SIAE, al via la licenza paneuropea

Siglato un accordo tra SIAE e le omologhe francese e spagnola: sancisce la nascita di una licenza paneuropea per Internet e telefonia mobile

Roma – Si chiama Armonia , quella che viene definita come la prima licenza paneuropea siglata tra la Società Italiana Autori Editori (SIAE) italiana, la SACEM (la Società di autori e compositori francese) e la SGAE (la Società di autori spagnola, per la Spagna e il Portogallo), nel corso della 45° edizione del Midem, evento dedicato alla musica in corso a Cannes.

Il primo accordo della nuova alleanza è stato siglato con Beatport , sito di download di musica elettronica e dance.
Armonia , dunque, diventa lo sportello unico per ottenere licenze paneuropee per le utilizzazioni in Internet e su telefonia mobile di opere musicali appartenenti alle tre collecting society.

Per Manlio Mallia, vice direttore generale della SIAE, si tratta di una rilevante iniziativa volta a una più stretta collaborazione nella gestione dei diritti online, obiettivo che il mercato e i titolari si aspettano di raggiungere attraverso Armonia . Soddisfazione per l’accordo è stata espressa anche da Matt Adell, direttore generale di Beatport , così come dal direttore generale della SACEM, Bernard Miyet, e dal presidente esecutivo della SGAE, Eduardo Bautista.

Oltre ad Armonia , la società che protegge il diritto d’autore in Italia ha anche concluso un accordo con Believe , uno dei più importanti aggregatori europei, partnership che segna una tappa nell’internazionalizzazione della gestione dei diritti online da parte di SIAE. Con Believe , la SIAE si è assicurata i diritti editoriali versati dai music service provider USA.

Cristina Sciannamblo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • spacevideo scrive:
    ecco cosa manca alla Francia
    l'ultima parte dell'articolo si riferisce a megaupload, per un utente distinguere l'illegalità di quel servizio nel momento in cui eroga materiale coperto da diritto d'autore è impossibile, HADOPI dovrebbe fare un ulteriore passo guardando al documento AGCOM italiano ... per una volta abbiamo visto lungo e fatto le cose per bene, occorre appunto prima di intervenire sull'utente rimuovere i contenuti illegali da servizi come megaupload, in modo da rendere ben chiaro all'utente quando commette o meno un illecito.
    • The Real Gordon scrive:
      Re: ecco cosa manca alla Francia
      - Scritto da: spacevideo
      l'ultima parte dell'articolo si riferisce a
      megaupload, per un utente distinguere
      l'illegalità di quel servizio nel momento in cui
      eroga materiale coperto da diritto d'autore è
      impossibile, HADOPI dovrebbe fare un ulteriore
      passo guardando al documento AGCOM italiano ...
      per una volta abbiamo visto lungo e fatto le cose
      per bene, occorre appunto prima di intervenire
      sull'utente rimuovere i contenuti illegali da
      servizi come megaupload, in modo da rendere ben
      chiaro all'utente quando commette o meno un
      illecito.Mettiti il cuore in pace, recenti statistiche che hanno messo in imbarazzo l'hadopi dicono che per un dato film, la versione in lingua francese è mediamente al quinto posto per diffusione sul P2P, nonostante la lingua francese, ma anche il numero di internatuti transalpini, siano intorno al 7-8^ posto al mondo.Effetti dell'hadopi? ZERO.
      • KaysiX scrive:
        Re: ecco cosa manca alla Francia
        - Scritto da: The Real Gordon

        Effetti dell'hadopi? ZERO.Invece secondo me ha avuto un effetto molto marcato:è aumentato il numero dei Francesi che mentono nei sondaggi ;)
      • Regur Mortis scrive:
        Re: ecco cosa manca alla Francia
        E stiamo parlando dei francesi pensiamo all'italiano medio che ha la disonesta intrinseca in se :D
    • ruppolo scrive:
      Re: ecco cosa manca alla Francia
      Concordo.
      • deactive scrive:
        Re: ecco cosa manca alla Francia
        di base concordo, ma .. io credo che bisognerebbe fare una minima distinzione tra film e musica. Mentre un film dopo la visione verra' probabilmente archiviato ( o cestinato ) nel caso della musica l'ascolto potrebbe portare ad altri sviluppi in termini di guadagno per l'artista ( che si potra' rifare, ed eccome se si rifara', degli introiti persi dai cd con i concerti).Non saprei quindi, non riesco a farmi un'opinione mia coerente sull'argomento, detto tra noi.. ;D
        • Be&O scrive:
          Re: ecco cosa manca alla Francia
          Tecnicamente dovrebbero mettere dei DRM che facciano ascoltare un brano in modo proporzionale all'ascolto, tipo 1 1 Ascolto 10 10 ascolti.Oppure 200 ascolto a vita.
        • Regur Mortis scrive:
          Re: ecco cosa manca alla Francia
          io so soltanto che i film in una settimana incassano 4 volte il costo di produzione e distribuzione dove sta la crisi del cinema?Nei videotecari che comunque sono destinati a sparire perchè l'ondemand è già qui, in America già hanno chiuso persino youtube affitta film e anche megaupload non sta dormendo sugli allori tra poco lancerà la piattaforma legale megamovie dove venderà/affiterà film con licenza a poco. E ha già langiato MegaBox un sito per l'acquisto di musica e per crearsi una propria libreria musicale online.
          • spacevideo scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            tutto quello che è offerta legale rientra nella concorrenza, e la concorrenza nel commercio è sacrosanta.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: spacevideo
            tutto quello che è offerta legale rientra nella
            concorrenza,Il fornitore primario del contenuto è sempre lo stesso, se per te questa è concorrenza...Bisognerebbe cominciare a vietare per legge i contratti di esclusiva del contenuto tra autori e editori...
            e la concorrenza nel commercio è sacrosanta.Peccato che il mercato dei contenuti sia totalmente un monopolio, tranne quelli degli autori morti da più di 70 anni.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 gennaio 2011 21.17-----------------------------------------------------------
      • Be&O scrive:
        Re: ecco cosa manca alla Francia
        L'alternativa legale esiste, l'applestore.
        • spacevideo scrive:
          Re: ecco cosa manca alla Francia
          le alternative legali stanno arrivando, non c'è solo apple, internet non rimarrà certo senza film e musica, solo che saranno distribuiti legalmente.
          • MeMedesimo scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: spacevideo
            le alternative legali stanno arrivando, non c'è
            solo apple, internet non rimarrà certo senza film
            e musica, solo che saranno distribuiti
            legalmente.Sono le alternative legali (qualcuno ha detto netflix?) che affonderanno del tutto le videoteche... Non riuscirete mai a dare un servizio più economico, pratico e veloce di Netflix...
          • spacevideo scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            usa netflix . no problem
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            Se sei in grado di offrire alternative comunque gratuite, sei il benvenuto. Altrimenti, non ci interessa; tanto vale legalizzare il p2p e gli altri sistemi già esistenti, senza reinventare una cosa che c'è già e funziona.
          • spacevideo scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            nessuno regala!!
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            megavideo sì. rapidshare anche. youtube anche.
          • Guybrush Fuorisede scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: spacevideo
            le alternative legali stanno arrivando, non c'è
            solo apple, internet non rimarrà certo senza film
            e musica, solo che saranno distribuiti
            legalmente.Ottima notizia.Hai trovato qualcosa di quello che ti ho chiesto?PErché se mi distribuisci legalmente qualcosa che a me non piace, cerchero' quel che mi piace da un'altra parte.GTFS
          • spacevideo scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            cerca, basta che sia legale.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            e allora rendiamo legale il p2p; così, una volte che è legale, sei contento anche tu.
          • 0110 scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: spacevideo
            le alternative legali stanno arrivando, non c'è
            solo apple, internet non rimarrà certo senza film
            e musica, solo che saranno distribuiti
            legalmente.Ben vengano se sono gratis e non portano soldi a chi ragiona come te :)
          • spacevideo scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            nessuno regala come detto prima, nemmeno tu lo faresti.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            io regalo senza problemi i beni digitali che ho prodotto (in particolare immagini e codice)
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: spacevideo
            nessuno regala come detto prima, nemmeno tu lo
            faresti.Farsi pagare per delle COPIE di qualcosa è da CRIMINALI.
          • Regur Mortis scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            per questo non avete un futuro, chi scarica illegalmente non è interessato ad acquistare se non in piccolissima parte, i servizi legali rubano clienti proprio a chi affitta o vende film in real.Un altra causa del calo di affitto è anche la quantità di canali TV ora mai disponibili.
          • spacevideo scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            con la pay, il VOD e quant'altro me la vedo io da imprenditore, con l'illegale deve invece vedersela lo stato.
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: ecco cosa manca alla Francia
      Infatti, grazie ad agcom siamo sicuri che se un film si trova online è lecito scaricarlo. Quindi nessuno può dire nulla.
      • spacevideo scrive:
        Re: ecco cosa manca alla Francia
        hai centrato il segno, ora l'utente va su google digita il titolo clicca e vede, come possiamo accusarlo di qualcosa? solo chi usa il P2P oggi è condannabile perchè condivide, invece grazie ad AGCOM digiti il titolo se lo trovi e lo vedi stai tranquillo, se poi è illegale ne risponderà chi lo ha reso disponibile, e non mi sembra cosa da poco.
        • lordream non loggato scrive:
          Re: ecco cosa manca alla Francia
          - Scritto da: spacevideo
          hai centrato il segno, ora l'utente va su google
          digita il titolo clicca e vede, come possiamo
          accusarlo di qualcosa? solo chi usa il P2P oggi è
          condannabile perchè condivide, invece grazie ad
          AGCOM digiti il titolo se lo trovi e lo vedi stai
          tranquillo, se poi è illegale ne risponderà chi
          lo ha reso disponibile, e non mi sembra cosa da
          poco.chi lo ha messo disponibile se lo si trova, se non risiede in altro stato, se ha creato la copia e messa su un servizio di storage online per usufruirne da dove vuole, se il file viene riconosciuto, e cosi via.. va che devo partire altrimenti mi smascello a leggere ste cose.. buon lavoro anche a voi
        • panda rossa scrive:
          Re: ecco cosa manca alla Francia
          - Scritto da: spacevideo
          hai centrato il segno, ora l'utente va su google
          digita il titolo clicca e vede,Vede che esce il link a wikipedia della pagina del film dove trova la trama, il regista, gli attori, etc...
          come possiamo
          accusarlo di qualcosa? E tu vorresti accusare uno che si informa e si accultura?
          solo chi usa il P2P oggi è
          condannabile perchè condivide,Anche al tempo di Rosa Park, i negri erano condannabili se si sedevano sull'autobus.E quelli che si indignavano di fronte ad un XXXXX che osava sedersi non erano mica quattro videotecari, era tutta la popolazione di razza bianca.Eppure la legge venne cambiata!
          invece grazie ad
          AGCOM digiti il titolo se lo trovi e lo vedi stai
          tranquillo, se poi è illegale ne risponderà chi
          lo ha reso disponibile, e non mi sembra cosa da
          poco.L'importante e' che il download sia celere e il divx di buona qualita'.Altrimenti fanno bene a chiudere il sito, anzi, dovrebbero mettere un bel pulsante che l'utente che ha appena scaricato, se il film non e' di buona qualita' clicca e provoca il blocco di quel file.Risparmieremmo tutti tempo, banda e spazio su disco.
          • Joe Tornado scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia


            Eppure la legge venne cambiata!
            Senza andare troppo lontano ... pensa al caso dell'obiezione di coscienza !
    • korn scrive:
      Re: ecco cosa manca alla Francia
      Videotechino portami via voglio una video che sia solo mia..... Rassegnati e cercati un lavoro serio ed onesto che è finita l'ora di gravare sulle spalle di chi vuole vedersi un film senza fare niente.
      • spacevideo scrive:
        Re: ecco cosa manca alla Francia
        non è che usando queste parole mostri poi tanta intelligenza ...
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: ecco cosa manca alla Francia
          Il problema tuo e dei tuoi colleghi è che offrite una merce che nessuno vuole più. Tutto lì. L'invito che vi stiamo facendo è di guardare in faccia la realtà; la merce che possedete e cercate di vendere non vale più nulla, tanto che nessuno la vuole più, neanche regalata.
          • panda rossa scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Il problema tuo e dei tuoi colleghi è che offrite
            una merce che nessuno vuole più. Come il venditore di mele bacate che mette il suo banchetto proprio sotto un albero di mele e si arrabbia se la gente invece di comprare a caro prezzo le sue mele bacate e con lucchetto, coglie direttamente le mele dall'albero.
          • spacevideo scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            può darsi, ma questo è eventualmente un problema mio e non tuo, intanto devo aumentare la profondità di copia e dicembre a chiuso con un +28%
          • Mastro Geppeto scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: spacevideo
            può darsi, ma questo è eventualmente un problema
            mio e non tuo, intanto devo aumentare la
            profondità di copia e dicembre a chiuso con un
            +28%sono davvero contento per te, davvero.Ma mi spieghi allora di cosa cavolo ti stai sempre a lamentare?
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            allora non ti devi lamentare. Se vuoi di più, è solo avidità... nessuno deve tutelarti.
    • panda rossa scrive:
      Re: ecco cosa manca alla Francia
      - Scritto da: spacevideo
      guardando al documento AGCOM italiano ...
      per una volta abbiamo visto lungo e fatto le cose
      per bene, occorre appunto prima di intervenire
      sull'utente rimuovere i contenuti illegali da
      servizi come megaupload, in modo da rendere ben
      chiaro all'utente quando commette o meno un
      illecito.Per fortuna AGCOM non ha alcuna autorita' al di fuori del territorio nazionale e sui server al di fuori del territorio nazionale.E comunque la cosa divertente sara' quando un file verra' splittato in 4, ognuno dei quali singolarmente non serve ad una cippa, e ogni parte risiedente su un server in un continente diverso.Nessuno dei 4 server ospita il file intero, ma un pezzo inservibile.Quindi nessuna violazione.
      • Curiosone scrive:
        Re: ecco cosa manca alla Francia
        "Per fortuna AGCOM non ha alcuna autorita' al di fuori del territorio nazionale e sui server al di fuori del territorio nazionale."Quindi se ho un blog su Blogger e linko contenuti illeciti NON sono passibile di sanzioni amministrative e/o penali?
        • thenne scrive:
          Re: ecco cosa manca alla Francia
          Linkare non è reato, il materiale non è fisicamente nel tuo spazio web.- Scritto da: Curiosone
          "Per fortuna AGCOM non ha alcuna autorita' al di
          fuori del territorio nazionale e sui server al di
          fuori del territorio
          nazionale."

          Quindi se ho un blog su Blogger e linko contenuti
          illeciti NON sono passibile di sanzioni
          amministrative e/o
          penali?
          • Curiosone scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            "Agcom ha varato un regolamento anti pirateria, che non prevede sanzioni per gli utenti che scaricano illegalmente dal Web, puntando a colpire soprattutto i gestori dei siti che, in diversi modi, "favoriscono" la pirateria di musica e film, ovvero non solo i siti che offrono contenuti protetti dal diritto d'autore, ma anche quelli che offrono link a siti illegali"Non è quello che sostiene la Repubblica.ithttp://www.repubblica.it/spettacoli-e-cultura/2011/01/26/news/bel_paese_pirati-11661722/?ref=HRERO-2
          • krane scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: Curiosone
            "Agcom ha varato un regolamento anti pirateria,
            che non prevede sanzioni per gli utenti che
            scaricano illegalmente dal Web, puntando a
            colpire soprattutto i gestori dei siti che, in
            diversi modi, "favoriscono" la pirateria di
            musica e film, ovvero non solo i siti che offrono
            contenuti protetti dal diritto d'autore, ma anche
            quelli che offrono link a siti illegali"Vorranno chiudere Google ! Bing ! Dovremo dichiarare guerra agli usa !!!!
            Non è quello che sostiene la Repubblica.it
            http://www.repubblica.it/spettacoli-e-cultura/2011
          • panda rossa scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: Curiosone
            "ma anche
            quelli che offrono link a siti
            illegali"Quindi tutti i siti del tipo tinyurl sono illegali.E visto che anche http://goo.gl/ rientra in questa categoria, andranno a tampinare google!Io intanto mi siedo sulla riva del fiume e aspetto, il primo cadavere che passa.La mia sensazione e' che sara' quello di AGCOM a passare per primo.
          • deactive scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            speriamo
          • Be&O scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            No per prima passa la SIAE che ormai ha un passivo da Paura ! (rotfl)
          • spacevideo scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            il testo è in dirittura d'arrivo e trova consensi quindi credo che grossi problemi non ce ne saranno, le soluzioni che verranno adottate per l'oscuramento sono quelle che attualmente non danno acXXXXX ai siti di scommesse, per dns ed ip, quindi saranno efficaci indipendentemente da dove sia locato il sito, sarà possibile procedere amminisrativamente e quindi i tempi di rimozione sono rapidi, via le lungaggini odierne che non portano a niente, nessun problema per gli utenti, almeno in prima battuta, quindi niente problematiche di privacy.
          • panda rossa scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: spacevideo
            le soluzioni che verranno adottate per
            l'oscuramento sono quelle che attualmente non
            danno acXXXXX ai siti di scommesse, per dns ed
            ip, quindi saranno efficaci indipendentemente da
            dove sia locato il sito, Efficacissime!Basta cambiare dns!Quanti soldi pubblici verranno buttati in questa sceneggiata?
          • spacevideo scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            dns + ip basta e avanza, lo si può aggirare, certo come probabilmente ogni altro sistema, ma la maggioranza delle persone una volta che ha chiaro che sta commettendo un illecito si ferma, poi c'è chi prosegue, ma per questi basta la legislazione attuale, il problema adesso è che siamo di fronte ad un fenomeno di massa incontrollabile, dopo diventa controllabile.
          • lordream non loggato scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: spacevideo
            dns + ip basta e avanza, lo si può aggirare,
            certo come probabilmente ogni altro sistema, ma
            la maggioranza delle persone una volta che ha
            chiaro che sta commettendo un illecito si ferma,
            poi c'è chi prosegue, ma per questi basta la
            legislazione attuale, il problema adesso è che
            siamo di fronte ad un fenomeno di massa
            incontrollabile, dopo diventa
            controllabile.lol ma ci credi davvero o è solo un tentativo di darti fiducia visto che il futuro è nero per le videoteche?
          • spacevideo scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            vedremo.
          • ullala scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: spacevideo
            vedremo.No abbiamo già visto!E non funziona!
          • spacevideo scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            ottimo meglio per te !
          • ullala scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: spacevideo
            ottimo meglio per te !Non solo per me anche per te poveraccio!
          • krane scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: spacevideo
            dns + ip basta e avanza, lo si può aggirare,
            certo come probabilmente ogni altro sistema, ma
            la maggioranza delle persone una volta che ha
            chiaro che sta commettendo un illecito si ferma,
            poi c'è chi prosegue, ma per questi basta la
            legislazione attuale, il problema adesso è che
            siamo di fronte ad un fenomeno di massa
            incontrollabile, dopo diventa controllabile.Ho letto che in francia il 60% di quelli che usavano il p2p continuano ad usarlo criptato.
          • spacevideo scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            bene, allora state tranquilli pure voi
          • MeMedesimo scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: spacevideo
            dns + ip basta e avanza, lo si può aggirare,
            certo come probabilmente ogni altro sistema, ma
            la maggioranza delle persone una volta che ha
            chiaro che sta commettendo un illecito si ferma,
            poi c'è chi prosegue, ma per questi basta la
            legislazione attuale, il problema adesso è che
            siamo di fronte ad un fenomeno di massa
            incontrollabile, dopo diventa
            controllabile.Tutti sanno che parcheggiare in doppia fila è reato, ma questo di certo non ferma gli automobilisti dal non farlo... E ci sono centinaia di siti che ti spiegano come aggirare i blocchi posti dall' AAMS sui siti per scommesse... E il passa parola tra utonti riguardo a come sia semplicissimo cambiare dns affonderà AGCOM, che sarà l'ennesimo organo statale succhia soldi dove lavoreranno i parenti e amici dei soliti noti.
          • Joe Tornado scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia


            Tutti sanno che parcheggiare in doppia fila è
            reato,Reato no, dai ... è illecito amministrativo ! ma questo di certo non ferma gli
            automobilisti dal non farlo...e spesso una vettura in doppia fila, rompe veramente le palle ! E ci sono
            centinaia di siti che ti spiegano come aggirare i
            blocchi posti dall' AAMS sui siti per
            scommesse... E il passa parola tra utonti
            riguardo a come sia semplicissimo cambiare dns
            affonderà AGCOMSicuramente !
          • spacevideo scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            ed i vigili fanno le multe, parcheggi ti va bene non paghi ti va male paghi, nessun problema.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: spacevideo
            dns + ip basta e avanza,http://punto-informatico.it/2808491/pi/news/sigillo-ip-the-pirate-bay.aspx In Rete già vi è mobilitazione per fornire mezzi per aggirare il sigillo digitale con link ahttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=2807035&m=2807287#p2807287VISUALIZZAZIONE DEL SITO DI THE PIRATE BAY ( o qualunque altro censurato )Per ricordarla più facilmentehttp://tinyurl.com/baiadeipiratihttp://tinyurl.com/nocensura-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 gennaio 2011 00.37-----------------------------------------------------------
          • spacevideo scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            la parola magica è aggirare, quindi se aggiri sai che fai qualcosa che non va bene ... basta questo.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            No; se aggiri, lo fai per evitare una imposizione stupida. Se c'è un semaforo che dura troppo, lo aggiri facendo una strada parallela, e hai tutti i diritti di farlo; e fai bene a farlo, è chi ha messo il semaforo che l'ha regolato male.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: spacevideo
            la parola magica è aggirare, quindi se aggiri sai
            che fai qualcosa che non va bene ... basta
            questo.Io uso gli opendns perché ho necessità di settare i dns in modo fisso a prescindere da dove mi trovo. E uso TOR perché non voglio che qualcuno che non conosco possa farsi i XXXXX miei.Il problema è di chi viola le RFC forkando il DNS o il routing, sono violazioni degli standard di rete, io rispetto gli standard di rete e odio chi non li rispetta, anzi ho tutte le ragioni di impedire che possa farlo così come i cinesi hanno ragione a superare i filtri di stato.Si chiama CENSURA.E ribadisco, è CENSURA anche nei confronti dei contenuti perfettamente legittimi.Su youtube si trovano i film, bloccheranno youtube?Su megaupload si trovano anche i video legittimi, perché non devo accedervi?Io di certo non li ho autorizzati a filtrarmi la connessione. Non voglio che lo facciano e farò di tutto per1) impedirgli di farlo nei miei confronti2) impedirgli di farlo nei confronti di tutte le persone che conosco e anche che non conoscoIn compenso sarei favorevole alla censura nei confronti del tuo negozio, lo chiudiamo per tutti tranne che per te, cosa dici? Sei d'accordo?PS E comunque come faranno a bloccare1) gli hidden service di TOR2) I2P3) Freenet4) i P2P anonimi e crittatisarei proprio curioso... non ci sono mai riusciti...
          • 0110 scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: spacevideo
            il testo è in dirittura d'arrivo e trova consensi
            quindi credo che grossi problemi non ce ne
            saranno, le soluzioni che verranno adottate per
            l'oscuramento sono quelle che attualmente non
            danno acXXXXX ai siti di scommesse, per dns edTu pur di guadagnare accetti tecniche che potranno facilmente essere usate per la censura.
          • spacevideo scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            così com'è non attua alcuna censura.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: spacevideo
            così com'è non attua alcuna censura.Certo, come nessuna legge autorizzava la censura di The Pirate BayCome nessuna legge autorizzava la censura dell'IBLDCome nessuna legge autorizzava la censura del sito di vendita di sigaretteCome nessuna legge autorizzava la censura di Operazione PretofiliaCome nessuna legge autorizzava la censura del Giustiziere... ma ci prendi per fessi?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 gennaio 2011 21.13-----------------------------------------------------------
          • ullala scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: lordream non loggato
            al cinema, mi dispiace per te videotechino ma
            continuerai la tua lenta
            agoniaSulla lentezza della agonia non siamo daccordo (sono già praticamente morti)Sul resto invece si... :D
          • spacevideo scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            non dire gatto ...
          • ullala scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            - Scritto da: spacevideo
            non dire gatto ...Miao!
        • Be&O scrive:
          Re: ecco cosa manca alla Francia
          Se sei Italiano si !
      • spacevideo scrive:
        Re: ecco cosa manca alla Francia
        AGCOM non attuerà nessuna azione verso i server, gli inibirà per dns ed ip, semplice indolore e rapido.
        • Joe Tornado scrive:
          Re: ecco cosa manca alla Francia
          ... e inutile !Io ho mai scaricato un film tramite http, neppure so quale sia l'indirizzo preciso di tali siti, ma, quando entreranno in azione i blocchi, mi leverò lo sfizio di vedere quanto ci vortà ad aggirarli !
          • spacevideo scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            poco, ma questo non significa niente, l'importante ora è dare la percezione dell'illegale, vai sul motore di ricerca e trovi le offerte legali, non link ambigui, ok vuoi comunque piratare e lo fai .... intanto la maggioranza delle persone è pirata occasionale, cerca e se trova usufruisce ma se non tova non si mette a smanettare .... se poi ti "ingegni" a piratare, usi proxy, dns alternativi, reti criptate .... lo fai ma con la consapevolezza di commettere un illecito e quindi diventi perseguibile.
        • Be&O scrive:
          Re: ecco cosa manca alla Francia
          Banneranno anche Blockbuster, perchè fa concorrenza sleale a Mediaset Premium.
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: ecco cosa manca alla Francia
          - Scritto da: spacevideo
          AGCOM non attuerà nessuna azione verso i server,
          gli inibirà per dns ed ip, semplice indolore e
          rapido.http://www.megaproxy.com/freesurf/
        • deactive scrive:
          Re: ecco cosa manca alla Francia
          nel mio settore agisce tramite url ( dico davvero ! ), anche perche' ad un certo ip potrebbero corrispondere altri siti non coinvolti nell'attivita' da inibire.
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: ecco cosa manca alla Francia
          contenuto non disponibile
          • spacevideo scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            oppure rimuovo solo il sito pirata .... l'oscuramento scatta solo se non viene rimosso il contenuto .... non è automatico.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: ecco cosa manca alla Francia
            contenuto non disponibile
    • Be&O scrive:
      Re: ecco cosa manca alla Francia
      Soprattutto va vietato il noleggio che è una pratica che definirei illecita, visto che non permette agli autori di avere il giusto compenso, ma ben si di dover ulteriormente dividere il guadagno con un ulteriore parassita.
Chiudi i commenti