Tiger si cura, Leopard avvistato su BitTorrent

Pronto un aggiornamento per Mac OS X 10.4 ed uno per Apple TV, che oltre a risolvere una falla di sicurezza introduce il supporto a Youtube. Leopard sembra invece scorrazzare su BitTorrent
Pronto un aggiornamento per Mac OS X 10.4 ed uno per Apple TV, che oltre a risolvere una falla di sicurezza introduce il supporto a Youtube. Leopard sembra invece scorrazzare su BitTorrent

Cupertino (USA) – In attesa di mettere in libertà il suo prossimo gattone, Leopard , Apple ha dato alla “Tigre” dei Mac una nuova dose di ricostituente e messo qualche cerotto. L’ultimo aggiornamento a Mac OS X, il 10.4.10 , si applica ai sistemi Intel e PPC ed include bug fix e migliorie per le periferiche USB, le fotocamere digitali, Bluetooth e alcune applicazioni di terze parti.

Tra gli update più rilevanti si cita l’aggiunta del supporto ai formati RAW di acuni recenti modelli di fotocamera , tra le quali le DSLR Fuji S5 Pro, Nikon D40x e Canon EOS 1D Mk III; la risoluzione di un problema nella visualizzazione delle immagini DNG; la correzione di un bug che, in alcune circostanze, poteva causare il malfunzionamento dei telecomandi al ritorno del sistema dallo stato “sleep”; miglioramenti alla gestione degli hard disk USB esterni e al riconoscimento del dispositivo TomTom GO 910; e la risoluzione di un problema che poteva causare la perdita di frame quando si importava un video da una videocamera DV.

L’update include anche una patch di sicurezza per un problema nella gestione del protocollo IPv6. Apple ha spiegato che inviando un pacchetto di un certo tipo ad un sistema vulnerabile è possibile ridurre l’ampiezza di banda della rete.

Come recentemente annunciato, la prossima major release di Mac OS X, la 10.5, sarà lanciata il prossimo ottobre. In questo arco di tempo è ipotizzabile che Apple rilascerà ancora un ultimo aggiornamento per Tiger.

Negli scorsi giorni Apple ha anche distribuito il primo aggiornamento per Apple TV che, oltre ad aggiungere il supporto a YouTube , corregge una seria vulnerabilità nel codice che gestisce il protocollo UPnP IGD (Internet Gateway Device) utilizzato per la mappatura delle porte sui gateway NAT. La falla potrebbe essere sfruttata da remoto per causare il crash di un’applicazione o eseguire del codice dannoso.

L’update Apple TV 1.1 può essere scaricato solo attraverso l’appliance della Mela.

Rimane da segnalare come, da alcuni giorni, su BitTorrent sia comparsa quella che sembra una versione trafugata dell’ultima beta di Leopard , la stessa che Apple ha presentato presso la recente Worldwide Developers Conference. L’immagine, della dimensione di 6 GB, viene descritta come “Build 9A466 WWDC 2007” e compare nei risultati di molti motori di ricerca di file torrent (v. immagine sotto).

Una versione trafugata di Leopard?

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

21 06 2007
Link copiato negli appunti