Samsung migliora le prestazioni delle antenne 5G

Samsung migliora le prestazioni delle antenne 5G

Mobility Enhancer è la nuova tecnologia sviluppata da Samsung che migliora le prestazioni di beamforming dei sistemi Massive MIMO per reti 4G e 5G.
Mobility Enhancer è la nuova tecnologia sviluppata da Samsung che migliora le prestazioni di beamforming dei sistemi Massive MIMO per reti 4G e 5G.

Samsung ha annunciato una tecnologia che migliora le prestazioni di beamforming delle antenne Massive MIMO utilizzare nelle reti 4G e 5G. Mobility Enhancer consente di incrementare il throughput fino al 30%, in particolare quando il dispositivo che riceve il segnale è in movimento.

Mobility Enhancer: IA per reti 5G

Nel campo delle telecomunicazioni, l’acronimo MIMO (Multiple Input Multiple Output) indica un sistema di antenne multiple in trasmissione e ricezione che elaborano il segnale sfruttando l’interferenza costruttiva della propagazione multipath. Il termine Massive MIMO indica quindi un sistema composto da un numero elevato di antenne. Il beamforming è invece una tecnica utilizzata per focalizzare il segnale in una direzione.

La tecnologia Mobility Enhancer sviluppata da Samsung permette di incrementare le prestazioni di beamforming per i sistemi Massive MIMO, sfruttando l’intelligenza artificiale. Gli operatori telefonici potranno migliorare copertura e capacità delle reti 4G e 5G a frequenze inferiori a 6 GHz. In base ai test sul campo effettuati dal produttore coreano, l’aumento del throughput supera il 30% per un utente in movimento.

Mobility Enhancer sarà disponibile anche per le reti 4G, ma i maggiori benefici si vedranno con le reti 5G. Gli operatori non devono acquistare nuove antenne, in quanto la tecnologia verrà implementata nelle attuali antenne Massive MIMO tramite un aggiornamento software che Samsung distribuirà nei prossimi mesi.

Le soluzioni end-to-end 5G (antenne, chipset e tecnologie di rete) del produttore coreano sono principalmente diffuse in Corea del Sud, Stati Uniti e Giappone. In futuro è prevista un’espansione in altri mercati, tra cui Canada e Nuova Zelanda. In Europa sono maggiormente diffuse le soluzioni di Ericsson e Nokia.

Fonte: Samsung
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 02 2021
Link copiato negli appunti