Temperature sotto controllo con il Case Fan di GlacialTech

GlacialTech lancia sul mercato una nuova serie di ventole per case caratterizzata dalla tecnologia Hydrodynamic Bearing, che assicura massima silenziosità ed elevate performance


Taipei (Taiwan) ­ GlacialTech ha ampliato la propria gamma di ventole di raffreddamento per i case presentando la nuova serie 9225.

Dedicata a chi desidera un PC silenzioso e ben raffreddato soprattutto ad alte frequenze e con intensi carichi di lavoro, la nuova linea è caratterizzata da un flusso d’aria di 34 CFM, uno dei più alti attualmente sul mercato per sistemi di pari dimensioni, ed un livello di rumorosità di appena 19 dBA, garantendo una combinazione ottimale di performance e silenziosità.

La serie 9225 di GlacialTech è composta da due modelli, la versione Entering Bearing con un MTBF (Mean Time Between Failure) di 30.000 ore ed il modello con Hydrodynamic Bearing Technology che, sfruttando proprio questa speciale tecnologia, garantisce un MTBF di ben 80.000 ore (oltre 9 anni).

Il modello GlacialTech 9225 Hydrodynamic Bearing è, infatti, costruito con sofisticate strumentazioni che permettono di inserire nel cuore della struttura di ottone un apposito canale, all’interno del quale è inserito uno speciale olio lubrificante. Grazie a questa tecnologia, la ventola è in grado di raggiungere alte velocità di rotazione con la massima silenziosità. L’utilizzo dello speciale olio lubrificante permette, inoltre, di aumentare la resistenza agli sbalzi di temperatura e pressione, nonché di ridurre al minimo le vibrazioni e gli eventuali problemi di fuoriuscita del fluido.

La nuova serie di Case Fan GlacialTech 9225 è disponibile sul mercato italiano ad un prezzo di 2,70 euro per la versione base (Entering Bearing) e di 4,40 euro per il modello con tecnologia Hydrodynamic Bearing.

D.d.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    2500 ????
    Sarà almeno un anno che ho piazzato 3 webcam in casa configurate come sensori di movimento e collegate al Mac.Se rilevano qualcosa mandano il filmato come email e avvisano pure con un messaggio al telefonino.Spesa totale 100 ?
    • Anonimo scrive:
      Re: 2500 ????
      3 telecamere + prolunghe a 100 euro? dove le hai comprate?
    • Anonimo scrive:
      Re: 2500 ????
      molto interessante, puoi dirmi il nome del programma che utilizzi ?- Scritto da: Anonimo
      Sarà almeno un anno che ho piazzato 3 webcam in
      casa configurate come sensori di movimento e
      collegate al Mac.
      Se rilevano qualcosa mandano il filmato come
      email e avvisano pure con un messaggio al
      telefonino.
      Spesa totale 100 ?
      • Anonimo scrive:
        Re: 2500 ????
        Il programma che uso si chiama evocam, ma esistono programmi simili per windows e forse anche per linux.Il costo del computer....mica serve solo per quello....
    • Anonimo scrive:
      Re: 2500 ????
      - Scritto da: Anonimo
      Sarà almeno un anno che ho piazzato 3 webcam in
      casa configurate come sensori di movimento e
      collegate al Mac.
      Se rilevano qualcosa mandano il filmato come
      email e avvisano pure con un messaggio al
      telefonino.
      Spesa totale 100 ?emmh piccolissimo perticolare che hai dimenticato....sto cavolo la spesa totale è 100?... il costo del Mac con tutti i suoi accesori dove lo metti??
      • awerellwv scrive:
        Re: 2500 ????
        il costo del mac e' ammortizzado dall'uso quotidiano che ne fa... non e' che ha comprato il mac solo per farci la videosorveglianza... dai su siamo seri...
        • Anonimo scrive:
          Re: 2500 ????
          - Scritto da: awerellwv
          il costo del mac e' ammortizzado dall'uso
          quotidiano che ne fa...

          non e' che ha comprato il mac solo per farci la
          videosorveglianza...

          dai su siamo seri...se tu usi il Mac per altro sono fatti tuoi ma chi vuole farsi solo videosorveglianza in casa se ne frega se fa altro e pensa a spendere i proprio soldi solo x quello che vuole. qui si parla di video sorveglianza quindi se vuoi proporre qualcosa proponilo con argomenti di attinente e non in base al tuo uso quotidiano.La sanyo vende questo robot per fare sorveglianza e chi non ha il pc/mac in casa ha molta + convenienza a prenderlo rispetto a quello che dite voi.
          • Anonimo scrive:
            Re: 2500 ????

            La sanyo vende questo robot per fare sorveglianza
            e chi non ha il pc/mac in casa ha molta +
            convenienza a prenderlo rispetto a quello che
            dite voi.Stai scherzando vero?Anche non avendo nulla puoi spendere meno della metà.....
          • Anonimo scrive:
            Re: 2500 ????



            La sanyo vende questo robot per fare
            sorveglianza

            e chi non ha il pc/mac in casa ha molta +

            convenienza a prenderlo rispetto a quello che

            dite voi.


            Stai scherzando vero?
            Anche non avendo nulla puoi spendere meno della
            metà.....infatti, se con 100 ? ti prendi tre webcam piu' prolunge cavi, ci aggiungi un macmini da 500 ? (ho trovato il vecchio modello anche a 439) + 100? tra tastiera, mouse ed hub usb/firewire + 200 ? di monitor lcd da 17"..spesa totale: 900 ?. tanto, ma molto meno di 2500!(per non dire che hai un sistema che potenzialmente puo' fare anche molte altre cose)
          • Anonimo scrive:
            Re: 2500 ????
            + 25 dollari per evocam
          • Anonimo scrive:
            Re: 2500 ????
            Sono d'accordo, io non spenderei mai 2500 euro per un coso del genere.Però considera che uno che ha i soldi da spendere lo può considerare un'ottima idea, molto fico avere un robottino per casa!C'è anche da dire che l'uomo medio non ha voglia di mettere su un PC, collegare le webcam, installare il software ecc... qui ti compri il robo (la t è omessa di proposito :) ) e sei a posto.
  • Anonimo scrive:
    Roborior (qui in innglese),
    errore di sbaglio ;)
  • Anonimo scrive:
    C'è anche un robot nostrano
    http://www.corriere.it/Primo_Piano/Scienze_e_Tecnologie/2005/08_Agosto/22/robot.shtml
    • Anonimo scrive:
      Re: C'è anche un robot nostrano
      si peccato che con più di 70 fascicoli ci metti una vita a finirlosenza contare la spesa.. oltre 600eurocon lo stesso prezzo ci prendo aibo bello e fatto ed è anche meglio
Chiudi i commenti