Sapphire, più schede per il mercato mid-range

L'azienda asiatica aumenta la disponibilità delle sue schede X800 GTO


Hong Kong ? Sapphire , nota azienda produttrice di schede grafiche, ha recentemente annunciato di aver aumentato la disponibilità della serie X800 GTO e dell’edizione speciale marchiata X800 GTO 2 pensate per la fascia media del mercato consumer.

L’edizione speciale è stata particolarmente apprezzata dagli utenti appassionati di overclock: difatti esistono diverse guide, tra cui anche una piuttosto ben fatta di Dinox PC , che consentono di modificare la scheda base in una più performante.
Secondo voci che girano per la Rete, le percentuali di riuscita modifica della X800 GTO 2 di Sapphire arrivano quasi al 100%. Settaggi del bios a parte, la X800 GTO 2 ha caratteristiche tecniche del tutto simili alla X850 XT e può essere sbloccata tramite semplici passaggi indicati nei vari tutorial.

La semplicità di questa modifica è dovuta soprattutto al fatto che il ritocco operato da ATI non riguarda in alcun modo il versante hardware. Il lancio della X800 GTO 2 risulta essere quindi l’ennesimo modo, del chipmaker canadese, di fare piazza pulita nei suoi magazzini svendendo le rimanenze per far posto alla prossima generazione che arriverà tra non molto.

Dario Panzeri

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Linux?
    quand'è che Vodafone farà un accordo simile anche con una distribuzione Linux?Microsoft si è mangiata anche Vodafone?Ma se V. vuole crescere deve anche un po' rischiare. Anche andando in settori poco sviluppati come questo.
  • Anonimo scrive:
    Apple?
    quand'è che Vodafone farà un accordo simile anche con Apple?Microsoft si è mangiata anche Vodafone?
Chiudi i commenti