pCloud Encryption: come funziona la cartella criptata

pCloud Encryption: come funziona la cartella criptata

pCloud Encryption è il sistema di crittografia lato client messo a punto dall'omonima azienda di cloud storage: come funziona?
pCloud Encryption è il sistema di crittografia lato client messo a punto dall'omonima azienda di cloud storage: come funziona?

pCloud è una piattaforma di cloud storage di per sé già sicura e crittografata. Ma sapevi che puoi aggiungere un ulteriore livello di protezione ai tuoi file? Lo strumento necessario si chiama pCloud Encryption e permette di criptare (lato client) i dati sensibili su ogni dispositivo, per renderli completamente invisibili agli altri. Per ottenere l’accesso al servizio di crittografia pCloud è necessario registrare innanzitutto un account gratuito, oppure acquistare uno dei piani a vita a disposizione; Encryption è disponibile a 125 euro con pagamento unico e una tantum, ovvero senza abbonamento.

Come funzione pCloud Encryption e perché è importante?

Tutti abbiamo dei file che vogliamo mantenere privati. Documenti di lavoro, personali, fotografie, video, audio: tutto ciò ha diritto alla propria privacy digitale. Proprio per questo motivo nasce pCloud Encryption, che ha come obiettivo quello di proteggere le nostre informazioni più sensibili e private su ogni dispositivo. Nemmeno gli amministratori di pCloud avranno accesso ai contenuti. Gli algoritmi utilizzati dall’azienda includono infatti un alto numero di filtri di protezione e chiavi; inoltre, l’utente può bloccare i file con una password.

Si parla anche di crittografia lato client: ciò significa che i file sono crittografati sul dispositivo prima di essere caricati sulla piattaforma cloud. La sfida di pCloud? Un software di crittografia lato client che nessuno è in grado di attaccare. Alcune tra le migliori università al mondo – tra cui Boston e MIT – insieme a centinaia di altre organizzazioni hanno avuto la possibilità di testare il sistema di crittografia: nessuno è riuscito a violarlo, in alcun modo. Il team di pCloud ha perfino messo a disposizione un premio di 100 mila dollari (o il loro equivalente in Bitcoin) a chiunque sarà in grado di farcela. Questo la dice lunga sull’affidabilità del sistema.

pCloud Encryption

Come si usa pCloud Encryption

Tra promesse e funzionalità, come funziona effettivamente pCloud Encryption? Uno tra i suoi punti di forza è la facilità di utilizzo. Si tratta, effettivamente, di una cartella criptata sul sistema dell’utente: per crittografare i file basta solamente collocarli in questa cartella protetta. pCloud ha impostato una sicurezza di grado militare semplice e intuitiva, che non ha bisogno di mani esperte per essere attivata. L’azienda offre anche una usabilità multidispositivo. Ciò significa che è possibile accedere ai tuoi dati sensibili sia da web che da telefono (Android e iOS) oppure sul PC con pCloud Drive.

Grazie all’offerta promozionale attualmente in corso, disponibile a questo link, puoi ottenere pCloud Encryption al prezzo scontato (-74%) di 125 euro anziché 480. Il pagamento, lo ricordiamo, è da intendersi una tantum: pCloud Encryption non ha abbonamenti, né costi fissi aggiuntivi o nascosti.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 18 ago 2022
Link copiato negli appunti