Pinze e chiavi inglesi per Intel

Il chipmaker rilascia versioni aggiornate di due insiemi di tool che permettono di ottimizzare le prestazioni del software per i processori Pentium 4, Xeon, Itanium e XScale. C'è anche un antibug


Santa Clara (USA) – Intel ha rilasciato due nuovi strumenti software, Integrated Performance Primitives (IPP) 4.0 e Threading Tools (TT) 2.0 che, a suo dire, possono semplificare lo sviluppo di applicazioni ottimizzate per le proprie piattaforme.

Intel afferma che la libreria di software IPP 4.0 prevede un’API (Application Programming Interface) comune per consentire agli sviluppatori di ottimizzare le proprie applicazioni indipendentemente dalla piattaforma su cui girano, sia essa desktop, server, portatile o palmare.

Intel Threading Tools 2.0 è una suite concepita per aiutare gli sviluppatori a ottimizzare le applicazioni destinate alla famiglia di processori Intel che supportano la tecnologia Hyper-Threading. Con la nuova versione gli sviluppatori possono eseguire i tool e visualizzare i risultati all’interno dell’ambiente di sviluppo Visual Studio.NET, utilizzare una funzione diagnostica accessibile con un singolo clic per visualizzare e risolvere gli errori di threading e ottenere il supporto per i compilatori C++ e Fortran di Intel e Visual C++.NET edizioni 2002 e 2003 di Microsoft.

“Con i continui progressi realizzati nella tecnologia dei processori, abbiamo assistito a una crescita esplosiva di piattaforme informatiche e dispositivi elettronici”, ha affermato Jon Khazam, general manager della Software Products Division di Intel. “Gli sviluppatori di software sono sempre più pressati dall’esigenza di fornire prodotti di qualità superiore eseguibili su diverse piattaforme. I prodotti Intel IPP e Intel Threading Tools sono stati concepiti per aiutare gli sviluppatori a massimizzare i vantaggi dei più recenti processori Intel grazie alla possibilità di concentrare tutti i propri sforzi sullo sviluppo di nuove funzioni per le applicazioni”.

IPP offre una base di funzioni multimediali, codifica vocale, elaborazione del segnale e crittografia ottimizzate per i processori Pentium 4, Itanium 2, Xeon e PCA. IPP 4.0 supporta poi più estesamente i recenti standard multimediali e di codifica vocale, la crittografia e l’elaborazione delle stringhe per le piattaforme desktop e server, e include un esempio completo di codice per accelerare lo sviluppo di software.

La suite Threading Tools 2.0 comprende Thread Checker, Thread Profiler e VTune Performance Analyzer: i tre software permettono di analizzare il codice allo scopo, rispettivamente, di trovare alcune tipologie di bug, individuare i colli di bottiglia del threading e verificare quali funzioni incidono maggiormente sulle prestazioni.

IPP 4.0 e TT 2.0 girano su Windows XP Professional e su Windows Server 2003 e costano rispettivamente 199 dollari e 1.198 dollari.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    E questo? cosa tapperanno adesso?
    http://neowin.net/comments.php?id=17509&category=main
  • Anonimo scrive:
    ma ragazziiiiiiiiiiii
    mi chiedo .. in un anno .. o meglio .. dal 25 luglio a oggi .. non ci sono segnalazioni dell'uso di questo bug da parte di virus o trojan o altri software .. a questo punto mi viene da pensare .. non e' che qualcuno ci ha marciato sopra?Steve Gibson sei un bel furbacchione ...
    • Anonimo scrive:
      Re: ma ragazziiiiiiiiiiii
      - Scritto da: Anonimo
      mi chiedo .. in un anno .. o meglio .. dal
      25 luglio a oggi .. non ci sono segnalazioni
      dell'uso di questo bug da parte di virus o
      trojan o altri software .. a questo punto mi
      viene da pensare .. non e' che qualcuno ci
      ha marciato sopra?
      Steve Gibson sei un bel furbacchione ...Sai com'è.... pur sapendo che il buco c'è a volte si fatica a metterci le mani. Ora con la nuova turbopatch basta un'analisi binaria delle differenze tra le dll.... e il buffer overflow di turno lo si fa in quattro e quattr'otto. Preparatevi al prossimo virus.
  • Anonimo scrive:
    ATTENZIONE !!! La patch NON FUNZIONA !!!
    Ciao, ho appena installato la patch con WindowsUpdate e dopo il reboot mi * comparsa la classica schermata blu !AIUTO !!! Cosa posso fare ???Sono disperato !!!Sto scrivendo da un vecchio PC con su Win95, ma non posso certo lavorare con questo, devo assolutamente rimettere in sesto quello con windows 2000 !Avete qualche consiglio ?Non posso caricare il sistema da cdrom e mettere a posto la situazione ?Grazie a chiunque per la disponibilit* !Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: ATTENZIONE !!! La patch NON FUNZIONA !!!
      - Scritto da: Anonimo

      Ciao, ho appena installato la patch con
      WindowsUpdate e dopo il reboot mi * comparsa
      la classica schermata blu !

      AIUTO !!! Cosa posso fare ???
      Sono disperato !!!

      Sto scrivendo da un vecchio PC con su Win95,
      ma non posso certo lavorare con questo, devo
      assolutamente rimettere in sesto quello con
      windows 2000 !

      Avete qualche consiglio ?
      Non posso caricare il sistema da cdrom e
      mettere a posto la situazione ?

      Grazie a chiunque per la disponibilit* !

      CiaoROTFL. E' inutile che ti diamo una spiegazione. Sei un troll(troll)
      • Anonimo scrive:
        Re: ATTENZIONE !!! La patch NON FUNZIONA !!!




        Avete qualche consiglio ?

        Non posso caricare il sistema da cdrom e

        mettere a posto la situazione ?

        Caricare il sistema da cdrom??? Prova con un dischetto di ripristino (l'hai fatto, vero?????)

        Grazie a chiunque per la disponibilit* !



        Ciao

        ROTFL. E' inutile che ti diamo una
        spiegazione. Sei un troll

        (troll)Dai, magari è davvero disperato...
        • Anonimo scrive:
          Re: ATTENZIONE !!! La patch NON FUNZIONA !!!
          - Scritto da: Anonimo

          Caricare il sistema da cdrom???

          Prova con un dischetto di ripristino (l'hai
          fatto, vero?????)Si si ho provato eccome !Anche con la console di ripristino, ma cosa posso fare con questa ?Al massimo posso controllare che le cartelle di sistema ci siano, o mettere a posto i settori di boot mi pare....



          Grazie a chiunque per la
          disponibilit* !





          Ciao



          ROTFL. E' inutile che ti diamo una

          spiegazione. Sei un troll



          (troll)

          Dai, magari e davvero disperato...Effettivamente lo sono !Non voglio dover reinstallare windows per l'ennesima volta !Vi scongiuro, aiutatemi, ho il lavoro FERMO !!!Ma davvero non c'* un modo per fare il caricamento da cdrom ?E come faccio a capire come mai viene fuori la schermata blu ?Quando compare da un errore ma poi si resetta subito, ed * talmente veloce che non riesco a leggerelo !
      • Anonimo scrive:
        Re: ATTENZIONE !!! La patch NON FUNZIONA
    • Anonimo scrive:
      Re: ATTENZIONE !!! La patch NON FUNZIONA !!!
      - Scritto da: Anonimo

      Ciao, ho appena installato la patch con
      WindowsUpdate e dopo il reboot mi * comparsa
      la classica schermata blu !(troll)(troll)(troll) (troll)(troll)(win) (troll)(troll)(troll) (troll)(apple)(apple) (troll)(apple)(apple)(linux)(troll)(linux) (troll)(win)(troll) (troll)(linux)(troll) (troll)(apple)(apple) (troll)(apple)(apple)(linux)(troll)(linux) (troll)(troll)(win) (troll)(linux)(troll) (troll)(apple)(apple) (troll)(apple)(apple)(linux)(troll)(apple) (troll)(win)(troll) (troll)(troll)(troll) (troll)(troll)(troll) (troll)(troll)(troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: ATTENZIONE !!! La patch NON FUNZIONA !!!
      Cerca con google PeBuilder.Ti consente di creare un sistema avviabile in modalita' grafica con tanto di file manager e amenita' varie.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: ATTENZIONE !!! La patch...leggi
      http://www.nu2.nu/pebuilder/#screen
  • Anonimo scrive:
    Microsoft risolve, ma dopo sei mesi...!
    Microsoft risolve un problema di sicurezza, ma dopo sei mesi:http://www.macitynet.it/macity/aA16837/index.shtmlpoi parlate di sicurezza, serietà, bla , bla, bla....FinalCut
    • Mechano scrive:
      Re: Microsoft risolve, ma dopo sei mesi.
      - Scritto da: Anonimo
      Microsoft risolve un problema di sicurezza,
      ma dopo sei mesi:

      www.macitynet.it/macity/aA16837/index.shtml


      poi parlate di sicurezza, serietà,
      bla , bla, bla....Beh notizia espressa in maniera un po' di parte, ma corretta, nel senso che e' realmente un'indecenza, che c'e' davvero qualcosa che non va e nei prodotti e nell'azienda.Chissa' i siti M$-lecchini come l'hanno addolcita sta supposta... :-)--Ciao. Mr. Mechano
      • Anonimo scrive:
        Re: Microsoft risolve, ma dopo sei mesi.
        - Scritto da: Mechano

        - Scritto da: Anonimo

        Microsoft risolve un problema di
        sicurezza,

        ma dopo sei mesi:




        www.macitynet.it/macity/aA16837/index.shtml





        poi parlate di sicurezza,
        serietà,

        bla , bla, bla....

        Beh notizia espressa in maniera un po' di
        parte, ma corretta, nel senso che e'
        realmente un'indecenza, che c'e' davvero
        qualcosa che non va e nei prodotti e
        nell'azienda.

        Chissa' i siti M$-lecchini come l'hanno
        addolcita sta supposta... :)

        --
        Ciao.
        Mr. MechanoConfermo che la notizia è stata data in modo un po fazioso...sembra di leggere Emilio Fede....ma la sostanza è quella, ... e più che una supposta mi sembra un'altra cosa per chi lavora affidandosi a M$...difatti, nessuno a risposto...come potrebbero senza passare per (troll)....ehehCiaoFinalCut
    • Anonimo scrive:
      Re: Microsoft risolve, ma dopo sei mesi...!
      Certo che come abbocchi tu sboccano in pochi.
  • Anonimo scrive:
    bel titolo.
    anche io ieri sera ho coperto un buco davvero rilevante :)
    • Anonimo scrive:
      Re: bel titolo.
      - Scritto da: Anonimo
      anche io ieri sera ho coperto un buco
      davvero rilevante :)tu i buchi li copri???io li riempio 8)8)8)
      • Anonimo scrive:
        Re: bel titolo.
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        anche io ieri sera ho coperto un buco

        davvero rilevante :)

        tu i buchi li copri???

        io li riempioEhm... siete stati entrambi condannati ai lavori forzati?8)8)8)
  • Anonimo scrive:
    C'è chi gioca e chi lavora.
    I primi usano windows, che pe giocare va più che bene, gli altri, che devono portare avanti progetti seri, usano certamente sistemi unix (quindi Sun, Tur64, MacOS e Linux, etc).Io lavoro, e voi ?DarkmanModeratore di LaTavernaDelWeb
    • Anonimo scrive:
      Re: C'è chi gioca e chi lavora.
      io lavoro,e per lavoro li uso entrambi. E per educazione non giudico dicendo cose che per la maggior parte conosco per letto da altri, per cose successe ad altri, per ideologia o per presunzione..........E tu????;) KilRoY66- Scritto da: Anonimo

      I primi usano windows, che pe giocare va
      più che bene, gli altri, che devono
      portare avanti progetti seri, usano
      certamente sistemi unix (quindi Sun, Tur64,
      MacOS e Linux, etc).

      Io lavoro, e voi ?

      Darkman
      Moderatore di LaTavernaDelWeb
    • Anonimo scrive:
      Re: C'è chi gioca e chi lavora.

      Io lavoro, e voi ?

      Darkman
      Moderatore di LaTavernaDelWebIo lavoro e giustamente le cose serie le faccio sui sistemi Linux/Unix, i client della rete che gestisco invece sono quasi tutti Windows con le tutte magagne conseguenti.
      • Anonimo scrive:
        Re: C'è chi gioca e chi lavora.
        - Scritto da: Anonimo

        Io lavoro, e voi ?



        Darkman

        Moderatore di LaTavernaDelWeb

        Io lavoro e giustamente le cose serie le
        faccio sui sistemi Linux/Unix, i client
        della rete che gestisco invece sono quasi
        tutti Windows con le tutte magagne
        conseguenti.(troll)(troll)(troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: C'è chi gioca e chi lavora.
      Sei passibile di querela.
      • MemoRemigi scrive:
        Re: C'è chi gioca e chi lavora.
        - Scritto da: Anonimo
        Sei passibile di querela.Nooo dai che cattivone che sei !Adesso è li che mi trema come una foglia !Ma và là và là và !
    • Anonimo scrive:
      Re: C'è chi gioca e chi lavora.
      - Scritto da: Anonimo

      I primi usano windows, che pe giocare va
      più che bene, gli altri, che devono
      portare avanti progetti seri, usano
      certamente sistemi unix (quindi Sun, Tur64,
      MacOS e Linux, etc).

      Io lavoro, e voi ?

      Darkman
      Moderatore di LaTavernaDelWebIo direi che stai trollando VOTO: (troll)(troll)(troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: C'è chi gioca e chi lavora.
    • Anonimo scrive:
      Re: C'è chi gioca e chi lavora.
      - Scritto da: Anonimo

      I primi usano windows, che pe giocare va
      più che bene, gli altri, che devono
      portare avanti progetti seri, usano
      certamente sistemi unix (quindi Sun, Tur64,
      MacOS e Linux, etc).

      Io lavoro, e voi ?

      Darkman
      Moderatore di LaTavernaDelWebAnch'io lavoro, ma se l'ufficio mi da W2000 non posso toglierlo e fare quello che mi pare, senno mi linciano.Già è tanto che riesco ad installare le patch da internet senza che facciano storie.
    • Anonimo scrive:
      Re: C'è chi gioca e chi lavora.
      - Scritto da: Anonimo
      Darkman
      Moderatore di LaTavernaDelWebE tu saresti un professionista IT?... ma vai a lavorare va......invece di trollare i forum altrui....
    • Anonimo scrive:
      Re: C'è chi gioca e chi lavora.
      - Scritto da: Anonimo

      I primi usano windows, che pe giocare va
      più che bene, gli altri, che devono
      portare avanti progetti seri, usano
      certamente sistemi unix (quindi Sun, Tur64,
      MacOS e Linux, etc).

      Io lavoro, e voi ?

      Darkman
      Moderatore di LaTavernaDelWebIo lavoro. E, guarda un po', solo con macchine Windows. Server e client.
      • lele2 scrive:
        Re: C'è chi gioca e chi lavora.

        Io lavoro. E, guarda un po', solo con
        macchine Windows. Server e client.mammma mia che incubo
    • Anonimo scrive:
      Re: C'è chi gioca e chi lavora.
      - Scritto da: Anonimo

      I primi usano windows, che pe giocare va
      più che bene, gli altri, che devono
      portare avanti progetti seri, usano
      certamente sistemi unix (quindi Sun, Tur64,
      MacOS e Linux, etc).

      Io lavoro, e voi ?

      Darkman
      Moderatore di LaTavernaDelWebMa va a lavura', barbun :-D
      • Anonimo scrive:
        Re: C'è chi gioca e chi lavora.
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        I primi usano windows, che pe giocare va

        più che bene, gli altri, che
        devono

        portare avanti progetti seri, usano

        certamente sistemi unix (quindi Sun,
        Tur64,

        MacOS e Linux, etc).



        Io lavoro, e voi ?



        Darkman

        Moderatore di LaTavernaDelWeb

        Ma va a lavura', barbun :Dma se lavora quindi guadagna teoricamente non é un barbone...8)
    • Anonimo scrive:
      Re: C'è chi gioca e chi lavora.
      - Scritto da: Anonimo

      Io lavoro, e voi ?Hai perfettamente ragione: se nel mondo "tutti" giocano non è certo colpa tua. ;)
  • Tony Sarnano scrive:
    Re: l'uccello migratore
    - Scritto da: Mechano

    Credimi, il software professionale c'e'.E invece purtroppo il settore del CAD è un problema enorme per chi desidererebbe buttare Win nella spazzatura ma proprio non può.Io per fortuna non ho questi problemi e vivo felice senza M$ da anni, ma tra i miei amici e conoscenti ci sono anche architetti, ingegneri civili, impiantisti. Purtroppo per queste categorie professionali AutoCAD è un obbligo, almeno per tre ordini di problemi, di non facile soluzione:1) Compatibilità con partner, clienti, fornitori. Purtroppo il formato proprietario DWG è stato assunto come standard di settore (anche se definire "standard" un formato proprietario è improprio) e qualsiasi espediente di interscambio dati - sia attraverso DXF (che è di pubblico dominio) o attraverso applicazioni che tentano di fornire filtri di conversione da e verso DWG - si rivela sempre un accrocchio, ben lungi dal garantire l'affidabilità e la compatibilità di cui un professionista ha bisogno.2) Disponibilità di applicativi. Dato che AutoCAD si è affermato in modo pressochè monopolistico in molti settori professionali, anche i migliori applicativi verticali (sviluppati da di terze parti) che permettono di personalizzare il CAD per questi specifici settori (ad esempio in ambito impiantistico) vengono realizzati come add-on per AutoCAD o come applicazioni autonome basate su motore grafico Autodesk OEM (unico modo per garantire 100% di compatibilità con Autocad), sempre e solo per piattaforma Win.3) Sarebbe ridicolo suggerire ai professionisti che lavorano con AutoCAD di migrare verso soluzioni enormemente costose ed esagerate per le loro esigenze tipo CATIA, ma anche di accontentarsi di soluzioni open-source come QCad solo per il piacere di passare a un s.o. Unix!Anche se è una follia che una sola azienda, Autodesk, abbia monopolizzato il mercato con il suo formato proprietario DWG questo ormai è un dato di fatto, e si è prodotto uno scenario quasi impossibile da scardinare, anche con ottimi prodotti ma non compatibili con quello mainstream. Ormai non è più nemmeno un problema di costo di licenza: sobbarcarsi il costo delle licenze Autodesk (a costo di accontentarsi di AutoCAD LT, pur con tutti i suoi limiti) è ancora il male minore.Ci sono miei amici architetti che hanno partecipato ad un sondaggio di Autodesk sulla possibilità di offrire AutoCAD su Mac OS X... almeno quello! Anche se dubito che questa versione verrà rilasciata, in quanto mi pare che Autodesk stia riuscendo a tenere i suoi clienti in scacco, e se non c'è altra scelta, tutti "allegramente" con M$, anche chi ne farebbe ben volentieri a meno.
  • Anonimo scrive:
    Re: l'uccello migratore
    Anche nella grafica (e non parlatemi di GIMP)
    • Anonimo scrive:
      Re: l'uccello migratore
      Per l'uso da ufficio sarebbe eccezionale.
    • Mechano scrive:
      Re: l'uccello migratore
      - Scritto da: Anonimo

      Anche nella grafica (e non parlatemi di GIMP) Gimp ha risolto il problema della definizione per CYMK. E l'interfaccia e' migliorata tantissimo. Finita la fase di beta questa versione sara' al 70-80% delle caratteristiche di Photoshop ad un costo assolutamente non paragonabile. Nella maggior parte dei casi pero' molti utenti sopravvalutano il loro lavoro o Pohotoshop stesso.Ossia Photoshop ha caratteristiche di un livello tale da servire ad un numero di utenti abbastanza esiguo. Ti garantisco che dove mi e' capitato di lavorare o vedere usare strumenti informatici e' stato spesso come con Office, ossia nessuno aveva realmente bisogno di tutte le funzioni di quel software, tale da gustificarne la spesa.Rivaluta il tuo lavoro e le funzioni di cui necessiti nella maggior parte dei casi e vedrai come ti accorgerai che anche Linux ha strumenti che fanno al caso tuo.Se hai proprio bisogno di Photoshop e proprio non riesci a farlo funzionare in emulazione allora non ti posso dire di aspettare che la Adobe lo faccia anche per linux e metti qualche postazione Win per le volte in cui Gimp non e' sufficiente.--Ciao. Mr. Mechanomechano@punto-informatico.it
  • Anonimo scrive:
    patch KB828026
    patch KB828026Aggiornamento per i comandi script di Windows Media Player C'è una cosa che non mi è chiara.Io ho installato, tramite windows update (unico servizio per il quale uso ancora I.E.5.01) questa patch il 6 ottobre 2003 (informazione resa dal servizio di visualizzazione cronologia installazioni di windows update).Ciononostante, windows update continua a dirmi di installare questa patch, cosa che ho fatto altre 3 volte, poi mi sono accorto che era sempre la stessa patch e ho pensato ad un baco della patch.Dopo 4 mesi (quattro) trovo su tutti i webzine l'avviso di installare con urgenza la patch in questione.Vado su I.E. update, ripeto l'operazione, stesso risultato.Adesso la patch risulta installato 5 volte e I.E. update dice sempre di installarlo.Caro Bill ............ non ho parole, non so proprio che dire.Cari webzine ........... grazie per i tanti servizi che ci avete reso, ma mi sembra che stavolta avete toppato anche voi.
    • Anonimo scrive:
      Re: patch KB828026
      - Scritto da: Anonimo
      Dopo 4 mesi (quattro) trovo su tutti i
      webzine l'avviso di installare con urgenza
      la patch in questione.
      Vado su I.E. update, ripeto l'operazione,
      stesso risultato.
      Adesso la patch risulta installato 5 volte e
      I.E. update dice sempre di installarlo.

      Caro Bill ............ non ho parole, non so
      proprio che dire. Beh dai, ci sono ospedali dove a malapena ti danno un cerotto, e altri che t'incartano come una mummia. Ringrazia Zio Bill per cosi' tanto zelo e premura...
    • Anonimo scrive:
      Re: patch KB828026
      Puoi sempre darti alla culinaria.
      • Anonimo scrive:
        Re: patch KB828026
        - Scritto da: Anonimo
        Puoi sempre darti alla culinaria.Quello sempre, grazie.Ma non è con queste risposte che si risolvono i problemi.
    • Anonimo scrive:
      Re: patch KB828026
      ciao,il problema per il quale ufficialmente la MS non ha rilasciato l'aggiornamento è stato proprio quello nel quale sei rimasto invischiato. Il problema risiede nella funzione di ripristino che al riavvio successivo o quando è programmata per monitorare, rimetti le versioni dei file sostituiti, classificandoli come "critici" e quindi insostituibili.Te lo dico con congizione di causa. Sono teste ufficiale di MZ e per ovviare a tutto questo dalla versione 5 di Windowz upadate che stavamo testando, si è ritornati ad installare la Ver.4 (quella che attualmente usano tutti i Win) per risolvere il problm.....Da verifiche fatte sulla mia macchina "privata" adesso dovrebbe tutto essere ok. tutto al più disattiva il ripristino e/o il monitor del ripristino del sistema, fai l'upadate e solo dopo il riavvio rimetti tutto a posto.Spero di esserti stato utile. KilRoY66- Scritto da: Anonimo
      patch KB828026
      Aggiornamento per i comandi script di
      Windows Media Player

      C'è una cosa che non mi è
      chiara.

      Io ho installato, tramite windows update
      (unico servizio per il quale uso ancora
      I.E.5.01) questa patch il 6 ottobre 2003
      (informazione resa dal servizio di
      visualizzazione cronologia installazioni di
      windows update).
      Ciononostante, windows update continua a
      dirmi di installare questa patch, cosa che
      ho fatto altre 3 volte, poi mi sono accorto
      che era sempre la stessa patch e ho pensato
      ad un baco della patch.

      Dopo 4 mesi (quattro) trovo su tutti i
      webzine l'avviso di installare con urgenza
      la patch in questione.
      Vado su I.E. update, ripeto l'operazione,
      stesso risultato.
      Adesso la patch risulta installato 5 volte e
      I.E. update dice sempre di installarlo.

      Caro Bill ............ non ho parole, non so
      proprio che dire.

      Cari webzine ........... grazie per i tanti
      servizi che ci avete reso, ma mi sembra che
      stavolta avete toppato anche voi.
      • Anonimo scrive:
        Re: patch KB828026
        - Scritto da: Anonimo
        ciao,
        il problema per il quale ufficialmente la MS
        non ha rilasciato l'aggiornamento è
        stato proprio quello nel quale sei rimasto
        invischiato. Il problema risiede nella
        funzione di ripristino che al riavvio
        successivo o quando è programmata per
        monitorare, rimetti le versioni dei file
        sostituiti, classificandoli come "critici" e
        quindi insostituibili.
        Te lo dico con congizione di causa. Sono
        teste ufficiale di MZ e per ovviare a tutto
        questo dalla versione 5 di Windowz upadate
        che stavamo testando, si è ritornati
        ad installare la Ver.4 (quella che
        attualmente usano tutti i Win) per risolvere
        il problm.....riproverò di nuovo. grazie.
        Da verifiche fatte sulla mia macchina
        "privata" adesso dovrebbe tutto essere ok.
        tutto al più disattiva il ripristino
        e/o il monitor del ripristino del sistema,questa non l'ho capita, che cosè il ripristino e/o il monitor del ripristino del sistema? sono funzioni di windows update? come faccio a capire qual'è la versione di Windows Update?
        fai l'upadate e solo dopo il riavvio rimetti
        tutto a posto.
        Spero di esserti stato utile.
        Lo spero anch'io, ora mi rimetto all'opera.Comunque grazie di nuovoPS fa differenza se NON ho mai installato WMP 9 (o, per meglio dire, l'ho installato e poi disinstallato perché mi è sembrato troppo pachidermico?)
        • Anonimo scrive:
          Re: patch KB828026
          Problema risolto, anche se con un sistema "alternativo"Seguendo i link di PI ho scaricato direttamente la patch (che in effetti ha lo stesso numero ma una data decisamente più recente di ottobre 2003) invece che tramite Windows Update, e l'ho installata senza alcun problema. E senza che WinUpdate mi suggerisca più installarla di nuovo.Grazie a chi mi ha dato dei suggerimenti (anche se poi ho risolto in modo del tutto diverso)
          • Anonimo scrive:
            Re: patch KB828026
            Ciao io ho il tuo stesso problema. Potresti dirmi su che sito sei riuscito a scaricare la patch?grazie mille
  • Anonimo scrive:
    Colpisce anche Linux!!!
    http://www.securityfocus.com/bid/8732dalle vulnerabilità di ASN.1 non si salva nessuno:Tutte le release di linux più importanti,e poi Oracle, HP-UX, Cisco, Apple OS XE gli altri come hanno informato i loro clienti?Ginko
    • Anonimo scrive:
      Re: Colpisce anche Linux!!!
      - Scritto da: Anonimo
      www.securityfocus.com/bid/8732

      dalle vulnerabilità di ASN.1 non si
      salva nessuno:
      Tutte le release di linux più
      importanti,
      e poi Oracle, HP-UX, Cisco, Apple OS X

      E gli altri come hanno informato i loro
      clienti?

      Ginkopublished Sep 30, 2003updated Feb 10, 2004trattasi di vulnerabilità di openssl. non stiamo parlando della stessa cosa
    • Anonimo scrive:
      Re: Colpisce anche Linux!!!
      sì, ai siti delle distro non basta più la banda con tutta la gente che sta correndo a scaricare... ;)- Scritto da: Anonimo
      www.securityfocus.com/bid/8732

      dalle vulnerabilità di ASN.1 non si
      salva nessuno:
      Tutte le release di linux più
      importanti,
      e poi Oracle, HP-UX, Cisco, Apple OS X

      E gli altri come hanno informato i loro
      clienti?

      Ginko
  • Anonimo scrive:
    W Linux!
  • Mechano scrive:
    Su tutti lo stesso bug
    Qualcuno ha dato un'occhiata agli elenchi di patch e problemi di sicurezza vari per i sistemi della famiglia a tecnologia NT di Win?Ossia Windows NT (mettiamo il 4 va) e poi 2000, XP, 2003.La magior parte dei bug li affligge tutti quanti ossia tutti soffrono dello stesso bug nelle stesse librerie.Mumble mumble...Rimugino e penso, se il problema esiste anche in NT 4 allora di questi bug ce ne portiamo dietro una marea e ce li portiamo dietro al 1996-'97 insomma dal periodo di uscita di NT 4.Ma in tutto questo tempo non se n'e' accorto nessuno? E quanti cracker ne hanno potuto approfittare?Mumble mumble...Rimugino ancora. Ma ad ogni uscita di Win ci sono gli stessi bug? Forse perche' ci sono le stesse librerie ed e' sempre lo stesso codice? Ma allora ogni nuova versione di Win cosa ha di realmente nuovo? Ossia ogni 2 anni quest'azienda mi cambia un po' d'interfaccia grafica, mi aggiunge qualche utility, me ne aggiusta un'altra ma quello che ci sta alla base e' sempre la stessa fuffa...Insomma sono non 200 giorni ma ben 7 anni che abbiamo alcuni bug importanti ereditati in ogni versione, e i bug nuovi sono di componenti nuove, quindi le nuove versioni non solo si portano dietro i bug non risolti nelle altre ma ne aggiungono di nuovi. Ma con quale ipocrisia si dice che ogni versione e' piu' sicura?Ma quanta gente realmente ci lavora a Win? E lavorano realmente al miglioramento del kernel e delle librerie di base o solo a disegnare icone e a cambiare il campo minato in prato fiorito?--Ciao. Mr. Mechano
    • lorenzaccio scrive:
      Re: Su tutti lo stesso bug
      Penso che tu sia nel vero. Io da anni riinstallo il vecchio W98 ogni volta che aggiorno il PC, e non sento affatto la mancanza dei vari 2000, ME, 2003, e tantomeno XP. Tanto è la stessa cosa.ciaoLorenzaccio==================================Modificato dall'autore il 12/02/2004 11.20.42
    • Anonimo scrive:
      Re: Su tutti lo stesso bug
      - Scritto da: Mechano

      Qualcuno ha dato un'occhiata agli elenchi di
      patch e problemi di sicurezza vari per i
      sistemi della famiglia a tecnologia NT di
      Win?Io
      Ossia Windows NT (mettiamo il 4 va) e poi
      2000, XP, 2003.E' corretto.
      Mumble mumble...Attenzione...
      Rimugino e penso, se il problema esiste
      anche in NT 4 allora di questi bug ce ne
      portiamo dietro una marea e ce li portiamo
      dietro al 1996-'97 insomma dal periodo di
      uscita di NT 4.
      Ma in tutto questo tempo non se n'e' accorto
      nessuno? E quanti cracker ne hanno potuto
      approfittare?La montagna ha partorito il topolino. Bella scoperta. Quanti hanno potuto aprofittare del bug nella routing del Ctrl-C di Linux o centinaia di bug su ogni piattaforma?
      Mumble mumble...Ci riprova...
      Rimugino ancora. Ma ad ogni uscita di Win ci
      sono gli stessi bug? Forse perche' ci sono
      le stesse librerie ed e' sempre lo stesso
      codice? No, riscrivono da capo lo stesso codice ogni volta, così si è sicuri che il codice diventa sempre più stabile :-!Ma hai un'idea dell'ingnegneria del software?Sai quanti anni ha il progetto del carrello principale del 747?Ti sei mai chiesto come mai non lo hanno cambiato in 50 anni?
      Ma allora ogni nuova versione di Win
      cosa ha di realmente nuovo? Basta leggere la doc di M$ e non limitarsi a farneticare. Chiaro che citandoti evoluzioni come COM, COM+, DCOM, scheduler, memory manager e migliaia di altre cose non hai idea di cosa si parla.PErò tutti a blaterare sullo scheduler o(1) di Linux...
      Ossia ogni 2
      anni quest'azienda mi cambia un po'
      d'interfaccia grafica, mi aggiunge qualche
      utility, me ne aggiusta un'altra ma quello
      che ci sta alla base e' sempre la stessa
      fuffa...Non ci sono più le mezze stagioni, si stava meglio quando si stava peggio,...
      Ma con quale ipocrisia si dice che ogni
      versione e' piu' sicura?E' la prova dei fatti. Dimmi tu, hackero da competizione, come attaccheresi un ISA server. Illuminaci con la tua saggezza. Con tutti i bug che ha deve essere facile. Basta una linux box e via, o preferisci attaccare da Os X?
      Ma quanta gente realmente ci lavora a Win? E
      lavorano realmente al miglioramento del
      kernel e delle librerie di base o solo a
      disegnare icone e a cambiare il campo minato
      in prato fiorito?Difficile concentrare tante c@**@te in una frase sola, complimenti.
      Ciao.
      Mr. MechanoSaluti saluti, state bene che siete "secure by default"...
      • Anonimo scrive:
        Re: Su tutti lo stesso bug
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Mechano



        Qualcuno ha dato un'occhiata agli
        elenchi di

        patch e problemi di sicurezza vari per i

        sistemi della famiglia a tecnologia NT
        di

        Win?
        Io


        Ossia Windows NT (mettiamo il 4 va) e
        poi

        2000, XP, 2003.

        E' corretto.


        Mumble mumble...

        Attenzione...



        Rimugino e penso, se il problema esiste

        anche in NT 4 allora di questi bug ce ne

        portiamo dietro una marea e ce li
        portiamo

        dietro al 1996-'97 insomma dal periodo
        di

        uscita di NT 4.

        Ma in tutto questo tempo non se n'e'
        accorto

        nessuno? E quanti cracker ne hanno
        potuto

        approfittare?

        La montagna ha partorito il topolino. Bella
        scoperta. Quanti hanno potuto aprofittare
        del bug nella routing del Ctrl-C di Linux o
        centinaia di bug su ogni piattaforma?


        Mumble mumble...

        Ci riprova...


        Rimugino ancora. Ma ad ogni uscita di
        Win ci

        sono gli stessi bug? Forse perche' ci
        sono

        le stesse librerie ed e' sempre lo
        stesso

        codice?

        No, riscrivono da capo lo stesso codice ogni
        volta, così si è sicuri che il
        codice diventa sempre più stabile :-!
        Ma hai un'idea dell'ingnegneria del software?
        Sai quanti anni ha il progetto del carrello
        principale del 747?
        Ti sei mai chiesto come mai non lo hanno
        cambiato in 50 anni?


        Ma allora ogni nuova versione di Win

        cosa ha di realmente nuovo?

        Basta leggere la doc di M$ e non limitarsi a
        farneticare. Chiaro che citandoti evoluzioni
        come COM, COM+, DCOM, scheduler, memory
        manager e migliaia di altre cose non hai
        idea di cosa si parla.
        PErò tutti a blaterare sullo
        scheduler o(1) di Linux...


        Ossia ogni 2

        anni quest'azienda mi cambia un po'

        d'interfaccia grafica, mi aggiunge
        qualche

        utility, me ne aggiusta un'altra ma
        quello

        che ci sta alla base e' sempre la stessa

        fuffa...

        Non ci sono più le mezze stagioni, si
        stava meglio quando si stava peggio,...si stava meglio quando non c'era findus


        Ma con quale ipocrisia si dice che ogni

        versione e' piu' sicura?

        E' la prova dei fatti. Dimmi tu, hackero da
        competizione, come attaccheresi un ISA
        server. Illuminaci con la tua saggezza. Con
        tutti i bug che ha deve essere facile. Basta
        una linux box e via, o preferisci attaccare
        da Os X?


        Ma quanta gente realmente ci lavora a
        Win? E

        lavorano realmente al miglioramento del

        kernel e delle librerie di base o solo a

        disegnare icone e a cambiare il campo
        minato

        in prato fiorito?

        Difficile concentrare tante c@**@te in una
        frase sola, complimenti.


        Ciao.

        Mr. Mechano

        Saluti saluti, state bene che siete "secure
        by default"...ha parlato l'insecure by default!illuminaci per favore tu sulle nuove tennologie
      • r00t scrive:
        Re: Su tutti lo stesso bug


        E' la prova dei fatti. Dimmi tu, hackero da
        competizione, come attaccheresi un ISA
        server. Illuminaci con la tua saggezza. Con
        tutti i bug che ha deve essere facile. Basta
        una linux box e via, o preferisci attaccare
        da Os X?Ecco!/* * repeat.c -- quick-n-dirty hack to output argv[2] instances of the * character whose ASCII value is given as argv[1] * * WARNING - this has absolutely no error checking! */#include main (int argc, char **argv) { int character; long repetitions, i; if ( argc != 3 ) { printf("usage: repeat char repsn"); exit(1); } character = atoi(argv[1]); repetitions = atol(argv[2]); for (i = 0L; i
        • Mechano scrive:
          Re: Su tutti lo stesso bug
          - Scritto da: r00t
          Ecco!
          /*
          * repeat.c -- quick-n-dirty hack to output
          argv[2] instances of the
          * character whose ASCII value is given as
          argv[1]
          *
          * WARNING - this has absolutely no error
          checking!
          */ Vieni avvisato! Quindi se lo fai ne sei consapevole, ma c'e' il vantaggio che almeno non lo hai pagato. Con Win invece ti era stato promesso che sarebbe stata una versione piu' sicura rispetto al passato, e invece i bug sono sempre quelli che affliggono ogni versione e non solo, ti e' comunque costata un bel po' di $.--Ciao. Mr. Mechanomechano@punto-informatico.it
          • r00t scrive:
            Re: Su tutti lo stesso bug


            Vieni avvisato!
            Quindi se lo fai ne sei consapevole, ma
            c'e' il vantaggio che almeno non lo hai
            pagato.

            Con Win invece ti era stato promesso che
            sarebbe stata una versione piu' sicura
            rispetto al passato, e invece i bug sono
            sempre quelli che affliggono ogni versione e
            non solo, ti e' comunque costata un bel po'
            di $.

            --
            Ciao.
            Mr. Mechano
            mechano@punto-informatico.it
            Ehi dici a me? :|Io non uso MS da almeno 10 anni!A me non è stato pertanto promesso nulla :pComunque l'exploit di ISA postato (legger Security Focus) era per avvalorare quanto dicevi tu e sconfessare chi pensa di avere il Sistema Perfetto.....solo perchè glie lo hanno detto! :D
          • Mechano scrive:
            Re: Su tutti lo stesso bug
            - Scritto da: r00t
            Ehi dici a me? :|
            Io non uso MS da almeno 10 anni!
            A me non è stato pertanto promesso
            nulla :p No era riferito all'utente Winzozz medio... Anche io sono circa 10 anni che ho ripulito quel vecchio disco con Win, almeno sul mio computer di casa.
            il Sistema Perfetto.....solo perchè
            glie lo hanno detto! :D La gente e' strana, non si fidano di amici e vicini di casa, pero' di un'azienda che mira solo al loro portafogli si fidano.Manco a Babbalonilandia... :-)--Ciao. Mr. Mechano
      • Mechano scrive:
        Re: Su tutti lo stesso bug
        - Scritto da: Anonimo
        No, riscrivono da capo lo stesso codice ogni
        volta, così si è sicuri che il
        codice diventa sempre più stabile :-!
        Ma hai un'idea dell'ingnegneria del software?
        Sai quanti anni ha il progetto del carrello
        principale del 747?
        Ti sei mai chiesto come mai non lo hanno
        cambiato in 50 anni?Come dire cio' che funziona non si cambia. Bella scoperta. Ma allora staremmo tutti a bordo della 2cv e della 500 vanno da dio col raffreddamento ad aria e ripartono anche se mi ci pisciano nel serbatoio.Ma con gli anni come con l'hardware vengono scoperti nuovi materiali e tecniche di costruzione il carrello del 747 si sara' sicuramente giovato del magnesio e dei trattamenti superficiali per elettroplaccatura nei giunti scorrevoli. Non e' una reinvenzione e' una modernizzazione. Lo stesso avviene nel software, nuovi algoritmi e tendenze possono renderlo migliore. Quello di Win NT non e' stato manco toccato, manco testato a "rottura".Quando facevo il test di quanto da me progettato e poi scritto dai programmatori per il mondo della Medicina Legale lo sai quanti "bastardo" e "vaffanaculo" mi prendevo dai colleghi programmatori, perche' simulavo ogni possibile cazzata che poteva fare un utente di quelli che ho conosciuto andando in giro a fare formazione ecc. E ci trovavo tanti di quei bug e malfunzionamenti da obbligarli a riscrivere quasi il 40% di quello che avevano scritto.
        Basta leggere la doc di M$ e non limitarsi a
        farneticare. Chiaro che citandoti evoluzioni
        come COM, COM+, DCOM, scheduler, memory
        manager e migliaia di altre cose non hai
        idea di cosa si parla.
        PErò tutti a blaterare sullo
        scheduler o(1) di Linux... No non blatero. E' un dato di fatto che quest'azienda spenda in marketing piu' di quanto faccia in progettazione e correzione dei bug. E' bello stare in una condizione di monopolio e tirare fuori icone traslucide, 2 nuovi tool e qualche adattamento a nuove tecnologie ogni 2 anni per gettare fumo negli occhi degli investitori con una roadmap fasulla che serve solo a far aumentare di qualche centesimo di $ le azioni in borsa. I bug e il test? Lo possono fare gli utenti, in una condizione di mopolio puoi farlo fare agli utenti, e il marketing prima della nuova versione successiva ce li fara' ricascare un'altra volta.
        Non ci sono più le mezze stagioni, si
        stava meglio quando si stava peggio,...


        Ma con quale ipocrisia si dice che ogni

        versione e' piu' sicura?

        E' la prova dei fatti. Dimmi tu, hackero da
        competizione, come attaccheresi un ISA
        server. Illuminaci con la tua saggezza. Con
        tutti i bug che ha deve essere facile. Basta
        una linux box e via, o preferisci attaccare
        da Os X? Lo so che non c'entra molto con un ISA server, ma se la stessa M$ per la sua sede tedesca con oltre 5.000 client si e' dovuta rivolgere a Samba e al programmatore e autore dello stesso Samba per Linux ci sara' un motivo...Cercala la notizia non e' falsa o nascosta.
        Difficile concentrare tante c@**@te in una
        frase sola, complimenti. Lo ripeto, da beta tester lo fanno gli utenti ma quel che e' peggio e' che lo fanno a pagamento.Il mondo dei sistemi operativi opensource e' piu' coerente in cio' perche' comunque sai che non e' un prodotto commerciale, sai come viene sviluppato e che quindi nessuno ti dara' mai alcuna garanzia, pero' sai anche che per le distribuzioni libere non lo paghi e nessuno ti butta fumo negli occhi, i bug scoperti vengono prontamente ben documentati e anche risolti, e non ci sono terzi fini e bugie commerciali. Se vuoi fare da beta tester lo fai per tua scelta e a tuo rischio con una Sarge altrimenti installi una Woody.--Ciao. Mr. Mechanomechano@punto-informatico.it
      • Anonimo scrive:
        Re: Su tutti lo stesso bug
        - Scritto da: Anonimo[cut]
        Ma hai un'idea dell'ingnegneria del software?
        Sai quanti anni ha il progetto del carrello
        principale del 747?
        Ti sei mai chiesto come mai non lo hanno
        cambiato in 50 anni?[cut]Forse non lo hanno mai cambiato perchè funzionava bene, ma quando hanno progettato un nuovo aereomobile (il 777 per esempio) non hanno riutilizzato il carrello del 747.....Quindi: progettando un nuovo Windows, per di più uno che doveva essere rivoluzionario e doveva essere più sicuro delle release precedenti, e che doveva mettere la sicurezza al primo posto (cosa che evidentemente a loro stesso dire non era stata fatta a sufficienza prima) doveva essere riscritto almeno il 70-80% del vecchio codice oppure, in alternativa, almeno una audit del codice "ereditato" andava fatta.... Invece no.... si sono ancora una volta dimostrati la ditta del "taglia & incolla" !
      • Anonimo scrive:
        Re: Su tutti lo stesso bug
        - Scritto da: Anonimo
        Ma hai un'idea dell'ingnegneria del software?Mi dicono che Testing, progettazione ad alto livello e definizione di interfaccie comuni sono argomenti alla base dell'ingegneria del software...1) testing: se non erro è una parte fondamentale di qualunque strategia di sviluppo... e il fatto che in Word ci sia nascosto un videogioco implica una strategia di testing penosa... infatti avrebbero dovuto scoprirlo e procedere alla sua rimozione, se fossero stati un'azienda seria...il fatto che poi non esistono report ufficiali che mostrano il grado di copertura del codice, degli statement o delle condizioni, allora mi puzza ancora di più!!!2) progettazione ad alto livello. Hai mai sentito parlare delle api win32? a quanto pare sono un gioiellino, no? pare che siano un'accozzaglia di codice eterogeneo riunito alla meno peggio... un ottimo esempio di ing del sw...3) standardizzazione delle interfaccie: i principi basilari dell'ing del sw dicono che bisogna cercare di "standardizzare le interfaccie"... per permettere la sostituzione del codice. Infatti si può sostituire un modulo sw con un altro in maniera semplice e indolore se entrambi realizzano la stessa interfaccia... o si possono creare degli "adapter" che facciano la conversione... Prima di dare aria alla bocca, assicurarsi di avere il cervello collegato!!! (e ti va bene che l'esame di ingegneria del software 2 ce l'ho a marzo... altrimenti chissà quante te ne sparavo!)
        • Anonimo scrive:
          Re: Su tutti lo stesso bug
          - Scritto da: Anonimo
          2) progettazione ad alto livello. Hai mai
          sentito parlare delle api win32? a quanto
          pare sono un gioiellino, no? pare che siano
          un'accozzaglia di codice eterogeneo riunito
          alla meno peggio... un ottimo esempio di ing
          del sw...Ma come non lo sapevi? Quelle servono per i produttori di software di terze parti. Sono quelle che gli documentano malamente e che devono usare i produttori di software. M$ per i suoi programmi ne usa altre, progettate diversamente e che lavorano diversamente...
      • Anonimo scrive:
        Re: Su tutti lo stesso bug
        Bel post, interessante, su cui ci si potrebbe riflettere.
      • Anonimo scrive:
        La migliore patch per windows:
        format c: e poi installare Linux Debian !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
        • lunix scrive:
          Re: La migliore patch per windows:
          - Scritto da: Anonimo
          format c:
          e poi installare Linux Debian
          !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!ne conosco una ancora più semplice: knoppix, non devi nemmeno formattare.. :):):)
          • Anonimo scrive:
            Re: La migliore patch per windows:


            format c:

            e poi installare Linux Debian

            !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

            ne conosco una ancora più semplice:
            knoppix, non devi nemmeno formattare..
            :):):)banale, triste e scontato anche quelloche gli da corda...che tristezza che mi fate ragazzuoli
        • Anonimo scrive:
          Re: La migliore patch per windows:
          - Scritto da: Anonimo
          format c:
          e poi installare Linux Debian
          !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)
        • Anonimo scrive:
          Re: La migliore patch per windows:
          - Scritto da: Anonimo
          format c:
          e poi installare Linux Debian
          !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!ROTFL, la debian.......guarda qua:http://punto-informatico.it/p.asp?i=46149
          • Anonimo scrive:
            Patetico: 1 piccolo baco ......
            e pure dell'anno scorso.................................- Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            format c:

            e poi installare Linux Debian

            !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

            ROTFL, la debian.......guarda qua:

            punto-informatico.it/p.asp?i=46149
            • Anonimo scrive:
              Re: Patetico: 1 piccolo baco ......
              - Scritto da: Anonimo
              e pure dell'annoDite così quando non avete più argomenti. Linari, siete alla frutta:-D
            • Mechano scrive:
              Re: Patetico: 1 piccolo baco ......
              - Scritto da: Anonimo
              e pure dell'anno
              scorso................................. Se troppi entusiasti Linux non esagerassero nel definirlo ultrasicuro... Pero' ha fatto un bel rumore proprio perche' appare in mezzo ad un mare di notizio positive e di successo. Di BSDI e OpenBSD non si sente di tanti problemi di sicurezza, pero' c'e' da dire che lo sviluppo di quei sistemi e' lentissimo e ogni cosa viene curata in modo maniacale a costo di rimanere tecnologicamente indietro. E sfido chiunque a far essere stabile e potente, e sfruttare a pieno l'hardware di una moderna motherboard SiS e CPU Atlhon. I bus stanno cambiando e i BSD non riescono a tenerne il passo. Linux e' aggiornatissimo perche' lo sviluppo e' frenetico. Ma in tanta opulenza il bug puo' scappare...--Ciao. Mr. Mechano
        • Anonimo scrive:
          Re: La migliore patch per windows:
          - Scritto da: Anonimo
          format c:
          e poi installare Linux Debian
          !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!forse volevi dire Debian GNU/Linuxaltrimenti Stallman si infuria
        • Anonimo scrive:
          Re: La migliore patch per windows:
          - Scritto da: Anonimo
          format c:
          e poi installare Linux Debian
          !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!che bello, dici che funziona "Image Assember" con debian?Studio8?non ti sfugge che le persone non usano solo la shell di comando o la gui ma anche i programmi compatibili con il SO?ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: La migliore patch per windows:
        • Anonimo scrive:
          Re: La migliore patch per windows:

          format c:
          e poi installare Linux Debian
          !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Vecchia, banale, noiosa, scontataFai pena
      • lunix scrive:
        Ispezione
        Una società in Germania per la quale faccio della consulenza ha ricevuto una visitina dalle autorità competenti in materia di software piratato...Qui per fare le verifiche prendono un dipartimento della società a caso (per esempio contabilità, risorse umane, produzione, etc.) e lo rivoltano come un calzino.Hanno scelto il settore della produzione (la società in questione produce semi-conduttori) ed hanno verificato l'architettura che ho messo in piedi.Risultato: - software trovato non in regola con le licenze sui server: 0 !!! (sono tutti Debian o Red Hat, con qualche Solaris)- software trovato non in regola con le license sui desktop: 0 !!! (sono tutti dei Mandrake).Ieri sera ho ricevuto una chiamata direttamente dal direttore tecnico: "Potrebbe inviarci un'offerta per un'analisi di fattibilità per migrare tutti i server MS verso Linux in tutti i settori dell'azienda?"ciao
        • Mechano scrive:
          Re: Ispezione
          - Scritto da: lunix
          - software trovato non in regola con le
          licenze sui server: 0 !!! (sono tutti Debian
          o Red Hat, con qualche Solaris)

          - software trovato non in regola con le
          license sui desktop: 0 !!! (sono tutti dei
          Mandrake).Grande! Sai qual'e' un pericolo di Win anche se hai tutte le licenze? Gli utenti e quello che scaricano e installano o si portano da casa e installano.--Ciao. Mr. Mechano
          • lunix scrive:
            Re: Ispezione


            Sai qual'e' un pericolo di Win anche se hai
            tutte le licenze?

            Gli utenti e quello che scaricano e
            installano o si portano da casa e
            installano.
            Vero, ti cito il caso di una società Belga (penso si chiamasse P&Z o qualcosa del genere) che ha ricevuto un controllo. Tutti i loro server erano ok (erano tutti MS, ma evidentemente il responsabile delle licenze ha fatto il suo lavoro), ma sui desktop è stato trovato un mare di software "pirata" che era stato installato dagli utenti.L'azienda ha avuto una mazzata terribile in termini di multe e procedimenti legali anche se era innocente, visto che la colpa era dei dipendenti..E' proprio questo uno dei fattori che sono molto apprezzati dalle società che passano a Linux...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ispezione
          - Scritto da: lunix
          Una società in Germania per la quale
          faccio della consulenza ha ricevuto una
          visitina dalle autorità competenti in
          materia di software piratato...

          Qui per fare le verifiche prendono un
          dipartimento della società a caso
          (per esempio contabilità, risorse
          umane, produzione, etc.) e lo rivoltano come
          un calzino.

          Hanno scelto il settore della produzione (la
          società in questione produce
          semi-conduttori) ed hanno verificato
          l'architettura che ho messo in piedi.

          Risultato:

          - software trovato non in regola con le
          licenze sui server: 0 !!! (sono tutti Debian
          o Red Hat, con qualche Solaris)

          - software trovato non in regola con le
          license sui desktop: 0 !!! (sono tutti dei
          Mandrake).

          Ieri sera ho ricevuto una chiamata
          direttamente dal direttore tecnico:
          "Potrebbe inviarci un'offerta per un'analisi
          di fattibilità per migrare tutti i
          server MS verso Linux in tutti i settori
          dell'azienda?"

          ciaoBravo, bravo......hai fatto il compitino ed ora fila a studiare. Peccato che nell' azienda dove lavoro Linux è praticamente sconosciuto e mi sono opposto di smanettare con quella roba. Risultato: tutti apposto con le licenze di Windows. Dal tuo racconto si evince che sei un mezzo troll.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ispezione
          • Anonimo scrive:
            Re: Ispezione
            - Scritto da: Anonimo
            ....
            Bravo, bravo......hai fatto il compitino ed
            ora fila a studiare. Peccato che nell'
            azienda dove lavoro Linux è
            praticamente sconosciuto e mi sono opposto
            di smanettare con quella roba. Risultato:
            tutti apposto con le licenze di Windows. E con le licenze degli applicativi ?
          • Mechano scrive:
            Re: Ispezione
            - Scritto da: Anonimo
            Bravo, bravo......hai fatto il compitino ed
            ora fila a studiare. Peccato che nell'
            azienda dove lavoro Linux è
            praticamente sconosciuto e mi sono opposto
            di smanettare con quella roba. Risultato:
            tutti apposto con le licenze di Windows. Ma che bravo!!! I miei complimenti!!! La tua azienda avra' avuto i suoi motivi per chiedere info su Linux, perche' stufa dei problemi di Win perche' ha sentito in giro che chi lo ha messo gli funziona, ha probabilmente risparmiato ecc. ecc. E tu ti sei opposto di smanettare con quella roba... Quindi gli hai fatto comprare tutte le licenze Win e del software, compresi gli antivirus. Quanto gli hai fatto spendere per queste cose? E quanto ci hai guadagnato il 7-8%? Pensa se gli mettevi Linux. Prendevi un paio di CD in edicola o lo scaricavi da Internet, glielo mettevi su quanti PC volevi senza spese di licenza.Ok proviamo a fare 2 conti...Ogni PC con Linux e OpenOffice.org costa 0?.Ogni PC con WinXP e MSOffice, e un antivirus obbligatorio costa circa 500-600? a prendendo tutte licenze OEM.Moltiplicato per il numero di PC dell'azienda lascio fare a te. Non parliamo dei server e dlla rispettiva licenza.Il tuo lavoro costa circa 40? l'ora + IVA a prescindere che ci sia Linux o Win.Quindi tu hai aggiunto al tuo costo come risorsa umana quello di software del quale forse te ne sarai preso un altro 7-8%.In fondo quindi forse non ti conveniva mettere Linux.Linux non conviene a livello teorico, perche' devi rinunciare al 7-8% di rivendita delle licenze e alla rendita derivante da problemi di virus e vari altri causati dagli utenti e dal software installato malamente. Non sai pero' che i soldi che quell'azienda avrebbe risparmiato con Linux li avrebbe potuti reinvestire, in macchinari per il suo business o in un dipendente in piu' o anche chiedendo a te nuovi servizi da far fare a quei Linux. E col passare del tempo il denaro risparmiato per ogni chiamata a te per riparare un'infezione lo poteva sempre investire, anche in te e nella tua professionalita' o in software gestionali per Linux. Di certo Win e' un bene per i cacciavitari (tecnici di dubbia qualita) e un male per le aziende. Per i cacciavitari perche' come per un ammalato cronico di psoriasi o altra malattia, si avra' continuamente bisogno di farmaci e quindi del cacciavitaro che va ad aggiustare problemi con pochi click del mouse, ma di certo non fara' guarire il malato (la PMI italiana) dalla mancanza cronica di fondi per l'investimento e la crescita, che gia' col carico fiscale italiano gliene restano ben pochi. Se invece gliene avanzano per reinvestirli nella crescita, pensa che tu tra qualche anno andrai ancora a fare servigi per un'azienda cresciuta che ti chiedera' maggiori quantita' di consulenze, oppure preferisci continuare a mungere il malato cronico ogni 2 anni con l'ennesima versione pupazzosa di MsOffice e Win e come una zecca continuare a succhiarle il sangue per la semplice risoluzione di problemi causati dalle tonnellate di virus e bug che affliggono Win?--Ciao. Mr. Mechano
            • pippo75 scrive:
              Re: Ispezione


              Ogni PC con Linux e OpenOffice.org costa 0?.

              Ogni PC con WinXP e MSOffice, e un antivirus
              obbligatorio costa circa 500-600? a
              prendendo tutte licenze OEM.TROLL :-) , mi dici perche' WinXP+MSOffice va bene, WinXP+OpenOffice no, guarda che OO esiste da anni anche per windows (nella mia zona lo vendono anche vari negozi assieme al PC)Secondo punto, non spiegarlo a me, fa finta di essere davanti ad un industriale che ti chiede: "E' gratis, dove si trova la fregatura? neanche i ciupa ciupa sono gratis"Ripeto, non spiegarlo a me, io a casa uso OO e posso dire che mi piace, sopratutto per il programma di disegno, spiegalo ad uno che è scettico del gratis (Marrazzo Docet)
              Il tuo lavoro costa circa 40? l'ora + IVA a
              prescindere che ci sia Linux o Win.Parlo per la mia esperienza (lavoro in una piccola azienda), i PC sono sistemati da ditte esterne, quelle che trattano linux (magari è solo nella mia zona) non si trovano.
              Per i cacciavitari perche' come per un
              ammalato cronico di psoriasi o altra
              malattia, si avra' continuamente bisogno di
              farmaci e quindi del cacciavitaro che va ad
              aggiustare problemi con pochi click del
              mouse, ma di certo non fara' guarire il
              malato (la PMI italiana) dalla mancanza
              cronica di fondi per l'investimento e la
              crescita, che gia' col carico fiscale
              italiano gliene restano ben pochi.
              Abito in un un piccolo paese, conosci piu' o meno alcuni piccoli industriali, a parte uno, per gli altri linux o windows sono termini sconosciuti, dei PC non sono interessati, loro pensano solo al loro lavoro (scarpe o rubinetti).Per quel che ne sanno loro windows e i programmi vanno bene cosi' come sono (ed hanno ragione, il lavoro lo portano avanti, se c'e' qualche problema chiamano chi di dovere e continua cosi).
              --
              Ciao.
              Mr. Mechano
              • lunix scrive:
                Re: Ispezione

                TROLL :) , mi dici perche' WinXP+MSOffice va
                bene, WinXP+OpenOffice no, guarda che OO
                esiste da anni anche per windows (nella mia
                zona lo vendono anche vari negozi assieme al
                PC)Vuoi sapere il perchè? (a mio modestissimo parere???)Perchè WinXp va in crash N volte più che una qualsiasi altra distro Linux.Per carità, è la mia esperienza, ma penso che sia condivisa da parecchie altre persone...
                Secondo punto, non spiegarlo a me, fa finta
                di essere davanti ad un industriale che ti
                chiede: "E' gratis, dove si trova la
                fregatura? neanche i ciupa ciupa sono
                gratis"La vera forza di Linux non è (solo) derivante da delle valutazioni economiche.La vera forza di Linux è che è STABILE e performante anche su hardware "deprecated"... Spiegagliela cosi' e vedrai che la musica cambia...
              • Mechano scrive:
                Re: Ispezione
                - Scritto da: pippo75
                TROLL :) , mi dici perche' WinXP+MSOffice va
                bene, WinXP+OpenOffice no, guarda che OO
                esiste da anni anche per windows (nella mia
                zona lo vendono anche vari negozi assieme al
                PC) Perche' per Win ti serve una licenza e per l'antivirus che ci metterai sopra pure, e nonostante cio' ogni tanto capitera' ancora il virus cazzuto che vi fara' smadonnare uno-due giorni come dei caimani. Il risparmio ottenuto usando OOo invece di MSOffice un'azienda se lo mangia alla prima infezione. Per non tenere conto del fatto che con gli antivirus attivi molti PC Win anche se super-carrozzati si trasformano in dei C64 quando si fanno tante attivita' e che ogni tanto un'ora per controllare tutti i file gliela devi far passare. E aspetti la pausa pranzo o dopo il turno di lavoro per lanciare il controllo o pianificarlo. Ma non e' meglio non avercele proprio queste rogne?
                Secondo punto, non spiegarlo a me, fa finta
                di essere davanti ad un industriale che ti
                chiede: "E' gratis, dove si trova la
                fregatura? neanche i ciupa ciupa sono
                gratis" Eppure molto dipende dal come si presenta una cosa e dal linguaggio che si usa. Io quando devo spiegare di che si tratta dico che e'una "rivoluzione" nel campo dei computer che prima era in mano a dei ladroni monopolisti, che c'e' una "community" di appassionati che ci lavorano in tutto il mondo per i motivi piu' svariati e nessuna azienda potra' mai avere un numero di programmatori uguale, che cio' e' possibile perche' non ha padrone e quindi Linux e' mio, e' tuo, e' nostro e che per un motivo o l'altro ognuno puo' metterci le mani su e rilasciare agli altri queste modifiche cosi' come lo abbiamo ricevuto.Il costo pressocche' gratuito in questo caso non deriva dalla scarsa qualita' ma dal fatto che non e' identificabile un padrone, una entita' a cui darli e che comunque se si vuole una versione completa di manuali e supporto telefonico e' disponibile ed anche a prezzi piuttosto alti, ma sempre inferiori a Win. Mi capita invece spesso una domanda diversa che deriva sempre da ignoranza e la domanda ricorrente e': "Con Win so chi lo fa e a chi posso rivolgermi o rivalermi in caso di problemi con questo a chi denuncio se qualcosa non va?". Bene, faticano a crederti se gli dici la verita' ossia che la licenza di Winzozz prevede un rimborso di 5? a client in caso di problemi e spendi di piu' in telefonate e lettere raccomandate per chiederli questi soldi. Forse un'azienda grande con centinaia o migliaia di client ne realizzarebbe di piu', ma prima va dimostrato che il problema e' stato una causa di un malfunzionamento di Win e non di un virus o altro problema esterno a Win che non viene contemplato in questo rimborso.M$ prevede contratti con rimborsi solo per grossi enti e ad un prezzo maggiorato che poi viene usato per una sorta di polizza d'assicurazione. Quindi anche in quel caso la M$ non ci rischia niente, e ci resta fottuto sempre e solo l'utente che comunque la polizza se la poteva fare benissimo da solo.
                Per quel che ne sanno loro windows e i
                programmi vanno bene cosi' come sono (ed
                hanno ragione, il lavoro lo portano avanti,
                se c'e' qualche problema chiamano chi di
                dovere e continua cosi). Anche nel mondo del marmo dove lavoravo io prima era cosi'. Ma prima o poi coi problemi del computer ci si dovevano scontrare e allora diventavano problemi loro anche quelli del computer, perche' non ha senso fare marmette e rubinetti o scarpe se poi non hai dietro un sistema di catalogazione, gestione degli ordini e del magazzino ecc. Che funzioni bene e che non si fotta ad ogni virus e problema di Win. Motivo per cui le ditte serie che vendono soluzioni contabili, dove possono mettono tutti i dati importanti al sicuro su un server Unix e se saltano i client su tanti almeno qualcuno riuscira' ancora a funzionare e i dati restano intoccabili. Su un server Win un virus che ti corrompe i file, lo fara' anche con quelli del DB e allora ti tocchera' analizzare il danno e pregare di avere tutto il pregresso a posto nei nastri di backup.--Ciao. Mr. Mechanomechano@punto-informatico.it
              • pippo75 scrive:
                Re: Ispezione


                Perche' per Win ti serve una licenza e per
                l'antivirus che ci metterai sopra pure, e
                nonostante cio' ogni tanto capitera' ancora
                il virus cazzuto che vi fara' smadonnare
                uno-due giorni come dei caimani. Il
                risparmio ottenuto usando OOo invece di
                MSOffice un'azienda se lo mangia alla prima
                infezione.In tal caso basterenne configurare un computer come si deve e ti posso dire che in tal caso anche virus come blaster ha vita dura (ho fatto la prova, senza patch ma con un firewall configurato e blaster rimaneva fuori).
                Per non tenere conto del fatto che con gli
                antivirus attivi molti PC Win anche se
                super-carrozzati si trasformano in dei C64
                quando si fanno tante attivita' e che ogni
                tanto un'ora per controllare tutti i file
                gliela devi far passare. E aspetti la pausa
                pranzo o dopo il turno di lavoro per
                lanciare il controllo o pianificarlo.Una soluzione sarebbe in server per internet dal quale passa tutto e account limitati sui desktop (per quello che si fa in genere in ufficio basta e avanza).
                Ma non e' meglio non avercele proprio
                queste rogne?l'ottimo sarebbe quello
            • Anonimo scrive:
              Re: Ispezione
              - Scritto da: Mechano
              Ma che bravo!!!
              I miei complimenti!!!

              La tua azienda avra' avuto i suoi motivi
              per chiedere info su Linux, perche' stufa
              dei problemi di Win perche' ha sentito in
              giro che chi lo ha messo gli funziona, ha
              probabilmente risparmiato ecc. ecc.
              E tu ti sei opposto di smanettare con
              quella roba...

              Quindi gli hai fatto comprare tutte le
              licenze Win e del software, compresi gli
              antivirus.

              Quanto gli hai fatto spendere per queste
              cose? E quanto ci hai guadagnato il 7-8%?

              Pensa se gli mettevi Linux. Prendevi un
              paio di CD in edicola o lo scaricavi da
              Internet, glielo mettevi su quanti PC volevi
              senza spese di licenza.

              Ok proviamo a fare 2 conti...

              Ogni PC con Linux e OpenOffice.org costa 0?.

              Ogni PC con WinXP e MSOffice, e un antivirus
              obbligatorio costa circa 500-600? a
              prendendo tutte licenze OEM.

              Moltiplicato per il numero di PC
              dell'azienda lascio fare a te. Non parliamo
              dei server e dlla rispettiva licenza.

              Il tuo lavoro costa circa 40? l'ora + IVA a
              prescindere che ci sia Linux o Win.

              Quindi tu hai aggiunto al tuo costo come
              risorsa umana quello di software del quale
              forse te ne sarai preso un altro 7-8%.Ma che cavolo dici: con windows loro hanno risparmiato ben 5 centesimi a transazione (e lo dicono le riviste specializzate questo fatto, e lo dice anche la TV), e io posso dimostrare che hanno fatto bene ad investire su di me che ho la patente europea della microsoft.E poi con windows, fai tutto con un click: non devi mica mettere le mani nei files di configurazione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ispezione

            Dal tuo racconto si evince che sei un mezzo
            troll.Io evinco che invece tu sei un trollone intero e per di più dipendente (o schiavo) M$.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ispezione

            Bravo, bravo......hai fatto il compitino ed
            ora fila a studiare. Peccato che nell'
            azienda dove lavoro Linux è
            praticamente sconosciuto e mi sono opposto
            di smanettare con quella roba. Risultato:
            tutti apposto con le licenze di Windows. Eh gia', per "smanettare con quella roba" bisogna saperlo fare!Chi se ne frega se la tua azienda avrebbe risparmiato migliaia di euro....l'importante e' non far trasparire la propria incapacita', giusto?Perche' visto quel che puo' fare Linux, sicuramente avresti trovato qualche campo di utilizzo nella tua azienda (server ftp, email, http, file server, etc...), pero' c'e' un PICCOLO problema: bisogna saperlo fare:-)Beh, spero per te che non capiti mai nella tua azienda uno "smanettone linaro", perche' se solo fa quattro conti e spiega ai tuoi superiori quanti soldi avrebbero potuto risparmiare per ottenere gli stessi risultati ti cacciano via all'istante a calci nel sedere!
            • Anonimo scrive:
              Re: Ispezione
              - Scritto da: Anonimo

              Beh, spero per te che non capiti mai nella
              tua azienda uno "smanettone linaro", perche'
              se solo fa quattro conti e spiega ai tuoi
              superiori quanti soldi avrebbero potuto
              risparmiare per ottenere gli stessi
              risultati ti cacciano via all'istante a
              calci nel sedere!Non ti preoccupare che sono già venuti alcuni esponenti della setta "Open soruce". Sono stati praticamente presi per i fondelli. Sono stati considerati degli "universitari senza esperienza".
          • Anonimo scrive:
            come vi rode....
            vi bruccia il culettino eh ? :DNon potete opporvi, presto chi sua software micro$oft verrò bollato come dilettante o al massimo hobbista, come giusto che sia.Non si può lavorare con un sistema bacato come windows
            • Anonimo scrive:
              Re: come vi rode....
              - Scritto da: Anonimo

              vi bruccia il culettino eh ? :D

              Non potete opporvi, presto chi sua software
              micro$oft verrò bollato come
              dilettante o al massimo hobbista, come
              giusto che sia.

              Non si può lavorare con un sistema
              bacato come windows(troll)Diciamo che tra qualche anno linzozz sparirà
          • lunix scrive:
            Re: Ispezione


            Bravo, bravo......hai fatto il compitino ed
            ora fila a studiare. Peccato che nell'
            azienda dove lavoro Linux è
            praticamente sconosciuto e mi sono opposto
            di smanettare con quella roba. Risultato:
            tutti apposto con le licenze di Windows. Tu smanetti, noi lavoriamo. Chiara la differenza? :|

            Dal tuo racconto si evince che sei un mezzo
            troll.bah, se lo dici tu... :'(
          • lele2 scrive:
            Re: Ispezione
            Peccato che nell'
            azienda dove lavoro Linux è
            praticamente sconosciuto e mi sono opposto
            di smanettare con quella roba. Risultato:
            tutti apposto con le licenze di Windows.
            evidentemente lavori nell'unica azienda in regola in questo mondosi sa che la pirateria nel mondo windows si aggira a livelli stratosferici specialmente office,naturalmente la microsoft chiude un'occhio tanto quello che intersssa a lei e che gli utenti utilizzano i loro prodotti e ne diventino succubi, per poi dare la mazzata finale
        • MemoRemigi scrive:
          Re: Ispezione
          Tanto di cappello al Direttore (con la D maiuscola) e anche a te per l'ottimo lavoro svolto.Magari tutte le società fossero così lungimiranti !
          • lunix scrive:
            Re: Ispezione
            - Scritto da: MemoRemigi

            Tanto di cappello al Direttore (con la D
            maiuscola) e anche a te per l'ottimo lavoro
            svolto.

            Magari tutte le società fossero
            così lungimiranti !Grazie.Ti dico una chicca. Il Direttore in questione era un convinto fan di MS. Sapeva appena cosa fosse Unix e pensava che Linux fosse poco più di un software buono solo per le università.Ha comunque (onore al merito) voluto almeno provare e ha fatto installare 3 server linux di test (un file server e due application server). Un giorno mi disse: "Non ci vedo poi questa grande differenza a livello di funzionalità, sia i sistemi MS che i sistemi Linux funzionano".Poi arrivo' un virus e TUTTI i server MS erano praticamente down, bloccando per giorni il lavoro dell'azienda.Qualche mese dopo TUTTI i server del settore erano stati migrati a LINUX e qualcuno a Solaris...Come si dice, provare per credere...ciao
      • Anonimo scrive:
        Problemi apertura finestre
        Da quando ho patchato non mi si aprono piu le finestre popup, ne' tantomeno succede nulla quando clicco un link nella mail. Che succede?
        • Anonimo scrive:
          Re: Problemi apertura finestre
          Ho lo stesso problema...
        • Anonimo scrive:
          Re: Problemi apertura finestre
          Non ti si aprono più le finestre ?Prova a vedere quì....www.windows.it
        • Anonimo scrive:
          Re: Problemi apertura finestre
          Ooppsss, sarà un banale side effect della loro ultra collaudata patch. Meno male che l'hanno studiata per 6 mesi...
        • Anonimo scrive:
          Re: Problemi apertura finestre
          e non sei contento ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Problemi apertura finestre
          - Scritto da: Anonimo
          Da quando ho patchato non mi si aprono piu
          le finestre popup, ne' tantomeno succede
          nulla quando clicco un link nella mail. Che
          succede?Non hai letto il readme.txt?Dice che siccome hanno scoperto che quando va in crash il sistema esce sempre una finestra pop-up con il messaggio "il sistema e' andato in crash, si prega di riavviare senza bestemmiare", hanno soppresso la funzionalita'.
      • ruben scrive:
        Microsoft copia i bug
        Ho già sentito questo problema: http://www.openssl.org/news/secadv_20031104.txt . Forse Microsoft attinge spesso e volentieri da sorgenti distribuiti sotto GPL ;) ==================================Modificato dall'autore il 12/02/2004 10.05.00
        • Anonimo scrive:
          Re: Microsoft copia i bug
          - Scritto da: ruben
          Ho già sentito questo problema:
          www.openssl.org/news/secadv_20031104.txt .
          Forse Microsoft attinge spesso e volentieri
          da sorgenti distribuiti sotto GPL ;)
          (troll)(troll)(troll)(troll)
        • Anonimo scrive:
          Re: Microsoft copia i bug
          - Scritto da: ruben
          Ho già sentito questo problema:
          www.openssl.org/news/secadv_20031104.txt .
          Forse Microsoft attinge spesso e volentieri
          da sorgenti distribuiti sotto GPL ;)(troll)(troll)(troll)(win)(troll)(troll)(linux)(apple)(troll)(troll)(troll)(win)(troll)(linux)(apple)(troll)(linux)(win)(linux)(troll)(linux)(win)(troll)(linux)(troll)(apple)(troll)(linux)(troll)(win)(troll)(linux)(apple)(troll)(linux)(win)(linux)(troll)(linux)(win)(troll)(troll)(linux)(apple)(troll)(linux)(troll)(win)(troll)(linux)(apple)(troll)(linux)(win)(linux)(troll)(linux)(win)(troll)(linux)(troll)(apple)(troll)(troll)(troll)(win)(troll)(troll)(apple)(troll)(troll)(win)
      • MemoRemigi scrive:
        Una patch alla settimana !
        Non si smentiscono mai !!!UNA ALLA SETTIMANA !!! (se non di più!)Che vergogna !
        • Anonimo scrive:
          Re: Una patch alla settimana !
          - Scritto da: MemoRemigi

          Non si smentiscono mai !!!

          UNA ALLA SETTIMANA !!! (se non di
          più!)

          Che vergogna !(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)
        • Anonimo scrive:
          Re: Una patch alla settimana !
          - Scritto da: MemoRemigi

          Non si smentiscono mai !!!

          UNA ALLA SETTIMANA !!! (se non di
          più!)

          Che vergogna !Ma vi danno un premio per chi la spara più grossa? Certo che voi linari siente davvero una setta :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: Una patch alla settimana !
            - Scritto da: Anonimo
            Ma vi danno un premio per chi la spara
            più grossa? Certo che voi linari
            siente davvero una setta :Dun po' di sano razzismo giornaliero mancava...
          • MemoRemigi scrive:
            Re: Una patch alla settimana !
            - Scritto da: Anonimo
            Ma vi danno un premio per chi la spara
            più grossa? Certo che voi linari
            siente davvero una setta :DGuarda, è milto semplice, nella home page di PI sulla sinistra c'è una funzione chiamata "Time Warp".Se la usi e vai indietro nel tempo scoprirai magicamente che ciò che affermo è la pura verità.Se poi vuoi rifiutarti di credere all'evidenza sono fatti tuoi.
            • Anonimo scrive:
              Re: Una patch alla settimana !
              - Scritto da: MemoRemigi

              Se la usi e vai indietro nel tempo scoprirai
              magicamente che ciò che affermo
              è la pura verità.
              Usa il time warp per ripassarti le vulnerabilità della Debian, i problemi della Mandrake, della RH, dell' insabilità del Kernel 2.6.0........ecco.........prima di parlare collega il tuo cervello (troll)
              • MemoRemigi scrive:
                Re: Una patch alla settimana !
                - Scritto da: Anonimo
                Usa il time warp per ripassarti le
                vulnerabilità della Debian, i
                problemi della Mandrake, della RH, dell'
                insabilità del Kernel
                2.6.0........ecco.........prima di parlare
                collega il tuo cervello (troll)Umh, lo ho fatto e stranamente sono 1/100 di quelle di uindos !
              • Anonimo scrive:
                Re: Una patch alla settimana !
                - Scritto da: MemoRemigi

                Umh, lo ho fatto e stranamente sono 1/100 di
                quelle di uindos !(troll)
          • Anonimo scrive:
            Re: Una patch alla settimana !

            Ma vi danno un premio per chi la spara
            più grossa? Certo che voi linari
            siente davvero una setta :DScusa del ritardo con cui ti rispondo, ma mi era crashato IE. Sai su win queste cose capitano spesso....
            • Anonimo scrive:
              Re: Una patch alla settimana !
              • Anonimo scrive:
                Re: Una patch alla settimana !
                - Scritto da: Anonimo

                - Scritto da: Anonimo



                Scusa del ritardo con cui ti rispondo,
                ma mi

                era crashato IE. Sai su win queste cose

                capitano spesso....

                Ovvio che sei così pirla! Voi linari
                non sapete neppure accendere un computer :DInvece c'è chi ha una grande esperienza su spegnere e riaccendere un PC.......
        • Anonimo scrive:
          Re: Una patch alla settimana !
          - Scritto da: MemoRemigi

          Non si smentiscono mai !!!

          UNA ALLA SETTIMANA !!! (se non di
          più!)

          Che vergogna !quando si spacciano sistemi fatti con il c*** come uindosXP!é normale!...
          • Anonimo scrive:
            Re: Una patch alla settimana !
            - Scritto da: Anonimo

            quando si spacciano sistemi fatti con il
            c*** come uindosXP!
            é normale!...(troll)(troll)(troll)
        • Anonimo scrive:
          Re: Una patch alla settimana !
          - Scritto da: MemoRemigi

          Non si smentiscono mai !!!

          UNA ALLA SETTIMANA !!! (se non di
          più!)

          Che vergogna !Questa è una volgare mistificazione !!!!!!Una patch alla settimana è storia vecchia !!!!Windows ultimamente è migliorato di molto !!!!!Infatti si è passati da una patch alla settimana ad una patch al mese (una patch cumulativa che risolve mediamente 4 bug....).
          • Mechano scrive:
            Re: Una patch alla settimana !
            - Scritto da: Anonimo
            Una patch alla settimana è storia
            vecchia !!!!

            Windows ultimamente è migliorato di
            molto !!!!!

            Infatti si è passati da una patch
            alla settimana ad una patch al mese (una
            patch cumulativa che risolve mediamente 4
            bug....).E cosa cambia tra una patch a settimana per ogni bug e una al mese che ne corregge 4? :-)Pare la rateizzazione dell'inefficienza di Winpuzz...--Ciao. Mr. Mechano
            • Anonimo scrive:
              Re: Una patch alla settimana !
              - Scritto da: Mechano

              - Scritto da: Anonimo


              Una patch alla settimana è storia

              vecchia !!!!



              Windows ultimamente è migliorato
              di

              molto !!!!!



              Infatti si è passati da una patch

              alla settimana ad una patch al mese (una

              patch cumulativa che risolve mediamente
              4

              bug....).

              E cosa cambia tra una patch a settimana per
              ogni bug e una al mese che ne corregge 4? :)
              Pare la rateizzazione dell'inefficienza di
              Winpuzz...Mediamente 11.5 giorni di tempo in più durante il quale i sistemi sono vulnerabili....P.S. Poco spirito umoristico oggi ?
            • MemoRemigi scrive:
              Re: Una patch alla settimana !
              Ironia, questa sconosciuta :)Mechano, sei stanco oggi ? :)
              • Mechano scrive:
                Re: Una patch alla settimana !
                - Scritto da: MemoRemigi

                Ironia, questa sconosciuta :)

                Mechano, sei stanco oggi ? :)L'avevo intuito, ma non vedendo emoticons m'era parso che parlasse seriamente, si come Bill Gate$ ad ogni nuova presentazione di Winzozz quando dice che e' piu' emozionante e sicuro.E poi sai gli utenti Win hanno un modo tutto loro di esaltarsi davanti alle novita' fantasmagoriche delle "finestre"...--Ciao. Mr. Mechano
              • Anonimo scrive:
                Re: Una patch alla settimana !
                - Scritto da: Mechano

                - Scritto da: MemoRemigi



                Ironia, questa sconosciuta :)



                Mechano, sei stanco oggi ? :)

                L'avevo intuito, ma non vedendo emoticons
                m'era parso che parlasse seriamente, si come
                Bill Gate$ ad ogni nuova presentazione di
                Winzozz quando dice che e' piu' emozionante
                e sicuro.Scusami, hai ragione.... e che io penso sempre che 'windows' e 'seriamente' siano due concetti difficilmente coniugabili all'interno dello stesso discorso ;-)E poi mi sembrava che la battuta della patch al mese che corregge 4 bug fosse abbastanza chiara....
            • Anonimo scrive:
              Re: Una patch alla settimana !
              - Scritto da: Mechano

              E cosa cambia tra una patch a settimana per
              ogni bug e una al mese che ne corregge 4? :)
              Pare la rateizzazione dell'inefficienza di
              Winpuzz...

              --
              Ciao.
              Mr. Mechano(troll)Mi dà fastidio persino leggerti.
              • Anonimo scrive:
                Re: Una patch alla settimana !
                - Scritto da: Anonimo

                - Scritto da: Mechano



                E cosa cambia tra una patch a settimana
                per

                ogni bug e una al mese che ne corregge
                4? :)

                Pare la rateizzazione dell'inefficienza
                di

                Winpuzz...



                --

                Ciao.

                Mr. Mechano

                (troll)

                Mi dà fastidio persino leggerti. E fai a meno!Che senno' ti crasha il tuo amatissimo Windows col solo pensiero.Oppure scaricati la patch fastidioXP_1732.zip da 180 MB.Oppure CTRL+ALT+DEL(linux)
              • Anonimo scrive:
                Re: Una patch alla settimana !

                (troll)

                Mi dà fastidio persino leggerti. Dai, ragazzi... per favore, ditemi che questo tizio scherza, o che almeno e' stipendiato dalla MS!Non e' posssibbbile che sia cosi' "al naturale"! Che abbia avuto qualche trauma infantile? Forse all'asilo e' stato malmenato con la tastiera di un Amiga...:-)E poi, a che pro difendere cosi' spassionatamente MS sempre e comunque? L'unico motivo plausibile e' che lui con MS ci lavora e non ha le conoscenze necessarie per lavorare anche con Linux (quindi teme di essere tagliato fuori dal "mercato").Evabbe', peggio per lui... abbiamo perso fin troppo tempo con questi personaggi e queste polemiche sterili trite e ritrite...
        • lupz scrive:
          Re: Una patch alla settimana !
          - Scritto da: MemoRemigi
          UNA ALLA SETTIMANA !!! (se non di
          più!)In realtà le cose vanno anche un pò peggio...Dal 1 Giugno 98, giorno in cui è stato formato il sistema dei bolletini di sicurezza, sono state rilasciate un totale di 368 patch!Significa che ne vengono rilasciate in media 5.5 al meseUna patch ogni 5.66 giorniCosì distribuite:_98.__99.__00.__01.__02.__03.__04. Anno _20.__60._100.__60.__72.__51.___7. Numero patch 10.7__6.0__3.6__6.0__5.1__7.2__5.7 Una patch ogni X giorniVedendo questi dati a me sembra che una patch alla settimana sia un ottimo traguardo, quando riuscirà a mantenerlo...==================================Modificato dall'autore il 12/02/2004 10.37.24
          • MemoRemigi scrive:
            Re: Una patch alla settimana !
            - Scritto da: lupz
            _98.__99.__00.__01.__02.__03.__04. Anno
            _20.__60._100.__60.__72.__51.___7. Numero
            patch 10.7__6.0__3.6__6.0__5.1__7.2__5.7 Una
            patch ogni X giorni... (senza parole) :)
            • Anonimo scrive:
              Re: Una patch alla settimana !
              Stanco di continui aggiornamenti (settimanali, giornalieri, ecc..) che sono sempre + grandi (in Mb...) e per fortuna ho l'adsl (altrimenti ciao...), sono passato a MacOSX, e mi sento decisamente + tranquillo... insieme ai cugini di linux con cui mi trovo benissimo.(apple)(linux)
              • Anonimo scrive:
                Re: Una patch alla settimana !
                - Scritto da: Anonimo
                Stanco di continui aggiornamenti
                (settimanali, giornalieri, ecc..) che sono
                sempre + grandi (in Mb...) e per fortuna ho
                l'adsl (altrimenti ciao...), sono passato a
                MacOSX, e mi sento decisamente +
                tranquillo... insieme ai cugini di linux con
                cui mi trovo benissimo.
                (apple)(linux)si vede che sei un ragazzino che gioca coi pc...cugini... cuoricini... o mio dio
              • Anonimo scrive:
                Re: Una patch alla settimana !
                - Scritto da: Anonimo

                - Scritto da: Anonimo

                Stanco di continui aggiornamenti

                (settimanali, giornalieri, ecc..) che
                sono

                sempre + grandi (in Mb...) e per
                fortuna ho

                l'adsl (altrimenti ciao...), sono
                passato a

                MacOSX, e mi sento decisamente +

                tranquillo... insieme ai cugini di
                linux con

                cui mi trovo benissimo.

                (apple)(linux)

                si vede che sei un ragazzino che gioca coi pc

                ...cugini... cuoricini... o mio diosi, e pensa che c'è pure gente che ha la foto di bill gates appesa in salotto...
              • Anonimo scrive:
                Re: Una patch alla settimana !

                si vede che sei un ragazzino che gioca coi pc

                ...cugini... cuoricini... o mio dioSenti ma non potresti rispondere argomentando il tuo punto di vista con dati reali e ragionamenti seri invece di sparare il solito "linaro, ragazzino, fai i compiti, torna a scuola, succhiati il calzino"?O forse sei a corto di argomenti e non sai cosa replicare?(anticipo la tua prevedibile risposta: "replicare? Io replico che sei un ragazzino bimbetto che gioca con la console!")
        • Anonimo scrive:
          Re: Una patch alla settimana !
          Io uso RH, e le patch non sono tante di meno... sempre che siano di meno. - Scritto da: MemoRemigi

          Non si smentiscono mai !!!

          UNA ALLA SETTIMANA !!! (se non di
          più!)

          Che vergogna !
          • Anonimo scrive:
            Re: Una patch alla settimana !
            - Scritto da: Anonimo
            Io uso RH, e le patch non sono tante di
            meno... sempre che siano di meno. Ma non sono tutte per il sistema operativo. Red Hat sta minimo su 3 CD pieni di roba. I bug di un client FTP non sono gli stessi di quelli del sistema operativo.
            • Anonimo scrive:
              Re: Una patch alla settimana !
              - Scritto da: Anonimo

              - Scritto da: Anonimo


              Io uso RH, e le patch non sono tante di

              meno... sempre che siano di meno.

              Ma non sono tutte per il sistema operativo.
              Red Hat sta minimo su 3 CD pieni di roba. I
              bug di un client FTP non sono gli stessi di
              quelli del sistema operativo.
              E perché, per Windows non è lo stesso? L'FTP su Windows non sta nel sistema operativo?Smettetela di arrampicarvi sugli specchi.
              • Mechano scrive:
                Re: Una patch alla settimana !
                - Scritto da: Anonimo

                Red Hat sta minimo su 3 CD pieni di
                roba. I

                bug di un client FTP non sono gli
                stessi di

                quelli del sistema operativo.



                E perché, per Windows non è lo
                stesso? L'FTP su Windows non sta nel sistema
                operativo?

                Smettetela di arrampicarvi sugli specchi. Peccato che ogni distro Linux ha dentro 4 o 5 client tra shell e grafici e almeno 2 server ftp. E 2 database server, e 2-3 wordprocessor tra KOffice, OpenOffice, Abiword ecc. Poi ancora Apache, Tomcat, Zope, e per il controllo dello scanner anche via rete, e devo continuare? Non serve tutto ad ogni utente, ma quando M$ dice che una RedHat ha piu' bug di Winzozz mi fa ridere se parla di una distribuzione completa su minimo 3 CD con oltre 2GB di software.--Ciao. Mr. Mechano
              • Anonimo scrive:
                Re: Una patch alla settimana !
                - Scritto da: Mechano

                - Scritto da: Anonimo



                Red Hat sta minimo su 3 CD pieni
                di

                roba. I


                bug di un client FTP non sono gli

                stessi di


                quelli del sistema operativo.






                E perché, per Windows non
                è lo

                stesso? L'FTP su Windows non sta nel
                sistema

                operativo?



                Smettetela di arrampicarvi sugli
                specchi.

                Peccato che ogni distro Linux ha dentro 4 o
                5 client tra shell e grafici e almeno 2
                server ftp. E 2 database server, e 2-3
                wordprocessor tra KOffice, OpenOffice,
                Abiword ecc. Poi ancora Apache, Tomcat,
                Zope, e per il controllo dello scanner anche
                via rete, e devo continuare? Non serve tutto
                ad ogni utente, ma quando M$ dice che una
                RedHat ha piu' bug di Winzozz mi fa ridere
                se parla di una distribuzione completa su
                minimo 3 CD con oltre 2GB di software.

                --
                Ciao.
                Mr. MechanoPeccato che di tutti quei pacchetti sono pochi i software decenti....:s
              • Mechano scrive:
                Re: Una patch alla settimana !
                - Scritto da: Anonimo
                Peccato che di tutti quei pacchetti sono
                pochi i software decenti....:sSi ma quanto li hai pagati? Supporta anche tu la community invece che stare solo a lamentarti, magari miglioreranno di qualita' come e' successo finora.--Ciao. Mr. Mechano
              • Anonimo scrive:
                Re: Una patch alla settimana !
                - Scritto da: Mechano
                Peccato che ogni distro Linux ha dentro 4 o
                5 client tra shell e grafici e almeno 2
                server ftp. E 2 database server, e 2-3
                wordprocessor tra KOffice, OpenOffice,
                Abiword ecc. Poi ancora Apache, Tomcat,
                Zope, e per il controllo dello scanner anche
                via rete, e devo continuare? Non serve tutto
                ad ogni utente, ma quando M$ dice che una
                RedHat ha piu' bug di Winzozz mi fa ridere
                se parla di una distribuzione completa su
                minimo 3 CD con oltre 2GB di software.Io non ho installato il contenuto completo dei 3CD, ma solo quello che uso (ci sta largamente tutto su un CD) e gli upgrade sono comunque frequenti.Intendiamoci ci non trovo nulla di male, le patch (come per windows) non sono solo bugfix, ma anche nuove features.Ho scelto appositamente RH, perchè aggiorna di frequente e risolve i problemi, come ms. Non fatemi credere che i bug che ha RH non li hanno anche le altre distrib. Non sono applicativi scritti da RH (tranne i redhate-config-*), ma sw opensource comuni a tutte le distribuzioni.
        • Anonimo scrive:
          Re: Una patch alla settimana !
          - Scritto da: MemoRemigi

          Non si smentiscono mai !!!

          UNA ALLA SETTIMANA !!! (se non di
          più!)

          Che vergogna !(troll)(troll)(troll)(linux)(troll)(troll)(linux)(linux)(troll)(troll)(troll)(linux)(troll)(linux)(linux)(troll)(linux)(troll)(linux)(troll)(linux)(troll)(linux)(troll)(linux)(linux)(troll)(troll)(linux)(linux)(troll)(linux)(troll)(linux)(troll)(linux)(linux)(troll)(linux)(troll)(linux)(troll)(troll)(troll)(troll)(linux)(linux)(troll)(linux)(linux)(troll)(linux)(linux)(troll)(linux)(linux)(troll)(linux)(linux)(troll)(linux)(linux)(troll)(troll)(linux)(troll)(troll)(linux)
          • MemoRemigi scrive:
            Re: Una patch alla settimana !
            - Scritto da: Anonimo
            (troll)(troll)(troll)(linux)(troll)(troll)(li
            (linux)(troll)(linux)(linux)(troll)(linux)(tr
            (linux)(troll)(linux)(linux)(troll)(troll)(li
            (linux)(troll)(linux)(linux)(troll)(linux)(tr

            (troll)(linux)(linux)(troll)(linux)(linux)
            (troll)(linux)(linux)(troll)(linux)(linux)
            (troll)(linux)(linux)(troll)(linux)(linux)
            (troll)(troll)(linux)(troll)(troll)(linux)Si fa un po' di fatica a leggere.... comunque complimenti, qui non è neanche ASCII-art direi che è SMILEY-art ! :)
            • Anonimo scrive:
              Re: Una patch alla settimana !
              - Scritto da: MemoRemigi

              Si fa un po' di fatica a leggere....
              comunque complimenti, qui non è
              neanche ASCII-art direi che è
              SMILEY-art ! :)in effetti non avrei dovuto usare l'icona linux, pensavo che con gli spazi venisse una schifezza(troll)(troll)(troll) (troll)(troll) (troll)(troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll)(troll) (troll)(troll)(troll) (troll)(troll)(troll)per l'ascii art servirebbero i tag html.(linux) (win)
      • Anonimo scrive:
        Windows 2003 Server
        Ma non era il gioiello tecnologico della M$, quello più sicuro al mondo, quello che mi avrebbe assolutamente risolto tutti i problemi di sicurezza di cui invece il 2000 Server sembrava essere pieno zeppo?? Perchè dovrei spendere per la mia organizzazione decine di migliaia di euro per avere lo stesso colabrodo del 2000 server??
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows 2003 Server
          - Scritto da: Anonimo
          Ma non era il gioiello tecnologico della M$,
          quello più sicuro al mondo, quello
          che mi avrebbe assolutamente risolto tutti i
          problemi di sicurezza di cui invece il 2000
          Server sembrava essere pieno zeppo??
          Perchè dovrei spendere per la mia
          organizzazione decine di migliaia di euro
          per avere lo stesso colabrodo del 2000
          server??(troll)
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows 2003 Server
          - Scritto da: Anonimo
          Ma non era il gioiello tecnologico della M$,
          quello più sicuro al mondo, quello
          che mi avrebbe assolutamente risolto tutti i
          problemi di sicurezza di cui invece il 2000
          Server sembrava essere pieno zeppo??
          Perchè dovrei spendere per la mia
          organizzazione decine di migliaia di euro
          per avere lo stesso colabrodo del 2000
          server??Linzozzz ti sembra meglio? ROTFL :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows 2003 Server
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Ma non era il gioiello tecnologico
            della M$,

            quello più sicuro al mondo,
            quello

            che mi avrebbe assolutamente risolto
            tutti i

            problemi di sicurezza di cui invece il
            2000

            Server sembrava essere pieno zeppo??

            Perchè dovrei spendere per la mia

            organizzazione decine di migliaia di
            euro

            per avere lo stesso colabrodo del 2000

            server??

            Linzozzz ti sembra meglio? ROTFL :DNon lo conosco...quelli che sicuramente sono meglio sono i sistemi tipo Linux e OSX.
            • Anonimo scrive:
              Re: Windows 2003 Server
              - Scritto da: Anonimo

              Non lo conosco...quelli che sicuramente sono
              meglio sono i sistemi tipo Linux e OSX.(troll)
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows 2003 Server

            Linzozzz ti sembra meglio? ROTFL :DRazza di lazzarone, se solo conoscessi la millesima parte di Linux butteresti immediatamente ogni prodotto M$ dalla finestra. Comunque vuoi una risposta?? SI, è meglio.
            • Anonimo scrive:
              Re: Windows 2003 Server
              - Scritto da: Anonimo

              Razza di lazzarone, se solo conoscessi la
              millesima parte di Linux butteresti
              immediatamente ogni prodotto M$ dalla
              finestra. Comunque vuoi una risposta??

              SI, è meglio.Te conosci Windows? Non mi sembra. Se così fosse butteresti nel cesso ogni prodotto Open Sorcio
              • Anonimo scrive:
                Re: Windows 2003 Server
                - Scritto da: Anonimo

                - Scritto da: Anonimo



                Razza di lazzarone, se solo conoscessi
                la

                millesima parte di Linux butteresti

                immediatamente ogni prodotto M$ dalla

                finestra. Comunque vuoi una risposta??



                SI, è meglio.

                Te conosci Windows? Non mi sembra. Se
                così fosse butteresti nel cesso ogni
                prodotto Open SorcioDiciamo che generalmente uno passa a Linux proprio quando inizia a conoscere Windows.....
              • Anonimo scrive:
                Re: Windows 2003 Server

                Diciamo che generalmente uno passa a Linux
                proprio quando inizia a conoscere
                Windows.....Infatti è proprio così. Io conosco Windows fin troppo bene, gestisco una rete di 400 client con quasi tutti server Win 2000. E' proprio per questo che sto scappando da M$. Windows va bene a casa per giocare, per cose serie e per un carico di lavoro medio-alto meglio Linux. Vedrete che appena conoscerete bene i prodotti M$ ne starete alla larga come me.
              • Mechano scrive:
                Re: Windows 2003 Server
                - Scritto da: Anonimo
                Windows va bene a casa per giocare, per cose
                serie e per un carico di lavoro medio-alto
                meglio Linux. Vedrete che appena conoscerete
                bene i prodotti M$ ne starete alla larga
                come me. Ci credo, ci sono passato anch'io. Nel mondo delle procedure di contabilita', in quello dei file server veloci ecc. Win come prestazioni e' mediocre in tutto!--Ciao. Mr. Mechano
              • Anonimo scrive:
                Re: Windows 2003 Server

                Windows va bene a casa per giocare,ma nemmeno!:-Da casa gioco molto meglio con minor sbattimento e maggiori soddisfazioni sia con Nintendo GameCube che con MS Xbox, che sono due console fatte apposta per questo!accendi, infili, giochi!ti colleghi e sei a giocare con gli amici, metti su un gioco come MK:DD e ti ammazzi di risate in 16 dentro una stanza a tirarsi le peggio mazzate!altro che accendi, installa questo, installa quell'altro, stai attento hanno rilasciato l'ultima patch perché sennò...e basta!ciaoigor
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows 2003 Server
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Ma non era il gioiello tecnologico
            della M$,

            quello più sicuro al mondo,
            quello

            che mi avrebbe assolutamente risolto
            tutti i

            problemi di sicurezza di cui invece il
            2000

            Server sembrava essere pieno zeppo??

            Perchè dovrei spendere per la mia

            organizzazione decine di migliaia di
            euro

            per avere lo stesso colabrodo del 2000

            server??

            Linzozzz ti sembra meglio? ROTFL :Dleggo da Pc-Ware Shop:Windows2003 server standard + 5 client 20031092,69?+ivaWindows2003 Server Enterprise + 25 client 20034197,92?+ivaRed Hat Linux Porfessional156,26?+ivanon so se fanno le stesse cose e non so nemmeno se sono bucati uguali, so che se Red Hat facesse anche solo un ottavo di quello che fa Windows2003 server ci avresti già guadagnato:-)ciaoigor
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows 2003 Server


            Perchè dovrei spendere per la mia

            organizzazione decine di migliaia di
            euro

            per avere lo stesso colabrodo del 2000

            server??

            Linzozzz ti sembra meglio? ROTFL :DNon ha detto "linux e' meglio", ha detto "perche' dovrei spendere decine di migliaia di euro?".Che non e' un ragionamento stupido: diciamo che entrambi sono insicuri, supponiamo pure che siano allo stesso livello di sicurezza, ok?Tra le due alternative a questo punto io sceglierei quello con minor costo.Non sei d'accordo? Spiegami il tuo punto di vista, senza partire con le solite sparate, please...
          • lele2 scrive:
            Re: Windows 2003 Server

            Linzozzz ti sembra meglio? ROTFL :Dnon lo conosco sto Linzozzzforse intendi linuxallora si
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows 2003 Server
          - Scritto da: Anonimo
          Ma non era il gioiello tecnologico della M$,
          quello più sicuro al mondo, quello
          che mi avrebbe assolutamente risolto tutti i
          problemi di sicurezza di cui invece il 2000
          Server sembrava essere pieno zeppo??
          Perchè dovrei spendere per la mia
          organizzazione decine di migliaia di euro
          per avere lo stesso colabrodo del 2000
          server??E soprattutto perchè dovresti pagare per l'ennesima volta lo stesso codice (e gli stessi bachi) di Win NT ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows 2003 Server

            E soprattutto perchè dovresti pagare
            per l'ennesima volta lo stesso codice (e gli
            stessi bachi) di Win NT ?Infatti, hanno cambiato 4 icone e hanno fatto copia e incolla del codice; non si spiegherebbe il perchè tutte ste versioni hanno lo stesso problema.
      • Anonimo scrive:
        Chissà quante altre
        Questa è solo una delle possibili vulnerabilità: il paradigma del closed source che tiene segreto il codice sorgente sotto questo punto di vista è molto pericoloso. Se chi ha trovato la falla se lo fosse tenuto per se saremmo tutti sotto scacco, avrebbe potuto entrare su qualsiasi server totalmente indisturbato.
        • Anonimo scrive:
          Re: Chissà quante altre
          - Scritto da: Anonimo
          Questa è solo una delle possibili
          vulnerabilità: il paradigma del
          closed source che tiene segreto il codice
          sorgente sotto questo punto di vista
          è molto pericoloso. Se chi ha trovato
          la falla se lo fosse tenuto per se saremmo
          tutti sotto scacco, avrebbe potuto entrare
          su qualsiasi server totalmente indisturbato.... e meno male che tutte queste falle stanno uscendo una per volta, pensa se qualcuno ne avesse trovate una decina e le avesse usate contemporaneamente per fare disastri...
        • Anonimo scrive:
          Re: Chissà quante altre
          - Scritto da: Anonimo
          Questa è solo una delle possibili
          vulnerabilità: il paradigma del
          closed source che tiene segreto il codice
          sorgente sotto questo punto di vista
          è molto pericoloso. (troll)(troll)(troll)Certo che voi linari vi impegnate. Fate un corso o vi pagano?
          • Anonimo scrive:
            Re: Chissà quante altre
            - Scritto da: Anonimo
            Certo che voi linari vi impegnate. Fate un
            corso o vi pagano?Abbiamo imparato da voi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Chissà quante altre

            Certo che voi linari vi impegnate. Fate un
            corso o vi pagano?Eccolo, e' tornato!:-)Eh... e' una brutta cosa non avere argomenti, vero?Meglio buttar li' una battuta per sviare il discorso...Che tristezza
      • Crazy scrive:
        Nessuno e` Perfetto
        Ciao a Tutti,io non penso che ci sia qualcuno che sia mai stato in grado di creare un Sistema Operativo perfetto, perche` da che Mondo e` Mondo, anche in Gnu/Linux hanno trovato qualche falla.La differenza e` che quando una falla viente trovata in Windows, e la Microsoft tramite i Windows Update la tappa, tutti ne parlano come fosse uno scandalo, mentre quella in Gnu/Linux la vengono a conoscere solo gli utenti di quel Sistema e pochi altri.Io trovo che Microsoft svolga un ottimo servizio con i Windows Update, ovvio che se poi uno ha il Windows copiato non puo` farseli, ma in se ci sono e le rogne vengono sempre risolte, quindi c'e` poco da lamentarsi se uno poi ha problemi con Windows, se uno e` bravo, si fa almeno un giretto al Mese nel Sito della Microsoft a vedere se ci sono Update da fare, e se proprio non ha voglia di farli, scarichera` quelli piu` importanti, altrimenti c'e` poco da lamentarsi.Eppure spesso mi capita di gente che si lamenta di problemi stupidi al Computer, come un Driver che non gli funziona, ed alla fine basta fare un piccolo Update, poi c'e` chi capisce che gli Update vanno fatti e cosi` smette di lamentarsi, e c'e` chi non li fa` perche` non li riteine utili e va a finire che mi chiamano per problemi scemi.Oltretutto il Sistema di Microsoft Update e` ben semplice da usare, si rileva automaticamente cio` che ti manca e ti propone i vari Update per il tuo Computer, puoi eliminare con un Click quelli che non ti vanno e poi avvii, e` facilissimo anche per un Bambino di 3 anni, basta avere pazienza di scaricare la roba che tano poi si Installa da sola quindi...Il Software perfetto non esiste, per fortuna ci sono gli Update, basta farli!DISTINTI SALUTI
        • Anonimo scrive:
          Re: Nessuno e` Perfetto
          Ovvio che tutti ne parlano.. è il sistema operativo commercialmente piu diffuso.. ed è palese che sia data piu importanza alle falle di windows rispetto agli altri."ovvio che se poi uno ha il Windows copiato non puo` farseli"..sempre fatti. Per quanto riguarda il s.o. "perfetto" direi che windows non si avvicina manco lontanamente.... e per quanto riguarda l'update semplice da usare..... ok...... ma molto meglio"apt-get upgrade"saluti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Nessuno e` Perfetto
          - Scritto da: Crazy
          Ciao a Tutti,
          io non penso che ci sia qualcuno che sia mai
          stato in grado di creare un Sistema
          Operativo perfetto, perche` da che Mondo e`
          Mondo, anche in Gnu/Linux hanno trovato
          qualche falla.Su questo hai ragione....
          La differenza e` che quando una falla viente
          trovata in Windows, e la Microsoft tramite i
          Windows Update la tappa, tutti ne parlano
          come fosse uno scandalo, mentre quella in
          Gnu/Linux la vengono a conoscere solo gli
          utenti di quel Sistema e pochi altri.Se ne parla perchè la falla è stata trovata 6 mesi fa...non ieri....
          Io trovo che Microsoft svolga un ottimo
          servizio con i Windows Update, ovvio che se
          poi uno ha il Windows copiato non puo`
          farseli, ma in se ci sono e le rogne vengono
          sempre risolte, quindi c'e` poco da
          lamentarsi se uno poi ha problemi con
          Windows, se uno e` bravo, si fa almeno un
          giretto al Mese nel Sito della Microsoft a
          vedere se ci sono Update da fare, e se
          proprio non ha voglia di farli, scarichera`
          quelli piu` importanti, altrimenti c'e` poco
          da lamentarsi.
          Eppure spesso mi capita di gente che si
          lamenta di problemi stupidi al Computer,
          come un Driver che non gli funziona, ed alla
          fine basta fare un piccolo Update, poi c'e`
          chi capisce che gli Update vanno fatti e
          cosi` smette di lamentarsi, e c'e` chi non
          li fa` perche` non li riteine utili e va a
          finire che mi chiamano per problemi scemi.
          Oltretutto il Sistema di Microsoft Update e`
          ben semplice da usare, si rileva
          automaticamente cio` che ti manca e ti
          propone i vari Update per il tuo Computer,
          puoi eliminare con un Click quelli che non
          ti vanno e poi avvii, e` facilissimo anche
          per un Bambino di 3 anni, basta avere
          pazienza di scaricare la roba che tano poi
          si Installa da sola quindi...Si vede che non conosci l'apt...
          Il Software perfetto non esiste, per fortuna
          ci sono gli Update, basta farli!
          DISTINTI SALUTICiao
        • Anonimo scrive:
          Re: Nessuno e` Perfetto

          puoi eliminare con un Click quelli che non
          ti vanno e poi avvii, e` facilissimo anche
          per un Bambino di 3 anni, basta avere
          pazienza di scaricare la roba che tanto poi
          si Installa da sola quindi...Hai detto bene, per uno di 3 anni è l'ideale, infatti il target cerebrale di ogni sistema windows è più o meno quello, è per i bambini che vogliono giocare. Per fare gli aggiornamenti seri e soprattutto sapere quello che stai installando e non fidarsi di generiche patch che non sempre sistemano le cose, forse dovresti informarti prima di parlare su apt-get o yum. Ma per gli amministratori punta e clicca il windows update è cerebralmente il migliore.
        • Anonimo scrive:
          Re: Nessuno e` Perfetto

          Windows, se uno e` bravo, si fa almeno un
          giretto al Mese nel Sito della Microsoft auna volta al mese???per un pc di casa, forse. per un'amministratore un mese e` un'eternita`, debian stable e via.
          Oltretutto il Sistema di Microsoft Update e`
          ben semplice da usare, si rilevapiu` di cosi`?apt-get update && apt-get upgrademagari messo nel crontab?ma mi faccia il piacere, mi facciaciao,raist
        • Mechano scrive:
          Re: Nessuno e` Perfetto
          - Scritto da: Crazy
          Operativo perfetto, perche` da che Mondo e`
          Mondo, anche in Gnu/Linux hanno trovato
          qualche falla.E' vero il sistema operativo perfetto non esiste. Ma io preferisco quello che ha i sorgenti e tantissimie persone che lo studiano e migliorano, invece che quello di un'azienda che e' sempre bugiarda...
          La differenza e` che quando una falla viente
          trovata in Windows, e la Microsoft tramite i
          Windows Update la tappa, tutti ne parlano
          come fosse uno scandalo, mentre quella in
          Gnu/Linux la vengono a conoscere solo gli
          utenti di quel Sistema e pochi altri.E che vuol dire che le conoscono solo gli utenti di quel sistema e pochi altri?Le conoscono coloro ai quali interessa, se io usassi QNX mi informerei sulle falle di quello, se usassi AmigaOS idem, non e' che mi hai infuso una grande scienza...Le falle di Windog risaltano di piu' per vari motivi:perche' e' piu' diffuso e quindi se ne parla in molti siti;perche' l'azienda ad ogni uscita di Winpuzz si vanta di aver fatto il sistema piu' sicuro e e potente mai esistito in commercio, salvo poi scoprire falle madornali per le quali nonostante i milioni di dollari che quell'azienda si vanta di investire e le decine di migliaia di programmatori che paga per lavorarci su.Quindi alla fine la M$ paga anche le conseguenze della notorieta' e gli errori del marketing sfrenato.
          poi uno ha il Windows copiato non puo`
          farseli, ma in se ci sono e le rogne vengonoConosco un mare di gente con Win copiato e l'update gli funziona a meraviglia. Anche se io mi fiderei poco data la notoria curiosita' di quell'azienda per i suoi utenti.
          vedere se ci sono Update da fare, e se
          proprio non ha voglia di farli, scarichera`
          quelli piu` importanti, altrimenti c'e` poco
          da lamentarsi.Salvo che poi il computer riparta... Non e' raro che un update ti lasci a piedi con un PC che si resetta o smette di funzionare qualcosa.
          puoi eliminare con un Click quelli che non
          ti vanno e poi avvii, e` facilissimo anche
          per un Bambino di 3 anni, basta avere
          pazienza di scaricare la roba che tano poi
          si Installa da sola quindi...Giusto ad un bambino di 3 anni lo puoi dare il Windoze. Salvo che poi come un bambino di 3 anni abbia la pazienza di aspettare il download, come dici...
          Il Software perfetto non esiste, per fortuna
          ci sono gli Update, basta farli!
          DISTINTI SALUTISara' ma io preferisco i tool di Linux che vanno a correggere con precisione chirurgica, che le soluzioni maccheroniche di M$, specie quelle dove decidono di toglierti delle funzioni volontariamente, dove la semplicita' nel toglierle non corrisponde a quella per poterle rimettere, vedi recente update per Explorer di cui si e' parlato un paio di giorni fa.--Ciao. Mr. Mechano
        • Dellibeppe scrive:
          Re: Nessuno e` Perfetto
          Ciao- Scritto da: Crazy
          Ciao a Tutti,
          io non penso che ci sia qualcuno che sia mai
          stato in grado di creare un Sistemagiusto, l'unico PC sicuro è un pc spento e scollegato dalla rete
          La differenza e` che quando una falla viente
          trovata in Windows, e la Microsoft tramite i
          Windows Update la tappa,dopo 200 giorni, scusa ma obiettivamente mi sembra tantissimo
          tutti ne parlano
          come fosse uno scandalo, mentre quella in
          Gnu/Linux la vengono a conoscere solo gli
          utenti di quel Sistema e pochi altri.??, hai mai visto siti come: www.securityfocus.comalla faccia delle vulnerabilità sconosciuteCiao
        • Anonimo scrive:
          Re: Nessuno e` Perfetto
          i Windows Update, ovvio che se
          poi uno ha il Windows copiato non puo`
          farseli.C'è chi ci riesce comunque. Inoltre c'è chi pur avendo la versione originale e sta in masquerading ha problemi nel far partire il wupare che questo sistema di autenticazione abbia causato più danni che altro. chi vuole si scarica le patch una ad una e si aggiorna il sistema
          Eppure spesso mi capita di gente che si
          lamenta di problemi stupidi al Computer,
          come un Driver che non gli funziona, ed alla
          fine basta fare un piccolo Update, poi c'e`se bastasse un windows updateper risolvere un problemanon ci sarebbero più utontida infettare coi virusbasta upgradare uuuhhhhbasta upgradare uhhhhh....
          chi capisce che gli Update vanno fatti e
          cosi` smette di lamentarsi, e c'e` chi non
          li fa` perche` non li riteine utili e va a
          finire che mi chiamano per problemi scemi.se ti pagano dovresti essere contento
          puoi eliminare con un Click quelli che non
          ti vanno e poi avvii, e` facilissimo anche
          per un Bambino di 3 anni, daresti mai la pass di administrator ad un bimbo di 3 anni ? :-)
          pazienza di scaricare la roba che tano poi
          si Installa da sola quindi...a volte il wu è troooooooppo lento :-(
          Il Software perfetto non esiste, per fortuna
          ci sono gli Update, basta farli!pienamente d'accordo
          DISTINTI SALUTISuo Dott. Ing. Prof. Arch... non è mica una raccomandata ;-):D:D:D:)
        • Anonimo scrive:
          Re: Nessuno e` Perfetto
          - Scritto da: Crazy[cut su di un mare di sciocchezze]scusa, quale parte di: "Duecento giorni per correggere questo problema..." non hai capito?
          • Anonimo scrive:
            Re: Nessuno e` Perfetto
            - Scritto da: Anonimo
            scusa, quale parte di: "Duecento giorni per
            correggere questo problema..." non hai
            capito?ma quali 200 giorni e 200 giorni?!??!???!?!??!?!è da nt4 (1995?) che va in giro questa vulnerabilità!!!!!!!!!!!
            • Anonimo scrive:
              Re: Nessuno e` Perfetto
              - Scritto da: Anonimo

              - Scritto da: Anonimo

              scusa, quale parte di: "Duecento giorni
              per

              correggere questo problema..." non hai

              capito?

              ma quali 200 giorni e 200
              giorni?!??!???!?!??!?!

              è da nt4 (1995?) che va in giro
              questa vulnerabilità!!!!!!!!!!!appunto é dal '95 che m$ prende per i fondelli i suoi clienti!
              • Mechano scrive:
                Re: Nessuno e` Perfetto
                - Scritto da: Anonimo

                è da nt4 (1995?) che va in giro

                questa vulnerabilità!!!!!!!!!!!

                appunto é dal '95 che m$ prende per i
                fondelli i suoi clienti! Ma come negli anni '80 diceva che 640k erano sufficienti per chiunque...--Ciao. Mr. Mechano
      • Anonimo scrive:
        per assurdo
        il rischio maggiore lo corriamo adesso.La vulnerabilita' in effetti e' presente da NT, quindi andiamo indietro di almeno 12anni, e non era mai stata sfruttata malamente.Adesso il rischio e' che alcuni si concentrino a trovare il modo di fare danni.Purtroppo molti tardano, per diversissimi motivi, ad installare le pach (dando per scontato che questa sia completamente risolutiva) ed allora la "falla dormiente" potra' di colpo uscire dal lungo letargo.
        • Mechano scrive:
          Re: per assurdo
          - Scritto da: Anonimo
          il rischio maggiore lo corriamo adesso.
          La vulnerabilita' in effetti e' presente da
          NT, quindi andiamo indietro di almeno
          12anni, e non era mai stata sfruttata
          malamente.Questo lo dici tu.Che ne sai di quanta gente e' entrata in svariati sistemi aziendali? E le aziende le dicono queste cose? Ossia rendono pubblica la visita di un cracker? E quanto spendono per controllare e ripristinare dopo una visita? Sempre che se ne accorgano della visita...--Ciao. Mr. Mechano
          • Anonimo scrive:
            Re: per assurdo
            ne capisci poco.Se non mandi in sovraccarico il buffer asn1 mandandogli un pacchetto di dati formattato ad arte, non riesci a prendere il controllo della macchina da remoto.Con asn1 in sovraccarico, la macchina colpita SI BLOCCA !!!, quindi eccome che me ne accorgo .......Ad adesso, non esiste sulla piazza nessun riscontro che qualcuno abbia gia' trovato il modo di mandare il buffer in overrun.
      • Anonimo scrive:
        200 giorni
        in effetti sono proprio tanti, anche perche'nel frattempo hanno avuto tempo per rilasciare ludici aggiornamenti a .NET ......... ma Bill non li aveva messi tutti sotto a tappare i buchi ????Meno male che non sono tutti (poco) seri come loro, e non e' trapelato nulla della vulnerabilita'.Per la cronaca, dell'aggiornamento di mediaplayer tra i bollettini di sicurezza Microsoft non c'e' traccia, bisogna andare a cercarlo tra i download normali.Auguri a tutti, ce n'e' bisogno.
        • Anonimo scrive:
          Re: 200 giorni
          - Scritto da: Anonimo
          in effetti sono proprio tanti, anche
          perche'nel frattempo hanno avuto tempo per
          rilasciare ludici aggiornamenti a .NET
          ......... ma Bill non li aveva messi tutti
          sotto a tappare i buchi ????sai che gliene frega a bill di tappare i buchi? la sicurezza non rende e comunque l'immagine della microsoft e' gia' distrutta da anni.. prima o poi uscira' il big one ma non e' un problema, la gente saggia sara' gia' migrata verso altri lidi, becchera' solo looser, genuflessi, nerd e una marea di inesperti che usano il pc sporadicamente e che ne approfitteranno per migrare verso la tv digitale/interattiva (e sarebbe ora) (apple)
      • Anonimo scrive:
        una cortesia...
        sono un pò impedito... chi gentilmente mi darebbe il link esatto al file esecutivo (patch) per risolvere questo problema ? Uso xp ... Grazie :)
        • Anonimo scrive:
          Re: una cortesia...
          http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?displaylang=it&FamilyID=0CC30297-D4AE-48E9-ACD0-1343D89CCBBACiao.
      • Anonimo scrive:
        Che sfiga...
        E pensare che pochi giorni fa Bill Gates ringraziava i cracker perché violando windows gli facevano migliorare il sistema...Ora chiudendo quella vulnerabilità toglie ai cracker una possiblità di violarlo e quindi di migliorarlo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Che sfiga...
          - Scritto da: Anonimo
          Ora chiudendo quella vulnerabilità
          toglie ai cracker una possiblità di
          violarlo e quindi di migliorarlo.(troll)(troll)(troll) (troll)(troll) (troll)(troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll)(troll) (troll)(troll)(troll) (troll)(troll)(troll)avanti un altro ...
      • Anonimo scrive:
        Ecco perché....
        "Durante la riproduzione del flusso i comandi script possono attivare eventi in un lettore incorporato oppure possono aprire il browser e visualizzare una pagina Web".Ora mi è chiaro come mai durante la riproduzione di alcuni filmati, ad un certo punto del filmato stesso si apriva il browser su una certa pagina web...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ecco perché....

          Ora mi è chiaro come mai durante la
          riproduzione di alcuni filmati, ad un certo
          punto del filmato stesso si apriva il
          browser su una certa pagina web...usi quicktime per caso?perche a me succede quando lo apro
      • Anonimo scrive:
        L'apocalisse
        zio bill consapevole delle gravi vulnerabilità del suo sistema andava sbandierando non molti giorni fa la sua sicurezza... mentre il mondo intero poteva essere colpito da un apocalisse informatica sin dallo scorso giugno a quanto pare. Veramente complimenti!!! Il mondo deve ringraziare non microsoft, ma tutti coloro che pur essendo a conoscenza della falla non hanno diffuso la notizia della sua esistenza. Abbiamo rischiato l'11 settembre informatico a livello mondiale, ma dato che questa storia si ripete ormai da anni... beh prima o poi l'apocalisse ci sarà...
        • Anonimo scrive:
          Re: L'apocalisse
          - Scritto da: Jack Rackham
          zio bill consapevole delle gravi
          vulnerabilità del suo sistema andava
          sbandierando non molti giorni fa la sua
          sicurezza... mentre il mondo intero poteva
          essere colpito da un apocalisse informatica
          sin dallo scorso giugno a quanto pare.
          Veramente complimenti!!! Il mondo deve
          ringraziare non microsoft, ma tutti coloro
          che pur essendo a conoscenza della falla non
          hanno diffuso la notizia della sua
          esistenza. Abbiamo rischiato l'11 settembre
          informatico a livello mondiale, ma dato che
          questa storia si ripete ormai da anni... beh
          prima o poi l'apocalisse ci sarà...(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)
        • Anonimo scrive:
          Re: L'apocalisse
          - Scritto da: Jack Rackham
          Abbiamo rischiato l'11 settembre
          informatico a livello mondiale, ma dato che
          questa storia si ripete ormai da anni... beh
          prima o poi l'apocalisse ci sarà...Ma smettila, per nostra fortuna internet girasolo in piccola parte su sistemi Microsozz
          • Anonimo scrive:
            Re: L'apocalisse
            - Scritto da: Anonimo
            Ma smettila, per nostra fortuna internet gira
            solo in piccola parte su sistemi Microsozzlinsux
        • Anonimo scrive:
          L'apocalisse... sara' DDOS
          - Scritto da: Jack Rackham
          zio bill consapevole delle gravi
          vulnerabilità del suo sistema andava
          sbandierando non molti giorni fa la sua
          sicurezza... mentre il mondo intero poteva
          essere colpito da un apocalisse informatica
          sin dallo scorso giugno a quanto pare.Secondo te, tutti gli utonti patcheranno subito???Succedera' naturalmente che qualcuno scrivera' il virus di turno che si replica su una delle tante porte aperte di default in windows.... e patatrac.Spero solo, che chi lo fara', stavolta non sbagli, come in MyDoom, nella programmazione nell'http get verso www.microsoft.comDirei che, dopo 200 giorni di attesa, un oscuramento DDOS altrettanto lungo se lo meritano....Utente incazzato, titolare di licenza XP preinstallata contro volonta' sul portatile.
      • Anonimo scrive:
        C'era anche un altro aggiornamento....
        ...classificato 'importante':L'aggiornamento del font Bookshelf Symbol 7, dal quale sono stati eliminati caratteri considerati offensivi: tra i quali figuravano la svastica e la stella a 6 punte ebraica.
        • Anonimo scrive:
          Re: C'era anche un altro aggiornamento..
          - Scritto da: Anonimo
          ...classificato 'importante':
          L'aggiornamento del font Bookshelf Symbol
          7, dal quale sono stati eliminati caratteri
          considerati offensivi: tra i quali
          figuravano la svastica e la stella a 6 punte
          ebraica.Cosi' se bisogna parlare di certi argomenti non si avranno neppure i simboli per poterlo fare...?
          • Anonimo scrive:
            Re: C'era anche un altro aggiornamento..
            - Scritto da: Anonimo
            Cosi' se bisogna parlare di certi argomenti
            non si avranno neppure i simboli per poterlo
            fare...?Già mi sembra stupido.. è come se eliminando le svastiche si cancellassero i crimini nazisti.Cmq per una volta Bill non c'entra nulla. E' stata una richiesta specifica della comunità ebraica o di qualche associazione strana....
            • Anonimo scrive:
              Re: C'era anche un altro aggiornamento..
              - Scritto da: Anonimo
              Cmq per una volta Bill non c'entra nulla. E'
              stata una richiesta specifica della
              comunità ebraica o di qualche
              associazione strana....Più semplicemente è il nuovo ordine americano: l'importante è apparire, non essere. Basti ricordare per esempio la Walt Disney che sta pesantemente censurando tutti i suoi cartoon del passato...
        • Anonimo scrive:
          Re: C'era anche un altro aggiornamento....
          - Scritto da: Anonimo
          ...classificato 'importante':
          L'aggiornamento del font Bookshelf Symbol
          7, dal quale sono stati eliminati caratteri
          considerati offensivi: tra i quali
          figuravano la svastica e la stella a 6 punte
          ebraica.Bella cagata.La stella a sei punte e' codificata unicode U+2721Non possono mica toglierla cosi' perche' a qualcuno da' fastidio.E la mezzaluna crescente allora? (unicode U+262A)E la falce e martello? (unicode U+262D)
      • Anonimo scrive:
        Civiltà
        Per favore, prego tutti gli utenti di software non microsoft di astenersi da qualunque commento trolleggiante o comunque inutile e non costruttivo. non mettiamoci alla pari degli utenti windows che intervegono per agitare gli animi ogni volta si accenni soltanto a linux. dimostriamo di essere più intelligenti. visto che ognuno ha il suo os preferito, dimostriamo che del loro non ce ne importa nulla. se windows ha bachi non è un problema nostro, ma loro.
        • Anonimo scrive:
          Re: Civiltà

          essere più intelligenti. visto che
          ognuno ha il suo os preferito, dimostriamogia questa cosa fa riderei tifosi dell'osridicolo
          che del loro non ce ne importa nulla. se
          windows ha bachi non è un problema
          nostro, ma loro.nostro, loro...sei pateticochi rappresenti oltre te stesso?di certo non me, che pure non uso windows come os primario
        • Anonimo scrive:
          Re: Civiltà
          - Scritto da: Anonimo
          Per favore, prego tutti gli utenti di
          software non microsoft di astenersi da
          qualunque commento trolleggiante o comunque
          inutile e non costruttivo. non mettiamoci
          alla pari degli utenti windows che
          intervegono per agitare gli animi ogni volta
          si accenni soltanto a linux. dimostriamo di
          essere più intelligenti. visto che
          ognuno ha il suo os preferito, dimostriamo
          che del loro non ce ne importa nulla. se
          windows ha bachi non è un problema
          nostro, ma loro.Quoto in pieno... chi ha avuto la "visione" di passare ad un OS come Linux deve avere una elasticità di pensiero che gli permette di capire che molti commenti sono inutili... BYE ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Civiltà
          - Scritto da: Anonimo
          Per favore, prego tutti gli utenti di
          software non microsoft di astenersi da
          qualunque commento trolleggiante o comunque
          inutile e non costruttivo. non mettiamociPerche' vuoi privarci di una sana e grassa risata?ROTFLASC
        • maciste scrive:
          Re: Civiltà
          - Scritto da: Anonimo
          Per favore, prego tutti gli utenti di
          software non microsoft di astenersi da
          qualunque commento trolleggiante o comunque
          inutile e non costruttivo. non mettiamoci
          alla pari degli utenti windows che
          intervegono per agitare gli animi ogni volta
          si accenni soltanto a linux. Apprezzo molto questo tuo appello, ma solitamente sono gli utenti linux che ogni volta che esce una notizia riguardante MS o Windows cominciano a parlare di linux...
          • Anonimo scrive:
            Re: Civiltà
            tranquillo, succede anche il contrario.
            • Anonimo scrive:
              Re: Civiltà
              - Scritto da: Anonimo
              tranquillo, succede anche il contrario.no guarda sono i Linuxari a vivere con il complesso di inferiorità, così come nel 95 era tra Windows 95 e Mac o OS/2, sistemi ormai sepolti.Ora diciamo le cose come stanno: Linux è buono da almeno 10 anni e prende sempre più piede, ma vive in simbiosi con Windows. Se non ci fosse chi produce hardware in un mercato trascinato da windows avremmo molto meno per Linux stesso. Se la gente avesse avuto Linux come grimaldello per far entrare nelle case i PC avremmo avuto un tasso di penetrazione molto più lento per le difficoltà oggettive che il sistema presentava, e prché con la sua filosofia "al risparmio" chi mai avrebbe pensato di montare schde video 3D o un lettore CD o un scheda audio avanzata su una macchina che deve costare il eno possibile.Il sorpasso forse non avverrà mai, come il PCI italiano che ha dovuto aspettare la morte di Berlinguer per vedere un breve sorpasso, perché in fondo anche dopo Berlusconi abbiamo capito che siamo destinati a "morire democristiani".Così la mia impressione è che avremo Windows sempre in mezzo percgé è la via più morbida e tranquilla, qualla senza farsi domande, una sorta di patto..col diavolo :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Civiltà
          - Scritto da: Anonimo.....
          che del loro non ce ne importa nulla. se
          windows ha bachi non è un problema
          nostro, ma loro.Posso anche darti ragione sul resto... ma se Windows ha i suoi bachi e le sue vulnerabilità è anche un problema nostro...visto che i periodici malfunzionamenti della rete causati dalle ondate di worm danneggiano anche chi non usa Windows....
        • Anonimo scrive:
          Re: Civiltà
          - Scritto da: Anonimo
          Per favore, prego tutti gli utenti di
          software non microsoft di astenersi da
          qualunque commento trolleggiante o comunque
          inutile e non costruttivo. non mettiamoci
          alla pari degli utenti windows che
          intervegono per agitare gli animi ogni volta
          si accenni soltanto a linux. dimostriamo di
          essere più intelligenti. visto che
          ognuno ha il suo os preferito, dimostriamo
          che del loro non ce ne importa nulla. se
          windows ha bachi non è un problema
          nostro, ma loro.Questa è nuova... il troll che trolla invitando a non trollare(troll)(troll)(troll)
      • incuso scrive:
        Aggiornare immediatamente
        Certo che dopo che ci hanno messo 7 mesi per correggere questa falla mi sembrano un pochetto pretenziosi... :)M.--http://incuso.altervista.org
      • Anonimo scrive:
        Ma devo patchare per forza???
        Ho win2000...ho un firewall ben configurato...non mi e' chiaro se devo per forza patchare.Ad esempio: non ho installato la patchanti-blaster parche' il firewall blocca tuttele porte M$ (TCP/UDP in/out 135,137,138,139,445,...)Non si capisce se sta falla e' legata a qualche porta o no.Qualcuno ne sa qualcosa di piu'Grazie
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma devo patchare per forza???
          - Scritto da: Anonimo
          Ho win2000...
          ho un firewall ben configurato...
          non mi e' chiaro se devo per forza patchare.

          Ad esempio: non ho installato la patch
          anti-blaster parche' il firewall blocca tutte
          le porte M$ (TCP/UDP in/out
          135,137,138,139,445,...)

          Non si capisce se sta falla e' legata a
          qualche porta o no.
          Qualcuno ne sa qualcosa di piu'
          Graziemale non fa...
          • Skin Bracer scrive:
            Re: Ma devo patchare per forza???
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Ho win2000...

            ho un firewall ben configurato...

            non mi e' chiaro se devo per forza
            patchare.



            Ad esempio: non ho installato la patch

            anti-blaster parche' il firewall blocca
            tutte

            le porte M$ (TCP/UDP in/out

            135,137,138,139,445,...)



            Non si capisce se sta falla e' legata a

            qualche porta o no.

            Qualcuno ne sa qualcosa di piu'

            Grazie

            male non fa...Bhè male non fa, un patch M$ è tutta da verificare...
            • Anonimo scrive:
              Re: Ma devo patchare per forza???


              male non fa...


              Bhè male non fa, un patch M$ è
              tutta da verificare...esattamente!! io dico patchare solo se necessario!...troppe pezze hanno creato più danni che altro
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma devo patchare per forza???

          Non si capisce se sta falla e' legata a
          qualche porta o no.
          Qualcuno ne sa qualcosa di piu'
          GrazieNon si riesce a capire in effetti...Non si sa quali applicazioni realmente utilizzano quella libreria
        • Anonimo scrive:
          Trovato!
          Non so perchè non lo riportino su MSDN, comunque:http://www.us-cert.gov/cas/techalerts/TA04-041A.htmlhttp://www.eeye.com/html/Research/Advisories/AD20040210.htmlhttp://www.eeye.com/html/Research/Advisories/AD20040210-2.html---------------------Kerberos (UDP/88)Microsoft IIS using SSLNTLMv2 authentication (TCP/135, 139, 445)---------------------eEye Digital Security has discovered a second critical vulnerability in Microsoft's ASN.1 library (MSASN1.DLL) that allows an attacker to overwrite heap memory with data he or she controls and cause the execution of arbitrary code. ASN.1 is an industry standard used in a variety of binary protocols, and as a result, this flaw in Microsoft's implementation can be reached through a number of Windows applications and services. Ironically, the security-related functionality in Windows is especially adept at rendering a machine vulnerable to this attack, including Kerberos (UDP/88) and NTLMv2 authentication (TCP/135, 139, 445).
          • Anonimo scrive:
            Re: Trovato!
            ok!allora non serve patchare! :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Trovato!
            - Scritto da: Anonimo
            Non so perchè non lo riportino su
            MSDN, comunque:basta saper cercare:http://www.microsoft.com/technet/treeview/default.asp?url=/technet/security/bulletin/MS04-007.asp
            • Anonimo scrive:
              Re: Trovato!
              - Scritto da: Anonimo

              - Scritto da: Anonimo

              Non so perchè non lo riportino su

              MSDN, comunque:

              basta saper cercare:

              www.microsoft.com/technet/treeview/default.asE' la prima pagina che ho letto quella... Visto che sai cercare meglio di me, dimmi dove sta scritto lì quali porte e quali servizi ne sono affetti, perchè non l'ho trovato
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma devo patchare per forza???
          - Scritto da: Anonimo
          Ho win2000...
          ho un firewall ben configurato...
          non mi e' chiaro se devo per forza patchare.

          Ad esempio: non ho installato la patch
          anti-blaster parche' il firewall blocca tutte
          le porte M$ (TCP/UDP in/out
          135,137,138,139,445,...)

          Non si capisce se sta falla e' legata a
          qualche porta o no.
          Qualcuno ne sa qualcosa di piu'
          GrazieI vantaggi del close source ... ti devi fidare (punto!) ;-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma devo patchare per forza???
          - Scritto da: Anonimo
          Ho win2000...
          ho un firewall ben configurato...
          non mi e' chiaro se devo per forza patchare.Patcha, patcha... cosi' a suon di servicepacks ti troverai ad avere installato palladium senza rendertene conto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma devo patchare per forza???
            - Scritto da: Anonimo

            Patcha, patcha... cosi' a suon di
            servicepacks ti troverai ad avere installato
            palladium senza rendertene conto.
            (troll)(troll)(troll) (troll)(troll) (troll)(troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll)(troll) (troll)(troll)(troll) (troll)(troll)(troll)
      • Anonimo scrive:
        dai dai dai !!!!
Chiudi i commenti