Spam, piovono multe dal Garante

Qualcosa si muove: dopo le numerose segnalazioni di spam legato alla bufala sul multilevel marketing, il Garante decide per la seconda volta una sanzione contro uno spammer. Il primo caso era stato segnalato su PI. I dettagli


Roma – Il Garante per la privacy si è occupato del ricorso di uno dei migliaia di utenti italiani che, bombardato dallo spam-bufala sull’MLM miliardario , ha deciso di controbattere sul piano legale. E ha ottenuto un importante risultato.

Proprio come già accadde a Filippo Forni, che sulle pagine di questo giornale aveva raccontato la propria esperienza, anche in questo caso il Garante ha basato la propria decisione sul fatto che chi ha inviato l’email spammatoria al ricorrente, prelevando il suo indirizzo da un sito internet sul quale era pubblicato, ha violato la legge sulla privacy (675/96).

Anche in questo caso il ricorso al Garante è stato inoltrato dall’utente dopo che il mittente del messaggio spammatorio non aveva saputo giustificare l’invio dell’email, né il proprio diritto ad utilizzare l’indirizzo della sua “vittima”. Il Garante ha comunque stabilito che poiché lo spammer ha subito cancellato l’indirizzo dell’utente spammato e si è attivato per rimediare al proprio comportamento, l’unica sanzione da applicare debba essere quella del risarcimento delle spese procedurali, calcolate forfetariamente in 250 euro.

Una somma identica, come si ricorderà, era già stata sanzionata dal Garante nel primo caso in Italia in cui uno spammer era stato individuato e multato in seguito ad un ricorso all’Autorità di garanzia sulla privacy.

Va detto che il numero di segnalazioni giunte al Garante sulla questione dell’MLM – una Catena di Sant’Antonio che promette montagne di denaro a chi segue le istruzioni contenute nel messaggio – ha spinto l’Ufficio a promuovere una indagine accurata per stabilire origine ed eventuali responsabilità nella diffusione del messaggio e del “miraggio” che contiene.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Vergognamoci!
    Dico vergognamoci tutti perchè siamo noi tutti che amministriamo questo paese! cazzo ma si può dare l'arresto domiciliare a pochi metri della casa della vittima? Pazzesco! e ci reputiamo civili! Ma io avrei fatto anche una visita a casa del giudice!
    • Anonimo scrive:
      Re: Vergognamoci!
      - Scritto da: Anonimo
      Dico vergognamoci tutti perchè siamo noi
      tutti che amministriamo questo paese! cazzo
      ma si può dare l'arresto domiciliare a pochi
      metri della casa della vittima? Pazzesco! e
      ci reputiamo civili! Ma io avrei fatto anche
      una visita a casa del giudice!Sei ancora in tempo a farla, se credi tanto in quello che dici vai parti ed ammazzalo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vergognamoci!
        Complimenti, bravo, bis!Era da 4 secondi e mezzo che non leggevo un consiglio più azzeccato! Perbacco che risposta...Immagino che i neuroni del tuo cervello abbiamo dovuto fare uno sforzo immane per permetterti di elaborare le due frasi che poi hai avuto il coraggio di postare. Io credo che abbia ragione chi getta il cosiddetto sassolino nello stagno. perchè è quello che aiuta a smuovere le acque e non certamente chi, come te, si limita ad aspettare che lo facciano gli altri credendo che basti fare la morale. Tra l'altro che popò di morale!!! un neonato di 16 mesi saprebbe mettere insieme qualcosa di più significato che non un semplice "Sei ancora in tempo a farla, se credi tanto in quello che dici vai parti ed ammazzalo." Continuiamo su questa strada e vedremo dove arriveremo. In fondo è questo quello che accade quando si tende a garantire libertà e diritti indiscriminatamente. Il garantismo è un giusto obiettivo ma non è più tale quando tende a offrire tutela al danneggiante piuttosto che al danneggiato.Con rispetto
  • Anonimo scrive:
    Che farete quando ... ???
    ...E non manca molto, i pedofili si masturberanno in allegria davanti ad immagini all'apparenza perfettamente realistiche, ma generate sinteticamente ???Che succedera' quando comparira' in edicola una rivista porno pedofila completamente in computer grafica ???
    • Anonimo scrive:
      Re: Che farete quando ...   ???
      - Scritto da: Anonimo
      ...E non manca molto, i pedofili si
      masturberanno in allegria davanti ad
      immagini all'apparenza perfettamente
      realistiche, ma generate sinteticamente ???
      Che succedera' quando comparira' in edicola
      una rivista porno pedofila completamente in
      computer grafica ???Mi sa che manca l'elasticita' mentale anche per prendere solo in considerazione la sola ipotesi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che farete quando ...   ???
      - Scritto da: Anonimo
      ...E non manca molto, i pedofili si
      masturberanno in allegria davanti ad
      immagini all'apparenza perfettamente
      realistiche, ma generate sinteticamente ???
      Che succedera' quando comparira' in edicola
      una rivista porno pedofila completamente in
      computer grafica ???Lascia stare, qui hanno le idee talmente aperte che potrebbe entrare una mosca da un orecchio ed uscire dall'altro senza incontrare il minimo ostacolo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che farete quando ... ???
      - Scritto da: Anonimo
      ...E non manca molto, i pedofili si
      masturberanno in allegria davanti ad
      immagini all'apparenza perfettamente
      realistiche, ma generate sinteticamente ???Questa e' una domanda interessante. Tu cosa faresti?
      • Anonimo scrive:
        Re: Che farete quando ... ???
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ...E non manca molto, i pedofili si

        masturberanno in allegria davanti ad

        immagini all'apparenza perfettamente

        realistiche, ma generate sinteticamente
        ???

        Questa e' una domanda interessante. Tu cosa
        faresti?Niente. Nessuno viene danneggiato da tali immagini. Niente si puo` fare per chi li compra.
        • vegeta scrive:
          Re: Che farete quando ...   ???
          semplice qualche parlamentare proporrà di metterle non in vendità.In Italia diventeranno illegali e quindi ai pedofili resterà un pugno di mosche.Cmq credo che non sarebbe la stessa cosa.Io se guardassi una donna fatta al pc non mi divertirei + di tanto...
          • Anonimo scrive:
            Re: Che farete quando ... ???
            - Scritto da: vegeta
            semplice qualche parlamentare proporrà di
            metterle non in vendità.In Italia
            diventeranno illegali e quindi ai pedofili
            resterà un pugno di mosche.Cmq credo che non
            sarebbe la stessa cosa.Io se guardassi una
            donna fatta al pc non mi divertirei + di
            tanto...Sicuro. Qualche parlamentare bigotto e ignorante lo fara`. E probabilmente gli daranno anche retta. Ma spiegami perche' dovrebbero diventare illegali?
          • Anonimo scrive:
            Re: Che farete quando ...   ???
            - Scritto da: vegeta
            semplice qualche parlamentare proporrà di
            metterle non in vendità.In Italia
            diventeranno illegali e quindi ai pedofili
            resterà un pugno di mosche.Cmq credo che non
            sarebbe la stessa cosa.Io se guardassi una
            donna fatta al pc non mi divertirei + di
            tanto...Ma quando guardi le ragazze (o i ragazzi) sulle rivista sei proprio sicuro che siano reali ???Alcune foto sono cosi' modificate al computer che non riconosceresti l'originale, allora dov'e' la differenza ???
  • Anonimo scrive:
    Come in Italia si punisce la pedofilia
    Roma, pochi mesi orsono.Un giudice ha condannato un uomo di oltre 35 anni d'età, per aver stuprato una ragazza, che all'atto della sentenza aveva 14 anni, all'atto della violenza ne aveva 11 di anni.L'uomo "godeva" dell'aggravante di essere amico di famiglia (posizione aggravante per la legge) e la violenza era avvenuta in stato di soggezzione della piccola davanti a quello che riteneva un amico, nel silenzio della vittima stessa.La condanna è avvenuta con patteggiamento dell'accusato che ha ammesso le sue (provate dalle indagine e dai medici) responsabilità (che sforso!!!).La condanna: 4 anni di arresti domiciliari, che sconterà in una casa a pochi metri dall'abitazione della vittima!Questa è la n.s. giustizia e a chiamarla tale c'è da offendersi.USA, stato del Texas qualche mese fà: un uomo subisce un processo per un fatto analogo, la differenza era che l'uomo aveva più di 40 anni e l'età della ragazza 12 anni.La condanna: 17 anni di detenzione da scontare in uno dei più rigidi carceri del Texas: e 17 anni negli USA sono 17 anni, per questi reati nessun stato prevede riduzioni o arresti domiciliari o altre putta*ate. Risultato: l'uomo uscirà dal carcere quando sarà vecchio.Quali dei 2 paesi ha applicato una gistizia vera per questi casi?[.......................................]
    • vegeta scrive:
      Re: Come in Italia si punisce la pedofilia
      scherzi vero?non credo che abbia avuto solo gli arresti domiciliari
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux Hardware Database defaced
        No, gli ha avuti, eccome: ha patteggiato la pena.Non sono sicuro se abbia fatto qualche mese di carcere come arresto preventivo durante le indagini (il giornale non lo riportava), ma qualche mese non cambierebbe la sostanza.La madre, ha affermato al giornalista che ora la sua figlia (14-enne) ha paura ad uscire da casa, avendo il suo (non saprei definirlo, mi auguro solo che un bell'incidente lo tolga di torno, facendo cosi quella giustizia che questo stato ha negato) ****** lì vicino a pochi metri.Non deve poi stupire la cosa: vi ricordate 2 anni fà circa in Puglia? Un aguzzino italiano uccise un 12-enne albanese perchè l'aveva violentato e siccome questa bravissima persona aveva già compiuto un gesto simile 4 anni prima (la vittima era italiana allora, ma la cosa non cambia) ed era stato condannato a 12 anni di cui solo 2 scontati (era in libertà condizionale), lo uccise per paura che parlasse e lui tornasse in carcere a scontare altri anni.Imbecil*le com'era (stolto e ignorante come istruzione) ha dimenticato che seppur la sua nuova vittima parlasse, cmq si sarebbero solo aggiunti alcuni anni a quelli che doveva scontare: ne avrebbe cmq al max. scontati soltanto altri 2 circa in Italia e sarebbe tornato libero.Grande la n.s nazione, e pensare che definiamo ingiusta e malsana la giusitizia USA, noi ci arroghiamo questo privilegio: evidentemente portando a modello i belli esempi della n.s. giustizia!![..................................]
        • Anonimo scrive:
          Re: SBAGLIATO Scusate
          Come da oggetto: il browser ha lasciato il titolo di un post letto alcuni giorni fà e me ne sono dimenticato.Ora con il nuovo look di PI, bisogna starci attento.Ma almeno in ciò: quando si clicca su un post se il titolo rimane quello cliccato, non si potrebbe tornare all'antico?
    • Anonimo scrive:
      Re: Come in Italia si punisce la pedofilia
      - Scritto da: Anonimo
      La condanna: 17 anni di detenzione da
      scontare in uno dei più rigidi carceri del
      Texas: e 17 anni negli USA sono 17 anni, per
      questi reati nessun stato prevede riduzioni
      o arresti domiciliari o altre putta*ate.Certo: se non sei un prete... Sapete come sono andate le vicende di pedofilia in cui erano coinvolti alcuni preti ???Rimborsi alle vittime e tante benedizioni
    • Vertigo scrive:
      Re: Come in Italia si punisce la pedofilia
      Gli americani hanno solo fatto le cose giuste (e nemmeno tanto, imho sarebbe giusto l'ergastolo), poi ci pensano i compagni di cella a rompergli il c*lo a quello, i carcerati hanno le loro regole, e non scherzano.In Italia... beh, mi fa schifo solo pensarci.
      • Anonimo scrive:
        Re: Come in Italia si punisce la pedofilia
        - Scritto da: Vertigo
        Gli americani hanno solo fatto le cose
        giuste (e nemmeno tanto, imho sarebbe giusto
        l'ergastolo), poi ci pensano i compagni di
        cella a rompergli il c*lo a quello, i
        carcerati hanno le loro regole, e non
        scherzano.
        In Italia... beh, mi fa schifo solo pensarci.E invece la faccenda dei preti pedofili lo sai com'e' finita ???Se vuoi te lo racconto io :-)
        • Vertigo scrive:
          Re: Come in Italia si punisce la pedofilia

          E invece la faccenda dei preti pedofili lo
          sai com'e' finita ???

          Se vuoi te lo racconto io :-)lo so bene, purtroppo...
  • Anonimo scrive:
    GIUSTIZIA PERSONALE
    Ho letto tutti i messaggi del forum e volevo fare un commento su questo argomento.Io penso che la giustizia come viene attualmente amministrata non e' piu' sufficente ad arginare la criminalita' di vario genere e a fermare questo tipo di feccia particolare (i pedofili). Penso che la giustizia personale potrebbe migliorare la situazione oltre a ristabilire un certo ordine nella societa'. Oggi infatti ci si lascia andare troppo spesso e troppo facilmente a insulti e affermazioni pesanti. Penso che se ognuno potesse svolgere, almeno in parte, funzioni di giustizia molto starebbero piu' attenti a commettere reati che potrebbero cosi' venir puniti all'istante da chiunque.Qualcuno obbiettera' che in questo modo tornerebbe in vigore la legge del piu' forte ma io penso che presto tutti si abituerebbero a questo stato di cose diventando loro stessi forti.Salve.
    • Anonimo scrive:
      Re: GIUSTIZIA PERSONALE
      - Scritto da: Anonimo
      Penso che
      la giustizia personale potrebbe migliorare
      la situazione oltre a ristabilire un certo
      ordine nella societa'.Spero seriamente tu stia scherzando. O almeno tu non sia un cittadino italiano con diritto di voto.
    • vegeta scrive:
      Re: GIUSTIZIA PERSONALE
      - Scritto da: Anonimo
      Ho letto tutti i messaggi del forum e volevo
      fare un commento su questo argomento.
      Io penso che la giustizia come viene
      attualmente amministrata non e' piu'
      sufficente ad arginare la criminalita' di
      vario genere e a fermare questo tipo di
      feccia particolare (i pedofili). Penso che
      la giustizia personale potrebbe migliorare
      la situazione oltre a ristabilire un certo
      ordine nella societa'. Oggi infatti ci si
      lascia andare troppo spesso e troppo
      facilmente a insulti e affermazioni pesanti.
      Penso che se ognuno potesse svolgere, almeno
      in parte, funzioni di giustizia molto
      starebbero piu' attenti a commettere reati
      che potrebbero cosi' venir puniti
      all'istante da chiunque.
      Qualcuno obbiettera' che in questo modo
      tornerebbe in vigore la legge del piu' forte
      ma io penso che presto tutti si
      abituerebbero a questo stato di cose
      diventando loro stessi forti.

      Salve.permettimi di dissentire.Nessuno diventa forte se non lo è.Torneremmo al farwest.Che la giustizia non sia il massimo è un conto,tornare a quella vita nè è un altro.
  • vegeta scrive:
    ai cosidetti civili
    La lettera è rivolta a quie signori che giudicano incivili chi attacca senza pietà e in modo aggressivo,chi non condanna il prossimo.Qui, non si tratta di condannare uno perchè ha rubato una caramella ma,si tratta di andare contro persone che accettano la pedofilia.In questi giorni abbiamo letto di persone che si rifacevano a tribu di chissà quale parte del mondo dove,il rapporto con i bambini è a norma di legge.Abbiamo letto di un idiota che afferma che un bambino può avere un ricordo piacevole di un'esperienza sessuale con un adulto.Infine abbia letto anche (in passato) che aver sul pc foto di minori ritratti in esplicite scene di sesso,non sono cose anormali o sbagliate.Ora,se attaccare queste persone vuol dire essere incivili, allora voglio essere incivile.Certo tagliargli gli attributi,marchiarli a fuoco sono cose eccessive. Eccessive fino ad un certo punto.Secondo me cvhi ha parlato è un padre o una madre e credo che abbia reagito nella maniera migliore.Se p vero che per i genitori non esiste nient'altro che un figlio , come avrebbero dovuto reagire?Oh hai violentato mia figlia ok,aspetto il giudice per vedere se ti da una piccola condanna.Beh miei cari signori andata afic.Io voglio essere un incvile....
    • Anonimo scrive:
      Re: ai cosidetti civili
      era chi condanna il prossimo no chi non lo condanna
    • Anonimo scrive:
      Re: ai cosidetti civili
      - Scritto da: vegeta
      Eccessive fino ad un certo
      punto.accettare qst comportamenti e aprire una voragine verso la fine della civilta verso un paese dove la giustizia esiste soltanto per chi a il potere.
      Secondo me cvhi ha parlato è un padre
      o una madre e credo che abbia reagito nella
      maniera migliore.Se p vero che per i
      genitori non esiste nient'altro che un
      figlio , come avrebbero dovuto reagire?qnd si parla di qst cose tutti pensano che lunico in grado di dare risposte sia il genitore. il genitore il genitore il genitore. e ci si dimentica che tutti siamo stati bambini.le reazioni di un genitore sono sempre sovradimensionate qnd qualcuno tocca il bambino. la ns fortuna e che i ns genitori non sono riusciti a proteggerci altrimenti saremmo sempre tutti atttaccati alla gonna della mamma incapaci di gestire da soli una vita, incapaci di affrontare il piu piccolo problema.
      Oh
      hai violentato mia figlia ok,aspetto il
      giudice per vedere se ti da una piccola
      condanna.

      Beh miei cari signori andata afic.Io voglio
      essere un incvile....e quindi prendi la tua bella pistola e spara a tutti quelli che ti stannoantipatici. bravo.
      • vegeta scrive:
        Re: ai cosidetti civili
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: vegeta

        Eccessive fino ad un certo

        punto.

        accettare qst comportamenti e aprire una
        voragine verso la fine della civilta verso
        un paese dove la giustizia esiste soltanto
        per chi a il potere.si si vorrei proprio vederti subire una ingiustizia senza reagire....a parla so buoni tutti

        Secondo me cvhi ha parlato è un padre

        o una madre e credo che abbia reagito
        nella

        maniera migliore.Se p vero che per i

        genitori non esiste nient'altro che un

        figlio , come avrebbero dovuto reagire?

        qnd si parla di qst cose tutti pensano che
        lunico in grado di dare risposte sia il
        genitore. il genitore il genitore il
        genitore. e ci si dimentica che tutti siamo
        stati bambini.si ho un vago ricordo di essere stato bambino e allora,se uno viene violentato deve fare lo stesso con i suoi figli,che vuoi dire???boh

        le reazioni di un genitore sono sempre
        sovradimensionate qnd qualcuno tocca il
        bambino. la ns fortuna e che i ns genitori
        non sono riusciti a proteggerci altrimenti
        saremmo sempre tutti atttaccati alla gonna
        della mamma incapaci di gestire da soli una
        vita, incapaci di affrontare il piu piccolo
        problema.la tua sfortuna è che sei fuori di testa.ma che dici.ti rendi conto che quello che affermi non ha senso?


        Oh

        hai violentato mia figlia ok,aspetto il

        giudice per vedere se ti da una piccola

        condanna.



        Beh miei cari signori andata afic.Io
        voglio

        essere un incvile....

        e quindi prendi la tua bella pistola e spara
        a tutti quelli che ti stannoantipatici.
        bravo.beh uno che mi è antipatico è diverso tra uno che mi violenta un figlio ci arrivi almeno a questo...
        • Anonimo scrive:
          Re: ai cosidetti civili
          - Scritto da: vegeta
          si si vorrei proprio vederti subire una
          ingiustizia senza reagire....a parla so
          buoni tuttie probabile ma mi troverei in uno stato mentale alterato. la vendetta non puo essere accettata legalmente.
          beh uno che mi è antipatico è diverso tra
          uno che mi violenta un figlio ci arrivi
          almeno a questo...qstione di punti di vista. se becchi uno che ti riga la macchina? se ti entra in casa un ladro disarmato? una bella fucilata non gliela tiri?
          • vegeta scrive:
            Re: ai cosidetti civili
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: vegeta

            si si vorrei proprio vederti subire una

            ingiustizia senza reagire....a parla so

            buoni tutti

            e probabile ma mi troverei in uno stato
            mentale alterato. la vendetta non puo essere
            accettata legalmente.si ma come al solito sono chiacchiere.Reagiresti.Che la vendetta non è giusta lo sappiamo ma i pedofili andrebbero cancellati letteralmente dalla terra


            beh uno che mi è antipatico è diverso tra

            uno che mi violenta un figlio ci arrivi

            almeno a questo...

            qstione di punti di vista. se becchi uno che
            ti riga la macchina? se ti entra in casa un
            ladro disarmato? una bella fucilata non
            gliela tiri?no un ladro disarmato no,uno armato si(dovrei avere il fucile però),sai perchè?morte sua vita mia
        • Anonimo scrive:
          Re: ai cosidetti civili
          peggio ancora.senti qsto:se trovi la tua ragazza a letto con un altro che fai?sei vittima di una ingiustizia qnd secondo il tuo ragionamento e giusto mettere mano al revolver
        • Anonimo scrive:
          X Vegeta:
          L'ho detto io che qui c'è una lobby di "difensori pubblici" pronta a dire che i pedofili "hanno quasi ragione".Nei post sotto trovi: che fai se becchi la tua ragazza....La tua ragazza è coscente di quello che fa!Se la stessero violentando probabilmente ucciderei (nelle mie possibilità, magari è un gigante e violenta pure me) chi lo sta facendo. Stesso discorso per i piccoli e gli handicappati.QUI SI FA FATICA A CAPIRE E CI SI INTRIGA NEI DISCORSI INSENSATI!!! Oppure: Se ti entra un ladro disarmato in casa...Intanto se entra disarmato è un furto e non una rapina, probabilmente agirà al buio. Io al buio non so se ha una pistola, un coltello, uno spray, una bomba atomica...perciò se me ne accorgo prima "sparo" (non ho la pistola) e poi gli chiedo se e' armato.ANCHE QUESTO DISCORSO INSENSATO!!!PIANTATELA CON QUESTO PERBENISMO CHE MI AVETE ROTTO!!! VI DISPIACE TANTO SE C'E' QUALCHE MANIACO IN MENO IN GIRO??? SE SI ALLORA PERCHE' PROBABILMENTE I MANIACI SIETE VOI!!! ALLORA VI DICO DI NON FARVI BECCARE PERCHE' NON SI PUO' MAI SAPERE COME VANNO QUESTE COSE...ADDIO
          • vegeta scrive:
            Re: X Vegeta:
            beh almeno uno che ragiona.Almeno credo il tuo discorso è 1 pò incasinato
          • Anonimo scrive:
            Re: X Vegeta:
            Rileggendomi direi di si.Cmq ci sono 3 cose da dire:1 ) non e' giusto difendere i pedofili e chi li difende "nasconde qualcosa" o fa del perbenismo gratuito e del tutto fuori luogo2 ) se lasci che certe cose accadano quando hai il potere di cambiarle è anche colpa tua3 ) E' inutile tirar fuori tante caxxate (tipoi bambini che crescono felici anche se violentati) quando poi succedono ste cose tutti a dire: "poverini".Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: X Vegeta:
            - Scritto da: Anonimo
            1 ) non e' giusto difendere i pedofili e chi li
            difende "nasconde qualcosa" o fa del perbenismo gratuito
            e del tutto fuori luogoMi sembra che chi li accusa faccia del perbenismo gratuito.
            2 ) se lasci che certe cose accadano quando
            hai il potere di cambiarle è anche colpa tua.Anche se per cambiarle andrei contro la legge ?? Ma la soceta' non dovrebbe tendere ad incivilirsi ? Questa e' barbarie.
            3 ) E' inutile tirar fuori tante caxxate
            (tipoi bambini che crescono felici anche se
            violentati) quando poi succedono ste cose
            tutti a dire: "poverini".Chiunque venga violentato, a qualsiasi eta' puo' avere dei problemi e deigli straschi, eppure se succede che una ragazza che attraversa il parco viene violentata da 4 marocchini ci si chiede cosa LEI ci facesse nel parco di notte; se accade ad una ragazzina da parte di un vicino di casa allora lo si vuole linciare.E' questa la vostra giustizia ? Due pesi, 4 misure, 8 misurometri.
          • Vertigo scrive:
            Re: X Vegeta:

            Mi sembra che chi li accusa faccia del
            perbenismo gratuito.dicesi buonsenso.come e' buon senso non accettare che una bambina venga violentata.e' tanto difficile da capire?
            eppure se succede che una ragazza che
            attraversa il parco viene violentata da 4
            marocchini ci si chiede cosa LEI ci facesse
            nel parco di notte;da quando e' vietato andare nei parchi di notte?la colpa sarebbe della ragazza?
            se accade ad una
            ragazzina da parte di un vicino di casa
            allora lo si vuole linciare.che strano,eh?ma come ragiona male la gente...una bambina viene violentata da un'uomo, e dei barbari lo vogliono linciare. poverino, in fondo non ha fatto niente di male, ha solo rovinato la vita a una creatura...
          • vegeta scrive:
            Re: X Vegeta:
            secondo me ci prende per il culo
          • Anonimo scrive:
            In effetti
            Mi sta venendo un leggero sospetto...Secondo me è la lobby cmq.
          • Anonimo scrive:
            Re: In effetti
            - Scritto da: Anonimo
            Mi sta venendo un leggero sospetto...
            Secondo me è la lobby cmq.Ma cosa vuoi sospettare?Chiudi pure gli occhi davanti a chi non la pensa come te, piccolo uomo...
          • Anonimo scrive:
            Re: X Vegeta:
            - Scritto da: Vertigo
            dicesi buonsenso.
            come e' buon senso non accettare che una
            bambina venga violentata.
            e' tanto difficile da capire?E` tanto difficile da capire che la legge punisce anche dei casi in cui la violenza non c'e`, ma c'e` soltanto sesso tra consenzienti?E comunque non c'e` bisogno di leggi specifiche. La violenza sessuale e` punita indipendentemente dall'eta`.
          • Vertigo scrive:
            Re: X Vegeta:

            E` tanto difficile da capire che la legge
            punisce anche dei casi in cui la violenza
            non c'e`, ma c'e` soltanto sesso tra
            consenzienti?la legge stabilisce una soglia minima d'eta'.se la violi, commetti violenza.semplice, no?cosa c'è di strano?
          • Anonimo scrive:
            Re: X Vegeta:
            - Scritto da: Vertigo

            E` tanto difficile da capire che la legge

            punisce anche dei casi in cui la violenza

            non c'e`, ma c'e` soltanto sesso tra

            consenzienti?
            la legge stabilisce una soglia minima d'eta'.
            se la violi, commetti violenza.
            semplice, no?
            cosa c'è di strano?La legge: come e' accaduto molte volte in passato la legge non tiene conto della maturita' delle persone coinvolte, ma considera solo un'eta' statistica.
          • vegeta scrive:
            Re: X Vegeta:
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            1 ) non e' giusto difendere i pedofili e
            chi li

            difende "nasconde qualcosa" o fa del
            perbenismo gratuito

            e del tutto fuori luogo

            Mi sembra che chi li accusa faccia del
            perbenismo gratuito.beh non mi risulta che accusare qualcuno di aver aftoo qualcosa(e lo hanno fatto) sia perbenismo


            2 ) se lasci che certe cose accadano
            quando

            hai il potere di cambiarle è anche colpa
            tua.

            Anche se per cambiarle andrei contro la
            legge ?? Ma la soceta' non dovrebbe tendere
            ad incivilirsi ? Questa e' barbarie.quala legge viene infranta?


            3 ) E' inutile tirar fuori tante caxxate

            (tipoi bambini che crescono felici anche
            se

            violentati) quando poi succedono ste cose

            tutti a dire: "poverini".

            Chiunque venga violentato, a qualsiasi eta'
            puo' avere dei problemi e deigli straschi,
            eppure se succede che una ragazza che
            attraversa il parco viene violentata da 4
            marocchini ci si chiede cosa LEI ci facesse
            nel parco di notte; se accade ad una
            ragazzina da parte di un vicino di casa
            allora lo si vuole linciare.
            E' questa la vostra giustizia ? Due pesi, 4
            misure, 8 misurometri.beh sai è un conto violentare una ragazza(che sessualmente attiva è appetibile) un conto è violentare una bambina.Ora non cominciamo a dire che voglio affermare"la ragazza se lo merita".Ci mancherebbe.Però in una certa maniera può difendersi,la bambina non capisce nemmeno quello che succede
          • Anonimo scrive:
            Re: X Vegeta:
            - Scritto da: vegeta
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            1 ) non e' giusto difendere i pedofili e chi li


            difende "nasconde qualcosa" o fa del perbenismo


            gratuito e del tutto fuori luogo

            Mi sembra che chi li accusa faccia del

            perbenismo gratuito.
            beh non mi risulta che accusare qualcuno di
            aver aftoo qualcosa(e lo hanno fatto) sia
            perbenismoSe l'accusa coincide con la morale comune, ed e' mossa come poche righe piu' sopra verso chi parla semplicemente dell'argomento di conversazione, pero' in modo disallineato con la morale comune: si mi sembra perbenismo.Inoltre l'accusa senza prove in Italia ha anche un altro nome: diffamazione.


            2 ) se lasci che certe cose accadano quando


            hai il potere di cambiarle è anche colpa tua.

            Anche se per cambiarle andrei contro la

            legge ?? Ma la soceta' non dovrebbe tendere

            ad incivilirsi ? Questa e' barbarie.
            quale legge viene infranta?Omicidio: a sentire gli anti pedofili.


            3 ) E' inutile tirar fuori tante caxxate


            (tipoi bambini che crescono felici anche se


            violentati) quando poi succedono ste cose


            tutti a dire: "poverini".

            Chiunque venga violentato, a qualsiasi eta'

            puo' avere dei problemi e deigli straschi,

            eppure se succede che una ragazza che

            attraversa il parco viene violentata da 4

            marocchini ci si chiede cosa LEI ci facesse

            nel parco di notte; se accade ad una

            ragazzina da parte di un vicino di casa

            allora lo si vuole linciare.

            E' questa la vostra giustizia ? Due pesi, 4

            misure, 8 misurometri.
            beh sai è un conto violentare una
            ragazza(che sessualmente attiva è
            appetibile) un conto è violentare una
            bambina.Ora non cominciamo a dire che voglio
            affermare"la ragazza se lo merita".Ecco: sei sicuramente uno stupratore, o ti iacerebbe anche se non hai mai avuto il coraggio di farlo: PORKO !!!!
            Ci mancherebbe.Però in una certa maniera può
            difendersi,la bambina non capisce nemmeno
            quello che succedeE' questa la vostra giustizia ? Due pesi, 4 misure, 8 misurometri.Violenza e' violenza: su chiunque venga perpetrata.
  • Anonimo scrive:
    Antipedo incivili
    Ho notato che la condanna della pedofilia si accompagna in questo forum a una grande incivilta' e ad una facile tendenza ad etichettare il prossimo, a denigrarlo e ad insultarlo.Spesso e' anche associata ad intolleranze di altro genere (contro gli ebrei, contro i comunisti) e a deliri di onnipotenza (la giustizia da soli).Si accompagna anche ad una visione vendicativa della giustizia (mi righi la macchina? Ti stacco un dito).Complimenti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Antipedo incivili
      Complimenti a te che riesci a dare almeno l'1% di ragione ai pedofili.
      • luigiRocco scrive:
        Re: Antipedo incivili
        - Scritto da: Anonimo
        Complimenti a te che riesci a dare almeno
        l'1% di ragione ai pedofili. di commento civile.Non gli sta dando ragione. Sta dando torto a chi da addosso alla gente eticchettandola e insultandola. E' effettivamente un esempio di civiltà
    • Anonimo scrive:
      Re: Antipedo incivili
      - Scritto da: Anonimo
      Ho notato che la condanna della pedofilia si
      accompagna in questo forum a una grande
      incivilta' e ad una facile tendenza ad
      etichettare il prossimo, a denigrarlo e ad
      insultarlo.
      Spesso e' anche associata ad intolleranze di
      altro genere (contro gli ebrei, contro i
      comunisti) e a deliri di onnipotenza (la
      giustizia da soli).
      Si accompagna anche ad una visione
      vendicativa della giustizia (mi righi la
      macchina? Ti stacco un dito).

      Complimenti.Volendo rispondere in modo civile al problema della pedofilia, penso che il tutto possa venire condensato nellaseguente espressone:"E' giusto che chi ancora non ha una coscenza di se stesso/a si ingaggi in comportamenti sessuali che per la loro stessanatura implicita necessitano di autocoscienza??"Bhe, io ritengo di no. Ti mando questo link (in inglese) che e' forse uno dei migliorisiti di informazione sulla sessualita' umana dai 0 ai 16 anni.Troverai molti riferimenti, sia medici che psicologici, ma tuttialla fine concordano con dei punti fondamentali:1) L'essere umano e' un individuo dotato si conoscenza e sensazioni sessuali sin dalla nascita.2) L'individualita' e la CONSAPEVOLEZZA della sessualita e del sesso si acquisiscono solo dai 12/13 anni in su. 3) Le espressioni sessuali dai 12/13 anni in giu' sono di solito espressione imitativa degli adulti che circondano il bambino. Non vi e' consapevolezza del sesso in quanto tale.Io, come ho gia' scritto in altri messaggi, ritengo che la maggioranza delle persone non possano veramentedecidere sul sesso sino a quando non raggiungono i 14/16anni di eta' (ferme restando le tipiche variazioni in +/- dovutealla diversa velocita' di maturazione tra individuo adindividuo).Cio' detto, se due individui, coscienti di se stessi, voglionoingaggiare in pratiche sessuali, cavoli loro.Ma se uno dei due non ha ancora sviluppato una suacoscienza individuale, allora si tratta di "abuso". Poco importa qui' l'eta'. E' la consapevolezza di se stessi daun punto di vista emotivo/sessuale che conta.Da un punto di vista puramente fisiologico poi, e' UTILE che iragazzi e le ragazze aspettino sino a quando i loro corpi nonsi siano completamente sviluppati prima di ingaggiare in pratiche sessuali. Questo avviene di solito tra i 14/16 anni.Negare la sessualita' ed il sesso a persone mature di 14/16anni e' ridicolo e dannoso. Permettere il sesso a persone minori di 12/13 anni e dannoso sia fisicamente che mentalmente. Il Link e: http://www.allaboutsex.org/ChildSexualDevelopment_ejhs_Frameset.htmlSaluti.
    • Vertigo scrive:
      Re: Antipedo incivili

      Non e` una questione di "volemosetuttibbene"
      e` questione di capire che in uno stato
      civile non si puo` parlare di giustizia
      lasciandosi andare a linciaggi animaleschi
      dettati solo dalla morale e dalla sete di
      vendetta.Basterebbe l'ergastolo.Tanto certe persone riuscirebbero a far del male anche senza pene.
      Il discorso verte sul fatto che ci sono dei
      casi in cui un amore consensiente per la
      legge non puo` esistere.tipo?
      C'entra anche il fatto che quando si parla
      di pedofilia tanti, troppi, scollegano il
      cervello, smettono di ragionare e dicono
      "mostro mostro mostro..." mi risulta difficile non dare del mostro a uno che rovina la vita ad un bambino. e a te?
      chiedendo il
      linciaggio, la castrazione e altre cose che
      non si dovrebbero nemmeno sentir nominare in
      un paese democratico come quello in cui si
      suppone si viva. Un comportamento schifoso.nemmeno la pedofilia in uno stato civile dovrebbe esistere.e allora?teniamo piu' in considerazione i diriti dei pedofili che quelli delle vittime?
      • Anonimo scrive:
        Re: Antipedo incivili
        - Scritto da: Vertigo

        Il discorso verte sul fatto che ci sono
        dei

        casi in cui un amore consensiente per la

        legge non puo` esistere.

        tipo? Tipo tra una ragazza di 14 anni e un ragazzo di 18.
        mi risulta difficile non dare del mostro a
        uno che rovina la vita ad un bambino. e a
        te?Spiegami in che modo viene rovinata la vita di un bambino. Ricordati che stiamo parlando anche di bambini che bambini non sono (perche' hanno anche 12, 13, 14 anni). E poi che c'entra l'eta`. Uno che rovina la vita ad un altro dovrebbe comunque essere un mostro. Se te la rovina a 19 anni invece che a 14 che differenza c'e`?
        nemmeno la pedofilia in uno stato civile
        dovrebbe esistere.Intanto mi devi spiegare peche'.
        e allora?
        teniamo piu' in considerazione i diriti dei
        pedofili che quelli delle vittime?Il diritto alla vendetta non esiste. Esiste invece il diritto di avere una giusta punizione commisurata ai danni commessi.Tu vai parlando di diritti che non esistono.
        • Vertigo scrive:
          Re: Antipedo incivili

          Spiegami in che modo viene rovinata la vita
          di un bambino. Ricordati che stiamo parlando
          anche di bambini che bambini non sono
          (perche' hanno anche 12, 13, 14 anni). E poi
          che c'entra l'eta`. Uno che rovina la vita
          ad un altro dovrebbe comunque essere un
          mostro. Se te la rovina a 19 anni invece che
          a 14 che differenza c'e`?guarda, lascio perdere perche' con uno come te non mi abbasso a parlare. Stai scrivendo cose VERGOGNOSE.
          • Anonimo scrive:
            Re: Antipedo incivili
            - Scritto da: Vertigo

            Spiegami in che modo viene rovinata la vita

            di un bambino. Ricordati che stiamo parlando

            anche di bambini che bambini non sono

            (perche' hanno anche 12, 13, 14 anni). E poi

            che c'entra l'eta`. Uno che rovina la vita

            ad un altro dovrebbe comunque essere un

            mostro. Se te la rovina a 19 anni invece che

            a 14 che differenza c'e`?
            guarda, lascio perdere perche' con uno come
            te non mi abbasso a parlare. Stai scrivendo
            cose VERGOGNOSE.Non si puo' parlare di sesso con una persona che si vergogna :-(((Peccato rende meno interessante la discussione.Comunque io ho un buonissimo ricordo di quando la vicina di casa 17 enne giocava al dottore con me a 8 anni :-PAlla faccia del trauma...P.S. non sono lo stesso Anonimo di prima, non ho mai scritto prima nel forum di questa notizia.
          • Vertigo scrive:
            Re: Antipedo incivili

            Non si puo' parlare di sesso con una persona
            che si vergogna :-(((un attimo, con me si puo' parlare benissimo di sesso, solo che fi fa schifo parlare con gente che.... leggi cosa ha scritto il tipo di prima.
          • Anonimo scrive:
            Re: Antipedo incivili
            - Scritto da: Vertigo

            Non si puo' parlare di sesso con una persona

            che si vergogna :-(((
            un attimo, con me si puo' parlare benissimo
            di sesso, solo che fi fa schifo parlare con gente che....
            leggi cosa ha scritto il tipo di prima.Bhe', non si puo' discutere di qualcosa se non sei in grado di sostenere la discussione con la giusta freddezza e distacco.
          • Anonimo scrive:
            Re: Antipedo incivili
            - Scritto da: Vertigo
            un attimo, con me si puo' parlare benissimo
            di sesso, solo che fi fa schifo parlare con
            gente che....
            leggi cosa ha scritto il tipo di prima.Ma l'hai letto quello che c'era scritto nel messaggio precedente? Lui ha avuto esperienze sessuali con una ragazza praticamente maggiorente. A 8 anni lui non poteva essere consensiente quindi e` stato violentato. Non mi sembra che la cosa gli pesi. Dato che una persona di questo genere non puo` esistere secondo te stai rispondendo a Nessuno. E lo fai con cordialita`.
          • Vertigo scrive:
            Re: Antipedo incivili

            Ma l'hai letto quello che c'era scritto nel
            messaggio precedente? Lui ha avuto
            esperienze sessuali con una ragazza
            praticamente maggiorente. A 8 anni lui non
            poteva essere consensiente quindi e` stato
            violentato. Non mi sembra che la cosa gli
            pesi. Dato che una persona di questo genere
            non puo` esistere secondo te stai
            rispondendo a Nessuno. E lo fai con
            cordialita`.Voglio vedere se fosse stato un diciassetenne che giocava al dottore con una bambina, se il padre di lei lo beccava...
          • Anonimo scrive:
            Re: Antipedo incivili
            - Scritto da: Vertigo

            Ma l'hai letto quello che c'era scritto
            nel

            messaggio precedente? Lui ha avuto

            esperienze sessuali con una ragazza

            praticamente maggiorente. A 8 anni lui non

            poteva essere consensiente quindi e` stato

            violentato. Non mi sembra che la cosa gli

            pesi. Dato che una persona di questo
            genere

            non puo` esistere secondo te stai

            rispondendo a Nessuno. E lo fai con

            cordialita`.

            Voglio vedere se fosse stato un
            diciassetenne che giocava al dottore con una
            bambina, se il padre di lei lo beccava...Che c'entra? Ora solo le bambine possono essere vittima di pedofilia?
          • Anonimo scrive:
            Re: Antipedo incivili
            - Scritto da: Anonimo
            Comunque io ho un buonissimo ricordo di
            quando la vicina di casa 17 enne giocava al
            dottore con me a 8 anni :-P

            Alla faccia del trauma...Questo e' quello che pensi tu. In realta' avere questo genere di esperienze a quella eta' con delle persone piu' grandi non puo' che causare gravi danni psichici. Non lo ammetterai mai, sei incapace di ammetterlo perche' sei vittima della tua stessa nevrosi ma a quell'eta' tu sei stato violentato dalla tua vicina di casa che ha approfittato della tua innocenza e della tua inesperienza del mondo. Un bambino di 8 anni non puo' desiderare cose di quel genere e ha coscienza delle sue azioni.Come ho gia' detto non lo ammetterai ma buona parte delle tue difficolta' a relazionarti con le altre persone e i problemi con il sesso che hai dipendono proprio da quelle esperienze troppo precoci.
          • Anonimo scrive:
            Re: Antipedo incivili
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Comunque io ho un buonissimo ricordo di

            quando la vicina di casa 17 enne giocava al

            dottore con me a 8 anni :-P

            Alla faccia del trauma...
            Questo e' quello che pensi tu. In realta'
            avere questo genere di esperienze a quella
            eta' con delle persone piu' grandi non puo'
            che causare gravi danni psichici. Mi fa piacere che tu (inibito di Mer..) ne possa sapere piu' di me che ne ho avuto esperienza diretta !
            Non lo ammetterai mai, sei incapace di ammetterlo
            perche' sei vittima della tua stessa nevrosiAmico: se qui c'e' qualcuno vittima di nevrosi quello sei tu !
            ma a quell'eta' tu sei stato violentato
            dalla tua vicina di casa che ha approfittato
            della tua innocenza e della tua inesperienza
            del mondo. Hahahahahahahhahhahahahahahahahahahahahahahahaha(Questa e' la mia opinione: di chi ha avuto un'esperienza diretta e non e' uscito traumatizzato; tu non ne hai avuto esperienza, non sai nulla al riguardo e dici che IO dovrei essere traumatizzato ?? Hai dei problemi ragazzo, lascia queste cose a chi le ha provate).
            Un bambino di 8 anni non puo'
            desiderare cose di quel genere e ha
            coscienza delle sue azioni.Certo !! Lo considera solo un gioco divertente, come molti altri.Mica e' un traumatizzato come te :-)))
            Come ho gia' detto non lo ammetterai ma
            buona parte delle tue difficolta' a
            relazionarti con le altre persone e i
            problemi con il sesso che hai dipendono
            proprio da quelle esperienze troppo precoci.Non dare del tuo agli altri:; se tu hai dei problemi a relazionarti fatti visitare, non cercare scuse nei presunti traumi infantili che gli altri non hanno avuti e tu forse si.
    • Vertigo scrive:
      Re: Antipedo incivili

      E mentre lo insulti, cosa stai facendo di
      concreto contro la pedofilia? Le vittime si
      sentirebbero meglio?semplicemente si chiama una merda umana col suo nome.chi fa certe cose non e' degno di essere chiamato uomo, ne ha solo l'apparenza.

      Nessuno tocchi caino, certo, ma intanto

      abele muore.

      Uccidere anche caino lo riporterebbe in vita?e chi ha detto di ucciderlo?l'ergastolo basterebbe. tanto me lo aspettavo che qualcuno avrebbe difeso i colpevoli... poverini...
      • Anonimo scrive:
        Re: Antipedo incivili
        - Scritto da: Vertigo
        chi fa certe cose non e' degno di essere
        chiamato uomo, ne ha solo l'apparenza.Credi per caso che io li stimi?. Credimi, provo il tuo stesso odio e ribrezzo per certe azioni e per chi le commette. Ma sento una vocina che mi suggerisce si e' parlato di eretici, neri ed ebrei negli stessi termini.

        Uccidere anche caino lo riporterebbe in
        vita?

        e chi ha detto di ucciderlo?
        l'ergastolo basterebbe.Vada per l'ergastolo. Io non ho nulla in contrario.
        tanto me lo aspettavo che qualcuno avrebbe
        difeso i colpevoli... poverini...Io non sto difendendo i colpevoli. Ma non credo nella pena fine a se stessa, nel generare dolore per soddisfare le nostre emozioni.
        • Vertigo scrive:
          Re: Antipedo incivili

          Ma sento
          una vocina che mi suggerisce si e' parlato
          di eretici, neri ed ebrei negli stessi
          termini.capisco, ma la voce non e' di sicuro la mia.
          Io non sto difendendo i colpevoli. Ma non
          credo nella pena fine a se stessa, nel
          generare dolore per soddisfare le nostre
          emozioni.Io non credo nella pena per soddisfare i parenti delle vittime, solo come punizione del malfatt.
          • Anonimo scrive:
            Re: Antipedo incivili
            - Scritto da: Vertigo
            capisco, ma la voce non e' di sicuro la mia.Quello che voglio dire e' che introdurre eccezioni al concetto di uomo e' estremamente pericoloso. Quando e' stato fatto in passato, chi lo faceva provava probabilmente per i "non-uomini" gli stessi sentimenti che io e te proviamo per i pedofili. Eppure oggi noi guardiamo con orrore a quegli atti.
            Io non credo nella pena per soddisfare i
            parenti delle vittime, solo come punizione
            del malfatt.Si puo' e si deve infliggere una pena quando questa puo' portare del bene alla la societa'. Che e' la protezione della societa' dai malfattori, l'azione deterrente che la pena genera, e, ove possibile, il recupero dell'individuo. Accannirsi contro i colpevoli non porta a nulla di buono, se non alla temporanea soddisfazione dei nostri sentimenti di rabbia.
  • vegeta scrive:
    Re: Mah
    ma io non credo sia così faicle rintracciare le persone.se lo fosse non ci sarebbe nemmeno lo scambio mp3.Esistono utenti che divido 3000 file....normali sarebbero punibili cmq.Non ricordo se qui o in un altro forum lessi che c'era un problema di privacy.In prtaica per dimostrare che hai del materiale non autorizzato(porno o protetto da copyright) devono entrarti nel pc ma,senza un mandato per cui ci vogliono le prove non lo possonop fare.Il discorso sembrerebbe funzionare ma solo un avvocato o un poliziotto potrebbero smentirlo
    • vegeta scrive:
      Re: Mah
      non credo sia coì semplice.Per avere un mandato dovrebbero avere la prova che tu effettivamente condivida quei file.....uno potrebbe benissimo dire ho scaricato un file e mi sono ritrovato questo.Il discorso è diverso se ne ha a migliaia ma....mi chiedo se è come dici tu perchè chi scambia mp3 non è punito?
      • Anonimo scrive:
        Re: Mah

        non credo sia coì semplice.Per avere un
        mandato dovrebbero avere la prova che tu
        effettivamente condivida quei file.....No, non necessariamente. La prova si può raccogliere in fase di perquisizione. Per ottenere una perquisizione possono bastare elementi utili a *sospettare* una detenzione (parliamo sempre dell'esempio pedoporno, per il quale è reato anche la sola detenzione), cosa che viene poi appurata dalla perquisa. E' il PM che valuta se gli elementi di sospetto sono sufficienti o meno a giustificare l'emissione del decreto.
        uno
        potrebbe benissimo dire ho scaricato un file
        e mi sono ritrovato questo.E questo poi lo spieghi al PM o al giudice, assieme al tuo avvocato. Ma intanto è una rogna comunque.
        Il discorso è
        diverso se ne ha a migliaia ma....mi chiedo
        se è come dici tu perchè chi scambia mp3 non
        è punito?Ha ragione l'amico che risponde dicendo che è antieconomico. Nel senso che secondo me le risorse dei cops sono limitate e quindi (spero) più concentrate verso reati come pedofilia piuttosto che verso gli MP3. No?
    • Anonimo scrive:
      Re: Mah
      se è come dici tu perchè chi scambia mp3 non viene punito
      • Anonimo scrive:
        Re: Mah
        - Scritto da: Anonimo
        se è come dici tu perchè chi scambia mp3 non
        viene punitoPerchè è antieconomico farlo...100 cd diversi sul tuo pc hanno un controvalore di circa 2000?sai cosa costa muovere avvocati?
    • Anonimo scrive:
      Re: Mah
      - Scritto da: vegeta
      autorizzato(porno o protetto da copyright)Forse volevi dire porno E protetto da copyright.Se e' porno e NON protetto da copyright puoi condividerlo.Se NON e' porno ma e' protetto da copyright NON puoi condividerlo. In sostanza che sia porno o meno non ha importanza per la legge (a meno che non sia materiale fatto in Italia, dove non si possono girare film porno, ma solo distribuirli) che sia protetto da copyright invece sì.Un po' di chiarezza.Alberto Scala
  • Vaira scrive:
    Re: Solita Demagogia....
    Quello che dici è vero, ma quando si parla di pedoporno non si parla di ragazzi/e di 16 anni, di 17 e mezzo o di 18-un giorno.Si parla di bambini di età anche inferiore ai 6-7 anni, di neonati che vengono stuprati, di neonati che vengono uccisi a revolverate per fare un film da vendere su internet per diverse decine di milioni di vecchie lire.E' questo l' abominio che deve scandalizzare tutti.Chi tollera tutto questo non merita di vivere.
    • Anonimo scrive:
      Re: Solita Demagogia....
      - Scritto da: Vaira
      Quello che dici è vero, ma quando si parla
      di pedoporno non si parla di ragazzi/e di 16
      anni, di 17 e mezzo o di 18-un giorno.
      Si parla di bambini di età anche inferiore
      ai 6-7 anni, di neonati che vengono
      stuprati, di neonati che vengono uccisi a
      revolverate per fare un film da vendere su
      internet per diverse decine di milioni di vecchie lire.
      E' questo l' abominio che deve scandalizzare tutti.
      Chi tollera tutto questo non merita di vivere.Tu non stai parlando di pedofilia: queste cose avvengono con ragazzi - ragazze di qualsiasi eta'. Non e' pedofilia e' omicidio
      • Anonimo scrive:
        Re: Solita Demagogia....
        E' omicidio. Ma queste cose le fa la parte "estremista" dei pedofili, quella che ragiona "oltre il punto di non ritorno" e pensa che tanto un bambino violentato è ormai un bambino rovinato e quindi pensa bene di ucciderlo per intascarsi tutto il gruzzolo possibile...
    • Anonimo scrive:
      Re: Solita Demagogia....
      - Scritto da: Vaira
      Si parla di bambini di età anche inferiore
      ai 6-7 anni, di neonati che vengono
      stuprati, E questo e` stupro. Non pedofilia.
      di neonati che vengono uccisi a
      revolverate per fare un film da vendere su
      internet per diverse decine di milioni di
      vecchie lire.E questo e` assassinio. Non pedofilia.
      E' questo l' abominio che deve scandalizzare
      tutti.
      Chi tollera tutto questo non merita di
      vivere.Ah... la pedofilia nel 99% dei casi riguarda bambini e bambine in eta` tra gli 11 e i 15 anni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Solita Demagogia....
      - Scritto da: Vaira
      Quello che dici è vero, ma quando si parla
      di pedoporno non si parla di ragazzi/e di 16
      anni, di 17 e mezzo o di 18-un giorno.Sei sicura?? Li leggi giornali?? Ascolti i telegiornali?? Facci caso la prossima volta....
      Si parla di bambini di età anche inferiore
      ai 6-7 anni, di neonati che vengono
      stuprati, di neonati che vengono uccisi a
      revolverate per fare un film da vendere su
      internet per diverse decine di milioni di
      vecchie lire.Io su Internet ci navigo da quasi 15 anni.Penso di essere abbastanza smaliziato sulla rete e sucio' che si trova in giro. MAI e ripeto MAI ho trovato anche solo tracce che indicassero l'esistenza di filmati come quelli che tu indichi. E' invece vero che esistono filmati in cui Bambini e Bambinehanno rapporti sesssuali con adulti. Ma chi sono questiadulti?? Persone incontrate su internet??? Oppure sono gli loro stessi padri/zii/nonni di queste vittime??(e molte volte con la complicita' delle madri...)E se a questi bambini/bambine avessero insegnato a squola sin da piccoli cose' il sesso e quali sono le regole base (nocon padri/fratelli/zii/nonni etc etc.) sarebbe cambiatoqualcosa??? Perche' tanto piu' un paese e' moralista tanto piu' alto e' iltasso di violenze sessuali su figli/figlie in famiglia??Ritorniamo al punto che indicavo nel mio messaggio originale.Bisogna eliminare l'omerta' che circonda questi fatti. Bisogna fare educazione sul sesso e la sessualita' sin da piccoli (in svezia si inizia a sei anni..) Bisogna che sia la famiglia e non la legge (se non nei casi violenza dentro alla famiglia) ad occuparsi di questi problemi.
      E' questo l' abominio che deve scandalizzare
      tutti.
      Chi tollera tutto questo non merita di
      vivere.Perche' una ragazza di 20 anni che viene stuprata ed uccisa non ti scandalizza?? O ti scandalizza menno rispetto ad una ragazza di 12?? Perche' questa differenza?? Dove sta la differenza??? Io vedo in entrambi i casi persone soffrire e morire...
  • Anonimo scrive:
    Re: Solita Demagogia....
    Ci sono due concetti molto diversi di pedofilia: quello di cui parli tu è quello letterale (=amore per i bambini), che in parte potrei anche condividere. L'articolo però si riferiva alle violenze, e qui decisamente non ci siamo. Per violenza intendo anche scattare delle foto ritraendoli nudi, senza violenza fisica.
    • Anonimo scrive:
      Re: Solita Demagogia....
      - Scritto da: Anonimo
      Ci sono due concetti molto diversi di
      pedofilia: quello di cui parli tu è quello
      letterale (=amore per i bambini), che in
      parte potrei anche condividere. L'articolo
      però si riferiva alle violenze, e qui
      decisamente non ci siamo. Per violenza
      intendo anche scattare delle foto
      ritraendoli nudi, senza violenza fisica.In famiglia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Solita Demagogia....
      - Scritto da: Anonimo
      Ci sono due concetti molto diversi di
      pedofilia: quello di cui parli tu è quello
      letterale (=amore per i bambini), che in
      parte potrei anche condividere. L'articolo
      però si riferiva alle violenze, e qui
      decisamente non ci siamo. Per violenza
      intendo anche scattare delle foto
      ritraendoli nudi, senza violenza fisica.Scusa????Dove avrei parlato io di "amore per i bambini"???A 16 anni sei bambino??A 17 anni sei bambino??A 18 sei ADULTO???Ma per favore....Rileggiti attentamente cio' che ho scritto perche' mi pare che tu abbia capito solo cio' che ti faceva comodo capire...
      decisamente non ci siamo. Per violenza
      intendo anche scattare delle foto
      ritraendoli nudi, senza violenza fisica.Stiamo attenti con questi facili moralismi.. Mi fai ricordare un servizio struggente di "C'era una volta" (RAI TRE) doveraccontavano la storia di due ragazzine ed un ragazzo Indianidi eta' tra i 9 ed i 12 anni che lavoravano in una cava di pietraper sfamare la nonna ed il resto della famiglia (non avevanone madre ne padre).Poi sono arrivate le nostre organizzazioni di BENEFICENZA,che hanno speso soldi per fare pressione e fare causa alpropietario della cava perche' non li facesse lavorare piu'perche erano bambini ed andavano protetti..Alla fine ci sono riusciti, il propietario li ha mandati via,l'organizzazione di Beneficenza e' sparita, loro non avevanopiu un lavoro e per avere i soldi per mandare avanti il restodella famiglia hanno deciso di andare a PROSTITUIRSI.... La morale??? non e' certamente giusto che dei bambini eragazzi lavorino a spaccare pietre, ma non e' neanche giustoimpedirglielo se poi non gli dai alternative per vivere...anzisopravvivere.... Fatti un giro in Romania, Polinia, Russia, Brasile, etc. etc. Vedrai centinaia di bambini e ragazzi che si prostituiscono erubano solo per potersi comprare qualcosa da mangiare.Cosa dovrebbero fare??? Morire di fame??Che cosa fai tu per loro?? Il moralista??? Ti assicuro chequando hai lo stomaco vuoto con i crampi della fame lamorale va a farsi benedire (per non usare altre parole).Io non condono chi li usa per il propio piacere sessuale, mamolte volte mi sono chiesto "E se io fossi nelle lorocondizioni?? mi prostituirei o preferirei morire di fame??Odierei chi mi paga per fotografarmi o per venire a letto conme, o lo ringrazierei per i soldi che mi da e che mi darannoda mangiare per un'altra settimana??" E tu ??? Te le sei mai poste queste domande??Credimi, quelli che trovano chi li vuole solo fotografare sono ipiu' fortunati.Queste sono situazioni dove il giusto e lo sbagliato simescolano.. dove l'essere sfruttati ed il ringraziare chi tisfrutta sono tuttuno....Queste sono situazioni dove molte volte sono le stessevittime che pregano di trovare qualcuno che le sfrutti per potersfamarsi quel giorno. Queste sono situazioni che se noi fossimo veremente dellepersone e delle nazioni CIVILI non esisterebbero a priori !!Invece siamo persone MORALI, che si preoccupano del benedell'anima di questi povere vittime, e se poi muoiono difame... bhe.. pazienza...... Ti ripeto, io non condono chi paga una persona in stato dinecessita' per i propi piaceri sessuali, che quella personaabbia 12, 16, 18, 22, 50 anni poco importa. Che siano foto o sia sesso poco importa.E' il principio di pagare per usare il corpo di chi ha necessita'che sbagliato.Resta il fatto pero' che questi ragazzi, questi bambini, questePERSONE, sopravvivono perche' trovano chi le paga perusarle, e per quanto brutta, pesante e disgustosa possaessere questa e' la realta'.Siete scioccati? Siete sconvolti? Bene, allora iniziamo a togliere dalla strada questi ragazzi, iniziamo a dargli un tettoe da mangiare, iniziamo a togliergli il motivo per cui hannonecessita' di prostituirsi, altrimenti (dall'alto del nostrobenessere e della nostra opulenza), tentiamo per lo meno distare zitti e di non fare i moralisti.Saluti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mah
    D'accordo. Ma se non si sparano chiacchere a caso per coprire l'inefficienza come si fa poi a dire che siamo "in Italia" ???
  • Anonimo scrive:
    Propostona Anti-Pedo
    Basterebbe marchiare a fuoco i pedofili sulla fronte in modo da renderli riconoscobili al pubblico pur lasciandoli vivi ma rovinando loro la vita, proprio come loro l'hanno rovinata ai bimbi innocenti (ma qualcuno dirà che i bimbi sono colpevoli), tutto questo senza rinchiuderli in (costose per lo stato) prigioni ma anzi, lasciandoli liberi per strada e vedendo cosa pensa la gente del loro "tatuaggio".....Mi sembra un metodo legale (un tatuaggio provoca poco dolore e non e' pratica che va contro i diritti dell'uomo), democratico (la gente sceglie se linciarli o no) ed economico (le prigioni non si riempiono con altra feccia).
    • Anonimo scrive:
      Re: Propostona Anti-Pedo

      Mi sembra un metodo legale (un tatuaggio
      provoca poco dolore e non e' pratica che va
      contro i diritti dell'uomo), democratico (la
      gente sceglie se linciarli o no) ed
      economico (le prigioni non si riempiono con
      altra feccia).Mi ricorda qualcosa successo in germania..........
    • Anonimo scrive:
      Re: Propostona Anti-Pedo
      Non tutti hanno il senso dell'ironia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Propostona Anti-Pedo
      - Scritto da: Anonimo
      Basterebbe marchiare a fuoco i pedofili
      sulla fronte in modo da renderli
      riconoscobili al pubblicoIo farei lo stesso con chi dice certe stronzate poi se ne trovo uno per strada posso "democraticamente" decidere se bastonarlo o meno, no ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Propostona Anti-Pedo
      FANTASTIKO !!!SONO D'ACCORDO; se non li possiamo bruciare almeno segnamoli e taglimogli il cazzo !!
    • Anonimo scrive:
      Re: Propostona Anti-Pedo
      - Scritto da: Anonimo
      Basterebbe marchiare a fuoco i pedofili
      sulla fronte E tagliare la mano ai ladri, e lapidare le adultere. Ci vuole cosi' poco per creare un mondo perfetto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Propostona Anti-Pedo
        Non diciamo stronxxte! I pedofili sono i vermi peggiori che la terra abbia partorito. Le adultere sono peccatrici ma in una scala da 1 a 1000000 i pedofili sono 1000001 e le adultere 50. I ladri sono 10000 ma nulla di marcio come i pedofili!!!Chiedo scusa agli innocenti vermi di averli offesi cmq.
        • Anonimo scrive:
          Re: Propostona Anti-Pedo
          - Scritto da: Anonimo
          Chiedo scusa agli innocenti vermi di averli
          offesi cmq.Chiedo scusa ad eventuali lettore per avere erroneamente ravvisato indizi di vita intelligente. Penso sia il caso di chiudere qui.
          • Anonimo scrive:
            Re: Propostona Anti-Pedo
            Ci dev'essere una congrega di pedofili atta a proteggere i membri della setta a quanto pare...
          • Anonimo scrive:
            Re: Propostona Anti-Pedo
            - Scritto da: Anonimo
            Ci dev'essere una congrega di pedofili atta
            a proteggere i membri della setta a quanto
            pare...ROTFL! Allora chi e' contro la pena di morte e' unn assassino?
        • Anonimo scrive:
          Re: Propostona Anti-Pedo
          - Scritto da: Anonimo
          Non diciamo stronxxte! I pedofili sono i
          vermi peggiori che la terra abbia partorito.
          Le adultere sono peccatrici ma in una scala
          da 1 a 1000000 i pedofili sono 1000001 e le
          adultere 50. Strano. Pensavo che in uno Stato di Diritto l'adulterio non fosse un reato, e neanche un illecito, al massimo un elemento da tenere in considerazione in una separazione legale, ma nulla più. Poi scopro che c'e' qualcuno che confonde diritto e morale e quindi non mi stupiscono troppo neanche alcuni dei commenti ascoltati in questo forum. Alberto Scala
  • Vaira scrive:
    Si, ma oltre a chiudere i siti...
    ... che vengono riaperti altrove il giorno dopo, quand' è che si procederà alla castrazione chimica di quei pedofili schifosi?Invece di usare i beagles per gli espertimenti, potremmo usare quella gentaglia che almeno sarebbe utile alla società.
    • Anonimo scrive:
      Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
      - Scritto da: Vaira
      ... che vengono riaperti altrove il giorno
      dopo, quand' è che si procederà alla
      castrazione chimica di quei pedofili
      schifosi?
      Invece di usare i beagles per gli
      espertimenti, potremmo usare quella
      gentaglia che almeno sarebbe utile alla
      società.Forse non sai che in uno stato civile non dovrebbero mai essere stabilite delle punizioni fisiche per legge.Forse non sai che la maggior parte della pedofilia non ha nulla a che fare con internet e che piu` dell'80% della pedofilia nasce all'interno di situazioni famigliari apparentemente normali.Forse non sai che la maggiore eta` e l'eta` del consenso sono stabilite in modo del tutto arbitrario e che in altre culture sono molto piu` basse tanto che quello che da noi e` un abominevole reato (tanto che per alcuni fa regredire i diritti di una persona a meno di quelli di una bestia) e` considerata una pratica normale.Forse non sai che questo modo di combattere la pedofilia e` totalmente inefficiente; in parte lo puoi vedere gia` dai dati pubblicati in questo sito: infatti meno del 10% degli arrestati per pedofilia viene poi effettivamente condannato.Forse non sai che quel 90% di arrestati innocenti per molti anni avra` la vita distrutta.Forse non sai che ci sono storie di bambini che hanno avuto rapporti sessuali con adulti che non sono stati scoperti e che oggi ricordano con piacere quei momenti e non hanno assolutamente una psiche distorta o malata e vivono una vita felicissima.Forse non sai che ci sono storie di bambini che hanno avuto rapporti sessuali con adulti che sono stati scoperti. Che sono stati vittime del sistema giudiziario e ora sono vittime di complicate nevrosi e non riescono ad avere vite normali.Forse non sai che la castrazione chimica, oltre ad essere inaccettabile in uno stato civile, e` figlia della psichiatria dell'elettroshock, quella psichiatria che ha rinunciato a capire le nevrosi e le psicosi e ha deciso che e` molto piu` semplice distruggere completamente la mente del paziente tramite droghe.
      • Vertigo scrive:
        Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...

        Forse non sai che la maggiore eta` e l'eta`
        del consenso sono stabilite in modo del
        tutto arbitrario e che in altre culture sono
        molto piu` basse tanto che quello che da noi
        e` un abominevole reato (tanto che per
        alcuni fa regredire i diritti di una persona
        a meno di quelli di una bestia) e`
        considerata una pratica normale.si, come in certi stati dove ci si sposa a 5 anni?che belle culture!
        Forse non sai che ci sono storie di bambini
        che hanno avuto rapporti sessuali con adulti
        che non sono stati scoperti e che oggi
        ricordano con piacere quei momenti e non
        hanno assolutamente una psiche distorta o
        malata e vivono una vita felicissima.questa non la commento, mi fa schifo.Non voglio pensare che ci sia gente che scrive certe cose...
        Forse non sai che ci sono storie di bambini
        che hanno avuto rapporti sessuali con adulti
        che sono stati scoperti. Che sono stati
        vittime del sistema giudiziario e ora sono
        vittime di complicate nevrosi e non riescono
        ad avere vite normali.un'altra incommentabile.cosa si dovrebbe fare, secondo te, eliminare i processi?
        • Anonimo scrive:
          Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
          - Scritto da: Vertigo
          si, come in certi stati dove ci si sposa a 5
          anni?
          che belle culture!Vogliamo allora parlare di una cultura dove si stabilisce per legge il momento esatto in cui si possono provare certi sentimenti?Che stabilisce il momento in cui si possono provare desideri sessuali?
          questa non la commento, mi fa schifo.
          Non voglio pensare che ci sia gente che
          scrive certe cose... Giusto. Una bella condanna morale. Senza ragionamenti senza tante teorie. Una condanna morale, come hai tempi dell'inquisizione, come hai tempi del fascismo. Questo e' sbagliato perche' e' sbagliato e chi lo fa o lo pensa o giustifica chi lo fa o lo pensa muore.
          un'altra incommentabile.
          cosa si dovrebbe fare, secondo te, eliminare
          i processi?Eliminare i processi ingiusti in cui si fanno pressioni psicologiche su minori perche' inventino violenze inesistenti.
          • Vertigo scrive:
            Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...

            Vogliamo allora parlare di una cultura dove
            si stabilisce per legge il momento esatto in
            cui si possono provare certi sentimenti?
            Che stabilisce il momento in cui si possono
            provare desideri sessuali?la legge non ti proibisce di avere rapporti sessuali!


            questa non la commento, mi fa schifo.

            Non voglio pensare che ci sia gente che

            scrive certe cose...

            Giusto. Una bella condanna morale. Senza
            ragionamenti senza tante teorie. Una
            condanna morale, come hai tempi
            dell'inquisizione, come hai tempi del
            fascismo. Questo e' sbagliato perche' e'
            sbagliato e chi lo fa o lo pensa o
            giustifica chi lo fa o lo pensa muore.ma piantala!il tuo e' un giro di parole per non ammettere che hai cagato fuori dalla tazza!come puo' un bambino violentato avere una vita felice?spiegalo!TUTTI gli psicologi (quelli seri) sono concordi nell'affermare che un bambino violentato subisce traumi non superabili, e tu ti permetti di dire certe cose?


            un'altra incommentabile.

            cosa si dovrebbe fare, secondo te,
            eliminare

            i processi?

            Eliminare i processi ingiusti in cui si
            fanno pressioni psicologiche su minori
            perche' inventino violenze inesistenti.continua pure a inventarti le cose.adeso i giudici farebbero pressioni sui minori perche' accusino la gente?sei paranoico, lasciatelo dire!
          • Anonimo scrive:
            Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
            - Scritto da: Vertigo
            la legge non ti proibisce di avere rapporti
            sessuali!Non e` vero. Proibisce di avere rapporti sessuali a tutti i minori di 15 anni.
            ma piantala!
            il tuo e' un giro di parole per non
            ammettere che hai cagato fuori dalla tazza!
            come puo' un bambino violentato avere una
            vita felice?E se non fosse stato violentato? Non parlavo di bambini violentati, parlavo di ragazzi sopra i 10 anni (ma meno di 15) che hanno avuto rapporti sessuali e non sono rimasti turbati.
            continua pure a inventarti le cose.
            adeso i giudici farebbero pressioni sui
            minori perche' accusino la gente?
            sei paranoico, lasciatelo dire!Guarda che e` vero. Informati. Gli assistenti sociali dei bambini che hanno avuto rapporti sessuali con maggiori insistono finche' il bambino non dice di essere stato violentato. Ci sono anche casi simili che riguardano riti satanici.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...


            Non e` vero. Proibisce di avere rapporti
            sessuali a tutti i minori di 15 anni.No, proibisce di avere rapporti sessuali CON minori. Se sei minore anche tu non vieni deferito al tribunale dei minorenni sai?
            E se non fosse stato violentato? Non parlavo
            di bambini violentati, parlavo di ragazzi
            sopra i 10 anni (ma meno di 15) che hanno
            avuto rapporti sessuali e non sono rimasti
            turbati.
            Per la legge c'è una presunzione di violenza sessuale se si hanno rapporti con minori sotto una certa fascia di età, 14 anni credoSul fatto che non siano stati turbati, la questione è opinabile e nel dubbio un adulto non dovrebbe MAI approfittarne. Se è vero amore può aspettare qualche anno no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Vertigo


            la legge non ti proibisce di avere
            rapporti

            sessuali!

            Non e` vero. Proibisce di avere rapporti
            sessuali a tutti i minori di 15 anni.

            ma piantala!

            il tuo e' un giro di parole per non

            ammettere che hai cagato fuori dalla
            tazza!

            come puo' un bambino violentato avere una

            vita felice?

            E se non fosse stato violentato? Non parlavo
            di bambini violentati, parlavo di ragazzi
            sopra i 10 anni (ma meno di 15) che hanno
            avuto rapporti sessuali e non sono rimasti
            turbati.


            continua pure a inventarti le cose.

            adeso i giudici farebbero pressioni sui

            minori perche' accusino la gente?

            sei paranoico, lasciatelo dire!

            Guarda che e` vero. Informati. Gli
            assistenti sociali dei bambini che hanno
            avuto rapporti sessuali con maggiori
            insistono finche' il bambino non dice di
            essere stato violentato. Ci sono anche casi
            simili che riguardano riti satanici.
          • vegeta scrive:
            Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
            - Scritto da: Anonimo
            E se non fosse stato violentato? Non parlavo
            di bambini violentati, parlavo di ragazzi
            sopra i 10 anni (ma meno di 15) che hanno
            avuto rapporti sessuali e non sono rimasti
            turbati.
            ma se parliamo dei maschi fino a 13 anni è difficilissomo avere un erezione per le femmine non credo trovino la cosa interessante
          • Anonimo scrive:
            Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
            - Scritto da: vegeta
            ma se parliamo dei maschi fino a 13 anni è
            difficilissomo avere un erezione per le
            femmine non credo trovino la cosa
            interessanteE allora?
      • Anonimo scrive:
        Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
        - Scritto da: Vaira

        Forse non sai che in uno stato civile non

        dovrebbero mai essere stabilite delle

        punizioni fisiche per legge.
        In uno stato civile non dovrebbero esistere
        nemmeno pedofili, froci, drogati, balordi,
        giudei e comunisti, ma tant'è.Preoccupante... Ora si chiama "Stato Civile"...Una volta questa roba si chiamava "Fascismo".
        • Anonimo scrive:
          Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
          Sono d'accordo con Vaira. Meglio fascisti che quella feccia che si vede in giro per le strade.E tornando ai discorsi dei pedofili prenderei Erra e glielo taglierei perche' hanno ammazzato una ragazzina ma lui e' il piu' sporco colpevole perche' ADULTO. Lui sapeva cosa stava facendo mentre gli altri erano tre adolescenti minorati o cmq non certo con la risolutezza di Erra. Percio' lui e' il colpevole della morte di Desiree e dovrebbe pagare al 400% con il taglio degli (inutili, visto che invece di star con la moglie violenta e uccide ragazzine) attributi e gli altri con la reclusione e i lavori forzati almeno fino al loro 25simo anno.E se questo e' fascismo: Viva il fascismo!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
          Preoccupante... Ora si chiama "StatoCivile"...Una volta questa roba si chiamava "Fascismo".Non è esatto, una volta si chiamava dittatura. e si chiama così tuttora, a volte si presenta tinta di rosso altre di nero anche se alcuni le chimano fascismo e comunismo
      • Anonimo scrive:
        Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
        Sinceramente non capisco se sei uno che vuole scherzare o se pensi veramente quello che dici.Nel secondo caso non posso che restare esterrefatto nello scoprire che ci sono ancora persone che pensano come nel 1200
      • Anonimo scrive:
        Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
        - Scritto da: Vaira

        In uno stato civile non dovrebbero esistere
        nemmeno pedofili, froci, drogati, balordi,
        giudei e comunisti, ma tant'è.Se può esistere impunemente un pezzo di merda solare come te, direi che tutto sia permesso.(Forse ora i mod si decideranno ad x-are tutto, sebbene in alcuni casi lasciare certe affermazioni non censurate è il modo migliore per far vedere quanto pneumatico è il vuoto che certi fascisti di merda hanno in testa).
      • Anonimo scrive:
        Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
        - Scritto da: Vaira

        Forse non sai che in uno stato civile non

        dovrebbero mai essere stabilite delle

        punizioni fisiche per legge.[............
        Allora mettiamoli al muro, costerebbe anche
        molto meno.E' proprio vero che la storia non insegna nulla....(specialmente agli idioti)
        • Anonimo scrive:
          Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
          Spero ti stuprino la figlia (Guardati il 1 giustiziere della Notte con Charles Bronson) e poi vedi di cosa si sta parlando qui...
          • Anonimo scrive:
            Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
            - Scritto da: Anonimo
            Spero ti stuprino la figlia (Guardati il 1
            giustiziere della Notte con Charles Bronson)
            e poi vedi di cosa si sta parlando qui...Augurare il male è sempre brutto...cmq nessuno sta giustificando nessuno.Stiamo dicendo che ci sono metodi più democratici piuttosto della gogna pubblica....Certo fare come CB è più semplice......
          • Anonimo scrive:
            Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
            Hai ragione ma leggere certe cose mi fa imbestialire. Quando vedo la morte dei bambini a causa degli adulti mi verrebbe voglia di farmi giustizia da solo!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
            - Scritto da: Anonimo
            Spero ti stuprino la figlia (Guardati il 1
            giustiziere della Notte con Charles Bronson)
            e poi vedi di cosa si sta parlando qui...Altro errore. Chi e` vittima di un reato e` il meno adatto a scegliere la pena per chi lo a commesso. La giustizia e` un concetto diverso dalla vendetta.Quello che stai facendo e` il solito appello alla morale personale cercando di stimolare reazioni animalesche.E comunque se e` uno stupro e` uno stupro e deve essere punito allo stesso modo sia che si tratti di mia figlia, sia che si tratti della tua o che si tratti della figlia di qualcun altro. E l'eta` non conta. 10, 20, 30 40... stessa cosa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
            - Scritto da: Anonimo
            Spero ti stuprino la figlia (Guardati il 1
            giustiziere della Notte con Charles Bronson)
            e poi vedi di cosa si sta parlando qui...questo non si augura nemmeno al peggior nemicola figlia che colpa ne ha se il padre è idiota
      • Anonimo scrive:
        Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
        Infatti lo e', ma anche loro sono persone e vanno rispettate e coccolate. Magari diamogli pure la TV e le riviste quando sono in galera se no, poveri piccini si annoiano.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
        - Scritto da: Vaira
        In uno stato civile non dovrebbero esistere
        nemmeno pedofili, froci, drogati, balordi,
        giudei e comunisti, ma tant'è.E neanche i (cito dal tuo profilo) "Nullafacenti,belli cazzuti e paraculi di 28 anni"perchè nonno Benito li appendeva ai campanili nelle piazze.
        • Vaira scrive:
          Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
          Quando PI pubblicherà un articolo su "Cosa fa Vaira nella vita" ne riparliamo
          • Anonimo scrive:
            Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
            - Scritto da: Vaira
            Quando PI pubblicherà un articolo su "Cosa
            fa Vaira nella vita" ne riparliamoOltre a freguentare le sedi di Forza Nuova, ovviamente...
      • Attila Xihar scrive:
        Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
        - Scritto da: Vaira
        In uno stato civile non dovrebbero esistere
        nemmeno pedofili, froci, drogati, balordi,
        giudei e comunisti, ma tant'è.Ma sei un poveraccio.Nonchè la dimostrazione che, anche con tutti i soldi che hai, una medicina contro l'idiozia non sei ancora riuscito a trovarla, sebbene ti servirebbe urgentemente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
      - Scritto da: Vaira
      ... che vengono riaperti altrove il giorno
      dopo, quand' è che si procederà alla
      castrazione chimica di quei pedofili
      schifosi?
      Invece di usare i beagles per gli
      espertimenti, potremmo usare quella
      gentaglia che almeno sarebbe utile alla
      società.Io invece preferirei usare gli incivili come te.
      • Anonimo scrive:
        Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
        Oppure te che difendi i pedofili...
        • Anonimo scrive:
          Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
          - Scritto da: Anonimo
          Oppure te che difendi i pedofili...Difendere qualcuno solo per il fatto di dichiarare di essere contrari ad usare le persone come cavie mi sembra una forzatura........Penso che nessuno sia a favore dei pedofili(specialmente chi ha figli) ma non penso che tutti siano a favore della gogna pubblica....
          • Anonimo scrive:
            Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Oppure te che difendi i pedofili...

            Difendere qualcuno solo per il fatto di
            dichiarare di essere contrari ad usare le
            persone come cavie mi sembra una
            forzatura........Inutile usare argomenti cosi' raffinati con chi non ragiona.Tra l'altro l'unico motivo plausibile per un tale fervore sanguinario e' che la gente come Vaira cerchi di dimostrare tutto questo odio contro i pedofili con la speranza di allontanare da se' quegli strani pruriti di cui provano immensa vergogna.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...


            Inutile usare argomenti cosi' raffinati con
            chi non ragiona.
            Tra l'altro l'unico motivo plausibile per un
            tale fervore sanguinario e' che la gente
            come Vaira cerchi di dimostrare tutto questo
            odio contro i pedofili con la speranza di
            allontanare da se' quegli strani pruriti di
            cui provano immensa vergogna.
            non sarai tu ad avere problemi...tentare di psicoanalizzare tutti non mi sembra un comportamento normale....
          • Vaira scrive:
            Re: Si, ma oltre a chiudere i siti...
            Ma va a cagare te e la tua psicologia tascabile da 1000 lire
  • Anonimo scrive:
    Eccezzionale...
    "Gasparri ha invece concluso sostenendo che le famiglie hanno importanti responsabilità e devono esercitare "un maggiore controllo sui minori affinché non vadano nelle chat sbagliate."Ma quest'uomo ha mai detto una cosa non trita e ritrita?
    • magobone scrive:
      Re: Eccezzionale...
      Mah... del resto cosa doveva dire? Io la penso allo stesso modo. Secondo me il 99% dei casi di pedofilia via internet potrebbe essere evitato se i genitori facessero piu' attenzione, o avessero l'occasione di farlo. Capisco benissimo che quando sia la madre che il padre lavorano, deve essere difficile controllare cosa fa il proprio figlio.
      • Anonimo scrive:
        Re: Eccezzionale...
        - Scritto da: magobone
        Mah... del resto cosa doveva dire?
        Io la penso allo stesso modo. Secondo me il
        99% dei casi di pedofilia via internet
        potrebbe essere evitato se i genitori
        facessero piu' attenzione, o avessero
        l'occasione di farlo. Capisco benissimo che
        quando sia la madre che il padre lavorano,
        deve essere difficile controllare cosa fa il
        proprio figlio.Confermo ma da un ministro pagato dalle mie tasse mi aspetto azioni non ripetere le cose che sanno anche i muri...
        • Anonimo scrive:
          Re: Eccezzionale...
          - Scritto da: Anonimo
          Confermo ma da un ministro pagato dalle mie
          tasse mi aspetto azioni non ripetere le cose
          che sanno anche i muri...Comincia con lo spiegare cosa FARESTI TE.
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...
            - Scritto da: Anonimo

            Comincia con lo spiegare cosa FARESTI TE.Ti sei sentito punto nel vivo?!PS: non sono quello di prima
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...
            - Scritto da: Anonimo

            Comincia con lo spiegare cosa FARESTI TE.
            Ti sei sentito punto nel vivo?!No. Semplicemente mi chiedo cosa avrebbe dovuto dire di diverso Gasparri. Chi spara cazzate come 'tracciabilità delle email' non sa cosa sia internet nè come funzioni. Di fatto la tracciabilità c'è già a meno che i 'pedofili' utilizzino tecniche da hacker, nel qual caso diventa difficile la rintracciabilità e non c'è nessun 'decreto' statale che possa divenire efficace.
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...


            No. Semplicemente mi chiedo cosa avrebbe
            dovuto dire di diverso Gasparri.Ha detto una banalità ... se a te piace sentire banalità come ai concorsi di bellezza che alla domanda del loro più grande desiderio le oche rispondono la pace nel mondo ... mi spiace per te....
            Chi spara
            cazzate come 'tracciabilità delle email' non
            sa cosa sia internet nè come funzioni. Curioso stai parlando con un sistemista.....Di
            fatto la tracciabilità c'è già a meno che i
            'pedofili' utilizzino tecniche da hackerMa quali tecniche da hacker.....esistono remailer molto pubblicizzati senza considerare che molti...troppi provider non richiedono l'autenticazione neanche per inviare le mail....
            nel qual caso diventa difficile la
            rintracciabilità e non c'è nessun 'decreto'
            statale che possa divenire efficace.ti assicuro che non servirebbe molto lavoro....
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...
            - Scritto da: Anonimo
            Ha detto una banalità ... se a te piace
            sentire banalità come ai concorsi diRipeto: Cosa avrebbe dovuto dire?

            Chi spara

            cazzate come 'tracciabilità delle email'
            non

            sa cosa sia internet nè come funzioni.

            Curioso stai parlando con un sistemista.....Male allora... Hai presente Internet? Ecco...

            fatto la tracciabilità c'è già a meno che
            i

            'pedofili' utilizzino tecniche da hacker

            Ma quali tecniche da hacker.....esistono
            remailer molto pubblicizzati senza
            considerare che molti...troppi provider nonRemailer? Uhauha... Allora vedo che conosci Internet... Ecco, sentiamo la tua proposta, furbone... Cosa fare 'contro' i remailer? Uhahua... Ah, di solito dietro richiesta della magistratura i remailer dovrebbero rintracciare i logs.
            richiedono l'autenticazione neanche per
            inviare le mail....A cosa servirebbe? L'inganno si trova ugualmente.
            ti assicuro che non servirebbe molto
            lavoro....Si, dicono tutti così.
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...

            Male allora... Hai presente Internet?
            Ecco... Ma che parlo a fare con un imbecille...
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...
            - Scritto da: Anonimo

            Chi spara

            cazzate come 'tracciabilità delle email' non

            sa cosa sia internet nè come funzioni.
            Curioso stai parlando con un sistemista.....PGP, anonimous remailer, anonimizer per il web, sono tecniche da hacker ?!?!Povera informatica !!!! Allora un IP Tunneling in SSH cos'e' ???
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...


            Comincia con lo spiegare cosa FARESTI TE.Sicuramente un primo passo sarebbe la tracciabilità completa delle e-mail, messaggi su newsgroup, quindi una maggiore facilità di accesso alla polizia/investigatori ai dati raccolti dai provider...Non sarebbero misure tanto popolari pero'.....ps aggiungo... io di lavoro non faccio il politico ho altro a cui pensare e per quello pago profumatamente questi personaggi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...
            - Scritto da: Anonimo
            Sicuramente un primo passo sarebbe la
            tracciabilità completa delle e-mail,
            messaggi su newsgroup, quindi una maggiore
            facilità di accesso alla
            polizia/investigatori ai dati raccolti dai
            provider...Chi rinuncia alla liberta` per un po' di sicurezza perdera` sia la liberta` che la sicurezza.Allora perche' non tracciare tutti gli spostamenti in generale? I pedofili si possono anche spostare a piedi e in macchina per incontrarsi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...


            Allora perche' non tracciare tutti gli
            spostamenti in generale? I pedofili si
            possono anche spostare a piedi e in macchina
            per incontrarsi.Anche ... se serve ad aumentare il livello di sicurezza ben venga...
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...
            - Scritto da: Anonimo
            Anche ... se serve ad aumentare il livello
            di sicurezza ben venga...Allora a 1/3 dell'umanita' vengono tolte chimicamente voglie ed interessi: castrazione chimica, modifica della personalita' e lobotomie parziali mirate.Ogni persona di questo 1/3 viene messa davanti ad un monitor dove controlla 3 persone: queste hanno dalla nascita un collare essplosivo munito di sistema di trasmissione audio - video.In caso di reati boom.Pensate ai vantaggi: i controllori non provando piu' istinti non vengono influenzati ne' si fatto i fatti di chi guardano.I controllati vivo una vita libera e felica, poiche' per selezione naturale presto qulli che non la pensano come lo standard fanno BooM !Finalmente un mondo sicuro e senza pericoli per i nostri bambini :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...
            - Scritto da: Anonimo
            Finalmente un mondo sicuro e senza pericoli
            per i nostri bambini :-)...lobotomizzati anche loro... naturalmente...Luca
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...
            - Scritto da: Anonimo



            Allora perche' non tracciare tutti gli

            spostamenti in generale? I pedofili si

            possono anche spostare a piedi e in
            macchina

            per incontrarsi.

            Anche ... se serve ad aumentare il livello
            di sicurezza ben venga...Perche' non mandiamo i bambini a scuola nei carriarmati ? Aumenterebbe il livello di sicurezza. O forse basterebbe piu' informazione e prevenzione, senza sacrificare la liberta' di tutti. Sai, quando si ha un archivio degli spostamenti e abitudini di tutti i cittadini, quale che sia la ragione, poi la tentazione di usarlo per altri scopi e' forte...
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...


            O forse basterebbe piu' informazione e
            prevenzione, senza sacrificare la liberta'
            di tutti. Sai, quando si ha un archivio
            degli spostamenti e abitudini di tutti i
            cittadini, quale che sia la ragione, poi la
            tentazione di usarlo per altri scopi e'
            forte...Come tutti gli strumenti possono essere usati bene oppure male....
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...
            - Scritto da: Anonimo




            O forse basterebbe piu' informazione e

            prevenzione, senza sacrificare la liberta'

            di tutti. Sai, quando si ha un archivio

            degli spostamenti e abitudini di tutti i

            cittadini, quale che sia la ragione, poi
            la

            tentazione di usarlo per altri scopi e'

            forte...

            Come tutti gli strumenti possono essere
            usati bene oppure male....Sai cosa mi piacerebbe sapere? se sei un antiproibizionista... anche le droghe possono essere usate bene o male. E sull'atomica come la pensi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...
            Non hai visto Indipendence Day? Metti che attaccano gli alieni...
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...
            - Scritto da: Anonimo
            Non hai visto Indipendence Day? Metti che
            attaccano gli alieni...A quel che si legge su questo forum e' facile intuire cosa fareste, non solo in caso di attacco alieno, ma anche solo di contatto con un tipo di cultura diversa dalla nostra.Sparate prima ancora di fare domande, tanto le autopsie fanno miracoli no !?!?! Bella "civilta'" :-(
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Sicuramente un primo passo sarebbe la

            tracciabilità completa delle e-mail,

            messaggi su newsgroup, quindi una maggiore

            facilità di accesso alla

            polizia/investigatori ai dati raccolti dai

            provider...

            Chi rinuncia alla liberta` per un po' di
            sicurezza perdera` sia la liberta` che la
            sicurezza.

            Allora perche' non tracciare tutti gli
            spostamenti in generale? I pedofili si
            possono anche spostare a piedi e in macchina
            per incontrarsi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...

            Chi rinuncia alla liberta` per un po' di
            sicurezza perdera` sia la liberta` che la
            sicurezza.

            Allora perche' non tracciare tutti gli
            spostamenti in generale? I pedofili si
            possono anche spostare a piedi e in macchina
            per incontrarsi.Aspetta, io ho questa idea (peraltro non molto diversa dalla situazione attuale):possibilità di tracciare completamente ogni tipo di attività ma *solo* 'a posteriori', ovvero in seguito ad un evento criminoso conclamato per accertarne gli autori, non mai in via 'preventiva' (sarebbe troppo rischioso dare a qualcuno un potere simile, oltre che decisamente anticostituzionale)Cosa ne pensi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...
            Che c'entra dare le armi ai ragazzini?Leggiti questo invece e pensa cosa avresti fatto tu al posto del padre di Desireehttp://ilgiorno.quotidiano.net/art/2002/12/17/3980642rifletti rifletti e quando hai finito rifletti ancora
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...

            Che c'entra dare le armi ai ragazzini?
            Leggiti questo invece e pensa cosa avresti
            fatto tu al posto del padre di DesireeA prescindere che in quello stato d'animo è difficile trovarsi; non ho idea cosa può provare una persona del genere e ti auguro di non provarlo sulla tua pelle....Escludendo questo ti posso assicurare che il padre non potrà farsi giustizia da solo.....a meno di non commettere un altro reato.......
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...
            Se lo commettesse e io fossi il giudice lo condannerei ad aiutare le persone bisognose in modo da farlo distrarre dalla morte prematura e snaturata della figlia.Non dico che e' giusto farsi giustizia da soli ma se la giustizia "legale" latita allora ci vuole un'alternativa valida alla pulizia sociale di taluni individui.
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...
            - Scritto da: Anonimo...
            Non dico che e' giusto farsi giustizia da
            soli ma se la giustizia "legale" latita
            allora ci vuole un'alternativa valida alla
            pulizia sociale di taluni individui.pulizia... hai prsente la ex-yugo? ti sei accorto di quel che e' successo la'? vuoi veramente che succeda anche qui qualcosa di simile? Leggendo tutti gli interventi di questo forum io mi sono seriamente preoccupato. Chi scrive qui e' gente che sa elggere, ha un livello sociale molto elevato rispetto alla media per il solo motivo che dispone di un collegamento a internet. Il livello di civilta' di questo paese e' davvero molto basso. E per civilta' intendo capacita' di visione della societa' come comunita' in cui si vive. Qui mi pare che siamo in una comunita' in cui ci si difende e si attacca, invece di convivere. Comincio a ripensare al mio giudizio sui nostri governanti: da una popolazione quale quella che vedo in questo forum comincio a pensare che il Berlusca sia una specie di manna dal cielo! Lasciati liberi, questi ci ridurrebbero a livelli sudamericani sul serio (e penso a Colombia, Venezuela eccetera....). Viva il Berlusca, argine contro la barbarie! Madonna, cosa mi trovo a scrivere...
          • Anonimo scrive:
            Re: Eccezzionale...
            Ma cosa centra la ex yugoslavia coi pedofili? li c'è un discorso di etnie, religioni, razze etc...qui stiamo parlando di biechi individui che violentano i bambini (e voi dite che non li violentano perche' se no e' stupro, invece il solo palpeggiare un bambino che non si accorge perche' ingenuo e innocente e' sia violenza che stupro).Percio' piantiamola di fare discorsi a vuoto e tiriamo fuori delle leggi che impediscano a chiunque di far male ai bambini, poi penseremo a quelle per gli adulti, adultere, gay, donne e paperini.Saluti!
    • Anonimo scrive:
      Re: Eccezzionale...
      Perche' allora non munire tutta la popolazione di braccialettiradiotrasmittenti, cosi' non appena uno
      18 si avvicina aqualcuno
Chiudi i commenti