Teams è la prima app Office ad arrivare su Linux

Il gruppo di Redmond ha pubblicato una versione d'anteprima del client Teams per Linux: è la prima app di Office a fare il grande salto.
Il gruppo di Redmond ha pubblicato una versione d'anteprima del client Teams per Linux: è la prima app di Office a fare il grande salto.

Al via la preview pubblica per la versione Linux di Teams. Si tratta del primo applicativo del pacchetto Office che Microsoft rende disponibile per il sistema operativo. Gli interessati possono scaricarlo e installarlo nei formati .deb e .rpm attraverso il sito ufficiale del progetto.

Microsoft porta Teams su Linux

Le funzionalità sono le stesse già ben note per il software, il cui obiettivo è quello di semplificare la comunicazione in ambito lavorativo proponendo una valida alternativa a Skype e alle tante soluzioni di terze parti in circolazione. Stando alle statistiche più recenti rese note dal gruppo di Redmond, Teams è utilizzato da circa 500.000 aziende nel mondo con un bacino di utenti attivi quotidianamente che supera i 20 milioni di unità.

Microsoft Teams in versione Linux

L’obiettivo non dichiarato è quello di dar fastidio al concorrente Slack, già da tempo disponibile per il mondo Linux anche se fin qui esclusivamente con versioni beta. La piattaforma occupa oggi il 2,03% di market share nel segmento desktop-laptop (fonte Net Applications), una quota ben distante dal 10,11% di macOS e dall’87,29% di Windows. Ciò nonostante, è parecchio diffusa tra la community di sviluppatori e in ambito business, da qui la decisione di Microsoft che ha scelto di investire tempo e risorse in una versione dedicata di Teams.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti