Sun, è quasi Oracle

Gli azionisti sono d'accordo. La vendita si farà ma prima si deve pronunciare l'antitrust
Gli azionisti sono d'accordo. La vendita si farà ma prima si deve pronunciare l'antitrust

Gli azionisti di Sun Microsystem hanno deliberato , nel corso di una riunione tenuta ieri presso la sede dell’azienda, la loro approvazione all’unione con Oracle , che vedrà quest’ultima entrare in possesso di Sun pagando 9,50 dollari ad azione per un totale di 7,4 miliardi di dollari, che al netto dei debiti accumulati abbassa la cifra a 5,6 miliardi.

Oracle da parte sua spera di concludere l’operazione entro la fine dell’estate, ma deve ancora superare l’ostacolo posto dal governo statunitense, il cui Dipartimento di Giustizia ha recentemente esteso il periodo necessario per verificare che l’accordo non violi le leggi antitrust .

Gli analisti danno ragione a Oracle e pensano che l’ affare possa concludersi entro l’autunno , nonostante l’apparente ostracismo di alcuni dirigenti Sun, che però non si sono potuti opporre davanti al 62 per cento delle azioni possedute dagli shareholder . (G.P.)

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

17 07 2009
Link copiato negli appunti