PrimeSense è di Apple

L'azienda israeliana che ha dato vita al primo Kinect consentirà di spingere sul riconoscimento gestuale: in rampa di lancio sensori 3D per smartphone e tablet?

Apple ha acquisito PrimeSense per una cifra attorno ai 360 milioni di dollari. Con l’ufficialità dell’accordo, annunciato dal quotidiano finanziario israeliano Calcalist , si chiudono le speculazioni aperte lo scorso luglio all’epoca dei primi contatti tra le due parti, ma si apre un dibattito ancora più grande. Cosa bolle in pentola a Cupertino per sfruttare al meglio le tecnologie sviluppate dall’azienda israeliana?

PrimeSense è salita alla ribalta tre anni fa grazie al Kinect integrato nella Xbox 360, un sensore capace di percepire e riconoscere i movimenti del corpo umano che, senza l’utilizzo di ulteriori accessori, permette al giocatore di guidare la console. La partnership con Microsoft ha regalato grandi soddisfazioni a PrimeSense, che con la tecnologia utilizzata anche in iRobot AVA e Asus Xtion ha ottenuto profitti superiori ai 200 milioni di dollari. Nonostante il successo, le due società hanno deciso di separarsi, con Microsoft decisa a produrre in casa la seconda edizione del controller gestuale e gli israeliani concentrati sullo sviluppo dei sensori 3D.

L’idea potrebbe essere quella di integrarli in dispositivi mobile di piccole dimensioni come smartphone e tablet, come dimostrato con il Nexus 10 nell’ultima conferenza degli sviluppatori di Google. Tra i vari progetti sviluppati nell’ultimo anno, inoltre, c’è ad esempio Capri 1.25, concepito per l’elaborazione delle immagini tridimensionali su display di varia grandezza. Quindi non solo telefoni e tavolette, ma anche una TV: magari una nuova Apple Tv?

Si parla di ipotesi, ovviamente, perché nessuno può sapere quali siano i reali progetti della Mela, come al solito non propriamente loquace riguardo agli obiettivi dell’acquisizione. “Apple è solita acquisire piccole società hi-tech, ma non parliamo dei nostri piani”, ha commentato la portavoce Kristin Huguet. Stessa solfa dall’altra parte, con gli esponenti di PrimeSense che hanno confermato la vendita e l’impossibilità di poter aggiungere dettagli sul futuro assetto.

La certezza è che le segrete stanze di Cupertino brulicano di idee e la dimostrazione è la campagna acquisti 2013: Passif Semiconductor, HopStop, WifiSLAM, Locationary, Embark e ora PrimeSense. Piccole aziende funzionali alle mire di Apple, interessata a battere nuove strade e contestualmente arricchire le potenzialità dei suoi evergreen. Tra queste c’è senza dubbio la volontà di allargare la Gesture Recognition Technology per favorire un controllo a distanza che oltrepassi anche il touchscreen. Probabile che la lista dei nuovi arrivi si allunghi ancora, del resto, tra liquidità e investimenti destinati alle grandi acquisizioni, ci sono da spendere ancora 146,8 miliardi di dollari.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Undertaker scrive:
    Signor Mantellini, mi dica...
    Vorrei fare un blog personale, ma non sono capace di fare il giornalista.Vorrei quindi copiare gli articoli di punto informatico e farli passare per miei. Immagino che, essendo contrario al diritto d'autore lei non abbia niente in contrario, o mi sbaglio ?
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Signor Mantellini, mi dica...
      - Scritto da: Undertaker
      Vorrei fare un blog personale, ma non sono capace
      di fare il
      giornalista.
      Vorrei quindi copiare gli articoli di punto
      informatico e farli passare per miei.

      Immagino che, essendo contrario al diritto
      d'autore lei non abbia niente in contrario, o mi
      sbaglio
      ?I fondo alla pagina leggo: "Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons"
    • cicciobello scrive:
      Re: Signor Mantellini, mi dica...
      - Scritto da: Undertaker
      Vorrei fare un blog personale, ma non sono capace
      di fare il
      giornalista.E allora perchè vuoi aprire un blog? Se sei un incapace nessuno verrà a leggerti.
      Vorrei quindi copiare gli articoli di punto
      informatico e farli passare per miei.La licenza Creative Commons sotto cui sono gli articoli di Punto Informatico te lo permette.Ma prima devi togliermi una curiosità: chi mai verrebbe a leggere il tuo blog quando può leggere gli stessi articoli direttamente su Punto Informatico (e leggerli prima, perchè sul tuo blog appariranno solo dopo che tu avrai fatto il copia&incolla)?Vedi bene che il tuo blog sarebbe totalmente inutile; se vuoi provarci, non credo che nessuno ti dirà nulla, ma a che ti serve?
      Immagino che, essendo contrario al diritto
      d'autore lei non abbia niente in contrario, o mi
      sbaglio
      ?Immagino che nessuno sarebbe così cretino da fare un doppione di un giornale che c'è già sperando di farsi pagare. Se vuoi provarci, facci sapere come va...
  • kruks scrive:
    soldi, soltanto soldi
    Non esiste nessun diritto. Nel senso che non esiste un diritto che vieti altri di copiare qualcosa e non esiste un diritto di autore, cioè che stabilisca che ciò che hai pensato o detto tu non lo possa pensare o dire nessun altro.È solo una questione di soldi e di potere, prepotenza. Tutti discorsi basati sul nulla, non importa in realtà. Nessuno può stabilire che ciò che tu stai pensando ora non lo stia pensando qualcun altro o non l'abbia pensato prima ma non messo per iscritto o realizzato.Bruciare e legare le idee per codificare il rispetto è solo tempo perso. Se poi stabilisci che il rispetto è quantificato in denaro hai distrutto il concetto stesso di rispetto.
    • Dr Doom scrive:
      Re: soldi, soltanto soldi
      - Scritto da: kruks
      Non esiste nessun diritto. Nel senso che non
      esiste un diritto che vieti altri di copiare
      qualcosa e non esiste un diritto di autore, cioè
      che stabilisca che ciò che hai pensato o detto tu
      non lo possa pensare o dire nessun
      altro.

      È solo una questione di soldi e di potere,
      prepotenza. Tutti discorsi basati sul nulla, non
      importa in realtà. Nessuno può stabilire che ciò
      che tu stai pensando ora non lo stia pensando
      qualcun altro o non l'abbia pensato prima ma non
      messo per iscritto o
      realizzato.

      Bruciare e legare le idee per codificare il
      rispetto è solo tempo perso. Se poi stabilisci
      che il rispetto è quantificato in denaro hai
      distrutto il concetto stesso di
      rispetto.Mai avuto idee TUE vedo...
      • cicciobello scrive:
        Re: soldi, soltanto soldi
        O magari ne ha avute e le ha distribuite in Creative Commons.E le tue idee, invece?
        • Dr Doom scrive:
          Re: soldi, soltanto soldi
          - Scritto da: cicciobello
          O magari ne ha avute e le ha distribuite in
          Creative
          Commons.
          si vede :D
          • che ridere scrive:
            Re: soldi, soltanto soldi
            - Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D- Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: cicciobello

            O magari ne ha avute e le ha distribuite in

            Creative

            Commons.


            si vede :D :D
          • sgabbiotto scrive:
            Re: soldi, soltanto soldi
            00/10
  • max scrive:
    le cose stanno cambiando...
    ci vorranno 10-15 anni per vedere i primi segnali, ma le cose cambieranno perché l' opensource è entrata nel campo hardware.L' openhardware sta compiendo i primi passi e non puó competere con i prodotti commerciali, ma poco a poco le cose cambieranno, esattamente come sono cambiate da quando alcuni visionari hanno deciso di condividere i loro sorgenti di programmi.attualmente si stanno vedendo esperimenti come per esempio l' openhardwareecology (questo è il loro canale youtube: http://www.youtube.com/channel/UCjvBN1r7UXXqmIbx_u7bIAwma ci sono parecchia altre realtá che poco a poco si sommeranno, e un giorno o l'altro ci renderemo conto che siamo circondati da prodotti openhardware.cosa centra l' openhardware con il copyrigth?Tutto! Tenendo conto che quando andiamo a comprare qualsiasi cosa, paghiamo il 20% per il prodotto e guadagno e l'80% di copyright vari, capirete anche voi che togliendo questo peso, i prodotti costerebbero una frazione rispetto ad oggi.Con il sistema openhardware, si impedisce alle grosse aziende di detenere i diritti su moltissime cose che usiamo tutti i giorni, il che significa che i diritti sono nostri, e non di qualche aprofittatore.
  • prova123 scrive:
    Poi il problema si è posto ...
    all'improvviso quando stava per scadere il copyright sui Beatles ...ma pensa te ... hanno messo su tutto un discorso di principio come sempre per fare una legge ad <s
    personam </s
    major.
    • panda rossa scrive:
      Re: Poi il problema si è posto ...
      - Scritto da: Leguleio
      Nel caso dei Beatles, ti informo che la prima
      loro incisione risale al 1961:Nel caso dei Beatles, ti informo che due sono morti, e gli altri due non solo sono ricchi da far schifo, ma uno dei due continua a fare il suo bravo lavoro di musicista esibendosi sui palchi (tanto di cappello).Quindi non mi faccio proprio alcuno scrupolo a scaricarmi tutta la loro discografia che ormai fa parte della cultura mondiale.
      • Leguleio scrive:
        Re: Poi il problema si è posto ...


        Nel caso dei Beatles, ti informo che la prima

        loro incisione risale al 1961:

        Nel caso dei Beatles, ti informo che due sono
        morti, Ma no! Giuro che non lo sapevo...
        e gli altri due non solo sono ricchi da
        far schifo, ma uno dei due continua a fare il suo
        bravo lavoro di musicista esibendosi sui palchi
        (tanto di
        cappello).

        Quindi non mi faccio proprio alcuno scrupolo a
        scaricarmi tutta la loro discografia che ormai fa
        parte della cultura
        mondiale.Non stavamo parlando di quello. Stavamo discutendo delle dietrologie sugli artisti che hanno iniziato a incidere fra il 1963 e il 1964. Ce ne sono molti, ma i Beatles non sono fra questi. Hanno iniziato prima.
        • panda rossa scrive:
          Re: Poi il problema si è posto ...
          - Scritto da: Leguleio


          Nel caso dei Beatles, ti informo che la
          prima


          loro incisione risale al 1961:



          Nel caso dei Beatles, ti informo che due sono

          morti,

          Ma no! Giuro che non lo sapevo...Wikipedia 1 - Enciclopedia cartacea 0Palla al centro.

          e gli altri due non solo sono ricchi da

          far schifo, ma uno dei due continua a fare
          il
          suo

          bravo lavoro di musicista esibendosi sui
          palchi

          (tanto di

          cappello).



          Quindi non mi faccio proprio alcuno scrupolo
          a

          scaricarmi tutta la loro discografia che
          ormai
          fa

          parte della cultura

          mondiale.

          Non stavamo parlando di quello. Stavamo
          discutendo delle dietrologie sugli artisti che
          hanno iniziato a incidere fra il 1963 e il 1964.
          Ce ne sono molti, ma i Beatles non sono fra
          questi. Hanno iniziato
          prima.Hanno inciso anche tra il 63 e il 64.
          • Leguleio scrive:
            Re: Poi il problema si è posto ...


            Non stavamo parlando di quello. Stavamo

            discutendo delle dietrologie sugli artisti
            che

            hanno iniziato a incidere fra il 1963 e il
            1964.

            Ce ne sono molti, ma i Beatles non sono fra

            questi. Hanno iniziato

            prima.

            Hanno inciso anche tra il 63 e il 64.E anche fra il 1969 e il 1970, se è per questo.Il punto è che l'affermazione iniziale di altro utente diceva: "Poi il problema si è posto all'improvviso quando stava per scadere il copyright sui Beatles". Ebbene, l'accusa non sta in piedi: una parte dei diritti è già scaduta.
          • krane scrive:
            Re: Poi il problema si è posto ...
            - Scritto da: Leguleio


            Non stavamo parlando di quello. Stavamo


            discutendo delle dietrologie sugli
            artisti

            che


            hanno iniziato a incidere fra il 1963 e
            il

            1964.


            Ce ne sono molti, ma i Beatles non sono
            fra


            questi. Hanno iniziato


            prima.



            Hanno inciso anche tra il 63 e il 64.

            E anche fra il 1969 e il 1970, se è per questo.
            Il punto è che l'affermazione iniziale di altro
            utente diceva: "Poi il problema si è posto
            all'improvviso quando stava per scadere il
            copyright sui Beatles". Ebbene, l'accusa non sta
            in piedi: una parte dei diritti è già
            scaduta.Ma non era Walt Disney quello che continuava a spostare il (c) ?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Poi il problema si è posto ...
            contenuto non disponibile
          • krane scrive:
            Re: Poi il problema si è posto ...
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: krane

            Ma non era Walt Disney quello che

            continuava a spostare il (c) ?
            e ci riesce perfino della cella criogenicaEvidentemente si.
    • prova123 scrive:
      Re: Poi il problema si è posto ...
      Il copyright da sempre è stato solo un sistema di censura.Leggiti cosa fanno le tue beneamate major (che degli artisti non gliene frega assolutamente niente):http://retetre.rtsi.ch/index.php?option=com_content&task=view&id=4000&Itemid=62http://www.ilbloggatore.com/a1/2009/12/14/anche-le-major-piratano%E2%80%A6/http://www.dday.it/redazione/4811/SIAE-indebitata-verso-i-soci-per-800-milioni.htmlhttp://www.tomshw.it/cont/news/bollino-siae-illegittimo-eppure-si-continua-a-pagare/47277/1.htmlNon mi meraviglio di quello scrivi, l'italia è un paese dove se un settantenne sc*pa una minorenne è un XXXXX, noi siano stati ad un passo da farlo presidente della repubblica.
      • Leguleio scrive:
        Re: Poi il problema si è posto ...
        Commento pronto per il T-1000 domani mattina. Non perdo nemmeno tempo a rispondere, il mio messaggio durerebbe sì e no otto ore. E sì che non sei nuovo qui, dovresti saperlo che non si parla di politica in questo modo.
        • prova123 scrive:
          Re: Poi il problema si è posto ...
          Perfetto, c.v.d.Come mi aspettavo, indico la luna e tu guardi il dito. Il soggetto dell'argomento che non hai assolutamente compreso non sono gli ultrasettantenni che sc*pano le minorenni (cosa di cui ogni settimana purtroppo viene riportato l'aggiornamento) ma gli italiani come te ( è molto chiaro quello che tu affermi e secondo me anche grave!) che ormai hanno perso qualsiasi senso critico della realtà. Poi io che faccio politica è tutto da vedere, per me la politica si poggia su ben altri valori. Comunque l'argomento è un altro e se come dici tu non ho rispettato le regole di PI giustamente cancelleranno il mieo post, altrimenti ricorda che non sei tu il moderatore e questo dovrebbe farti riflettere, almeno lo spero per te.http://www.tomshw.it/cont/news/bollino-siae-illegittimo-eppure-si-continua-a-pagare/47277/1.htmlDa quanto riportato nell'articolo tutti quelli come te che ogni giorno acquistano in italia prodotti su cui è apposto il bollino SIAE compiono quotidianamente una illegalità, altro che ti ergi a consumatorer modello.In Europa o ci siamo o non ci siamo, visto che la litania è che noi siamo in Europa e dobbiamo rispettarne le regole europee, il bollino deve essere rimosso ed il prezzo deve essere abbassato di conseguenza. Vedrai che il perseverare dell'acquistare materiale di fatto illegale porterà l'europa a sanzionare l'italia e mi fa piacere che saranno quelli come te a farne le spese. Io per comportarmi in maniera legale non posso acquistare in italia nulla su cui è apposto il bollino SIAE. Poi quando l'europa vi farà pagare la multa per non avere ottemperato alle disposizioni ne riparleremo. Siete veramente fuori dal mondo, siete arrivati al punto di scambiare la legalità con l'illegalità. Complimenti!!
  • GiuliO scrive:
    Ci sono anche le vie di mezzo
    Volendo si potrebbe usare anche il buon senso: rendere monetizzabili i diritti d'autore per 5 max 7 anni. Un tempo ragionevole per rientrare degli investimenti. Normalmente, tralasciando dunque le eccezioni, i piani di ritorno di un investimento prevedono il punto di pareggio al più dopo 3 anni, volendo esagerare 5. Facciamo anche 7 in uno slancio di generosità, ma non 70!La maggior parte della popolazione mondiale non ha di che vivere. Chi lavora si spacca la schiena 10 h al giorno, ed ogni giorno viene pagato, sempre mediamente, una miseria all'ora. Perché dovrebbero esserci persone che fanno soldi continuamente per aver fatto fatica un giorno, un mese od un anno?Certo, la creatività non è lavoro routinario, ma puoi essere creativo anche lavorando (come fanno molti...) con un part time di 4-6 ore al giorno. O servono fiumi di denaro e la villa con piscina piena di bella 'ggente' per creativi?Dal mio punto di vista è cambiato il concetto: fai un musica che piace? Guadagni con i concerti. Scrivi libri interessanti? Guadagni con le conferenze. Poi ripeto, i primi anni magari guadagni anche con i diritti d'autore, si può trovare un compromesso equilibrato. Ma non a vita, e men che meno a favore di eredi i quali possono sempre darsi da fare e seguire le orme del talentuoso parente producendo qualche bella opera se lavorare per 8-10 euro all'ora non piace.Il voler estremizzare la durata dei diritti d'autore porterà all'estremo opposto: il disconoscimento totale.
    • cicciobello scrive:
      Re: Ci sono anche le vie di mezzo
      Se volevano un compromesso dovevano cercarlo almeno 10 anni fa; ormai è troppo tardi.
    • Skywalker scrive:
      Re: Ci sono anche le vie di mezzo
      - Scritto da: GiuliO
      Facciamo anche 7 in uno slancio di generosità,
      ma non 70!Non esageriamo con gli slanci di generosità, perché non sono 70 anni, ma 70 anni AGLI EREDI. L'autore in prima persona incassa fino alla morte.Prendiamo un esempio: Marco Ferradini. Azzecca una canzone nel 1981 e mai più riesce a ripetersi. Quella canzone viene rilanciata da Mina nel 1993, da Aldo,Giovanni e Giacomo nel 2000 e da Spagna nel 2001. Ed il Sig.Ferradini incassa. Essendo del 1949, ci si aspetta in media che sia ancora qui ad incassare nel 2029. Poi, se la media dovesse farsi realtà, da li scatteranno i 70 anni. Quindi 01/01/2100-1981=119 anni. Altro che 7 anni... se qualcuno l'ha cantata alla propria futura moglie, dovrà battere di parecchio Jean Calment per cantare ai trisnipoti quale canzone stessero ascoltando i trisavoli qunado si sono innamorati senza chiedere il permesso ai trisnipoti di Mr.Ferradini e Mr.Pagani.
      • Dr Doom scrive:
        Re: Ci sono anche le vie di mezzo
        - Scritto da: Skywalker
        - Scritto da: GiuliO

        Facciamo anche 7 in uno slancio di
        generosità,


        ma non 70!
        Non esageriamo con gli slanci di generosità,
        perché non sono 70 anni, ma 70 anni AGLI EREDI.
        L'autore in prima persona incassa fino alla
        morte.

        Prendiamo un esempio: Marco Ferradini. Azzecca
        una canzone nel 1981 e mai più riesce a
        ripetersi. Quella canzone viene rilanciata da
        Mina nel 1993, da Aldo,Giovanni e Giacomo nel
        2000 e da Spagna nel 2001. Ed il Sig.Ferradini
        incassa. Essendo del 1949, ci si aspetta in media
        che sia ancora qui ad incassare nel 2029. Poi, se
        la media dovesse farsi realtà, da li scatteranno
        i 70 anni. Quindi 01/01/2100-1981=119 anni. Altro
        che 7 anni... se qualcuno l'ha cantata alla
        propria futura moglie, dovrà battere di parecchio
        Jean Calment per cantare ai trisnipoti quale
        canzone stessero ascoltando i trisavoli qunado si
        sono innamorati senza chiedere il permesso ai
        trisnipoti di Mr.Ferradini e
        Mr.Pagani.Scrivila TU una canzone che si canterà fra cent'anni e poi ne riparliamo :D
        • panda rossa scrive:
          Re: Ci sono anche le vie di mezzo
          - Scritto da: Dr Doom
          - Scritto da: Skywalker

          - Scritto da: GiuliO


          Facciamo anche 7 in uno slancio di

          generosità,




          ma non 70!

          Non esageriamo con gli slanci di generosità,

          perché non sono 70 anni, ma 70 anni AGLI
          EREDI.

          L'autore in prima persona incassa fino alla

          morte.



          Prendiamo un esempio: Marco Ferradini.
          Azzecca

          una canzone nel 1981 e mai più riesce a

          ripetersi. Quella canzone viene rilanciata da

          Mina nel 1993, da Aldo,Giovanni e Giacomo nel

          2000 e da Spagna nel 2001. Ed il
          Sig.Ferradini

          incassa. Essendo del 1949, ci si aspetta in
          media

          che sia ancora qui ad incassare nel 2029.
          Poi,
          se

          la media dovesse farsi realtà, da li
          scatteranno

          i 70 anni. Quindi 01/01/2100-1981=119 anni.
          Altro

          che 7 anni... se qualcuno l'ha cantata alla

          propria futura moglie, dovrà battere di
          parecchio

          Jean Calment per cantare ai trisnipoti quale

          canzone stessero ascoltando i trisavoli
          qunado
          si

          sono innamorati senza chiedere il permesso ai

          trisnipoti di Mr.Ferradini e

          Mr.Pagani.
          Scrivila TU una canzone che si canterà fra
          cent'anni e poi ne riparliamo
          :DCento anni fa un paio di maestre d'asilo hanno scritto "Tanti auguri a te", per far contenti i bambini.Lo hanno fatto gratis, loro.E quelli come te ci si stanno ancora ingrassando su quella canzoncina.E comunque io l'ho anche scritta una canzone, che tra cent'anni ancora verra' cantata e suonata.Sta sul tubo assieme a tante altre.Completamente gratis.E quindi?
  • bubba scrive:
    non vedo cosa commentare...
    non vedo cosa commentare... "portaborse delle major che legiferano vs realta' (copimismo) ""enforcement su una piscina vs oceano (colpirne 1 per ignorarne 1milione)"ecc... tutti argomenti rigirati e sviscerati... BENE per il Mante (che ne parla).... ma MALE per il resto... esempio in piu' di politica svenduta.. piu' burocrati e azzeccagarbugli al lavoro ... restano penalizzati i vari liberliber, mentre il resto del mondo ovviamente se ne frega (anche piu' di prima)PS: divertente il topic as-usual OT sugli svizzeri
  • Carlo scrive:
    FUORI DI TESTA.
    Articolo veramente fuori di testa. E' bello disquisire e tergiversare sul lavoro, gli investimenti, la creatività degli altri,vero Mantellini? Prova te a fare un cd musicale o un film o un romanzo, e impiegare anni a farlo, e poi vedertelo derubato in rete con tutti i "mantellini" che dicono che è di tutti. Bravo, complimenti per la tua intelligenza!
    • krane scrive:
      Re: FUORI DI TESTA.
      - Scritto da: Carlo
      Articolo veramente fuori di testa. E' bello
      disquisire e tergiversare sul lavoro, gli
      investimenti, la creatività degli altri,vero
      Mantellini? Prova te a fare un cd musicale o un
      film o un romanzo, e impiegare anni a farlo, e
      poi vedertelo derubato in rete con tutti i
      "mantellini" che dicono che è di tutti. Bravo,
      complimenti per la tua intelligenza!Tanto nell'arco di 3 generazioni il 70% dei posti di lavoro attuali saranno gestiti da robot o IA, e quindi ?
      • aphex_twin scrive:
        Re: FUORI DI TESTA.
        Questo si diceva già 3 generazioni fa :|
        • krane scrive:
          Re: FUORI DI TESTA.
          - Scritto da: aphex_twin
          Questo si diceva già 3 generazioni fa :|E in effetti questa generazione ci si sta lamentando della disoccupazione o sbaglio ?
          • aphex_twin scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            Si ma non a causa di robot o IA
          • Sg@bbio scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: aphex_twin
            Si ma non a causa di robot o IAEppure molti posti di lavoro si perdono per la robotizzazione delle fabbriche.
          • aphex_twin scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            Ed io che pensavo che era dovuto a crisi e delocalizzazione ... invece no , sono arrivati i robot :|
          • krane scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: aphex_twin
            Ed io che pensavo che era dovuto a crisi e
            delocalizzazione ... invece no , sono arrivati i
            robot
            :|Prova ne e' che licenziano anche nei posti dove un tempo si delocalizzava: http://m.ilmanifesto.it/attualita/notizie/mricN/9972/
          • Dr Doom scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: aphex_twin
            Ed io che pensavo che era dovuto a crisi e
            delocalizzazione ... invece no , sono arrivati i
            robot
            :|si, ma cinesi :D
          • krane scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: aphex_twin

            Ed io che pensavo che era dovuto a crisi e

            delocalizzazione ... invece no , sono

            arrivati i robot

            :|
            si, ma cinesi :DEsatto: http://www.china-files.com/page.php?id=33211
          • Sg@bbio scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: aphex_twin
            Ed io che pensavo che era dovuto a crisi e
            delocalizzazione ... invece no , sono arrivati i
            robot
            :|Il discorso è in generale...
          • sgabbio zombi scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            pere con le mele... il dito..... la luna...... hai detto una razzata.
          • sgabbio al cubo scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: sgabbio zombi
            pere con le mele... il dito..... la luna......
            hai detto una
            razzata.(rotfl)(rotfl)(troll)(troll)(cylon)(cylon)08/10Hai fatto figura di palta.Hai detto un razzataLa moderazione su PI è sempre contro di me!
          • sgabbio zombi scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            06/10
          • krane scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: aphex_twin
            Si ma non a causa di robot o IAProprio a causa dell'automazione sempre piu' spinta invece, fai un po' di analisi riguardo alle fabbriche.
          • aphex_twin scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            Quali fabbriche ? Quelle chiuse o quelle in Polonia ?
          • krane scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: aphex_twin
            Quali fabbriche ? Quelle chiuse o quelle in
            Polonia ?Gia' dimenticato gli gli scioperi contro l'automazione negli anni 80 ?Per quanto riguarda la polonia: http://sinistracritica.org/2012/12/25/massicci-licenziamenti-alla-fiat-auto-in-polonia/
          • Funz scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: aphex_twin

            Quali fabbriche ? Quelle chiuse o quelle in

            Polonia ?

            Gia' dimenticato gli gli scioperi contro
            l'automazione negli anni 80
            ?
            Ci si lamenta dell'automazione. Niente di nuovo da 200 annihttps://en.wikipedia.org/wiki/Ned_Ludd
          • krane scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: aphex_twin


            Quali fabbriche ? Quelle


            chiuse o quelle in Polonia ?

            Gia' dimenticato gli gli scioperi

            contro l'automazione negli anni 80 ?
            Ci si lamenta dell'automazione. Niente
            di nuovo da 200 anni
            https://en.wikipedia.org/wiki/Ned_LuddDel resto e' ovvio che l'automazione tolga posti di lavoro, quello che e' ridicolo e' che non si diminuiscano le ore di lavoro e che non si distribuisca il benessere.
          • Funz scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Funz

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: aphex_twin



            Quali fabbriche ? Quelle



            chiuse o quelle in Polonia ?



            Gia' dimenticato gli gli scioperi


            contro l'automazione negli anni 80 ?


            Ci si lamenta dell'automazione. Niente

            di nuovo da 200 anni

            https://en.wikipedia.org/wiki/Ned_Ludd

            Del resto e' ovvio che l'automazione tolga posti
            di lavoro, quello che e' ridicolo e' che non si
            diminuiscano le ore di lavoro e che non si
            distribuisca il
            benessere.Vero. Si glorificano le magnifiche sorti e progressive dell'umanità liberata dalla schiavitù del lavoro, però chi è stato "liberato" oggi di che cosa campa? :(
          • krane scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Funz


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: aphex_twin

            Del resto e' ovvio che l'automazione

            tolga posti di lavoro, quello che e'

            ridicolo e' che non si diminuiscano le

            ore di lavoro e che non si distribuisca

            il benessere.
            Vero.
            Si glorificano le magnifiche sorti e progressive
            dell'umanità liberata dalla schiavitù del
            lavoro, però chi è stato "liberato" oggi di che
            cosa campa?
            :(Le macchine che coltiveranno la terra secondo te mangeranno anche i frutti ?Le macchine che costruiscono automobili le costruiscono per guirdarle loro ?Certo se l'uomo e' cosi' stupido da fare affermazioni come le tue e' probabilme che le macchine ci sostituiscano presto...
          • Funz scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Funz

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Funz



            - Scritto da: krane




            - Scritto da: aphex_twin



            Del resto e' ovvio che l'automazione


            tolga posti di lavoro, quello che e'


            ridicolo e' che non si diminuiscano le


            ore di lavoro e che non si distribuisca


            il benessere.


            Vero.

            Si glorificano le magnifiche sorti e
            progressive

            dell'umanità liberata dalla schiavitù del

            lavoro, però chi è stato "liberato" oggi di
            che


            cosa campa?

            :(

            Le macchine che coltiveranno la terra secondo te
            mangeranno anche i frutti
            ?
            Le macchine che costruiscono automobili le
            costruiscono per guirdarle loro
            ?

            Certo se l'uomo e' cosi' stupido da fare
            affermazioni come le tue e' probabilme che le
            macchine ci sostituiscano
            presto...non fraintendere, ti stavo dando ragione sui guasti della mancata redistribuzione della ricchezza.D'altronde lavoro proprio in un campo della meccanica industriale dove l'automazione è di altissimo livello.
    • Enry scrive:
      Re: FUORI DI TESTA.
      - Scritto da: Carlo
      Articolo veramente fuori di testa. E' bello
      disquisire e tergiversare sul lavoro, gli
      investimenti, la creatività degli altri,vero
      Mantellini? Prova te a fare un cd musicale o un
      film o un romanzo, e impiegare anni a farlo, e
      poi vedertelo derubato in rete con tutti i
      "mantellini" che dicono che è di tutti. Bravo,
      complimenti per la tua
      intelligenza!ma veramente, cosa tocca leggere.... gente che ha 50 anni non ha ancora capito cosa sia il diritto d'autore.
    • cicciobello scrive:
      Re: FUORI DI TESTA.
      - Scritto da: Carlo
      Articolo veramente fuori di testa. E' bello
      disquisire e tergiversare sul lavoro, gli
      investimenti, la creatività degli altri,vero
      Mantellini? Tale lavoro è diventato completamente inutile. Non vale più la pena di pagare qualcuno per continuare a farlo.
      Prova te a fare un cd musicaleNon ci proverà, perchè non ha più senso: il cd non interessa più a nessuno. o un
      film o un romanzo, e impiegare anni a farlo, Anche questo non ha più senso. Forse è il caso di non farlo proprio. e
      poi vedertelo derubato in rete con tutti i
      "mantellini" che dicono che è di tutti. Bravo,
      complimenti per la tua
      intelligenza!Ha sono enunciato una situazione di fatto.
      • Dr Doom scrive:
        Re: FUORI DI TESTA.
        - Scritto da: cicciobello
        - Scritto da: Carlo

        Prova te a fare un cd musicale

        Non ci proverà, perchè non ha più senso: il cd
        non interessa più a
        nessuno.

        o un

        film o un romanzo, e impiegare anni a farlo,

        Anche questo non ha più senso. Forse è il caso di
        non farlo
        proprio.
        sordo e non sai leggere...Mi dispiace molto per te :D
    • bubba scrive:
      Re: FUORI DI TESTA.
      - Scritto da: Carlo
      Articolo veramente fuori di testa. senti chi parla.... uno che vorrebbe "remunerare lavoro, gli investimenti, la creatività" di micheal jackson, john lennon e sopratutto cesare bixio :) Piantala di fare sedute spiritiche!
      E' bello
      disquisire e tergiversare sul lavoro, gli
      investimenti, la creatività degli altri,vero
      Mantellini? Prova te a fare un cd musicale o un
      film o un romanzo, e impiegare anni a farlo, eci ha provato :) guarda che anche gli articoli di giornale (come questo) sono 'opere dell'ingegno' eh.....
      poi vedertelo derubato in rete con tutti i
      "mantellini" che dicono che è di tutti. in effetti la sua 'opera dell'ingegno' E' in rete. ma non sembra che Mante sia offeso per questo.
      • Dr Doom scrive:
        Re: FUORI DI TESTA.
        - Scritto da: bubba
        - Scritto da: Carlo

        Articolo veramente fuori di testa.
        senti chi parla.... uno che vorrebbe "remunerare
        lavoro, gli investimenti, la creatività" di
        micheal jackson, john lennon e sopratutto cesare
        bixio :) Piantala di fare sedute
        spiritiche!


        E' bello

        disquisire e tergiversare sul lavoro, gli

        investimenti, la creatività degli altri,vero

        Mantellini? Prova te a fare un cd musicale o un

        film o un romanzo, e impiegare anni a farlo, e
        ci ha provato :) guarda che anche gli articoli
        di giornale (come questo) sono 'opere
        dell'ingegno' eh.....



        poi vedertelo derubato in rete con tutti i

        "mantellini" che dicono che è di tutti.
        in effetti la sua 'opera dell'ingegno' E' in
        rete. ma non sembra che Mante sia offeso per
        questo.forse perché lo pagano un tanto al chilo?
        • bubba scrive:
          Re: FUORI DI TESTA.
          - Scritto da: Dr Doom
          - Scritto da: bubba

          - Scritto da: Carlo


          Articolo veramente fuori di testa.

          senti chi parla.... uno che vorrebbe
          "remunerare

          lavoro, gli investimenti, la creatività" di

          micheal jackson, john lennon e sopratutto
          cesare

          bixio :) Piantala di fare sedute

          spiritiche!(..)


          "mantellini" che dicono che è di tutti.

          in effetti la sua 'opera dell'ingegno' E' in

          rete. ma non sembra che Mante sia offeso per

          questo.
          forse perché lo pagano un tanto al chilo?e' un'idea anche quella... per bixio sarebbero pochi grammi di polvere... ferrara invece guadagnerebbe come marchionne...
    • gee scrive:
      Re: FUORI DI TESTA.
      Questa frase è verissima e di facile comprensione: "Le leggi dello Stato seguono i valori della comunità, sono fatte apposta. Difficilmente accade il contrario. Quando quelle leggi invecchiano ed iniziano a rappresentare sempre meno persone, perché nel frattempo il mondo è cambiato e si sta dirigendo da un'altra parte, quelle leggi, semplicemente, verranno modificate." Oppure costantemente infrante, aggiungo io.Puoi smentire questo concetto?Infine, trovami un altro lavoro che ti permetta di riscuotere per 70 anni dopo aver "faticato" pochi mesi. Secondo te una decina d'anni di copyright non sarebbero già ampiamente sufficienti? Non sarebbero, oltretutto, un incentivo alla produzione di nuove opere? Se sai che il rubinetto butterà per poco tempo ti affretterai a fare in modo che questo si riapra, e alla svelta. Non sei capace di sfornare nuovo materiale valido, perché magari il primo è stato il frutto di una bella botta di c.lo? Poco male, avrai sempre 10 anni di tempo remunerati per trovarti un altro mestiere.
      • Leguleio scrive:
        Re: FUORI DI TESTA.

        Questa frase è verissima e di facile
        comprensione: "Le leggi dello Stato seguono i
        valori della comunità, sono fatte apposta.
        Difficilmente accade il contrario. Quando quelle
        leggi invecchiano ed iniziano a rappresentare
        sempre meno persone, perché nel frattempo il
        mondo è cambiato e si sta dirigendo da un'altra
        parte, quelle leggi, semplicemente, verranno
        modificate." Esempio del 25 giugno 1999: abolizione del reato di sfida a duello:" <I
        Chiunque sfida altri a duello, anche se la sfida non è accettata, è punito, se il duello non avviene, con la multa da lire quarantamila a quattrocentomila.La stessa pena si applica a chi accetta la sfida, sempre che il duello non avvenga </I
        "Me lo vedo uno che lancia un guanto con fare sprezzante, nel 1999: "Mi vuol far male con un guanto? Un po' leggero, usa qualcosa di più pericoloso...".Un mondo totalmente scomparso ben prima del 1999. :)
        Infine, trovami un altro lavoro che ti permetta
        di riscuotere per 70 anni dopo aver "faticato"
        pochi mesi. Il giocatore di poker:http://archiviostorico.corriere.it/2006/agosto/14/bluff_doppio_del_dilettante_del_co_9_060814020.shtmlNon nel senso che ci sia una rendita costante nel tempo, ma le cifre in gioco alla fine sono quelle.
    • panda rossa scrive:
      Re: FUORI DI TESTA.
      - Scritto da: Carlo
      Articolo veramente fuori di testa. E' bello
      disquisire e tergiversare sul lavoro, gli
      investimenti, la creatività degli altri,vero
      Mantellini? Prova te a fare un cd musicale o un
      film o un romanzo, e impiegare anni a farlo, e
      poi vedertelo derubato in rete con tutti i
      "mantellini" che dicono che è di tutti. Bravo,
      complimenti per la tua
      intelligenza!Leggere le freneticazioni di un videotecaro fallito fa piu' godere di un XXXXX.E lo si puo' fare apertamente in ufficio!
      • aphex_twin scrive:
        Re: FUORI DI TESTA.
        - Scritto da: panda rossa
        Leggere le freneticazioni di un videotecaro
        fallito fa piu' godere di un
        XXXXX.

        E lo si puo' fare apertamente in <s
        ufficio </s
        cantina !
    • Sg@bbio scrive:
      Re: FUORI DI TESTA.
      veramente ti sfugge il problema, vero ?Mi spieghi il senso ti tenere il copyright che dura cosi allungo tanto più da togliere retroattivamente opere di dominio pubblico ?
    • Joe Tornado scrive:
      Re: FUORI DI TESTA.
      Ti si sente rodere fino a qui ... perchè tutti sappiamo che l'articolo del Mantellini non aggiunge nulla che già non sappiamo : mentre dentro la torre d'avorio si decide di prolungare il copyright per l'eternità ed oltre, fuori la gente copia e condivide senza scopo di lucro, priva di qualsiasi remora e limite; e con scopo di lucro, con poco intralcio !
    • CrazyVerse scrive:
      Re: FUORI DI TESTA.
      stessi film che in 1 settimana di uscita al cinema si fanno 5 volte i soldi spesi per la produzione?Che senso ha far chiudere i siti (inutilmente visto che stanno ancora tutti li) perchè ospitano l'ultimo film di Checco zalone? quando comunque in 1 settimana stai già guadagnando milioni.Ci vuole misura tutto qui un margine massimo di guadagno una volta ragiunto l'opera diventa pubblica (questo non significa che tutti la possono usare vendere ecc...)
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: FUORI DI TESTA.
      - Scritto da: Carlo
      Articolo veramente fuori di testa. E' bello
      disquisire e tergiversare sul lavoro, gli
      investimenti, la creatività degli altri,vero
      Mantellini? Prova te a fare un cd musicale o un
      film o un romanzo, e impiegare anni a farlo, e
      poi vedertelo derubato in rete con tutti i
      "mantellini" che dicono che è di tutti. Bravo,
      complimenti per la tua
      intelligenza!Mi sai indicare un solo lavoro per cui si venga pagati a distanza di 70 anni dall'averlo fatto?
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: FUORI DI TESTA.
        contenuto non disponibile
        • tucumcari scrive:
          Re: FUORI DI TESTA.
          - Scritto da: unaDuraLezione
          - Scritto da: Enjoy with Us


          Mi sai indicare un solo lavoro per cui si
          venga

          pagati a distanza di 70 anni dall'averlo

          fatto?

          mai lavorato con la PA come cliente? ;)già oltretutto ci sono diverse procedure di infrazione già in giudicato presso la corte europea.
    • prova123 scrive:
      Re: FUORI DI TESTA.
      Il copyright è nato come forma di censura e si è modificato sempre all'interno dello stesso concetto. Dell'artista a chi gestisce il copyright non interessa nulla.http://it.wikipedia.org/wiki/Copyright
    • GiuliO scrive:
      Re: FUORI DI TESTA.
      C'è anche il buon senso: rendere monetizzabili i diritti d'autore per 5 max 7 anni. Un tempo ragionevole per rientrare degli investimenti. Normalmente, quindi tralasciando le eccezioni, i piani di ritorno di investimento prevedono il punto di pareggio al più dopo 3 anni, volendo esagerare 5. Facciamo anche 7 in uno slancio di generosità, ma non 70!La maggior parte della popolazione mondiale non ha di che vivere. Chi lavora si spacca la schiena 10 h al giorno, ed ogni giorno viene pagato, sempre mediamente, una miseria. Perché dovrebbero esserci persone che fanno soldi continuamente per aver fatto fatica un giorno, un mese od un anno?Certo, la creatività non è lavoro routinario, ma puoi essere creativo anche lavorando (come fanno molti...) con un part time di 4-6 ore al giorno. O servono fiumi di denaro e la villa con piscina piena di bella "ggente"?E' cambiato il concetto: fai un musica che piace? Guadagni con i concerti. Scrivi libri interessanti? Guadagni con le conferenze. Poi ripeto, i primi anni magari guadagni anche con i diritti d'autore, si può trovare un compromesso equilibrato. Ma non a vita, e men che meno a favore di eredi i quali possono sempre seguire le orme del talentuoso parente e diventare anch'essi artisti se lavorare in fabbrica non gli piace.
    • rockroll scrive:
      Re: FUORI DI TESTA.
      - Scritto da: Carlo
      Articolo veramente fuori di testa. E' bello
      disquisire e tergiversare sul lavoro, gli
      investimenti, la creatività degli altri,vero
      Mantellini? Prova te a fare un cd musicale o un
      film o un romanzo, e impiegare anni a farlo, e
      poi vedertelo derubato in rete con tutti i
      "mantellini" che dicono che è di tutti. Bravo,
      complimenti per la tua
      intelligenza!Se con i mezzi attuali alla portata di tutti ci metti anni, cambia lavoro, abbi pazienza! Va bene, sei scarso, non sei in grado di lavorare produttivamente in autonomia, e ci metti anni e sprechi soldi in investimenti che dovrebbero soccorrere il tuo scarso talento. Ma questo ti darebbe diritto a vivere di grassa rendita tu e la tua discendenza? Ma abbi pazienza.Ma veramente la grassa rendita ce l'hanno i tuoi protettori (le Majors), mi potresti dire. Ma allora dillo. E va bene, allora scagliati contro i protettori come fa Mantellini, ed avrai anche la nostra comprensione, ma mi pare che non fosse proprio questo il senso del tuo intervento, mentre era quello del Mante, peccato tu non l'habbia colto. "Bravo, complimenti per la tua intelligenza"!Ma abbi pazienza!Non sono avezzo ad usare questi toni, ma con uno che da gratuitamente del fuori di testa ad un'altro essendo per di più nel torto, ben altro di quel che ho detto io andrebbe detto; credo ci penserannoo ci abbiano pensato altri (ho appena cominciato a leggere, ma sono già nauseato, cambio 3D, inutile rispondermi).
      • ... scrive:
        Re: FUORI DI TESTA.
        - Scritto da: rockroll

        Va bene, sei scarso, non sei in grado di lavorare
        produttivamente in autonomia, e ci metti anni e
        sprechi soldi in investimenti che dovrebbero
        soccorrere il tuo scarso talentoMi sembra un discorso un po' a casaccio, abbi pazienza. Metterci parecchi mesi se non anni per scrivere un libro o realizzare un film è una cosa assolutamente normale, a meno che tu non pensi che Dante, Welles, Manzoni o Kubrick erano lenti per via del loro scarso talento.
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: FUORI DI TESTA.
          contenuto non disponibile
          • Dr Doom scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: ...


            a meno che tu non pensi

            che Dante, Welles, Manzoni...

            avessero bisogno dell'attuale carrozzone del
            copyright?se preferisci essere pagato dal vescovo :D
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            contenuto non disponibile
          • cicciobello scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: unaDuraLezione

            - Scritto da: ...




            a meno che tu non pensi


            che Dante, Welles, Manzoni...



            avessero bisogno dell'attuale carrozzone del

            copyright?
            se preferisci essere pagato dal vescovo :DMecenatismo? Sarebbe un'ottima soluzione. Probabilmente il futuro sarà quello.
          • Dr Doom scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: cicciobello
            - Scritto da: Dr Doom

            - Scritto da: unaDuraLezione


            - Scritto da: ...






            a meno che tu non pensi



            che Dante, Welles, Manzoni...





            avessero bisogno dell'attuale
            carrozzone
            del


            copyright?

            se preferisci essere pagato dal vescovo :D

            Mecenatismo? Sarebbe un'ottima soluzione.
            Probabilmente il futuro sarà
            quello.il passato volevi dire, quando le opere d'arte erano a disposizione di re e vescovi
          • cicciobello scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            Quindi, un sistema collaudato, che funzionava bene. In futuro si potrebbe tornare a questo modello
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            contenuto non disponibile
          • Dr Doom scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: cicciobello

            Quindi, un sistema collaudato, che funzionava

            bene. In futuro si potrebbe tornare a questo

            modello

            con l'aggiunta che allora l'opera era una e
            induplicabile mentre oggi può essere distribuita
            a tutti a costo praticamente
            nullo.Stampare gli spartiti non costa molto, saperli usare si :D
          • cicciobello scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.

            Stampare gli spartiti non costa molto, saperli
            usare si
            :DPuoi sempre digitalizzarli e farli suonare da una macchina.
          • Dr Doom scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: cicciobello

            Stampare gli spartiti non costa molto,
            saperli

            usare si

            :D

            Puoi sempre digitalizzarli e farli suonare da una
            macchina.si l'organetto e la scimmietta... :D
          • cicciobello scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.


            Puoi sempre digitalizzarli e farli suonare
            da
            una

            macchina.
            si l'organetto e la scimmietta... :DSarebbe una soluzione accettabile. Non serve nemmeno la scimmia, hanno inventato i motori elettrici, lo sapevi?
          • Dr Doom scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: cicciobello


            Puoi sempre digitalizzarli e farli
            suonare

            da

            una


            macchina.

            si l'organetto e la scimmietta... :D

            Sarebbe una soluzione accettabile. Non serve
            nemmeno la scimmia, hanno inventato i motori
            elettrici, lo
            sapevi?ah, dimenticavo, il cappello per raccogliere l'incasso...
          • pere con mele scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: Dr Doom
            ah, dimenticavo, il cappello per raccogliere
            l'incasso...nel tuo caso non puoi permetterti nemmeno il cappelo, come faresti? :D
          • che ridere scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: pere con mele
            - Scritto da: Dr Doom


            ah, dimenticavo, il cappello per raccogliere

            l'incasso...

            nel tuo caso non puoi permetterti nemmeno il
            cappelo, come faresti?
            :D(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • cicciobello scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            Quale incasso? Se io voglio sentirmi un po' di musica a casa mia, mica ho bisogno di raccogliere alcun incasso.
          • Dr Doom scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: cicciobello
            Quindi, un sistema collaudato, che funzionava
            bene. In futuro si potrebbe tornare a questo
            modellosei un re o un vescovo?
          • cicciobello scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            No, e quindi?
          • Dr Doom scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: cicciobello
            No, e quindi?quindi niente arte per te, poveretto :'(
          • cicciobello scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.


            No, e quindi?
            quindi niente arte per te, poveretto :'(Perchè? Il mecenate la metterebbe comunque online (i vescovi mettevano le opere d'arte nelle chiese aperte al pubblico)
          • Dr Doom scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: cicciobello


            No, e quindi?

            quindi niente arte per te, poveretto :'(

            Perchè? Il mecenate la metterebbe comunque online
            (i vescovi mettevano le opere d'arte nelle chiese
            aperte al
            pubblico)e pagavi con la tua anima :D
          • mele con pere scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: Dr Doom
            e pagavi con la tua anima :DNel tuo caso, l'anima non c'è. come facciamo? :D
          • che ridere scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: mele con pere
            - Scritto da: Dr Doom


            e pagavi con la tua anima :D

            Nel tuo caso, l'anima non c'è. come facciamo? :D(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • che ridere scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: cicciobello
            Quindi, un sistema collaudato, che funzionava
            bene. In futuro si potrebbe tornare a questo
            modelloritorno al futuro? :D
          • cicciobello scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            Sai leggere?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            contenuto non disponibile
          • Dr Doom scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: cicciobello

            Sai leggere?

            io direi che possiamo anche ignorare questo
            patetico
            troll01/10
          • zero su dieci scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: unaDuraLezione

            - Scritto da: cicciobello


            Sai leggere?



            io direi che possiamo anche ignorare questo

            patetico

            troll
            01/10mele con pere
          • che ridere scrive:
            Re: FUORI DI TESTA.
            - Scritto da: zero su dieci
            - Scritto da: Dr Doom

            - Scritto da: unaDuraLezione


            - Scritto da: cicciobello



            Sai leggere?





            io direi che possiamo anche ignorare
            questo


            patetico


            troll

            01/10

            mele con pere(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Funz scrive:
      Re: FUORI DI TESTA.
      - Scritto da: Carlo
      Articolo veramente fuori di testa. E' bello
      disquisire e tergiversare sul lavoro, gli
      investimenti, la creatività degli altri,vero
      Mantellini? Prova te a fare un cd musicale o un
      film o un romanzo, e impiegare anni a farlo, e
      poi vedertelo derubato in rete con tutti i
      "mantellini" che dicono che è di tutti. Bravo,
      complimenti per la tua
      intelligenza!sei come il contadino che si lamenta della grandine. Eh, tutto il lavoro che ho fatto... vietiamo la grandine per legge, mettiamo un gendarme in ogni campo a far rispettare il divieto!
    • dont feed the troll - Back Again scrive:
      Re: FUORI DI TESTA.
      - Scritto da: Carlo
      Articolo veramente fuori di testa. E' bello
      disquisire e tergiversare sul lavoro, gli
      investimenti, la creatività degli altri,vero
      Mantellini? Prova te a fare un cd musicale o un
      film o un romanzo, e impiegare anni a farlo, e
      poi vedertelo derubato in rete con tutti i
      "mantellini" che dicono che è di tutti. Bravo,
      complimenti per la tua
      intelligenza!Come faceva notare qualcuno è di una maleducazione inaccettabile tacciare qualcuno di essere "fuori di testa" o privo di intelligenza solo perchè non si è d'accordo con lui.Da un punto di vista dialettico inoltre, è SCORRETTO, contestare un ragionamento senza fare nessun "contro-ragionamento" ma limitarsi a una scarica di insulti.Ma tant'è, sappiamo che certi tipi di cafonaggine sono ampiamente tollerati quando non incentivati da chi invece dovrebbe salvaguardare la correttezza di quanto pubblicato su questi forum.Entrando nel merito, sappiamo chi è Carlo, forse dovrebbe smetterla di nascondersi dietro i diritti degli autori, e dire palesemente che i suoi interventi sono atti a salvaguardare gli introiti delle major, e questo solo nella speranza di mangiarne le briciole.Un atteggiamento incondivisibile e miope per un paio di buoni motivi, almeno.Innanzitutto perchè i diritti accampati dalle major spesso confliggono con gli interessi degli autori che pur aver creato l'opera spesso beneficiano di percintili infinitesimali dei profitti prodotti grazie ad esse.In secundis le "briciole" di cui sperano cibarsi gli inutili intermediari andranno cmq ad esaurirsi, perchè seppure si arginasse o bloccasse completamente la impropriamente detta pirateria l'evoluzione della distribuzione li vede cmq esclusi dalla filiera.questi altisonanti appelli alla legalità e questo applauso acritico a politiche di enforcement che spesso sono deprivatorie dei diritti + elementari degli esseri umani, sono dunque privi di utilità.Privi anche di credibilità, considerando il comportamento di chi li enuncia che spesso discute di interpretazioni fantasiose della stessa legge sul diritto d'autore atta a punire alcuni e a privare i detentori dei diritti si grossa parte dei loro supposti diritti economici, vedi il PVS.Viene da chiedersi dunque, a che serve una cosa che non serve?si può discutere di molte cose, anche partendo da presupposti diversi, ma non con chi parte da questi atteggiamenti.
    • Un signore scrive:
      Re: FUORI DI TESTA.

      "mantellini" che dicono che è di tutti. Bravo,
      complimenti per la tua
      intelligenza!Sicuramente la sua netta presa di posizione in questo forum farà cambiare idea a tutti quanti.
  • Dr Doom scrive:
    Bella roba gli svizzeri
    hanno appena detto che è giusto farsi in@@lare dai manager :D
    • Leguleio scrive:
      Re: Bella roba gli svizzeri
      Tolto che la Svizzera in questo articolo c'entra come i cavoli a merenda (c'è giusto un accenno a Berna nell'ultimo capoverso), io sono totalmente d'accordo con la loro scelta. Gli svizzeri sono un popolo saggio.
      • Anonymoud coward scrive:
        Re: Bella roba gli svizzeri
        Ho letto molti commetare questa cosa dicendo che gli stipendi degli amministratori li decidono come vogliono i proprietari/azionisti. Il problema è che l'amministratore di turno guardacaso siede nel consiglio di amministrazione della società controllante che a sua volta siede nel consiglio di amministrazione della società che controlla la prima. Succede così in Italia. Basta guardare i soliti noti che sono nei cda di 10 società.
        • Leguleio scrive:
          Re: Bella roba gli svizzeri

          Ho letto molti commetare questa cosa dicendo che
          gli stipendi degli amministratori li decidono
          come vogliono i proprietari/azionisti. Il
          problema è che l'amministratore di turno
          guardacaso siede nel consiglio di amministrazione
          della società controllante che a sua volta siede
          nel consiglio di amministrazione della società
          che controlla la prima. Succede così in Italia.
          Basta guardare i soliti noti che sono nei cda di
          10
          società.Il problema si pone eventualmente nelle società pubbliche, o a capitale in parte pubblico. Nulla vieta di stabilire per legge che le due cariche sono incompatibili, la via non è decidere a tavolino che no, oltre un certo tetto non puoi essere ricompensato, perché questo alla fine è un calmiere, e i calmieri non hanno mai funzionato. In una società privata un top manager che è anche socio ha un pungolo in più per far andar bene gli affari. Questa incompatibilità non la vedo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 novembre 2013 11.54-----------------------------------------------------------
          • yupa non loggato scrive:
            Re: Bella roba gli svizzeri
            Modificato dall' autore il 25 novembre 2013 11.54
            --------------------------------------------------Un nome abbastanza usato in questo periodo.. Stephen Elop basta come esempio di incompatibilità?
          • Leguleio scrive:
            Re: Bella roba gli svizzeri
            - Scritto da: yupa non loggato
            - Scritto da: Leguleio
            [CUT]

            In una società privata un top manager che è
            anche

            socio ha un pungolo in più per far andar bene
            gli

            affari. Questa incompatibilità non la

            vedo.


            --------------------------------------------------

            Modificato dall' autore il 25 novembre 2013
            11.54


            --------------------------------------------------


            Un nome abbastanza usato in questo periodo..
            Stephen Elop basta come esempio di
            incompatibilità?No. Anche perché la sua incompatibilità era di altro tipo, non c'entra con quella di cui stiamo parlando. Era sostanzialmente servo di due padroni, era manager per due società diverse.
          • Skywalker scrive:
            Re: Bella roba gli svizzeri
            Ahem, ambedue le cose sono ampiamente assodate.Mai sentito parlare di Corporate Social Responsability?E viceversa mai sentito parlare di Normativa del Lavoro?Il punto è che "Soldi miei, rischi miei" un paio di scatole!Se fallisci, oltre a te, i "rischi" li sentono tutt'intorno a cominciare dai fornitori che saranno pagati solo in parte, ai dipendenti tuoi che magari restano senza una parte di contributi ed a quelli che i fornitori licenzieranno perché tu non li hai pagati, al comune che se avevi una attività industriale dovrà gestire un territorio pesantemente condizionato. Vedi ex aree industriali Falck, Pirelli, Breda di Milano, per limitarmi ad esempi grossi, ma ci sono anche migliaia di capannoni abbandonati in mezza lombardia. Per non parlare di scempi megagalattici tipo Consonno.Non parliamo poi di quelle realtà talmente grandi le cui ricadute sociali del loro fallimento sarebbero paragonabili a quelle di uno tsunami e per questo vengono definite "Too Big to Fail" e sono state pesantemente aiutate dalla Politica. A volte persino dalla Politica di un altro paese.UBS, svizzera, è un esempio eclatante: il prezzo da pagare per il salvataggio è stato di fatto l'abolizione del Segreto Bancario Svizzero, sancito dalla Costituzione.In Italia la commistione è forse fin troppo evidente: gli Imprenditori vanno al Governo, ed i Politici ad Amministrare aziende teoricamente private (Tipo ACI, giusto per fare un nome). Ma anche negli altri paesi... cosa avranno in comune Janelly Fourtou, Parlamentare Europeo e madre della DIRECTIVE 2004/48/EC, e Jean René Fourtou, CEO di Vivendi?"Soldi miei, rischi miei" può andare bene al massimo per una azienda con un fatturato non superiore al milione di Euro. Oltre, come ti sposti, prendi dentro in qualcuno/qualcosa d'altro.
          • Leguleio scrive:
            Re: Bella roba gli svizzeri
            Pasticcio con l'invio del commento. :s Rifo più tardi.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 novembre 2013 19.53-----------------------------------------------------------
          • Leguleio scrive:
            Re: Bella roba gli svizzeri

            Ahem, ambedue le cose sono ampiamente assodate.
            Mai sentito parlare di Corporate Social
            Responsability?No, ma me ne puoi parlare tu qui. In che cosa influenza i parametri per il pagamento dei top manager?
            E viceversa mai sentito parlare di Normativa del
            Lavoro?Quella sì, la conosco. Ma che c'entra qui? I top manager non sono dipendenti.
            Il punto è che "Soldi miei, rischi miei" un paio
            di
            scatole!Hai nostalgia delle aziende statalizzate in Urss? Cerchi una macchina del tempo?
            Se fallisci, oltre a te, i "rischi" li sentono
            tutt'intorno a cominciare dai fornitori che
            saranno pagati solo in parte, Vero. Però lo stesso accade nel caso un benestante si rovini al gioco d'azzardo e rimanga senza un cent. I fornitori di cui si è servito fin lì rimangono a secco. Qual è la differenza?
            ai dipendenti tuoi
            che magari restano senza una parte di contributiAnche questo è vero, per quanto il dettaglio dei contributi mancanti è poca cosa in confronto alla perdita del lavoro.
            ed a quelli che i fornitori licenzieranno perché
            tu non li hai pagati, Dagli anni Novanta il posto sicuro non esiste più. Tranne, e non so fino a quando, nel settore pubblico. Bisogna conviverci.
            al comune che se avevi una
            attività industriale dovrà gestire un territorio
            pesantemente condizionato. Vedi ex aree
            industriali Falck, Pirelli, Breda di Milano, per
            limitarmi ad esempi grossi, ma ci sono anche
            migliaia di capannoni abbandonati in mezza
            lombardia. I capannoni Montedison, ex Montecatini, fra Morsenchio e Rogoredo. Oggi riciclati in un quartiere residenziale che però è stato bonificato a metà.Sono esempi di cimiteri industriali che sottolineano bene l'incapacità dell'Italia da adeguarsi alla concorrenza con l'estero ad armi pari, in questo caso nel settore della chimica.
            Non parliamo poi di quelle realtà talmente grandi
            le cui ricadute sociali del loro fallimento
            sarebbero paragonabili a quelle di uno tsunami e
            per questo vengono definite "Too Big to Fail" e
            sono state pesantemente aiutate dalla Politica. Non sempre è questione di grandezza, ma di "asse strategico" (qualsiasi cosa si intenda con questa espressione abusata) per gli interessi nazionali. La General motors, ad esempio, è stata salvata perché l'industria automobilistica porta con sé un valore aggiunto per gli interessi Usa che altrove non avrebbe.
            A
            volte persino dalla Politica di un altro
            paese.A che ti riferisci?
            UBS, svizzera, è un esempio eclatante: il prezzo
            da pagare per il salvataggio è stato di fatto
            l'abolizione del Segreto Bancario Svizzero,
            sancito dalla
            Costituzione.Ecco cosa accade a leggere il <I
            Corriere della sera </I
            , che su questa storia ha montato una bufala poi ripresa dai principali quotidiani italiani.Non c'è nessuna abolizione del segreto bancario e nessun cambiamento della costituzione:http://www.ticinonews.ch/ticino/181285/addio-al-segreto-bancario-in-svizzera-no-e-una-bufalaÈ comunque vero che alcune cose sono cambiate dal 1° novembre 2013, ma sono marginali, ed erano state ampiamente annunciate mesi prima.
            In Italia la commistione è forse fin troppo
            evidente: gli Imprenditori vanno al Governo, Sono regolarmente eletti.
            ed i
            Politici ad Amministrare aziende teoricamente
            private (Tipo ACI, giusto per fare un nome). L'Aci è un Ente Pubblico non economico senza scopo di lucro. Una cosa un po' particolare, ma non è una SpA, né una fondazione.
            Ma
            anche negli altri paesi... cosa avranno in comune
            Janelly Fourtou, Parlamentare Europeo e madre
            della DIRECTIVE 2004/48/EC, e Jean René Fourtou,
            CEO di
            Vivendi?Il DNA.
            "Soldi miei, rischi miei" può andare bene al
            massimo per una azienda con un fatturato non
            superiore al milione di Euro. Oltre, come ti
            sposti, prendi dentro in qualcuno/qualcosa
            d'altro.All'impresa le briglie, le imbragature, i guinzagli e i dissuasori sono antipatici. Quando ce ne sono troppi, soprattutto in tempi di globalizzazione, prende e se ne va da un'altra parte.Che ci siano reati che riguardino le società è giusto, come è giusto che anche la finanza abbia una regolamentazione internazionale. È il massimo che si può fare, spingersi più in là porta solo svantaggi.
      • Dr Doom scrive:
        Re: Bella roba gli svizzeri
        - Scritto da: Leguleio
        Tolto che la Svizzera in questo articolo c'entra
        come i cavoli a merenda (c'è giusto un accenno a
        Berna nell'ultimo capoverso), io sono totalmente
        d'accordo con la loro scelta. Gli svizzeri sono
        un popolo
        saggio.Quindi sei d'accordo che marchionne vale quanto 1000 operai?
        • Leguleio scrive:
          Re: Bella roba gli svizzeri


          Tolto che la Svizzera in questo articolo
          c'entra

          come i cavoli a merenda (c'è giusto un
          accenno
          a

          Berna nell'ultimo capoverso), io sono
          totalmente

          d'accordo con la loro scelta. Gli svizzeri
          sono

          un popolo

          saggio.
          Quindi sei d'accordo che marchionne vale quanto
          1000
          operai?Non so se sia di 1000 operai, credo qualcosina di più. Assolutamente sì. Il valore di una merce lo decide il mercato, e le competenze di un manager sono una merce come un'altra. Marchionne è canadese, se lo hanno richiamato in Italia è perché ha competenze specifiche da sfruttare.Nel caso specifico di Marchionne, ha avuto un predeXXXXXre, Cesare Romiti, che è stato condannato per una differenza irrisoria nel bilancio presentato (la legge che ha depenalizzato quel tipo particolare di falso è stata invocata a gran voce da illustri capitani d'industria, di ogni orientamento). Lo stipendiio elevato serve anche a prendere provvedimenti in caso di brillanti iniziative della magistratura.
          • Dr Doom scrive:
            Re: Bella roba gli svizzeri
            - Scritto da: Leguleio


            Tolto che la Svizzera in questo articolo

            c'entra


            come i cavoli a merenda (c'è giusto un

            accenno

            a


            Berna nell'ultimo capoverso), io sono

            totalmente


            d'accordo con la loro scelta. Gli
            svizzeri

            sono


            un popolo


            saggio.

            Quindi sei d'accordo che marchionne vale
            quanto

            1000

            operai?

            Non so se sia di 1000 operai, credo qualcosina di
            più. Assolutamente sì.Grazie per la sincerità :'(
            Il valore di una merce lo
            decide il mercato, e le competenze di un manager
            sono una merce come un'altra. Marchionne è
            canadese, se lo hanno richiamato in Italia è
            perché ha competenze specifiche da
            sfruttare.Tipo mandare al macello un sacco di gente...
            Nel caso specifico di Marchionne, ha avuto un
            predeXXXXXre, Cesare Romiti, che è stato
            condannato per una differenza irrisoria nel
            bilancio presentato (la legge che ha
            depenalizzato quel tipo particolare di falso è
            stata invocata a gran voce da illustri capitani
            d'industria, di ogni orientamento). Lo stipendiio
            elevato serve anche a prendere provvedimenti in
            caso di brillanti iniziative della
            magistratura.Basta farsi eleggere :D
          • Leguleio scrive:
            Re: Bella roba gli svizzeri



            Quindi sei d'accordo che marchionne vale

            quanto


            1000


            operai?



            Non so se sia di 1000 operai, credo
            qualcosina
            di

            più. Assolutamente sì.

            Grazie per la sincerità :'(Perché, altri si nasconderebbero dietro al dito dell'indignazione? Direbbero, "Ah, è uno scandalo, che maiali, e però noi ci si può far niente...". Forse sì... pura ipocrisia. Fossero loro al posto di Marchionne chiederebbero di più. :)

            Il valore di una merce lo

            decide il mercato, e le competenze di un
            manager

            sono una merce come un'altra. Marchionne è

            canadese, se lo hanno richiamato in Italia è

            perché ha competenze specifiche da

            sfruttare.

            Tipo mandare al macello un sacco di gente...Che espressioni graziose ed equilibrate...Se ci pensi, l'uomo nasce disoccupato. Sta alle sue abilità e alle sue competenze riuscire a mentenere l'occupazione negli anni.

            Nel caso specifico di Marchionne, ha avuto un

            predeXXXXXre, Cesare Romiti, che è stato

            condannato per una differenza irrisoria nel

            bilancio presentato (la legge che ha

            depenalizzato quel tipo particolare di falso
            è

            stata invocata a gran voce da illustri
            capitani

            d'industria, di ogni orientamento). Lo
            stipendiio

            elevato serve anche a prendere provvedimenti
            in

            caso di brillanti iniziative della

            magistratura.
            Basta farsi eleggere :DNe riparliamo il ventisette. :D
          • dr doom scrive:
            Re: Bella roba gli svizzeri
            - Scritto da: Leguleio



            Quindi sei d'accordo che
            marchionne
            vale


            quanto



            1000



            operai?





            Non so se sia di 1000 operai, credo

            qualcosina

            di


            più. Assolutamente sì.



            Grazie per la sincerità :'(

            Perché, altri si nasconderebbero dietro al dito
            dell'indignazione? Direbbero, "Ah, è uno
            scandalo, che maiali, e però noi ci si può far
            niente...". Forse sì... pura ipocrisia. Fossero
            loro al posto di Marchionne chiederebbero di più.
            :)



            Il valore di una merce lo


            decide il mercato, e le competenze di un

            manager


            sono una merce come un'altra.
            Marchionne
            è


            canadese, se lo hanno richiamato in
            Italia
            è


            perché ha competenze specifiche da


            sfruttare.

            per fortuna le cose stanno cambiando:http://www.bbc.com/capital/story/20131125-sparking-innovation-from-bottom
          • t a n y s t r o p h e u s scrive:
            Re: Bella roba gli svizzeri

            Assolutamente sì. Il valore di una merce lo
            decide il mercato,In un mondo ideale forse si`.Legge della domanda e dell'offerta, nonche` il principio della perfetta conoscenza sono teorie che non sono praticamente applicabili (o applicate, fai tu...) in alcun caso pratico.Per venire a Marchionne, e` risaputo che lo stipendio dei manager lo decidono ... i manager... ma quarda un po'!Mentre a pagare sono gli azionisti, che spesso non sanno nemmeno come si chiama il CEO dell'azienda nella quale investono.Ah, ma forse tu parlavi del "mercato dei manager". Quello si` che funziona: drogato dalla stessa merce che viene trattata (i manager stessi).IL MERCATO!!! questa parolina magica a cui attribuire tutte le sorgenti del bene e del male nella societa` moderna!!!E` ora di scendere dal pero, amico, se non hai ancora capito che il mercato e` solo il modo per far pagare a molti i privilegi di pochi.
            e le competenze di un manager
            sono una merce come un'altra. Marchionne è
            canadese, se lo hanno richiamato in Italia è
            perché ha competenze specifiche da
            sfruttare.

            Nel caso specifico di Marchionne, ha avuto un
            predeXXXXXre, Cesare Romiti, che è stato
            condannato per una differenza irrisoria nel
            bilancio presentato (la legge che ha
            depenalizzato quel tipo particolare di falso è
            stata invocata a gran voce da illustri capitani
            d'industria, di ogni orientamento). Lo stipendiio
            elevato serve anche a prendere provvedimenti in
            caso di brillanti iniziative della
            magistratura.
          • Funz scrive:
            Re: Bella roba gli svizzeri
            - Scritto da: Leguleio


            Tolto che la Svizzera in questo articolo

            c'entra


            come i cavoli a merenda (c'è giusto un

            accenno

            a


            Berna nell'ultimo capoverso), io sono

            totalmente


            d'accordo con la loro scelta. Gli
            svizzeri

            sono


            un popolo


            saggio.

            Quindi sei d'accordo che marchionne vale
            quanto

            1000

            operai?

            Non so se sia di 1000 operai, credo qualcosina di
            più. Assolutamente sì. Il valore di una merce lo
            decide il mercato, e le competenze di un manager
            sono una merce come un'altra. Marchionne è
            canadese, se lo hanno richiamato in Italia è
            perché ha competenze specifiche da
            sfruttare.

            Nel caso specifico di Marchionne, ha avuto un
            predeXXXXXre, Cesare Romiti, che è stato
            condannato per una differenza irrisoria nel
            bilancio presentato (la legge che ha
            depenalizzato quel tipo particolare di falso è
            stata invocata a gran voce da illustri capitani
            d'industria, di ogni orientamento). Lo stipendiio
            elevato serve anche a prendere provvedimenti in
            caso di brillanti iniziative della
            magistratura.la tua mentalità mi fa discretamente ribrezzo, sai?
          • Leguleio scrive:
            Re: Bella roba gli svizzeri


            Nel caso specifico di Marchionne, ha avuto un

            predeXXXXXre, Cesare Romiti, che è stato

            condannato per una differenza irrisoria nel

            bilancio presentato (la legge che ha

            depenalizzato quel tipo particolare di falso
            è

            stata invocata a gran voce da illustri
            capitani

            d'industria, di ogni orientamento). Lo
            stipendiio

            elevato serve anche a prendere provvedimenti
            in

            caso di brillanti iniziative della

            magistratura.

            la tua mentalità mi fa discretamente ribrezzo,
            sai?Il mondo funziona così. Non ci posso fare nulla.
        • Feet on the Ground scrive:
          Re: Bella roba gli svizzeri
          - Scritto da: Dr Doom
          Quindi sei d'accordo che marchionne vale quanto
          1000
          operai?Ne vale molti, ma molti di più. Di Marchionne ce n'è uno, di operai se ne trovano a centinaia di migliaia. Grazie all'automazione, inoltre, saranno presto inutili. :)
          • cicciobello scrive:
            Re: Bella roba gli svizzeri

            Grazie all'automazione, inoltre,
            saranno presto inutili.
            :)Su questo sono d'accordo. Con un po' di fortuna non ci sarà più bisogno di lavorare.
    • aphex_twin scrive:
      Re: Bella roba gli svizzeri
      Secondo te se fosse passata l'iniziativa si sarebbero abbassati gli stipendi dei manager o si sarebbero alzati quelli dei dipendenti ?Trovata la risposta capirai perché per gli svizzeri questo quesito importava poco.
      • Sg@bbio scrive:
        Re: Bella roba gli svizzeri
        - Scritto da: aphex_twin
        Secondo te se fosse passata l'iniziativa si
        sarebbero abbassati gli stipendi dei manager o si
        sarebbero alzati quelli dei dipendenti
        ?

        Trovata la risposta capirai perché per gli
        svizzeri questo quesito importava
        poco.pere con le mele.
        • aphex_twin scrive:
          Re: Bella roba gli svizzeri
          Ho risposto a questo :- Scritto da: Dr Doom
          hanno appena detto (gli svizzeri) che è giusto farsi in@@lare
          dai manager
          :Dcon questo :$- Scritto da: aphex_twin
          Secondo te se fosse passata l'iniziativa si
          sarebbero abbassati gli stipendi dei manager o si
          sarebbero alzati quelli dei dipendenti
          ?

          Trovata la risposta capirai perché per gli
          svizzeri questo quesito importava
          poco.Ora spiegami perché "pere con mele" ?
Chiudi i commenti