Richard Stallman: attenti ai brevetti software

Il guru del software libero contro un sistema unico che gestisca i brevetti legati alla programmazione. Le idee verrebbero imbrigliate, con il rischio di scatenare una nuova guerra commerciale

Roma – “I brevetti software sono pericolosi per tutti gli sviluppatori. Perché impongono dei monopoli sulle stesse idee legate al software”. Così il guru Richard Stallman, recentemente intervenuto tra le pagine online del quotidiano britannico The Guardian .

Un accorato appello allo stesso governo di Londra, che sembra pronto ad ignorare i preziosi consigli dell’ormai noto report stilato dall’accademico Ian Hargreaves. L’Europa tutta dovrebbe dunque imparare dalla lezione statunitense, dove la guerra dei brevetti si è accesa all’improvviso grazie alle pretese di società come Lodsys .

Una guerra che il Vecchio Continente potrebbe evitare, basandosi sul concetto che un software non è brevettabile. Dal momento che in un semplice smartphone sarebbero concentrate circa 250mila idee diverse . La Commissione d’Europa dovrebbe pertanto considerare attentamente i rischi derivanti da un sistema unitario dei brevetti.

Dunque un piano da riconsiderare, meglio da rifondare. Stallman ha sottolineato come le conseguenze di un sistema unico dei brevetti – con l’eccezione di paesi come la Spagna e l’Italia – sarebbero disastrose per l’intera economia delle idee legate alla programmazione del software.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Luca Annunciata scrive:
    Di niente, ruppolo.
    Quando hai bisogno, chiedi pure. Sarò lieto di non risponderti.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/05d7d96eb906675acd07ae988794cdc3/Avatar.jpg[/img] <i
    Aricheeeeese! </i
    Un saluto dal tuo amichevole Luca Annun <b
    <u
    c </u
    </b
    iata!(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • ruppolo scrive:
    Grazie per la risposta, Luca
    Se non ti fossi trovato bene con l'iPad non avresti perso l'occasione per dirlo, mentre dicendo di non abboccare al mio supposto tentativo di marketing virale hai di fatto ammesso che ti trovi bene.Ma la mia non era comunque una domanda maliziosa. Ciao.
  • Granda Bocchinara scrive:
    Steve
    Povero Steve, grande uomo, lo stimo molto.Spero parlino ancora di lui e non solo al suo purtroppo prossimo, funerale.Sarebbe ora di investire nelle ricerche mediche e non , invece di alimentare il male assoluto della terra: la religione e tutte le favolette moderne, nessuna esclusa.L'italia va a rotoli? tassiamo il Vaticano al 60% e risaniamo i debiti pubblici! Lo faranno mai? tskChe branco di idioti, 1000 anni che l'uomo si renda conto delle fandonie che tramanda da millenni.
  • ruppolo scrive:
    Allora Luca,
    come ti trovi con l'iPad?
    • Luca Annunciata scrive:
      Re: Allora Luca,
      Non abbocco ai tuoi puerili esperimenti di marketing virale.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/05d7d96eb906675acd07ae988794cdc3/Avatar.jpg[/img] <i
      Cheeeeese! </i
  • rantolo scrive:
    Un esempio del genio (EDITED)
    Per la redazione:ho tolto il logo pubblicitario se questo era il problema.Genialità o circonvenzione di incapace:http://imageshack.us/photo/my-images/196/img002ui.jpg/prego ingrandire l'immagine per fare i dovuti confronti
    • Certo certo scrive:
      Re: Un esempio del genio (EDITED)
      [img]http://img196.imageshack.us/img196/9200/img002ui.jpg[/img]Quello sopra è Jobs Inside. C'è il valore aggiunto del mito.
      • rantolo scrive:
        Re: Un esempio del genio (EDITED)
        - Scritto da: Certo certo
        Quello sopra è Jobs Inside. C'è il valore
        aggiunto del
        mito.il valore aggiunto del melo.
      • ruppolo scrive:
        Re: Un esempio del genio (EDITED)
        - Scritto da: Certo certo
        [img]http://img196.imageshack.us/img196/9200/img00

        Quello sopra è Jobs Inside. C'è il valore
        aggiunto del
        mito."Windows 7 Home Premium <b
        <u
        Autentico </u
        </b
        "(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Fiber scrive:
          Re: Un esempio del genio (EDITED)
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: Certo certo


          [img]http://img196.imageshack.us/img196/9200/img00



          Quello sopra è Jobs Inside. C'è il valore

          aggiunto del

          mito.

          "Windows 7 Home Premium <b
          <u

          Autentico </u
          </b

          "
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)meglio che ridi per una razzata perche' per tutto il resto avresti solo che da piangere con quei paragoni nel volantino sia sul'hardware che soprattutto sul prezzo (rotfl)corri a nasconderti dietro alla cuccia (rotfl)
          • ruppolo scrive:
            Re: Un esempio del genio (EDITED)
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: Certo certo





            [img]http://img196.imageshack.us/img196/9200/img00





            Quello sopra è Jobs Inside. C'è il
            valore


            aggiunto del


            mito.



            "Windows 7 Home Premium <b
            <u


            Autentico </u
            </b


            "

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)


            meglio che ridi per una razzata perche' per tutto
            il resto avresti solo che da piangere con quei
            paragoni nel volantino sia sul'hardware che
            soprattutto sul prezzo
            (rotfl)

            corri a nasconderti dietro alla cuccia (rotfl)La differenza di prezzo è troppo bassa, l'Asus dovrebbe costare di meno per quello che è, un plasticone.
          • Fiber scrive:
            Re: Un esempio del genio (EDITED)
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Fiber

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: Certo certo









            [img]http://img196.imageshack.us/img196/9200/img00







            Quello sopra è Jobs Inside. C'è il

            valore



            aggiunto del



            mito.





            "Windows 7 Home Premium <b

            <u



            Autentico </u
            </b



            "



            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)





            meglio che ridi per una razzata perche' per
            tutto

            il resto avresti solo che da piangere con
            quei

            paragoni nel volantino sia sul'hardware che

            soprattutto sul prezzo

            (rotfl)



            corri a nasconderti dietro alla cuccia
            (rotfl)

            La differenza di prezzo è troppo bassa, l'Asus
            dovrebbe costare di meno per quello che è, un
            plasticone.a si?ma se lo chassis di quel notebook e' un derivato dell'alluminiolo sai cosa sono piu' di 800 di differenza di prezzo?corri a nasconderti dietro alla cuccia ...subito (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 agosto 2011 15.49-----------------------------------------------------------
          • panda rossa scrive:
            Re: Un esempio del genio (EDITED)
            - Scritto da: ruppolo

            La differenza di prezzo è troppo bassa, l'Asus
            dovrebbe costare di meno per quello che è, un
            plasticone.Fatto dagli stessi operai della Foxconn con lo stesso materiale.
          • onda scrive:
            Re: Un esempio del genio (EDITED)
            pensa un pò oltre 1000 euro di differenza per l'alluminio e il design ma va va e poi se considera la versatilità di un pc.. quell'asus è regalato
  • rantolo scrive:
    Un esempio del genio
    Effettivamente bisogna essere dei geni, o avere dei polli per clienti, per vendere le cose a queste condizioni (ingrandire l'immagine per leggere bene le caratteristiche e fare i dovuti confronti):http://imageshack.us/photo/my-images/37/img002xc.jpg/
  • TheOriginalFanboy scrive:
    il discorso...
    nessuno che lo commenta.. che tristezza...solo a discutere su stiv, borsa, eppl...
    • hermanhesse scrive:
      Re: il discorso...
      Ma a noi, senza mele sugli occhi, che ce ne fotte del discorso?
      • ruppolo scrive:
        Re: il discorso...
        - Scritto da: hermanhesse
        Ma a noi, senza mele sugli occhi, che ce ne fotte
        del
        discorso?Tanto ve ne fotte che siete qui, ipocriti sfigati.
    • Certo certo scrive:
      Re: il discorso...
      - Scritto da: TheOriginalFanboy
      nessuno che lo commenta.. che tristezza...C'è poco da commentare: è un discorso ipocrita e inapplicabile nella realtà di tutti i giorni (ma buono per farci un film della Pixar). Un pò come farsi prendere per il (_I_) da Berlusconi quando cita l'ottimismo.
  • non so scrive:
    troppo presto
    troppo presto. vediamo invece cosa succederà la prima volta che un prodotto Apple non rispetterà le attese. il terrore non è dato dalla partenza di Jobs, ma che Apple ora faccia qualcosa di sbagliato come ad esempio le scelte flop viste in HP e Nokia.secondo me, Jobs o non Jobs, questo momento prima o poi arriva per tutti.
    • Certo certo scrive:
      Re: troppo presto
      [img]http://www.lacuriosita.it/wp-content/uploads/tim_cook-290x290.jpg[/img] <i
      Guarda, non devi temere, abbiamo in serbo una nuova linea di Mac ornati di schiffon che sono <b
      de-li-zio-si! </b
      Jony è stato così bravo. Ha due mani d'oro quel ragazzo lì. </i
      [img]http://www.marikikka.com/blog/wp-content/uploads/jony-ive-big.jpg[/img] <i
      Se mi chiama "Jony" un'altra volta, mi licenzio davvero! Stavolta mi licenzio davvero! </i
      • Certo certo scrive:
        Re: troppo presto
        Vabbeh, dai lo ammetto, forse l'ho fatta fuori dal vasino. Non pensavo che sarei mai arrivato a chiedere l'intervento del T1000. Tanto ormai è inutile infierire. Per i macachi è già un periodo nero. Aspettiamo almeno che rialzino la cresta.[img]http://www.wishlist.nu/wp-content/uploads/2008/06/delete.jpg[/img]
    • Certo certo scrive:
      Re: troppo presto
      Io invece mi sto facendo un pò di caXXi vostri in giro per la rete e comincio a capire che Steve Jobs sta pianificando molto bene la sua uscita. Anche la scelta di Tim Cook, se può sembrare azzardata di primo acchito, è oggettivamente ben ponderata. Se volevano una persona ad attrito zero e con la fissa del lavoro, come sempre più richiesto dalle aziende, non potevano fare scelta migliore. Credo che per un pò starò ad osservare l'evolversi della situazione. Eviterò di fare qualsiasi tipo di facili battute sulla vita privata di Tim Cook, che porterebbero solo a creare esattamente l'effetto opposto e renderlo più simpatico all'opinione pubblica. Ma se dovesse mai arrivare la "scelta flop", a quel punto non ci sarebbe pietà per lui e mi attaccherò a tutto quello a cui mi posso attaccare per dare il colpo decisivo ai macachi. Certo, sono un pò carogna, ma anche chi assume i troll valuta che ci siano certi requisiti.[img]http://images.wikia.com/l5r/images/d/d2/Troll_War_Band.jpg[/img]
      • non so scrive:
        Re: troppo presto
        se la dirigenza farà degli errori, li pagherà, independentemente da quanto si trolla nei forum.
      • ruppolo scrive:
        Re: troppo presto
        - Scritto da: Certo certo
        Eviterò di fare
        qualsiasi tipo di facili battute sulla vita
        privata di Tim Cook,Ovvio, di Tim Cook non si sa quasi nulla, quindi le tue "facili" battute sarebbero solo TROLLATE.
        che porterebbero solo a
        creare esattamente l'effetto opposto e renderlo
        più simpatico all'opinione pubblica. Ma se
        dovesse mai arrivare la "scelta flop", a quel
        punto non ci sarebbe pietà per lui e mi
        attaccherò a tutto quello a cui mi posso
        attaccare per dare il colpo decisivo ai macachi.Il colpo lo prenderai tu, dopo una serie di incu*ate a raffica. E non te ne risparmierò una.
        Certo, sono un pò carogna,Mai più di me.
        • Certo certo scrive:
          Re: troppo presto
          - Scritto da: ruppolo
          Ovvio, di Tim Cook non si sa quasi nulla, quindi
          le tue "facili" battute sarebbero solo
          TROLLATE.Si sa che ora è il gaio più potente dell'universo. Ma come ho detto, eviterò di prendere il libro delle barzellette sui gay (posto a fianco di quello delle barzellette sui carabinieri) perchè andrei solo a generare hype, quindi a farvi un favore (eh no! Stavolta non mi fregate). Niente battute, niente hype, niente di niente. Dovete essere circondati dal silenzio e dalla paura dell'ignoto.
          Il colpo lo prenderai tu, dopo una serie di
          incu*ate a raffica. Con il nuovo CEO? E' plausibile (Ops! Scusa, avevo detto niente battute).
          E non te ne risparmierò
          una.Ti adegui alla svelta (Ops! Scusa, ci sono cascato ancora).

          Certo, sono un pò carogna,

          Mai più di me.Lo vedremo.[img]http://profile.ak.fbcdn.net/hprofile-ak-ash2/41608_55902313384_4313242_n.jpg[/img]
          • ruppolo scrive:
            Re: troppo presto
            - Scritto da: Certo certo
            Dovete essere circondati dal silenzio e
            dalla paura
            dell'ignoto.[img]http://media.ruppolo.com/ahah.jpg[/img]
  • Sampietrino scrive:
    ad Annunziata
    scusami, non volevo essere polemico, chiedevo informazioni in merito se avevi letto per caso qualche rumors degli analisti e/o investitori, ho letto oggi che il titolo verrà supportato non solo dalle banche ma anche dagli usa stessi per evitare che il "valore" del mercato usa crolli, al momento il sostegno sarà elevato ma sono curioso di sapere da chi è capitanato come lobby, hai notizie in merito? non è semplice andare a spulciare i dati per sapere quale banca sostiene la cordata per evitare la crisi, comunque la stessa cifra di ieri verrà messa in ballo anche oggi da apple e non so quanto puo essere buona come idea visto che potrebbe impensierire gli investitori che vedono i propri soldi spesi non per aumentare il fatturato ma per alzare il valore delle azioni
    • Certo certo scrive:
      Re: ad Annunziata
      Ci avevo pensato ma non credevo davvero arrivassero a tanto. Ma lo stanno facendo sul serio. Faranno scoppiare tutto come un palloncino. E' inutile resistere, macachi! Accettate la fine. Più cercherete di resistere, peggiori saranno le conseguenze. Perchè la realtà, è che la solidità della Apple, non esiste. E' un'azienda fondata sull'aria.[img]http://farm3.static.flickr.com/2167/2472540299_4fbaaac5e0.jpg[/img]
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: ad Annunziata
      Non vi vorrei rovinare la festa, ma i volumi di scambio sul titolo non sono eccezionali...
      • Camelotsyst em scrive:
        Re: ad Annunziata
        - Scritto da: Luca Annunziata
        Non vi vorrei rovinare la festa, ma i volumi di
        scambio sul titolo non sono
        eccezionali...Perfino Wilcox della SVB ha confermato un aiuto di 300 milioni nella giornata di ieri.Credo anche io che il titolo verrà supportato per evitare un abbassamento del valore di mercato.Sarebbe pericoloso un crollo verticale del titolo di punta dell'IT USA, è preferibile mantenerlo in una bolla speculativa come è stato fino ad oggi piuttosto che equilibrarlo ai valori reali dell'azienda.
  • Dario C. scrive:
    Analisi lucida
    Il miglior articolo che ho letto sulla vicenda.
  • yashijoe scrive:
    Beppe Severgnini cita Luca Annunziata
    Sul Corriere della Sera di oggi sei citato per questo articolo da Beppe Severgnini.
    • prova123 scrive:
      Re: Beppe Severgnini cita Luca Annunziata
      http://itunes.apple.com/it/app/corriere-della-sera-digital/id371701657?mt=8e dai Luca compratelo questo iPad! (rotfl)
      • prova123 scrive:
        Re: Beppe Severgnini cita Luca Annunziata
        Vuoi mettere la soddisfazione che ha Mariuccia di scrivere quello che pensa? :D
      • Luca Annunziata scrive:
        Re: Beppe Severgnini cita Luca Annunziata
        ho un ipad 2 3Ggrazie a yashijoe per la segnalazione, non sapevo
        • prova123 scrive:
          Re: Beppe Severgnini cita Luca Annunziata
          aaaaaaaaaaaah ... hai confessato!!!!! (rotfl)Chissà ruppolo cosa avrà a casa .... :D
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Beppe Severgnini cita Luca Annunziata
            confessare presume sia un segretonon lo è
          • prova123 scrive:
            Re: Beppe Severgnini cita Luca Annunziata
            Non ci sono segreti custoditi meglio di quelli che tutti conoscono. (George Bernard Shaw) ;)
          • collione scrive:
            Re: Beppe Severgnini cita Luca Annunziata
            - Scritto da: prova123
            Chissà ruppolo cosa avrà a casa .... :D[img]http://farm3.static.flickr.com/2349/2224176374_8e5a884a22.jpg[/img]:D :D :D :D
          • prova123 scrive:
            Re: Beppe Severgnini cita Luca Annunziata
            (rotfl)
          • prova123 scrive:
            Re: Beppe Severgnini cita Luca Annunziata
            La Apple ha più denaro liquido dell governo degli U.S.A ... non sarebbe strano vedere modificata la Statua della libertà ...
          • Darwin scrive:
            Re: Beppe Severgnini cita Luca Annunziata
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • ruppolo scrive:
            Re: Beppe Severgnini cita Luca Annunziata
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: prova123



            Chissà ruppolo cosa avrà a casa .... :D


            [img]http://farm3.static.flickr.com/2349/222417637

            :D :D :D :DBellissima :D
          • ruppolo scrive:
            Re: Beppe Severgnini cita Luca Annunziata
            - Scritto da: prova123
            aaaaaaaaaaaah ... hai confessato!!!!! (rotfl)

            Chissà ruppolo cosa avrà a casa .... :DMacBook Pro, iMac, iPhone e iPad :D
    • Professioni sta scrive:
      Re: Beppe Severgnini cita Luca Annunziata
      MI date il link a questo articolo su Corriere.it? Io non pago nessun abbonamento, ma non vado con iPad o iPhone, vado con un computer normalissimo.
      • Bobstreet scrive:
        Re: Beppe Severgnini cita Luca Annunziata
        prova in Google News, cerca "corriere Severgnini Annunziata" dovrebbe tornarti http://archiviostorico.corriere.it/2011/agosto/26/morso_alla_mela_garage_Steve_co_9_110826035.shtml Con IPad funziona
  • Certo certo scrive:
    Comunque vada ...
    ... sarà un brusco risveglio.[img]http://4.bp.blogspot.com/_V3Agl7EcuHQ/S1yhzUfbH9I/AAAAAAAAAek/kFrDIb83tOI/s1600/mySuperLamePic_e57bf3084e689be1f0a6ed503e586628.jpg[/img]
  • memmo scrive:
    app qui .. app di là .... mah ....
    un'app per tutto? ... ma io col mio htc diamond - Windows non abbiamo mai dovuto app nulla ... vedo filmati, navigo il web, youtube, mille programmi pronti da scaricare (se voglio)... ma dov'e' tutta questa rivouzione apple? io mi inchino solo a bill! ciao ciao
    • onda scrive:
      Re: app qui .. app di là .... mah ....
      Nella sostanza non ci sono grosse innovazioni però nella forma apple ha saputo proporre le potenzialità degli smartphone in modo immediato ed ergonomico per quel pubblico (la maggior parte) che non ha nessuna voglia di smanettare più di due secondi col device il tutto condito da uno stile unico. Da qui il sucXXXXX, il mito, la leggenda che apple ha inventato tutto e poi la moda che interessa gli individui meno creativi (ancora la maggior parte). Personalmente odio la Apple per la sua policy ma ammetto che è grande nel saper investire le sue risorse economiche nella ricerca che va ben oltre le indagini di mercato.
      • ruppolo scrive:
        Re: app qui .. app di là .... mah ....
        - Scritto da: onda
        Nella sostanza non ci sono grosse innovazioni
        però nella forma apple ha saputo proporre le
        potenzialità degli smartphone in modo immediato
        ed ergonomico per quel pubblico (la maggior
        parte) che non ha nessuna voglia di smanettare
        più di due secondi col device il tutto condito da
        uno stile unico. Da qui il sucXXXXX, il mito, la
        leggenda che apple ha inventato tutto e poi la
        moda che interessa gli individui meno creativi
        (ancora la maggior parte). Personalmente odio la
        Apple per la sua policy ma ammetto che è grande
        nel saper investire le sue risorse economiche
        nella ricerca che va ben oltre le indagini di
        mercato.Il 3% di navigazione mondiale sul web sarebbe, per te, forma o sostanza?
        • onda scrive:
          Re: app qui .. app di là .... mah ....
          ruppolo reggiti forte...http://gs.statcounter.com/?PHPSESSID=19g2ot2nvo3ga6ku739jcuogo0#mobile_browser-ww-monthly-201008-201108
          • ruppolo scrive:
            Re: app qui .. app di là .... mah ....
            - Scritto da: onda
            ruppolo reggiti forte...

            http://gs.statcounter.com/?PHPSESSID=19g2ot2nvo3gaReggiti forte tu:http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=8La differenza tra i due sistemi te la spiego con un esempio: 1 utente che visita 100 pagine di un sito web conta 100 in statcounter mentre conta 1 in marketshare.
          • Certo certo scrive:
            Re: app qui .. app di là .... mah ....
            Comunque state sempre nella vostra nicchia. A quota di mercato siete uno sputo. Però la Apple è stata gonfiata con le azioni. Ma a quota di mercato state sempre uno sputo.[img]http://marketshare.hitslink.com/chartfx62/temp/CFT0830_1221340DA6E.png[/img]Io non starei tanto tranquillo se avessi azioni Apple (e se fossi uno speculatore venderei ADESSO) soprattutto con un business che si basa prevalentemente su iPad (che non rappresenta affatto la rivoluzione che volete venderci voi macachi).
    • ruppolo scrive:
      Re: app qui .. app di là .... mah ....
      - Scritto da: memmo
      un'app per tutto? ... ma io col mio htc diamond -
      Windows non abbiamo mai dovuto app nullaPraticamente come portare a casa un PC e non aggiungere nessun software.
      ... vedo
      filmati, navigo il web,Navighi cosa? Ma non farci ridere!
      youtube, mille programmi
      pronti da scaricare (se voglio)... Ah... e come mai "non vuoi"?
      ma dov'e'
      tutta questa rivouzione apple?Dove tu non puoi vederla.
      io mi inchino solo
      a bill! ciao
      ciaoRicordati di inchinarti sempre dalla sua parte, e non troppo a lungo (rotfl)
  • LOL scrive:
    Il santone di Cupertino
    La sa lunga. Molto più lunga dei macachi invasati che lo difendono senza se e senza ma. Si é accorto di aver raggiunto il punto di picco e vuole uscirne vincitore prima che il castello di carte fatto di gadgettoni ultra costosi crolli miseramente davanti alla sua palese inutilità.Niente di nuovo sotto il sole, sparì primo del gigantesco declino di Apple negli anni 90 (con una quota di mercato ridicola altro che finché c'era lui andava tutto bene). Sparì ai tempi di Next un Super giocattolone per geek i-n-u-t-i-l-i-s-s-i-m-o regalandolo a chi faceva orologi con la calcolatrice.Il mercato su é stufato di scusarmi tutte le volte come visionario e questa volta ha preso nota per specularci ben bene. La navi comincia ad imbarcare acqua, molto meglio migrare verso i lidi sicuri di aziende che nei decenni hanno dimostrato di sostenere il mercato con profitti alti in maniera consistente. Non fiammate destinate a spegnersi velocemente per di più per pochi spiccioli agli investitori. Ci vuole ben altro per essere un'azienda affidabile che non la paranoia per i dettagli di prodotti poco utili alla fin della fiera.Jobs avrà contribuito alla storia, ma la storia va avanti senza di lui.R.I.P.
    • Darwin scrive:
      Re: Il santone di Cupertino
      Concordo.Anche io la penso esattamente alla stessa maniera.
      • ruppolo scrive:
        Re: Il santone di Cupertino
        - Scritto da: Darwin
        Concordo.
        Anche io la penso esattamente alla stessa maniera.Figurarsi se poteva essere una maniera diversa...Te l'ho detto, gastriti a nastro!
    • ruppolo scrive:
      Re: Il santone di Cupertino
      - Scritto da: LOL
      La sa lunga. Molto più lunga dei macachi invasati
      che lo difendono senza se e senza ma. Si é
      accorto di aver raggiunto il punto di picco e
      vuole uscirne vincitore prima che il castello di
      carte fatto di gadgettoni ultra costosi crolli
      miseramente davanti alla sua palese
      inutilità.Ma tu guarda, e io che credevo fosse colpa della malattia!
      Niente di nuovo sotto il sole, sparì primo del
      gigantesco declino di Apple negli anni 90 (con
      una quota di mercato ridicola altro che finché
      c'era lui andava tutto bene). Sparì ai tempi di
      Next un Super giocattolone per geek
      i-n-u-t-i-l-i-s-s-i-m-o regalandolo a chi faceva
      orologi con la
      calcolatrice.Questa l'hai letta su Topolino?
      Il mercato su é stufato di scusarmi tutte le
      volte come visionario e questa volta ha preso
      nota per specularci ben bene. La navi comincia ad
      imbarcare acqua,Che sia il peso dei 72 miliardi di dollari in cassa? Secondo me dovrebbero gettarne un po' a mare, così da alleggerire la nave. Ci penso io dietro a raccoglierli, mica vogliamo lasciare la spazzatura in mare, no?
      molto meglio migrare verso i
      lidi sicuri di aziende che nei decenni hanno
      dimostrato di sostenere il mercato con profitti
      alti in maniera consistente.Ed ora di chi parli?
      Non fiammate
      destinate a spegnersi velocemente per di più per
      pochi spiccioli agli investitori.Si appunto, non fiammate da 14 anni...
      Ci vuole ben
      altro per essere un'azienda affidabile che non la
      paranoia per i dettagli di prodotti poco utili
      alla fin della
      fiera.Eh certo, ci vogliono ad esempio una serie di condanne antistrust e magari anche una mega multa europea, quella si che rende affidabili...
      Jobs avrà contribuito alla storia,Avrà?
      ma la storia
      va avanti senza di
      lui.

      R.I.P.Anche senza di te, va avanti: R.I.P.
  • iome scrive:
    calma, non e' ancora morto
    Calma con incensamenti ed aureole, Jobs non e' ancora morto, li si incensa "dopo" e non "prima".
    • eymerich scrive:
      Re: calma, non e' ancora morto

      ancora morto, li si incensa "dopo" e non
      "prima".Che muoia alla svelta, allora.... tanto per venire censurato dal sistema di moderazione automatico del del XXXXX tanto vale scrivere XXXXXXXte
    • ruppolo scrive:
      Re: calma, non e' ancora morto
      - Scritto da: iome
      Calma con incensamenti ed aureole, Jobs non e'
      ancora morto, li si incensa "dopo" e non
      "prima".Gli Apple hater hanno il pepe al XXXX...
  • Davide Camponesch i scrive:
    il declino di apple
    In realtà, per chi con Apple ha a che fare da un pò, che il vecchio Steve non fosse in forma si era intuito già da un pò. Le ultime uscite hardware sono state poco più che upgrade (sia i macbook pro che gli imac) senza innovazione alcuna, eccezion fatta per la porta thunderbolt che per ora resta non sfruttabile se non per usare un secondo monitor monitor. E c'è di più, a noi affezionati apple aveva insegnato che la differenza non la faceva il proXXXXXre o la ram ma l'equilibrio del sistema e un so performante.Negli ultimi prodotti apple ha fallito proprio in questo, ha potenziato le macchine e ha fatto uscire software scadenti (final cut pro X ha fatto infuriare tutti i pro user, lion è ancora un cantiere aperto e certi bachi ricordano quelli dei prodotti del caro Bill). Insomma, in caso apple ci sono dei problemi per ora tamponati da iPad e iPhone. Ma si parla già di un iPad3 e l'iPhone5 uscirà a settembre, e staremo a vedere. Che apple voglia spostare il core business verso la portabilità? Ovvio, lo stanno facendo tutti.Ma gli amici della mela devono ricordare che nell'era di internet un brand si costruisce velocemente e lo si demolisce altrettanto velocemente. Tim Cook è informato...
    • Francesco_Holy87 scrive:
      Re: il declino di apple
      Non conosco FinalCut, ma la sinergia hw-sw può andare bene per un pò, ma quando i vari software chiedono più potenza, lì devi aggiornare per forza l'hardware. Tu non usi solo il SO, ma applicazioni che spesso richiedono una grande potenza di calcolo. La suite di Adobe CS, ad esempio, richiede molte risorse hardware, e sui vecchi mac spesso spanna un pò.D'altronde poi, devono comunque giustificare le vendite di nuovi prodotti, se l'hardware è sempre lo stesso, finiscono che tutti comprano i vecchi mac!
    • Professioni sta scrive:
      Re: il declino di apple
      Quoto tutto. Apple è in declino già da qualche anno. Non si vedono significative novità sul fronte Mac, tutto è fermo ai ritocchi stilistici, qualche caramellina... Apple ha spostato il focus sul mercato mobile, ovvio, è un business molto più grande. Almeno oggi è così. Io uso Mac da 20 anni e non si era mai vista una roba così pietosa come Lion. Praticamente posso senza dubbio affermare che a partire dal lancio di iPhone nel 2007, Apple ha cominciato una nuova fase. Mobile e servizi (musica, newspaper, iTunes, apps...). I computer invece fanno solo da sfondo.Ora vorrei dire: Apple si è comportata come una ragazza "poco seria". Prima ha detto "io sono diversa da tutte le altre - think different". Poi appena è entrata in casa e ha conosciuto tutti gli amici dell'alta società, ha cominciato a fare la tr... con tutti, peggio di IBM e Microsoft. E a litigare pure con tutti. Proprio come una poco di... E a noi utenti Pro, che agli albori della sua carriera le abbiamo aperto la porta, adesso, non ci saluta neanche!
  • uno qualsiasi scrive:
    recordo?
    <i
    la sua azienda ha macinato un recordo dopo l'altro </i
    Forse era "un record"?
  • Fai il login o Registrati scrive:
    x Luca Annunziata
    Annunziata, nell'articolo scrivi: <I
    Basta guardare ai numeri relativi ai consumi dell'aereo offertogli in dotazione da Apple: negli ultimi mesi Jobs non ha volato affatto... </I
    E dove l'hai trovata questa notizia? :oCiao
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: x Luca Annunziata
      Apple è quotata in borsa, ogni 3 mesi deve fornire alla SEC (la nostra Consob) molte informazioni.Tra queste c'è l'uso che viene fatto dei beni aziendali, tra cui il Gulfstream V in uso a Jobs. In passato si capiva quando sarebbero stati lanciati nuovi prodotti o partnership a seconda di quanto venisse usato l'aereo.
  • Shu scrive:
    Bell'articolo
    Scritto bene, abbastanza bilanciato.Quando ci vuole, ci vuole, anche da un anti-Apple come me. :)
  • hermanhesse scrive:
    È un'editoriale?
    No, perchè se sì mi dovete spiegare cosa sono le altre due.O dovete scrivere un'editoriale a testa trattandosi di Sua Santità?Vabbè, se è così, voglio leggere quella di Maruccia :)
    • ciccio formaggio scrive:
      Re: È un'editoriale?
      sembra un coccodrillo...sai quei servizi che le televisioni tengono li per quando muore qualcuno...
      • culiOS scrive:
        Re: È un'editoriale?
        - Scritto da: ciccio formaggio
        sembra un coccodrillo...
        sai quei servizi che le televisioni tengono li
        per quando muore
        qualcuno...questo meno dell'altro scritto del pomeriggio: se fossi in Steve farei gli scongiuri con iScratchBall
    • prova123 scrive:
      Re: È un'editoriale?
      Quoto integralmente. Se al passaggio di consegne i titoli Apple fossero stati rivalutati del 10% avrei letto "Jobs con il suo passaggio di consegne ha ricevuto la fiducia dei mercati ..." invece "... è stato oculato a fare questo quando il mercato è giù ..."Dai un minimo di onestà intellettuale:1. Passaggio di consegne2. Apple che va già in borsaLa condizione minima per portare avanti un qualsiasi discorso di senso compiuto è la condizione di causalità ...Se poi Apple è uno sponsor di PI allora ti do pienamente ragione.
  • culiOS scrive:
    dubbio
    ma non sarà un po' presto per tirare le somme?
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: dubbio
      nell'afterhours era a -5adesso fa -1,66non è un po' presto per dire che con Jobs finisce Apple?
      • hermanhesse scrive:
        Re: dubbio
        Forse è anche un po' presto per prevedere che il titolo crolli dall'oggi al domani.Forse però è anche ora di smetterla di scrivere articoli come questo, cosa ne dici?
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: dubbio
          non l'ho mica "previsto" iocmqwww.google.comla Rete è piena di altro, se questo non ti interessa'sta volta c'era pure il nome in HP, non eri mica obbligato a cliccare eh :)
          • hermanhesse scrive:
            Re: dubbio
            Beh, il problema è, come la scorsa volta, che tu ti senti in diritto di scrivere quello che vuoi senza che gli altri possano essere in disaccordo.Ma essendo che altri leggono quello che scrivi, mi sento in dovere di dissentire e di comunicare a chi si informa su "chi è Jobs", magari per la prima volta, che non è proprio come dici tu.A livello tecnico, per esempio, era il meno dotato della "vecchia guardia".Sai cosa? Dover per forza far vedere che Apple è "la migliore in assoluto" come in OGNI tuo articolo (vabbè, c'è anche Galimberti ;) ) forse non è sempre un bene.Si rischia di perdere in credibilità ed in oggettività (anche se tu stesso mi hai detto la scorsa volta di non essere oggettivo).
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: dubbio
            <i
            Forse è anche un po' presto per prevedere che il titolo crolli dall'oggi al domani.Forse però è anche ora di smetterla di scrivere articoli come questo, cosa ne dici? </i
            chiaro, hai contestato il contenuto punto per punto...basta, ho da fare :)
          • hermanhesse scrive:
            Re: dubbio
            L'ultima volta che ho contestato la frase precisa perchè "io accetto le critiche", come hai detto, non è servito assolutamente a niente.Quindi? Hai un copione fisso da seguire per caso?
          • Baraldi scrive:
            Re: dubbio
            Apple è la migliore. Punto. È un dato oggettivo.
          • hermanhesse scrive:
            Re: dubbio
            La migliore anche per esempio nel fare i biscotti?Li fa i gestionali?I supercomputer?Server?Produce racchette da tennis?...Che vuoi dire "è la migliore"... o era ironia e non l'ho capita ;)
          • Fiber scrive:
            Re: dubbio
            - Scritto da: Luca Annunziata
            nell'afterhours era a -5
            adesso fa -1,66

            non è un po' presto per dire che con Jobs finisce
            Apple?Scusa solo un'osservazione ...ma non fai prima a dirci che sei ingozzato di azioni Apple e quindi vuoi promovuore l'azienda ed il titolo rassicurando tutti <b
            per i tuoi </b
            interessi al recupero del rialzo dello stesso titolo sul Nasdaq ( visto che hai fatto la telecronaca in diretta sull'andamento dell'azione come se questo fosse un sito di finanza e mercati esattamente come Milano Finanza & Co.(rotfl) ) ... se non anche sempre per <b
            i tuoi interessi </b
            per attirare i troll che verranno a commentare l'articolo <b
            fazioso </b
            che hai fatto apposta per avere cosi' piu' accessi al sito per poi guadagnare piu' soldi grazie ai banners? ? (rotfl)(rotfl)(rotfl)quante cose quadrano alla perfezione ..e? (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 agosto 2011 18.19-----------------------------------------------------------
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: dubbio
            ma non sarebbe più facile pensare che se lascia il CEO più quotato del mondo, che incidentalmente lavora per un'azienda tecnologica, se ne parli su un sito come questo?PS: non ho azioni di alcun tipo, di alcuna azienda: se fosse così, lo direi-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 agosto 2011 18.17-----------------------------------------------------------
          • Fiber scrive:
            Re: dubbio
            - Scritto da: Luca Annunziata
            ma non sarebbe più facile pensare che se lascia
            il CEO più quotato del mondo, che incidentalmente
            lavora per un'azienda tecnologica, se ne parli su
            un sito come
            questo?

            PS: non ho azioni di alcun tipo, di alcuna
            azienda: se fosse così, lo
            direi
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 25 agosto 2011 18.17
            --------------------------------------------------certamente ma ne hai gia' parlato con l'altro articolo bello stampato sul sito in pima pagina e bloccato apposta in alto (rotfl)...come se fosse morto un presidente USA (rotfl)ma anche questo con la telcronaca in diretta dell'andamento dell'azione piu' tutto il resto mi sembra patetico.. tranneche' attirare i troll sul sito per avere piu' accessi ...per i tuoi tornaconti ho solo espresso opinioni palesi ..tutto li'Ps: ricorda che le azioni se devono scendere lo faranno piano piano piu' avantiprima devono uscire o meglio sbarazzarsene quindi vendere i fondi, le banche e tutta la combricola vendendole ai massimi ai polli che credono che il titolo sta tenendo pur dopo tutti questi avvenimenti non buoni spero tu sappia come funziona la Borsa alias la Bisca saluti
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: dubbio
            hai dimenticato di citare i rettiliani e le scie chimiche
          • Fiber scrive:
            Re: dubbio
            - Scritto da: Luca Annunziata
            hai dimenticato di citare i rettiliani e le scie
            chimicheho dimenticato solo di scrivere che dico solo <b
            verita' </b
            saluti
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: dubbio
            ah certo, tu scrivi e tu decidiallegriacome ho scritto più volte, il traffico dei forum non è decisivo sul totale di PIma a tutti piace pensare di essere il centro del mondo: poi si cresce :)
          • Fiber scrive:
            Re: dubbio
            - Scritto da: Luca Annunziata
            ah certo, tu scrivi e tu decidi

            allegria

            come ho scritto più volte, il traffico dei forum
            non è decisivo sul totale di
            PI

            ma a tutti piace pensare di essere il centro del
            mondo: poi si cresce
            :)allora spero che tu abbia almeno capito che fare un secondo articolo su Apple ( argomento attira trolls ed accessi al sito ) comentando mezzora per mezzora l'andamento del titolo AAPL sul Nasdaq <b
            solo per oggi </b
            serva ad evincere il Nulla= serve a zerodevi fare un articolo simile tutti i giorni fino alla fine dell'anno se vuoi sostenere la tua tesi, ovvero che il titolo regge e reggera' ancora ..anzi salirà fino a 500$ ovvero il target price dato ai polli dagli Anal-isti ..per farli comprare nel mentre loro ed i grossi vendono e sbolognano tutto molto prima di 500$ (rotfl) saluti-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 agosto 2011 18.44-----------------------------------------------------------
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: dubbio
            almeno spero che tu abbia capito la differenza tra un articolo e un editorialealmeno spero che tu abbia capito l'importanza relativa di questo fatto di oggi nella storia dell'elettronica di consumoperché di certo non hai capito come funzioni il mio lavoro :)
          • Fiber scrive:
            Re: dubbio
            - Scritto da: Luca Annunziata
            almeno spero che tu abbia capito la differenza
            tra un articolo e un
            editoriale
            almeno spero che tu abbia capito l'importanza
            relativa di questo fatto di oggi nella storia
            dell'elettronica di
            consumo

            <b
            perché di certo non hai capito come funzioni il
            mio lavoro </b

            :)il tuo lavoro è parlare di informatica non di azioni con la telecronaca in diretta su di un solo giorno che non dice niente per queste cose dovresti passare a Milano Finanza o Finanza e Mercati etcsaluti
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: dubbio
            il problema di chi, come te, è fisso a guardare l'ombellico delle sue convinzioni, è il non riuscire a mettere in prospettivanon tutto può essere ricondotto a una cinica visione di parte, ci son cose che sono più alte di noi, almeno di meio mi sforzo di cercarle, anche in questa discussione che stiamo tenendo in un forum di un sito come ce ne sono migliaia: la verità è che tra 50 anni, a meno di circostanze particolari, nessuno si ricorderà di me e di te, ma di Jobs probabilmente sì
          • Fiber scrive:
            Re: dubbio
            - Scritto da: Luca Annunziata
            il problema di chi, come te, è fisso a guardare
            l'ombellico delle sue convinzioni, è il non
            riuscire a mettere in
            prospettiva
            non tutto può essere ricondotto a una cinica
            visione di parte, ci son cose che sono più alte
            di noi, almeno di
            me

            io mi sforzo di cercarle, anche in questa
            discussione che stiamo tenendo in un forum di un
            sito come ce ne sono migliaia: la verità è che
            tra 50 anni, a meno di circostanze particolari,
            nessuno si ricorderà di me e di te, ma di Jobs
            probabilmente
            sìcapisco ma io risottolineo ancora il fatto di parlare di tenuta delle azioni AAPL solo per oggise vuoi sostenere le tue vedute devi fare cosi'http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3250537&m=3250733#p3250733altrimenti hai scritto solo aria fritta sulla tenuta del prezzo delle azioni per il resto non ho niente da dire per me potete redigere anche 10 articoli su Apple al giorno cosi' come 10 articoli al giorno sul numero dei nuovi malware che escono per Windows per gli ovvi motivi che ha di share di mercato e che poi nel 95% dei casi prendono solo gli utonti a casa scaricando ed installando i soliti software cerakkati dal p2p = fonti inaffidabili al 100% (rotfl) sono questi i soliti articoli che vi fanno fare piu' accessi quindi capisco bene che dovete anche voi guadagnare i vostro pane ripetendo sempre le solite cose ciao
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: dubbio
            io la faccenda la continuerò a seguire, e ne darò contopotrò sbagliarmi, ma non importa: l'importante sarà aver imparato qualcosa
          • LOL scrive:
            Re: dubbio
            - Scritto da: Luca Annunziata
            io la faccenda la continuerò a seguire, e ne darò
            conto
            potrò sbagliarmi, ma non importa: l'importante
            sarà aver imparato
            qualcosaFantastica chiusura. Secondo me sei un decano del fdt, un trasformista di primordine pari ad Avve 8)
          • ASA scrive:
            Re: dubbio
            fin troppo buono L.A. a rispondere sin qua.fin troppo babbo l'altro, così stizzito dagli accessi, a tornare qua ogni volta per parlare del nulla. non credo che in rete manchino siti che si occupano di informatica, regala il tuo acXXXXX a quello che più ami così la smetti di ammorbarci. Ah, ho detto verità! (il grassetto non lo so fare)
          • Fiber scrive:
            Re: dubbio
            - Scritto da: ASA
            fin troppo buono L.A. a rispondere sin qua.
            fin troppo babbo l'altro, così stizzito dagli
            accessi, a tornare qua ogni volta per parlare del
            nulla. non credo che in rete manchino siti che si
            occupano di informatica, regala il tuo acXXXXX a
            quello che più ami così la smetti di ammorbarci.

            Ah, ho detto verità! (il grassetto non lo so fare)anche tu sei stato fin troppo buono a darci rettasei talmente superiore a tutti noi che hai commentato per pontificare sia su L.A che su di medevi essere il Messia , sicuro come l'oro ...e non sai come vorrei prendere spunti dalla tua dottrina di maestro a quanto pare gli elementi patetici sono sempre in prima fila :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 agosto 2011 10.29-----------------------------------------------------------
          • Baraldi scrive:
            Re: dubbio
            Ma tu ancora rispondi ad un demente? Guarda che questo Fiber è un povero XXXXX. Uno che alteove si è millantato milionario grazie al lavoro su fantomatiche uorcstescion! Un tarato totale! Continua a fare il tuo lavoro. Continua a scrivere quello che l'ispirazione ti suggerisce, continua a ragionare e pensare fregandotene delle critiche. Il giorno in cui ti si imporrà di scrivere altro che sia differente da ciò che tu vuoi esprimere, quello sarà il giorno in cui dovrai ambiar mestiere.
          • hermanhesse scrive:
            Re: dubbio
            Mi raccomando, questa non censuratela.Vergognosi.
          • Sampietrino scrive:
            Re: dubbio
            - Scritto da: Luca Annunziata
            io la faccenda la continuerò a seguire, e ne darò
            conto
            potrò sbagliarmi, ma non importa: l'importante
            sarà aver imparato
            qualcosaIn questa giornata sono passati quasi un miliardo di dollari per le azioni AAPL, significa che Apple per non far cadere il titolo ha immesso grandi liquidità comprando le proprie azioni evitando il crollo, logicamente la cosa non potra avvenire in eterno dato che i soldi che girano normalmente intorno al titolo di apple sino nell'ordine dei 300 milioni, continuerà ad immettere liquidità in attesa che il titolo si assesti?
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: dubbio
            Tutti i titoli possono essere soggetti a volatilità, a maggior ragione se si dimette un ceo storico. Vedremo. L'impatto era ieri, oggi altra storia: ma i dati sulla produzione industriale usa dovrebbero aiutare. ;)
          • culiOS scrive:
            Re: dubbio
            - Scritto da: Luca Annunziata
            Tutti i titoli possono essere soggetti a
            volatilità, a maggior ragione se si dimette un
            ceo storico. Vedremo.

            L'impatto era ieri, oggi altra storia: ma i dati
            sulla produzione industriale usa dovrebbero
            aiutare.
            ;)giusto, se Apple non è crollata e fallita ieri è tutto scongiurato... ora è chiaro!
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: dubbio
            facciamo così, vatti a guardare cosa è sucXXXXX dopo che Nokia ha cambiato CEO, HP ha cambiato CEO ecc ecc... :)
          • Fiber scrive:
            Re: dubbio
            - Scritto da: Luca Annunziata
            facciamo così, vatti a guardare cosa è sucXXXXX
            dopo che Nokia ha cambiato CEO, HP ha cambiato
            CEO ecc ecc...
            :)secondo te possono far crollare un titolo come Apple che viene sostenuto artificiosamente sul mercato e che viene continuamente pompato perche' i grossi ( fondi ,banche Sim etc ) sono tutti dentro e devono ancora venderle tutte ai polli retail ?scusa se ti faccio una domanda ma tu sai come funziona la Borsa?
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: dubbio
            e tu hai le prove di questi "movimenti"?
          • Fiber scrive:
            Re: dubbio
            - Scritto da: Luca Annunziata
            e tu hai le prove di questi "movimenti"?e' meglio che frequenti qualche forum di finanza e trading che cosi' possiamo istruirti su come funziona la borsa ;)
      • culiOS scrive:
        Re: dubbio
        - Scritto da: Luca Annunziata
        nell'afterhours era a -5
        adesso fa -1,66

        non è un po' presto per dire che con Jobs finisce
        Apple?c'è una differenza tra il fare una previsione e tirare le somme ed è proprio che le previsioni si fanno prima e le somme si tirano poi.
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: dubbio
          io ho espresso un parere: secondo me hanno fatto molto bene a gestire in questo modo l'uscita di Jobsmagari sarò smentitoavevo predetto l'insucXXXXX di iPad su queste pagine, e invece ne hanno venduti vagonate (e io ne ho comprato uno alla fine)il bello è rischiare, ovviamente un rischio calcolato, ma dire quello che si pensa :)
          • culiOS scrive:
            Re: dubbio
            - Scritto da: Luca Annunziata
            io ho espresso un parere: secondo me hanno fatto
            molto bene a gestire in questo modo l'uscita di
            Jobs

            magari sarò smentito
            avevo predetto l'insucXXXXX di iPad su queste
            pagine, e invece ne hanno venduti vagonate (e io
            ne ho comprato uno alla
            fine)
            il bello è rischiare, ovviamente un rischio
            calcolato, ma dire quello che si pensa
            :)iCalc, utile! :DPer me il titolo manterrà nel medio periodo, soprattutto se Steve resterà tra noi, ma poi Amazon, Microsoft e Google si papperanno l'azienda dopo averla addomesticata... tempo tre anni.
          • culiOS scrive:
            Re: dubbio
            - Scritto da: culiOS
            - Scritto da: Luca Annunziata

            io ho espresso un parere: secondo me hanno
            fatto

            molto bene a gestire in questo modo l'uscita
            di

            Jobs



            magari sarò smentito

            avevo predetto l'insucXXXXX di iPad su queste

            pagine, e invece ne hanno venduti vagonate
            (e
            io

            ne ho comprato uno alla

            fine)

            il bello è rischiare, ovviamente un rischio

            calcolato, ma dire quello che si pensa

            :)


            iCalc, utile! :D
            Per me il titolo manterrà nel medio periodo,
            soprattutto se Steve resterà tra noi, ma poi
            Amazon, Microsoft e Google si papperanno
            l'azienda dopo averla addomesticata... tempo tre
            anni.sempre che non faccia la fine di XXXX ;)
          • Fiber scrive:
            Re: dubbio
            - Scritto da: Luca Annunziata
            io ho espresso un parere: secondo me hanno fatto
            molto bene a gestire in questo modo l'uscita di
            Jobs

            magari sarò smentito
            avevo predetto l'insucXXXXX <b
            di iPad </b
            su queste
            pagine, <b
            e invece ne hanno venduti vagonate (e io
            ne ho comprato uno alla
            fine) </b

            il bello è rischiare, ovviamente un rischio
            calcolato, ma dire quello che si pensa
            :)anche tu hai comprato il giocattolo utile per capzeggiarehttp://www.melablog.it/post/13841/a-cosa-serve-lipad-a-giocare-e-lipod-touch-purehttp://www.businessmagazine.it/news/tablet-un-indagine-analizza-gli-scenari-di-impiego_36872.htmlavendo iPad il 99% del mercato Tablet Usa e' uguale a dire a come viene utilizzato iPadil 70% per quel poco tempo davanti alla Tv per capzeggiare ...magari con qualche solito giochino = le "app" piu' scaricate dall'utenza ..interessante un altro 25% lo usa sul WC per "ammazzare" il tempo mentre svolge i suoi bisogni al posto di tenere in mano Novella 2000 vedi che piano piano tutto prima o poi viene al pettine sul perche' fai tanti apprezzamenti per Apple :D
Chiudi i commenti