RIM, BBX non è solo

Denuncia per la proprietà intellettuale associata al marchio che la canadese intende impiegare per la sua nuova piattaforma

Roma – Research In Motion non fa in tempo a partire con BBX , la piattaforma mobile che è destinata ad unire i sistemi operativi che impiega per smartphone e per tablet, che si ritrova a dover affrontare una causa per violazione di proprietà intellettuale.

A denunciarla è BASIS, piccola azienda software, che ritiene il nome BBX associato ai suoi prodotti, poiché lo ha impiegato per anni sia negli Stati Uniti che all’estero.

I servizi e gli strumenti che commercializza BASIS, inoltre, sono legati alla programmazione per lo sviluppo cross-platform (sia per Android e iOS che, potenzialmente, per la piattaforma di RIM) e anche per questo BASIS teme la confusione con i prodotti della canadese .

La denuncia è accompagnata da una lettera di diffida ad impiegare il nome. (C.T.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Zakanonimou s scrive:
    confermo
    Mi sembra giusto, anche io sono proprietario di un ipad e con servizi online come google news non vedo proprio perchè dovrei pagare per un servizio probabilmente meno efficente; l unica app di informazione che potrei pagare è sky tg 24 .... Bell articolo, ciao :)
  • sadness with you scrive:
    Per la redazione
    ma quanto è brutto il nuovo layout per il forum?meno male che c'è il pulsante per la visualizzazione classica!!!
  • sadness with you scrive:
    Controtendenza
    http://www.macitynet.it/macity/articolo/Cond-Nast-grazie-a-Newsstand-gli-abbonamenti-crescono-del-268/aA54936
  • bertuccia scrive:
    il tunnel carpale invaso dai neutrini
    per poco non schiatto (rotfl)
  • ruppolo scrive:
    Visto che parlare del nuovo forum...
    ... qui è off topic e viene messo il lucchetto, dov'è lecito parlarne?
    • krane scrive:
      Re: Visto che parlare del nuovo forum...
      - Scritto da: ruppolo
      ... qui è off topic e viene messo il lucchetto,
      dov'è lecito parlarne?Complimenti ovunque, critiche o lamentele da nessuna parte.
      • Mario Stello Germoglio scrive:
        Re: Visto che parlare del nuovo forum...
        - Scritto da: krane
        Complimenti ovunque, critiche o lamentele da
        nessuna
        parte.Il solerte censore di PI tra un po' avrà il tunnel carpale invaso dai neutrini.
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: Visto che parlare del nuovo forum...
      sui forum, non tra i commenti delle notizie
  • Mariangelo Melato scrive:
    non ho capito
    "Non è una novità, è finanche logico che un utente sia restio a pagare per una cosa che fino ad ora ha avuto gratis. "Ma prima dei tablet rubavate i giornali dalle edicole?
    • Ego scrive:
      Re: non ho capito
      - Scritto da: Mariangelo Melato
      "Non è una novità, è finanche logico che un
      utente sia restio a pagare per una cosa che fino
      ad ora ha avuto gratis.
      "

      Ma prima dei tablet rubavate i giornali dalle
      edicole?mai sentito parlare di siti come ilfattoquotidiano, repubblica, espresso, e cosi via? o secondo te è stato il tablet ad inventare le notizie online?
      • Fiber scrive:
        Re: non ho capito
        - Scritto da: Ego
        mai sentito parlare di siti come
        ilfattoquotidiano, repubblica, espresso, e cosi
        via? o secondo te è stato il tablet ad inventare
        le notizie
        online?prima dei giocattolo Ipad di Apple lui non navigava sul webha scoperto internet solo grazie all'Ipad fattogli vedere dal commesso del Mediaworld che lo ha avvicinato per imbonirlo
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: non ho capito
          Guarda il suo nick... è chiaramente un troll.Probabilmente adotta la tecnica mordi-e-fuggi, per vedere se riesce a ottenere un flames; se è così, vedrete che non risponderà più a questo post.
          • Sgabbio scrive:
            Re: non ho capito
            bhe se gli risponde un'altro troll.(non è riferito a te)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 ottobre 2011 00.49-----------------------------------------------------------
  • Mela avvelenata scrive:
    [OFF TOPIC]
    Nooooo, è cambiata di nuovo la gestione dei commenti...non se ne può più!!
    • ruppolo scrive:
      Re: [OFF TOPIC]
      - Scritto da: Mela avvelenata
      Nooooo, è cambiata di nuovo la gestione dei
      commenti...non se ne può
      più!!Io non ho trovato come chiudere i commenti nella nuova gestione, per cui continuo con quella vecchia.Certo che una presentazione e due istruzioni le potevano anche scrivere, visto che scrivere è il loro mestiere...
    • MeX scrive:
      Re: [OFF TOPIC]
      molto più bloggosi e meno PI hardcore troll sarebbe carina un'opzione per salvare la preferenza di acXXXXX così evito ogni volta di cliccare sul link per la visualizzazione classica
      • DarkOne scrive:
        Re: [OFF TOPIC]
        - Scritto da: MeX
        molto più bloggosi e meno PI hardcore troll
        sarebbe carina un'opzione per salvare la
        preferenza di acXXXXX così evito ogni volta di
        cliccare sul link per la visualizzazione
        classicaEra da parecchio che non passavo da queste parti...e devo ammettere che la situazione è decisamente peggiorata, in tutto.Beh, un saluto... :)
  • AMA scrive:
    i famosi 5$ al mese di Jobs
    come dichiarato all'epoca e riportato nella sua biografia, il suo intuito già gli diceva che la soglia psicologica per il lettore era 5$ al mese e non le cifre che propongono gli editori
    • Rover scrive:
      Re: i famosi 5$ al mese di Jobs
      Guarda,se lo puoi avere gratis non paghi. Neppure se sei miliardario.Perchè non ne hai nessun vantaggio dal pagarlo.E l'editoria online è arrivata molti anni prima del tablet e anche degli smartphone.
  • Newz scrive:
    pago se devo e se vale
    Il problema è questo, se poteste mangiare bene in 1000 posti vi ostinereste a voler andare in quel ristorante dove vi presentano il conto?Insomma per fare soldi con le notizie servono due cose: 1) non devo poterle avere facilmente gratis 2) devono valere qualcosa, cioè devono essere informazioni che mi sono utili o che mi soddisfano.Molte volte abbiamo un problema sub 1 e/o 2. Cioè la stessa notizia la trovo gratis altrove oppure è robetta fatta male. Il giornalismo sub 2 ha dei grossi mal di pancia, dovendo far piaceri ai politici di questa o di quella parte o a certi imprenditori che poi sono quelli che fanno la pubblicità oppure con cui si è in affari (molti non sono editori puri, hanno molte attività in molteplici campi, quindi non posso dare notizie scomode su Z perchè siamo soci al 50% in una catena di supermercati, oppure siamo nel CDA della stessa banca), quindi danno notizie addomesticate e talvolta false e fuorvianti, senza contare che in certi mercati dell'informazione tendono a risparmiare sui collaboratori e a ridurre i costi, se magari una volta per scrivere un pezzo ti davano 3 mesi e un fondo spese dove potevi prendere l'aereo, verificare di persona, parlare con i protagonisti, oggi devi scrivere dalla mattina alla sera e al massimo puoi usare il telefono che spostarsi costa. Se compero un giornale economico magari per decidere come investire i miei soldi pagare per leggere articoli markettari sulla società X che fallisce dopodomani nonostante mi avessero detto che va a gonfie vele è una beffa.Alle volte a pagare si risparmia, se a leggere qua e là in rete ci metto 4 ore a farmi un'idea su un argomento un articolo ben fatto di un serio professionista può darmi le stesse informazioni in 10 minuti.Quindi il problema di far pagare su Internet è anche e molto un problema di qualità del prodotto oltre che di alternative gratuite di pari qualità.Detto questo Saviano ha fatto un fracco di soldi e pure Rizzo e Stella, per un buon giornalismo si paga e senza fiatare perchè quello che ottieni vale.
  • eleirbag scrive:
    Non mi sembrano gratis
    le news anzi sono ben pagate tramite lapubblicità di annunci, banner, riguadretti,ecc.Se a questo ci aggiungiamo anche la pubblicitàmirata, derivante da mezzi più o meno leciti,mi sembra che le news si siano stra-pagate.Se poi uno vuole maggiori approfondimenti silegge un giornale on-line e con pubblicità anche li.Insomma "il fatto non sussiste".
    • Legione scrive:
      Re: Non mi sembrano gratis
      - Scritto da: eleirbag
      le news anzi sono ben pagate tramite la
      pubblicità di annunci, banner, riguadretti,
      ecc.

      Se a questo ci aggiungiamo anche la pubblicità
      mirata, derivante da mezzi più o meno leciti,
      mi sembra che le news si siano stra-pagate.
      Se poi uno vuole maggiori approfondimenti si
      legge un giornale on-line e con pubblicità anche
      li.
      Insomma "il fatto non sussiste".MI permetto di far notare che tutti i giornali ricevono soldi oltre che dalla vendita e dalla pubblicità, da finanziamenti statali ...
  • Anonimo scrive:
    Ho indovinato le palle !
    CongratulazioniSei il potenziale vincitore di oggi!Istruzioni: Seleziona il tuo premio dalla lista qui sotto, una volta selezionato ti verrà chiesto di inserire il tuo numero di telefono cellulare. E' fondamentale che ci venga dato il numero corretto perché sarà utilizzato per contattarvi in caso di vincita. Anche voi con sti cazz0 di pubblicità regresso...
    • sbrotfl scrive:
      Re: Ho indovinato le palle !
      - Scritto da: Anonimo
      Congratulazioni
      Sei il potenziale vincitore di oggi!
      Istruzioni: Seleziona il tuo premio dalla lista
      qui sotto, una volta selezionato ti verrà chiesto
      di inserire il tuo numero di telefono cellulare.
      E' fondamentale che ci venga dato il numero
      corretto perché sarà utilizzato per contattarvi
      in caso di vincita.


      Anche voi con sti cazz0 di pubblicità regresso...In effetti più che pubblicità sono truffe...
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Ho indovinato le palle !
      - Scritto da: Anonimo
      Ho indovinato le palleEcco, e aspetta di vedere il premio![img]http://www.foodsubs.com/Photos/bratwurst.jpg[/img]
      • sbrotfl scrive:
        Re: Ho indovinato le palle !
        - Scritto da: Nome e cognome
        - Scritto da: Anonimo

        Ho indovinato le palle

        Ecco, e aspetta di vedere il premio!

        [img]http://www.foodsubs.com/Photos/bratwurst.jpg[Un viaggio int Tetheschia a mangiare wurstel e crauti? :D
        • sbrotfl scrive:
          Re: Ho indovinato le palle !
          - Scritto da: sbrotfl
          - Scritto da: Nome e cognome

          - Scritto da: Anonimo


          Ho indovinato le palle



          Ecco, e aspetta di vedere il premio!




          [img]http://www.foodsubs.com/Photos/bratwurst.jpg[

          Un viaggio in <s
          t </s
          Tetheschia a mangiare wurstel e
          crauti?
          :DFIXED...Inclinazione professionale :S
  • iupiter scrive:
    ma chi paga
    tg com o meglio ancora sito dell ansa tutto gratis....NYT: nemmeno lo calcoloTHE ECONOMIST: comunista no grazieLA REPUBBLICA: de benedetti e pd no grazieLA STAMPA: comunista no grazie
    • Nickless scrive:
      Re: ma chi paga

      THE ECONOMIST: comunista no grazie

      LA REPUBBLICA: de benedetti e pd no grazie

      LA STAMPA: comunista no grazievedo che la tua visione del mondo è leggermente distorta dal ventennio berlusconiano in cui ti hanno inculcato nel cervello (spento) che sono tutti comunisti quelli che non si adeguano al silvio-pensiero.Ti informo che la stampa repubblica e the economist sono lontani anni luce dal comunismo.
      de benedetti e pd no graziequesta associazione è poi la prova che ripeti a pappagallo le fesserie di silvio: de benedetti sta nel pd solo per essere al lato diametralmente opposto di berlusconi, perchè ha capito che silvio è uno da cui è bene prendere le distanze, molto più di quanto gli interessasse il pd in se.
    • sbrotfl scrive:
      Re: ma chi paga
      - Scritto da: iupiter
      tg com o meglio ancora sito dell ansa tutto
      gratis....

      NYT: nemmeno lo calcolo

      THE ECONOMIST: comunista no grazie

      LA REPUBBLICA: de benedetti e pd no grazie

      LA STAMPA: comunista no grazieMagari fossero comunisti... almeno qualcosa di intelligente lo scriverebbero...
    • dfghjk scrive:
      Re: ma chi paga

      THE ECONOMIST: comunista no grazie
      Comunista ? Immagino che lo sia per questo articolo:http://www.economist.com/node/18805327
    • ... scrive:
      Re: ma chi paga
      E' THE ECONOMIST e non THE COMUNIST...
    • A s d f scrive:
      Re: ma chi paga
      Dai tuoi commenti dei giorni scorsi ho avuto il sospetto che non ragionassi.Ora ne ho la certezza.- Scritto da: iupiter
      tg com o meglio ancora sito dell ansa tutto
      gratis....

      NYT: nemmeno lo calcolo

      THE ECONOMIST: comunista no grazie

      LA REPUBBLICA: de benedetti e pd no grazie

      LA STAMPA: comunista no grazie
  • MacGeek scrive:
    Perché pagare per UNA fonte quando...
    ... ne hai 100 GRATIS?Sono proprio le premesse ad essere sbagliate.Il vantaggio di internet è che puoi avere (volendo) la stessa notizia da diverse angolazioni, perché limitasi ad una per di più pagando??
  • Post scrive:
    Operatori a confronto
    NYT: abbonamento differenziato per chi legge la stessa notizia da web, da iPhone e da iPad o dispositivo Android.THE ECONOMIST: un solo abbonamento cartaceo con acXXXXX all'archivio digitale, con tanto di audio per ogni articolo.LA REPUBBLICA: fa pagare su telefono l'acXXXXX al sito internet che è gratuito da PCLA STAMPA: abbonamento cartaceo differenziato da abbonamento digitaleUno dovrebbe pagare 3 volte se durante il suo abbonamento vuole continuare a leggere su PC quello che ha smesso di leggere da Tablet o telefono?Secondo me l'approccio migliore è quello dell'Economist, non male quello de La Stampa, semplicemente assurdo quello del NYT.
    • iRoby scrive:
      Re: Operatori a confronto
      Per me l'approccio migliore resta quello gratuito + banner.Ossia aumentare i costi per gli inserzionisti che in teoria vengono a pagare per i lettori, e far scaricare gratuitamente il giornale.Dentro al giornale c'è la pubblicità, sarà quella a pagare.Però c'è da tenere conto che così gli inserzionisti "posseggono" i giornali, nel senso che potranno condizionarli.Un giornale indipendente e pagato dagli abbonati è possibile, ma deve guadagnarsi anche la loro fiducia per convincerli a pagare.
      • Post scrive:
        Re: Operatori a confronto
        - Scritto da: iRoby
        Per me l'approccio migliore resta quello gratuito
        +
        banner.Non sono d'accordo.L'approccio gratuito sta facendo morire l'editoria specializzata.Solo grandi gruppi, come Google (che ha il monopolio della pubblicità) riescono a "tirare avanti", gli altri si limitano a scopiazzare articoli altrui.
        Ossia aumentare i costi per gli inserzionisti che
        in teoria vengono a pagare per i lettori, e far
        scaricare gratuitamente il
        giornale.Hai mai comprato un oggetto per averlo visto su di un banner di PI?
        • Nome e cognome scrive:
          Re: Operatori a confronto
          - Scritto da: Post
          - Scritto da: iRoby

          Per me l'approccio migliore resta quello
          gratuito

          +

          banner.
          Non sono d'accordo.
          L'approccio gratuito sta facendo morire
          l'editoria
          specializzata.
          Solo grandi gruppi, come Google (che ha il
          monopolio della pubblicità) riescono a "tirare
          avanti", gli altri si limitano a scopiazzare
          articoli
          altrui.


          Ossia aumentare i costi per gli
          inserzionisti
          che

          in teoria vengono a pagare per i lettori, e
          far

          scaricare gratuitamente il

          giornale.
          Hai mai comprato un oggetto per averlo visto su
          di un banner di
          PI?Banner?Su PI?Ah già, Adblock; ogni tanto me ne scordo...
        • iome scrive:
          Re: Operatori a confronto
          - Scritto da: Post
          - Scritto da: iRoby

          Per me l'approccio migliore resta quello
          gratuito

          +

          banner.
          Non sono d'accordo.
          L'approccio gratuito sta facendo morire
          l'editoria
          specializzata.
          Solo grandi gruppi, come Google (che ha il
          monopolio della pubblicità) riescono a "tirare
          avanti", gli altri si limitano a scopiazzare
          articoli
          altrui.


          Ossia aumentare i costi per gli
          inserzionisti
          che

          in teoria vengono a pagare per i lettori, e
          far

          scaricare gratuitamente il

          giornale.
          Hai mai comprato un oggetto per averlo visto su
          di un banner di PI?Preferirei baciare il sedere di un lebbroso.
        • Sgabbio scrive:
          Re: Operatori a confronto
          la stampa specializzata a dire il vero ha più visibilità su internet che altrove.
    • poetazzo scrive:
      Re: Operatori a confronto


      LA REPUBBLICA: fa pagare su telefono l'acXXXXX al
      sito internet che è gratuito da
      PC
      oppure cambi l'agent del browser e te lo vedi tranquillamente :Dbye albe
      • Post scrive:
        Re: Operatori a confronto
        - Scritto da: poetazzo



        LA REPUBBLICA: fa pagare su telefono
        l'acXXXXX
        al

        sito internet che è gratuito da

        PC



        oppure cambi l'agent del browser e te lo vedi
        tranquillamenteAssolutamente no.Piuttosto si cambia testata giornalistica.
      • Osvaldo scrive:
        Re: Operatori a confronto
        - Scritto da: poetazzo



        LA REPUBBLICA: fa pagare su telefono
        l'acXXXXX
        al

        sito internet che è gratuito da

        PC



        oppure cambi l'agent del browser e te lo vedi
        tranquillamente
        :D

        bye albeTi ricordo che stiamo parlando del browser del telefonino
        • nodx scrive:
          Re: Operatori a confronto
          - Scritto da: Osvaldo
          Ti ricordo che stiamo parlando del browser del
          telefoninoIn realtà si parla di tablet, e cambiare l'agent è una possibilità. Tanto quanto cambiare testata.
        • Nome e cognome scrive:
          Re: Operatori a confronto
          - Scritto da: Osvaldo
          - Scritto da: poetazzo





          LA REPUBBLICA: fa pagare su telefono

          l'acXXXXX

          al


          sito internet che è gratuito da


          PC






          oppure cambi l'agent del browser e te lo vedi

          tranquillamente

          :D



          bye albe

          Ti ricordo che stiamo parlando del browser del
          telefoninoUna volta Opera consentiva di farlo senza dover installare nulla. Magari in opera Mobile è ancora possibile. Altri browser sinceramente non ho idea. Immagino Safari per iOS manco per il cavolo.
    • Fiber scrive:
      Re: Operatori a confronto
      - Scritto da: Post
      NYT: abbonamento differenziato per chi legge la
      stessa notizia da web, da iPhone e da iPad o
      dispositivo
      Android.

      THE ECONOMIST: un solo abbonamento cartaceo con
      acXXXXX all'archivio digitale, con tanto di audio
      per ogni
      articolo.

      LA REPUBBLICA: fa pagare su telefono l'acXXXXX al
      sito internet che è gratuito da
      PC

      LA STAMPA: abbonamento cartaceo differenziato da
      abbonamento
      digitale

      Uno dovrebbe pagare 3 volte se durante il suo
      abbonamento vuole continuare a leggere su PC
      quello che ha smesso di leggere da Tablet o
      telefono?

      Secondo me l'approccio migliore è quello
      dell'Economist, non male quello de La Stampa,
      semplicemente assurdo quello del
      NYT.gli editori sono tutti d'accordo ..ecco anche perchè elogiano sempre gli iGiocattoli Apple nei loro articoli di parte da giornalaioramai conoscono l'utente danaroso di iGadget Apple (lasciando perdere chi si indebita con le rate che non vale niente ) e lo vogliono spennare pure loro seguendo la strada impartita da Steve Jobs = siate affamati ( di soldi) siate pazzi ( sparando prezzi sempre alle stelle su tutto) fanno bene a provarci....finche ci sono polli in giro vanno spennati tutti fino all'ultima penna
    • Deus Ex scrive:
      Re: Operatori a confronto
      - Scritto da: Post
      NYT: abbonamento differenziato per chi legge la
      stessa notizia da web, da iPhone e da iPad o
      dispositivo
      Android.

      THE ECONOMIST: un solo abbonamento cartaceo con
      acXXXXX all'archivio digitale, con tanto di audio
      per ogni
      articolo.

      LA REPUBBLICA: fa pagare su telefono l'acXXXXX al
      sito internet che è gratuito da
      PC

      LA STAMPA: abbonamento cartaceo differenziato da
      abbonamento
      digitale

      Uno dovrebbe pagare 3 volte se durante il suo
      abbonamento vuole continuare a leggere su PC
      quello che ha smesso di leggere da Tablet o
      telefono?

      Secondo me l'approccio migliore è quello
      dell'Economist, non male quello de La Stampa,
      semplicemente assurdo quello del
      NYTIl Gruppo RCS (quindi Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport) utilizzano lo stesso approccio (ridicolo) di Repubblica. Su Smartphone o tablet mi vogliono far pagare per una cosa che dal portatile normale posso leggere gratis.
    • Rover scrive:
      Re: Operatori a confronto
      Guarda che su repubblica io navigo quotidianamente con il mio HTC. Ed ho quello che c'è su PC.L'unico giornale italiano che pone limitazioni è il Corriere.Il Fatto, L'Unità, il messaggero, ecc
  • hermanhesse scrive:
    Grandi risate!!!
    Ruppolo, FinalCut & similia... cosa ne dite di questa storia?Non mi ricordo bene cosa dicevate...
    • panda rossa scrive:
      Re: Grandi risate!!!
      - Scritto da: hermanhesse
      Ruppolo, FinalCut & similia... cosa ne dite di
      questa
      storia?
      Non mi ricordo bene cosa dicevate...Loro hanno ragione, invece.Sono quelli del sondaggio che hanno fatto le domande solo ai "pezzenti".L'utente apple e' ben felice di pagare, perche' puo' farlo, perche' sa che e' giusto farlo, e perche' leggere il giornale a scrocco e' RUBARE!
    • Fiber scrive:
      Re: Grandi risate!!!
      - Scritto da: hermanhesse
      Ruppolo, FinalCut & similia... cosa ne dite di
      questa
      storia?
      Non mi ricordo bene cosa dicevate...per fortuna mica tutti sono c......i fino all'ultimo neurone anche se clienti di iGiocattoli Apple e di tutto l'ecosistema che si vorrebbe creare dietro per business e nel far pagare la gente anche per cose di cui ha sempre usufuruito gratis tramite Pc e browser web nel mondo c'è ancora qualcuno che si distingue nel non essere completamente rinco .....sempre per fortunagli editori oramai sono tutti d'accordo ..ecco anche perchè elogiano sempre gli iGiocattoli Apple nei loro articoli di parte da giornalaioramai conoscono l'utente danaroso di iGadget Apple (lasciando perdere chi si indebita con le rate che non vale niente ) e lo vogliono spennare pure loro seguendo la strada impartita da Steve Jobs = siate affamati ( di soldi) siate pazzi ( sparando prezzi sempre alle stelle su tutto) fanno bene a provarci....finchè ci sono polli in giro vanno spennati tutti fino all'ultima penna..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 ottobre 2011 14.43-----------------------------------------------------------
    • ruppolo scrive:
      Re: Grandi risate!!!
      - Scritto da: hermanhesse
      Ruppolo, FinalCut & similia... cosa ne dite di
      questa
      storia?
      Non mi ricordo bene cosa dicevate...Riguardo i tablet? Dicevo che prenderanno il posto dei PC come personal computer.Più precisamente iPad.Riguardo invece le notizie a pagamento, concordo sostanzialmente con questo post: http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3317249&m=3317793#p3317793Per quanto mi riguarda io mi sono disintossicato dalle notizie, merito anche dell'aver eliminato il televisore. Non solo non pago per averle, ma mediamente consulto un sito di notizie generiche una volta al mese.Ma sono certo che chi è invece interessato è disposto pure a pagare, anche per avere un servizio migliore, magari i pareri di persone illuminate, eccetera.
      • sbrotfl scrive:
        Re: Grandi risate!!!
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: hermanhesse

        Ruppolo, FinalCut & similia... cosa ne dite
        di

        questa

        storia?

        Non mi ricordo bene cosa dicevate...

        Riguardo i tablet? Dicevo che prenderanno il
        posto dei PC come personal
        computer.
        Più precisamente iPad.

        Riguardo invece le notizie a pagamento, concordo
        sostanzialmente con questo
        post:

        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3317249&m=331

        Per quanto mi riguarda io mi sono disintossicato
        dalle notizie,Ah ecco perchè non sai mai un razzo!
        • prova123 scrive:
          Re: Grandi risate!!!

          - Scritto da: ruppolo
          Riguardo i tablet? Dicevo che prenderanno il
          posto dei PC come personal
          computer.
          Più precisamente iPad.Chi per lavoro pensa di sostituire il PC con l'iPad probabilmente ha senso considerare anche la seguente alternativa:http://www.leapfrog.com/leappad/meet.htmlhttp://www.leapfrog.com/leappad/compare.html(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Ego scrive:
        Re: Grandi risate!!!
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: hermanhesse

        Ruppolo, FinalCut & similia... cosa ne dite
        di

        questa

        storia?

        Non mi ricordo bene cosa dicevate...

        Riguardo i tablet? Dicevo che prenderanno il
        posto dei PC come personal
        computer.
        Più precisamente iPad.

        Riguardo invece le notizie a pagamento, concordo
        sostanzialmente con questo
        post:

        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3317249&m=331

        Per quanto mi riguarda io mi sono disintossicato
        dalle notizie, merito anche dell'aver eliminato
        il televisore. Non solo non pago per averle, ma
        mediamente consulto un sito di notizie generiche
        una volta al
        mese.

        Ma sono certo che chi è invece interessato è
        disposto pure a pagare, anche per avere un
        servizio migliore, magari i pareri di persone
        illuminate,
        eccetera.e continua a starne lontano per carità, sia mai che ti acculturi per errore
        • ruppolo scrive:
          Re: Grandi risate!!!
          - Scritto da: Ego
          - Scritto da: ruppolo

          - Scritto da: hermanhesse


          Ruppolo, FinalCut & similia... cosa ne
          dite

          di


          questa


          storia?


          Non mi ricordo bene cosa dicevate...



          Riguardo i tablet? Dicevo che prenderanno il

          posto dei PC come personal

          computer.

          Più precisamente iPad.



          Riguardo invece le notizie a pagamento,
          concordo

          sostanzialmente con questo

          post:




          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3317249&m=331



          Per quanto mi riguarda io mi sono
          disintossicato

          dalle notizie, merito anche dell'aver
          eliminato

          il televisore. Non solo non pago per averle,
          ma

          mediamente consulto un sito di notizie
          generiche

          una volta al

          mese.



          Ma sono certo che chi è invece interessato è

          disposto pure a pagare, anche per avere un

          servizio migliore, magari i pareri di persone

          illuminate,

          eccetera.

          e continua a starne lontano per carità, sia mai
          che ti acculturi per
          erroreLa cultura non arriva certo dai giornali e telegiornali...
      • Fiber scrive:
        Re: Grandi risate!!!
        - Scritto da: ruppolo
        Riguardo i tablet? Dicevo che prenderanno il
        posto dei PC come personal
        computer.
        Più precisamente iPad.il giocattolo Ipad prenderà il posto dei Pc per fare niente grazie alla sua moncatura?semmai saranno i <b
        Tablet Pc </b
        con Windows 8 o con sistemi operativi simili a prendere il posto e sostituire i Pc ( per chi vorrà farlo) ..non un monco giocattolo Applenon far sempre la solita confusione
        • ruppolo scrive:
          Re: Grandi risate!!!
          - Scritto da: Fiber
          - Scritto da: ruppolo


          Riguardo i tablet? Dicevo che prenderanno il

          posto dei PC come personal

          computer.

          Più precisamente iPad.


          il giocattolo Ipad prenderà il posto dei Pc per
          fare niente grazie alla sua
          mondatura?Eh si, proprio così.
          semmai saranno i <b
          Tablet Pc </b

          con Windows 8 o con sistemi operativi simili a
          prendere il posto e sostituire i Pc ( per chi
          vorrà farlo) ..non un monco giocattolo
          Apple

          non far sempre la solita confusioneForse ti è sfuggito il fatto che i Tablet PC sono in commercio da 10 anni a questa parte, e non hanno avuto alcun sucXXXXX.Del resto solo Microsoft (e qualche fan come te) poteva pensare di mettere in un tablet un sistema operativo per computer desktop.
          • Fiber scrive:
            Re: Grandi risate!!!
            - Scritto da: ruppolo
            Forse ti è sfuggito il fatto che i Tablet PC sono
            in commercio da 10 anni a questa parte, e non
            hanno avuto alcun
            sucXXXXX.
            Del resto solo Microsoft (e qualche fan come te)
            poteva pensare di mettere in un tablet un sistema
            operativo per computer
            desktop.i tablet pc nn hanno mai avuto un sistema operativo touch per Tablet ma per computer ..il che non andava bene come dovrebbe per far capzeggiare al meglio l'home consumer a casa ,esattamente come fai anche tu con l'Ipaccoaspettiamo Windows 8 et similia su Tablet PC veri ( e nn giocattoli con un Os giocattolo come iOs) che poi ridiamo su chi sostituirà il pc a livello Tablet ..sempre per chi lo vorrà dato i Notebook continueranno a vivere ancora per moltissimi anni cosi' come i pc desktop Workstation (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 ottobre 2011 17.24-----------------------------------------------------------
          • ruppolo scrive:
            Re: Grandi risate!!!
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: ruppolo

            Forse ti è sfuggito il fatto che i Tablet PC
            sono

            in commercio da 10 anni a questa parte, e non

            hanno avuto alcun

            sucXXXXX.

            Del resto solo Microsoft (e qualche fan come
            te)

            poteva pensare di mettere in un tablet un
            sistema

            operativo per computer

            desktop.


            i tablet pc nn hanno mai avuto un sistema
            operativo touch per Tablet ma per computerRipeti a pappagallo? ..il
            che non andava bene come dovrebbe per far
            capzeggiare al meglio l'home consumer a casa
            ,esattamente come fai anche tu con
            l'IpaccoLo vedi che pian piano ci arrivi anche tu?
            aspettiamo Windows 8 et similia su Tablet PC veri
            ( e nn giocattoli con un Os giocattolo come iOs)
            che poi ridiamo su chi sostituirà il pc a
            livello Tablet ..sempre per chi lo vorrà dato i
            Notebook continueranno a vivere ancora per
            moltissimi anni cosi' come i pc desktop
            Workstation
            (rotfl)Beh, sono 10 anni che aspettate, ormai potete aspettarne altri 10.
        • A s d f scrive:
          Re: Grandi risate!!!

          semmai saranno i <b
          Tablet Pc </b

          con Windows 8 o con sistemi operativi simili a
          prendere il posto e sostituire i Pc ( per chi
          vorrà farlo) ..non un monco giocattolo
          Apple

          non far sempre la solita confusioneNah. non realisticamente.Nè apple nè altro.Un tablet è fenomenalmente scomodo. Qualsiasi marca abbia.
      • Different Hell scrive:
        Re: Grandi risate!!!
        - Scritto da: ruppolo
        Riguardo i tablet? Dicevo che prenderanno il
        posto dei PC come personal
        computer.
        Più precisamente iPad.Già qui ci sarebbe da rotflare non poco.[...]
        Per quanto mi riguarda io mi sono disintossicato
        dalle notizie, merito anche dell'aver eliminato
        il televisore. Non solo non pago per averle, ma
        mediamente consulto un sito di notizie generiche
        una volta al
        mese.Quando leggo affermazioni del genere, la mia fiducia nel suffragio universale si azzera. Chissà perché questo disgraziato Paese sta andando sempre più in malora.
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Grandi risate!!!

        Ma sono certo che chi è invece interessato è
        disposto pure a pagare, anche per avere un
        servizio migliore, magari i pareri di persone
        illuminate,
        eccetera.Può darsi: ma le "persone illuminate" non avrebbero mai architettato una bestialità come quella che hanno fatto i giornali che hanno messo a pagamento notizie che si trovano ovunque gratis. Chiunque faccia una sciocchezza simile non è certo un illuminato, è solo uno stupido. E chi mai pagherebbe per avere i pareri di uno stupido?
        • ruppolo scrive:
          Re: Grandi risate!!!
          - Scritto da: uno qualsiasi

          Ma sono certo che chi è invece interessato è

          disposto pure a pagare, anche per avere un

          servizio migliore, magari i pareri di persone

          illuminate,

          eccetera.

          Può darsi: ma le "persone illuminate" non
          avrebbero mai architettato una bestialità come
          quella che hanno fatto i giornali che hanno messo
          a pagamento notizie che si trovano ovunque
          gratis.Ma pensi che nascano da sole come l'erba sul prato?
          Chiunque faccia una sciocchezza simile
          non è certo un illuminato, è solo uno stupido. E
          chi mai pagherebbe per avere i pareri di uno
          stupido?Qui dimostri tu di essere stupido. Anche l'acqua la trovi gratis, eppure paghi sia l'acquedotto che le bottiglie al supermercato. Tutti stupidi, vero?
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Grandi risate!!!
            Allora, mi sa che non hai letto il mio post. Ricominciamo.Secondo te il modo in cui hanno messo le notizie a pagamento (aggirabile in mille modi diversi) è stupido o no?
          • ruppolo scrive:
            Re: Grandi risate!!!
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Allora, mi sa che non hai letto il mio post.
            Ricominciamo.

            Secondo te il modo in cui hanno messo le notizie
            a pagamento (aggirabile in mille modi diversi) è
            stupido o
            no?No, non lo è.Se vuoi che qualcuno ti prepari le notizie più importanti, te le impagini, te le commenti e te le prepari al mattino per quando ti svegli pronte sul tuo comodino, paghi.Vuoi passare la giornata a cercartele gratis sul Web? Prego.Che poi la gente riesca a XXXXXXX certi sistemi è perché non li hanno ancora blindati bene, ma questo è un'altro discorso.
          • panda rossa scrive:
            Re: Grandi risate!!!
            - Scritto da: ruppolo
            No, non lo è.
            Se vuoi che qualcuno ti prepari le notizie più
            importanti, te le impagini, te le commenti e te
            le prepari al mattino per quando ti svegli pronte
            sul tuo comodino,
            paghi.Ma siccome non voglio, la cosa funziona diversamente: se trovo da leggere le notizie piu' importanti, impaginate, commentate, e preparate al mattino, aggratis, bene.Se non trovo, pazienza: leggero' al pomeriggio, oppure mi accontento della free press, o leggero' in rete.Tanto fino ad oggi di notizie che mi interessavano non me ne sono mai persa una, e non ho mai scucito un centesimo.
            Vuoi passare la giornata a cercartele gratis sul
            Web?
            Prego.Lo sai che mi arrivano in mail senza bisogno di cercare proprio niente?
            Che poi la gente riesca a XXXXXXX certi sistemi è
            perché non li hanno ancora blindati bene, ma
            questo è un'altro discorso.Non e' la gente che frega i sistemi, sono questi sistemi che cercano di XXXXXXX la gente provando ad estorcere denaro non dovuto.
          • Ego scrive:
            Re: Grandi risate!!!
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: uno qualsiasi


            Ma sono certo che chi è invece
            interessato
            è


            disposto pure a pagare, anche per avere
            un


            servizio migliore, magari i pareri di
            persone


            illuminate,


            eccetera.



            Può darsi: ma le "persone illuminate" non

            avrebbero mai architettato una bestialità
            come

            quella che hanno fatto i giornali che hanno
            messo

            a pagamento notizie che si trovano ovunque

            gratis.

            Ma pensi che nascano da sole come l'erba sul
            prato?


            Chiunque faccia una sciocchezza simile

            non è certo un illuminato, è solo uno
            stupido.
            E

            chi mai pagherebbe per avere i pareri di uno

            stupido?

            Qui dimostri tu di essere stupido. Anche l'acqua
            la trovi gratis, eppure paghi sia l'acquedotto
            che le bottiglie al supermercato. Tutti stupidi,
            vero?solo tu lo sei, non paghi l'acqua in se,ma il servizio offerto per avere l'acqua a casa tua altrimenti se vuoi l'acqua "gratis" la prendi alla fontana o al fiume
          • ruppolo scrive:
            Re: Grandi risate!!!
            - Scritto da: Ego
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: uno qualsiasi



            Ma sono certo che chi è invece

            interessato

            è



            disposto pure a pagare, anche per
            avere

            un



            servizio migliore, magari i pareri
            di

            persone



            illuminate,



            eccetera.





            Può darsi: ma le "persone illuminate"
            non


            avrebbero mai architettato una
            bestialità

            come


            quella che hanno fatto i giornali che
            hanno

            messo


            a pagamento notizie che si trovano
            ovunque


            gratis.



            Ma pensi che nascano da sole come l'erba sul

            prato?




            Chiunque faccia una sciocchezza simile


            non è certo un illuminato, è solo uno

            stupido.

            E


            chi mai pagherebbe per avere i pareri
            di
            uno


            stupido?



            Qui dimostri tu di essere stupido. Anche
            l'acqua

            la trovi gratis, eppure paghi sia
            l'acquedotto

            che le bottiglie al supermercato. Tutti
            stupidi,

            vero?

            solo tu lo sei, non paghi l'acqua in se,ma il
            servizio offerto per avere l'acqua a casa tua
            altrimenti se vuoi l'acqua "gratis" la prendi
            alla fontana o al
            fiumeLo stesso vale per le notizie: le vuoi classificate, commentate, pronte alla lettura quando ti svegli al mattino? Paghi.Vuoi perdere la giornata a cercarle in mille posti diversi? Vai gratuitamente sul web.
    • FinalCut scrive:
      Re: Grandi risate!!!
      - Scritto da: hermanhesse
      Ruppolo, FinalCut & similia... cosa ne dite di
      questa
      storia?
      Non mi ricordo bene cosa dicevate...Io ho sempre detto che le uniche news che sono disposto a pagare sono quelle del Fatto Quotidiano e per motivi che vanno ben oltre il pagamento di un servizio.Detto questo io uso tantissimo il mio iPad per navigare e leggere di tutto.Pago solo se il contenuto vale. Una app come questa io la compro:http://itunes.apple.com/it/app/war-in-the-pacific/id407240872?mt=8Un giornale come concepito oggi, "no".(apple)(linux)
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Grandi risate!!!

        Pago solo se il contenuto vale. Una app come
        questa io la
        compro:
        http://itunes.apple.com/it/app/war-in-the-pacific/Da quello che leggo sulla pagina che hai linkato, mi sembra più un ebook che un giornale: mi sembra che sia più divulgativo che informativo (e che quindi non rientri tra le "news").
        • FinalCut scrive:
          Re: Grandi risate!!!
          - Scritto da: uno qualsiasi

          Pago solo se il contenuto vale. Una app come

          questa io la

          compro:


          http://itunes.apple.com/it/app/war-in-the-pacific/

          Da quello che leggo sulla pagina che hai linkato,
          mi sembra più un ebook che un giornale: mi sembra
          che sia più divulgativo che informativo (e che
          quindi non rientri tra le
          "news").Appunto, ho detto "Pago solo se il contenuto vale", oggi le news non valgono tanto da pagare, c'è talmente tanta offerta gratuita che per essere disposto a pagare dovresti darmi fior di approfondimenti e analisi.. altro che news...(apple)(linux)
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Grandi risate!!!
            Mi chiedo: ma l'approfondimento non farebbe parte delle news stesse? In fondo, è sempre un file di testo... e mentre viene diffusa la notizia si diffonde anche l'approfondimento, sugli stessi canali.In altre parole, non credo che il modello "news più approfondite a pagamento" possa funzionare.
          • FinalCut scrive:
            Re: Grandi risate!!!
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Mi chiedo: ma l'approfondimento non farebbe parte
            delle news stesse? In fondo, è sempre un file di
            testo... e mentre viene diffusa la notizia si
            diffonde anche l'approfondimento, sugli stessi
            canali.

            In altre parole, non credo che il modello "news
            più approfondite a pagamento" possa
            funzionare.Ti faccio un esempio.1) la news:"Piove, il nord affoga, doloroso tributo a cambiamenti climatici..."2) approfondimento giornalistico:Se basta una pioggia a mettere in ginocchio l'Italia la colpa e da ricercarsi non nei cambiamenti climatici (normale che in inverno piova...) ma nell'abusivismo, nei troppi condoni immobiliari, nel folle disboscamento e negli incendi estivi dolosi che stuprano il territorio, etc...La prima riporta una notizia e una dichiarazione, la seconda cerca di capire le causa aprendoti gli occhi...chiaro?(apple)(linux)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 ottobre 2011 23.33-----------------------------------------------------------
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Grandi risate!!!
            Questo l'avevo capito. Ma la domanda era un'altra: se con google, cercando la notizia "maltempo nord" (restando nel tuo esempio), vedi dieci siti che riportano la versione 1 della notizia, tu puoi essere interessato a pagare per la versione 2. Ma se i siti che google ti apre riportano la versione 2, tu la leggi gratis, e non ti frega più niente di comprarla.E, dal punto di vista tecnico, non fa nessuna differenza per un sito riportare la versione 1 o la versione 2: se la versione 2 attira più lettori (perchè è oggettivamente realizzata meglio), la maggior parte dei siti riporterà una copia della notizia 2.Il tuo discorso sembra implicare che il giornale gratuito dovrebbe sempre riportare la versione 1, e il giornale a pagamento dovrebbe riportare la versione 2. Ma così non avviene.
Chiudi i commenti