PlayStation starebbe lavorando a un nuovo piano di abbonamento

PlayStation starebbe lavorando a un nuovo piano di abbonamento

Secondo alcune fonti interne, PlayStation starebbe lavorando a un nuovo piano di abbonamento che unirebbe Plus e Now in un'unica soluzione.
Secondo alcune fonti interne, PlayStation starebbe lavorando a un nuovo piano di abbonamento che unirebbe Plus e Now in un'unica soluzione.

La concorrenza è una brutta bestia e a volte, oltre a un buon prodotto, è necessario abbinare un ottimo servizio per avere successo o per mantenerlo. Forse è quanto hanno capito in casa Sony dalla divisione console e videogame. La notizia è arrivata a Bloomberg da fonti interne che hanno chiesto di rimanere anonime perché non autorizzate a diffonderla alla stampa. In pratica, PlayStation starebbe lavorando a un nuovo abbonamento. L'idea sarebbe quella di unire i due piani, Plus e Now, per offrire agli utenti una soluzione molto più simile a quella proposta dalla rivale Microsoft Corp. con Xbos Game Pass.

 

PlayStation al lavoro per unire Plus e Now in un unico abbonamento

Stando a quando dichiarato da Bloomberg, il nome in codice del nuovo piano in abbonamento in fase di sviluppo sarebbe Spartacus. Questo permetterà ai possessori di una PlayStation 4 o di una PlayStation 5 di poter accedere ai servizi Plus e Now pagando un unico abbonamento mensile. Insomma, un'unica soluzione con inclusi i due piani di abbonamento attualmente disponibili.

Qual è la differenza tra i due piani proposti ora in formula separata da Sony per i possessori di PS4 e PS5? In sostanza il piano di abbonamento definito PlayStation Plus permette agli utenti che lo hanno sottoscritto di poter accedere a tantissimi giochi multiplayer online e di avere a disposizione ben tre differenti giochi gratuiti ogni mese. Questa formula si concentra maggiormente su titoli recenti.

PlayStation Now invece è il servizio in abbonamento di Sony che offre agli utenti la possibilità di riprodurre in streaming o effettuare il download di giochi un po' più datati. Insomma, una sorta di piattaforma on demand che aggiunge ogni mese nuovi titoli da giocare con la propria console, sia essa una PS4 che una PS5.

Il lancio di questo nuovo abbonamento sarebbe in programma, secondo quanto indicato da Bloomberg, per la prossima primavera. Stando ai documenti esaminati dalla testata giornalistica emerge un'altra interessante novità. Pare che Sony sia interessata a mantenere il marchio PlayStation Plus mandando così in pensione anticipata quello Now.

Fonte: Bloomberg
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

04 12 2021
Link copiato negli appunti