Sun entra nel mercato dei laptop

I creatori di Java realizzano un portatile con CPU UltraSparc a 64bit e sistema operativo Solaris. E' il primo del suo genere per la società dei microsistemi


Roma – Chi vuole mettere in valigia un pezzettino del sistema operativo Solaris da usare tutti i giorni per il lavoro? Sun spera siano in molti e per questo ha presentato il suo Ultra 3 Mobile Workstation : un prodotto pensato per agenzie governative e programmatori già avvezzi ai prodotti dei creatori di Java. Sun tenta così di ritagliarsi una nicchia nell’agguerrito mercato dei laptop .

Il cuore della nuova macchina è un processore UltraSparc a 64bit – lo stesso equipaggiato sui molti server Sun utilizzati in tutto il mondo. Questo laptop monterà il SO Solaris 10 , unito ad una suite di strumenti open source e non: da GNOME 2.0 fino a StarOffice 7. La gamma dei modelli Ultra 3 Mobile offre ampia scelta in quanto alla potenza di calcolo: si parte da CPU a 550MHz fino a 1.28 GHz di frequenza, abbinate a schermi da 15 o 17 pollici. Una scheda tecnica dettagliata è disponibile sul sito ufficiale.

Il laptop si fregia di buona espandibilità e mobilità, due caratteristiche fondamentali per estendere la vita del prodotto. La quantità di RAM-DDR può essere aumentata fino a raggiungere 2GB ed un dispositivo Wi-Fi 802.11b è di serie su tutti i modelli.

I portavoce di Sun, tornata recentemente alla ribalta per avere aperto il codice di Solaris , dichiarano con fiducia che il nuovo laptop “è del tutto equivalente ad un sistema Sun Blade”. “Alcuni nostri amici alla NASA”, continua Eric Nielsen, “usano laptop con il nostro sistema operativo ed i loro sistemi possono stare in uptime fino alla morte fisica degli hard disk”.

Oro colato? No, perchè i promettenti laptop Sun Microsystems sembrano soffrire di una grande pecca – il prezzo . La comodità di avere una workstation UltraSparc sotto braccio ha un costo di oltre tremila euro . Naturalmente i laptop sono rateizzabili: basta patteggiare un finanziamento direttamente col produttore. Non ci sono molte alternative per avere un sistema Sun nella borsa: l’unica, come viene ricordato dagli utenti della comunità BigAdmin , è tentare l’ installazione di Solaris su un laptop x86.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti