Podcast: SiriusXM compra Stitcher per 325 milioni

325 milioni di dollari: è l'investimento economico messo sul piatto da SiriusXM per portare a termine l'acquisizione della piattaforma Stitcher.
325 milioni di dollari: è l'investimento economico messo sul piatto da SiriusXM per portare a termine l'acquisizione della piattaforma Stitcher.

A meno di un mese di distanza dall’acquisizione di Simplecast, oggi SiriusXM conferma di aver allungato le mani su un’altra realtà attiva nel sempre più vivace panorama dei podcast: questa volta è toccato a Stitcher. L’ammontare dell’assegno staccato per giungere alla stretta di mano è pari a 325 milioni di dollari. A incassarlo E.W. Scripps, gruppo statunitense fino ad oggi in controllo.

Stitcher è l’acquisizione di SiriusXM per i podcast

La stretta di mano porterà nel catalogo di SiriusXM una serie di contenuti originali e parecchio seguiti oltreoceano come Freakonomics Radio, How Did This Get Made?, SuperSoul Sunday from The Oprah Winfrey Network, Office Ladies, Conan O’Brien Needs a Friend, Literally! with Rob Lowe, LeVar Burton Reads, Comedy Bang! Bang! e WTF with Marc Maron.

La strada è quella già percorsa da altre realtà come Spotify e Apple che nel recente passato hanno dimostrato quali siano le potenzialità dei podcast, un format da affiancare a quanto propongono le piattaforme dedicate allo streaming musicale.

Ricordiamo che SiriusXM dal 2018 controlla anche Pandora, uno dei servizi più longevi di questo ambito, un tempo accessibile anche in Italia. Detiene inoltre una quota di SoundCloud. Tutti i dipendenti di Stitcher manterranno il loro impiego spostandosi all’interno della realtà che li ha acquisiti.

Fonte: Sirius XM
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti