Samsung aggiorna i vecchi smartphone pieghevoli

Samsung aggiorna i vecchi smartphone pieghevoli

Samsung ha avviato la distribuzione dell'aggiornamento One UI 4.1.1 (basato su Android 12/12L) per Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip 3.
Samsung ha avviato la distribuzione dell'aggiornamento One UI 4.1.1 (basato su Android 12/12L) per Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip 3.

Samsung ha annunciato che le funzionalità introdotte con i Galaxy Z Fold 4 e Galaxy Z Flip 4 saranno disponibili anche per gli smartphone pieghevoli di precedente generazione. A partire da oggi è possibile scaricare la One UI 4.1.1, basata su Android 12, per Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip 3. La nuova One UI Watch 4.5 arriverà invece sui vecchi modelli di smartwatch.

Aggiornamento per vecchi smartphone pieghevoli

Sui nuovi Galaxy Z Fold 4 e Galaxy Z Flip 4 è installato Android 12L e Android 12, rispettivamente. La versione personalizzata di Samsung utilizza l’interfaccia One UI 4.1.1. Quest’ultima include diverse ottimizzazioni per smartphone pieghevoli e sarà disponibile per Galaxy Z Fold, Galaxy Z Fold 2, Galaxy Z Fold 3, Galaxy Z Flip, Galaxy Z Flip 5G e Galaxy Z Flip 3.

La principale novità riservata ai modelli Galaxy Z Fold è la Taskbar che permette di avviare le app e passare rapidamente dall’una all’altra, come avviene sui PC desktop.

Samsung Galaxy Z Fold - Taskbar

Trascinando l’icona dell’app è possibile attivare la modalità Split View, affiancando due app. Questa visualizzazione può essere aggiunta alla taskbar, in modo da avviare contemporaneamente le due app. Grazie a nuove gesture è possibile passare velocemente da finestra full screen a pop-up o split view. La Dual Preview consente invece di mostrare uno scatto contemporaneamente sullo schermo interno ed esterno.

La novità principale per i modelli Galaxy Z Flip riguarda l’uso del cover screen. Gli utenti possono effettuare chiamate e rispondere ai messaggi direttamente dallo schermo esterno. Sono state inoltre aggiunte altre impostazioni rapide, tra cui l’attivazione/disattivazione di Wi-Fi, Bluetooth e modalità aeroplano.

Tutte le funzionalità introdotte con One UI Watch 4.5 saranno disponibili per la serie Galaxy Watch 4. Alcune di esse, tra cui la misurazione della pressione e l’elettrocardiogramma, arriveranno a fine settembre anche su Galaxy Watch 3 e Galaxy Watch Active 2.

Fonte: Samsung
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 5 set 2022
Link copiato negli appunti