Telegram 8.3 protegge il contenuto di gruppi e canali

Telegram 8.3 protegge il contenuto di gruppi e canali

Tante novità in Telegram 8.3, tra cui la possibilità per gli amministratori di canali e gruppi di impedire inoltro, screenshot e salvataggio dei media.
Tante novità in Telegram 8.3, tra cui la possibilità per gli amministratori di canali e gruppi di impedire inoltro, screenshot e salvataggio dei media.

La software house con sede a Dubai ha annunciato la disponibilità di Telegram 8.3 per Android e iOS. La principale novità della nuova versione riguarda gruppi e canali. Gli amministratori possono proteggere i contenuti pubblicati, limitando alcune operazioni. È possibile inoltre pubblicare commenti anonimi ed eliminare i messaggi per data. Per gli utenti iOS sono disponibili tre novità specifiche.

Telegram 8.3: tutte le novità

I proprietari di gruppi e canali possono impedire l'inoltro dei messaggi, gli screenshot e il salvataggio dei contenuti. L'opzione corrispondente è selezionabile delle impostazioni. Ciò permette di proteggere foto e video, ad esempio quelli che l'autore non vuole rendere accessibili a tutti. Nei gruppi pubblici è invece possibile scrivere in forma anonima, scegliendo il nome di un canale che verrà mostrato nella parte superiore del commento, al posto dell'account personale.

Dopo aver installato la versione 8.3, gli utenti potranno eliminare la cronologia delle chat one-to-one per data, scegliendo un giorno specifico o intervallo di tempo. Nel menu Dispositivi è stato invece aggiunto un pulsante per collegare rapidamente un dispositivo desktop tramite codice QR e un'impostazione per scollegare automaticamente i dispositivi inattivi dopo un certo periodo di tempo.

La software house russa ha aggiunto anche una nuova modalità di login. Invece di inserire il codice ricevuto via SMS, su alcuni smartphone è possibile digitare le ultime cinque cifre del numero di telefono che ha effettuato una chiamata. Su Android non disponibili 8 temi che possono essere impostati per l'intera app, mentre su iOS ci sono il riconoscimento del testo nelle foto, la formattazione del testo nelle didascalie dei media e il nuovo design in stile iOS 15 della pagina di info per contatti, canali e gruppi.

Fonte: Telegram
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

07 12 2021
Link copiato negli appunti