TikTok: sottotitoli automatici per tutti i video

TikTok: sottotitoli automatici per tutti i video

Su TikTok ora anche gli spettatori possono attivare i sottotitoli automatici per i video e fruire di altre funzioni per l'accessibilità.
Su TikTok ora anche gli spettatori possono attivare i sottotitoli automatici per i video e fruire di altre funzioni per l'accessibilità.

Dopo aver introdotto nuovi filtri per i contenuti, TikTok si appresta a implementare un’altra bella novità che di sicuro saprà fare la gioia di coloro che si servono in maniera assidua della celebre app: la possibilità, offerta direttamente agli spettatori, di andare ad abilitare i sottotitoli automatici per tutti i video, sulla falsariga di quanto già proposto da altri social network.

TikTok: sottotitoli automatici per i video attivabili dagli spettatori

Sino a questo momento, infatti, solo i creator potevano decidere se offrire contenuti sottotitolati oppure no, ma adesso anche gli “spettatori” possono determinare a propria discrezione se attivare i sottotitoli automatici per i video o meno. Inoltre, è in dirittura d’arrivo pure la traduzione delle didascalie, delle descrizioni dei post e degli adesivi del testo.

Per il momento, le modifiche vanno a interessare solo un numero ridotto di lingue, tra cui rientrano italiano, inglese, tedesco, indonesiano, coreano, mandarino, portoghese, spagnolo e turco.

Tutte le novità di cui sopra sono attualmente in fase di implementazione, per cui sono disponibili solo per una quantità limitata di video, ma con il passare dei mesi dovrebbero diventare fruibili su un numero sempre crescente di contenuti.

Da notare che la presenza dei sottotitoli a corredo di un video non implica soltanto un maggior grado di inclusività, come per le persone non udenti o che comunque sono affette da problemi all’udito, ma anche più praticità, ad esempio per comprendere meglio ciò che viene detto quando il livello dell’audio del dispositivo impiegato è troppo basso oppure quando i rumori presenti nell’ambiente circostante non consentono un buon livello d’ascolto.

Fonte: TikTok
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 22 lug 2022
Link copiato negli appunti