Stampanti, un solo driver per tanti linux

Linux Foundation ha rilasciato il primo toolkit con il quale i produttori di stampanti potranno sviluppare driver di stampa per Linux capaci di girare su qualsiasi distribuzione che segua lo standard LSB
Linux Foundation ha rilasciato il primo toolkit con il quale i produttori di stampanti potranno sviluppare driver di stampa per Linux capaci di girare su qualsiasi distribuzione che segua lo standard LSB

San Francisco (USA) – Di recente Linux Foundation ha rilasciato un Driver Development Kit ( DDK ) per Linux pensato per i driver delle stampanti. Il toolkit è stato progettato per semplificare lo sviluppo, da parte dei produttori, di driver per la stampa in grado di girare su ogni distribuzione Linux conforme alla specifica Linux Standard Base ( LSB ).

Il DDK è parte del progetto OpenPrinting con il quale Linux Foundation intende creare una layer di stampa omogeneo per tutti i sistemi operativi basati su Linux.

Il kit comprende anche interfacce di programmazione per il Web studiate per connettere le applicazioni di stampa al database online del proprio progetto: tale database può essere utilizzato, ad esempio attraverso dei wizard, per consentire agli utenti di scaricare e installare automaticamente i driver adatti alla propria distribuzione e stampante.

Lo scorso febbraio OpenPrinting ha pubblicato i primi driver di stampa per Linux compatibili con diversi modelli di stampante prodotti da Minolta e Samsung.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 06 2007
Link copiato negli appunti