PI Libri/ Cos'è la sicurezza?

Un nuovo volume si aggiunge alla collezione. Un manuale che guida alla messa in sicurezza del proprio PC. Dal backup all'antivirus, tutto quello che occorre sapere per cavarsela

Roma – Un manuale da portare sotto l’ombrellone, magari per familiarizzare con argomenti fino a oggi oscuri come “firewall”, “malware” o “ripristino del sistema”. La guida a “La protezione del personal computer”, scritta da Adolfo Catelli, in poco meno di 120 pagine mette assieme i fondamentali della sicurezza che un utente PC dovrebbe conoscere. Guidandolo passo passo verso la messa in sicurezza consapevole del proprio laptop o desktop.

Una guida che spazia tra le tipologie di minacce, con un glossario che istruisce sulla differenza tra rootkit e worm, e una rassegna comparata degli antivirus gratuiti e a pagamento disponibili sul mercato. Ma ci sono anche i consigli su come effettuare periodicamente una verifica dello stato di salute della macchina, come controllare la presenza di malware e come installare gli aggiornamenti indispensabili, per tenere sempre al passo e prestante il proprio PC.

Lo stesso dicasi per la salvaguardia dei dati: backup, archiviazione, ripristino del sistema. Vengono descritti i passaggi principali, con strumenti spesso integrati nel sistema operativo ma poco conosciuti: strumenti molto utili e che consentono di tenere al sicuro i propri dati, anche automaticamente, e che consentono a chiunque sia in grado di collegare un hard disk esterno alla porta USB di affrontare senza panico eventuali piccoli o grandi problemi che si incontrino per strada.

Non poteva mancare una lunga sezione dedicata a Internet: tra browser e firewall, si può familiarizzare sui principali rischi e sulle profilassi essenziali per “galleggiare” al sicuro tra i marosi della Rete. Senza patemi d’animo e terrore ingiustificato, ma con consapevolezza delle (eventuali) minacce in circolazioni e delle principali contromisure. Buona lettura su PI Libri .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • uno qualunque scrive:
    wow...
    ... che notiziona! :|
  • giuseppe scrive:
    password
    IL problema della sicurezza è stato, è e sarà sempre un problema. Per l'utente medio non sembra essere un problema. Tempo fà scrissi un articolo particolareggiato, all'interno delle mie competenze, sull'argomento.Sta sul mio sito e se a qualcuno va di leggerlo, sempre con il permesso di punto informatico,ecco il link: http://www.lavagnamultimediale.net/internet/sicurezza-internet/9-mi-hanno-rubato-la-password.htmlgrazie
Chiudi i commenti