/wiki/index.php/Microsoft_and_the_NSAhttp://www.webnews.it/2014/05/15/microsoft-collabora-con-la-nsa-ecco-le-prove/http://www.webnews.it/2013/07/12/datagate-cosi-microsoft-collabora-con-la-nsa/
          • bolle scrive:
            Re: Sciocchezze


            HAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(
            Se leggi il nome delle aziende coinvolte c'è poco da ridere perché nessuna è esclusa

            Ammesso e non conXXXXX che Microsoft abbia

            collaborato con NSA, dove vedi in prism gli

            interessi di MS? dove vedi la vendita?

            http://techrights.org/wiki/index.php/Microsoft_and

            http://www.webnews.it/2014/05/15/microsoft-collabo

            http://www.webnews.it/2013/07/12/datagate-cosi-micE infatti non mi hai elencato interessi o vendite. Anzi, mi stai dimostrando che la raccolta dati oggetto dell'articolo non riguarda NSA, si parla sempre d skype ed altri sistemi di comunicazioni o storage.
          • hhhh scrive:
            Re: Sciocchezze
            - Scritto da: bolle
            Il progetto PRISM è stato negato da tutte le
            aziende coinvolte guarda che le slide di PRISM le ha scritte l'NSA eh.. mica di un sito complottista.Snowden ha pubblicato SOLO documenti interni dell'NSA (senza aggiungerci nulla di suo).LOLLe aziende negano l'evidenza perché conviene loro dal punto di vista dell'immagine (soprattutto per l'esportazione all'estero) e perchè gli accordi segreti con NSA non possono essere ammessi per la legge USA (altrimenti che accordi SEGRETRI sarebbero?), guarda un po'.
          • bolle scrive:
            Re: Sciocchezze
            - Scritto da: hhhh
            - Scritto da: bolle


            Il progetto PRISM è stato negato da tutte le

            aziende coinvolte

            guarda che le slide di PRISM le ha scritte l'NSA
            eh.. mica di un sito
            complottista.
            Snowden ha pubblicato SOLO documenti interni
            dell'NSA (senza aggiungerci nulla di
            suo).
            LOL

            Le aziende negano l'evidenza perché conviene loro
            dal punto di vista dell'immagine (soprattutto per
            l'esportazione all'estero) e perchè gli accordi
            segreti con NSA non possono essere ammessi per la
            legge USA (altrimenti che accordi SEGRETRI
            sarebbero?), guarda un
            po'.Non metto in dubbio lo spionaggio di NSA e neppure le slide, non sono sicuro che le aziende collaborassero perché quella poteva essere una lista di aziende che erano in grado di collaborare. In ogni caso, ripeto, bisogna un attimo riportare la questione al punto di partenza: qua si parla della raccolta dati richeista da Microsoft, domanda diretta alla quale si può rispondere di no, facile da eliminare nel caso qualcuno abbia risposto di si. Qualcuno sostiene che Microsoft ci faccia chissà quali cose turche, e per dimostrare questo si rimanda sempre e comunque al caso NSA dove, per logica, non ci sarebbe neppure bisogno di chiedere il permesso agli utenti anzi, meglio fare di nascosto. Quindi fino qua i presunti abusi di Microsoft sarebbero che a fronte delle richieste NSA abbia ceduto dati? E dove li avrebbe venduti? E dove sarebbe il loro interesse? E quando li utilizzerebbero per il loro marketing sfrenato?Il nulla. In pratica NSA è il buco nero dove finisce ogni teoria che si vuole dimostrare, attenzione che dentro c'è anche apple e google in prism, quindi anche iOS e android, all'erta che qua non diventa più nulla difendibile.
          • bolle scrive:
            Re: Sciocchezze

            Non metto in dubbio lo spionaggio di NSA e
            neppure le slide, non sono sicuro che le aziende
            collaborassero perché quella poteva essere una
            lista di aziende che erano in grado di
            collaborare.Nella fretta ho scritto male: "aziende che erano in grado di intercettare", cioè senza richiedere la loro diretta collaborazione.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Sciocchezze

            E tu mi sai dire un caso in cui M$ si e' opposta
            alle richieste delle varie agenzie spionistiche,
            o sia mai andata in causa per difendere i diritti
            di qualche suo
            cliente?Panda, panda, io questa ossessione del linaro medio per collezionare figure di XXXXX non riesco proprio a caXXXXX... eppure un paio di ricompilate al kernel e google funziona pure su linsux. http://www.techweekeurope.it/cloud/acXXXXX-dati-cloud-fuori-usa-microsoft-si-oppone-alle-ingiunzione-dei-giudici-71179 http://www.webnews.it/2014/05/23/microsoft-si-oppone-alla-richiesta-dellfbi-e-vince/
            I casi sono due:
            1) NSA & C. non sono mai andati a bussare a
            Redmond
            2) Ci sono andati e M$ ha srotolato il tappeto
            rosso delle grandi
            occasioni3) Panda rossa ha deciso di aumentare la collezione gia molto estesa...
          • Un altro scrive:
            Re: Sciocchezze
            - Scritto da: bolle

            Puoi sempre averne conferma leggendo l'EULA.
            E se leggi le condizioni della raccolta dati c'è
            scritto che non cedono dati e non sono informazioni
            personali.
            Dunque? a che pezzo di Microsoft credi?
            Mi sai dire inoltre un caso dove la privacy di
            qualcuno è stata violata o da Microsoft stessa o
            da dati che ha venduto?
            Non sono esperto, mi piacerebbe allargare i miei
            orizzonti, grazie.http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4267509&m=4267764#p4267764
          • Il cretino dei winari scrive:
            Re: Sciocchezze
            e anche questo:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4267509&m=4267763#p4267763
    • Etype scrive:
      Re: Sciocchezze
      - Scritto da: bolle
      Innanzi tutto viene chiesto all'utente se vuole o
      meno partecipare alla raccolta datiE cosa vuoi ch ene sappi al'utente comune ?Perchè lasciare tutto abilitato perdefault e mettere le opzioni per disattivarle in posti poco intuitivi per l'utente comune ?
      La possibilità che in effetti alcuni dati possano
      servire a migliorare i software non viene neppure
      presa in considerazione immagino, software che
      poi l'utente utilizza e quindi trae un beneficio
      anche
      lui.Ma tu ci crei anche a questa panzana ?
    • enoquick scrive:
      Re: Sciocchezze
      e allora a che serve sniffare i tasti premuti e la webcam ?(almeno secondo qui)http://localghost.org/
      • hhhh scrive:
        Re: Sciocchezze
        - Scritto da: enoquick
        e allora a che serve sniffare i tasti premuti e
        la webcam
        ?
        (almeno secondo qui)
        http://localghost.org/nessuno è riuscito a leggere il contenuto delle connessioni perché per farlo bisogna avere un certificato lato server di MS (oppure andare in debug sui componenti client prima che cifrino i dati)...Quel sito è con altissima probabilità un fake.
      • bubba scrive:
        Re: Sciocchezze
        - Scritto da: enoquick
        e allora a che serve sniffare i tasti premuti e
        la webcam
        ?
        (almeno secondo qui)
        http://localghost.org/a migliorare l'esperienza d'uso dei prodotti M$ (per la meta' remoti), oFFio no ;)
  • panda rossa scrive:
    Per chi volesse estrarsi la sonda...
    Per coloro che volessero estrarsi da soli la sonda endoscopica stantuffante di formato XXL dall'intestino retto, le istruzioni sono qua:http://tinyurl.com/p98fwz6
    • Luca scrive:
      Re: Per chi volesse estrarsi la sonda...
      Da windows 10? Ho disibilitato parecchia roba, ma sia mai che mi sia sfuggito qualcosa.
    • bubba scrive:
      Re: Per chi volesse estrarsi la sonda...
      - Scritto da: panda rossa
      Per coloro che volessero estrarsi da soli la
      sonda endoscopica stantuffante di formato XXL
      dall'intestino retto, le istruzioni sono
      qua:

      http://tinyurl.com/p98fwz6e pensare che quella baracca di AITAgent c'e' da win7.... :P poi ci si chiede perche' la gente usi ancora XP.... (MOLTO meno phone-home widget e cloud, e quello che c'era -non poco cmq- lo cavavi con xp-antispy ... un toolettino semplice in giro dal 2001 ..)
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Per chi volesse estrarsi la sonda...
      - Scritto da: panda rossa
      Per coloro che volessero estrarsi da soli la
      sonda endoscopica stantuffante di formato XXL
      dall'intestino retto, le istruzioni sono
      qua:

      http://tinyurl.com/p98fwz6Manca l'equivalente delle voci in italiano.
  • Gino scrive:
    Allarmismo o realta'
    Quasi tutti i software decenti hanno un sistema di raccolta dati a fini miglioramento del software.Bisognerebbe capire cosa raccoglie e cosa invia...
    • panda rossa scrive:
      Re: Allarmismo o realta'
      - Scritto da: Gino
      Quasi tutti i software decenti hanno un sistema
      di raccolta dati a fini miglioramento del
      software.No.O meglio, se ce l'hanno e'1) VOLONTARIO2) ANONIMO
      Bisognerebbe capire cosa raccoglie e cosa invia...C'e' poco da capire, considerando il modo subdolo in cui sta attuando questa politica.
    • Elrond scrive:
      Re: Allarmismo o realta'
      - Scritto da: Gino
      Quasi tutti i software decenti hanno un sistema
      di raccolta dati a fini miglioramento del
      software.
      Bisognerebbe capire cosa raccoglie e cosa invia...non voglio capire nulla di cosa raccoglie o cosa invia: se vogliono raccogliere ed inviare me lo chiedono, non lo fanno subdolamente. Uno.Secondo, non mi va di lavorare ne' fornire banda gratis a nessuna corporation, ergo se hai bisogno di "migliorare" il tuo software, mi paghi. Terzo, sei liberissimo di "aiutare" gratuitamente MS a migliorare il suo software decente usando i tuoi dati.
      • non so scrive:
        Re: Allarmismo o realta'
        il fatto che al primo avvio Windows chiede se si vuole aderire o meno al customer experience improvement program e che la decisione si può cambiare in qualsiasi momento non conta vero?
        • emilie77 scrive:
          Re: Allarmismo o realta'
          Io non avevo mai dato il consenso eppure avevo tutto attivo in Task Scheduler Library!!
          • Elrond scrive:
            Re: Allarmismo o realta'
            - Scritto da: emilie77
            Io non avevo mai dato il consenso eppure avevo
            tutto attivo in Task Scheduler
            Library!!Lo stesso qui. XXXXXXXX.
          • fiat 127 scrive:
            Re: Allarmismo o realta'
            idem con patate. se non fosse stato per panda rossa, avrei ancora tutto abilitato senza saperlo! che schifo!
          • user_ scrive:
            Re: Allarmismo o realta'
            - Scritto da: emilie77
            Io non avevo mai dato il consenso eppure avevo
            tutto attivo in Task Scheduler
            Library!!cosa avevi attivo là? devo vedere se ce l'ho pure ioedit:Ah ma è quello che ha scritto un altro utente su un altro commento qua sotto http://tinyurl.com/p98fwz6-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 settembre 2015 13.49-----------------------------------------------------------
          • emilie77 scrive:
            Re: Allarmismo o realta'
            Consolidator, KernelCEIPTask, Use CEIP, AITAgent e ProgramDataUpdater
          • user_ scrive:
            Re: Allarmismo o realta'
            - Scritto da: emilie77
            Consolidator, KernelCEIPTask, Use CEIP, AITAgent
            e
            ProgramDataUpdaterche poi è Usb Ceip
          • emilie77 scrive:
            Re: Allarmismo o realta'
            L'ha detto il medico che provare a cercare su Google fa male?Microsoft Customer Experience Improvement Programhttp://www.microsoft.com/products/ceip/IT-IT/default.mspx
          • user_ scrive:
            Re: Allarmismo o realta'
            - Scritto da: emilie77
            L'ha detto il medico che provare a cercare su
            Google fa
            male?

            Microsoft Customer Experience Improvement Program
            http://www.microsoft.com/products/ceip/IT-IT/defauNon ho chiesto che è, che non me ne frega granchè, ho solo detto che non è use ma usb.
          • emilie77 scrive:
            Re: Allarmismo o realta'
            Hai perfettamente ragione USB! Scusa, avevo letto tutta un'altra cosaps. per chi fosse interessato:L'attività Analisi utilizzo software USB (USBCEIP) consente di raccogliere statistiche e informazioni sull'uso di Universal Serial Bus nel computer e inviarle al gruppo di progettazione Windows Device Connectivity di Microsoft. Le informazioni ricevute vengono utilizzate per migliorare l'affidabilità, la stabilità e la funzionalità complessiva di USB. Se l'utente non ha consentito a partecipare ad Analisi utilizzo software, questa attività non sarà operativa.
        • Elrond scrive:
          Re: Allarmismo o realta'
          - Scritto da: non so
          il fatto che al primo avvio Windows chiede se si
          vuole aderire o meno al customer experience
          improvement program e che la decisione si può
          cambiare in qualsiasi momento non conta
          vero?Non ricordo che mi abbia chiesto nulla quando ho installato/avviato W7. Se me l'avesse chiesto avrei sicuramente rifiutato, sicuro come la morte. Fatto sta che ho controllato oggi ed invece l'adesione al CIE era operativa (un lavoretto dietro le tende di WU?).E comunque ciò non toglie che se vogliono la mia collaborazione e che i dati passino dalla mia linea per arrivare sui loro server mi devono pagare. Non lavoro gratis per multinazionali.
        • Etype scrive:
          Re: Allarmismo o realta'
          E quanti utenti capiscono a cosa ci si riferisce ?
    • hhh scrive:
      Re: Allarmismo o realta'
      - Scritto da: Gino
      Quasi tutti i software decenti hanno un sistema
      di raccolta dati a fini miglioramento del
      software.Ah sì? E di Windows 7 che è nella fase finale del ciclo di vita, che mi dici?Lo vogliono 'migliorare' ancora a tutti i costi nonostante abbia i giorni contati? (rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • panda rossa scrive:
        Re: Allarmismo o realta'
        - Scritto da: hhh
        - Scritto da: Gino

        Quasi tutti i software decenti hanno un
        sistema

        di raccolta dati a fini miglioramento del

        software.

        Ah sì? E di Windows 7 che è nella fase finale del
        ciclo di vita, che mi
        dici?
        Lo vogliono 'migliorare' ancora a tutti i costi
        nonostante abbia i giorni contati?
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)Evidentemente non sono cosi' contati.Oppure quelli che fanno un utilizzo consapevole del loro strumento, ben se ne guardano dall'abbandonare una versione del sistema operativo che soddisfa le loro esigenze.
        • hhhh scrive:
          Re: Allarmismo o realta'
          - Scritto da: panda rossa
          Evidentemente non sono cosi' contati.
          Oppure quelli che fanno un utilizzo consapevole
          del loro strumento, ben se ne guardano
          dall'abbandonare una versione del sistema
          operativo che soddisfa le loro
          esigenze.Io uso win7 (l'ultimo mio Windows probabilmente visto l'andazzo).Da anni avevo già disabilitato (anzi cancellato) tutte le voci minimamente sospette nella pianificazione eventi (ce ne sono a decine da rimuovere, non bisogna limitarsi e quelle della customer experience), così come ho disabilitato un sacco di altre cose un po' ovunque.Ma non è questo il punto.Il punto è che la scusa " <i
          lo facciamo per migliorare il sistema </i
          " non regge su un OS ipercollaudato come 7 che ormai non ha nessuna necessità di essere 'migliorato' (virgolette d'obbligo) dall'analisi dell'utilizzo degli utenti.
    • Etype scrive:
      Re: Allarmismo o realta'
      - Scritto da: Gino
      Quasi tutti i software decenti hanno un sistema
      di raccolta dati a fini miglioramento del
      software.
      Bisognerebbe capire cosa raccoglie e cosa invia...Direi che è una bella scusa questa,così sei anche favorevole.
    • ... ... scrive:
      Re: Allarmismo o realta'
      Questo è un po datato ma sempre attuale:http://www.calliduspro.com/windows-8-ha-backdoor-controllato-dalla-nsa/
Chiudi i commenti