RealNetworks alla ricerca di un nuovo CEO

Dopo poco più di un anno dall'incarico e a conclusione delle ristrutturazione aziendale l'AD rassegna le dimissioni. Una decisione personale, non legata ai risultati in calo dell'azienda
Dopo poco più di un anno dall'incarico e a conclusione delle ristrutturazione aziendale l'AD rassegna le dimissioni. Una decisione personale, non legata ai risultati in calo dell'azienda

Appena un anno dopo l’assunzione, il CEO di RealNetworks Robert Kimball ha rassegnato le dimissioni . Durante il suo breve incarico Kimball ha guidato la ristrutturazione completa della società passata attraverso vari cambiamenti di gestione negli ultimi anni, compresi gli ingenti licenziamenti di forza lavoro necessari per la strategia di rinnovo della società nella lotta per riconquistare la leadership nel settore dei media digitali.

Kimball ha trascorso dodici anni della sua vita all’interno RealNetworks, ricoprendo vari incarichi fino a quando nel gennaio dello scorso anno è stato nominato amministratore delegato ad interim a seguito delle dimissioni dopo 16 anni di incarico del fondatore dell’azienda Rob Glaser. Stando a quanto dichiarato dall’ex-CEO i motivi che lo hanno spinto ad abbandonare la società, a seguito del completamento della ristrutturazione, sono di natura personale. “Dopo dodici anni incredibili di lavoro all’interno di RealNetworks – si legge nella dichiarazione – è il momento per me di trovare nuove sfide e opportunità”. Kimball ha concluso affermando che “l’azienda ha ormai delle basi solide necessarie per lanciarsi in una nuova fase”.

Nel corso del 2010, le vendite della società sono diminuite del 29 per cento registrando un fatturato pari a 401,7 milioni dollari, in calo dai 562, 3 milioni registrati l’anno prima, con un utile netto di 3 milioni di dollari.

Il presidente di Real Network ha annunciato che presto inizierà un a ricerca formale per ricoprire la carica di Kimball. Intanto, la società ha nominato Mike Lunsford, un vicepresidente esecutivo, come nuovo CEO ad interim.

Raffaella Gargiulo

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti