Successo di euro digitale e franco svizzero ma le banche centrali frenano

Successo di euro digitale e franco svizzero ma le banche centrali frenano

Esito favorevole per il progetto che ha visto protagonisti euro digitale e franco svizzero, tuttavia le banche centrali invitano alla prudenza.
Esito favorevole per il progetto che ha visto protagonisti euro digitale e franco svizzero, tuttavia le banche centrali invitano alla prudenza.

Proprio due giorni fa è arrivata la notizia che un test pilota i cui protagonisti sono euro digitale e franco svizzero ha dato esito positivo. Ribattezzato Project Jura, aveva l'obiettivo di esaminare il regolamento transfrontaliero con le wholesale central bank digital currency (WCBDC) legate a euro digitale e franco svizzero. A darne notizia sono le parti di questo esperimento: la Banque de France (BdF), il BIS Innovatione Hub (BISIH) e la Banca nazionale svizzera (SNB). Nondimeno, le banche centrali non hanno tardato a far sentire la loro voce. Invitando alla prudenza hanno ricordato anche l'importanza di regolamentazioni significative insieme a procedure di emergenza e a capacità di monitoraggio.

Euro digitale e franco svizzero nel progetto pilota Project Jura

Il network peer-to-peer decentralizzato, esplorato da Project Jura durante questo test e progetto pilota, aveva il compito di convalidare transazioni tra euro digitale e franco svizzero. Al tempo stesso però doveva anche garantire una regolamentazione tale da promuovere, nello scambio, le norme legali e le normative commerciale dei Paesi protagonisti:

Project Jura conferma che un wholesale CBDC ben progettato può giocare un ruolo fondamentale come risorsa di regolamento sicura e neutrale per le transazioni finanziarie internazionali. Dimostra anche come le banche centrali e il settore privato possono collaborare a livello transfrontaliero per promuovere l'innovazione.

Inoltre il lavoro ha visto anche l'esplorazione e lo studio di reti infrastrutturali che possano consentire maggiore sicurezza. Questo verte sul regolamento lordo e in tempo reale di asset digitali, digitalizzazione di bond e relative transazioni. Oltre all'esito positivo del progetto pilota Project Jura, si sono aggiunti alcuni chiarimenti. Necessari, suggeriscono un certo clima di prudenza:

Le WCBDC possono essere incorporate in nuovi accordi di regolamento che potrebbero cambiare la struttura e il funzionamento di mercati dei capitali, mercati monetari e mercati dei cambi. Ampliare l’uso di moneta della moneta di banca centrale tramite un maggiore accesso o un aumento del regolamento transfrontaliero potrebbe catalizzare questi cambiamenti così come un’integrazione più profonda delle valute con altri asset e security digitali.

Fonte: Project Jura
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

10 12 2021
Link copiato negli appunti