Thuderbird 91: supporto nativo per Apple M1

Thuderbird 91: supporto nativo per Apple M1

Thunderbird 91 include numerose novità, tra cui il supporto per Apple M1, la nuova procedura di setup dell'account e il lettore PDF integrato.
Thunderbird 91 include numerose novità, tra cui il supporto per Apple M1, la nuova procedura di setup dell'account e il lettore PDF integrato.

Anche Thunderbird entra nel gruppo di software che supportano nativamente il processore Apple M1 basato su architettura ARM. Questa non è tuttavia l'unica novità della versione 91 per Windows, macOS e Linux. L'elenco è infatti piuttosto lungo e include numerose funzionalità, tra cui il supporto multi-processo e il lettore PDF integrato.

Thunderbird 91: le principali novità

La nuova versione del noto client open source di posta elettronica può dunque essere installato sui MacBook con chip Apple M1. MZLA Technologies Corporation (sussidiaria di Mozilla Foundation) ha inoltre aggiunto il supporto multi-processo che permette di incrementare le prestazioni sfruttando al meglio il processore del computer. È stata anche migliorata la procedura per creare un nuovo account. Ora è possibile collegare facilmente i calendari e le rubriche, aggiungere una firma e attivare la crittografia end-to-end.

Thunderbird creazione account

Il pannello degli allegati è stato spostato nella parte inferiore della finestra di composizione (prima era in alto a destra). Quando si usa il drag&drop per aggiungere un file viene chiesto come deve essere gestito (inserito all'interno del messaggio o come allegato).

In Thundebird 91 è stato integrato un lettore PDF (lo stesso di Firefox), quindi è possibile visualizzare i documenti all'interno del client. La nuova versione permette inoltre di modificare la densità dell'interfaccia, ovvero lo spazio tra icone e testo (le opzioni sono compatta, normale e touch).

Un'altra novità interessante è la possibilità di cambiare l'ordine degli account nell'interfaccia. L'elenco completo è disponibile sul sito ufficiale. Thunderbird 91 è disponibile solo tramite download diretto. Non è chiaro quando sarà possibile effettuare l'upgrade da Thunderbird 78 (che nel frattempo continuerà a ricevere aggiornamenti separati).

Fonte: Thunderbird
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

13 08 2021
Link copiato negli appunti