SearchBlox: estensioni per Chrome con backdoor

SearchBlox: estensioni per Chrome con backdoor

Le estensioni SearchBlox pubblicate sul Chrome Web Store nascondono una backdoor che invia a server remoti le credenziali degli account Roblox.
Le estensioni SearchBlox pubblicate sul Chrome Web Store nascondono una backdoor che invia a server remoti le credenziali degli account Roblox.

Due estensioni per Chrome nascondono una backdoor che ruba le credenziali di Roblox e gli asset su Rolimons, la piattaforma di trading di Roblox. Il pericolo è stato evidenziato su Twitter da RTC, un utente che pubblica notizie sul gioco. Google ha già rimosso le estensioni dal Chrome Web Store.

Backdoor nascosta in SearchBlox

Effettuando una ricerca sul Chrome Web Store risultavano due estensioni SearchBlox che, in base alla descrizione, permettevano di cercare velocemente un giocatore sui server di Roblox. Gli esperti di BleepingComputer hanno scaricato le estensioni e analizzato il codice, trovando la stessa backdoor, ovvero l’URL hxxps://searchblox[.]site/image.png/image.txt.

La struttura dell’indirizzo è già sospetta, ma dopo aver aperto la pagina si scopre uno strano codice HTML. All’interno del tag img c’è un codice JavaScript offuscato con i simboli & e #. Dopo aver decodificato il codice si scopre la funzionalità della backdoor, ovvero l’invio delle credenziali dell’account Roblox ad un sito remoto.

Nel codice ci sono riferimenti al profilo di un utente su Rolimons, espulso ieri dalla piattaforma di trading, in quanto ritenuto l’autore delle estensioni SearchBlox. Dopo aver ricevuto la segnalazione da BleepingComputer, Google ha prontamente rimosso le estensioni dal Chrome Web Store e dal browser degli utenti.

Al momento, sia le estensioni che le URL sono rilevate da un numero ridotto di antivirus. Gli utenti devono sempre utilizzare una soluzione di sicurezza per proteggere i dispositivi da questo tipo di minacce informatiche.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 24 nov 2022
Link copiato negli appunti