Le memorie di Intel a SK Hynix per 9 miliardi

Con un'acquisizione quantificata in 9 miliardi di dollari, la sudcoreana SK Hynix fa proprio il business di Intel legato alle memorie.
Con un'acquisizione quantificata in 9 miliardi di dollari, la sudcoreana SK Hynix fa proprio il business di Intel legato alle memorie.

Annunciata un’acquisizione importante nel mercato delle soluzioni hardware: SK Hynix stacca un assegno dal valore pari a 9 miliardi di dollari e fa proprio il business di Intel legato alle memorie. Come parte dell’accordo raggiunto, la società statunitense cede alla controparte sudcoreana anche il proprio impianto di produzione situato a Dalian, in Cina.

SK Hynix compra il business di Intel legato allo storage

Non è un’operazione destinata a chiudersi nell’immediato: in seguito al via libera delle autorità competenti il pagamento sarà effettuato in due tranche, una da 7 miliardi entro la fine del 2021 e l’altra da 2 miliardi all’inizio del 2025. L’investimento consentirà il passaggio di consegne per quanto riguarda la divisione al lavoro sulle NAND nonché la realizzazione di SSD e wafer. Le Optane rimangono invece sotto il controllo del chipmaker di Santa Clara che in seguito all’accordo avrà modo di concentrarsi maggiormente sulla propria attività core, quella legata ai processori.

Così facendo la società di Seul avrà invece modo di rafforzare la propria posizione e aumentare la propria quota di market share nell’ambito delle soluzioni per lo storage, lanciando il proprio guanto di sfida ai competitor, Samsung su tutti. Queste le parole del CEO Seok-Hee Lee.

Solo felice di vedere SK Hynix e la divisione NAND di Intel, che ha guidato l’innovazione in questa tecnologia, lavorare insieme per costruire un nuovo futuro. Basandoci sulle reciproche tecnologie e competenze, SK Hynix risponderà in modo proattivo alle varie necessità dei clienti e ottimizzerà la nostra struttura di business, ampliando il portfolio nel segmento delle memorie NAND flash in modo comparabile a quanto abbiamo fatto in quello DRAM.

I moduli RAM DDR5 di SK Hynix

Restando in tema, nelle scorse settimane abbiamo scritto di SK Hynix su queste pagine per via di un annuncio, quello relativo alla realizzazione del primo modulo RAM DDR5 (nell’immagine qui sopra) con chip DDR5-4800 e velocità tra 4.800 e 5.600 Mbps.

Fonte: SK Hynix
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti