Sei uno zombie? Ti facciamo fuori

Succede in Australia dove uno dei principali provider di banda larga decide di impedire ai computer di alcuni suoi abbonati di accedere alla rete. Sono pericolosi, dice


Sidney (Australia) – Una delle misure più drastiche e controverse per limitare i danni causati da cracker e trojan è stata assunta con decisione da BigPond , la società del colosso telefonico australiano Telstra che offre servizi broad band: BigPond ha disconnesso dalla rete i PC di certi suoi utenti perché, a suo dire, sono pericolosi.

Un portavoce dell’azienda ha spiegato che sono sei gli utenti interessati dal provvedimento, abbonati i cui computer sarebbero stati presi di mira da cavalli di troia che permettono a cracker da remoto di utilizzarli come testa di ponte per lanciare attacchi telematici . Il giochino è ben noto, è quello delle botnet di zombie, ossia network di PC compromessi che rappresentano una sorta di “armata” ai servizi di chi li controlla e che, talvolta, persino affitta le proprie botnet a gruppi criminali per svolgere aggressioni via Internet.

Secondo uno dei dirigenti della società, ormai da diverse settimane gli abbonati vengono messi in guardia contro la circolazione di certi software e proprio la scorsa settimana l’azienda ha segnalato il notevole aumento di ping verso i propri server, in tal numero da configurare addirittura, secondo BigPond, una sorta di attacco denial-of-service diretto contro i propri server DNS. Vista la relativa innocuità di un singolo ping, questa affermazione dovrebbe servire secondo BigPond a capire l’entità che ha raggiunto il problema, risolvibile evidentemente solo in “collaborazione forzata” con gli utenti.

L’azienda non si fermerà qui . “Stiamo continuando a individuare e rimuovere dalla rete alcuni computer – ha spiegato la società – BigPond è solo uno dei tanti provider nel mondo che vengono presi di mira in questo modo”.

Vista la gravità della situazione e le drastiche misure intraprese, BigPond ha voluto sottolineare di aver già notificato quanto sta accadendo ai cybercop australiani. Inoltre, ha affermato l’ISP, “questa settimana intendiamo attivare una soluzione tecnica che riteniamo ridurrà enormemente l’impatto di questo problema”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Direi che è un articolo superfluo
    Non riesco a comprendere il senso di questo articolo. Ho TIM dal 1998, mai avuto nessun tipo di problema, se aderire o meno ad un offerta l'ho sempre deciso effettuando i calcoli di convenienza che l'articolo pare sottolineare come impensabili, mentre sono semplicemente banali. Per chi diceva che sono offerte poco chiare, concordo, che sono spesso rivolte a ragazzi "poco furbi" (anche se loro credono il contrario) lo penso io per primo. Per il resto, mi pare strano che, tra le cose impensabili che uno dovrebbe fare, cose da extra-terrestri, l'articolo non dica di leggere sempre attentamente le noticine scritto molto molto piccolo a fondo pagine...SalutiMato
  • Bruco scrive:
    Molto meglio Maxi MAxi!
    Maxi Maxi, al canone mensile di ? 4,99, offre 200 SMS e 100 MMS gratis il primo giorno ai attivazione, 100 SMS e 50 MMS gratis l'ottavo giorno, offrendo uno sconto del 4,99% sulle tariffe delle telefonate internazionali i giorni intermedi. Inoltre permette di scaricarsi 499 risponderie nei primi 4 mesi e 99 giorni ricevendo un bonus pari a 4,99 ore di conversazione a numeri di telefonia mobile che abbiano aderito a Maxi Maxi. Infine, Maxi Maxi è rinnovabile con prenotazione, sempre al prezzo di ? 4,99 e se l'utente dimostra di avere sbagliato a fare l'attivazione spendendo almeno ? 499 in più rispetto alle tariffe normali riceve in omaggio gratis un adesivo serigrafato Adriana al prezzo di ? 4,99. E BASTA CON QUESTE OFFERTE SPECIALI! AVETE ROTTO I COCOMERI.
    • Anonimo scrive:
      Re: Molto meglio Maxi MAxi!

      Maxi Maxi, ...
      E BASTA CON QUESTE OFFERTE SPECIALI! AVETE ROTTO
      I COCOMERI.Abituato alla "trasparenza" delle offerte TIM mi sembrava una offerta vera fino a che non ho letto l'ultimo paragrafo in maiuscolo!;)
  • Anonimo scrive:
    8 euro subito per lei ...
    ... più gli altri delle tre settimane successive.Possibile che gli utenti TIM non se ne accorgano ?8 sono garantiti, SUBITO ! Le altre settimane servono all'utente per cercare di rendere vantaggioso l'acquisto. Come ? Inviando ALTRI (E NUMEROSI) sms, PAGANDOLI !!! Quindi altri soldini per TIM.Non capisco, come mai tanti ci cascano allegramente e con contentezza ?Ok ok, ... "contenti loro" ... a me sa di "dipendenda e assuefazione".Dave
    • Anonimo scrive:
      Re: 8 euro subito per lei ...
      - Scritto da: Anonimo
      Non capisco, come mai tanti ci cascano
      allegramente e con contentezza ?

      Ok ok, ... "contenti loro" ... a me sa di
      "dipendenda e assuefazione".A me sanno di coglionazzi fancazzisti.
  • Anonimo scrive:
    ma una tariffa chiara e semplice ?
    ... che non prenda per il culo i consumatori con cose complicate, tariffe a tempo, sotterfugi, ecc ecc ?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma una tariffa chiara e semplice ?
      - Scritto da: Anonimo
      ... che non prenda per il culo i consumatori con
      cose complicate, tariffe a tempo, sotterfugi, ecc
      ecc ?... l'ottimismo... loro ci straguadagnano grazie a 'ste robe...
    • ldsandon scrive:
      Re: ma una tariffa chiara e semplice ?
      Una tariffa chiara e semplice renderebbe i "consumatori" consapevoli di quanto spendono e li renderebbe attenti.Così invece non ci capiscono un c***o e il gestore li prende per il c**o quanto e quando vuole.Ci vorrebbe una legge ad hoc ed un authority seria che mandi un po' di menteccatti degli uffici marketing ad estrarre carbone per fargli capire quanto si fa fatica a guadagnare.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma una tariffa chiara e semplice ?
      - Scritto da: Anonimo
      ... che non prenda per il culo i consumatori con
      cose complicate, tariffe a tempo, sotterfugi, ecc
      ecc ?Io ce l'ho (ancora, dovrei dire....); sottoscritta nel 1996 e mai più cambiata, è semplicissima. identica a quella del telefono fisso, in pratica. Nessun canone d'abbonamento, si paga solo il consumo, differenziato solamente per fasce orarie, giorni della settimana e tipo di telefono (fisso o cellulare di qualsiasi operatore) si vada. Nessuna differenza fra voce e SMS. Probabilmente non è la più economica in assoluto, ma per chi come me spende circa ?1 a bimestre, va più che bene direi...................
      • Anonimo scrive:
        Re: ma una tariffa chiara e semplice ?
        ma per chi come me spende circa ?1 a
        bimestre, va più che bene
        direi...................Si', si era capito...
  • Anonimo scrive:
    Una esperienza con questi signori
    Mi prendo una sim ricaricabile di questi signori, in bundle con un telefonino economico offerto ad un ottimo prezzo.Decido di consumare i pochi euro di traffico incluso, che dopotutto ho pagato, e di lasciare scadere la sim perchè mi trovo già bene col mio gestore.Dato che faccio poche urbane e non mi va di dare in giro ai cell un numero che a breve non userò più, decido di farmi un po di gprs, inutile per inutile mi tolgo questo sfizio.Poi ho anche la cattiva idea di aderire ad una offerta pubblicizzata a lettere cubitali sulla confezione, in pratica chiamo un numero di servizio e con una procedura automatica accedo alle loro offerte... a me bastava ricevere le due suonerie di benvenuto, ma la procedura automatica non lo prevedeva perchè per arrivare a richiederle devo attivare prima i vari servizi, tot mms gratuiti per un certo tempo e NB ricezione di mms di notizie del tg5 che dopo una certa data sarebbero diventati a pagamento.Ok, va bene, tanto è un numero di servizio e lo disdico con un sms.Ops, dopo una serata da leone ( ??? ) col gprs finisco il credito, e mi sorge un dubbio: mi faranno mandare il famoso sms di disdetta del servizio dei messaggi che mi dovrebbero continuare ad arrivare in automatico e che diventeranno a pagamento? NO! Non me lo fanno mandare!Azz! Passano un paio di settimane, le suonerie non si vedono arrivare, i famosi mms che dovrei ricevere non li ricevo (forse perchè lo accendo solo saltuariamente con quella sim? ) ma in compenso come data ora dovrebbero essere diventati a pagamento, gli mms che potrei mandare non me li manda (ho esaurito il credito, ma non li avevo gratis fino ad una certa data? gratis vuole dire senza usare il credito!).Vabbè, mi dico, ho sempre e solo fatto ricaricabili per cvontenere abusi e disservizi di ogni tipo, non sto nemmeno a sbattermi per seguire le altre procedure di disattivazione del servizio, che manco a dirlo, o vecchio abbonato, sono più macchinose dell'sms a quel numero di servizio... e perchè poi posso chiamare il servizio clienti anche a credito esaurito e non contattare quel numero di servizio per disdire un servizio che non volevo (la procedura automatica mi ha obbligato a farlo) e di cui non ho mai usufruito (non mi sono arrivate quelle fantomatiche notizie via mms)? Quindi decido di non spenderci dietro più tempo, ho comunque una ricaricabile, quella finisce e bona lì!Dopotutto, non ho credito, quel servizio è a pagamento, perchè mai dovrebbe continuare a sussistere?Non dovrebbero fermarne l'erogazione?Non è questo il senso di ricaricabile?Se la lascio scadere non vuole forse dire che quel contratto è estinto senza altri addebiti per me salvo quello che io cliente ho voluto caricarci su quella scheda?Dopo un po mi sovviene però un altro dubbio, questi qua hanno nome cognome codice fiscale miei... non è che mi manderanno a casa una fatturina, o troveranno il modo di farmi pagare per quel "servizio" che non voglio e di cui non usufruisco? No, perchè ricevere per i fatidici 13 mesi quegli sms diventerebbe costosuccio, ma meno che andare da un avvocato e contestargli il fatto, quindi potrebbero sempre provarci!Chiamo il servizio clienti, ho del credito negativo (ma allora a che serve avere una ricaricabile? Non è un contratto che faccio con questi signori per AL MAX l'importo che decido di mettere nella scheda? Non era questo il senso delle ricaricabili? ) e di conseguenza cheido di disattivarmi il servizio. Mi viene detto che comunque la vicenda non avrà seguito, non mi saranno chiesti quei soldi.Ok, dopo qualche giorno, siccome conosco tanta gente che lavora in tim ai call center e sento quello che ne dicono della qualità del servizio (e di come li trattano, per cui un po mi dispiace dovermela prendere con un esecutore a cui non vengono dati i mezzi per risponedere alle mie domande! ), non fidandomi della prima telefonata chiamo di nuovo.Il servizio non è ancora stato disdetto (che cosa ha fatto allora l'operatrice dell'altra volta? ) e il credito negativo è aumentato.Ribadisco che non intendo pagare e mi viene detto che si, non mi arriverà nulla da pagare, ma se cercassi in futuro di attivare una utenza tim potrebbero esserci delle difficoltà e potrebbe essermi chiesto questo addebito.Ribadisco che questo per me è solo un motivo in più per stare alla larga da TIM e nemmeno il più importante, quindi confermo la richiesta di disattivazione del servizio. Tra qualche giorno richiamerò per sentire se 1) smetteranno di accreditarmi questi mms che tanto non ricevo (ho cancellato l'impostazione gprs di tim dalla sim, che dovevo fare? andare a tagliare la sim davanti ad un notaio??? ) 2) se mi racconteranno una terza versione di quello che mi succederà facendo questo sgarro a TIM.Nel frattempo una delle suonerie di benvenuto mi è arrivata (dopo diverse settimane, complimenti! ), dovrebbe essere "Sono fuori dal tunnell" di Caparezza, che sia un presagio di uscire da questo ridicolo tunnell? Mah, la suoneria dovrebbe essere dentro un mms con un link, a quello che c'è scritto in un sms che l'accompagna... tentando di aprirlo ovviamente non posso scaricarla avendo credito esaurito... è tutto molto bello!Spero che questo scherzetto non mi venga a costare nulla, nel frattempo, almeno, ho imparato ad apprezzare ancora di più il mio attuale gestore...==================================Modificato dall'autore il 21/04/2005 8.52.46
  • Anonimo scrive:
    Risponderia: neologismo animale?
    Il commerciale che ha scritto il comunicato merita la gogna davanti all'Accademia della Crusca, se non la forca.Anzi no: direttamente la forca.
  • Anonimo scrive:
    Solo per la prima settimana, inoltre....
    "Solo per la prima settimana, inoltre, 300 SMS, 300 MMS, una suoneria e una Risponderia Welcomusic sono disponibili senza ulteriori addebiti".CHECCULO ! (ghost)Una curiosità: questa promozione è per gente che non lavora/non ha una sega da fare, vero? 300 messaggi SMS/MMS in una settimana: o avete problemi di socializzazione o siete un adolescente un po' pecorone che passa le sue giornate a spippolare con il cellu in mano.E pensare che c'era anche qualche demente che prendeva per il culo alcuni africani perchè si mettevano la sveglia al collo! Noi ci siamo messi il cellulare! (anonimo)
Chiudi i commenti