SumUp: il lettore POS con zero costi fissi

SumUp: il lettore POS con zero costi fissi

Il lettore POS SumUp è uno strumento semplice da utilizzare con costi trasparenti e adattabile a qualunque contesto lavorativo.
Il lettore POS SumUp è uno strumento semplice da utilizzare con costi trasparenti e adattabile a qualunque contesto lavorativo.

I pagamenti digitali per i consumatori sono una soluzione pratica ma, per i commercianti, possono non essere così semplici da gestire.

Le piattaforme che propongono lettori POS infatti, in molti casi hanno servizi costosi e poco trasparenti. Non solo: questi dispositivi spesso si rivelano difficili da utilizzare. Questi fattori comportano una serie di difficoltà da non sottovalutare.

Con l’obbligo di accettazione dei pagamenti tramite carta di credito/debito, gli esercenti italiani devono però trovare una soluzione adatta e, in questo contesto, la proposta di SumUp appare come una delle migliori soluzioni possibili.

Il lettore in questione infatti, al momento dell’acquisto, costa solo 29,99 euro: questo però è solo il primo vantaggio di questo dispositivo.

Un lettore POS facile da utilizzare e con costi trasparenti

Con SumUp, il commerciante non avrà a che fare con alcun tipo di canone: l’unico costo è legato alla commissione sulle transazioni, pari all’1,95%.

Una trasparenza che viene affiancata dall’assenza di particolari e complicate procedure burocratiche. Una volta ordinato il lettore e recapitato a domicilio, è possibile attivare lo stesso in pochi minuti e cominciare a ricevere pagamenti praticamente subito.

Il lettore POS di SumUp funziona attraverso l’applicazione gratuita installabile su smartphone. Connettendo i due dispositivi attraverso Bluetooth è possibile accettare i pagamenti e stampare la ricevuta (o inviare la stessa via SMS o posta elettronica).

Il tutto con una semplicità che rende il dispositivo alla portata di tutti, anche di chi non ha mai maneggiato un lettore POS in tutta la sua vita. Attraverso questo strumento così compatto è possibile effettuare pagamenti contactless, tramite CHIP e PIN oltre che accettare transazioni con Google Pay ed Apple Pay.

Di fatto, si tratta di una soluzione ideale per qualunque tipo di attività commerciale, dai classici negozi fino a ristoranti e bar, con la possibilità di accettare pagamenti direttamente ai tavoli.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 20 lug 2022
Link copiato negli appunti