Service Pack 2 rinviabile al 2005

Microsoft permette ai propri utenti di rinviare l'installazione del Service Pack 2 per Windows XP al prossimo anno, un arco di tempo che servirà a molti per testare a fondo l'imponente aggiornamento di sicurezza
Microsoft permette ai propri utenti di rinviare l'installazione del Service Pack 2 per Windows XP al prossimo anno, un arco di tempo che servirà a molti per testare a fondo l'imponente aggiornamento di sicurezza


Redmond (USA) – Andando incontro alle richieste di chi, fra i suoi clienti, chiedeva un periodo più lungo per preparare l’aggiornamento al Service Pack 2 (SP2) per Windows XP, Microsoft ha deciso di raddoppiare il tempo di validità di una speciale chiave del registro che, quando attivata, impedisce il download e l’installazione automatica del corposo aggiornamento di sicurezza.

L’inibizione dell’aggiornamento è attivabile per mezzo un tool di Microsoft, rilasciato lo scorso mese, il cui scopo è quello di dare la possibilità ad amministratori di sistema e manager aziendali di testare approfonditamente l’SP2 prima che questo venga automaticamente distribuito attraverso la funzione “Aggiornamenti automatici” di Windows XP o visitando il sito Windows Update. La questione riguarderà presto anche gli utenti di Windows XP in lingua italiana: Microsoft si sta infatti preparando a distribuire l’SP2 in italiano attraverso i propri servizi di aggiornamento on-line per la metà di settembre (la versione integrale è già stata rilasciata lo scorso mese).

Inizialmente il big di Redmond aveva previsto che il blocco dell’aggiornamento automatico all’SP2 rimanesse valido per 120 giorni, ossia fino alla fine dell’anno. Microsoft ha ora annunciato di aver esteso il periodo di “letargo” a 240 giorni, fissandone la scadenza al 12 aprile del 2005.

“A partire da martedì 12 aprile 2005 Aggiornamenti automatici e Windows Update distribuiranno l’SP2 anche in presenza del meccanismo di blocco”, ha scritto Microsoft in un comunicato. In quella stessa data il gigante del software ha anche pianificato il rilascio di un aggiornamento mensile di sicurezza.

Questa estensione temporale rappresenta l’ultima mossa di Microsoft per aiutare gli utenti a gestire uno degli aggiornamenti più complessi e mastodontici nella storia di Windows: non a caso alcuni analisti hanno invitato gli utenti a considerare l’SP2 alla stessa stregua di una nuova versione del sistema operativo.

Nelle scorse settimane, Microsoft ha pubblicato diversi documenti relativi all’SP2, tra cui alcuni che elencano i problemi di incompatibilità fino ad oggi riscontrati con driver, applicazioni o alcuni componenti hardware. Di seguito ne riportiamo una lista redatta con la collaborazione di Giovanni Fleres.


Si è qui raccolto un elenco di link ai documenti e alle pagine più importanti dedicate da Microsoft all’SP2 per Windows XP.

– Elenco delle applicazioni di rete che cessano di funzionare dopo l’installazione dell’SP2 a causa di Windows Firewall:
http://support.microsoft.com/default… .

– Elenco delle applicazioni che, dopo l’installazione dell’SP2, perdono
alcune funzionalità, non si avviano o generano problemi di varia natura:
http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=kb;en-us;884130 .

– Elenco di società che hanno collaborato con Microsoft per garantire la compatibilità delle loro applicazioni con l’SP2:
http://www.microsoft.com/presspass/press/2004/aug04/080

– Articolo tecnico relativo ai problemi di stabilità del sistema sui PC con processori x86 a 64 bit:
http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=kb;en-us;

– Articolo tecnico relativo alla generazione dell’errore “Stop: c0000135” e “winsrv was not found” dopo l’installazione dell’SP2:
http://support.microsoft.com/default.aspx?kbid=885523&

– Articolo tecnico relativo al blocco del sistema in seguito all’installazione dell’SP2 e al successivo riavvio sui sistemi con processore Pentium 4 Prescott o Celeron D:
http://support.microsoft.com/default.aspx?kbid=8856

– Problemi tra popup blocker di IE e WindowsUpdate:
http://support.microsoft.com/?kbid=883820

– Introduzione alla sicurezza di Windows XP aggiornata all’SP2:
http://www.microsoft.com/technet/security/prodtech/

– Strumenti di supporto per Windows XP Service Pack 2 destinati all’utilizzo da parte di utenti esperti e di amministratori al fine di diagnosticare e risolvere problemi causati dall’aggiornamento:
http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx

– Guida alla verifica e alla risoluzione dei problemi di compatibilità fra l’SP2 e le applicazioni:


http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?

– Articolo tecnico su Windows Firewall che ne descrive il funzionamento e aiuta a risolvere i problemi più comuni:
http://www.microsoft.com/downloads/details.asp

– Articolo tecnico relativo alla configurazione di Windows Firewall:
http://support.microsoft.com/default.aspx?kbid=875357 .

– Area del sito Web di Microsoft USA dedicata all’SP2:
http://www.microsoft.com/windowsxp/sp2/default.mspx .

– Area del sito Web di Microsoft Italia dedicata all’SP2:
http://www.microsoft.com/italy/windowsxp/sp2/default.mspx .

– Area del sito Web di Microsoft USA dedicata all’SP2 e rivolta agli sviluppatori e agli amministratori di sistema:
http://msdn.microsoft.com/security/productinfo/xpsp2/

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 09 2004
Link copiato negli appunti