Siteground: aumenta il limite di memoria predefinito di WordPress

Siteground: aumenta il limite di memoria predefinito di WordPress

SiteGround, una delle più importanti piattaforme di hosting WordPress gestito, ha aumentato i suoi limiti di memoria predefiniti.
SiteGround, una delle più importanti piattaforme di hosting WordPress gestito, ha aumentato i suoi limiti di memoria predefiniti.

SiteGround è uno dei principali hosting provider per WordPress, consigliato ufficialmente dalla piattaforma WordPress. Si tratta di un servizio gestito, che si occupa cioè degli aggiornamenti, di tenere traccia delle vulnerabilità, della protezione WAF, nonché di soluzioni che migliorano le prestazioni e la sicurezza. È notizia di poche settimane fa che SiteGround abbia applicato un importante aggiornamento alla propria piattaforma, aumentando i limiti di memoria WordPress predefiniti.

Aumentare i limiti di memoria permette di evitare problemi con il salvataggio delle pagine, errori critici oppure errori di memoria esaurita all’interno di un sito WordPress. Gli attuali limiti sono 40 MB per WP e 64 per WPMU, mentre molti nuovi plugin e temi richiedono un minimo di 128 MB per funzionare correttamente. Per questo motivo SiteGround ha deciso di aumentare per tutti i suoi clienti questi limiti predefiniti da 40 e 64 MB a ben 256 MB: ottimali – quindi – per la maggior parte dei tools aggiuntivi.

SiteGround

Cosa include SiteGround

SiteGround offre un’ampia scelta di funzionalità e servizi rivolti ai webmaster: SSL gratuiti, backup giornalieri, servizio e-mail, toolkit per sviluppatori e strumenti di collaborazione, nonché prestazioni elevate grazie alla gestione automatica di sicurezza e aggiornamenti. Sono inoltre disponibili strumenti rivolti sia a chi deve aprire un nuovo sito web che a coloro che vorrebbero trasferire uno già esistente.

Vuoi risparmiare l’80% di sconto su tutti i piani hosting SiteGround? A questo link troverai tutte le proposte che la piattaforma ha pensato per i suoi clienti. Il più economico è il piano StartUp, in offerta a 2,49 euro al mese: è adatto per chi è alle prime armi. Il piano include un sito web, 10 GB di spazio web e 10 mila visite mensili, dominio gratis, SSL gratuito, CDN gratis ed e-mail gratis.

GrowBig è il più venduto e costa 4,59 euro al mese: include siti web illimitati, 20 GB, 100 mila visite mensili, dominio gratis, SSL gratuito, CDN ed e-mail gratis, PHP più veloce del 30%. infine c’è GoGeek, 6,99 euro al mese, ottimo per professionisti o e-commerce. Tra i servizi troviamo anche gestione del sito in white-label, DNS privato gratuito, più risorse e assistenza prioritaria avanzata.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 14 set 2022
Link copiato negli appunti