Siemens, un cordless antispia

L'azienda illustra a Punto Informatico le qualità di un apparecchio domestico anti-paranoie

Roma – Consente di conversare al telefono, al riparo da orecchie indiscrete. Sulle prime fa tornare in mente i telefonini svizzeri che hanno caratterizzato le vicende di Calciopoli, ma i produttori assicurano che è stato realizzato con lo scopo nobile di proteggere segreti industriali e informazioni riservate.

Si tratta del nuovo Siemens Gigaset SL965, cordless con sistema crittografico incorporato , pensato naturalmente per proteggersi dalle intercettazioni telefoniche.

“Non puntiamo certo a intercettare la domanda di chi vuole delinquere – mette subito in chiaro a Punto Informatico Fabio Casati, amministratore delegato della divisione Home&Office Italia – ma a intercettare la domanda di uomini d’affari e professionisti che vogliono tutelare informazioni riservate, preservandole da orecchie indiscrete”.

La sicurezza, spiega Siemens, è garantita dalla presenza di crittografia sincrona e asincrona, Public Key a 3072 bit, algoritmo di cifratura a 128 bit Aes e Secure Hash Algoritm a 256 bit per l’autenticazione.

Il sistema di cifratura viene personalizzato per la singola conversazione: prima di avviare la telefonata, il chiamante sceglie un codice segreto e lo comunica al ricevente via SMS. A questo punto tra i due telefoni viene attivato un canale riservato, che preclude l’accesso a terzi soggetti. Al termine della conversazione la password diviene inattiva e occorrerà crearne una nuova per la successiva conversazione.

Altre caratteristiche del Gigaset SL965 sono il display a colori retro-illuminato 128 x 128 pixel in 4096 colori, la portata fino a 50 metri all’interno e 300 metri all’esterno, la presenza di una rubrica che contiene fino a 200 nomi e la possibilità di inviare sms in formato fax. Realizzato in color titanio, il cordless pesa 110 grammi (inclusa la batteria) e ha dimensioni standard 132 x 52 x 22 millimetri.

Luigi dell’Olio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ipa scrive:
    ma non c'era già?
    E' normale avere in rete idee che hanno avuto anche altri...www.deyla.com uscito nei siti per navigare di Punto-informatico di molti molti anni fa.Manca di spider, ha in più la possibilità di votare l'accessibilità... ma è la stessa cosa, SOS compreso-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 settembre 2007 09.45-----------------------------------------------------------
  • ipa scrive:
    ma non c'era già?
    E' normale avere in rete idee che hanno avuto anche altri...www.deyla.com uscito nei siti per navigare di Punto-informatico di molti molti anni fa.Manca di spider, ha in più la possibilità di votare l'accessibilità... ma è la stessa cosa, SOS compreso-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 settembre 2007 09.45-----------------------------------------------------------
  • Franfri scrive:
    Ce n'era proprio bisogno
    Solo per fare un esempio, il motore non ritorna alcun risultato significativo per dante alighieri. Ma forse si tratta di termini troppo di nicchiaIn compenso cè già un bel po di pubblicità in giro.Complimenti!F
  • Franfri scrive:
    Ce n'era proprio bisogno
    Solo per fare un esempio, il motore non ritorna alcun risultato significativo per dante alighieri. Ma forse si tratta di termini troppo di nicchiaIn compenso cè già un bel po di pubblicità in giro.Complimenti!F
    • xadu scrive:
      Re: Ce n'era proprio bisogno
      - Scritto da: Franfri
      Solo per fare un esempio, il motore non ritorna
      alcun risultato significativo per dante
      alighieri. Ma forse si tratta di termini troppo
      di
      nicchia
      In compenso cè già un bel po di pubblicità in
      giro.
      Complimenti!

      Fquoto e aggiungo che se scrivi la parola sbagliata ad esempio "leonardp" invece di "leonardo" non ti da la correzione...l'utile "forse cercavi ..."Salut
    • xadu scrive:
      Re: Ce n'era proprio bisogno
      - Scritto da: Franfri
      Solo per fare un esempio, il motore non ritorna
      alcun risultato significativo per dante
      alighieri. Ma forse si tratta di termini troppo
      di
      nicchia
      In compenso cè già un bel po di pubblicità in
      giro.
      Complimenti!

      Fquoto e aggiungo che se scrivi la parola sbagliata ad esempio "leonardp" invece di "leonardo" non ti da la correzione...l'utile "forse cercavi ..."Salut
Chiudi i commenti