Tiscali, operatore virtuale con TIM

Siglato l'accordo che, nel 2008, darà all'azienda la possibilità di presentarsi come nuovo competitor nel mercato della telefonia mobile

Roma – C’è un’altra compagnia telefonica tra le aziende che si affacciano al mercato italiano della telefonia mobile. Dopo l’accordo siglato tra BT e Vodafone , ecco una nuova partnership che punta alla costituzione di un altro operatore mobile virtuale: quella siglata tra Tiscali e Telecom Italia .

L’intesa è stata ufficializzata venerdì scorso e consentirà a Tiscali di proporsi sul mercato con “tutta la gamma dei servizi mobili, sia attraverso schede pre-pagate che in abbonamento, operando con il proprio marchio e disponendo di numerazioni dedicate”. Un servizio che sarà reso disponibile tanto in Italia quanto all’estero attraverso servizi di roaming internazionale attuati attraverso la rete TIM .

“Tiscali – si legge nella nota diffusa dalle due aziende – definirà in piena autonomia la propria politica tariffaria e i prezzi della propria offerta commerciale, acquisendo e gestendo direttamente la clientela, che sarà seguita da un servizio di assistenza clienti specifico”. L’intento di Tiscali è quello di proporsi sul mercato “in un’ottica di quadruple play con l’obiettivo di integrare i propri servizi dati di rete fissa (mail, portale, contenuti e servizi a valore aggiunto) con un’offerta mobile”.

L’analogia con il sopra citato accordo BT-Vodafone c’è fino ad un certo punto: BT ha come target la clientela business, mentre Tiscali – attraverso la rete TIM – punta al mercato di tutti gli utenti, a cominciare dai suoi 470mila clienti. Ma se l’accordo consente a Tiscali di diventare un quadruple-player, i vantaggi non mancano anche per Telecom Italia, innanzitutto sul piano istituzionale, che potrebbe guadagnare qualche punto agli occhi dell’ Antitrust : TIM, come Wind , si trova coinvolta da due anni in un’ inchiesta avviata dall’Authority sull’ingresso di operatori virtuali nel mercato della telefonia mobile. L’indagine, il cui epilogo è atteso per i primi giorni di agosto, coinvolgeva anche Vodafone , che però è stata graziata dal Garante della Concorrenza e del Mercato per gli accordi stipulati, oltre che con BT, anche con Carrefour e Poste Italiane .

Per il momento non si conoscono ulteriori dettagli sulla partnership: verosimilmente potrebbero essere resi noti nel prossimo autunno, prima del lancio ufficiale dell’offerta mobile di Tiscali, che partirà nel 2008.

Dario Bonacina

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • TINO TREVISO scrive:
    PROBLEMI CON VIDEOFONINO SKYPE 3
    Ho comprato un videofonino skype 3 i 26 de luglio 2008, e fino adeso, 03 settembre 2008 non ha mai funzionato la coenzione skype, e non mi hanno riconosciuto il credito promesso per TRE di 190 al momento di pagare il telefonino (99).diversi mensagi, con diversi indicazione chi non conduzcono a nessuna soluzione del problema arrivano al telefonino di parte di TRE, o addirettura si scaricano de la rete in automatico al momento di provare di fare la conezione con SKYPE, sempre con lo steso risultato: la conezione skype non funziona.Inoltre, gli avisi di asistenza al cliente gratuita non è vero, ti fano pagare per domandare perche non funziona il telefonino!.....la segnalazione la ho fatta al venditore, chi invia al suo referente la informazione, e cosi devo aspetare la risposta, dopo qualque giorno recivo la risposta: tutto aposto!....allora torno al venditore per farli vedere chi non funziona proprio, ...allora fa una nuova segnalazione e deco tornare a aspetare ancora....cosi hano gia pasato 40 giorni cerca dalla compra, senza potere usare mai il celulare con la funzione chi mi interesa e unico motivo della compra, l'uso de la funzione SKYPE,....tutto questo mi ha causato un grande dagno, ho comprato il celulaer skype 3 prima di andare in ferie al estero per potermi comunicare con la mia familia dal estero(familiaer malato), sono gia tornato e il celulare skype 3 ancora senza funzionare.....il venditore non vuole tornarmi in dietro il soldi, non si preocupa del mio disagio e continua a dirmi chi devo aspetare....in tanto un mensagio nel videofonino chi si scarica al momento di provare la conezione dice chi il servizio skype sarà attivo dentro la emzzanotte del giorno seguente al aquisto!!!!....ma sono ormai pasate 40 notte !....Lo peggio e chi io gia so chi questo celulare skype non funzionara mai, e stato una truffa, questo poso asicurarlo per che si vede nel schermo chi non ce segnale nella mia città ( Vittorio Veneto, Treviso...neanche nella regione vicina !)COSA POSO FARE, E MIEI DIRITTI, QUALE SONO?....MI VIENE DI FARE LA DENUNCIA A LA POLIZIA, POSO?....VORERI CHI QUESTO SI SAPIA, COSI ALTRE PERSONE NON SONO ENGAGNATE COME ME.Grazie.
  • TINO TREVISO scrive:
    INFORMAZIONE
    CIAO, MI SERVE INFORMAZIONE SU VIDEOFONINO SKYPE 3
  • FABIO scrive:
    PIETà
    FANNO PIETà NON HO PAROLE PASSO A TIM
  • davide scrive:
    contratti
    è veramente una vergogna vedere che gli operatori telefonici facciano quello che vogliono con i nostri soldi.anche a me dal 01/09 hanno canbiato tariffa e se me ne voglio andare da tre devo pagare decine di ....chi ci difende? nessuno? tutto lecito? regolare? ma....la solita vergogna italiana
  • vincenzo scrive:
    3 e le mille fregature
    dalla rimodulazione alla bufala dei 100mb del naviga3...ci stanno veramente fregando alla grande se poi aggiungiamo i continui disservizi, c'è proprio da mettersi le mani ai capelli!!!
  • Massimo Petrini scrive:
    cambio del piano tariffario
    Cari Amici, penso proprio che in termini di violazioni contrattuali e quanto altro la 3 ne abbia proprio combinata un'altra.Personalmente, e mi piacerebbe sapere a quanti di voi, 3 ha recapitato recentemente un sms dal titolo 3INFORMA in cui testualmente scrivono:"Dal 1/09 il tuo piano tariffario cambia. Per nuove condizioni e recesso senza penali, salvo costi sostenuti da 3, chiama gratis il 4371 o clicca http://portale3.tre.it/Super3".Per quale motivo e con quale autorità la 3 fà questo?COSA PENSAVANO QUANDO HANNO FATTO L'OFFERTA?CI CHIEDEVANO DI MIGRARE DA UN'ALTRO OPERATORE, IL PAGAMENTO DEL TELEFONO SU CUI PUOI METTERE SOLO LA SIM DELL'OPERATORE, INDICANDO COSTI CON SCATTO ALLA RISPOSTA DISCUTIBILI ECC. IN CAMBIO OFFRIVANO DETERMINATE CONDIZIONI. ORA PERCHE' NON LE RISPETTANO E PERCH' NON INVIANO REGOLARE COMUNICAZIONE SCRITTA A CASA E NON RICHIEDONO SOLO COMUNICAZIONI TELEFONICHE O DAL WEB?COSA NE FACCIO DEL LORO TELEFONO, DATO CHE NON E' DECORSO IL PERIODO CON L'OBBLIGO? POSSO SOLO INSERIRE QUELLA SPECIFICA SIM E NON ALTRE ... PERCHE' DEVO ACCETTARE IL CAMBIO O ANDARMENE?DEMOCRATICI .. OLTRE A QUANTO DETTO SEGANLO CHE CI SONO LUNGHE ATTESE PER POTER CONTATTARE L'OPERATORE DOPO CHE HAI CHIAMATO, SPERIAMO GRATUITAMENTE, IL 4371 NON HO TEMPO PER LORO!!COSA NE DITE COSA SI FA'?UN SALUTO A TUTTI!
  • Zardoz scrive:
    I contratti si rispettano, tutti.
    I contratti si rispettano, tutti.Se a Tre lavorano dei pescioloni che non sanno (o non vogliono) valutare le conseguenze di un contratto da loro imposto ai clienti, sono cavolacci loro. Se molti utenti hanno capito che potevano ricaricare la sim con gli sms da web, allora poteva (e doveva) farlo anche quella mandria di "geni" (che magari portano a casa 6000/7000 tutti i mesi) che si è inventata quelle formule tariffarie.Se si voleva promuovere il nuovo operatore, forse era il caso di fare offerte REALMENTE chiare e convenienti, e non i soliti arzigogoli che prima o poi si rivoltano contro l'autore, come le biscie contro il ciarlatano.Se ci sono grosse cifre in ballo, l'unica strada per avere ragione di Tre è seguire la trafila giudiziaria corretta (ricorso all'AGCOM prima (obbligatorio) e giudice di pace/tribunale, poi), senza tante storie.Immaginate il contrario, un utente fa un contratto e dopo un anno o più si accorge che non gli conviene. Immaginate che Tre (o chiunque altro ) direbbe "prego, faccia come preferisce"?? Questo per rispondere a chi dà la colpa agli utenti di questa situazione (ma lavorano a Tre questi qui, per caso??).Per riassumere: 1)La copertura non copre granchè, se esci dalle grandi città;2)se vuoi assistenza via telefono, la paghi.3)la dirigenza è, per usare un eufemismo, "chiacchierata" (lo ha detto la trasmissione "Report", su Rai3, io non voglio andare al gabbio).4)Ti "rimodulano" (aumentano, in italiano) le tariffe.5) Molte sim si disattivano, specie quelle con contratti poco convenienti.Conclusione: ancora lì state?? Iatevenne, dicono a Napoli!!PS Sono un ex cliente wind, ho preso anche io le mie fregature
  • Fabio Beorchia scrive:
    Anche a me è successo!
    Ma a me non l'hanno disattivata in quanto io nel dubbio al 12 mese ho fatto una ricarica. E' vero che non c'è modo di conoscere la scadenza della sim e non ci sono cambanelli d'allarme come l'impossibilità di chiamare ma solo di ricevere, scandaloso ! Ho contattato l'assistenza e la risposta è stata "boh, non abbiamo idea,nel dubbio ricarichi,non si sa mai". Che schifo la 3, chi può l'abbandoni subito come sto facendo io !
  • claudio75 scrive:
    Naviga 3 a 100 MB ????
    Un mio amico ha chiamato l'operatrice della 3 in merito al passaggio da 50 MB a 100 MB di traffico dati, ebbene questa gli ha confermato che da oggi 30 luglio 2007 veniva portato a 100 MB al giorno. Qualcuno sa nulla in merito ????L'hanno fatto ????
    • bibami01 scrive:
      Re: Naviga 3 a 100 MB ????

      Qualcuno sa nulla in merito ????
      L'hanno fatto ????poco fa infocosti dava ancora la soglia di 50 mb...ciao
    • Vodaman scrive:
      Re: Naviga 3 a 100 MB ????
      - Scritto da: claudio75
      Un mio amico ha chiamato l'operatrice della 3 in
      merito al passaggio da 50 MB a 100 MB di traffico
      dati, ebbene questa gli ha confermato che da oggi
      30 luglio 2007 veniva portato a 100 MB al giorno.

      Qualcuno sa nulla in merito ????
      L'hanno fatto ????Sul sito questa informazione non c'è. Ma sarete d'accordo anche voi che, qualora fosse attiva da oggi la nuova soglia dei 100 MB giornalieri, il fatto di dire che sarebbe stata attivata "a partire dal mese di luglio" è piuttosto ingannevole.E' vero che luglio finisce domani, ma è anche vero che la frase "da luglio" fa pensare ad un mese quasi pieno, non a 2/31esimi di mese...
    • Ramonh77 scrive:
      Re: Naviga 3 a 100 MB ????
      Credi pure alle favole.Ho Naviga3, la soglia è 50 MByte e non passerà mai a 100 MByte. L'upgrade è rientrato, tant'è che hanno persino rieditato l'annuncio fatto a mezzo comunicato stampa il 30 Maggio scorso, CANCELLANDO l'upgrade di soglia e lasciando intatta la data. Basta farti un giro nei forums e troverai maggiori informazioni.
      • claudio75 scrive:
        Re: Naviga 3 a 100 MB ????
        Se tu dici questo la cosa è grave perchè è un comportamento poco serio da parte della compagnia 3 che prima dichiara una cosa e poi ne fa un'altra.Allora l'operatrice telefonica della 3 ha mentito al mio amico dicendogli che passava a 100 MB.Così non si fa !!!!
        • Ramonh77 scrive:
          Re: Naviga 3 a 100 MB ????
          Ne parlano vari forum da qualche giorno.Ecco un esempio:http://www.mondo3.com/forum/showthread.php?t=25159dove vengono illustrati il vecchio comunicato stampa e quello rieditato subdolamente. Entrambi sono scaricabili dal sito di H3G ITALIA.
    • antonio scrive:
      Re: Naviga 3 a 100 MB ????
      anche a me un addetto della 3 mi aveva confermato che naviga tre sarebbe passato a 100 mb boooooooooooooooooo
  • the_m scrive:
    Grazie a certi utenti...
    Questo comportamento di 3 è indecente, ma è dovuto IMHO a moltissime persone che hanno ricaricato le schede di migliaia o decine di migliaia di euro (sì, qualcuno arrivava anche a 10.000 euro di credito) con le autoricariche, per poi rivenderle su ebay al 10% del credito residuo.Anch'io da quando ho 3 non ho più effettuato ricariche, ma almeno mi mantengo su un credito stabile a un centinaio di euro e mi accontento.I costi di interconnessione che 3 prende dagli altri operatori quando vengono ricevute chiamate, non penso proprio che siano i ben DIECI cent/min che vengono (venivano) elargiti ai possessori SuperTua+Stupidi quelli della 3 a non aver fissato subito delle soglie, tanto si sa com'è fatto l'italiano... forse se ne sono approfittati un po' troppo.
    • ryoga scrive:
      Re: Grazie a certi utenti...
      - Scritto da: the_m
      Questo comportamento di 3 è indecente, ma è
      dovuto IMHO a moltissime persone che hanno
      ricaricato le schede di migliaia o decine di
      migliaia di euro (sì, qualcuno arrivava anche a
      10.000 euro di credito) con le autoricariche, per
      poi rivenderle su ebay al 10% del credito
      residuo.Esatto.La Tre si è comportata come tutti quegli italiani che hanno approfittato indecentemente dell'autoricarica.E' stata costretta ad accreditare migliaia e migliaia di euro su sim di utenti che inviavano sms da web ( e che difficilmente penso siano stati pagati da Tim o altri alla 3 ).L'autore della lettera, che parla di utenza business ( o comunque di una utenza dove ci lavora, dice di esser stato distaccato perche' non ha ricaricato nei 12 mesi precedenti ).Questo significa che l'autore stesso, per ben 1 anno ha "approfittato" delle autoricariche senza spendere 1 cent.La soluzione migliore secondo me, era quella di disattivare tutte le usim con autoricariche
      ai 300 o meno.Ma invece son stati puniti tutti.Sia i buoni che i cattivi :/
      • Casusu scrive:
        Re: Grazie a certi utenti...
        - Scritto da: ryoga
        Ma invece son stati puniti tutti.
        Sia i buoni che i cattivi :/Esatto. La cosa che trovo assurda è questo atteggiamento da vittime di quanti ora si atteggiano ad eroi di una battaglia per i diritti dei consumatori, e appartengono invece ad una netta minoranza di furbetti. Non dimentichiamo che costoro hanno utilizzato sdoftware specializzati per ricaricarsi con SMS via web, fatto collassare e costretto alla chiusura servizi web gratuiti di avviso via SMS, e altre amenità del genere.Ora, non paghi, portano avanti questa divesa dei loro interessi sbandierando paroloni come "diritti", "truffa" (sempre degli altri...). Da una lettura del loro sito, emerge che il loro fine ultimo è la "monetizzazione del credito". UNa faccia di bronzo infinita: non solo hanno forzato una situazione fino ad avere centinaia o migliaia di euro di traffico telefonico gratis, ma ora vogliono moneta sonante in cambio!Se a questo si aggiunge che, evidentemente, atteggiamenti come questi introducono storture nel rapporto fra gestori e utenti che poi vanno a detrimento di milioni di utenti normali, che pagano le loro ricariche, questi furbastri non andrebbero aiutati: andrebbero smascherati, spiegando con pazienza a tutti che, al di là dei loro ben confezionati proclami (a proposito: chi paga? chi ha tutto questo tempo e mezzi per coordinare queste campagne spaventose contro un dolo gestore? Mah...) questi signori sono un danno totale per tutti gli altri.Poche migliaia di furbi che danneggiano milioni di onesti. Altro che "battaglia a favore dei diritti del consumatore". Quale diritto? La ricarica a sbafo, e un assegno in cambio?
    • MarcoS scrive:
      Re: Grazie a certi utenti...
      - Scritto da: the_m
      I costi di interconnessione che 3 prende dagli
      altri operatori quando vengono ricevute chiamate,
      non penso proprio che siano i ben DIECI cent/min
      che vengono (venivano) elargiti ai possessori
      SuperTua+Anche se fosse (ma non credo proprio), ti ricordo che Tre prende SOLDI dagli altri gestori per tutte le chiamate/sms in entrata; ai propri utenti Tre dà CREDITO TELEFONICO, che è ben diverso dal denaro contante.
    • Bl@de scrive:
      Re: Grazie a certi utenti...
      - Scritto da: the_m
      I costi di interconnessione che 3 prende dagli
      altri operatori quando vengono ricevute chiamate,
      non penso proprio che siano i ben DIECI cent/min
      che vengono (venivano) elargiti ai possessori
      SuperTua+
      Certamente, perché H3G è l'opera bonomelli.Quello che tu non pensi e/o non credi ha ben poca importanza se si tratta di una tua supposizione. I dati di fatto invece dicono che H3G ora come ora per le chiamate in ingresso da altro operatore tariffa un costo di terminazione di 18,76cent al minuto.Quindi prima di dare inchiostro alla penna forse dovresti porre un po' più di attenzione ed informarti meglio onde non scrivere immani corbellerie.
      Stupidi quelli della 3 a non aver fissato subito
      delle soglie, tanto si sa com'è fatto
      l'italiano... forse se ne sono approfittati un
      po'
      troppo.Quelli di H3G non sono affatto stupidi. E' più stupido chi crede che quello di H3G siano stupidi.Avevano ogni interesse a non porre soglie, visti appunto gli introiti potenziali derivanti dalle interconnessioni e la possibilità di attrarre un sacco di nuovi utenti (per le quotazioni in borsa).Ti faccio inoltre notare che i soldi intascati da H3G per l e interconnessioni sono reali. I crediti sulle SIM derivanti da autoricarica invece sono virtuali, finché non vengono spesi in qualche servizio.Per il futuro ti invito a esaminare le cose con un po' meno ingenuità, e magari documentandoti
    • vincenzo scrive:
      Re: Grazie a certi utenti...
      TUTTA COLPA DI 3se la nostra cara 3 mette in commercio un piano è consapevole delle condizioni che pone... diciamo che nn gli è andato giù l'eleminazione dei costi di ricarica e che le autoricariche spesso portavano alcuni utenti a nn caricare spesso, ma ciò non è un alibi ad un comportamento così scorretto!!!se poi pensiamo che i minuti erano calcolati per difetto e che si pagava lo scatto alla risposta più il minuto di conversazione anticipato ci si rende conto che l'autoricarica non era così formidabli!! sinceramente ho già eliminato Naviga3 e lo ho attivato con WIND e la mia Usim non la ricarico più visto che il PRIMO minuto di conversazione mi costa ben 0,38 e che con meno parlo ben 2minuti con la Wind ma sugli effettivi secondi e non con scatti anticipati di 1 minuto!!per concludere io aspetto che venga fuori qualcosa di meglio ma tengo la Usim attiva solo per la promozione CHIA E VIDEOCHIAMA UN AMICO GRATIS..ciao
  • Cam Cam scrive:
    D'accordo su tutto tranne...
    D'accordissimo su tutto. Unica eccezione la richiesta di danni materiali legati alla presenza del numero su carta intestata e biglietti da visita aziendali... A MENO CHE NON SI TRATTI DI UN'UTENZA BUSINESS, ed allora mi sembrerebbe strana la disattivazione, visto che le ricaricabili business hanno una ricarica automatica via rid o cdc.Un'utente residenziale non può lamentarsi di danni aziendali... se non paga le tasse per un'utenza aziendale.Cam
  • Bobby Solo scrive:
    ...incredibile...
    ...la tre sta facendo veramente ciò che vuole e pretende di continuare a farlo: cancellazione dei vecchi piani tariffari senza il consenso del proprietario della usim, aumenti tariffari in virtù della famosa mancanza della tassa sulla ricarica, l'autoricarica che c'è come credito da spendere ma non è un credito vero e proprio (oltremodo rimodulata pure lei!) e le condizioni un po' sibilline dei vari servizi: è ora che la smetta, così come dovrebbe fare qualsiasi operatore di telefonia, di attirare il cliente con offerte stragalattiche per poi rimangiarsi il tutto e perlopiù interpretare le leggi a caxxi propri liddove sono a favore del cliente: BASTA e grazie mille Solarin per quello che stai facendo fin qui!
Chiudi i commenti