SEGA ha realizzato il PC più veloce al mondo

SEGA ha realizzato il PC più veloce al mondo

SEGA ha realizzato un PC con ruote e motore che funziona anche come un'auto e che può raggiungere la velocità di ben 100 kilometri orari.
SEGA ha realizzato un PC con ruote e motore che funziona anche come un'auto e che può raggiungere la velocità di ben 100 kilometri orari.

SEGA è una delle aziende produttrici di videogiochi più apprezzate di sempre, in special modo dai giocatori di vecchio corso. Il brand è presente sul mercato da anni e anni a questa parte, durante i quali ha cercato costantemente di migliorarsi e di espandersi, talvolta proponendo pure delle soluzioni, per così dire, fuori dal comune. Evidente dimostrazione di ciò è la recente “folle” creazione del gruppo: un PC dotato di ruote e di motore che, date le sue caratteristiche, è praticamente – e letteralmente! – il più veloce di sempre.

SEGA: PC con ruote e motore che arriva a 100 Km/h

Il computer funziona come un'automobile e può raggiungere la velocità massima di ben 100 kilometri orari. È stato ideato insieme ad Intel e ASRock e può vantare un parco componenti da top di gamma: un processore i9-12900K, una scheda madre ASRock Z690M-ITX/ax, 32 GB di RAM, un SSD da 2 TB e una GPU ASRock Radeon RX 6900 XT OC con 16GB di VRAM.

Grazie alla sua dotazione hardware, il computer di SEGA è in grado di svolgere al meglio tutte le funzionalità di un qualsiasi altro PC, ma anche quelle di una macchina a tutti gli effetti. È stato realizzato per celebrare i saldi di Steam ed è già stato testato nel circuito Mobara Twin, telecomandato dal campione mondiale di automobili radiocomandate Masami Hirosaka.

Il PC non è in vendita, ma SEGA ha dato il via ad un contest in Giappone tramite cui lo cederà in dono ad un vincitore che verrà scelto casualmente tra coloro che seguono la pagina Twitter dell'azienda e condividono il tweet dove è stato inizialmente mostrato il velocissimo computer.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

30 12 2021
Link copiato negli appunti