Sempre più Firefox

Mozilla torna a promettere update molto più frequenti per il suo browser. Per quest'anno sono previste ben quattro major release
Mozilla torna a promettere update molto più frequenti per il suo browser. Per quest'anno sono previste ben quattro major release

La casa del Panda Rosso esce dal letargo, rivede la road-map di Firefox e decide di spingere forte sull’acceleratore degli update. Stando ai nuovi obiettivi stabiliti sulla carta, entro la fine del 2011 dovrebbero arrivare le versioni complete di Firefox 4, 5, 6 e 7. Resta da capire quante reali novità porteranno questi rapidi passi in avanti.

La nuova dinamica politica dei Mozilla Labs sembra infatti puntare sulla “rateizzazione” delle novità. Considerato che ci sono voluti quasi tre lunghi anni per arrivare da Firefox 3 a Firefox 4 (previsto per la fine del mese) è difficile immaginare delle nuove majior release che siano ravvicinate e sostanziose al tempo stesso.

Del resto, proporre un software di navigazione web con interfaccia e funzioni completamente stravolte ogni trimestre dell’anno potrebbe anche rivelarsi un’arma a doppio taglio. Mozilla dovrà lavorare duro proprio per mantenere il giusto equilibrio tra ritocchi extra e priorità, senza confondere o soffocare gli utenti con pacchetti poco sensati.

Da qui al prossimo dicembre il browser guadagnerà comunque diversi nuovi “superpoteri”, anticipati dalla bozza nella road-map provvisoria. Firefox 5 riproporrà una nuova versione dell’add-on Account Manager e il supporto per Windows 64-bit. Firefox 6 tenderà una mano a Mac OX 1.07, includerà le Web App e ottimizzerà ancora di più la gestione di HTML5, CCS3 e Javascript. Mentre Firefox 7 avrà il compito di dividere tutto il lavoro del browser in processi separati .

Roberto Pulito

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 02 2011
Link copiato negli appunti