Stampa e internet, Curley contro Negroponte

USAToday non crede che la stampa cartacea morirà con l'avvento della rete


Roma – Nichola Negroponte, scienziato del MIT considerato “guru” dell’era tecnologica, ha previsto entro alcuni anni la fine della carta, perché troppo costosa rispetto ad altri mezzi di diffusione, come quelli internet. Una visione alla quale l’editore di USAToday, Thomas Curley, non crede affatto.

Secondo Curley “Internet non farà fallire i giornali ma aprirà opportunità più grandi se sapremo adeguarci ai tempi. All?inizio degli anni ’80 gli americani apprendevano il 61% delle notizie dai quotidiani, il 33% dalla televisione, il 3% dalle riviste e il 3% dalla radio. Oggi queste percentuali sono notevolmente cambiate. Apprendiamo il 65% delle notizie dalla televisione, solo il 37% dai quotidiani, l?11% da internet, l?11% dalla radio e ancora solo il 3% dalle riviste”.

Il sito di USA Today è qui

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Vodafone o omnitel?!
    vorrei tanto sapere dove stanno i grandi esperti di marketing e di fidelizzazione del cliente pronti a dare una risposta istintiva a tale nuova realtà! Credo molto nel marchio e nella memoria del marchio. No?
  • Anonimo scrive:
    Al marketing Vodafone l'Italia non interessa...
    Il nome Vodafone in Italiano suona veramente male, sa di vecchio!!!!! Omnitel suona sicuramente meglio, ma si sa, l'Italia all'estero è vista come un colonia, non è mia importante.Già il loro portale aveva cambiato nome da Omnitel2000 a Vizzavì, altro nome che in Italiano potrebbe essere quello di una macchietta o di una pizzeria...Ho già un utenza Wind/Infostrada per l'ADSL, mi sa che potrei spostarci anche telefonia mobile e fissa, se la copertura migliora con l'acquisto di parte di Blu.
    • Anonimo scrive:
      Re: Al marketing Vodafone l'Italia non interessa...
      - Scritto da: ldsandon
      l'Italia
      all'estero è vista come un colonia, non è
      mia importante.eppure è strano: dovrebbe essere il loro mercato + grosso (come numero utenti, come fatturato ho qualche dubbio)
      • Anonimo scrive:
        Re: Al marketing Vodafone l'Italia non interessa...

        eppure è strano: dovrebbe essere il loro
        mercato + grosso (come numero utenti, come
        fatturato ho qualche dubbio)..potenzialmente si, ma c'è sempre lo "zoccolo duro" di TIM.Comunque gli inglesi non ci considerano come colonia ma come TERZO MONDO, ricordatevelo.E' prassi comune quella di comprare e cambiare nome.Raramente una azienda italiana riesce a mantenere il proprio nome, a meno che sia leader indiscussa sul proprio mercato. Ma Omnitel non lo è.:)
        • Anonimo scrive:
          Re: Al marketing Vodafone l'Italia non interessa...
          - Scritto da: FottutoBill


          eppure è strano: dovrebbe essere il loro

          mercato + grosso (come numero utenti, come

          fatturato ho qualche dubbio)

          ..potenzialmente si, ma c'è sempre lo
          "zoccolo duro" di TIM.No, intendo come mercato reale.Omnitel in Italia ha + clienti di quanti ne abbia Vodafone in Gran Bretagna.
        • Anonimo scrive:
          Re: Al marketing Vodafone l'Italia non interessa...
          Forse siamo per davvero ad un livello superiore.Sono loro che comprano in Italia, no? Cane che abbaia, non morde e si prende le bastonate.
  • Anonimo scrive:
    Sbagli
    Secondo me sbagliano alla grande.Cambiare i nomi di cose che funzionano è sempre un rischio. Lasciate il marchio così com'è.Poi sotto che facciano quello che vogliano come l'hanno sempre fatto.E poi Omnitel non è nata in Italia? Con il cambiamento in Vodafone potrebbere perdere un po' di affetto! :)
  • Anonimo scrive:
    Testimone oculare
    Mesi fa, di fronte alla mia azienda sita in via Jervis a Ivrea, hanno cambiato con una gru il tabellone che prima era solo verde e dopo e` diventato verde e arancione.Le magliette con cui esordirono i primi dipendenti olivetti in omnitel (circa 10 anni fa) recitavano qualcosa tipo "omnitel and proud to be here", adesso sarebbero da collezionare.Ciao. Nic
  • Anonimo scrive:
    Omnitel telefonia fissa ??
    Ma non è il secondo operatore di telefonia MOBILE ? Wind è un operatore di telefonia fissa. Boh !Colossus
    • Anonimo scrive:
      Re: Omnitel telefonia fissa ??
      - Scritto da: Colossus
      Ma non è il secondo operatore di telefonia
      MOBILE ? Wind è un operatore di telefonia
      fissa. Boh !

      ColossusMi sa che la redazione di PI era tutta a vedere StarWars...
    • Anonimo scrive:
      Re: Omnitel telefonia fissa ??
      Sistemato! Grazie.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Perderanno un utente
    Ho già troppe cose a cui pensare per dover ricordare di chiamarla omitel - vodafone - omnitel e poi vodafone: se non lasciano il nome cosi' com'é o se non tornano ad Omnitel perderanno un clente... tremate... :D
Chiudi i commenti