Radeon HD 6990, campione AMD delle dual-GPU

Il chipmaker presenta ufficialmente la sua nuova scheda grafica discreta con due processori, due BIOS e tanti Megahertz. In attesa della risposta a tono di Nvidia

Roma – AMD risponde alla sfida delle prestazioni lanciata da NVIDIA con la sua GeForce GTX 580 e presenta ufficialmente Radeon HD 6990, un mostro di potenza che vede doppio in molti sensi – doppia GPU, doppio BIOS – e fa registrare punteggi da primato nei benchmark specializzati come quelli del popolare 3DMark11 .

La nuova Radeon rappresenta il prodotto di punta della premiata linea HD 6900 , e monta due GPU Antilles realizzate con processo produttivo a 40 nanometri, clockate alla frequenza di 830MHz. Le caratteristiche tecniche della scheda discreta includono ben 3.072 Stream Processor, 64 ROP, 4 Gigabyte di RAM DDR5 a 5.000MHz (2GB per GPU), bus di comunicazione a 512bit (256bit a testa), cinque differenti connessioni video (4 mini DisplayPort 1.2 con tanto di cavi di conversione verso HDMI 1.4a, una DVI-I).

Il gran numero di connessioni disponibili è pensato per l’eventuale impiego della tecnologia multi-monitor Eyefinity , mentre il doppio BIOS on board è pensato per facilitare l’overclocking delle GPU agli appassionati di questo genere di pratica. In questo caso AMD consiglia però di passare a un sistema di raffreddamento a liquido per ottenere i migliori risultati in quanto a stabilità e assorbimento del calore in eccesso.

Quanto è potente la nuova Radeon HD 6990? Il chipmaker di Sunnyvale sostiene che la sua dual-GPU è due volte più veloce della GeForce GTX 580, un dato verosimile visto che la scheda NVIDIA monta una sola GPU. Non occorrerà attendere molto per stabilire quanto il primato di AMD sia capace di reggere alla prova della concorrenza, visto che NVIDIA è quasi pronta alla presentazione ufficiale della sua scheda dual-GPU GeForce GTX 590 entro la metà di marzo.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti