RIM, tra London e Twitter

Nuove immagini del ritardatario BlackBerry rimbalzano in rete. Nel frattempo su Twitter si fa a pezzi la campagna virale The BeBold Team
Nuove immagini del ritardatario BlackBerry rimbalzano in rete. Nel frattempo su Twitter si fa a pezzi la campagna virale The BeBold Team

Nuova immagine ufficiosa per quello che dovrebbe essere il primo smartphone full-touch di RIM, equipaggiato con il nuovo sistema universale BBX, ora BlackBerry 10 . Le indiscrezioni dell’ultima ora confermano il design industriale del prototipo grigio avvistato a novembre , aggiungendo un tocco di eleganza.

BlackBerry London è sempre spigoloso ma decisamente più compatto e completamente nero. I dati non sono ancora stati confermati ma lo smartphone dovrebbe proporre uno spessore inferiore ai 9 millimetri e un display da 4,27 pollici.

Per quanto riguarda l’hardware, London dovrebbe poter contare su processore TI OMAP dual core da 1,5GHz. Il promettente chipset ha fatto slittare l’uscita alla seconda metà del 2012. Tra le altre caratteristiche trapelate si parla di 1GB di RAM, 16GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 8 megapixel e fotocamera anteriore da 2 megapixel.

Nel frattempo Research In Motion deve fare i conti con le critiche alla pseudo-campagna virale The BeBold Team , decisamente poco in linea con la clientela aziendale che segue BlackBerry. Il marketing della canadese ha partorito le avventure di un gruppo di eroici ragazzini esperti di tecnologia, pronti a salvare il mondo con i prodotti RIM. Scherzose strisce a fumetti spammate sui social network, che gli utenti stanno commentando col pollice verso.

Roberto Pulito

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

02 02 2012
Link copiato negli appunti